MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

Le politiche energetiche: scelte che faranno la differenza!


Treviso - 

Il nostro programma

Politiche energetiche


Negli ultimi anni, a livello internazionale ed europeo, sul fronte del risparmio energetico sono stati posti alcuni obiettivi prioritari rispetto all'uso dei combustibili fossili, responsabili dell'innalzamento delle temperature sulla Terra.
Nel contesto dei cambiamenti climatici vi è l'assoluta necessità di ridurre le emissioni di gas serra. Entro il 2020 l'Europa si è impegnata a ridurre i consumi energetici e il 20% delle emissioni complessive dei gas serra prodotte. L'Europa si è inoltre impegnata a portare al 20% del totale i consumi lordi di energie rinnovabili, fra le quali minimo il 10% di queste dovranno consistere in biocarburanti impiegati nei trasporti.
E' fondamentale quindi che tutti i livelli di governo facciano la loro parte a favore di tali politiche energetiche internazionali, comprese le Amministrazioni comunali.

√ Risparmio energetico negli edifici pubblici
Attivazione di sistemi di risparmio energetico nei fabbricati pubblici, attraverso una programmazione di interventi che portino ad una riduzione costante e progressiva della spesa. Previsione di investimenti mirati, e praticamente realizzabili, anche e soprattutto grazie all'utilizzo di fondi regionali, nazionali ed europei.

√ Ristrutturazioni degli edifici per un'alta efficienza energetica
Ristrutturazioni di fabbricati esistenti con tecniche volte a raggiungere prestazioni energetiche ai massimi livelli, utilizzando materiali e sistemi ecocompatibili e incentivando l'utilizzo di sistemi tecnologicamente avanzati per la produzione di energia da fonti rinnovabili (geotermia, pannelli solari/fotovoltaici e altro).
Promozione dell'uso di analisi di fattibilità volte a contenere i costi e a migliorare l'efficienza energetica degli edifici in ristrutturazione.

√ Razionalizzazione dei consumi energetici e riduzione degli sprechi
Ricerca e utilizzo di fondi comunitari attraverso il potenziamento della struttura comunale dedicata, anche in sinergia con altri Enti, per la razionalizzazione dei consumi energetici
Introduzione della domotica di base negli edifici pubblici in ristrutturazione, con miglioramento delle prestazioni energetiche.
Attivazione di campagne di educazione volte al miglioramento delle abitudini dei cittadini, dei dipendenti pubblici e degli amministratori condominiali, al fine di ottenere una progressiva eliminazione degli sprechi.

√ Illuminazione pubblica a basso consumo
Sostituzione progressiva dell'attuale illuminazione pubblica, tuttora dotata di lampade tradizionali, con sorgenti luminose a LED. Sfruttamento delle reti tecnologiche di distribuzione energetica in grado di erogare energia in base alla reale richiesta, avvalendosi di tecnologie avanzate come quella delle "smart grids".

√ Sportello energia - elevata efficienza
Realizzazione di una struttura comunale e sovracomunale, in collaborazione con altri Enti pubblici, che possa fornire un supporto tecnico qualificato ai cittadini (privati ed aziende) per il calcolo del risparmio energetico, ottenibile negli edifici, e la scelta delle migliori soluzioni tecniche in rapporto ai costi, con particolare attenzione alle soluzioni di bioedilizia e alle forme di energia rinnovabile (es. pannelli fotovoltaici).

classi-efficienza-energetica.jpg

I candidati a Treviso


   © 2010 Beppegrillo.it - I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons  Creative Commons