MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Giugno 2015

L'autorità sancisce la decadenza immediata di Ferrucci e la responsabilità economica per Rubeis.

titolo_legalita.jpg

Con il provvedimento 79753/2015, l'Autorità Nazionale Anticorruzione presieduta da Cantone risponde al M5S di Guidonia Montecelio che l'esposto presentato nel mese di febbraio dal gruppo consiliare è assolutamente fondato e in virtù del d.lgs 39 del 2013 sancisce la "decadenza immediata" dell'Ing. Ferrucci, attualmente sospeso dal suo incarico di dirigente dell'Urbanistica.

​< la nostra denuncia è pienamente legittima e fondata quindi siamo qui a chiedere di nuovo e a gran voce come abbiamo fatto a marzo dal prefetto, lo scioglimento del consiglio comunale >>.

Ma nelle corpose quattro pagine del provvedimento si legge anche che l'incarico sarebbe dovuto essere assegnato con un bando pubblico e non in maniera diretta e fiduciaria, e che la condizione di pensionato del dirigente è anch'essa incompatibile con la carica svolta. Proprio per questo l'ANAC, oltre ad inviare il fascicolo per quanto di competenza alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica, ha intimato all'ente ed in particolare al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) cioè al comandante della Polizia Municipale dott. Marco Alia, di provvedere entro il termine tassativo di 20 giorni alla "verifica sulla mendacità" dei documenti prodotti dal dirigente e del suo stato di quiescenza lavorativa.

In ultimo, probabilmente visto il precedente, dovranno essere introdotte nel Piano Triennale sulla Prevenzione della Corruzione, la verifica annuale e sistematica di tutte le autodichiarazioni dei dirigenti proprio per non incorrere in situazioni come quella fatta emergere dal Movimento 5 Stelle.
<questo è il mandato che i cittadini ci hanno consegnato".

Questa decisione dell'Autorità Anticorruzione arriva in un momento in cui le forze di maggioranza sembrano aver perso compattezza e le vicende delle ultime settimane lo dimostrano ampiamente! Chiediamo quindi al Sindaco Rubeis se non sia giunto finalmente il momento di fare chiarezza: è un atto dovuto verso chi crede che la trasparenza e la legalità nelle istituzioni siano fondamentali per garantire tutto il resto.

La maggioranza è assente, salta il Consiglio Comunale.
direttastreeming.JPG
Il Movimento 5 Stelle di Guidonia Montecelio esprime il suo sdegno per l'atteggiamento della maggioranza che con l'ennesima seduta andata deserta, continua a svilire l'autorità del consiglio comunale.

Nell'assise convocata per oggi alle ore 9.00 la maggioranza non c'è! A parte il Sindaco ed il presidente del Consiglio, otto sono i consiglieri di maggioranza presenti. Le forze di governo dunque decidono di disertare la seduta mentre i rappresentanti dell'opposizione sono tutti presenti. Dopo qualche minuto le opposizioni decidono di non mantenere il numero legale, per dimostrare che la maggioranza è ormai solo sulla carta ed è sempre più necessario un deciso cambio di passo che consenta di governare degnamente la nostra città.

Già durante lo scorso Consiglio, qualcuno dei 6 consiglieri di maggioranza autori di una "letteraccia" al sindaco contestava una gestione privatistica dell'amministrazione, per poi precisare subito dopo che si trattava "semplicemente di un monito rivolto al primo cittadino a fare meglio riguardo le rotazioni dirigenziali interne all'Ente". Un semplice "suggerimento" rivolto al capo dell'amministrazione a prendere in considerazione le varie realtà politiche che sono presenti in consiglio. Strano modo di dimostrarlo!

<fa apparire la sbandierata coesione del centrodestra, più come un'unità di facciata e di convenienza che come un'unità sostanziale, finalizzata a trovare equilibri interni che non ledano le posizioni di nessuno - affermano i portavoce in consiglio comunale Sebastiano Cubeddu e Giuliano Santoboni puntualmente presenti alla convocazione del Consiglio Comunale di stamattina - Ed i cittadini rimangono ancora spettatori di un gioco che nulla ha a che fare con una gestione concreta e responsabile della città! . Rubeis ne tragga le conclusioni!>>

‪#‎infopoint_VILLANOVA‬ 
20 Giugno ore 16,30 - piazza S.Giuseppe Artigiano (VILLANOVA DI GUIDONIA)

Si parlerà di Legalità, Lavoro e Sviluppo!!!
Interverranno per il microcredito (Carla Ruocco), nazionale (Roberta Lombardi), mafia caput mundi (Marcello De Vito e Enrico Stefano), nuovo modello di città e di lavoro per Guidonia Montecelio (Giuliano Santoboni)


11407158_979444808755255_1829907871075384252_n.jpg

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post del mese di Giugno 2015.

Maggio 2015 è l'archivio precedente.

Luglio 2015 è l'archivio seguente.

Prossimi eventi