MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

A Sanremo, quando?


Sanremo - 


Schermata 2015-02-26 alle 11.05.01 copia.png

Il M5S Sanremo il 18 dicembre 2014 aveva proposto un O.d.G. in Consiglio Comunale: : "Campagna di sensibilizzazione per il rispetto delle zone di sosta per i disabili" che è passato all'unanimità.

A Taggia i cartelli: "Vuoi il mio posto? Prendi anche il mio handicap" sono diventati realtà, guardate la foto sotto.

E a Sanremo, quando?

Nella vicina Taggia

taggia.jpg


Sanremo - 

foto.jpg

Noi del M5S le promesse le manteniamo. Sempre. Ecco i gettoni di presenza.

Io e Giuseppe Riello abbiamo ricevuto i gettoni di presenza dal Comune, sono per i Consigli Comunali e le Commissioni Consiliari.

La somma totale di entrambi è di euro 1.623,86 che mettiamo totalmente a disposizione della collettività.

Non è molto lo sappiamo ma lo facciamo con grande entusiasmo, perché noi reputiamo che la politica debba essere fatta con passione e come volontariato.
Chi ha idee su come utilizzare questa somma a favore della collettività, della città di Sanremo, può scriverlo sul meetup a QUESTO LINK o inviare un'e.mail a:

M5S Sanremo
sanremobeppegrillomeetup@gmail.com

Le idee verranno raccolte e poi votate online e quella che avrà ricevuto maggiori preferenze riceverà la somma. Semplice, vero?

Io e Pino lavoriamo insieme sempre con grande gioia ed immenso entusiasmo perché facciamo parte di un gruppo splendido: il M5S di Sanremo che ci supporta, aiuta e tutti insieme non abbiamo paura di nulla, veramente.

Felice ed orgogliosa di far parte del M5S che ormai è entrato nel ns. cuore. Otto anni di meetup e siamo ancora tutti qui e l'entusiasmo è sempre travolgente, come il primo giorno e forse di più.

Paola


CEDOLINO PAOLA - CLICCA QUI


CEDOLINO PINO - CLICCA QUI


Sanremo - 

arrigoni e riello.jpg

Il MoVimento 5 Stelle Sanremo il 26 dicembre 2014 ha presentato una mozione in Comune dal titolo: "proposta 'albergo diffuso' per rivalutare il Centro Storico di Sanremo - La Pigna"

Dal M5S affermano: "L'albergo Diffuso potrebbe essere un modo innovativo e sostenibile di rivalutare finalmente La Pigna che è sempre a rischio degrado. In questo modo potrebbe essere recuperata. Riqualificare storici edifici non utilizzati e allo stesso tempo contribuire a potenziare l'offerta della ricettività turistica senza una nuova cementificazione.
Sarebbe l'alternativa virtuosa alle colate di cemento. 
Il M5S Sanremo chiede inoltre che venga portato a termine il censimento nella Pigna."

la pigna  - riello.jpg

L'albergo diffuso non si può confondere con il bed & breakfast o con l'agriturismo in quanto presuppone un centro storico da rivitalizzare e una comunità che partecipi al progetto.


Le stanze sono dislocate in diverse unità abitative, che fanno capo ad un unico centro di ricevimento. Ovvero si avrebbero le comodità di un albergo, ma le stanze verrebbero ricavate da edifici già esistenti, ristrutturati nel rispetto della storia. 

La prima fase del progetto dovrebbe prevede l'individuazione degli insediamenti adatti dal punto di vista architettonico e strutturale, il Comune si farebbe promotore e coordinatore dell'iniziativa. Sarà necessario uno studio di fattibilità svolto da tecnici del comune che definirà contenuti e linee guida del progetto e ricercherà finanziamenti europei e regionali per l'attivazione dell'albergo diffuso e coordinerà interventi che riguardano gli spazi pubblici.
Ci dovrà essere il coinvolgimento dei privati che però dovranno seguire gli obiettivi e le modalità di gestione e d'intervento dettati dal Comune.

Obiettivo del progetto per un Albergo Diffuso nel centro storico di Sanremo, La Pigna, è quello della riqualificazione del patrimonio storico ed architettonico con lo sviluppo del turismo e delle attività correlate e con la comunità parte attiva del progetto.

MoVimento 5 Stelle Sanremo


Rinuncia biglietti omaggio


Sanremo - 

10402923_912632962100722_5645862209615527490_n.jpg
Noi del MoVimento 5 Stelle Sanremo facciamo così, sempre.
Avevamo già fatta la scelta di devolvere i ns. gettoni di presenza a progetti scelti dalla collettività.
Il 17 dicembre 2014 abbiamo scritto in Comune (vedi lettera sopra). Quindi, se ci vedrete a qualche spettacolo saprete che ci saremo pagati di tasca nostra i biglietti.Come giusto che sia!
Perché i cittadini rimangono tali, anche dentro le istituzioni.
Aboliamo tutti i privilegi. Tutti.


Sanremo - 

partecipazione.jpg

Ns. mozione per l'istituzione del Bilancio Partecipativo a Sanremo.

La ns. mozione approderà nella 1° Commissione Consiliare, che si terrà nella Sala riunioni della Segreteria Commissioni Consiliari:

Lunedì 2 marzo alle ore 12,30

La riunione è pubblica e quindi tutti potranno assistervi.

Ecco l' ordine del giorno:

1) SETTORE FINANZE - Ragioneria - Proposta di deliberazione presentata ai sensi dell'art. 18 del regolamento del consiglio comunale e delle commissioni consiliari dalla consigliera Paola Arrigoni relativa a: istituzione bilancio partecipato.

La ns. mozione ha ricevuto il parere tecnico favorevole dagli uffici.

Dopo la discussione nella 1° Commissione Consiliare la ns. mozione approderà nel prossimo Consiglio Comunale.

Abbiamo aperto una discussione dove tutti potrete apportare il vostro contributo in termini di idee e suggerimenti sul progetto del bilancio partecipativo:

A QUESTO LINK

L'adozione del metodo del bilancio partecipativo, se passerà la ns. mozione e quindi verrà condivisa anche dalle altre forze politiche, porterà un grandissimo cambiamento a Sanremo: finalmente si permetterà ai cittadini di scegliere, tramite pubbliche consultazioni a quali servizi o progetti dedicare una parte del bilancio comunale.

Grazie a tutti per la collaborazione e continuiamo con l'entusiasmo di sempre. Anzi, di più!!!!


Sanremo - 

referendum:blog.jpg


Il 21 gennaio 2015 abbiamo presentato la mozione per l'introduzione dei Referendum senza Quorum nello Statuto del Comune di Sanremo.

I referendum senza quorum sono una battaglia di civiltà, i cittadini potranno incidere direttamente sulla gestione della propria città, ricordando agli amministratori che non sono stati eletti con una delega in bianco.

Tutti potranno apportare il proprio contributo a livello di idee in questa discussione: Q U I Grazie a tutti per la collaborazione.


Sanremo - 


452112_483497261_forum-121640-evviva_H110437_L.jpg

Il 29 gennaio 2015, in Consiglio Comunale, è passato all'unanimità un ns. emendamento che è molto importante per la collettività, è stato inserito nelle premesse del Regolamento della Tari e si riferisce all'applicazione della TARIFFA PUNTUALE.
Ecco il testo dell'emendamento

considerato che:

"l'applicazione della tariffa puntuale è l'obiettivo di questa amministrazione, in quanto consentirà ai cittadini di pagare una tariffa dei rifiuti calibrata a seconda della quantità di indifferenziata prodotta, con vantaggi economici, ambientali e un forte valore educativo volto a premiare i comportamenti virtuosi.
La tariffazione puntuale è un traguardo importante in un percorso virtuoso dei rifiuti.
La tariffa puntale oltre ad incentivare una più rigorosa separazione dei rifiuti, contribuisce a ridurne la produzione alla fonte orientando le scelte su prodotti senza imballaggi inutili, evitando in particolare tutto quello che non può essere riutilizzato o differenziato. Questo passaggio fondamentale verrà attuato dall'amministrazione dopo aver avviato il porta a porta spinto e raggiunto i livelli di raccolta differenziata previsti dalla legge."

La TARIFFA PUNTUALE farà la differenza, per tutti.


Sanremo - 

600_20686174.jpeg

Questa sera, in Consiglio Comunale approderà l'interrogazione urgente presentata dal M5S inerente l'Ecomostro di Portosole, risponderà in merito l'assessore.

Il MoVimento 5 Stelle Sanremo presenterà inoltre in Consiglio 3 emendamenti al Regolamento della Tari:

- Il primo emendamento riguarderà la modifica della riduzione della Tari del 10% a chi dismette le slot machine. Il M5S chiede che venga applicato ANCHE ai pubblici esercizi che preferiscono eticamente e moralmente la salute dei cittadini ad un facile guadagno e hanno deciso di non installare le slot machine nella propria superficie. Il M5S ritiene che i comportamenti virtuosi debbano essere incentivati e premiati con sgravi fiscali da questa amministrazione, questo il motivo dell'emendamento.

- Il secondo emendamento: Il M5S propone di inserirlo nelle 'premesse del regolamento' e riguarda l'adozione della Tariffa puntuale che consentirà ai cittadini di pagare una tariffa dei rifiuti calibrata a seconda della quantità di indifferenziata prodotta, con vantaggi economici, ambientali e un forte valore educativo volto a premiare i comportamenti virtuosi. In quanto la tariffazione puntuale è un traguardo importante in un percorso virtuoso dei rifiuti. La tariffa puntale oltre ad incentivare una più rigorosa separazione dei rifiuti, contribuisce a ridurne la produzione alla fonte orientando le scelte su prodotti senza imballaggi inutili, evitando in particolare tutto quello che non può essere riutilizzato o differenziato.

- Il terzo emendamento: il M5S propone delle agevolazioni sulla Tari per le famiglie, considerando il perdurare di una crisi economica e occupazionale che continua ad erodere ampie porzioni di reddito familiare.

Per quanto concerne il progetto di trasformazione dell'ex convento di piazza San Bernardo, il MoVimento 5 Stelle è contrario a questa pratica e questa sera, attraverso uno studio effettuato dal gruppo, ne illustrerà le motivazioni.

MoVimento 5 Stelle Sanremo


Sanremo - 

Articolo su Il SecoloXIX di oggi.

(clicca l'immagine per ingrandirla)

event_433310873.jpeg

La ns. interrogazione approderà nel prossimo Consiglio Comunale

Una delle ns. prime battaglie dal 2007. Noi, del M5S, non ci arrendiamo e non ci arrenderemo, mai!!!

600_20686174.jpeg

Uno dei ns. video del 2011, proprio sull'ecomostro di Portosole



Sanremo - 

2011: Ns. video sull'ecomostro di Portosole

FOTO

E' dal 2007 che il M5S Sanremo si occupa dell'Ecomostro di Portosole (definito tale già dal 2009 da un rapporto di Legambiente, relativo all'analisi dello stato delle coste del nostro Paese, classificava la struttura abbandonata a bordo mare nell'area di Portosole come Ecomostro).

Il M5S ha inviato lettere, organizzato proteste e realizzato un video per sensibilizzare la cittadinanza ma soprattutto per costringere le varie amministrazioni ad intervenire con la società CNIS Portosole ed obbligarla a trovare una soluzione idonea. Nonostante numerosi proclami della proprietà per la ripresa lavori, nulla è stato fatto.

Considerato che la struttura ormai dal 2002 è uno scheletro fatiscente che irrompe in modo imbarazzante nel profilo fronte mare della città di Sanremo, un tratto della caratteristica passeggiata a mare Trento-Trieste di Sanremo che è uno dei luoghi più suggestivi della riviera ligure riducendo le aree della zona ad un ambiente di degrado e di abbandono.

Qualsiasi struttura in cemento armato abbandonata per più di un decennio può aver subito un processo di degrado meccanico dovuto all'erosione attraverso gli agenti atmosferici, di degrado chimico a causa della vicinanza all'ambiente marino con forte aggressività  dei sali trasportati dall'atmosfera e non ultimo un processo di corrosione delle armature di acciaio impiegate nella struttura.

Il M5S Sanremo ribadisce che nessun onere debba ricadere sulle spalle dei cittadini per trovare una soluzione al problema che deve rimanere a carico della proprietà CNIS di Portosole, anzi la suddetta proprietà dovrebbe risarcire il Comune e la cittadinanza per il disagio provocato.

Il M5S Sanremo chiede al Sindaco e all'assessore come intendano procedere per risolvere in modo definitivo questa vicenda che da più di un decennio crea un grave danno d'immagine alla città, al suo turismo e alla collettività.

MoVimento 5 Stelle Sanremo


I candidati a Sanremo

  • user-pic
    Alberto Scali
  • user-pic
    Anea Simic
  • user-pic
    Duilio Farina
  • user-pic
    Enrico Repetti
  • user-pic
    ezio trucco
  • user-pic
    Francesco Restaneo
  • user-pic
    giusepperiello
  • user-pic
    katia seconetti
  • user-pic
    luciana balestra
  • user-pic
    Massimo Bottazzi
  • user-pic
    matteo riceputi
  • user-pic
    miria pedone
  • user-pic
    Paola Arrigoni

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons