Movimento 5 Stelle Piemonte

Da sempre riteniamo che il trattamento economico dei Consiglieri regionali, che attualmente supera gli 8 mila euro al mese, sia troppo elevato, e più volte abbiamo presentato proposte di legge per ridurlo in modo drastico. In linea con i nostri principi e con gli impegni presi con i cittadini piemontesi, abbiamo accantonato le eccedenze dei nostri stipendi ed abbiamo cercato lo strumento più adatto per mettere in pratica l'unica alternativa possibile alla riduzione per legge, da sempre rifiutata dai partiti: la restituzione. Tutti i rappresentati del M5S in Parlamento e nei Consigli regionali donano infatti buona parte del proprio stipendio in favore di un apposito fondo per sostenere le PMI.

c.so-grosseto.jpg

Le indagini per turbativa d'asta sull’appalto del tunnel ferroviario sotto corso Grosseto a Torino aumentano i nostri dubbi e le perplessità sull’utilità dell'opera. In questi anni ci siamo sempre chiesti i motivi dell’appoggio incondizionato di PD ed ex PDL su un progetto inutile e troppo costoso (180 milioni poi vinto al ribasso a 150) rispetto alle alternative low cost proposte dal m5s, senza avviare una seria discussione sul trasporto pubblico dell’area metropolitana torinese.

vigneto.jpg

di Paolo Mighetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
e Mauro Campo, Consigliere regionale M5S Piemonte

A pochi mesi dalla riforma comunitaria sull'agricoltura ed il passaggio dai diritti di reimpianto dei vigneti alle autorizzazioni, ci sono ancora molti dubbi irrisolti per le aziende agricole piemontesi.

legge_cannabis.jpg

di Davide Bono

Soddisfazione per l'approvazione della legge sull'erogazione di farmaci a base di cannabinoidi a carico del Servizio Sanitario Regionale (relatore per le opposizioni Davide Bono).

bonifichem5s.jpg

Dopo sei anni, tornano i fondi regionali per le bonifiche grazie al M5S.
Nella discussione del bilancio di previsione una delle nostre 5 stelle ha brillato più forte che mai, accendendo anche in Regione Piemonte un bagliore di speranza.

arte_povera (1).jpg

di Francesca Frediani e Chiara Appendino

Bisognerà aspettare ancora un paio di settimane per veder riconosciuto ufficialmente l'annunciato fallimento del progetto della Superfondazione. Solo allora, a bando chiuso, sarà finalmente inevitabile constatare che quanto denunciato già nel 2013 in Sala Rossa da Chiara Appendino era verità: impossibile portare avanti una simile operazione senza predisporre un business plan, nè uno studio di fattibilità e tantomeno un progetto culturale.

LaSettimana.jpg

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona visione

CSI unito e pubblico. No alla svendita

| commenti

csi.png

Nell'ultimo periodo sono usciti sulla stampa numerosi articoli sul CSI Piemonte, partendo dalle dichiarazioni del presidente Rossotto e dell'assessore regionale De Sanctis circa la valutazione "di mercato" dei servizi erogati dal consorzio regionale. Fino ad arrivare ai "Sondaggi di mercato" effettuati da parte del CdA con grossi attori dell'ICT nazionale (Telecom e Reply) sull'appetibilità del Consorzio come partner o, implicitamente, asset da acquisire. Il tutto condito da contrasti tra Comune di Torino e Regione Piemonte sulla "missione futura" del Consorzio.

Piemonte al voto! #ChiamparinoDimettiti

| commenti

chiamparino_dimissioni_9luglio.png

Dopo solo un anno il Piemonte potrebbe tornare nuovamente al voto.
Dopo l'interruzione anticipata della scorsa legislatura, con la Giunta Cota travolta dallo scandalo delle firme false e da rimborsopoli, la Giunta di centrosinistra guidata da Chiamparino potrebbe fare la stessa fine.

La settimana a 5 stelle nr. 26

| commenti

Ciao a tutt*,
questa settimana niente video, ma resoconto scritto.

La settimana si è aperta con il licenziamento dalla Giunta del Rendiconto di Bilancio 2014: il disavanzo finanziario è, come da noi anticipato, ben più alto di quanto scritto nero su bianco nel bilancio di Previsione 2015 a maggio: non 300 milioni ma 1,2 miliardi di euro. Nelle prossime settimane analizzeremo nel dettaglio il documento per capire come riassorbire questo nuovo debito mostruoso.

disavanzo 2014.PNG


L'assessore all'ambiente Valmaggia ha risposto alla nostra interrogazione (presentata dal Consigliere regionale Mighetti) sulle indagini epidemiologiche condotte nella zona di Spinetta Marengo (AL).

SOLVAY-PIEMONTE-300x197.jpg

La Settimana a 5 Stelle nr. 25

| commenti

LaSettimana.jpg

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona visione

bando-turismo.jpg

La Giunta regionale del Piemonte ha deliberato la prossima apertura del bando di finanziamento per interventi di sviluppo, potenziamento e riqualificazione dell'offerta turistica, nell'ambito della legge regionale 8 luglio 1999, n. 18 e s.m.i. "Interventi regionali a sostegno dell'offerta turistica".

post-chiamparino.jpg

Ancora una volta il PD ha dimostrato di essere fuori dalla realtà, di non comprendere le esigenze di tutta la popolazione: dai cittadini senza lavoro fino agli imprenditori. Sono state bocciate in Consiglio regionale due mozioni del MoVimento 5 stelle: una per istituire il reddito di cittadinanza (presente in tutta Europa, tranne che in Italia e in Grecia), l'altra per introdurre una commemorazione degli imprenditori suicidi in Piemonte.

Venaria primo Comune piemontese a 5 Stelle

| commenti

post_venaria.jpg

Venaria Reale è il primo comune a 5 Stelle del Piemonte. Hanno vinto i cittadini che volevano il cambiamento, mentre la vecchia politica ne è uscita sonoramente sconfitta.

La Settimana a 5 Stelle nr. 24

| commenti

LaSettimana.jpg

Resoconto settimanale delle attività del Gruppo Consiliare. Buona visione

9 LUGLIO 2015
DIMISSIONI CHIAMPARINO PER FIRME FALSE?

Cerca

Comunicati Stampa Piemonte

Forum Movimento 5 Stelle Piemonte

Seguici in tempo reale!

Rss Segui gli aggiornamenti del Movimento Cinque Stelle Piemonte minuto per minuto! Sottoscrivi i nostri feed RSS per ricevere sul tuo computer in tempo reale le segnalazioni dei nuovi articoli, servizi, speciali del sito. Basta un click!

Seguici!



Cerca il gruppo locale più vicino a te