MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

11 commenti

| Commenta
  • Più cercheranno di nascondere la verità e più essa uscirà fuori!!!

  • nel programma non c'è traccia di lavoro e di welfare in generale.Penso all'istituzione di un reddito minimo garantito sul modello di quello proposto ed attuato da Marrazzo nel Lazio quando era governatore e altri aspetti legati al sociale.

  • ho già avuto un esperienza con un meetup a foligno che si è rivelato un fallimento. spero che qualcuno si faccia avanti e mi aiuti a formare un m5s in una città che vive di quintana e di primi d'italia!!!!!!!!!!!
    Ma dove molte persone, stanche di questa situazione, dichiarano di voler votare per Grillo alle prossime elezioni
    aiutiamociiiiiiii!!!!

  • Buonasera,
    Questo movimento in Umbria non si vede molto....perche nn fate qualche gazebo in giro...magari in centro e nelle piazze...che so' magari stampare il programma e proporlo alla gente che passa...internet và benissimo ma tanti ragazzi preferiscono usarlo per FB....quelli piu' grandi magari non sanno neanche cosè,quindi volantinaggio!Gazebi sul territorio con programmi e proposte del movimento 5stelle!
    Perugia è una città dove nulla cambia da anni,abbiamo una giunta degna del parlamento.Speriamo bene.

    PS ( sembro quello che disse:armiamoci e ..partite)..nono se serve contattatemi.
    arriVEDorci.

  • visto che la sanità in Umbria costa l'80% del Bilancio regionale; a cosa serve la Regione?

  • Hypotheken? Heel veel hypotheek informatie: verschillende hypotheekvormen, hypotheekrentes, nationale hypotheek garantie, hoe een hypotheek te vergelijken.

  • Sono a vostra completa disposizione per organizzare e dare vita a qualcosa di serio a Perugia per cambiare questo stato di cose. Contattatemi pure per maggiori informazioni su come impostare e organizzare questa voglia sempre crescente di cambiamento

  • Ho deciso già da settimane di votare per voi; sono uno dei tanti transfughi della sinistra cittadina.
    Da troppo tempo oramai non si capisce da niente che Perugia è amministrata dalla sinistra!
    Sui media "classici" vi abbiamo visto e sentito pochissimo: buon segno, significa che vi temono parecchio... Spero davvero che si riesca a prendere qualche consigliere, voglio vedere come vi smammano dal Consiglio Comunale in quel caso!
    Non sono riuscita a venire a nessuna iniziativa, purtroppo; spero anzi di essere una dei tanti che non ci è riuscita, così le urne ci fanno trovare una bella sorpresa!
    In bocca a tutti i lupi del mondo (tranne a quelli della politica italiana, che sono veramente pericolosi!)
    Anna

  • ciao ragazzi,

    per prima cosa un imbocca la lupo per la vostra candidatura......Io abito a perugia da qualche anno,
    non sono originario ma trapiantato,causa universita e poi eccc.... Nel complesso mi sembrava una citta ben organizzata e ben vivibile poi congli anni ho registrato che dal punto di vista politico ci sono i soliti "democristiani bigotti" e la citta è invasa da messaggi di quei fascistoni di forza nuova. NON è POSSIBILE...NON SO COSA STA SUCCEDENDO A PERUGIA?
    dal punto di vista sociale..non so ultimamente non esco tanto ma ad esempio pensando a umbria jazz del lontano 1993-94 con artisti per strada ecc..e confrondandolo con oggipenso che sia cambiato lo spirito della gente....LA GENTE OGGI HA PAURA E RINGHIA..!!!!!!!!!che ne pensate ???
    CIAO MIK

  • Ragazzi ... coraggio ... ricordate sempre che l'informazione è alla base della democrazia!

    (http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2009/02/informazione-pubblica.html)

    i pilastri, i presupposti, il metodo per una reale democrazia partecipativa:

    1) informare correttamente, compitamente e in modo comprensibile i cittadini così da consentirgli di potersi formare un'opinione completa sui temi e sui problemi della comunità da affrontare e risolvere;

    2) favorire il confronto equo fra tutti i cittadini per dibattere e discutere in modo approfondito così da poter giungere ad una decisione (deliberazione) da assumere possibilmente in modo condiviso (in caso di mancanza di condivisione consentire alle minoranze, ai dissenzienti, di poter essere i reali verificatori dell'efficacia delle decisioni assunte);

    3) l'esecuzione, l'attuazione delle decisioni assunte saranno sempre costantemente monitorate dai cittadini (attraverso una continua informazione). Alle minoranze (o a gruppi indipendenti) sarà affidato il compito di verifica, controllo ed eventuale revisione della decisione assunta in caso di mancato raggiungimento degli scopi prefissi o nel caso in cui, "in corso d'opera", lo svolgimento dell'azione non sia come deciso e atteso.

    (per maggiori dettagli: http://www.listeciviche.org/mediawiki/index.php?title=Metodologia_Condivisa)

  • Un cordiale saluto a Michele, con un imbocca al lupo per la candidatura.

Invia un commento

I candidati a Perugia