MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Aprile 2014


Sestri Levante - 

Anche questa mattina come molti sabati proseguono i lavori di bonifica e pulizia dei sentieri dei ponti romani e della valle del fico.
Un piccolo gesto di per migliorare la nostra città e per rendere questo bellissimo percorso piu' fruibile e decoroso per i tanti turisti e cittadini che vorranno utilizzarlo.

riofico1.JPGrifico2.JPG


Sestri Levante - 

In data 24 aprile il consigliere comunale M5S di Sestri Levante Martino Tassano e Giancarlo Stagnaro di Segesta Domani, l'ex consigliere comunale di Sestri Levante Vincenzo Gueglio, il candidato sindaco M5S di lavagna Alessandro Lavarello e un nutrito gruppo di attivisti locali hanno visitato il nuovo impianto di depurazione delle acque di Santa Margherita Ligure, accompagnati dai tecnici di Idrotigullio e dagli ingegneri di Mediterraneo Acque signor Mangini e Gnocco. Tale visita fa parte del percorso tecnico/conoscitivo di M5S sul tema in oggetto, dopo aver gia' visitato l'impianto di depurazione chimico/fisico di Sestri Levante situato nella Baia del Silenzio, dopo aver partecipato agli incontri pubblici organizzati dall'amministrazione comunale uscente di Lavagna nel proprio comprensorio e agli incontri organizzati dall'Associazione capitanata da Vincenzo Gueglio nel comune di Sestri Levante. Questa iniziativa nasce dalla necessita' di conoscere e approfondire ulteriormente il tema in questione, per poi successivamente valutare quale tipo di scelta applicare per la depurazione delle acque a seguito dell'attuale progetto (in corso d'opera) del depuratore comprensoriale di Lavagna. M5S Sestri Levante insieme all'Associazione di Vincenzo Gueglio e ai Consiglieri della lista Civica Segesta Domani è sempre stata contraria al progetto del depuratore comprensoriale di Lavagna, individuando come soluzione per il proprio comprensorio un depuratore che capti le acque nere della citta' di Sestri Levante, Casarza e Castiglione da installare nella val Gromolo o val Petronio, riducendo cosi' i costi di costruzione di quest'ultimo rispetto al depuratore comprensoriale di Lavagna di almeno 2/3, avendo un costo di gestione inferiore e minori problematiche per la sua progettazione e/o manutenzione. Nell'attesa del progetto definitivo del depuratore comprensoriale di Lavagna, al quale si oppone anche l'M5S cittadino Lavagnese capitanato da Alessandro Lavarello, a seguito delle recenti normative Europee che impongono un trattamento delle acque nere migliore e ottimale per il rispetto dell'ambiente, visto che i Comuni interessati da tale progetto vivono soprattutto del turismo di tipo balneare, e' necessario che tale scelta, ovvero quella della costruzione di un nuovo depuratore comprensoriale a Lavagna o a Sestri Levante, sia dettata solo ed esclusivamente dall'interesse generale di tutti, per il rispetto dell'ambiente che ci circonda e non per merita scelta politica. L'impianto di S.M.Ligure e' l'unico all'avanguardia presente in tutto il comprensorio del Tigullio, la struttura e' completamente sotterranea quindi senza alcun impatto visivo e occupa circa 3500 mq. La tecnologia utilizzata e' quella a fanghi attivi con sistema a membrane. L'impianto, inaugurato l'anno scorso ha una capacità di 36000 abitanti equivalenti disposto su più linee modulari ed e' costato complessivamente 20 milioni di euro di cui circa la meta' di opere edili. Per il funzionamento sono impiegate 3 persone e il costo di gestione complessivo e' di circa 850000 euro annui.Le acque deputare grazie all'utilizzo delle membrane sono completamente riutilizzabili per tutti gli usi non potabili (irrigazione, lavaggio, strade, ecc.), infine l'impianto lavorando in leggera depressione non rilascia odori verso l'esterno e l'aria in uscita viene filtrata per lo stesso motivo. E' stato realizzato un video tramite l'utilizzo di un drone con riprese dall'alto che verra' caricato in rete sulla pagina ufficiale di M5S Sestri Levante, per dare modo a tutta la cittadinanza di visualizzare il funzionamento dell'impianto in oggetto.

1554627_384339351706663_680654957968056214_n.jpg

ARTICOLO TRATTO DA IL CORRIERE MERCANTILE DEL 26 APRILE 2014 - Precisiamo che il depuratore di S.M.Ligure non e' stato preso come modello da M5S Sestri, ma la visita in tale impianto fa parte del percorso tecnico/conoscitivo di M5S Sestri, infatti dopo aver gia' visionato l'impianto chimico/fisico di depurazione situato a Sestri Levante nella penisola e dopo aver visionato anche questo di S.M.Ligure, verranno visionati altri impianti con altre tipologie di depurazione (Fitodepurazione, ecc..)

988680_385132078294057_5535741947487284929_n.jpg


Sestri Levante - 

Presenti al corteo in onore del giorno della Liberazione, in rappresentanza di M5S e soprattutto in qualita' di cittadini, senza politicizzare in minima maniera l'evento, senza bandiere ma con il cuore colmo di gioia, a differenza di altre formazioni politiche (PD) colme di ignoranza.

1004868_384487621691836_1435784320380701245_n.jpg
10155110_384764441664154_9200428275111821971_n.jpg

Ancora sul Park S. anna


Sestri Levante - 

10262203_379225182218080_8315074610033485962_n.jpg


Sestri Levante - 

ARTICOLO TRATTO DA IL CORRIERE MERCANTILE DEL 13 APRILE 2014 - Quanto esposto dal collega Alessandro Lavarello, candidato sindaco di M5S Lavagna e' totalmente condivisibile e in sintonia con le idee di M5S Sestri. Tuttavia aggiungiamo quanto segue: La zona in oggetto porta il nome di "Rocche di S'Anna e Pietracalante" perche' composta da un tipo di roccia particolarmente friabile. Le frane in tale sito sono state e ancor oggi sono frequenti, dovute all'erosione degli agenti atmosferici, ovvero per le piogge, i venti e l'azione del mare, basti ricordare che nel 1807 i Francesi di Napoleone costruirono la prima strada litoranea che congiungeva i Cavi di Lavagna (all'epoca facenti parte del ns. Comune) con Sestri Levante, a sostituzione della vecchia strada del Regno di Sardegna che sempre da Cavi Borgo s'inerpicava a S.Anna del Salto per poi scendere nella valle del Fico e tale strada litoranea durò all'incirca 100 anni, finché non venne abbandonata a causa dei crolli dovuti all'azione del moto ondoso del mare e alle frane superiori. Sempre a S.Anna era presente una spiaggia, all'incirca di una ventina di metri in lunghezza e 200 in larghezza, tale spiaggia, come le spiagge di Cavi Arenelle e parte delle spiagge di Lavagna, furono totalmente erose e scomparvero a causa delle costruzioni dei porti di Lavagna e Sestri, che modificarono totalmente le correnti marine e i moti ondosi, di conseguenza oggi questo tratto litoraneo e' soggetto ad una forte azione di erosione dovuta ai moti ondosi. Cio' non leva che progetto o meno, l'attuale sede dell'Aurelia che congiunge le due città e' a rischio frane e crolli, quindi prima o poi le entrambi amministrazioni con il supporto della provincia e della regione (o cio' che rimarra' di tale provincia) saranno obbligate a intervenire. Il progetto in se, discusso non solo ora dalle amministrazioni di Sestri e Lavagna ma da circa un ventennio, ha di sicuro la sua utilità e contribuirebbe allo sviluppo turistico di entrambe le cittadine. Ciò non leva che i dubbi, visto quanto sopra elencato, sono parecchi. Come M5S Sestri Levante richiederemo un incontro con lo studio di progettazione, incontro da organizzare direttamente sul sito in oggetto, durante il quale esporremo tutte le nostre perplessità in merito all'opera. Per ultimo, il progetto non deve essere solo conseguenza e opera per il passaggio del collettore fognario principale che congiungerà Castiglione, Casarza e Sestri Levante al depuratore di Lavagna, ma esclusiva conseguenza di sviluppo turistico delle due città interessate.

10246675_379513112189287_5763619430388125898_n.png


Sestri Levante - 

riofico.JPG


CITTADINI IN MOVIMENTO - Pulizia Sentieri e ponti Romani, GO!!!
Prosegue la pulizia dei sentieri e dei ponti romani nella valle del Fico. E' stata pulita una parte dell'alveo del Rio Fico, che verra' utilizzato come laghetto per consentire agli amici a quattro zampe di potersi rinfrescare nella stagione estiva, a seguito di tutti gli attuali divieti che non concedono la possibilita' ai cani di potersi immergere in mare. Questo e' uno dei pochissimi rii di Sestri ad avere le acque pressoche' pulite, perche' privo di qualsiasi scarico (a parte le acque bianche dei pluviali del ponte autostradale). Un piccolo servizio alla citta', utile a tutti coloro che posseggono un cane.


Sestri Levante - 

Martino Tassano - "Sono appena rientrato dal consiglio comunale, questa sera si sono discusse 3 nostre mozioni e scrivo volentieri due righe in merito alla mozione da me scritta e presentata sul tema della passerella fronte "Pescador". Tutti abbiamo visto con i nostri occhi l'attuale stato di corrosione delle putrelle in acciaio "corten" che sorreggono questa passerella, tutti sappiamo che questo materiale non e' adatto ad una installazione su un fronte mare perché l'unico materiale utilizzabile in un sito quale questo e' l'acciaio zincato o l'acciaio inox. Ci sono quindi due tipi di responsabilità, le responsabilità politiche e le responsabilità tecniche. Responsabilità politiche perché alla presentazione di questo progetto, prima della sua fattibilità chi all'epoca governava Sestri Levante avrebbe dovuto bocciarlo, responsabilità tecniche perché un "tecnico" avrebbe dovuto sapere che in prossimità di un ambiente marino tale acciaio non e' installabile. Oggi le uniche vie percorribili per migliorare l'attuale stato di questa opera pubblica sono due, una e' la rimozione di tutte le putrelle e sostituzione con putrelle in acciaio zincato o acciaio inox, l'altra e' la pulizia delle putrelle e tinteggiatura con vernici idonee per proteggerne la superficie nel tempo (con controllo annuale dello stato di mantenimento ed eventuale intervento a carico della pubblica amministrazione). E' stata scelta la seconda opzione, a carico della ditta che ha realizzato i lavori (solo per questo intervento di pulizia e tinteggiatura). A fronte di tutte le opere pubbliche ad oggi realizzate nel nostro comprensorio che risultano avere dei problemi non indifferenti quali ad esempio tale passerella, il parking di S.Anna, le piste ciclabili impercorribili, il Cinema Conchiglia con i suoi locali di servizio allagati, il futuro parco "Mandela" nel quale non drena l'acqua dalle colline artificiali perché costruito su una piattaforma di cemento, l'allagamento del centro storico di Sestri Levante dovuto alla mancata manutenzione e pulizia della Chiusa di Via XXV Aprile, i quadri elettrici per il futuro impianto a fibre ottiche con installazione improvvisata nel centro storico del nostro paese, la spiaggia di Riva Ponente con il suo amianto (in fase di rimozione dopo nostra denuncia), eccetera, eccetera, nell'ordine del giorno della nostra mozione e' stata inserito un punto, con il quale si chiedevano le dimissioni dell'assessore alle opere pubbliche, tecnologiche, di cura e decoro della città signor Giorgio Calabro'. E' ovvio che non e' un attacco alla persona (che privatamente stimiamo), ma reputiamo che ad oggi un po' di errori siano riconducibili al suo assessorato. Abbiamo ribadito più di una volta che le opere pubbliche dovrebbero essere "durevoli" nel tempo e con manutenzione minima annuale, ma oggi si verifica l'incontrario, ovvero opere realizzate di scarsa qualità che necessitano di interventi annuali, rifacimenti parziali o totali, per esempio Viale Dante rifatta in pochi anni e ancor oggi costruita con materiali scadenti, il parking di S.Anna con infiltrazioni d'acqua per l'errata impermeabilizzazione e le porte di sicurezza lato mare bloccate dalla sabbia, fino ad arrivare appunto alla passerella in questione. Siamo altrettanto sicuri che le responsabilità non siano riconducibili ad una sola persona ma bensì collettive e anche che una parte di queste responsabilità siano soprattutto tecniche e non solo politiche, che non e' opera di una sola persona ma che e' anche opera di chi all'epoca faceva parte di quella Giunta e che oggi parzialmente e' in questa Giunta, compreso il Sindaco attuale , perché nessuno di loro ha controllato e vigilato sulla realizzazione di queste opere pubbliche nel nostro territorio, perché nessuno di loro ha obiettato per l'utilizzo e l'installazione dell'acciaio "Corten" nel caso dell'opera in oggetto come non ha obiettato e/o controllato per la realizzazione delle altre opere sopra citate, ad oggi poco funzionali e mal riuscite. Questo e' il mio punto di vista personale sull'operato dell'assessore in questione: è tanti anni che fa politica cosi' come sono tanti anni che ha messo a disposizione la sua persona e le sue capacita' per il bene comune del nostro paese, prima come consigliere e dopo come assessore, ma reputo che oggi i tempi siano maturi per un suo prepensionamento dall'attività politica comunale, attività politica intensa, lungimirante su talune opere e su altre meno. Ora e' arrivato il momento di cambiare, cambiare qualche assessore e qualche consigliere. Sono necessarie persone nuove, che abbiano nuove idee e nuovi progetti per la nostra città, che affrontino il presente con la lungimiranza di ciò che potrà essere necessario in futuro, agendo sempre senza mai dimenticare il nostro passato, la nostra storia cittadina, culturale, lavorativa, sociale e anche politica, perché e' con le radici del nostro passato, bello o brutto che sia, che dobbiamo costruire il nostro futuro. Si deve chiudere un capitolo, un libro, per poi iniziare a scriverne uno nuovo e questo libro lo dobbiamo scrivere noi. La mozione e' stata respinta ma in tutti i modi, con il massimo del rispetto, auguriamo all'assessore buon lavoro, ricordando infine a tutti, ma proprio tutti, che M5S non dorme mai."

Francesco Muzio "" Sono amareggiato nel constatare che ieri sera il Sindaco difendendo l'operato del suo assessore ha dimostrato che non esiste nessuna volontà di cambiamento.Mi chiedo cosa è cambiato dopo le votazioni ....nulla ....devo rimangiarmi tutto quello che pensavo su l'ex sindaco.Dio benedica il lavoro fatto da Lavarello .Perlomeno coerente con le sue idee senza far credere a nessuno che voleva condividere e rinnovare"

CONSIGLIO COMUNALE DI MARTEDI' 8 APRILE 2014 - MOZIONE M5S PASSERELLA FRONTE PESCADOR, RISARCIMENTO DANNI

TELEGIORNALE DI ENTELLA TV DEL 9 APRILE 2014 - RICHIESTA DIMISSIONI ASSESSORE CALABRO'


ARTICOLO TRATTO DA IL CORRIERE MERCANTILE DEL 10 APRILE 2014 - RINNOVAMENTO DELLA SESTRI CHE ABBIAMO VOLUTO.

Precisiamo che la frase inserita nell'articolo del Corriere Mercantile "L'ufficio tecnico e' incompetente, non sa fare i lavori" non fa parte del nostro comunicato stampa, totalmente diverso da quanto riportato in questo articolo, quindi deduciamo che o e' fantasia del giornalista o suggerimento delle forze politiche di maggioranza di questo paese. Il vizio di metterci in bocca parole e frasi da noi non pronunciate e' un classico, come e' un classico l'invio di sms durante i consigli comunali tra i componenti di maggioranza per consigli reciproci sulle risposte da dare alla minoranza.

passerella.jpg


ARTICOLO TRATTO DA IL SECOLO XIX DEL 10 APRILE 2014

passerella secolo.jpg


Sestri Levante - 


ARTICOLO TRATTO DA IL CORRIERE MERCANTILE DEL 9 APRILE 2014.png


Sestri Levante - 

Nonostante il nostro esposto indirizzato alla Polizia Giudiziaria di Genova dei Vigili del Fuoco nell'anno 2012 in merito alla pericolosita' delle uscite di sicurezza del park interrato di S.Anna, nonostante le recenti opere di messa in sicurezza realizzate dalla Giunta GHIO, nonostante il continuo sperpero di denaro pubblico senza essere riusciti a risolvere il problema, come sempre, siamo di nuovo al punto di partenza.

Ora nuovamente verranno realizzate ulteriori opere per la messa in sicurezza del parking in oggetto, basteranno?

10155966_376703962470202_4194882852677702588_n.jpg


10151297_10203044260054845_2730298734414524019_n.jpg
10003389_10203044261454880_4701365573625942961_n.jpg

I candidati a Sestri Levante

  • user-pic
    andrea sartelli
  • user-pic
    Daniele Csatagnino
  • user-pic
    Darko
  • user-pic
    Giovanni Pennisi
  • user-pic
    Giuseppe Mohamed
  • user-pic
    Lorenza Guatteri
  • user-pic
    MARTINO TASSANO
  • user-pic
    Massimo Lambruschini
  • user-pic
    paola benedetti
  • user-pic
    Paolo Lercari
  • user-pic
    roberta romanini
  • user-pic
    simone famà

Recent Assets

  • rifico2.JPG
  • riofico1.JPG
  • 10155110_384764441664154_9200428275111821971_n.jpg
  • 1004868_384487621691836_1435784320380701245_n.jpg
  • 988680_385132078294057_5535741947487284929_n.jpg
  • 1554627_384339351706663_680654957968056214_n.jpg
  • 10262203_379225182218080_8315074610033485962_n.jpg
  • 10246675_379513112189287_5763619430388125898_n.png
  • riofico.JPG
  • passerella secolo.jpg

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post del mese di Aprile 2014.

Marzo 2014 è l'archivio precedente.

Maggio 2014 è l'archivio seguente.

345Sestri Levante

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons