Interrogazione: uso fitofarmaci verde pubblico

Voto 0 Votos

fitofarmaci.jpg I prodotti fitosanitari (agrofarmaci o fitofarmaci) sono tutti quei prodotti, di sintesi o naturali, che vengono utilizzati per combattere le principali avversità delle piante (malattie infettive, fisiopatie, parassiti e fitofagi animali, piante infestanti).

Nel mondo sono più di tre milioni all'anno (dati dell'Organizzazione mondiale della sanità) le persone che sono intossicate da pesticidi, delle quali più di 700.000 riportano patologie croniche. Circa 37.000 sono i casi di tumori associati ad alti livelli di esposizione ai pesticidi o ad una lunga convivenza con gli stessi.
Un cittadino ci ha quindi chiesto di interrogare l'Amministrazione per verificare quantità e tipologia di fitofarmaci utilizzati sul verde pubblico (giardini, parchi, viali, aiuole ecc.)

Leggi l'interrogazione, clicca qui.

1 comentario

| Escribir un comentario

Sono dottore in sc. Agrarie e conosco bene la realtà del giardinaggio in generale, molto meno le realtà nel pubblico ma vedo in giro in alcuni paesi della brianza che ad oggi, 20 maggio, in alcuni comuni non è stato effettuato ancora neppure un taglio delle erbacce. Mancano i soldi. I prodotti fitosanitari una volta applicati in quantità giusta su grosse superfici risultano comunque costosi. Non credo che nessuno ne userà sul pubblico in modo scriteriato per difendere le piante (ah ah) ma propendo che non se ne usino proprio. Comunque Voi fate fare il compitino al Sindaco e Lui qualcosa si inventerà. Pensate che vi dirà che sta usando il ddt? Cosa vi aspettate? Stiamo a vedere la risposta.

Escribir un comentario