MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Sestri Levante - 


io.jpg

Oggi venerdì 27 febbraio ANDREA SARTELLI ricopre ufficialmente la carica di Consigliere M5S a Sestri Levante. 34 anni, esperto informatico e elettronico è iscritto al Meetup locale dall'anno 2012.
Attivista della prima ora nella nostra città ha sempre presenziato ai nostri banchetti, alle nostre riunioni e a tutte le attività del territorio, contribuendo in prima persona a tutte le battaglie sino ad oggi iniziate e portate avanti, con l'unico scopo di risolvere i problemi grandi e le magagne che da decenni affliggono il nostro comprensorio e creano problemi non indifferenti a tutta la cittadinanza. Si insedierà già nel prossimo Consiglio Comunale in programma del 5 marzo prossimo, ove M5S Sestri ha depositato 3 interpellanze e 3 mozioni, nello specifico 1 interpellanza sui problemi di intasamento della rete acque nere che spesso rendono inoperativi gli scarichi di tutte le utenze di Via della Chiusa Alta; 1 interpellanza sull'uso da parte dell'amministrazione pubblica di un locale inagibile presso la Chiesa di S.Paolo di Pila ove è stata organizzata l'assemblea informativa sul nuovo servizio di raccolta rifiuti porta a porta; 1 interpellanza per l'introduzione della tariffazione puntuale del conferimento dei rifiuti affinché il cittadino e quindi il contribuente paghi nella sua cartella tributaria della Tari solo ciò che conferisce come rifiuto differenziato e indifferenziato (peso materiali prodotti) e la richiesta di delucidazioni sul ciclo dei rifiuti, perché è importante che il cittadino sia consapevole come viene gestito il rifiuto dopo l'impegno di differenziarlo e quanto renderà in termini monetari la vendita del rifiuto differenziato; 1 mozione sulla installazione della nuova cartellonistica presso i sentieri del nostro comprensorio, installazione improvvisata nonostante quest'ultima rientri come messa in opera di un bando pubblico intercomunale con una cifra di 274000 € ; 1 mozione sull'installazione di nuovi proiettori a Led per l'illuminazione del campo sportivo "Sivori A" con lo scopo di abbattere I consumi energetici delle strutture pubbliche, come richiesto dal "patto dei Sindaci", organo del quale il Comune di Sestri è parte iscritta; infine una mozione per il recupero e il restauro dell'edicola votiva presente sul ponte romanico e settecentesco di S.Stefano del Ponte, edicola che versa in condizioni pericolanti e che necessità di interventi urgenti affinché venga messa in sicurezza e preservata da eventuali crolli, con l'unico scopo di poterla tramandare ai posteri. Dice Andrea: accetto questo impegno con consapevolezza e con la volontà di accantonare ogni polemica interna perché la priorità di M5S è portare avanti un programma e collaborare con i cittadini di Sestri Levante affinché si risolvano le problematiche che affliggono questa città, cogliendo l'occasione per ringraziare Francesco Muzio per il lavoro svolto fino ad oggi.
Non si chiude nessun capitolo, ma piuttosto si continua sulla strada tracciata già dalla creazione del gruppo M5S Sestri Levante che sempre ha lavorato per proporre e segnalare soluzioni ai problemi (a differenza di altri); sono un semplice portavoce di un gruppo di persone a cui sta a cuore la nostra cittadina e mi faro' portatore dei valori del movimento 5 Stelle e delle esigenze dei miei concittadini come abbiamo sempre fatto.

Auguri di buon lavoro al nostro nuovo Consigliere!


Sestri Levante - 

Partirà ormai a breve, il 15 Febbraio, il nuovo sistema di raccolta rifiuti "Porta a Porta" al fine di incrementare la raccolta differenziata, infatti nel nostro comune secondo i dati rilevati nel 2012 la percentuale di raccolta si attesta al 32% quando le percentuali minime imposte dalla comunità comunità europea sono del 63%.
Intendiano con questa interpellanza fare un po' di chiarezza su alcuni aspetti, quali una corretta informazione sul ciclo dei rifiuti, i guadagni provenienti dalla vendita del materiale riciclabile e l'applicazione della legge che prevede agevolazioni per i cittadini che effettuano con scrupolo la raccolta differenziata.
Chiediamo inoltre l'applicazione della cosiddetta "Tariffa Puntuale" dove il cittadino paga nella bolletta della TARI esclusivamente il rifiuto indifferenziato che produce, cosi' come accade in altri comuni italiani.

Siamo consci che cambiare le abitudini di un'intera città in una regione che per anni ha basato il ciclo dei rifiuti sulle discariche non è cosa facile, ma ora è giunto il momento di procedere verso l'obbiettivo "Rifiuti zero", per questo crediamo che una maggiore consapevolezza nei cittadini sia dal punto di vista ambientale che economico possa aiutare a perseguire tale obbiettivo.
Dal canto nostro ci mettiamo a disposizione della cittadinanza per segnalare eventuali problematiche che sorgeranno e proporre soluzioni..

interpellanza-1.jpg
interpellanza-2.jpg
interpellanza-3.jpg


Sestri Levante - 

OPERE PUBBLICHE- Del Parking di S'Anna ce ne siamo occupati già a ottobre 2012, quando a seguito della nostra ispezione e di un nostro esposto ai Vigili del Fuoco tale struttura rimase chiusa un paio di mesi. Siamo tornati sul sito nella notte del 29 gennaio ma, a quanto pare nulla è cambiato e i problemi persistono nonostante siano stati investiti ulteriori capitali per la sistemazione dei difetti di progettazione. A questo punto ce ne occuperemo di persona nello stesso modo con il quale ci siamo interessati della passerella fronte Pescador.


Sestri Levante - 

Sestri Levante - 

Lo sviluppo della rete sentieristica del nostro comprensorio è un tema gia' discusso ampiamente sia in campagna elettorale che nelle sedi ufficiali quali i Consigli Comunali dove gia' abbiamo trattato l'argomento relazionando la mozione della "Valle del Fico". E' necessaria una manutenzione della nostra rete sentieristica con nuove segnaletiche, ripristino dei sentieri abbandonati, nonché di una buona promozione di marketing pubblicitario a livello Regionale, Italiano e Europeo, con l'intento di cercare di attrarre quel settore turistico che annualmente invade ogni mese i paesi delle "Cinque Terre". La nostra Amministrazione Comunale come da programma elettorale di mandato, con delibera di Giunta n°36 del 26 febbraio 2014 approva un impegno di spesa come partecipazione ad un progetto intercomunale in parte finanziato dall'Europa, progetto dedicato allo sviluppo e alla valorizzazione di quanto poc'anzi scritto. Iniziano i lavori di installazione della segnaletica, splendidi pali in castagno 10cmx10cm con targhe in legno incise, alti 2,5 metri e interrati per 50 cm ma...... cosa succede? interrano i pali quasi ovunque per soli 10 cm e quindi, tempo qualche giorno e i pali sono gia' abbattuti e rovinati. Onde evitare di non ritrovare in meno di pochi mesi più nessun cartello e rimarcando che i soldi investiti per tale opera sono "pubblici" e quindi di "ognuno di noi", siamo intervenuti depositando una mozione specifica su questo argomento all'ufficio protocollo del Comune.







Sestri Levante - 


Sestri Levante - 

Anticipando l'Amministrazione Comunale, per primi immettiamo in rete il video dell'assemblea pubblica avente tema il nuovo servizio di raccolta rifiuti "porta a porta" per utenze domestiche, assemblea tenutasi in data 20 gennaio alle ore 21.00 presso l'auditorium della "Madonnina del Grappa".


Sestri Levante - 

Il giorno 19 gennaio ore 18.00 è stata indetta dall'Amministrazione Comunale l'assemblea pubblica informativa sul nuovo servizio di raccolta rifiuti "porta a porta" presso la saletta della Parrocchia di S.Paolo in Pila. Come previsto al nostro arrivo sul luogo la sala era stracolma di cittadini così come fuori dalla stessa Chiesa. Visto che tale saletta Parrocchiale risulta essere INAGIBILE perché priva di uscite di sicurezza a NORMA e altri impianti tali da garantire la sicurezza e l'incolumità delle persone, visto che tale spazio era sovraffollato di persone e che quindi sono venute a mancare meno il rispetto di tutte le leggi e normative italiane che specificano 1) Il numero massimo di persone che possono accedere a uno spazio pubblico 2) La quantità delle uscite di sicurezza obbligatorie 3) La presenza di impianti antincendio e similari; visto che l'Amministrazione Comunale mai e poi mai avrebbe dovuto indire tale assemblea in un locale privo dell'AGIBILITA', dopo aver segnalato il presente al Corpo dei Vigili del Fuoco e ai Carabinieri, verrà preparato un esposto e inviato agli stessi, così come verrà preparata un'interrogazione specifica da protocollare in Comune e da discutere durante la prossima Seduta Consiliare

Acque nere via della chiusa


Sestri Levante - 

Con questa interpellanza trattiamo l'argomento del funzionamento delle reti acque nere del nostro comprensorio. A seguito di quanto accaduto in data 3-4 gennaio in via Della Chiusa Alta, come promesso ai cittadini di tale area del nostro comprensorio, abbiamo preparato un documento volto a risolvere una volta per tutte il problema. Non è pensabile che il malfunzionamento delle reti acque nere principali sia causato solo ed esclusivamente dalle utenze private e che quindi i costi d'intervento delle ditte specializzate vengano sempre addebitati a quest'ultimi, quindi, urge un intervento serio da parte dell'amministrazione comunale e da parte del gestore della rete affinchè non si verifichino piu' criticità quali queste.


Articolo tratto da Il Corriere Mercantile del 19 gennaio 2014 - Reti acque nere Via Della Chiusa - Via Val Di Canepa




Sestri Levante - 

Come da programma in data odierna alle ore 10.30 e' arrivato a Sestri Levante il nostro Parlamentare Ligure Simone Valente, componente della VII Commissione "Cultura, Scienza e Istruzione". Il nostro programma in merito alla sua visita è stato così suddiviso: Visita al museo della città di Sestri Levante presso palazzo Fascie dove il Direttore del polo museale Fabrizio Benente ci ha guidato nelle sale espositive relazionando in maniera encomiabile la nostra storia dall'epoca preistorica all'epoca contemporanea, facendo scoprire per la prima volta il nostro passato al Valente che testualmente è rimasto impressionato di tale struttura, definendo il nostro museo "non statico" ma "coinvolgente" grazie al sistema informativo intuitivo e grazie agli impianti digitali touch screen e video ove il visitatore può approfondire a suo piacimento gli argomenti storici d'interesse. Abbiamo colto l'occasione discutendo con il Valente e il Benente di possibili futuri scavi archeologici presso il sito del Castellaro, probabile primo insediamento di quella che fu' Segesta Tigulliorum e si è discusso delle attuali leggi che regolamentano gli scavi archeologici e le Sovrintendenze Italiane, compreso i finanziamenti statali alla cultura (spesso causa di continui tagli da parte degli ultimi governi nazionali). Salutato il Benente siamo andati a visitare il centro storico della nostra città con i suoi palazzi e le sue chiese percorrendo via XXV Aprile e Vico del Bottone ,giungendo in palazzo Pallavicini ove con nostro orgoglio gli abbiamo mostrato la nostra sala consiliare e i nostri banchi di consiglieri. Breve pausa pranzo in baia del Silenzio e siamo ripartiti per visitare la penisola di Sestri, la sua cittadella medioevale, i ruderi di Santa Caterina d'Alessandria, San Nicolò e dove abbiamo relazionato al Valente i nostri progetti che presto verranno trasformati in mozioni in merito al recupero delle aree pubbliche e storiche di questa parte del nostro comprensorio. Scesi dalla penisola ci siamo incamminati in passeggiata, in Via Maria Teresa e dalle scuole di Piazza del Repubblica per visionare la splendida struttura scolastica monumento "ai caduti della grande guerra". Infine siamo andati in stazione dove alle 14.45 il Valente è salito sul treno, promettendoci di tornare presto nella nostra città per passare un'altra giornata con noi e visitare nuovamente altri siti d'interesse storico e turistico e incontrare i nostri Attivisti. Grazie Simone per essere stato con noi oggi! A presto.

CC M5S Tassano Martino

I candidati a Sestri Levante

  • user-pic
    andrea sartelli
  • user-pic
    Daniele Csatagnino
  • user-pic
    Darko
  • user-pic
    Giovanni Pennisi
  • user-pic
    Giuseppe Mohamed
  • user-pic
    Lorenza Guatteri
  • user-pic
    MARTINO TASSANO
  • user-pic
    Massimo Lambruschini
  • user-pic
    paola benedetti
  • user-pic
    Paolo Lercari
  • user-pic
    roberta romanini
  • user-pic
    simone famà

Recent Assets

  • io.jpg
  • interpellanza-3.jpg
  • interpellanza-2.jpg
  • interpellanza-1.jpg
  • 10404867_10204876509339932_4515223173885350164_n.jpg
  • hg.JPG
  • 10678751_473972962743301_8909446490875754411_n.jpg
  • 10521094_464006150406649_2028008619753884556_n.jpg
  • 10731219_461868290620435_5476416951202378438_n.jpg
  • 10624752_459753360831928_6113463919002881603_n.png

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons