MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Settembre 2014


Prato - 

Consiglio Comunale del 18 Settembre 2014: Bilancio di previsione 2014/2016 e approvazione del Documento Unico di Programmazione 2014/2016.

bilancio_2014.jpg

Leggi gli interventi dei consiglieri del M5S da qui:

 


 

I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Website - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

 


Prato - 

La COERENZA è una virtù che sopravvive solo nelle fila del M5S

ll Gruppo Consiliare del Movimento 5 Stelle di Prato comunica che non presenterà alcuna lista al prossimo turno elettorale per le elezioni provinciali 2014.

Non presentarsi alle prossime elezioni provinciali, oltre ad essere un principio cardine del Movimento 5 Stelle, è anche una scelta di Responsabilità. Il 25 maggio 2014 abbiamo deciso di intraprendere questo percorso nel Consiglio Comunale di Prato e ci stiamo mettendo tutto l'impegno e la passione. Questo è il mandato che ci hanno dato i cittadini votandoci e noi lo stiamo portarlo avanti!

Non partecipiamo a questa farsa del Governo Renzi; Infatti con la legge Delrio non solo le Province non sono state abolite/soppresse, ma sono diventate l'ennesimo poltronificio di nominati votati da nominati. Così facendo, si toglie anche l'unica possibilità che aveva il cittadino, con il Voto, di esercitare in maniera Democratica il proprio potere politico.

province.jpg

Quindi, da semplici cittadini prestati alla politica, come portavoce consiglieri comunali, siamo già impegnati ad onorare il voto dei cittadini pratesi e non siamo interessati ad occupare altre poltrone, anzi restiamo in attesa che le Province vengano davvero soppresse.

Per saperne di più leggi qui:

 


I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Website - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

 


Prato - 

Il 3 Settembre 2014, c'è stata la Seduta del Consiglio Comunale di Prato con all'ordine del giorno 30 punti. Sono stati tuttavia trattati solo quelli inerenti la Manovra finanziaria. L'ordine del giorno completo lo puoi leggere al seguente link: clicca qui.

Ordine del giorno degli argomenti trattatil al Consiglio Comunale del 3 Settembre 2014 (Manovra finanziaria 2014)

  • Tributo sui servizi indivisibili (TASI) - approvazione regolamento
  • Tributo sui servizi indivisibili (TASI) - approvazione aliquote e piano finanziario anno 2014
  • Imposta municipale propria (IMU) - modifiche al regolamento
  • Imposta municipale propria (IMU) - determinazione delle aliquote e delle detrazioni per l'anno 2014
  • Tassa rifiuti (TARI) - approvazione regolamento
  • Esercizio di bilancio 2014 - approvazione del piano finanziario e gestionale predisposto dalla società ASM SpA per il triennio 2014/2015/2016, relativo ai costi per il servizio di raccolta e gestione dei rifiuti urbani e dei servizi di igiene urbana
  • Approvazione della tariffa di igiene ambientale per l'anno 2014
  • Tariffa per la gestione dei rifiuti urbani per l'anno 2014 - agevolazioni tariffarie a carattere ambientale - approvazione
  • Bilancio di previsione 2014 - addizionale comunale all'IRPEF - approvazione aliquota per l'anno 2014
  • Piano attuativo di iniziativa pubblica n. 285 denominato "Galciana", già adottato con dcc 60/2012, per la riqualificazione di aree di proprietà comunale con realizzazione di un polo di servizi in località Galciana tra via Lario, via Bettazzi e via fra i campi. Controdeduzioni alle osservazioni ed approvazione definitiva del piano attuativo e della variante al regolamento urbanistico ai sensi dell'art. 17 l.r. 1/2005 e smi.


Emendamenti presentati dal Movimento 5 Stelle di Prato:
ART. 14 comma 3: Occupanti per le utenze domestiche
ART. 20 comma 2 e 3: Riduzioni per raccolta differenziata per le utenze domestiche
ART. 23 comma 1: Agevolazioni
ART. 24 comma 1: Cumulo di riduzioni e agevolazioni
ART. 28 comma 5: Riscossione
ART. 32 comma 3: Rimborsi
ART. 34 comma 1, 2 e 4: Dilazioni di pagamento

NB: con carattere barrato si intende il testo originale, mentre in grassetto le modifiche apportate dal M5S.

ART. 14 - Occupanti per le utenze domestiche
3. In deroga a tale criterio non si conteggiano i componenti del nucleo familiare ricoverati presso case di cura, centri socio educativi, istituti penitenziari e i lavoratori o studenti domiciliati fuori dal Comune di Prato e i domiciliati fuori dal Comune di Prato per motivi di studio, lavoro o altro. Tale periodo deve essere superiore a 9 mesi 180 giorni dell’anno solare e deve essere adeguatamente documentato.

ART. 20 - Riduzioni per raccolta differenziata per le utenze domestiche
2. Si applica una riduzione pari al 10% 20% della quota variabile per le utenze che utilizzano il composter.
3. Il Comune può stabilire annualmente un coefficiente di riduzione, da determinarsi con separato atto del competente organo comunale, fino ad un massimo del 20% 30% della quota variabile, per le utenze domestiche [...]

ART. 23 - Agevolazioni
1. Il Comune può determinare ulteriori agevolazioni, iscrivendo quest’ultime a bilancio come autorizzazioni di spesa e garantendo la copertura attraverso il ricorso a risorse derivanti dalla fiscalità generale del comune. prevedendo ulteriori sgravi verso soggetti quali:
· nuclei familiari con portatori di handicap pari o superiori al 50%
· nuclei familiari monoreddito
· nuclei familiari di persone ultra sessantacinquenni
· nuclei familiari di/con soggetti inoccupati
· tendendo valida la possibilità di sommatoria delle agevolazioni fino al 100% della quota variabile

ART. 24 - Cumulo di riduzioni e agevolazioni
1. Resta inteso che, in caso di cumulo di più riduzioni e agevolazioni, la percentuale massima delle stesse non potrà superare il 50% della quota variabile ad esclusione di quelle previste all’art. 22 comma 2 e 3 del presente regolamento.

ART. 28 - Riscossione
5.
L’ammontare annuo del tributo è suddiviso in 2 (due) rate scadenti il 30 aprile ed il 30 ottobre di ogni anno, qualunque siano le modalità approntate dal Comune per l’invio degli avvisi bonari. La riscossione del tributo verrà effettuata tramite bollettino bimestrale , al pari di altre utenze, le cifre potranno essere calcolate in acconto del 90% rispetto al totale suddiviso in 6 bimestri, il saldo avverrà a fine anno.

ART. 32 - Rimborsi L’utente può richiedere il rimborso delle somme versate e non dovute, entro il termine di 5 anni dal giorno del pagamento ovvero da quello in cui è stato definitivamente accertato il diritto alla restituzione. Il Comune dovrà provvedere al rimborso entro 180 (centottanta) giorni 60 (sessanta) giorni dalla data di presentazione dell’istanza.

ART. 34 - Dilazioni di pagamento
1. In casi eccezionali e qualora sia comprovata da idonea documentazione la sussistenza di gravi difficoltà economiche che non consentano il pagamento entro le scadenze previste, ASM SpA può consentire concede con atto formale la rateizzazione del debito con le modalità previste dal Regolamento delle Entrate del Comune di Prato.
2. Le dilazioni e rateazioni di pagamenti possono devono essere concesse alle condizioni e nei limiti seguenti [...]
4. Dilazioni di pagamento per importi inferiori ad euro 200,00 possono devono essere concesse solo in presenza di situazioni di particolare gravità, dietro specifica relazione del gestore e previa approvazione del Comune.

Unico emendamento approvato dal Consiglio Comunale è quello all'Articolo 34 comma 1. Tutti gli altri emendamenti sono stati respinti e bocciati a maggioranza.


Discorso su Manovra finanziaria della consigliera Silvia La Vita e P.A. del polo di servizi in località Galciana:

 

Intervento del capogruppo Capasso:
Nonostante in commissione sia inusuale votare con parere negativo un Piano Attuativo, come gruppo del M5S abbiamo ritenuto opportuno dare un messaggio politico votando contro questo progetto che di fatto va contro i nostri principi, a ciò che abbiamo scritto nel nostro programma e a quanto dichiarato ai cittadini.

NOI MANTENIAMO LE NOSTRE POSIZIONI, a quanto pare di parere differente è il PD. Ricordo che in campagna elettorale, ma soprattutto durante il discorso di insediamento sia del Sindaco che dell'Assessore Barberis, proprio in commissione, dove furono spese parole come: CEMENTO ZERO, la città non se lo può permettere, più verde pubblico, Prato città europea, etc. Peccato che che poi alla fine dei conti, i fatti smentiscano quanto sta succedendo in commissione urbanistica, infatti uno dei primi atti che sono arrivati sul tavolo della commissione 4 è stato appunto l'attuazione del polo di servizi in località Galciana, ovvero detto in parole povere un'area verde di proprietà del comune, come diceva l'Assessore pocanzi, che verrà cementificata per dar spazio ad un nuovo posteggio con annesso mini centro commerciale in zona Galciana. Beh! Forse si poteva puntare su opere diverse, come orti urbani, un parco pubblico con area attrezzata per i bambini, orti sociali, etc, ma nulla, l'amministrazione è sorda a queste proposte... allora oggi lo diciamo noi: Sindaco LA CITTÀ NON SE LO PUÒ PERMETTERE. BASTA CEMENTO!


I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Website - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

 


Prato - 

Forse non tutti sanno che da oggi l'8x1000 potrà essere destinato all'edilizia scolastica. Questo, grazie a un emendamento alla legge di stabilità 2014 presentato dal Movimento 5 Stelle.

Si tratta di un grande aiuto alla scuola italiana, che come è noto deve affrontare tutta una serie di gravi difficoltà economiche che non le permettono di fronteggiare anche le spese minime. Destinando l'8x1000 alla sezione STATO, si contribuisce fattivamente agli interventi di manutenzione, ristrutturazione, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed energetico degli edifici scolastici sparsi sul territorio nazionale.

8x1000scuola.jpg

Leggi l'interrogazione che abbiamo depositato in Comune da QUI

I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Website - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

 


Prato - 

Con la sentenza 335 del 15 Ottobre 2008 della Corte Costituzionale è stato dichiarato incostituzionale il pagamento della tariffa relativa al servizio di depurazione dell'acqua da parte di coloro che NON ne hanno usufruito. Contestualmente, per questi ultimi è stato previsto il rimborso. Dal 2003 al 2008, Publiacqua ha effettuato dei prelievi indebiti nei confronti di chi non ha usufruito del servizio di depurazione, con una media di 70 euro annui a utenza incassati senza averne diritto.

Abbiamo deciso di presentare una mozione per impegnare il Comune di Prato affinché possa dare la propria disponibilità ad aiutare i cittadini a ottenere il rimborso dovuto che, lo sottolineiamo, allo stato attuale potrà essere ricevuto solo su diretta richiesta dell'utenza. Ricordiamo inoltre, qualora la mozione avesse esito negativo, che gli utenti hanno tempo fino al 30 settembre 2014 per presentare le domande di rimborso.

Rimandiamo al sito di Publiacqua (fai click qui) per ottenere tutte le istruzioni su come procedere. Chi vuole può anche chiamare il relativo call center al numero verde 800 238 238 (da lun a ven, dalle 9 alle 18; il sab, dalle 9 alle 13), oppure rivolgersi agli uffici preposti al pubblico di Publiacqua, che si trovano a Prato in via del Gelso, 15 (da lun a ven, dalle 8.30 alle 12.30).

publiacqua.png

I cittadini portavoce Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Prato.

Seguici sui canali ufficiali del Movimento 5 Stelle:
Website - Facebook - Twitter - Google+ - Youtube - M5S Prato

 

« Torna alla Homepage




Visitate anche il blog del Movimento 5 stelle Prato

Partecipa ai nostri eventi


About this Archive

This page is an archive of entries from Settembre 2014 listed from newest to oldest.

Luglio 2014 is the previous archive.

Novembre 2014 is the next archive.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.