MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Mola di Bari - 

In data 8 Marzo, il Movimento 5 Stelle di Mola di Bari ha ufficializzato il proprio candidato sindaco, Lorenzo Dibari, 50 anni, sposato con due figli, laureato in Informatica, impiegato presso una azienda privata, da sempre residente a Mola e mai iscritto a partiti politici.
"Siamo l'unica forza politica che, a differenza di altre, ha già presentato la lista dei candidati consiglieri: Angela Vino (23 anni, Studentessa), Antonella Belnome (48 anni, Infermiera professionale), Antonella Lamarra (38 anni, Creative blogger), Antonio Calisi (40 anni, Impiegato), Flavia Gatto (65 anni, Pensionata), Francesca Ungolo (29 anni, Communication Designer), Giovanni Torres (27 anni, Operaio), Giuseppe Errico (38 anni, Libero professionista), Maria Lieggi (40 anni, Impiegata), Mariangela Deliso (33 anni, Insegnante), Michele Del Re (37 anni, Operaio), Michele Disanto (45 anni, Pensionato), Natale Lattanzi (40 anni, Operaio), Pier Paolo D'Acquaviva (33 anni, Impiegato), Stefania Carluccio (42 anni, Insegnante), Vito Brunetti (26 anni, Libero professionista).
Siamo un gruppo di cittadini che ha deciso di unirsi durante la fine del 2012 per iniziare ad occuparsi direttamente dei problemi del territorio molese. Siamo alternativi alle ideologie e a tutti i partiti e intendiamo realizzare proposte precise nell'ambito di un'idea di società diversa. Vediamo la politica come un servizio civile, per questo chiediamo il sostegno e la partecipazione dei cittadini molesi per cambiare il paese tutti insieme. Dare vita a una comunità di cittadini consapevoli, responsabili e attivi che sappiano ritrovare nell'aggregazione il senso più profondo della qualità della vita. In estrema sintesi, il nostro principale obiettivo è quello di far riavvicinare le persone alla vita politica locale. Durante il nostro percorso, abbiamo ricevuto le segnalazioni dei cittadini molesi e denunciato le mancanze degli attuali amministratori attraverso gazebo rionali, comunicati stampa e i nostri canali di comunicazione.Tanti sono stati i temi da noi toccati in questi due anni, la trasparenza amministrativa, l'edilizia scolastica (invito a fare richiesta dei fondi dell'8 x mille), proposte migliorative della raccolta differenziata, istanze e proposte alternative per evitare la stangata TARES/TARI & TASI, l'abbattimento delle barriere architettoniche con la denuncia presso la Casa delle Culture, tutt'ora inaccessibile alle persone diversamente abili, e infine la questione annosa della chiusura del passaggio a livello (arrivata anche in Parlamento) con tutte le problematiche che esso ha comportato alla cittadinanza. Proponiamo un Programma che abbiamo elaborato nel corso di numerosi incontri con tutti coloro che hanno partecipato ai nostri gazebo, nonché con chi ci ha fatto pervenire on line le proprie proposte. Particolare attenzione verrà data ai problemi dell'ordinaria amministrazione, ai problemi quotidiani dei cittadini. Rappresentare i cittadini non significa sostituirsi a loro nelle scelte che li riguardano, ma trovare il modo di consultarli sempre e scegliere insieme per il bene comune."
Lista Candidati 5 Stelle Mola di Bari

I candidati a Mola di Bari

  • user-pic
    Angela Vino
  • user-pic
    Antonella Belnome
  • user-pic
    Antonella Lamarra
  • user-pic
    Antonio Calisi
  • user-pic
    Flavia Gatto
  • user-pic
    Francesca Elisabetta Ungolo
  • user-pic
    Giovanni Torres
  • user-pic
    Giuseppe Errico
  • user-pic
    Lorenzo Dibari
  • user-pic
    Maria Lieggi
  • user-pic
    Mariangela Deliso
  • user-pic
    Michele Del re
  • user-pic
    Michele Disanto
  • user-pic
    natale lattanzi
  • user-pic
    Pier Paolo D'Acquaviva
  • user-pic
    Stefania Carluccio
  • user-pic
    Vito Brunetti

Partecipa ai nostri eventi


   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons