Condividi

Oggi la Marcia Virtuale per il Reddito di Cittadinanza si ferma a Caltanissetta, in Sicilia. I nostri portavoce Giulia Di Vita, Giampiero Trizzino e Maurizio Santangelo ci racconteranno delle opportunità di questa terra e dei problemi da risolvere, a partire dal MUOS!
Il 9 maggio 2015 ci sarà la marcia Perugia-Assisi per il Reddito di Cittadinanza. Si partirà alle ore 12 dai Giardini del Frontone, Borgo XX Giugno, Perugia. L’arrivo è previsto intorno intorno alle 17-18 in Viale Patrono d’Italia presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli, ad Assisi. Supportate il Reddito di Cittadinanza con l’iscrizione alla Marcia Virtuale e con un messaggio su Twitter con #marcia5stelle. SCOPRI TUTTE LE INFO UTILI SULLA MARCIA Perugia – Assisi del 9 maggio. Ci vediamo a Perugia, in alto i cuori!

Giulia Di Vita: Benvenuti in Sicilia per la tappa della marcia virtuale per il Reddito di Cittadinanza. Nella nostra splendida terra abbiamo diversi problemi, che il M5S sta già cercando di risolvere. Uno di questi è il MUOS. Ce ne parla il nostro Presidente della Commissione Ambiente all’ARS Giampiero Trizzino.

LA MAPPA DELLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza

Giampiero Trizzino: A Niscemi dentro un’area protetta sorge il MUOS, il più avanzato impianto satellitare degli USA. Il MUOS è stato autorizzato con la connivenza del governo, che in violazione della Convenzione di Aarhus ha escluso la partecipazione dei cittadini. Gli esperti lo giudicano estremamente pericoloso per la salute umana, per via delle onde elettromagnetiche capaci di propagare la loro forza a chilometri di distanza. Il M5S si è sempre battuto contro questa struttura, riuscendo ad ottenere prima la revoca dei permessi, e successivamente, collaborando con i legali delle associazioni, la vittoria nel giudizio di primo grado. Ciò nonostante, un governo sordo alla volontà del popolo, ha fatto appello alla sentenza di primo grado e rinviato tutto al giudice di secondo grado. Il MUOS non è più soltanto una battaglia per tutelare l’ambiente, il MUOS è una battaglia per riaffermare la dignità di essere padroni della propria terra.

ISCRIVITI ALLA MARCIA VIRTUALE per il Reddito di Cittadinanza!

Maurizio Santangelo: La Sicilia è altro, la Sicilia è cultura, la Sicilia è Taormina, Selinunte, Segesta, Agrigento, Mozia, è l’Etna, la Sicilia non può essere il MUOS. La Sicilia ha bisogno del Reddito di Cittadinanza così come tutti gli altri cittadini italiani, un reddito a sostentamento delle famiglie, che possa far dire no a quella mafia che ha comprato i voti fino all’altro ieri. Per questo vi aspettiamo tutti quanti numerosissimi, il 9 maggio a Perugia, per la marcia per il Reddito di Cittadinanza.

Il percorso della marcia virtuale
25 aprile 2015 Bolzano – Tunnel del Brennero
26 aprile 2015 Trento – Scandali Vitalizi
27 aprile 2015 Venezia – Mose
28 aprile 2015 Firenze – Alta velocità
29 aprile 2015 Genova – Terzo Valico
30 aprile 2015 Torino – Tav
1 maggio 2015 Milano – Expo
2 maggio 2015 Ancona – Trivellazioni
3 maggio 2015 Terni – Acciaieria
4 maggio 2015 Roma – Mafia Capitale
5 maggio 2015 Napoli – Terra dei fuochi
6 maggio 2015 Taranto – Ilva
Oggi, 7 maggio 2015 Caltanisetta – Muos
8 maggio 2015 La Maddalena – G8