Condividi

intervento di Riccardo Fraccaro

“L’atto più rivoluzionario che in politica oggi si possa fare è mantenere le promesse. Noi vi avevamo promesso che ci saremmo tagliati lo stipendio e l’abbiamo fatto: ora i nostri soldi sono in un fondo per le imprese italiane, che ha già aiutato più di 500 piccole imprese, la spina dorsale della nostra economia.

Secondo il ministero dello sviluppo economico ogni 25 mila euro di microcredito si generano 2,4 posti di lavoro, una vera e propria manovra economica: e per la prima volta, è una manovra economica realizzata dall’opposizione. L’ingegner Adriano Accili oggi presenta Greenevo, la prima azienda del Trentino alto Adige ad aver avuto accesso al microcredito:
Un’idea nata 4 anni fa oggi è diventata realtà: Greenevo, società che si occupa di green economy, raccolta differenziata incentivante. Abbiamo avuto grandi difficoltà nel partire soprattutto per i finanziamenti con le banche, oggi questa realtà è attiva al 100% grazie al microcredito, grazie al consulente del lavoro che ha fatto gratuitamente la prenotazione per noi e grazie alla banca Unicredit che ci ha aiutato per quando riguarda la parte finanziaria. Ci occupiamo di raccolta differenziata incentivante, andiamo a recuperare la differenziata che i cittadini ogni giorno producono nelle case andando a ricompensare il cittadino attraverso dei buoni che vengono erogati da un eco compattatore incentivante che abbiamo qui all’interno della nostra sede. Grazie.

E’ questa l’Italia a 5 stelle che stiamo costruendo! Leggi anche #MicrocreditoInAzione: la paninoteca di Luca Rufini, presentato da Carla Ruocco.” Riccardo Fraccaro, M5S Camera