Condividi

“Per il Movimento 5 Stelle Lombardia il presidente della regione Roberto Maroni, che ha ricevuto un avviso di garanzia dalla Procura di Busto Arsizio per “induzione indebita a dare o promettere utilità per presunte irregolarità in due contratti di collaborazione a termine su progetti per Expo“, deve spiegare e chiarire già domani al Consiglio regionale la sua posizione. Se dovessero essere confermate le ipotesi di reato con un rinvio a giudizio ci aspettiamo le dimissioni immediate di Maroni; chi governa deve essere al di sopra di ogni sospetto. La Lombardia è un serraglio di scandali che imbarazza il Paese. Non abbiamo ancora dimenticato Formigoni che, ancora una volta le forze dell’ordine visitano Palazzo Lombardia gettando un’ombra inquietante sulla figura del presidente. La Lombardia di Maroni si sta dimostrando esattamente identica a quella di Formigoni.” M5S Lombardia