MoVimento 5 Stelle Rimani aggiornato su questa lista Iscriviti al MoVimento 5 Stelle

Inserisci la tua email per rimanere informato sulla lista certificata in questo comune





Tenetemi aggiornato
Sono disponibile ad aiutare la lista

MoVimento 5 Stelle

mozione su riduzione dei costi esorbitanti dei Dirigenti comunali vercellesi


Vercelli - 

La media è di € 100.000 annui a Dirigente (7 + Segretario Generale)

Tenuto conto del loro stipendio base intoccabile di circa € 43.000, queste persone percepiscono anche € 35.000 di indennità di posizione e una media, senza voler esagerare, pari a € 10.000 di indennità di risultato generando delle spese esorbitanti. A seguito di una verifica da me effettuata su un campione di comuni italiani nei quali si riscontra il medesimo numero di abitanti di Vercelli (circa 46.000) ma anche maggiore (fino a 60.000), risulta evidente la presenza di un minor numero di dirigenti rispetto alla nostra città.Ringraziando i Consiglieri Maurizio Randazzo, Enrico Demaria e Alessandro Stecco che hanno ritenuto doveroso appoggiare questa mozione, spero la si possa discutere al più presto in Consiglio Comunale, ritenendola forse un po' più importante per i cittadini massacrati dalle tasse, di tante altre mozioni che ci troveremo a discutere nei prossimi giorni.Lavorando nella Scuola vorrei fare un piccolo esempio confrontando i dirigenti scolastici con quelli comunali. A Vercelli abbiamo circa 270 impiegati comunali suddivisi per settori gestiti quindi dai Dirigenti che sono sette (più o meno 35 - 40 dipendenti a dirigente ). In una scuola, se sono fortunati, i Dirigenti (uno per ogni Istituto costituito il più delle volte da 3 o 4 scuole perché accorpate) si trovano a dover gestire almeno duecento lavoratori tra docenti, collaboratori scolastici, impiegati e tecnici. Parliamo di Dirigenti che percepiscono la media di € 45.000 annui.
Aggiungo inoltre che ultimamente si mormora riguardo al fatto che il Comune di Vercelli avrà un debito di circa € 300.000 annui, per trent'anni, verso lo Stato che "azzererà" (naturalmente con interessi annessi) i debiti del Comune. Bene, con almeno un dirigente in meno e tagli alle indennità di posizione, si reperirebbero queste somme senza dover caricare ulteriormente i debiti del Comune sui cittadini. Infine mi pongo delle domande e le giro a voi cittadini: ma è giusto che un Dirigente percepisca il doppio o il triplo di stipendio di un sindaco? E' giusto che ci siano Dirigenti comunali che abbiano doppi se non tripli incarichi? E' quello che capita a Vercelli.
Michelangelo Catricalà - Consigliere Movimento 5 Stelle - Vercelli


Di seguito la MOZIONE:

Oggetto: Mozione
Premesso
• che la difficile situazione economica nazionale, negli ultimi anni, ha colpito il sistema delle autonomie a causa dei minori trasferimenti erariali e dell'incremento delle spese;
• che la critica situazione economica e finanziaria del Comune di Vercelli renda necessaria una revisione dei livelli di retribuzione dei Dirigenti se non addirittura del numero stesso dei medesimi;
• che a quanto pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente in ottemperanza all'art.21 comma 1 della L.69/2009 si apprende che il Comune di Vercelli ha in organico 8 dirigenti (Segretario comunale compreso), con un esborso economico a carico dello stesso di 660.771,68, tenendo conto che non viene calcolato lo stipendio del Capo della Polizia comunale che nell'anno 2013 ammontava ad € 147.332,58;
• che l'attuale valore della retribuzione di posizione "area dirigenti" del Comune di Vercelli è di gran lunga superiore a quella minima prevista dal CCNL;
• che da provvedimento del Sindaco n. 37 del 30.12.2014, vi è la conferma degli attuali incarichi di direzione dei Settori conferiti ai Dirigenti in servizio fino al 30 Giugno 2015 nelle more del completamento della definizione riorganizzativa della macrostruttura e della differente ripartizione delle funzioni tra i settori attuali;
• che il bilancio di previsione per l'anno 2015 - 2017 non è stato ancora approvato;
visto
• che a decorrere dal 31.12.2009, i valori minimi e massimi della retribuzione di posizione di cui all'art.27, comma 2, del CCNL del 23.12.1999, come modificati dall'art.16, comma 3, del CCNL del 22.2.2010, sono conseguentemente rideterminati nel valore minimo di € 11.533,17 e nel valore massimo di € 45.102,87;
Considerando
• la necessità di reperire risorse anche attraverso la razionalizzazione della spesa per il personale dirigenziale;


Impegna il sindaco e la giunta a:
• Fissare la retribuzione di posizione dell'area dirigenziale del Comune di Vercelli ad € 11.533,17 annui;
• Dare seguito a quanto contenuto nella presente mozione a decorrere dalla prima mensilità utile dell'anno in corso;
• Che tale indicazione sarà inclusa, ove possibile, nel Bilancio previsionale 2015 - 2017 di prossima approvazione.
• Ridefinire entro 60 giorni la nuova pianta organica prevedendo l'accorpamento dei diversi settori dirigenziali;
• Destinare le economie di spesa realizzate dal Comune di Vercelli, stimabili, in circa € 152.267,81 annui (in realtà maggiori perché non si è tenuto conto della posizione economica del Capo della Polizia municipale), ovvero 761.339,05 in un quinquennio a fondi per affrontare la crisi, soprattutto nell'ambito sociale, educativo ed occupazionale.