Condividi

“180.000 euro di assegno di fine mandato al condannato per frode fiscale Silvio Berlusconi. Uno scandalo ed una beffa inaccettabile che non può e non deve, in alcun modo, accadere. La capogruppo del MoVimento 5 Stelle al Senato Paola Taverna in Aula ha chiesto al presidente del Senato Grasso di intervenire ed evitare l’ennesima beffa ai cittadini onesti una volta che Silvio Berlusconi sarà ufficialmente decaduto. Già perchè secondo i vigenti regolamenti parlamentari, al senatore Berlusconi, che attualmente ha oltre il 99% di assenze a Palazzo Madama, spetteranno 180.000 euro di assegno di fine mandato dal momento che è in carica dal 1994.” M5S Senato