MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Giugno 2014


Sestri Levante - 

Un cittadino ci scrive domandandoci il motivo per il quale all'approssimarsi della stagione estiva vengono chiuse le foci dei nostri fiumi e rii e contestualmente ci chiede se non reputiamo pericoloso il fatto che tale chiusura, qualora capitino temporali forti che provocano un'onda di piena rilevante, possa dare problemi e aumentare il livello delle acque nell'alveo, con fuoriuscite di esse a monte della foce. Rispondiamo quanto segue: " Le foci ahinoi vengono chiuse perche' l'acqua dei nostri rii e torrenti risulta inquinata (in maniera alta, bassa o minima), infatti quest'acqua e' gia' trattata in prossimita' delle foci tramite un impianto di clorificazione con la presenza di una pompa e relativa tubazione che con timer, una tantum, distribuisce gocce di cloro all'interno dell'alveo. Aprire la foce significherebbe far defluire maggiore acqua in mare e comporterebbe quindi a una maggiore variazione dei livelli di balneabilita' delle acque marine. La chiusura delle foci e' anche un ulteriore accorgimento qualora si verificassero sversamenti industriali vistosi nei fiumi (per esempio improvvisi sversamenti dovuti ad un ipotetico guasto dell'impianto di Arinox o altra fabbrica nel fiume Petronio). Cio' non leva che l'acqua del fiume filtra nella sabbia e in tutti i modi defluisce a mare, ma avendo la foce chiusa il cloro versato in essa si distribuisce con maggiore capillarita'. Detto questo, concordiamo in pieno che nel caso di maltempo (temporali improvvisi,ecc.) possano verificarsi dei problemi di deflusso delle acque fluviali con possibili fuoriuscite a monte delle foci, (fino a che non si stappano tali dighe naturali creata con le ruspe). Concludendo sono necessari dei controlli capillari lungo i percorsi dei nostri corsi fluviali (maggiori e minori ovvero fiumi, torrenti, rii e chiuse), affinche' vengano segnalati, denunciati e rimossi gli eventuali scarichi abusivi presenti in essi. Eventuali stratagemmi quali la chiusura delle foci nel periodo estivo e il prelievo da parte di Arpal delle acque in prossimita' alle foci dopo il quarto giorno di un evento temporalesco non garantiscono l'acqua del mare e dei nostri fiumi pulita, ma sono solo un escamotage necessario a non ledere all'immagine commerciale e turistica della citta', quando in verita' e qui concludiamo, la parte lesa e' sempre e in tutti i modi l'ambiente, la fauna, il nostro territorio e tutto cio' che a esso e' legato."

riva.jpg


ARTICOLO TRATTO DA IL SECOLO XIX DEL 29 GIUGNO 2014

10492406_411991578941440_8927859980101086630_n.png


Vediamo se riusciamo a risolvere i problemi seri, quali l'inquinamento dei nostri corsi fluviali e contestualmente del nostro mare, perche' per noi di M5S e spero anche per la maggioranza dei cittadini, il mare deve essere pulito tutto l'anno e non solo quando arriva la stagione estiva. Vediamo se tra tutti, maggioranza e minoranza, si riesce a mettere in atto tutto quanto e' necessario a risolvere questo problema, invece di investire capitali pubblici per altre opere che risultano secondarie e superficiali.


ARTICOLO TRATTO DA LA GAZZETTA DEL LUNEDI' DEL 30 GIUGNO 2014

10401513_412378005569464_4785070282254546776_n.png


Sestri Levante - 

Martino Tassano "Da quando ho iniziato ad occuparmi della mia citta' in qualita' di attivista M5S leggo la rassegna stampa cartacea quotidiana e settimanale, la stampa digitale e guardo i telegiornali territoriali quali ETV e TRP. I quotidiani e i media sono un ottimo mezzo di comunicazione per chi rappresenta una forza politica e noi di M5S ne facciamo uso quando e' necessario divulgare una notizia di rilievo alla cittadinanza, appunto per informare la popolazione su fatti che riguardano la nostra citta', con obiettivita' e contestualmente citando le possibili soluzioni a quelli che possono risultare essere dei problemi. Abbiamo sempre evitato di usare i mezzi di comunicazione per altri scopi che vanno al di fuori di quanto sopra citato, ma ogni giorno ahimè vedo la tenacia con la quale parte della minoranza e parte della maggioranza politica di Sestri utilizza tali mezzi (compreso internet) a scopo di "gossip", facendoli eguagliare alle migliori testate giornalistiche che si occupano appunto di affrontare temi di "informazione generica,di gossip e di veline" e non di informazione vera e propria. Questa e' la cruda realta' e la tendenza con la quale si affronta la politica quotidiana in questa citta', sia utilizzando i media e sia nelle sedi ufficiali. Come Consigliere M5S non posso fare altro che prendere le distanze anche da questa parte di minoranza, che si esprime a volte tramite principi razzisti e a volte tramite concetti di politica inconcludente, raccontando spesso e volentieri il falso e facendo ben piu' di una volta retromarcia (specialmente nei Consigli Comunali, dopo aver letto interventi scritti da terzi senza capirne neanche il significato). Ricordo ancora lucidamente chi nel precedente consiglio comunale lesse un testo scritto da qualche consigliere regionale della Lega Nord in merito alla cittadinanza onoraria per poi chiedere scusa alla fine della discussione dicendo che c'e' stato un fraintendimento, di chi invece si riempe la bocca contro il depuratore comprensoriale quando poi l'allora candidato sindaco della propria coalizione (SIVORI) che neanche si e' presentato in Consiglio Comunale a ricoprire il ruolo per il quale i cittadini di Sestri Levante l'hanno premiato era a favore di tale opera; di chi sempre con tenacia parla di questo argomento senza aver mai visionato un impianto di depurazione delle acque nella sua vita; di chi in maggioranza racconta che l'acqua del mare e' pulita e dimentica di raccontare l'inquinamento in atto dei nostri corsi fluviali maggiori e minori, inquinamento dovuto a sversamenti di liquami fognari; di chi sempre in maggioranza difende l'opera del parco "Mandela" addirittura esordendo affermando che in quell'area non vi e' nessun tipo di inquinamento industriale; di chi ha partorito il "polo tecnologico" sulla falsa riga della "fondazione mediaterraneo", polo tecnologico che tra cinque o dieci anni fara' la stessa fine della fondazione una volta che i contributi Europei e Regionali saranno finiti; di chi ha difeso la passerella fronte "Pescador" invece di avere l'umilta' di affermare "Si' abbiamo sbagliato la progettazione dell'intera opera"; di chi e' scandalizzato dell'assegnazione della concessione "Casa Ferie Tosi", quando magari per primo e' gia' concessionario di una spiaggia, dimenticando contestualmente a chi sono assegnate il resto delle concessioni sia a Sestri che a Riva, persone legate come quest'ultima spesso e volentieri a ex esponenti politici, identificabili nei vari figli d'arte, fratelli, mogli, cugini o cognati; di chi e' colpevole dell'allagamento del centro cittadino dovuto all'esondazione della Chiusa il 30 ottobre 2012 e il 24 agosto 2013 per mancata manutenzione e ancor oggi e' seduto e ricopre un ruolo istituzionale nel Consiglio Comunale; di chi ha permesso in questi ultimi 20 anni di amministrazione politica di centrosinistra tutto cio' che e' stato attuato sul nostro territorio, compreso chi ricopriva il ruolo di consigliere di minoranza e ben poco o nulla ha fatto per evitare il disastro urbanistico e industriale che ha trasformato la nostra citta' da un ridente borgo marinaro ad una nuova "Milano 2", occupandosi nei consigli comunali di politica nazionale invece che affrontare i temi cittadini. Bene, continuate a fare "Gossip", a parlare di "Mogli, Mariti, Cognati, Preti, ecc", evitate di fare interventi in Consiglio Comunale, cosi' avremo piu' tempo noi di M5S per trattare gli argomenti seri che riguardano il nostro comprensorio. Detto cio', saremo sempre aperti al dialogo con chi vorra' affrontare seriamente i temi che riguardano la nostra citta' e con chi esporra' anche le soluzioni ai problemi, indipendentemente che queste persone siano di maggioranza o minoranza. L'interesse primario e' la nostra citta', le "prostitute" e le "veline", di genere maschile o femminile, le lasciamo a chi non ama Sestri Levante e il suo comprensorio."


Sestri Levante - 

10492029_407176139422984_4512217244548572240_n.jpg

A seguito di un articolo uscito il 17-6-2014 sul quotidiano "Il Secolo XIX", a titolo ""Ca' de matta" è agli sgoccioli...", il M5S Sestri Levante è obbligato a intervenire in quanto ravvede contenute notizie imprecise e non veritiere, che paiono solo pretestuose ed atte a giustificare futuri e non motivati aumenti della TARI, "l'aumento inciderà del 6-7% in più.....", in quanto non è vero che vi saranno ulteriori costi per il conferimento del materiale indifferenziato nel sito di Vado Ligure.

Infatti nel bando intercomunale dell'affidamento della gestione rifiuti indifferenziati e materie prime differenziate, attualmente vinto dalla ditta Docks Lanterna in data 28 maggio 2014, il trasporto in discarica dei rifiuti indifferenziati è coperto dai costi di gestione inseriti nel Bando Intercomunale, qualora il sito di destinazione dei rifiuti risulti entro un raggio di 150 km dal Comune di raccolta del rifiuto, quale è il caso di Vado Ligure (tale contratto è alla firma necessitando 30 per il controllo da parte di Enti quali la Corte dei Conti e la Questura per le necessarie verifiche di regolarità). Esortiamo quindi il Sindaco Dr.ssa Valentina Ghio a rileggere il bando intercomunale, che dovrebbe invece aver ben studiato, oltre che ad informarsi presso gli uffici di Competenza e presso il Dirigente all'Ambiente, Signora Annalisa Fresia, affinché non vengano fornite notizie atte a creare, da una parte, apprensione fra i Sestresi con articoli quali quello citato, ed al contempo a far digerire anticipatamente nuovi futuri salassi. Ci auspichiamo infine, come da troppo tempo invochiamo, che il materiale indifferenziato, conferito a tale sito, risulti in minima percentuale, mettendo in atto quei necessari provvedimenti per la raccolta differenziata che da troppo tardano, ponendosi in sintonia con quanto la Giunta Comunale del 2012 favorevolmente votò, recependo un ordine del giorno della minoranza, impegnando sia Sindaco che Giunta ad adottare il progetto"rifiuti zero


Sestri Levante - 

mouse-di-pietra.jpg

Stentiamo a crederci, nemmeno ai tempi delle carrozze e delle staffette le attese erano così lunghe, talmente prolungate da generare qualche strisciante perplessità. Bastano pochi minuti per copiare un file dalla rete ed ancor meno utilizzando un server dedicato, quale è quello a cui si connette l'ufficio ragioneria del Comune. Se poi, come avvenuto, a richiederne copia è un Consigliere Comunale, si fa anche conto sulla diligenza dell'addetto. Capita invece in Sestri Levante che i tempi siano in leggera controtendenza, tantochè, invece di 7 minuti siano necessari 7 giorni, solerzia con la quale un vivo potrebbe divenire un caro estinto. Forse che l'inghippo sia nel file richiesto? A dirla tutta e sino in fondo non si è richiesta copia di un qualsiasi file, ma del "file mutui vigenti, Comune di Sestri Levante 2014". Vuoi mai che si sia creato un po' di scompiglio per questa inusuale e forse inattesa richiesta?
Tranquilli, nessuno abbia ad agitarsi, qui nessuno si è estinto e per dirla come ora è tanto di moda nel Pd: Stai sereno!!

I candidati a Sestri Levante

  • user-pic
    andrea sartelli
  • user-pic
    Daniele Csatagnino
  • user-pic
    Darko
  • user-pic
    Giovanni Pennisi
  • user-pic
    Giuseppe Mohamed
  • user-pic
    Lorenza Guatteri
  • user-pic
    MARTINO TASSANO
  • user-pic
    Massimo Lambruschini
  • user-pic
    paola benedetti
  • user-pic
    Paolo Lercari
  • user-pic
    roberta romanini
  • user-pic
    simone famà

Recent Assets

  • 10500389_412377082236223_2973497885532922929_n.png
  • 10401513_412378005569464_4785070282254546776_n.png
  • 10492406_411991578941440_8927859980101086630_n.png
  • riva.jpg
  • 10492029_407176139422984_4512217244548572240_n.jpg
  • mouse-di-pietra.jpg

Archivio

Questa pagina è l'archivio dei post del mese di Giugno 2014.

Maggio 2014 è l'archivio precedente.

Luglio 2014 è l'archivio seguente.

345Sestri Levante

   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons