MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Settembre 2015

Approvata all'unanimità durante il Consiglio Comunale di ieri  la richiesta rinvio ad altra data  della conferenza servizi prevista per oggi per rilascio nuova AIA impianto di TMB all'inviolata.
Una delegazione del M5S cittadino e regionale è stata presente nella riunione organizzata negli uffici di via del Giorgione per vigilare sull'esito del rinvio mentre una folta rappresentanza di cittadini di Guidonia Montecelio e Fonte Nuova organizzati con un pullman hanno fatto sentire la loro voce al di fuori dell'edificio. Depositato il parere negativo del dirigente area VII Paola Piseddu redatto in data 9 settembre con il quale lo stesso dirigente (per la prima volta in questa vicenda ormai decennale) sottolinea l'improcedibilità del rinnovo dell'AIA sia perché  sono state accertate gravi irregolarità (provvedimento adottato in violazione di norme di legge) da parte del tribunale del Riesame (ordinanza n.811 del 2014) con cui si evidenziava l' illegittimità del provvedimento autorizzatorio del 2010, sia per  la diffida del MIBAC indirizzata alla Regione Lazio a revocare l'AIA perché emessa in carenza di parere paesaggistico della Direzione regionale dei beni culturali e paesaggistici del Lazio ed il parere vincolante della soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici.

Non solo, nel documento prodotto dal dirigente si sottolinea anche la presenza di evidenti criticità sul sito dovute all'inquinamento dei pozzi di caratterizzazione su cui dovrebbe già essere avvenuta bonifica e si evidenzia che nel progetto presentato per l'ottenimento del rinnovo dell'aia è presente una variante sostanziale urbanistica (parcheggio esterna  all'area sottoposta ad AIA) rispetto al progetto originario .

Non meno importante è la nota del 6-8-2015 del MIBAC in cui si evidenzia l'avvio di una perimetrazione più estesa dell'area di interesse archeologico (procedimento di dichiarazione di notevole interesse pubblico), area protetta che comprende al suo interno e per intero la superficie dell'impianto. 

Non vi sono quindi  possibilità di modifiche o di sanatorie, il Tmb non dovrà mai funzionare.

Durante il Consiglio svoltosi ieri su iniziativa del M5stelle supportato anche dal resto dell'opposizione i nostri portavoce hanno evidenziato l'urgente necessità di riesaminare tutto l'iter che ha portato alla realizzazione del TMB . "Nel 2010 avete dato parere positivo ad un progetto che non è quello che oggi si presenta in conferenza dei servizi! Questo impianto è capace di trattare  di 190mila tonnellate annue, e non dispone di nessun impianto di percolato e sembra avere un trattamento dell'umido ridimensionato che in teoria dovrebbe servire da "ristoro" all'amministrazione attraverso un'importante diminuzione della Tassa sui rifiuti" ribadisce Giuliano Santoboni .  
"Per la prima volta qualcuno in questo consiglio riconosce di aver peccato di superficialità nel valutare l'autorizzazione all'impianto in quell'area!" sostiene Sebastiano Cubeddu capogruppo pentastellato, riferendosi all'intervento del consigliere di maggioranza Bertucci" Ma oggi NON serve più individuare le responsabilità . Oggi è necessario seguire il parere del Mibact che individua sull'area con vincolo archeologico (1500 ettari) . Occorre colmare la lacuna causata dalla mancanza del parere paesaggistico sulla vecchia AIA tale da renderla illegittima. E occorre seguire il parere del dirigente dell'area VII che per  la prima volta si oppone rispetto alle modifiche che la regione ha voluto ritenere non sostanziali"

Noi continueremo a vigilare. L'impianto va demolito e restituito al Parco Archeologico e Naturalistico dell'Inviolata.


16set2015.jpg

Evento "Legalità, Ambiente e Sviluppo"
11-12 Settembre 2015 

Il MoVimento 5 Stelle di Guidonia Montecelio, i suoi Portavoce Giuliano Santoboni e Sebastiano Cubeddu, insieme a tutti gli attivisti vogliono ringraziare coloro che hanno contribuito alla riuscita di un evento così importante. 

Ringraziamo per la partecipazione i Portavoce dei comuni di Fonte Nuova, Monterotondo e Tivoli, i meetup di Mentana e Palombara ed i numerosi altri del Nord Est di Roma, i Portavoce alla Camera dei Deputati, in Parlamento Europeo ed in Consiglio Regionale Lazio, il Portavoce Marco Genovese dell'Associazione Libera, Andrea Lucente del Comitato di Risanamento Ambientale (CRA) e Giancarlo Ceci del Comitato Alternativa Sostenibile, i quali hanno testimoniato l'impegno verso i cittadini e la voglia di contribuire a migliorare Guidonia Montecelio con lo spirito di condivisione e comunità. Ringraziamo inoltre Gli apprendisti, NaturaLeo e TropicalNature per lo stand sulle bellezze naturali del Parco dell'Inviolata. 

Ma il più grande ringraziamento va ai CITTADINI di Guidonia Montecelio e dell'area del Nord Est Romano che in questi due giorni hanno affollato la Piazza Caduti di Nassiriya, dando dimostrazione che il MoVimento 5 Stelle propone soluzioni mettendo in atto con onestà, coraggio e determinazione azioni all'interno dell'Amministrazione Comunale.

grazie12set2015.jpg

<<Ci ritroveremo venerdì 11 e sabato 12 settembre per parlare dei nostri progetti per questa città, per confrontarci con tutti quelli che vorranno dare un contributo attivo a rendere Guidonia un luogo migliore sotto il profilo ambientale, della crescita economica e dello sviluppo sostenibile">> con queste parole Sebastiano Cubeddu e Giuliano Santoboni portavoce del Movimento 5 Stelle in consiglio Comunale presenta l'evento che si terrà il prossimo week end presso ilParco Caduti di Nassiria (pinetina) .

A sostenere tutto il M5S della Città di Guidonia Montecelio ci saranno i portavoce in Parlamento e Senato Alessandro Di BattistaLuigi Di MaioCarla RuoccoMassimo Enrico Baroni e Roberta Lombardi che hanno seguito direttamente anche in questi ultimi mesi di "battaglie" per far rispettare la Legalità all'interno delle istituzioni comunali (tema più che mai attuale in questi giorni) ed altri amici portavoce all'Europarlamento Fabio Massimo Castaldo e Dario Tamburrano ed in consiglio regionale Devid Porrello.

<<Tutto ciò in un clima di cordialità, entusiasmo e semplicità accompagnati dall'ottima musica Rock degli Alive, da un buon piatto di pasta ed una birra - continuano i portavoce comunali - Tutti protagonisti in questa iniziativa perché non è possibile più delegare a nessuno il nostro futuro! Chiediamo a tutti i nostri concittadini di alzarsi dalla sedia dove la vecchia politica vuole tenerli fermi e assopiti più a lungo possibile e diventare protagonisti del cambiamento! 
Un cambiamento possibile, ma oggi più che mai necessario!>>


11e12-sett.JPG

11 e 12 settembre 2015 ti aspettiamo alla pinetina di Guidonia

 

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post del mese di Settembre 2015.

Agosto 2015 è l'archivio precedente.

Ottobre 2015 è l'archivio seguente.

Prossimi eventi