Condividi


Migliaia di operai dell’ALCOA hanno sfilato questa mattina a Roma per la difesa del posto di lavoro. Nel passare di fronte all’ambasciata americana (ALCOA è una multinazionale americana) hanno trovato ad aspettarli le truppe antisommossa. Gli operai sardi (ma non solo) e i poliziotti sono ormai amici di vecchia data. Quando si incontrano volano subito cordiali manganellate. Qualche poliziotto gioca anche a rubabandiera. Non si capisce tutto questo astio dei licenziati nei confronti di una società che, come riporta nel suo sito alla voce personale afferma : “Lavoriamo in un ambiente che stimola il cambiamento, le nuove idee, il rispetto per l’individuo e le pari opportunità professionali.”