coperture reddito di cittadinanza

5miliardi

Tagli alla spesa della P.A.

Centralizzando gli acquisti. Ogni oggetto acquistato dalla Pubblica amministrazione dovrà avere lo stesso presso da Aosta a Bari e da Udine a Palermo.

2,5miliardi

Taglio alle spese militari

Tagli alle spese militari relativi ad investimenti pluriennali per sistemi d'arma (Anche le risorse destinate prima all'acquisto degli F35 si destinano al reddito di cittadinanza. Ci sono già dei precedenti dove sono state utilizzate spese in conto capitale per fare spesa corrente). Noi si tratta solo di F35, ma di tagliare tutte le spese inutili in armamento.

2,5miliardi

Aumento canoni concessioni idrocarburi

Aumento canoni alle multinazionali per l'attività di ricerca di gas e petrolio.

900milioni

Aumento tassazione di banche ed assicurazioni

Riduzione della percentuale di deducibilità degli interessi passivi per banche ed assicurazioni.

800milioni

Taglio auto blu ospedaliere

Eliminazione delle auto blu ospedaliere non strettamente indispensabili ai servizi sanitari.

700milioni

Riduzione pensioni d'oro

Contributo di solidarietà sulle pensioni d'oro con aliquote progressive in base all'entità della pensione. Si chiede un contributo progressivo sulle pensioni più alte.

600milioni

Tassazione gioco d'azzardo

Si aumentano le tasse sul gioco d'azzardo (Aumento del Preu).

600milioni

8 per mille Irpef non destinato alla Chiesa

I cittadini che non destineranno l'8 per mille nella dichiarazione Irpef, contribuiranno al finanziamento del Fondo per il reddito di cittadinanza.

400milioni

Soppressione enti inutili (Cnel...)

Soppressione di tutti gli enti pubblici non economici (deroghe per le federazioni sportive e per gli enti operanti nel settore della cultura).

300milioni

Taglio alle consulenze della P.A.

Taglio alle spese sostenute della P.A. per consulenze.

299milioni

Abolizione fondi social card

La social card verrebbe sostituita dal reddito di cittadinanza.

140milioni

Concessioni autostradali

Si propone l'aumento della percentuale del canone annuo a carico delle concessionari autostradali senza alcun aumento per i pedaggi.

100milioni

Tagli auto blu

Ulteriore riduzione delle auto blu.

100milioni

Riduzione degli affitti d'oro

Taglio alle spese della P.A. per affitti di immobili.

100milioni

Imu Chiesa

Eliminazione dell'esenzione del pagamento dell'IMU, della TASI e della TARES sugli immobili di proprietà della Chiesa, esclusi i luoghi di culto.

62milioni

Taglio spesa Organi Costituzionali

Taglio degli sprechi degli organi Costituzionali, decisi autonomamente (Es. Presidenza della Repubblica, Governo, etc).

60milioni

Tagli dell'indennità dei parlamentari

Riduzione dell'importo dell'indennità dei parlamentari. L'indennità non potrà essere superiore a 5.000 euro lordi.

51milioni

Taglio ai finanziamenti all'editoria

Eliminazione di ogni contributo pubblico all'editoria.

45milioni

Taglio Fondi finanziamento ai partiti

Taglio del finanziamento pubblico ai partiti che i governi Letta- Renzi hanno fatto finta di tagliare.

Stima Gettito: circa 40milioni

Divieto cumulo pensioni

Non vengono toccate le pensioni di reversibilità. Il taglio si fa solo a chi percepisce una pensione statale e un'ulteriore prebenda (Es. una consulenza). Si dovrà scegliere se percepire la pensione o l'emolumento relativo alla sua prestazione.

5milioni

Eliminazione contributi statali per le intercettazioni

Eliminazione della tassa che lo Stato deve pagare alle compagnie telefoniche per effettuare intercettazioni investigative.

Stima Gettito: circa 1miliardo
  • Taglio Spese militari (abrogazione degli art.586,992,2229 e 2230 del codice dell'ordinamento militare);
  • Tagli Fondi finanziamento ai partiti (Abolizione del 2x mille destinato dai contribuenti IRPEF;
  • Tagli Banca d'Italia;
  • Dividendo Inps partecipazioni Banca d'Italia.
* Le coperture, per questioni contabili, possono subire delle modifiche.

Seguici