Condividi


“Relativamente alla conferenza stampa di Mortis, non credevo alle mie orecchie. Tutti gli indicatori economici ci dicono che l’ultimo anno è stato un vero disastro, tutti gli economisti mondiali sostengono che la cura Mortis, ucciderà il malato, e la situazione attuale lo dimostra, con oltre 3.000 aziende lombarde che hanno traslocato in Svizzera. Facendo insulto al buon senso, viene acclamato in Europa, molto probabilmente per aver rovinato un Paese concorrente, ed ora nascondendosi dietro la carica di senatore a vita, che ci costa 25.000 al mese, pontifica la sua disponibilità a futuri incarichi di governo, senza passare per il consenso popolare. Ed ora? E vero che al peggio non vi è mai fine, ma la speranza è che noi cittadini si prenda coscienza che il nostro destino è legato alle nostre scelte fatte nella cabina elettorale. Se davvero si vuole dare una speranza a questo paese, è ora di fare delle scelte coraggiose, come fecero i nostri padri, e procedere con un cambiamento radicale, e l’unica alternativa credibile è il M5S. Auguri a tutti.” Mauro F., Milano

Condividi
Articolo precedenteStiamo arrivando!
Prossimo articoloMi fido di voi!