MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Siamo al delirio!


Pesaro - 


E' delirante il discorso del sindaco tenuto in Consiglio Comunale lunedì 5 Ottobre u.s. nel quale ci accusa di essere contro i Cittadini, di essere quelli che non vogliono migliorare la città, di essere contro, sempre e comunque! Di seguito qualche passaggio del suo esilarante discorso (lo scritto poi non rende l'idea dell'attacco ingiustificato e irruente che ci ha rivolto).

"Per fortuna che non tutta l'opposizione è come voi !" (forse non ha ascoltato i loro commenti preso come era dal telefonino e dai suoi sghignazzi)

"Voi siete terrorizzati dal fatto che il comune possa spendere i soldi a favore dei cittadini"

"Per voi è meglio una buca, un tetto di una scuola che crolla, pur di avere un pretesto per criticare il governo."

"I soldi sono dei cittadini ed è nostro compito spenderli al meglio, SPENDERLI"

"I parlamentari del nostro territorio (qui il riferimento è a Cecconi), invece di aiutarci a fare, devono trovare il cavillo per non fare."

"Voi invece vi alzate la mattina e pensate "cosa posso fare oggi per far fare qualcosa in meno a Pesaro?"

"Fate demagogia qui? posso capire in una palestra piena dove dovete prendere voti... ma qui?"

"Siete terrorizzati dal fatto che riusciamo a trovare soldi per fare le cose scritte nel programma. Siete terrorizzati dal fatto che sblocchiamo il patto di stabilità."

"Lavorate ogni giorni per non farci raggiungere alcun risultato"

"Questa per me è pessima politica"

"Caro" Sindaco (in tutti i sensi), davvero chiede a noi di chi sono quei soldi? Noi lo sappiamo di chi sono!! Sono dei cittadini, sa cosa significa?

Se lo è mai chiesto Lei quando era presidente della Provincia con il risultato arcinoto di farla diventare la peggiore d'Italia? Parla di buche, di scuole che crollano, le stesse scuole che sono state gestite dal "suo" ente per 5 anni con i risultati che tutti conosciamo.

E noi dobbiamo fidarci di come spende altri soldi dei cittadini?

Si è fatto vedere nelle "puzzette" dell'Ex Amga o della Rodari? E al S.Marta dove la sua Provincia non è mai intervenuta?

No di certo! Lei preferisce presenziare alle inaugurazioni piuttosto che giustificare eventuali errori che in realtà TUTTI possono commettere (tranne lei!!).

Erano dei cittadini anche quei soldi del fondo d'emergenza poi dati x finanziare un evento culturale, o quelli usati per il brand, o per costruire quelle trappole sulla nazionale per delimitare la ciclabile e lo erano anche quelli usati dopo un mese per toglierle... solo per citare alcuni esempi... e le sue priorità, da Sindaco di questa città da oltre un anno, sono forse state le scuole e le strade?

Certo, ma vengono dopo la Palla di Pomodoro e il Bocciodromo naturalmente!! NO Sindaco non possiamo fidarci di come spende i soldi di tutti!

Attacca il nostro portavoce nazionale affermando che cerca il cavillo per non fare; è un atteggiamento mentale inaccettabile; poi cita la Legge Del Rio... interpretandola ...caro sindaco stia sereno, la Legge è Legge o almeno dovrebbe esserlo! O non più?

Dei soldi, discuteremo come spenderli? Forse era rivolto ai suoi consiglieri, perchè lo avete sempre deciso tra voi, sempre! Non ci avete MAI coinvolto nelle scelte, MAI, nonostante le nostre richieste!!

Parla di faziosità, ma forse dimentica in che partito si trova.

Una cosa è vera.......

E' vero che ci alziamo la mattina e siamo terrorizzati, si, dal fatto che gestiate tutto come vi pare e piace, incuranti delle proposte che giungono da chi non sia della vostra parte politica e dai cittadini stessi. O con lei o contro di lei! Non esiste altra possibilità. Al limite, per chi non è d'accordo, la soluzione l'ha trovata: "Cambi canale please!!"

Parla di buona politica dimenticandosi di pronunciare la parola rispetto e scordandosi dell'atteggiamento che tiene nei confronti dell'opposizione e dei cittadini stessi durante i Consigli Comunali!

L'arroganza del suo ultimo intervento dimostra ancor di più la frustrazione di chi non ha idee, di chi può imporsi solo a numeri e non per contenuti.

Non è un segreto per nessuno che a lei piaccia Roma, le sue trasmissioni e i sogni di gloria!

La verità, caro Sindaco, è che non ci fidiamo del suo modo di amministrare, non possiamo fidarci di chi propone e dispone, di chi ad esempio dice da Presidente della Provincia, che il nuovo ospedale s'ha da fare a fosso Sejore, per poi da Sindaco proporre Muraglia.

Noi non ci fidiamo di chi le spara grosse, perchè più le spara grosse e più noi ci preoccupiamo di chi o cosa si nasconde dietro regole non chiare avallando il dubbio.


Non ci fidiamo di chi chiede pareri al sottosegretario ma ancora non l'ha chiesto all'ufficio preposto del ministero dell'Economia

Non ci fidiamo di chi esternalizza quasi tutti i servizi o favorisce il privato (leggi Hera)

Noi non ci fidiamo di chi dalla dolce e lunga esperienza del far nulla, si ritrova nuovamente a spendere i nostri soldi.


Davvero poco Marchese, noi molto Grillo.

Articolo inviato a tutti i giornali on line e cartacei in data 8/10/2015


Bassi, Remedi, D'emidio, Alessandrini, Pazzaglia
Consiglieri Comunale
MoVimento 5 Stelle Pesaro

home.jpg

I candidati a Pesaro

  • user-pic
    fabrizio pazzaglia
  • user-pic
    federico alessandrini
  • user-pic
    Francesca Frenquellucci
  • user-pic
    Francesca Remedi
  • user-pic
    SILVIA D'EMIDIO
chi%20siamo.jpgmozioni.jpgdelibere.jpgint%20e%20risp.jpgstrategia.jpgcontatti.jpegconsilgio.jpgiscriviti.jpgarchivi.jpgbottone_scarica_programma.jpg