MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Monterotondo - 

STAY TUNED #4

Inizia la campagna elettorale a Monterotondo e i giornali locali riportano i nomi dei candidati sindaco e le rispettive liste che li sostengono.
Ogni giornale lo fa in modo diverso.
Il Messaggero nelle pagine dedicate alla provincia elenca in modo monotono tutti i candidati sindaco e relativi candidati consiglieri.Pubblica anche la foto del sindaco uscente Mauro Alessandri, che si ripresenta chiedendo cinque anni in più, e quelle degli sfidanti.Peccato che la foto della candidata Ilaria Calabrese per il Movimento 5 Stelle e quella di Antonio Terenzi sostenuto da tre liste siano fuori registro così da farli risultare lievemente psichedelici.
Il Corriere di Rieti investe di più nella grafica e inserisce riquadri bordati con in testa il candidato sindaco e sotto i nomi dei candidati consiglieri, tanto da prendere due intere pagine piene.
Il Messaggero al confronto ha risparmiato una pagina intera, probabilmente perché ha lo spazio occupato da tante altre notizie.
Niente foto per l'articolo del Corriere di Rieti ma un piccolo spazio per ribadire i nomi dei candidati sindaco della tornata elettorale.
Peccato che siano stati citati tutti tranne Ilaria Calabrese.
Una particolarità accomuna i due giornali.
Nonostante si parli e si discuta molto di parità tra uomini e donne, nonostante le liste presentate abbiano dovuto inserire per legge almeno un terzo di candidati consiglieri donne, nonostante si possano votare due nominativi ma solo se sono di un uomo e una donna, nessuno dei due si è accorto che Ilaria Calabrese è l'unica donna candidata sindaco.
Peccato.

Giornata per l'ambiente


Monterotondo - 

AMBIENTE_Manifesto_TEST2.jpg

Raccolta rassegna stampa


Monterotondo - 

RassegnaStampa.jpg
una breve selezione di notizie riprese dalla stampa sulla nostra Città.
a cura di Angelo D'Anastasio
Le notizie della stampa locale si legano l'una all'altra a descrivere la situazione attuale a Monterotondo.
Il nostro ospedale rientra nell'elenco di quelli da chiudere o riconvertire in solo soccorso di emergenza secondo il piano di rientro dal deficit previsto dalla giunta regionale.
Il sindaco Alessandri ha chiesto a tutte le forze politiche di unirsi nell'opposizione a questa scelta scellerata.
Contemporaneamente si parla del report annuale del dipartimento prevenzione della asl RM G che annuncia ai giornali un presunto aumento della mortalità, superiore alle medie della regione, che incide in un territorio circoscritto che si situa tra Tivoli, Guidonia e Monterotondo.
Il sindaco di Guidonia Eligio Rubeis, allarmato dalla notizia perchè come ogni sindaco è responsabile della salute della popolazione, ha richiesto la documentazione ma la asl ha risposto che non è ancora disponibile.
A queste due notizie segue quella che è stato deciso l'amplimento del nuovo cimitero comunale in località Monte del Prete.
Saranno realizzate 48 cappelle a 5 posti e 72 edicole a 6 posti più 40 aree per cappelle private. Sarà anche realizzato il forno crematorio, il più vicino ad oggi è quello del cimitero di Prima Porta. Quindi se si dovesse morire di più per mancanza di cure o maggiore mortalità di sicuro un posto dove riposare in eterno ci sarà.
Meno riposante però per i vivi, perchè nel cimitero si susseguono furti degli arredi funebri e borseggi ai visitatori, soprattutto anziani.
Ma passiamo a notizie più confortanti come quella della costruzione della pista ciclabile allo Scalo che è appena iniziata e che in via Aldo Moro prevede l'abbattimento dei tigli per ragioni di intralcio e di sicurezza.
Soprattutto per la sicurezza dei pedoni che fino ad ora, secondo le dichiarazioni dell'amministrazione eretina, hanno dovuto camminare su un marciapiede pericolosamente dissestato tanto da aver procato numerosi incidenti.
Il taglio dei tigli è necessario perchè la loro piantumazione di circa 20 anni fa si è rilevata sbagliata visto che l'apparato radicale deforma il marciapiede.
Spostandoci a Monterotondo paese possiamo seguire le vicende del Teatro Ramarini dove fervono i lavori per la fatidica inaugurazione
Purtroppo la ditta che aveva iniziato i lavori per il completamento e il restauro con un contratto firmato ad agosto 2008 grazie ad un ribasso d'asta del 22,8 % ha fatto causa al nostro comune per sospensione illegittima dei lavori e chiede danni per 339.000 euro. Ma il nostro comune ha incaricato un avvocato con una parcella di 11.500 euro e altri 1.800 per trovare un avvocato napoletano che metta a disposizione la propria sede per sostenere la causa.
Quando il teatro sarà finalmente restituito alla cittadinanza si dovrà pensare di inserire nei programmi anche qualche spettacolo che possa interessare i numerosi cittadini stranieri residenti. Censiti dagli uffici di palazzo Orsini, contano 4.244 anime e di queste la parte più numerosa è quella rumena con 2506 residenti.
Dalla cultura passiamo allo sport e allo stadio Fausto Cecconi.
Con circa quattro anni di ritardo lo stadio verrà gestito dopo un bando di gara che prevede prezzi stracciati perchè secondo palazzo Orsini lo stadio non è a rilevanza economica.
Purtroppo le società calcistiche soffrono difficoltà economiche.
Inoltre lo stato di degrado in cui versa il Fausto Cecconi è tale da richiedere, nel primo, secondo e terzo anno di gestione un importante intervento economico da parte del gestore.
Il comune ha così deliberato che il canone annuo per chi vincerà la gara di assegnazione sarà di 12.000, 15.000, 18.000 euro per il primo, secondo e terzo anno per poi assestarsi a 50.000 e 70.000 euro per il quarto e quinto anno.


Monterotondo - 

1508076_768512679835220_1318380800_n.png


Monterotondo - 

1920970_754308284588993_10042088_o.png

I candidati a Monterotondo

  • user-pic
    alberto pagliuca
  • user-pic
    Angelo Capobianco
  • user-pic
    Angelo D'Anastasio
  • user-pic
    Anton Giulio Maglione
  • user-pic
    ANTONELLA CAROSI
  • user-pic
    Barbara Daffronto
  • user-pic
    Cesare Sannoner
  • user-pic
    Claudia Masin
  • user-pic
    fiorella falcioni
  • user-pic
    gabriele scatena
  • user-pic
    Ilaria calabrese
  • user-pic
    ivano modesti
  • user-pic
    LudovicoMattei
  • user-pic
    mara zaccardini
  • user-pic
    marco pascalis
  • user-pic
    Mariarosaria Emanuele
  • user-pic
    Massimiliano Pompili
  • user-pic
    Paolo Floris
  • user-pic
    Roberto Giardi
  • user-pic
    ROBERTO VALERIANI
  • user-pic
    Sergio Lattanzi
  • user-pic
    Silvano Bonfirraro
  • user-pic
    SIlvia Mei
  • user-pic
    teresa vizzuso
  • user-pic
    ZELINDO ANTONELLI

Pagine

  • Image
  • programma

Partecipa ai nostri eventi


   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons