Condividi


Sono lontani i tempi in cui Maroni esordiva sulla Padania con un’intervista a Beppe Grillo. Allora era l’alfiere dei popoli oppressi, oggi di Berlusconi. Un carrierone!
“Maroni: “Nuove leggi per internet e cortei“. Si parla di “filtri” alla navigazione web. Volevo salutarvi tutti prima che Maroni installi i suoi filtri copiati dai quelli cinesi, nello spazio web italiano. Ci vediamo alla prossima vita. Grazie e ciao a tutti.” ulderico ranieri, (ulran2009), roma

Condividi
Articolo precedentePdl in fuga
Prossimo articoloPiù Rete, meno Lega