MoVimento 5 Stelle Roma
M5SRoma

Alessandra Agnello 11 Aprile

Interrogazione immobile in Via Paolo Renzi occupato da "Oikos"

Oikos.jpg

Siamo agli sgoccioli di questa consiliatura ma il M5S non si ferma e presenta altre interrogazioni per conoscere cosa ha fatto il governo del municipio negli anni passati fino ad oggi.
Abbiamo chiesto, sollecitati dai cittadini e grazie ad una interrogazione preparata dagli attivisti, notizie sull'immobile di via Paolo Renzi, quartiere Spinaceto.
L'immobile, una ex scuola di proprietà di Roma Capitale, è da decenni occupata dall'associazione Oikos che si definisce una "organizzazione di volontariato attiva dal 1979 nel settore della conservazione del patrimonio forestale, della ricerca in campo psicologico in relazione con i sistemi sociali e dei temi del mondo dei giovani."
Assegnato a titolo provvisorio all'Associazione Oikos nel 1989, fu oggetto anche di ordinanza di sgombero mai eseguita dagli organi preposti.
Negli anni fu costruita anche una vasca di riserva acqua antincendio che pare venga invece adibita a piscina per gli ospiti dell'ostello. Difatti l'Associazione, un tempo di volontariato, si pubblicizza quale "ostello" in diversi siti turistici dedicati alla prenotazione di strutture ricettive, con tanto di tariffe e regolamento.
Abbiamo quindi chiesto se il Municipio è al corrente di questo, se Oikos paga un canone e come mai l'ordinanza di sgombero non fu mai eseguita.

I progetti del Piano Sociale 2011 - 2015

Thumbnail image for Thumbnail image for PianoSociale.jpg

Sempre con gli Attivisti, i Portavoce hanno chiesto quali progetti del Piano Sociale sono stati realizzati e gli importi. Infatti nel 2015 si è concluso il Piano sociale che fu predisposto e votato nella precedente consiliatura e che abbracciava l'arco temporale dal 2011 al 2015.
Sarà interessante sapere come e quali sono i progetti che furono studiati nati in collaborazione tra gli Uffici del Municipio e le associazioni del terzo settore.
Qui l'interrogazione


Questo ed altro abbiamo chiesto al Presidente Santoro che però dal novembre scorso non risponde alle Interrogazioni presentate dal M5S nonostante i diversi solleciti.
Diverse sono le domande rimaste prive di risposta come sapere che fine ha fatto il Fondo "Scuole Salubri" messo a disposizione lo scorso anno dal Comune su richiesta dei Municipi per la derattizzazione; sulla gestione che da anni dovrebbe passare al Municipio di una strada, via Rebora zona Laurentino, rimasta a carico dei cittadini; su rifiuti abbandonati da mesi e mesi nel silenzio delle istituzioni in zona Cava Covalca (Fonte Laurentina) ; sulla gestione della stessa cava Covalca oggetto di evidenti modifiche al suo interno; sulla gestione dei mercatini su aree di Eur S.p.A.; sui cantieri infiniti dell'EUR compresa la restituzione ai cittadini del sottopasso pedonale di Viale America incrocio Cristoforo Colombo, punto nevralgico per la mobilità di cittadini e turisti. E tanti altri ancora.
Sicuramente nei pochi giorni che ci rimangono di consiliatura non avremo risposta.
Ma non ci preoccupiamo. Quando saremo al governo di Roma e dei Municipi troveremo noi le risposte.
Presidente Santoro, stia sereno .....

comments powered by Disqus
MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

RDL 2016
Ti tolo

Movimento 5 Stelle di Roma