MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

#LegalizeIT

user-pic
di Enrico

Montemurlo - 


Il M5S di Montemurlo porta all'ordine del giorno del consiglio comunale una proposta per sollecitare il Parlamento ad approfondire e quindi approvare la proposta di legge per la legalizzazione della cannabis e dei suoi derivati.

La Direzione Nazionale Antimafia ha denunciato apertamente il "totale fallimento dell'azione repressiva per il contrasto alla diffusione dei derivati della cannabis" e che inoltre dirottare ulteriori risorse su questo fronte ridurrebbe l'efficacia della lotta alla criminalità, mafia e contrasto al traffico delle droghe pesanti.

La legalizzazione toglierebbe alla criminalità la gestione della diffusione della cannabis, si riuscirebbe così ad avere un maggiore controllo e maggiori tutele per chi faccia uso di marijuana. In Colorado lo Stato incassa più di 60 milioni di dollari all'anno, più delle previsioni, e reinveste le somme per il sociale. L'Uniform Crime Reporting del Dipartimento di Polizia di Denver ha certificato un calo dei reati del 7,9%, inoltre si è rivelata sbagliata anche la previsione di un incremento del pericolo sulle strade.

"Non ci illudiamo pensando che questa sia la panacea di tutti i mali - afferma Marco Sarti - ci sono ovviamente lati negativi legati all'abuso, ma è sicuramente meglio portare alla luce del sole e poter avere un controllo su comportamenti che comunque continuerebbero ad esistere anche in presenza di norme antiprobizioniste severe."

"La canapa ha molteplici utilizzi - prosegue Enrico Mungai - può essere impiegata come materia prima nell'edilizia, come agroalimentare, la fibra può essere utilizzata per la produzione di carta e soprattutto può essere utilizzata in ambito medico. Già oggi è possibile la coltivazione previo moltissime limitazioni e ferrei controlli, con la legalizzazione della cannabis anche l'iter produttivo diventerebbe più snello. Il nostro sogno è quello di poter avere delle coltivazioni di canapa a Montemurlo per l'utilizzo della fibra in ambito il tessile. Il nostro distretto ha tutta la filiera produttiva e con questo ulteriore tassello si riuscirebbe a produrre indumenti totalmente made in Montemurlo e riusciremmo così ad ottenere un rilancio incredibile dell'economia locale. Inoltre ci sono studi che stanno analizzando il processo di fitodepurazione ovvero l'assorbimento e metabolizzazione della diossina e dei metalli pesanti da parte della canapa, fattore positivo da non sottovalutare nel nostro territorio vista la massiccia presenza di attività inquinanti."

I candidati a Montemurlo

  • user-pic
    Claudia Marata
  • user-pic
    Daniele71
  • user-pic
    Enrico
  • user-pic
    Federico Rocco
  • user-pic
    Marco Sarti
  • user-pic
    margherita gacci
  • user-pic
    michela gori
  • user-pic
    Roberto Travaglini
  • user-pic
    serena ripellino
  • user-pic
    silvia gori
  • user-pic
    Taiuti