MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Stop al consumo del territorio

Stop al consumo del territorio: il territorio è un bene prezioso e ormai abbiamo raggiunto il grado di "saturazione da cemento". La ricchezza prodotta dal settore edilizio si sposta così dalle nuove edificazioni alla ristrutturazione e alla riqualificazione degli immobili esistenti.
Proposte:

blocco delle modifiche della destinazione d'uso dei terreni agricoli: per nessun motivo potranno essere destinati ad altri utilizzi
rilascio di nuove concessioni edilizie soltanto per demolizioni e ricostruzioni di edifici civili o cambi di destinazioni d'uso di aree industriali dismesse, previa destinazione di una parte di esse a verde pubblico;
incentivazione e priorità alle ristrutturazioni qualitative ed energetiche del patrimonio edilizio esistente;
costruzione di nuovi manufatti soltanto su terreni già urbanizzati, realizzandoli con la tecnica bioedilizia ed applicando il Protocollo Casa Clima (è un metodo di certificazione energetica degli edifici che punta al risparmio energetico);
massima utilizzazione degli alloggi sfitti dell'Ater e del Comune;
acquisizione da parte del Comune, in proprietà o in gestione, dei beni attualmente dello Stato come ad esempio la Manifattura Tabacchi, le caserme dismesse, gli edifici già a servizio del Confine di Stato. Molto spesso queste aree ed edifici versano in stato di abbandono e costituiscono un pericolo per l'ambiente e per la salute dei cittadini. Il Comune potrà recuperarle, in tutto o in parte, oppure abbattere i manufatti e destinare le aree a verde pubblico;
adozione da parte del Comune della VAS nella propria pianificazione territoriale per tutti gli interventi insediativi sul del territorio comunale. (VAS - Valutazione Ambientale Strategica: strumento che tiene conto non solo degli obiettivi economici ma soprattutto della tutela dell'ambiente);
richiesta della VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) per qualsiasi nuova edificazione sul territorio comunale.

I candidati a Gorizia

  • user-pic
    manuela botteghi
  • user-pic
    BRIAN HARLAND
  • user-pic
    Daniele Deiuri
  • user-pic
    Donato Zollia-Rojc
  • user-pic
    GIOVANNA MARIA PICCOLI
  • user-pic
    Giovanni Colombo
  • user-pic
    giuliana macorig
  • user-pic
    iva raida
  • user-pic
    Leopoldo Mascellari
  • user-pic
    Lorena Casasola
  • user-pic
    luisa alessandrini
  • user-pic
    Mattia Policardo
  • user-pic
    MAURA MILOCCO
  • user-pic
    paolo masini
  • user-pic
    Simone Harland
  • user-pic
    Tiziana Caponigro

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons