MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

ECO-CONCERTO ? M5S, AL CAMPOVOLO IREN SPA FALLISCE ANCORA


Reggio Nell'Emilia - 

M5S: ECO CONCERTO? A CAMPOVOLO IREN SPA FALLISCE ANCORA. LA COLPA NON E' DI LIGABUE MA DI CHI PREPOSTO AD ORGANIZZARE NON HA SAPUTO TRASMETTERE ELEMENTARI REGOLE DI BUONSENSO

Per 160.000 persone servivano centinaia di "eco-isole" con tutti i bidoni per la raccolta differenziata, un maggiore coinvolgimento del pubblico e reclutare tra i partecipanti in maniera virale migliaia di 'volontari del riciclo.

image (4).jpg
REGGIO EMILIA, 20 SETTEMBRE 2015 "Finalmente!" avevamo commentato ad agosto quando Iren Spa rispondendo all'appello lanciato da deputati e consiglieri regionali e comunali del Movimento 5 Stelle aveva preannunciato che Campovolo 2015 sarebbe diventato un: "ecoconcerto".
Dopo la "Waterloo ambientale" di Campovolo 2011 era il minimo cercare di ripercorrere le esperienze positive di raccolta differenziata e riduzione rifiuti organizzate ad esempio dal M5S a Cesena nel 2010 (Woodstock 5 stelle: 91% rifiuti differenziati progetto M5S con gestione Romagna compost, Hera, Centro Riciclo) in piazza San Giovanni a Roma nel 2013 e 2014 (circa il 70% di materiale differenziato in collaborazione tra attivisti M5S e Ama spa), e Italia 5 Stelle nell'ottobre 2014 al Circo Massimo di Roma dove venne differenziato il 75% dei rifiuti sempre in collaborazione con Ama Spa. Oppure le esperienze dei Mondiali antirazzisti organizzati da Arci a Casalecchio con percentuali anche lì superiori al 70%.

In attesa di conoscere i dati di raccolta differenziata di questo "eco-concerto" (nel 2011 fu il 7%, questa volta saranno speriamo ben di più ma le immagini non lasciano ben sperare) constatiamo per esperienza di chi vi ha partecipato che l'esperimento lanciato da Iren Spa non sembra aver dato i suoi frutti. Da chi ha partecipato a due grandi eventi organizzati dal M5S con cantanti e interventi politici e decine di migliaia di persone, possiamo testimoniare sicuramente il numero insufficiente di isole per la raccolta differenziata (per 160.000 persone devi prevederne centinaia) la mancanza di una adeguata informazione, comunicazione e sensibilizzazione da parte di Iren Spa nei confronti dei partecipanti al concerto che, come avevamo suggerito ad agosto, andavano coinvolti attivamente tramite un intervento diretto e ripetuto di Ligabue.
Rispetto al numero di persone coinvolte non c'erano inoltre abbastanza volontari del riciclo, che avrebbero dovuto essere reclutati in maniera 'virale' attraverso un adeguata campagna ambientalista da iniziare mesi fa tramite la rete.

La colpa non è certo di Ligabue ma di chi preposto ad organizzare non ha saputo trasmettere queste elementari regole di buonsenso civico ai partecipanti, facendo sentire un "pesce fuor d'acqua" chi non differenziava o lasciava i rifiuti per terre.

image (5).jpg

Qualcuno pensa di creare una Arena concerti al Campovolo? . Prima di pensare a questa operazione vediamo di redigere moderni regolamenti comunali che obblighino chi organizza grandi eventi in città e gestisce impianti di pubblica attività ad una gestione dei rifiuti tesa alla riduzione degli stessi e percentuali di raccolta differenziata come minimo al 70% . Questi eventi altrimenti saranno la scusa per Iren Spa per accaparrarsi rifiuti indifferenziati per i propri inceneritori.

Sulla gestione dei rifiuti a Campovolo 2015 verrà presentata una interrogazione e chiederemo la convocazione di una apposita commissione.

Inutile aggiungere che il M5S alla prossima Italia 5 Stelle a Imola sta organizzando un apposito sistema di raccolta differenziata Rifiuti Zero.

Ivan Cantamessi, consigliere comunale

I candidati a Reggio Nell'Emilia

  • user-pic
    Alessandra Guatteri
  • user-pic
    Gianni Bertucci
  • user-pic
    Ivan Cantamessi
  • user-pic
    Norberto Vaccari
  • user-pic
    Paola Soragni
  • user-pic
    SILVIA INCERTI