MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Ottobre 2011


Matera - 

manifesto1_zeroprivilegi.jpgI cittadini materani hanno risposto alla grande all'invito di ZeroPrivilegi.
Nei primi due appuntamenti con i banchetti abbiamo raccolto circa 300 firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare.

Segno che, quando si cerca la partecipazione con uno strumento di democrazia diretta, questa città risponde e risponde chiaramente.100_5319.JPG

300 firme in una settimana.... Potranno essere 1.200 in un mese.... Potranno diventare 6.000 in cinque mesi...
Questo solo a Matera. Ci sono poi tutti gli altri comitati sparsi in regione. WOW! :-)

Chi non ha firmato ancora non deve preoccuparsi! Saremo di nuovo in piazza Vittorio Veneto tutte le domeniche, sia di mattina che di pomeriggio.

Se proprio non ce la fate a fermarvi in città di domenica, poco male. Siamo pronti a farvi firmare anche di sabato, ogni sabato al mercato del rione San Giacomo.

Buon ZeroPrivilegi a tutti


Matera - 

Comincia la raccolta delle firme per la legge di iniziativa popolare ZeroPrivilegi.

Sabato mattina al mercato al rione S. Giacomo, in via Trabaci dalle 10,00 alle 12,30.

Domenica mattina in piazza Vittorio Veneto dalle 10,00 alle 13,00.

Venite a firmare.... Diamoci un taglio.

manifesto2_zeroprivilegi.jpg


Matera - 

Al sig. Sindaco
Salvatore Adduce
e ai sigg. Consiglieri Comunali
del Comune di Matera

Matera, 19.10.2011


Oggetto: invito a pubblico confronto sulle contraddizioni delle estrazioni petrolifere, in occasione della tappa dello sMemorandum in Camper


Egregio sig. Sindaco ed egregi Consiglieri,

domenica 23 ottobre dalle 10:00 alle 13:30 in Piazza Vittorio Veneto il MoVimento 5 Stelle ospiterà una tappa dello sMemorandum in Camper, il viaggio dentro le contraddizioni del petrolio in Basilicata.
Il tour itinerante, realizzato con un vero e proprio caravan allestito di tutto punto, è promosso ed organizzato congiuntamente da OLA - Organizzazione Lucana Ambientalista, Movimento NoScorie Trisaia, Olachannel e RifiutiConnection.it.

Con l'aiuto dei viaggiatori dello sMemorandum in Camper procederemo ad un'attenta disamina dell'intero processo di estrazione mineraria che interessa il territorio lucano e che proprio in questi mesi rischia un sostanziale potenziamento per effetto del Memorandum recentemente sottoscritto dalla Regione Basilicata e dal Governo.
In perfetta linea con i principi del MoVimento 5 Stelle, anche a Matera sarà dato spazio a spunti di riflessione condivisa con tutti quelli che vorranno partecipare alla discussione con sollecitazioni, domande o proposte.

Sono passati più di sette mesi dalla Conferenza su Petrolio e Ambiente (COPAM) organizzata dalla Regione Basilicata e dalle compagnie petrolifere per tranquillizzare la popolazione e sostenere, negando o ignorando moltissime evidenze, che "è tutto a posto".

Vi ricordiamo che il M5S era presente alla conferenza di Matera, c'eravamo con una serie di obiezioni sull'attuale gestione delle estrazioni e con la richiesta di pronunciamento del Consiglio Comunale di Matera per:
1. contrarietà a qualsiasi ricerca, prospezione e coltivazione mineraria liquida e gassosa nel proprio territorio comunale;
2. richiesta di una immediata moratoria generale in Basilicata di tutte le future istanze delle compagnie petrolifere.

Quale occasione migliore che consegnare queste istanze direttamente nelle mani del sindaco Salvatore Adduce e chiedergli di farsene portavoce in Consiglio Comunale?
Lo abbiamo fatto e, chi ha visto il video di quella giornata, ricorderà anche la sua risposta (a partire dal minuto 1:24 di questo video che racconta quella giornata): "Non me ne fotte niente della moratoria...." e, a seguire, "Potete invece chiedermi un incontro su questo argomento, e ragionare bene, bene, bene... non in mezzo alla strada".

Un incontro sull'argomento lo abbiamo infatti chiesto al sindaco Adduce e all'assessore all'ambiente Falcone nello stesso mese di marzo, presentando al protocollo un documento contenente la richiesta e i punti che avremmo voluto trattare nell'incontro.

Era marzo...... non abbiamo ricevuto risposte, né c'è stato alcun interessamento da parte dei Consiglieri Comunali, che avrebbero almeno potuto pronunciarsi sulla vicenda!

Queste le dovute premesse. Poiché ci piace capire tutto fino in fondo e ci impegniamo ad essere portatori di trasparenza e partecipazione, in occasione di questo evento riteniamo opportuno invitare tutti gli amministratori comunali al confronto in piazza, al confronto con i cittadini che hanno il diritto di sentire dal vivo quale sia la posizione dell'amministrazione comunale su questioni che riguardano la tutela della salute pubblica e della qualità del territorio.

Colgo l'occasione per salutarvi cordialmente.

Per il Movimento 5 Stelle Basilicata Vito Petrocelli

Matera - 

Tutto sommato è andata bene.... a parte qualche disservizio nella metro.

IMG_0086.JPG

E ora provate a riconoscere qualche teppista o qualche cioccoblock da questa foto.
Vaff'angul'ammaMT

IMG_0096.JPG

Sei stanco di fartela raccontare?


Matera - 

Thumbnail image for sMemorandum in camper.jpg

sMemorandum in camper, il tour contro le estrazioni petrolifere


Matera - 

Domenica 23 ottobre dalle 10:00 alle 13:30 in Piazza Vittorio Veneto, il MoVimento 5 Stelle ospiterà la prossima tappa dello sMemorandum in Camper, il viaggio dentro le contraddizioni del petrolio in Basilicata e non solo.
Il tour itinerante, realizzato con un vero e proprio caravan allestito di tutto punto, è promosso ed organizzato congiuntamente da OLA - Organizzazione Lucana Ambientalista, Movimento NoScorie Trisaia, Olachannel e RifiutiConnection.it.


Prima di giungere nella Citta dei Sassi, il team di attivisti lucani ha già fatto tappa nelle diverse località toccate dal depauperamento delle holding del petrolio: Policoro, Valsinni, Francavilla in Sinni, Marconia di Pisticci, Viggiano, Corleto Perticara, Marsico Nuovo, Moliterno, Sant'Arcangelo e Paterno.
Con l'aiuto dei viaggiatori dello sMemorandum in Camper procederemo ad un'attenta disamina dell'intero processo di estrazione mineraria che interessa il territorio lucano e che proprio in questi mesi rischia un sostanziale potenziamento per effetto del Memorandum recentemente sottoscritto dalla Regione Basilicata e dal Governo.
In perfetta linea con i principi del MoVimento 5 Stelle, anche a Matera sarà dato spazio a spunti di riflessione condivisa con tutti quelli che vorranno partecipare alla discussione con sollecitazioni, domande, proposte.

 In occasione dell'incontro, le categorie sociali e politiche potranno anche dare il proprio contributo alla causa aderendo con una firma alla richiesta congiunta di moratoria delle attività estrattive, al fine di ottenere la salvaguardia del territorio lucano e della nostra salute.
Per visionare il decalogo sulla trasparenza e sulla legalità delle attività minerarie in Basilicata, rimandiamo a questa pagina web.
Le richieste contenute nel decalogo vanno ben oltre quella del solo aumento delle Royalties, che per se stessa non ci interessa. Cosa ci facciamo solo con maggiori royalties? Ci compriamo più medicine quando ci avranno rovinato la salute? No, grazie!
Il recente episodio dei 21 operai dell'Elbe, intossicati da una nube di H2S a circa 200 metri dal centro Oli di Viggiano, la presenza di metalli pesanti (manganese, bario e cromo) nella sorgente lucana della fonte Acqua dell'Abete e di bario nelle acque della diga del Pertusillo, deve far riflettere sui rischi legati alle estrazioni del petrolio.
Ed è necessario riflettere, dopo quasi 20 anni di attività estrattiva, sull'occupazione promessa e sperata ma, nei fatti, inesistente.


Venite a trovarci il 23 ottobre, domenica in piazza Vittorio Veneto dalle 10:00 fino alle 13:30, perché Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?), ma Noi neppure!

Sobre este archivo

Esta página es un archivo de las entradas de Ottobre 2011, ordenadas de nuevas a antiguas.

Settembre 2011 es el archivo anterior.

Novembre 2011 es el siguiente archivo.

Encontrará los contenidos recientes en la página principal. Consulte los archivos para ver todos los contenidos.