MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Trasporti


Prato - 

Thumbnail image for PERETOLA.jpg

Mentre il candidato Sindaco PD latita sull'argomento, il Presidente Rossi mette da parte anche le sue ultime riserve sulla pista lunga (<http://tmp.provincia.prato.waypress.eu/RassegnaStampa/LeggiArticolo.aspx?codice=SIO1161.TIF&subcod=20140303&numPag=1&tipo=GIF>). Così, dopo che Biffoni, con i suoi silenzi, accondiscende di fatto ai diktat fiorentini, Enrico Rossi sceglie la strada di essere esplicito: dopo le sue ultime dichiarazioni è chiaro che a decidere sulla pista sarà il magnante argentino Eurnekian, proprietario di una quota importante della società che controllano gli aereoporti di Pisa e Firenze.

Dovremmo dire: "Viva la sincerità!". Se mai qualcuno avesse ancora avuto qualche dubbio, questa notizia è segno evidente di una politica e di partiti completamente nelle mani dei grandi interessi privati. Rossi, Renzi, Biffoni, sono tutti dei passa-carte, gente che, come si dice, "attacca il ciuco dove vuole il padrone".

Ridicole poi le discussioni tra i consiglieri fiorentini, tutte frutto di stupidi ricattini, frutto di faide tra diverse correnti e partiti (http://tmp.provincia.prato.waypress.eu/RassegnaStampa/LeggiArticolo.aspx?codice=SIF1011.TIF&subcod=20140303&numPag=1&tipo=GIF)piccoli personaggi in cerca di visibilità, si dividono tra chi cerca di farsi bello ostentando il prorio finto "NO" alla nuova ipotesi di pista, allungata fina a 2400 m., e chi invece, mostrandosi a questa favorevole, recita la parte dell'illuminato, sempre dalla parte dello sviluppo e del progresso.

Ma forse i personaggi più di poco conto li abbiamo a casa nostra, con i vari Gestri, Biffoni e non solo: tutti buoni a dire "NO" e scomparire un attimo dopo. Un "NO" che non è seguito da nessuna crisi politica. Un "NO" a seguito del quale ognuno poi rimane al proprio posto, limitandosi ad evitare l'argomento e ricordare la propria contrarietà, solo in caso di bisogno ineludibile.

L'interesse generale, l'interesse legittimo dei cittadini, di chi vive territori invasi, in modo improvviso, dalla prepotenza di certe decisioni, non esiste più. Esiste solo l'interesse economico e la speculazione.

Alla fine pagheremo tutto noi: pagheremo la scomparsa di una vasta area a verde, la cancellazione di specie protette, se ne andrà un pezzo dell'oasi di Focognano, già pagata con i soldi dei contribuenti. Tutto avverrà discapito della qualità dell'aria, ci saranno rumori insopportabili per i più vicini residenti, aumento del traffico sulle strade... In poche parole, un vero inferno.

Un inferno con uno schema ben preciso: Eurnekian comanda, Rossi esegue e Biffoni tace.


Prato - 

20a588b0.jpg

Prendiamo spunto dalla segnalazione della Sig.ra Deanna Niccolai, e pubblicata sul quotidiano Il Tirreno di Prato, di giovedì 14 novembre, condividendo l'osservazione riguardo all'inadeguatezza delle dimensioni dei posti auto.

Apprezzabile è anche la pronta risposta dell'Assessore Caverni, il quale si è detto consapevole del tutto ed intenzionato a provvedere.

Anche questa volta rimane però il solito "quid", ovvero "CHI PAGA?!!!!".

Se il Comune di Prato, o Essegiemme, dovranno rifare la segnaletica, sulla quale, per quanto riguarda la Piazza Mercatale, è anche opera di recente realizzazione, è giusto che tutti i cittadini paghino, per un problema causato dai pochi e facoltosi possessori di SUV?!!!!...

Emerge una questione di giustizia ineludibile, per cui, almeno, chi occupa di più, dovrebbe pagare di più!

Non è infatti infrequente il caso per cui il parcheggio di un SUV, metta fuori causa anche i posteggi latitanti, con la conseguenza che c'è chi paga per uno, a di fatto occupa per tre. I mezzi ci sono, basta accendere il cervello, e decidere per delle tariffe differenziate, con posteggi di dimensioni differenziate.

Tutto questo, ricordando però, sempre e comunque, che ad accendere per primi il cervello, dovrebbero essere i cittadini, decidendo per quanto più possibile di lasciare la propria auto a casa, e spostarsi con biciclette e mezzi pubblici e chissà che un giorno la nostra amata Piazza Marcatale, non possa finalmente diventare quella piazza pedonale che, con la riqualificazione del suo giardino, da sempre aspettiamo.

Comunarie: prima graticola


Prato - 


graticola_fb.jpg

Primo confronto tra gli aspiranti candidati sindaci del Movimento 5 Stelle. Paolo Alongi, Daniele Baldi, Fausto Barosco, Adriana Pagliai e Gabriele Pecchioli si presenteranno e risponderanno alle domande del pubblico.

Presso la sede del Movimento5stelle di Prato, si svolgerà la prima graticola delle Comunarie. Gli argomenti che verranno trattati sono: Acqua, Energia, Trasporti, Sviluppo e Ambiente. Durante la serata di potranno rivolgere domande ai 5 candidati.

Questa è una prima occasione per conoscere le idee degli esponenti del movimento 5 stelle che concorreranno alle prossime elezioni amministrative 2014 a Prato.

Stasera ore 21.15 presso la sede del Movimento 5 stelle di Prato in Viale Piave 10.

Vai alla pagina dell'evento Facebook


Prato - 

Per quanto riguarda l'ampliamento dell'aeroporto di Peretola a Firenze, il Movimento 5 stelle di Prato è convinto che l'ultima parola dovrebbe essere data ai cittadini della zona circostante alla struttura aeroportuale di Firenze. Anche la zona sud ed est di Prato è direttamente interessata.

Pur essendo contrari all'ampliamento di Peretola pensiamo che un referendum senza quorum possa essere lo strumento giusto per garantire gli interessi ed il volere della cittadinanza.

Per dimostrare e manifestare il nostro dissenso, ci stiamo muovendo insieme ad alcuni comitati cittadini per portare avanti anche una petizione.

Giovedì pomeriggio, saremo davanti al palazzo comunale di Prato, dove si ritroveranno tutti i sindaci dei comune interessati, per dimostrare la nostra contrarietà per un'opera che rischia solo di consumare soldi pubblici e di consumare ulteriormente quello che è il Parco della Piana Fi-Po-Pt

Per partecipare all'evento, clicca qui.


Movimento 5 stelle Prato

Aperitivo a 5 Stelle a Prato


Prato - 

Ieri sera al Baraka di Piazza Mercatale a Prato si è svolto l'Aperitivo a 5 stelle. Organizzato dal Meetup 134 di Prato.

IMG_0787.JPG

IMG_0789.jpg

IMG_0761.jpg

IMG_0774.JPG


Prato - 

V Incontro Regionale Movimento 5 Stelle Toscana

I candidati a Prato

  • user-pic
    Mariangela Verdolini
« Torna alla Homepage




Visitate anche il blog del Movimento 5 stelle Prato

Partecipa ai nostri eventi


About this Archive

This page is an archive of recent entries in the Trasporti category.

Sviluppo is the previous category.

Find recent content on the main index or look in the archives to find all content.


   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons