Il Blog delle Stelle
20 miliardi per le banche, 1 per i poveri #GentiloniNonMiFreghi

20 miliardi per le banche, 1 per i poveri #GentiloniNonMiFreghi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 233

di MoVimento 5 Stelle

Il ddl povertà approvato ieri in Senato dalla maggioranza è una presa in giro colossale, che non a caso arriva alla fine della legislatura. Il Governo Gentiloni tenta di salvare la faccia con un bluff, inseguendo il reddito di cittadinanza del M5S. Il risultato è un obbrobrio: una rivisitazione della social card di Berlusconi e niente più. Vengono stanziate risorse insufficienti fregandosene di milioni di italiani in difficoltà. La povertà non si combatte con l'elemosina, ma con un piano che al sostegno al reddito affianchi il reinserimento lavorativo. Il nostro reddito di cittadinanza prevede 15 miliardi di euro per aiutare i nuclei famigliari in difficoltà e 2 miliardi per rilanciare i centri per l'impiego. Reddito e lavoro.

C'è anche la truffa. Il ddl povertà è una legge delega: quindi in realtà nonostante i titoli dei giornali nulla è stato fatto! Ci saranno effetti reali solo con i successivi decreti legislativi se ci saranno. Ad oggi è un annuncio, un provvedimento in bianco che non dice nulla. Sappiamo solo una cosa: le risorse stanziate non bastano. Eppure i soldi ci sono. Gentiloni come primo atto ha creato 20 miliardi di nuovo debito a favore delle banche (compresa quella del Pd). E ora ne mette uno per i poveri perchè non ci sono i soldi? A chi vuol darla a bere?

Secondo le prime indiscrezioni, a beneficiare del miliardo stanziato dal Governo sarebbero soltanto alcune famiglie con figli minori o quelle con un membro under 55, escludendo così i pensionati e i giovani. Eppure più di 1 milione e mezzo di pensionati percepiscono una pensione inferiore a 500 euro al mese, negli ultimi anni 400 mila pensionati hanno abbandonano il nostro Paese per andare all'estero a cercare una vita dignitosa, la disoccupazione giovanile è intorno al 40% (in alcune regioni del Sud addirittura si avvicina al 60%), oltre 100 mila persone, soprattutto giovani, abbandonano ogni anno il nostro Paese.

Se oggi si parla di contrasto alla povertà è solo grazie alla battaglia portata avanti dal MoVimento 5 Stelle che ha sempre detto che NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO. La soluzione però non è quella dell'elemosina a fini elettorali e propagandistici. La soluzione è il reddito di cittadinanza, primo e principale pilastro del nostro programma di governo. Un reddito che al sostegno affiancherà risorse per riavviare al lavoro i disoccupati, nell'ottica di un grande piano di rilancio economico e industriale. Tutto il resto sono elemosine elettorali. #GentiloniNonMiFreghi



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Mar 2017, 14:54 | Scrivi | Commenti (233) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 233


Tags: banche, gentiloni, poveri, senato

Commenti

 

La mia gioia è così grande che non so come condividerlo con voi . Ho visto testimonianze sulla signora. ANISSA e l'ho contattato per il mio prestito e da 15 giorni e, con la grazia di Dio, ho finalmente avuto questo tipo di questa mattina. Francamente, noi siamo salvati cari popolazione, e mi consiglia di contattare se non vuoi farti volare. Questa donna è così bella e io consiegnerai di andare a casa. Il suo indirizzo è (developpement. aide@gmail.com ) e potrebbe essere proprio lui a scrivere, e ti dà sue esigenze e che trovo migliore rispetto ai requisiti della banca e del falso istituti di credito. Ho avuto il mio prestito e voi ?

adelina rosina gomez Commentatore certificato 15.03.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ,
avete bisogno di prestito in qualsiasi area ha più interesse per voi siamo disposti ad aiutarvi a ottenere il prestito a basso tasso del 3%, e facilmente semplicemente contattarci via e-mail: galloisclaudie@hotmail.com
galloisclaudie@hotmail.com
galloisclaudie@hotmail.com

gallois 15.03.17 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 13.03.17 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Per capire il livello di costoro basta leggere i seguenti due titoli e trarre le proprie conclusioni:

Ddl povertà, Poletti: "Daremo un reddito a famiglie più povere. Ipotesi card 400 euro al mese per 400mila nuclei"

Istat, povertà assoluta per 4 milioni e 598mila persone: è record dal 2005. Fenomeno in aumento al Nord.

Sono degli inetti incapaci e pericolosi

Il Guerriero (ex il gladiatore) Commentatore certificato 13.03.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Come vi permettete di dire: "GentiloniNonMiFreghi",
si dice: "ConteGentiloniNonMiFreghi"!

Aldo Vagata 11.03.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Forse fuori argomento, ma io in questi giorni mi sto ponendo questa domanda;ma il primo cittadino ,la carica più importante delle istituzioni (presidente della repubblica) tutte queste cose che succedono le sta seguendo oppure ha preso troppa camomilla?, e se le vede perchè non interviene?
Possibile che sia li solo per figura, e che non possa dire le cose che il governo che ha incaricato sta facendo cose che fanno schifo?
Dovrebbe essere sopra le parti, e condannare se non denunciare lui stesso gli onorevoli, (Se onorevoli si possono chiamare) che fanno cose illegali e a discapito dei cittadini
Signor presidente non si metta anche lei dalla parte dei corrotti.

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 11.03.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravissimi ragazzi continuate cosi'

il reddito di cittadinanza( o reddito minimo per i pignoli) e' cosa buona e giusta, nessuno deve rimanere indietro.

bisogna pensare anche ai disoccupati , pensionati ,esodati,etc.etc. anche loro devono avere diritto ad un reddito minimo per non iniziare a delinquere per sopravvivere o per ,purtroppo per i piu' deboli psicologicamente a compiere gesti estremi.

SI AL REDDITO, SI ALLA DIGNITA' DI VIVERE E BASTA MANCETTE PER UNA FAMIGLIA SU 10 COME FANNO QUEI POR.I PIDDIOTI!

prontiasalpare 11.03.17 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Bene, bravo, bis. Così le banche continueranno a strozzare i poveri. Ma v@##@nçù[ò

Michela Riviello 11.03.17 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Redditto di cittadinanza : suona bene anche a livello psicologico, è dignitoso , da conforto , speranza , redditto ....ddl povertà : suona come una merda pestata ;ha un impatto negativo a livello psicologico , da sudditanza , mancanza di dignità , deprimente, senza soluzione di uscirne , questi biechi individui che governano rendono chiare le loro intenzioni , impoverire e creare conflitto sociale tra chi ha poco e chi non ha niente , sono una manica di malati mentali con inclinazioni criminali .

Fabio Bagnoli 11.03.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Confermata l’affermazione di I. Montanelli: La sinistra vuole così bene ai poveri che quando governa fa il possibile per aumentarli. Si fanno interrogazioni parlamentari, si protesta, ma lo ro vanno avanti e giorno per giorno ci stanno riducendo alla fame. Non hanno idee, non hanno progetti, non hanno visione. L’unica cosa che hanno e sanno fare, è essere totalmente asserviti, al sistema banco finanziario. Se non ci diamo una mossa, anche se si dovessero vincere l’elezioni, l’eredità che lascieranno sarà un mucchio di macerie, un deserto, una fogna. Di fronte alla quale, l’eredità lasciata a Roma, con le debite proporzioni, sarebbe una sciocchezza.

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 11.03.17 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentiloni :

Gentiloni fiducioso: un'Europa a più velocità è necessaria .

Il premier al vertice europeo ha parlato di una realtà già in atto e si è detto ottimista sul futuro dell'Unione.... ::
............AIUTOOO!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 11.03.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Fermate il Ministro PADOAN !!
Dopo aver distrutto la Grecia ,
adesso finirà di distruggere l'Italia ( e gli Italiani )

fonte :albertomicalizzi1.wordpress.com
Padoan ha proposto di cedere una quota rilevante della Cassa Depositi e Prestiti (CDP), di cui il Tesoro detiene l’82,77%, per abbattere il debito pubblico. Lo annuncia l’articolo de Il Fatto dicendo che il Governo “punta a cedere entro fine anno una nuova tranche di Poste e a portare in Borsa le Frecce delle Ferrovie dello Stato”.

Il Governo
intende cedere il 15% di CDP a qualche banca d’affari della City di Londra, di quelle dove in genere finiscono i Ministri dell’Economia o i dirigenti del Tesoro quando terminano la propria carriera politica (venduto & cialtrone !!…),
e rimborsare circa 5 miliardi di Euro di debito pubblico in modo da rientrare nei vincoli imposti dall’UE.

NON si può rimborsare il debito pubblico cedendo aziende e industrie strategiche di Stato!!

Ma c’è dell’altro. Non solo il Ministro Padoan vuole drenare liquidità dal Paese facendolo passare come rimborso di debito pubblico, quindi come qualcosa di virtuoso anziché di scellerato, ma vuole anche farlo attraverso la cessione del 15% del più importante strumento di governo dell’economia che lo Stato italiano ha ancora a disposizione.

Infatti, la Cassa Depositi e Prestiti è l’ultimo vero baluardo che resta per sperare di ricostruire una sovranità industriale, economica e monetaria nel Paese.

Corre l’obbligo di ricordare al Ministro Padoan che nel far questo violerebbe almeno due fondamentali articoli della Costituzione italiana, il 43 ed il 47.

Per chi lo avesse dimenticato, Padoan è lo stesso che ha rifiutato di costituirsi parte civile nel processo di Trani contro le agenzie di rating, su invito del PM Michele Ruggiero, dal che potevano ricevere il pagamento di ingenti danni erariali che la Corte dei Conti ha stimato in oltre 120 miliardi di Euro !! (“Sentenza storica a Trani..”) ,
Padoan : venduto & cialtrone!!!


Lino Viotti Commentatore certificato 11.03.17 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. candidata sindaca M5s a Monza scelta con 20 voti

Doride Falduto, avvocata di 37 anni, sarà il volto che correrà alle prossime amministrative della città lombarda (122 723 abitanti). Dietro di lei si è classificato Danilo Giovanni Sindoni con 17 voti, in una votazione che ha visto 66 partecipanti in totale.

Evidentemente qualcosa nella partecipazione democratica del movimento non funziona.

mario 11.03.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento

*” The Church must always “recognize the right moment when the Holy Spirit asks for something.” Francis stresses that “the vocation of priests is a huge problem” and “the Church needs to solve it..*

Cambierà l`Italia se il vaticano cambia..

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.03.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il super cazzaro,meglio conosciuto ,come giuda,bugiardo seriale,menomato morale,degno rappresentante come segretario,dei piddini o del giglio fracido,anziché togliersi dalle palle come aveva promesso e andare a lavorare veramente, per la prima volta in vita sua,è tornato con la sua consueta strafottenza,arroganza e menzogne,al lingotto, ad attaccare tutti i suoi nemici,con una particolare e solita attenzione al M5S. Forse pensate , che i soldi e la volontà politica, che non si trovano per il reddito di cittadinanza,questi grandi ,professionisti ,falliti della politica e no,aiuta banche, non li troveranno per "il sole 24 ore"?,come hanno fatto a suo tempo per l'unità,grazie al kompagno sposetti..il mago,premio nobel per l'economia,che è riuscito(miracolo),a farceli pagare a noi.

Canzio R. Commentatore certificato 11.03.17 09:16| 
 |
Rispondi al commento

BREAKING NEWS!!!!

https://zenit.org/articles/popes-interview-with-die-zeit-priestly-celibacy-crisis-of-faith-forthcoming-trips/

FINALMENTE UN PAPA CHE LASCIA LA LIBERTA SESSUALE ANCHE AI PRETI!!

I ptreti scompaiono e si ricorre a rimedi!!

tradotto con google
"Soltanto l'Italia ha avuto 6.000 preti cattolici hanno lasciato il sacerdozio per sposarsi nel 2014. Il paese ha oltre 33.000 sacerdoti officianti quotidiane."

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.03.17 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di mamma, c'è n'è una sola:
quella della Comi.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 11.03.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
E perché non va fino in fondo alle sue deliranti accuse, facendo i nomi dei magistrati che nel 2008 istruirono i processi Pianura e Global Service, a partire dal loro coordinatore, cioè l’attuale procuratore nazionale antimafia Franco Roberti? Vuole forse dirci che Roberti, simbolo della lotta alla camorra, è un cialtrone perché qualche suo imputato (non Nugnes però) è stato assolto? Vuole comunicare ai mafiosi, che lo tengono nel mirino, che non hanno tutti i torti a sentirsi perseguitati dalla giustizia? Oppure, oltre a straparlare su inchieste e sentenze che non conosce, ha confuso pure i magistrati e ce l’ha con Henry John Woodcock che ai tempi del caso Nugnes stava a Potenza e ora lavora a Napoli nella Dda, cioè si occupa prevalentemente di camorra e ha seguito ultimamente l’indagine sulla “paranza dei bambini”? Vuole forse dirci che Woodcock, quando fa arrestare i camorristi, è un genio e, quando scopre i traffici tra Romeo, Consip e Giglio Magico, è un coglione? E, siccome a Porta a Porta ha ripetuto le solite accuse a Woodcock “specializzato in inchieste che arrivano a un nulla di fatto” (balla colossale, come dimostrava ieri Gianni Barbacetto), si rende conto di regalare una formidabile arma agli avvocati dei camorristi, o parla a vanvera? E parla da leader del partito di maggioranza relativa, o da figlio di suo padre? E il ministro della Giustizia Andrea Orlando, suo competitor alle primarie Pd, non ha nulla da dichiarare? E il Csm, dal presidente Mattarella al vicepresidente Legnini in giù, cos’aspetta a tutelare i magistrati da questi attacchi vergognosi come faceva ai tempi di Berlusconi? O il problema è che Renzusconi non si chiama Berlusconi?

Ps. In uno scambio di affettuosità con La Stampa, Renzusconi denuncia una congiura ordita contro di lui da un non meglio precisato “intreccio di poteri” che “vogliono farmela pagare per i padrini che non ho e non ho mai avuto”. Gli bastano i padri.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Subito dopo fu scarcerato col solo divieto di risiedere a Pianura per tre giorni a settimana per ridurre il rischio di inquinamento delle prove. Il suo avvocato Nello Palumbo spiegò: “Era accusato di essere tra i registi degli scontri di Pianura, per alcune telefonate in cui parlava dei movimenti dei blindati delle forze dell’ordine intorno alla discarica. Ma non riusciva a capire perché non fosse stata trascritta la sua telefonata a una giornalista che l’avrebbe scagionato. Ho provato a rincuorarlo, spiegandogli che nel processo avremmo fatto colmare questa lacuna, ma lui era prostrato dalla fatica nel far emergere la verità”. Qualcuno ipotizzò del suo coinvolgimento in una storia di appalti e camorra.
Ma Palumbo precisò che non aveva ricevuto alcun avviso di garanzia e “nell’ultima telefonata mi parlò solo dei fatti di Pianura”. E il procuratore aggiunto Franco Roberti, capo della Dda, smentì l’indagine per camorra. Venti giorni dopo furono arrestati per corruzione Romeo e altri 12 per lo scandalo Global Service: si scoprì che i pm avevano chiesto di arrestare anche Nugnes che, dalle intercettazioni, risultava aver passato all’imprenditore notizie riservate su certe delibere in cantiere. Ma questo Nugnes non poteva saperlo quando si tolse la vita. Seguirono le condanne, poi annullate dalla Cassazione che, parlando di Romeo (Nugnes era stato stralciato per “morte del reo”), definì la condotta dell’assessore-informatore “non corretta sul piano istituzionale”: una “violazione dell’obbligo di imparzialità”, anche se “non criminosa”. Invece, per gli scontri di Pianura, il processo si è chiuso in primo grado con una raffica di condanne: 8 anni a Nonno, l’alter ego di Nugnes, e pene severe anche agli altri imputati collegati all’ex assessore.
Di che va cianciando dunque Renzusconi, confondendo i processi e scambiando condanne per assoluzioni?

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.17 08:41| 
 |
Rispondi al commento

1
TUTTO SUO PADRE
Marco Travaglio
Alla convention di Forza Pd,aperta ieri al Lingotto, il leader del centrosinistradestra Matteo Renzusconi esibirà oggi come un trofeo Tommaso Nugnes,figlio di Giorgio,l’assessore della giunta napoletana Iervolino che nel novembre 2008 si tolse la vita mentre era sotto inchiesta per complicità nei violenti scontri contro la discarica locale.L’altra sera, a Porta a Porta, Renzusconi aveva gettato il cadavere del politico suicida addosso ai pm di Napoli che hanno scoperto lo scandalo Consip(dov’è coinvolto anche suo padre),raccontando una versione falsa e bugiarda del caso Nugnes:“Alfredo Romeo 10 anni fa si è fatto 2 mesi di carcere,poi gli hanno detto che era innocente.Ma l’assessore Nugnes si è suicidato.Sono molto felice della presenza di suo figlio al Lingotto”.Il simpatico vezzo di usare gli indagati morti per screditare i pm vivi e riabilitare gli inquisiti vivi non è una novità, nella fogna politica nostrana: ci avevano già provato i futuri pregiudicati Craxi e Berlusconi (infatti a difendere il Giglio Fracico sono già scesi in campo Giuliano Ferrara, Sallusti e Ghedini). Ora Renzusconi concede il bis, falsificando pro domo sua (oltreché di Lotti, babbo Tiziano, Romeo & C.) il caso Nugnes, che non andò affatto come lui l’ha raccontato.
L’inchiesta che lo vedeva coinvolto quando si impiccò non era quella sul Global service di Romeo & C., finita con una raffica di condanne in primo e secondo grado e con un annullamento plenario in Cassazione: per quella, Nugnes non aveva ricevuto alcun avviso di garanzia. Era stato invece arrestato per le violente proteste degli ultras napoletani contro la discarica di Pianura, con le accuse di associazione a delinquere, devastazione e interruzione di pubblico servizio, in base alle sue telefonate all’amico di An Marco Nonno e a vari ultras, che sembrava avvertire sugli spostamenti della polizia.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.17 08:40| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO DI MAIO
Hai parlato forte e chiaro. Come sempre.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 11.03.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo illegale non eletto maltratta e piglia in giro i suoi cittadini, agli allevatori delle zone terremotate ha portato non stalle d'emergenza ma tendoni tipo circo che si sono sfondati sotto la neve mentre per mangiatoia non c'era niente ed al posto degli abbeveratoi c'erano delle vaschette da uccellini.
Intanto la nuova prefetta di Milano requisisce gli immobili per metterci dentro i clandestini senza diritto di asilo, come ordinato dai padroni sauditi dei nostri politici.
Tanto quando la UE non esisterà più e l'Europa avrà svoltato MOOOLTO a destra gli toglieremo la cittadinanza (concessa da governi non eletti imposti dagli ambasciatori sauditi) e li riporteremo a casa loro con voli senza atterraggio.
EYA EYA.....

mario genovesi 11.03.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercoledì la Le Pen ha detto alla stazione radio francese RTL che, dovesse vincere le elezioni tra meno di due mesi, introdurrà un nuovo franco con valore pari all’euro, così da poter farlo fluttuare, sebbene in precedenza avesse detto che qualsiasi nuova moneta nazionale sarebbe stata ancorata ad un paniere di valute. Ha anche detto che la nuova moneta verrebbe probabilmente svalutata “contro qualsiasi valuta la Germania utilizzi”, rendendo le esportazioni di automobili francesi più competitive, ma ha aggiunto che potrebbe valutarla nei confronti della moneta italiana, un altro paese che secondo lei starebbe meglio senza l’euro.

Questo è il sempre più probabile scenario politico-economico a breve termine:
il M5S deve prepararsi ad un piano B che sia in grado di difendere l'economia italiana e il risparmio di milioni di lavoratori.
La crisi dell'Unione Europea (di Banche e Multinazionali) è alle porte.

I francesi non hanno intenzione di perdonare la voracità dei banchieri internazionali.
La lussuosa poltrona di Mario Draghi sta pericolosamente traballando.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.17 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia solidarietà e vicinanza al ristoratore di Casaletto Lodigiano (Mario Cattaneo), che ha avuto il coraggio di difendere la sua famiglia e la sua attività lavorativa, dall'attacco dell'ennesima banda di criminali (nella stragrande maggioranza dei casi composta da stranieri), che scorrazzano impuniti da troppi anni sul suolo italiano.
Un sincero ringraziamento a tutte quelle forze politiche, che hanno il coraggio di schierarsi apertamente dalla parte di chi subisce questi crimini.
Disprezzo assoluto per tutte quelle forze politiche, che ipocritamente evitano di prendere una posizione chiara e netta.

gianfranco chiarello 11.03.17 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Ren zi si trova al Lingotto per fare propaganda, vuole ritornare al governo.
Per toccare maggiormente con mano quello che questo signore ha fatto agli italiani guardatevi questo filmato, anche solo la prima part. Vi renderete maggiormente conto di ciò che nessuno ci spiega veramente bene.
https://www.youtube.com/watch?v=V_Fk-wVOcdA

Rosa 11.03.17 07:38| 
 |
Rispondi al commento

La solita strada.....bianca come il sale....Siamo alle solite. Anche Renzo quando dice che il governo non deve andare allo sfascio...invece E'LUI che non si vuole arrendere! E' giunta l'ora di aiutare i poveri e non le banche!

VERA GIOVANNA MARTIGNONE 11.03.17 07:37| 
 |
Rispondi al commento

questo risultato afferma ' il ' potere forte in quanto ha priorità su tutto.

mario di genova 11.03.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA SI AIUTANO SOLO I RICCHI MENTRE I POVERI DEVONO ESSERE ELIMINATI. SE PENSATE SOLO CHE SI CONSENTE A PERSONE ANZIANE NON PIU' IN GRADO DI LAVORARE DI VIVERE CON PENSIONI DI EURO 500 MENSILI SI DIMOSTRA CHE RAZZA DI PAESE E' QUESTO. C'E' DA ABBATTAREUN REGIME DITTATORIALE TIRRANNICO, E SOLO IO POSSO RIUSCIRCI, REGIME CLASSISTA CHE STA OPPRIMMENDO IL POPOLO CON LA SUA INCOMPETENZA E INFFICENZA E CORRUZIONE VISTO CHE L'ECONOMIA E' ALLO STALLO, LA DISOCCUPAZIONE E' QUASI AL 12&, QUELLA GIOVANILE AL 40%, UN SISTEMA SANITARIO DOMINATO DALLA INCOMPETENZA DEI MEDICI E DEL SISTEMA, UN ESAME DIAGNOSTICO LO SI HA DOPO QUASI UN ANNO E QUINDI SI DEVE ANDARE A PAGAMENTO MA CHI NON HA I SOLDI COSA FA? NON SI CURA. IO SONO L'UNICA RICETTA PER RISOLVERE TUTTI I PROBLEMI DELL'ITALIA E PORTARE QUESTO PAESE AD ESSERE IL PRIMO PAESE ECONOMICAMENTE PIU' FORTE PERCHE' SULLA CARTA QUELLO CHE ABBIAMO NOI NON L'HA NESSUNO MA CI ROVINA L'ESISTENZA DI UNA DITTATURA TIRRANNICA DESTINATA PRIMA O POI A CADERE E RIDARE LIBERTA' E FIDUCIA A QUESTO PAESE. PARLA UNO CHE HA UNA ESPERIENZA DIRETTA DEI PROBLEMI DI QUESTO PAESE PER AVERLI SAGGIATI SULLE PROPRIE SPALLE TIPO UN SISTEMA GIUDIZIARIO POLITICCIZZATO E NON IMPARZIALE CONTRO OGNI CONVENZIONE INTERNAZIONALE COMPRESA QUELLA DEI DIRITTI UMANI APPROVATA CON LEGGE DELLO STATO ITALIANO LA N.855 DEL 1955. VOTATEMI ALLE PROSSIME PRIMARIE PER LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CAMBIERO' L'ITALIA E A CASA TUTTI I RACCOMANDATI.

MASSIMO PROIETT 11.03.17 07:21| 
 |
Rispondi al commento

IRAP è la tassa sulla Mano D'Opera, ossia, l'azienda, NON PUO' PORTARE IN DETRAZIONE IL COSTO DELLA MANO D'OPERA.
I RAP INATORI dicono di voler favorire l'occupazione;
SI', L'OCCUPAZIONE DELLE POLTRONE.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 11.03.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un mondo ormai preoccupante, sotto attacco nei principi basilari e fondamentali e nel quale la follia sta diventando la ragione e la ragione, sta diventando la follia. V

Vedere questo link del quale nessun giornale ha riportato la squallida notizia e dove i valori fondamentali della società civile sono sotto attacco:

https://gloria.tv/article/8MfXqYUJxviqDetMo2qEZd2XJ

Aldo B. 11.03.17 07:06| 
 |
Rispondi al commento

In TV è molto importante far sapere al popolino che due GAY sono stati riconosciuti entrambi PADRI di quei due poveri bambini....................PAPA BERGOGLIO dove sei ?? Cosa guardi in TV ? Cartoni animati ? Pura follia................

Carlo A., forli' Commentatore certificato 11.03.17 06:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi volesse contattare seriamente Angelino Alfano :

angelino.calcinelle@@ohichemail.ahi

Aldo B. 11.03.17 06:04| 
 |
Rispondi al commento

L'aereo blu di Stato della:

Compagnia AerAlf-ano - REPUBICA ITALIANA

#DenudiamoAlfano e prendiamolo a calci nelle @@ !

Aldo B. 11.03.17 04:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"20 miliardi per le banche, 1 per i poveri #GentiloniNonMiFreghi"

oh, Gentiloni ( o Renziloni come ti vuoi chiamare) addirittura 20 a 1?

Ma a te ti piace fottere facile !?

Aldo B. 11.03.17 03:41| 
 |
Rispondi al commento

I sindacati avevano scatenato un inferno, assediando il consiglio comunale per giorni e urlando cori contro i nostri consiglieri di maggioranza. La CGIL ci diede degli incompetenti, sostenendo che avremmo messo a repentaglio i posti di lavoro. Una mistificazione della realtà che non ha precedenti.

Ennesima conferma che i sindacati con la Cgil in testa sono responsabili insieme ai media e partiti dello sfascio italiano Fanno tutti parte di questa grande associazione a delinquere che ha distrutto il lavoro ed il futuro della nazione!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 11.03.17 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiediamo le elezioni , se non le otteniamo abbandoniamo il parlamento ! E' finito il tempo della moderazione , bisogna agire , protestare democraticamente o toglierci di mezzo !

vincenzodigiorgio 11.03.17 01:02| 
 |
Rispondi al commento

i soliti giochi di prestigio per imbonire l' elettorato, ma forse stavolta hanno sbagliato i calcoli...

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.17 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni non ci freghi ! Lo staffiere di renzi non può fregare nessuno in quanto è un avatar alla Ambra Angiolini , dice e fa cose che gli comunica renzi , al quale vengono comunicate dai portavoce dell'alta finanza ! In ogni caso non può fregarci perchè siamo già fregati , sono ventanni che ci arrosolano a fuoco lento , cosa devono farci di più ? Sanno che siamo al limite e temono la goccia che fa traboccare il vaso , noi non possiamo fare da scudo alla rabbia popolare per molto tempo ancora !

vincenzodigiorgio 11.03.17 00:56| 
 |
Rispondi al commento

.il reddito di cittadinanza, se non sostenuto da riforme sociali ed economiche strutturali e vere, avrà solo effetti positivi di breve periodo.
Quali sono le strade i provvedimenti per sostenere il R.d.C.?
Rendere conveniente all'imprenditore di aprire bottega in italia,

perchè questo avvenga occorrerà:

1-Una giustizia funzionante e celere.
2-Semplificazione legislativa burocratica riguardante la PMI.
3-Bassa tassazione dell’impresa
4-Corruzione e clientelismi ridotti al minimo.
5-Annullamento dei privilegi per i marpioni.
6-Contenere l’espansione mafiosa

Facile vero ?
Ewh...!!!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 11.03.17 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere qualcosa di piu'circa la nostra straordinaria vittoria al TAR di Brescia contro la ludopatia(nota anche come azzardopatia)destinata a fare giurisprudenza a favore de Comuni,inver ancora assai pochi,che lottano contro questa vera piaga sociale.Tale vittoria e'stata ottenuta grazie al M5S presso il Comune di Bergamo.Queste sono notizie clamorose vhe meriterebbero di rimbalzre su questo blog!A me cazzo mi frga di quante volte quel cadavere ammbuante di Alfano ha usato l'aereo di stato per farci i cazzi suoi.Bazzecole.Il gioco d'azzardo e'laterza industria del Paese e rapprenta il 4% del PIL.Vedete un po'voi

Corrado Barbieri 11.03.17 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Su Rousseau ho inserito una proposta di legge per creare un registro online, pubblico, obbligatorio e gratuito, in cui tutte le aziende che assumono dipendenti devono registrarsi, in modo che sia semplice per chi cerca lavoro andare in cerca della azienda più adatta al proprio profilo.


Di Quale "Morte Europea" Dobbiamo Morire ? "Noi" il QE e le Banche germaniche

QE continuato. Questa volta, pero', le cose potrebbero non essere cosi' semplici come sembrano. Draghi ha molte frecce al suo arco per sostenere la politica del QE e tutte, ovviamente, convincenti. Ma i figli del Nord, normalmente bonaccioni ed ospitali, tendono a perdere le staffe quando si tratta di pecuniam solvere; di chi deve pagare in altre parole. Gli eredi di Odino e di Thor incominciano a sospettare che l' autoambulanza della politica monetaria Eu nasconda una bella "capa di teschio pirata" sotto l' elegante emblema della croce rossa. E la stessa impressione comincia ad averla anche Bill Gross, il miliardario della Janus Capital Group’s Global Unconstrained Bond Fund. Gross sostiene infatti che la politica dei tassi d'interesse negativi, che domina il 40% del bond market di Eurolandia e che si sta trasferendo progressivamente anche al Giappone, costituisce un vero rompicapo per gli investitori globali. Per quale motivo Tizio dovrebbe prestare soldi a Caio se gli verra' restituito un importo minore? In altre parole Gross sospetta che la politica del QE posta in essere dalle Banche Centrali nasconda, sotto le spoglie di una manovra finanziaria di recupero dell' economia, un colpo mortale ai sistemi bancari nazionali. E lo stesso James Dimon Ceo della J.P. Morgan Chase, e la stessa Morgan Stanley, affermano di non comprendere le ragioni di quello che reputano essere un pericoloso esperimento (dei tassi d' interesse negativi). E a noi che ce ne frega? Beh, io voglio sapere di quale morte europea devo morire. Quali saranno le conseguenze per noi comuni mortali che, in un modo o nell' altro, finiamo per pagare sempre tutto pur non essendo banche ne' investitori globali ne' banche centrali. :)) [Solo la Mia Personale Opinione]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Chi sbaglia paga.Le cittadini italiani ed europei non sono stupidi come pensano loro.L'Unione fa forza ma l'Unione europea ha causato miseria e ingiustizia...Colpa degli colpevoli. Anni e anni di sofferenze...bambini incurabili, mal nutriti,studenti senza libri, famiglie senza lavoro e soldi...abbiamo vissuto grazie alla Caritas e alla bontà della brava gente. Io posso dimenticare ma le bambini sono ormai feriti nel loro sentimenti. Diamo il nostro voto al movimento 5stelle ,con o senza il reddito di cittadinanza. ABBIAMO bisogno prima di tutto dei leggi chiari e sinceri e ben definite non occasionale. A l'Italia ci auguriamo e al mondo intero una guida brillante come il movimento 5stelle. Buona fortuna.

MY Hassan Bouskraoui , Napoli Commentatore certificato 10.03.17 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Occorre un vero reddito di cittadinanza. Altre misure di sostegno sono certamente utili, ma insufficienti.

Severino Verardi 10.03.17 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Occorre un vero reddito di Cittadinanza. Altre misure di sostegno sono certamente utili, ma insufficienti.

Severino Verardi 10.03.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento

se non mandiamo a casa o galera questa casta in fretta non riusciremo piu a riparare i danni oramai più del 50% degli italiani è in grave difficoltà e gli altri lo seguiranno a breve al voto SUBITO

stefano vercesi 10.03.17 23:34| 
 |
Rispondi al commento

...“Enrico De Nicola era particolarmente stimato per l'onestà, l'umiltà e l'austerità dei costumi. Giunto discretamente a bordo della sua auto privata a Roma dalla sua Torre del Greco, per assumere la carica (ponendo in subbuglio il mondo della politica e la polizia fino al suo arrivo), rifiutò lo stipendio previsto per il capo dello Stato (12 milioni di lire) e anzi spese preferibilmente sempre di tasca propria. Divenne famoso il suo cappotto rivoltato, dignitosissimo co-protagonista di numerosissime occasioni ufficiali; fu riparato gratuitamente da un sarto napoletano, anche contro la volontà dell'ex-presidente”...
https://it.wikipedia.org/wiki/Enrico_De_Nicola

Emilio Condividere 10.03.17 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Nel frattempo in valle d'aosta si e' insediato un nuovo governo formato da diversi consiglieri che hanno tradito il mandato elettorale uscendo dal partito e con un assessore condannato al 2 grado di giudizio,con il voto di fiducia determinante (udite udite) del consigliere regionale del m5s

gabriele.minuz 10.03.17 22:58| 
 |
Rispondi al commento

--------VOLEVO PARLARE MA POI HO SCRITTO-------

@ "quelli che" della cantina di Fabio T. circa 4 ore fa... e a tutti e a nessuno [ :-))) ].

Si, hai ragione da vendere su una cosa: dx & sx insistono serenamente come prima... altro che "non esistono": il problema è che la plebaglia (i poveri ricchi o arricchiti, (ché 'plebaglia' è una condizione interiore) gozzoviglia sempre con le briciole che gli da' il padrone. Nella fattispecie "sinistra" sarebbe il Bomba e destra Meloni-Salvini uahahahahahahaha!

La sinistra (della destra me ne sbatto, anzi che crepi) esiste nelle lotte sociali... ma messa alle strette di brutto; elettoralmente mi sono stufato di votarla invano (Rifondazione dico) e quindi voto M5S, mi pare chiaro il concetto no?

Piuttosto cosa intendi con gli "intelligenti" di destra? Chiarello? I nostalgici del Duce? Quelli che Cucchi era un drogato? Quelli che io sto con le forze dell'ordine? Oppure gli americans che dicevano di Cuba che era il giardino degli US, come giustamente scrive Antonio, che tu definisci con orrore anarco-comunista.. dimostrando una grande intelligenza... seeeeee! Guarda Fabio, al limite - ma proprio al limite - Bob Kennedy.

Ragazzi di ogni provenienza, fatevene una ragione: sinistra e destra sono 2 condizioni antropologiche. La destra è razza-sangue-nazione-militarismo-paternalismo-maschilismo-integralismo-autoritarismo. La controparte è il contrario, ma ovviamente non è nè Stalin nè Berlinguer nè D'Alema: è qualcosa che ha sempre perso, a partire dalla III Internazionale dove trionfò lo stalinismo. Non è neppure Grillo ovviamente, ma io voto lui. I fasci se ne possono annaffanculo! Cordialità.


Disse il macaco:
'se un povero disgraziato delinque, le galere ne sono intasate. Se delinque un riccastro, i poeti ne cantano le gesta.'

Giovanni F. Commentatore certificato 10.03.17 22:30| 
 |
Rispondi al commento

"mitraja" ha cacato proprio in terrazza a opita' un pregiudicato in trasmissione...

Er caciara Commentatore certificato 10.03.17 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito qualche stralcio del discorso di Renzie. Ha il viso come il culo, un coraggio da leone, ma soprattutto ha i beoti che ancora lo ascoltano!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno deve rimanere idietro, è atto di umanità di cittadinanza, di umani contro le belve predatrici.
Invece cosa vediamo ogni ngiorno:
La tragedia infame e le povere vittime del cavalcavia crollato sull'autostrada A14.
Il gioco ben noto delle tre carte, taroccate dei subappalti dei subappalti.....dei subappalti, personale "specializzato" dei cantieri autostradali....ovvero pastori montenegrini, boscaioli dei Carpazi, poveracci kossovari e bosniaci sottopagati con salari peggio del Bangladeh. Dall'altro una mega concesionaria di autostrade italiane che incassa qualche miliardo di euro al giorno di pedaggi.
Concessionaria della maggiore rete autostradale italiana a pedaggio -già patrimonio pubblico dei cittadini di questo paese - ora di proprietà estera (pool di banche estere rapinose). Concessionaria acquistata-predata con un prezzo diun cesto di fichi secchi, e super tangentoni pagati all'estero ai noti politici "democratici" vecchi e nuovi.

Redclod 10.03.17 22:12| 
 |
Rispondi al commento

il m.m. ha detto che faranno anche loro una piattaforma informatica : BOB.
In onore di Bob Rock ( Gruppo tnt, alan ford)

Giovanni F. Commentatore certificato 10.03.17 22:11| 
 |
Rispondi al commento

A bersaglio mobile un condannato!
belin...quando un'intervista a Riina?
Una società scadente, in tutti i sensi.
A che punti siamo arrivati!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.17 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi ricordate quante banche c'erano una ventina di anni fa? quante ce ne sono oggi???? LA RISPOSTA A QUESTA DOMANDA E' LA SPIEGAZIONE DEL PERCHE' I LADRI AL GOVERNO DANNO 20 MILIARDI A LORO STESSI E SOLO 1 AI POVERI.........

fabio S., roma Commentatore certificato 10.03.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più nulla da dire: fanno schifo e basta.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupiamoci, i soldi ce limette anaissa kerallak.

Giovanni F. Commentatore certificato 10.03.17 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiàni devono cambiale!!!

Giovanni F. Commentatore certificato 10.03.17 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi stai a vedere che questa lauta mancia non la dovranno restituire in comode rate.

Giovanni F. Commentatore certificato 10.03.17 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Di Maio hai capito tutto. Grazie della difesa che fai ai poveri ultracinquantenni disoccupati.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 10.03.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Bravo !chiaro e coerente come sempre dovremo comunicarla maggiormente questa ns.coerenza cosi'come le tante "diversita"che abbiamo nei cofronti della stragrande maggioranza degli altri politici e alcuni fisiologici nostri fuoriusciti (solo per soldi e briciole checche'ne dicano) la ns forza e'la coerenza e il gruppo che applica le regole che ci siamo dati e trascina nei momenti di sconforto! Avanti cosi'e arriveremo presto a cambiare questo paese marcio dalle fondamenta.un abbraccio a tutti/te gian maria

gian maria donati 10.03.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA, ARRIVANO SVILUPPO E CRESCITA ! ! !
SVILUPPO E CRESCITA! SVILUPPO E CRESCITA! sviluppo e crescita! sviluppo e crescita. . . . + amen

Franco Mas 10.03.17 21:05| 
 |
Rispondi al commento

I poveri
I terremotati
Gi esodati
I disoccupati

Ma dove vivono questi politici?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Gentiloni non è l'Italia e non sono gli italiani che hanno voluto l'Unione Europea, ma Prodi e Carlo Azeglio Ciampi. Non ci sono stati referundum consultivi. E' stata una vostra idea per creare altre poltrone da spartirvi. Noi ne stiamo pagando solo le conseguenze, come con tutto il resto.

oreste soria 10.03.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Replica
Finché non ignoriamo la politica dei personaggi in cerca d'autore di tipo renziano
E iniziamo a condividere fra noi un vero movimento rivoluzionario di transizione urbana alimentare e bancaria
Tutte le nostre iniziative dal reddito di cittadinanza alle alternativa dello spreco di denaro pubblico
Sono soltanto ipotesi
Ciascuno deve fare quel passo insieme a chi condivide le idee per il futuro, mettersi in movimento nel movimento
E stiamo attenti ai vari Matteo usurpatori di idee
Dopo oltre un ventennio di politica sconcia si riciclano mettendosi a braccetto nelle piazze con slogan e inni
SI dovrebbe denunciarli per plagio oltre al fatto che alcuni violano la norma transitoria della costituzione
Inviato 3/3-15

Rosa Anna 10.03.17 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..è la corsa ad imitare i 5S..
ma non ci riusciranno mai perché manca loro il cuore
...forza al M5S!

pasquino 10.03.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Raccomando di inserire al primo posto delle cose da fare, in caso di vittoria alle elezioni, il riordino della giustizia penale e civile.
Il suo mancato funzionamento, i suoi tempi lunghissimi e la prescrizione breve, in poche parole la sua distruzione da parte prima di Berlusconi e poi del pd, conviene solo alla vergognosa classe politica.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 10.03.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

La solita mancetta elettorale. Farabutti.

Pedro Parrella Commentatore certificato 10.03.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

. . e i miliardi che si pagano per girare nelle autostrade già pagate a chi vanno?

Telocaccio Giovanni 10.03.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché meno di 800 euro per gli Italiani e più di 1000 già ci sono invece per il Reddito di Clandestinità?

Lupo Alberto 10.03.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caxxaro :
Avremo una piattaforma informatica anche noi, si chiamerà "bob", in onore di un grande democratico: bob kennedy.
Bella famiglia, da prendere ad esempio. Bob era ministro della giustizia di suo fratello JFK. JFK: fu responsabile della escalation nel sud est asiatico , culminato con la guerra in Vietnam, aumentando vertiginosamente il numero di consiglieri americani in tutta l' area ( maag poi MACV ) . Bob, bella questa. Bella famiglia. Ci sono uomini si SX che si ricordano ?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.03.17 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO 5S

COPIA E INCOLLA ?

No, COPIA (male) e SCOLLA
In particolare, la COESIONE e
la TENUTA SOCIALE.

PS: Attenzione!
Poi PIDDISTI,
non sorprendetevi, se ad un certo
PUNTO, la gente non la tenete più INSIEME.
Neanche con l'AT..K.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.17 19:07| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI PICCHIA DURO SU QUESTI FURFANTI

LUIGI PICCHIA DURO SU QUESTI FURFANTI

LUIGI PICCHIA DURO SU QUESTI FURFANTI

LUIGI PICCHIA DURO SU QUESTI FURFANTI

giovanni ., Roma Commentatore certificato 10.03.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

L'unico Dio che esiste,è quello gestito dai padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano"!I politici della grande ammucchiata hanno la faccia come il culo,l'unica cosa positiva è: il loro esempio e comportamento con Santa Benedizione dalla chiesa che si fanno vedere che vanno a Messa,fanno la comunione ci conferma che Dio è solo un simbolo immaginario e Cristo-Maometto-Confucio-Budda solo dei idoli umani,usati dai predicatori di turno per illudere e imbonire i creduloni pecoroni con gli effimeri ideali e valori.

Agostino Nigretti 10.03.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate bene a mettere in chiaro questo provvedimento-farsa che gli organi d’informazione commentano con particolare enfasi, d’altronde alla vigilia delle elezioni politiche gli annunci del governo si raddoppiano e vengono ammantati di quella finta umanità con cui sperano di racimolare consensi. Che questo sia un governo dannoso i cittadini del Mov ne sono consapevoli ma purtroppo non basta, devono farsene capaci anche gli altri italiani che cercheranno di imbonire in ogni modo. La guerra per la libertà è solo all’inizio.

Franco Mas 10.03.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento


Suicidi per crisi, la strage continua

Ragioniere si toglie la vita a Brescia. Altre due persone salvate in extremis in Valle d'Aosta e in Romagna.Sopraffatto da problemi economici e da una relativa forma di depressione, il ragioniere M.B. ha deciso di farla finita con un colpo di pistola, all’interno del suo ufficio. I carabinieri, una volta intervenuti sul posto e constatata l’inutilità di ulteriori soccorsi, non hanno potuto far altro che accertare il suicidio.
[IMO}
E con questo mi fermo non perche' sia stanco o perche' non ci sia altro materiale che la lista e' senza fine. Mi fermo perche' mi sento tradito e frustrato.

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approvo e sosterro' tutto questo alle prossime urne ( prestoooo) ...Ma attenti che quando toccherete gli INTERESSI veri ....avrete a che fare con delle belve che neanche vi immaginate...Comunque vada pero' andrà fatto...e subito !

Lucio M., UD Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.17 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Le imprese continuano a fallire

Il quadro allarmante tracciato da Cribis D&B, la società del Gruppo Crif specializzata nella business information. Nel terzo trimestre del 2016, ad aver portato i libri in tribunale sono state 2.704 attività e da inizio anno ne sono fallite 10.047, con una media di 52 al giorno.

Un quadro ancora allarmante quello tracciato da Cribis D&B, la società del Gruppo Crif specializzata nella business information.

Secondo l’analisi sono il 4,4% in meno rispetto al 2015, -7,8% sul 2014. Un trend comunque che non si può di certo dire positivo: al numero catastrofico delle attività finite in rovina due anni fa (ben 15.336) infatti continuano ad aggiungersene altre. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come e' lontano il tempo in cui il primo presidente della repubblica enrico de nicola il quale era particolarmente stimato per l'onestà, l'umiltà e l'austerità dei costumi.Un giorno giunto discretamente a bordo della sua auto privata a Roma dalla sua Torre del Greco, per assumere la carica , rifiutò lo stipendio previsto per il capo dello Stato (12 milioni di lire) e anzi spese preferibilmente sempre di tasca propria. Divenne famoso il suo cappotto rivoltato, dignitosissimo co-protagonista di numerosissime occasioni ufficiali; fu riparato gratuitamente da un sarto napoletano, anche contro la volontà dell'ex-presidente.erano altri tempi.....ps:ecco forse bisogna ripartire da qui,tutte le istituzioni a scendere, sino al consigliere regionale.utopia?puo' darsi....

el che ernest 10.03.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Le aziende abbandonano il Friuli Venezia Giulia: è 'colpa' della Regione

Imprenditori pronti a fare le valigie e traslocare. A puntare il dito contro l’Ente capitanato dalla vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani è proprio l’azienda in questione: la Konner di Amaro (Udine), nota soprattutto per la produzione di elicotteri venduti in tutto in mondo (specialmente in Australia, Cile, Polonia e Turchia), che ha deciso di investire 90 milioni nell’area ex Miroglio, a Castellaneta (Taranto} [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento

I banditi, farabutti, ladri, disonesti, aguzzini, vigliacchi non si smentiscono MAI. Fanno quadrato e si difendono l'uno con l'altro. Persino il Condannato ancora in castigo da bravo puttaniere piu' insigne d'Europa in luoghi a lui vietati fa sentire la sua voce carica di potere. VIGLIACCHI da tre anni il M5S SI BATTE per la povertà come d'altronde in tutta Europa hanno superato il problema. LADRI FOTTUTI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 10.03.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento

LE CARENZE DEL M5S
Il M5S ha molti meriti, ma non ci si può appiattire sulla denuncia alla corruzione, alle ruberie ed alle disfunzioni dello Stato. Nei prossimi anni, ci sarà una rivoluzione in campo medico e forse il 70% degli attuali farmaci non saranno più in commercio. L’ingegneria genetica, ripristinando i danni del DNA farà guarire le persone dal cancro. Lo scienziato Feymann dice che in biologia non si è trovato niente che indichi che la morte è inevitabile. C’è una cinquantina di geni alla base della eterna giovinezza ed una ottantina che determinano l’altezza corporea. Modulando nel la sequenza dei nucleotidi dal DNA individuale si sarà giovani e belli (l’altezza è mezza bellezza) per un tempo illimitato. Lo scienziato Michio Kaku dice che tra una settantina di anni non si morirà più. Ecco i temi che il M5S non deve ignorare, oltre a quelli sulla disoccupazione ed il disagio giovanile.

Giuseppe C. Budetta 10.03.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imprese in crisi vittime di una società fantasma

Con la crisi economica è sempre più facile cadere in mano a dei criminali. In un periodo storico in cui le aziende hanno bisogno di soldi e le banche pongono sempre più limiti alla concessioni di mutui, non è poi così difficile cadere in una truffa.

È proprio quello che è successo a Parma dove la Guardia di Finanza ha scoperto una maxi truffa finanziaria da tre miliardi di euro che vede coinvolte in tutto 14 persone, sei sono agli arresti (due in carcere e quattro ai domiciliary

[IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Altro che in ripresa, l’Italia è allo sbando

Crisi infinita – A luglio sono calati anche i consumi, malgrado i saldi. il governo Renzi viene nuovamente sbugiardato dai dati dell’Istat. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento

In Romania sono scesi in piazza 200 - 300 mila cittadini per protestare contro norme salva corrotti. Forse, la democrazia in quel paese è talmente " fresca " che la sua violazione ha la facoltà di smuovere moltitudini.Da noi, in italia, al massimo si agitano le corporazioni, una per volta e spesso infiltrate , pezzetti di specchio rotto, riflettono quel bit di luce , poi buio. Dal '45 la NS democrazia ha lavorato per creare sacche, perimetri, vantaggi, orticelli, reversibilità, classi .. Cosi, un metalmeccanico avrà la tessera "x" e un nuovo contratto , ma il figlio in Inghilterra a lavorare ( ma mi hanno tolto l' imu ! ) , il baby pensionato ama il suo paese, un po' di nero si riesce a fare , io sono di destra , eccoti la fiamma nel simbolo, io sono di sinistra perché i partigiani .. la festa dell' unita.. Compagni è una parola che commuove ancora . Pezzetti di specchio rotto. Ridicoli. Ora si prospettano i " listoni " per essere votati, perché la democrazia , da noi è questa e con l' isola dei famosi puoi sognare di essere un naufrago fortunato tutto sommato.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.03.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

In sette milioni sognano un lavoro


I dati Istat: un'Italia povera (soprattutto al Sud) e con poche speranze.Sono infatti 1 milione e 582mila le famiglie in condizioni di povertà assoluta, soprattutto nel Mezzogiorno con valori pari al 19,9%. In sofferenza soprattutto i minori, tra questi l’incidenza è più elevata (10,9%). Si attesta al 9,9% fra le persone di età compresa fra i 18 e i 34 anni e raggiunge il suo minimo fra gli ultra sessantaquattrenni (4,1%).

L’annuario dell’Istat fotografa una realtà deprimente di un’Italia alla deriva, nella morsa della crisi e della disoccupazione. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco quanto segue: il video dura solo ca. 4 minuti. Assolutamente da vedere.

http://www.controinformazione.info/il-riscatto-delleuropa-passa-da-una-vittoria-della-marine-le-pen-in-francia/

Giovanni Antonio 10.03.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

La pressione fiscale resta alle stelle

Nel terzo trimestre del 2016 passa al 40,8%, facendo segnare una riduzione di appena 0,2 punti percentuali. Praticamente una presa in giro [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il (non) lavoro non nobilita l’uomo

Disoccupazione al 12% e tra i giovani risale sopra il 40%. Sono questi i risultati catastrofici raggiunti dall’esecutivo Renzi che testimoniano, se ancora ce ne fosse bisogno, la disfatta dell’ex premier e del confermato (anche nel governo Gentiloni) ministro del Lavoro Poletti. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Adesso è chiaramente emerso che a governare la capitale era Marra e non la Raggi, con la benedizione dei vertici del movimento che attaccavano ferocemente chi faceva la mina critica (vedi Lombardi).
Poi fortunatamente è intervenuta la magistratura che stoppato il ritorno di mafia-capitale targato 5Stelle.

Valerio V. 10.03.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Ne suggerisco la lettura:

http://www.controinformazione.info/lungheria-resiste-allondata-mondialista-ed-al-pensiero-unico-della-ue/#

Giovanni Antonio 10.03.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Come nel dopoguerra, anzi peggio

Deflazione, l’Italia chiude il 2016 in negativo. Non accadeva dal 1959. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Padoan si inchina un'altra volta alla Troika

I tiranni di Bruxelles ci chiedono ancor più lacrime e sangue.Il messaggio da Bruxelles è chiaro e per niente accomodante: dal Rapporto sul debito l’Italia risulta inadempiente ed è quindi passibile di essere multata con sanzioni fino a 8,5 miliardi di euro [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pd ormai sta letteralmente distruggendo il nostro Paese.vogluio andare al voto!e votare M5S!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.03.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Disoccupazione da record: e la chiamano 'ripresa'

Il tasso dei senza lavoro sale a novembre all’11,9%. E tra i più giovani lievita al 39,4% [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fondata sul lavoro? Ma per piacere...

L’Italia è il Paese che ha registrato il maggior aumento di disoccupati in tutta l’area Ocse [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ridateci trenta miliardi!

Ammonta infatti a 30 miliardi l’importo aggiuntivo di balzelli e tributi che i contribuenti hanno versato all’erario e agli enti locali negli ultimi sei anni.

E’ questa la rivelazione effettuata dalla Cgia. Conti alla mano, al netto del bonus degli 80 euro in termini percentuali

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia: Renzi ci prende in giro

L'incubo degli italiani non sparisce: cambia solo nome. E nel Decreto i soldi per rottamare le multe non ci sono più, ma spuntano altri 600 milioni di euro per i migranti

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

'Sti fiji de 'na grande professionista, se stanno a vende pure Cassa Depositi e Prestiti (er forziere de 'e Poste Italiane): stamo davero a la fine.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.03.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di inclusione? Solo per uno su cinque

Annunciato il provvedimento, ma i soldi coprono appena il 20% dei poveri in Italia

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ai tempi di Renzi: siamo tornati alle scorte alimentari

Sempre più italiani (1 su 3) guardano alle offerte e poi accumulano prodotti in casa per cercare di combattere la crisi

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani dormono in stazione,
i rifugiati in alloggi di lusso

Ecco quello che succede, ad esempio, a Siena: reportage agghiacciante da quella che era l'isola felice della sinistra

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Truffano l'Inps. Ma per Boeri sono 'una risorsa'

False residenze per incassare l'assegno sociale, 175 immigrati finiscono sotto inchiesta

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Pensione anticipata? Ci vai e paghi gli interessi per vent'anni

All'incontro con i sindacati svelati i veri piani dell'esecutivo

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe facciamo la storia della Cassa Depositi Prestiti?
Così rendiamo edotti i risparmiatori delle Poste cosa sta succedendo da diversi anni!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Riceve una cartella da 528mila euro: muore d'infarto

Il calvario di una famiglia di imprenditori

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono arrivare al 2018 perchè gentiloni sotto dettatura di pinocchio deve riconfermare le nomine dei cda delle aziende pubbliche.La solita torta da spartirsi e naturalmente senza alcun criterio di merito ma solo in base alle raccomandazioni degli amici del quartetto.
-Moretti riconfermato in Finmeccanica dopo la condanna in 1 grado per la strage di Viareggio.
-Descalzi all'Eni nonostante l'inchiesta sui milioni di tangenti versati alla Nigeria.
-In CDP è tutto un calderone di nomine e guarda caso il favorito è il renziano Del Fante che adesso è in Terna mentre Caio che ora è in CDP passa in terna.
-Marcegaglia che era in Eni farà la pricipessa sul pisello in qualche altro ente tanto non accade mai nulla anche se distruggi l'azienda ti premiano.
Se le cantano e se le suonano da soli,sono sempre le stesse persone che fanno a turno nelle nostre aziende pubbliche,pochi ci sanno fare gli altri fanno esperimenti spesso fallimentari.
E' una cloaca massima gestita dalla politica altro che rottamazione.Destra e sinistra se li prestano pagandoli profumatamente e liquidandoli anche se fanno danni irreparabili.
E si ma la Raggi,è colpa della Raggi,Roma su,Roma giù.
Sono 50 anni che siamo schiavi in patria e paghiamo i nostri carnefici per portarci al fallimento e ora volete che il M5S con la bacchetta magica ci liberi dalle prigioni in cui ci siamo rinchiusi?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Venezia, va in pensione: Equitalia vuole sette milioni

Il "regalo" per un meccanico che da otto anni non ha più lavoro

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Se ne fottono del popolo, da 6 anni abbiamo presidenti del consiglio non eletti dal popolo, Monti, Letta, R e n z i, Gentiloni, da 6 anni ci prendono in giro.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 10.03.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Suicidio per crisi, dopo una cartella Equitalia da 24mila euro

Un macellaio si è tolto la vita a Foggia: è l'ennesima vittima di questi tempi di assoluta incertezza

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Vedendosi accerchiati dal "nemico" M5S, sperano di rompere l'assedio cercando di parlarne la stessa lingua: l'effetto, per chi li conosce da tempo, è comico, la credibilità, nulla: ciononostante, giocheranno mediaticamente il due di picche dell'elemosina di Stato spacciandolo per poker d'assi: consiglierei di dire in ogni sede agli Italiani "prendeteli perchè siete alla fame, ma sappiate che il M5S, per gli Italiani in miseria, vuol fare molto di più che dar loro un' elemosina"; non è tatticismo, ma è pure vero che per tanti disperati con le pezze al culo, anche un'elemosina è meglio di niente, e dare la possibilità agli affossatori del Paese di dipingere su tutti i media il M5S come quello che si rifiuta di aiutare i poveri, è qualcosa che eviterei di fare: spiegate dovunque che questo è un ennesimo imbroglio, l'ennesimo travestimento, ma non si commetta l'errore di fare il loro gioco...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.03.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento

I poveri si comprano con poco, mentre gli 80 euro son serviti per coprire un costoso ceto medio la social card con dotazione molto minore può attingere agli ultimi, ovviamente solo quando ci si avvicinerà alle elezioni, per ora son tutte chiacchiere (inutile pagare da subito se si può pagare dopo con maggiore effetto sentimentale e mediatico).
Gli italiani si vendono per un piatto di lenticchie, inutile lagnarsi se il politicante di turno se ne approfitta (oltretutto il voto è segreto quindi la massima colpa è di chi si vende):
se il derubato è d'accordo allora ha ragione il ladro.

Ricordiamo che oltre al vero reddito di cittadinanza (utile a tamponare gli effetti e combattere la dipendenza da mafiosi e caporali) vi è la rimozione della causa, cioè l'euro su cui il m5s ha in programma il referendum.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cos'è 'sto reddito di cittadinanza? Quante persone ne usufruirebbero? Quanti soldi ci vorrebbero ogni anno? Da quello che so, soltanto in Alaska esiste, ma ci sono più pozzi di petrolio che abitanti, mentre da noi abbonda la monnezza.


Sono d'accordo.
L'unico progetto utile di reddito garantito è quello che propone il M5S.
Manca però la parte di rilancio dell'economia perchè altrimenti resta solo un costo che aumenterà.
Perchè funzioni l'economia deve creare domanda di impiego.
Molti occupati di oggi con contratti precari faranno in modo di lasciare il lavoro e passare al reddito di cittadinanza. Le aziende che li pagavano una miseria saranno messe nelle condizioni di cercare extracomunitari perchè troppo cari.
Bisogna contemporaneamente far crollare la pressione fiscale in modo che le aziende assumano, quindi il costo iniziale dell'operazione non sarà di soli 15 miliardi ma ben di più, probabilmente si avvicinerebbe ai 100 miliardi.
Se non si mette in conto tutto il quadro è destinato a fallire miseramente e sarebbe un peccato.

Il Guerriero (ex il gladiatore) Commentatore certificato 10.03.17 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Non leggete più il sole 24 ore è ad un passo dal crack.Indagato direttore e 9 persone per false comunicazioni sociali e appropriazione indebita.
Il S24ore,quella che dice che va tutto bene,renzi è superman e l'occupazione cresce.
CHIUDETE QUESTA FOGNA DI MENZOGNE!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè i giornalisti non dicono queste cose?
Perchè continuano ad assecondare le balle governative? Dove ci guadagnano? Perchè, è chiaro, se non dicono la verità da qualche parte ci guadagnano.

Sembra la vecchia barzelletta di quello che aveva fatto una vincita milionaria al Superenalotto e chiedeva al suo commercialista dove poteva investire il denaro. Tra le varie soluzioni, il commercialista, suggeriva di comperare un cacciabombardiere ed andare a bombardare l'Egitto.
Alla domanda di dove era in guadagno, il commercialista rispondeva di non averlo ancora capito ma, aggiungeva, che se lo facevano gli ebrei il guadagno doveva esserci di sicuro.

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.03.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Per fare cassa ci vendiamo anche CDP ecco dove sono usciti i 20 miliardi di debito.
Il risparmio postale degli Italiani,signori siamo alla frutto ma anche oltre.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 17:40| 
 |
Rispondi al commento

LA BELLA SCUOLA

Crollato un solaio in una scuola di Sarno per fortuna prima delle lezioni altrimenti sarebbe l'ennesima strage.
Non potete neanche immaginare quanti soldi hanno avuto le scuole per rimetterle al posto ma la maggior parte dei finanziamenti sono serviti per stabilizzare gli LSU ed un mare vanno alle grosse imprese di pulizia,si quelle degli appalti miliardari della Consip.
2+2 fa 4.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Tutti insieme impegnati li capi der Movimento
pe sostene' la Grande Incapace con tutto er sentimento
Ma non eran loro a governar la Capitale
ci pensava er Marra promosso Generale
Po' pe fortuna che è arrivato Ielo
c'ha fermato dei grillini il gran sfacelo.


condivido tutto quello che ho letto. sempre fiducia in voi. andiamo avanti e speriamo che ci seguano anche altri che hanno votato gli altri partiti.
forza di maio!
ho letto sul fatto che a roma le cose non vanno tanto bene con le immondizie. si possono avere notizie di quello che state facendo?

rosanna scarpa 10.03.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

IL GOVERNO DEGLI ANNUNCI!

GENTILONI NON FA' ALTRO CHE PROSEGUIRE LO SCONSOLANTE OPERATO DEL SUO BURATTINAIO, FATTO DI ANNUNCI E MANCETTE.
DITEMI VOI SE CON MISURE DEL GENERE SI RIESCE REALMENTE ED EFFICACEMENTE AD INCIDERE SULLA DISASTROSA CONDIZIONE DI POVERTA' CHE MOLTE FAMIGLIE STANNO PURTROPPO VIVENDO.
CERTO, SE UNO E' CONTE, NON PER MERITO, E RAPINA PURE 20.000 EURO AL MESE, MAGARI DI POVERTA' E MISERIA NON NE CAPISCE PROPRIO MOLTISSIMO!
PER ADESSO, QUESTI CI DOBBIAMO TENERE!
PER ADESSO...

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 10.03.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

da Corriere.it…
M5S, così parla Doride la candidata sindaco di Monza (per 2o voti)

da Repubblica.it…
Primarie M5s, bastano 20 voti per scegliere la candidata sindaca
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Anche troppi!…
Nei partiti di regime ne bastano molto meno anche se ne fanno comparire di più di 20!… infatti… presso costoro… sono al massimo due o tre a decidere sempre tutto e a far trovare e passare ogni cosa bell'è pronta in riunioni i cui partecipanti se arrivano a 20 è già tanto!… deciso questo… poi convocano assemblee un po' più ampie ma ben controllate da loro perché ciò che è già deciso passi anche lì… secondo consolidati rituali… e sembri una decisione più democratica!…

Ecco la differenza sostanziale!…
Presso i partiti tradizionali i pochi a decidere rimangono pressoché nell'ombra e le preferenze appaiono molte perché si concentrano su candidati già imposti dall'alto!…
Nel M5S… quelli che decidono lo fanno alla luce del sole e le preferenze sono poche per ciascuno… perché si verificano su una rosa di candidati non decisa dall'alto ma aperta a tutti!…

Signori giornalisti di regime è possibile che a questo non ci siate ancora arrivati?! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento

le pensioni da 500 euro sono nella maggior parte dei casi di ex barbieri sarti parrucchieri idraulici lavoratori autonomi/ chi viene penalizzato è sempre stato il lavoratore dipendente che è ricco...ma per favore/si sono arricchiti prima versando spiccioli e non con prelievi alla fonte e adesso prendono poco.. 500 euro M5S difendete almeno le pensioni degli ex dipendenti dal poter d acquisto dei salari e andate a fare i conti in tasca a chi prende 500euro vedrete che avranno un sacco di proprietà intestate ai figli
buona serata

ONOFRIO FUIANO 10.03.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Per chi vuol approfondire segnalo:

http://www.controinformazione.info/ci-stiamo-estinguendo-ma-il-problema-della-nostra-estinzione-a-che-pagina-dellagenda-politica-si-trova/

http://www.controinformazione.info/le-menzogne-di-gentiloni-neppure-il-mago-merlino-potrebbe-fermare-limmigrazione/

http://www.controinformazione.info/il-futuro-che-ci-attende/

Giovanni Antonio 10.03.17 16:28| 
 |
Rispondi al commento

In Italia sembra proprio che i problemi non si vogliano mai risolvere!!
Basta con le chiacchiere inutili: Movimento5S...muoversi! muoversi!
Dalle "politiche" del 2013 sotto passati 4 anni...l'Italia è ferma e gli
Italiani sempre più alla fame!
-Al Voto Subito !!
-Uscire da UE ed €uro il più presto possibile
-Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale
-Separazione Bancaria (Glass Steagall Act)
-Fuori dalla NATO
-Applicare alla lettera la Costituzione a partire dall'Art.1: i traditori
della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno messi sotto processo!
-Reddito di Cittadinanza subito a partire da: Pensionati "al minimo" -
Disoccupati – Esodati
-Aiuti adeguati (non elemosine) alle PMI e alle famiglie per far ripartire
il lavoro e il mercato interno, ecc...
-Stop alla tratta degli schiavi: Rimpatrio immediato di tutti gli immigrati
clandestini e/o "non aventi diritto".
Grazie per l'attenzione, un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato.

Giovanni Antonio 10.03.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

questi danno mancette in vista di future elezioni, ma aiutare solo chi ha figli minorenni mi pare una stron. zata ! e i giovani, i disoccupati e i pensionati? mah le solite porcherie!

REDDITO DI CITTADINANZA E' L'UNICA SOLUZIONE PER DARE IL DIRITTO A TUTTI GLI ITALIANI DI VIVERE DIGNITOSAMENTE E NON LASCIARSI MORIRE!

prontiasalpare 10.03.17 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Governo ladro non mi freghi no. Anzi, mi fai infuriare.

La legge che ancora non c'è e chissà se mai ci sarà, è tagliata su misura per gli extracomunitari.

Studiata apposta per escludere le famiglie italiane: nessun anziano può avere figli minori a carico e nessun giovane può più permetterseli.

Questi governi infami mai eletti da nessuno vogliono uccidere l'Italia e gli italiani.

Gli eredi di quella feccia proveniente dalla vecchia DC e dal vecchio PCI, si riempiono il portafoglio e distruggono la nostra nazione.

Quando avremo ristabilito la legalità, la magistratura dovrà essere chiamata a giudicare chi si sia reso colpevole di alto tradimento e chi si sia arricchito togliendo ai poveri per dare ai ricchi, martoriando il nostro popolo.

L'Italia risorgerà.

GIAN PAOLO ♞ 10.03.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il Conte Gentiloni, marchigiano, non riesce a fare nulla addirittura nei confronti dei terremotati del suo territorio, figuriamoci se sara' capace di mantenere tutte le promesse che anche lui sta promettendo a destra e a manca, come per es. una delle tante: la questione del cuneo fiscale, sia nei confronti di tuti i diopendenti come anche e principalmente nei confronti dei pensionati del ceto medio bloccati dal micidiale diabolico provvedimento Montiniano e che da quattrro anni non hanno piu' visto un euro sulla loro misera pensione. Mi nsa tanto nche e' proprio vero quel detto che dice : meglio un morto in casa che un marchigiano fuori daklla porta !

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 10.03.17 16:00| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTISTA CHE DA ANNI DIFENDE LA SALUTE, LE ACQUE ED IL TERRITORIO DEL MEZZOGIORNO... Due primarie vinte democraticamente, una a scrutinio segreto con centinaia di partecipanti, una on line per porta voce presidente regione basilicata. Dopo aver ricevuto doppia certificazione, dopo aver inviato i documenti allo staff ed al gruppo messo fuori da Grillo per due mesi annullati dalla cassazione. http://www.iene.mediaset.it/puntate/2016/04/17/giarrusso-denuncia-l%E2%80%99inquinamento-perde-la-divisa_10286.shtml

Giuseppe Di Bello , potenza Commentatore certificato 10.03.17 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Banche battono Poveri 20 a 1, mi sembra un risultato consono alla politica del PD. In realtà' hanno, finora solo promesso, di mettere una piccola pezza su un grande buco. Speriamo che i beneficiari non vengano scelti in base alla tessera del PD.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento

i soldi finiscono nelle tasche dei ricchi come i fiumi finiscono al mare.
Almeno questa orgia governativa avesse reso pubblica la lista nomi e cognomi dei debitori verso le banche, oppure avesse schiaffato in galera gli AD dei crack finanziari.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 10.03.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando sono in giro col mio camion non posso fare a meno di notare che la stragrande maggioranza delle auto in giro sono guidate di gente che non ha nulla da fare, nelle città i bar sono pieni di sfaccendati, molte persone passeggiano e tutto questo in giorni lavorativi e persone di media età. Come fanno a vivere? Lo stato per evitare che la ribellione diventi rivolta fa piovere sovvenzioni a tutti attingendo dalle tasse dei pochi che lavorano: in italia togliendo gli statali e parastatali i lavoratori arrivano a malapena a 8 milioni, quindi ogni lavoratore ha sul gobbo 8 persone che mangiano a sbaffo. Con tutte queste elargizioni e, peggio del peggio, il vostro reddito di cittadinanza, il prelievo fiscale che raggiunge già il 70% e oltre dovrebbe salire ancora costringendo le aziende che ancora sopravvivono a chiudere. Non sarebbe meglio usare tutti i soldi per diminuire le tasse in modo che le aziende assumano? poi se uno non ha voglia di lavorare che muoia pure di fame che di parassiti ne abbiamo già abbastanza tra politici, pseudo rifugiati e statali

angelo 10.03.17 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro onorevole(in genere) vuoi andare con la scorta,con l'auto blu,con l'aereo invece del treno o in bicicletta...mi presenti l'ISEE 2016 e vedremo se rientri nei parametri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Allora è una percezione generale non solo mia.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Giusto Dima...lo dicevo proprio ieri ad un troll(vANDO) CHE SOSTENEVA CHE IL mOVIMENTO è SOLO BUONO A DIRE no!
Non c'e dubbio che anche questa manovra è una presa in giro dei nostri governanti!
Da chiarire anche che il decreto attuativo prevede la presentazione dell'Isee 2016...altra fregatura...
ps: vorrei l'isee 2016 anche per i politici!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.17 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in campagna elettorale, che durerà un anno. Renziloni lo sa perfettamente e si sta adeguando. Come diavolo farà il PD-L a recuperare i voti persi in quattro anni di macelleria sociale, finte leggi anticorruzione, riforme costituzionali eversive, leggi salvabanche e massacrarisparmiatori, se non s'inventa, da qui a Febbraio 2018, una serie di finti regali elettorali? Aspettiamoci di peggio.
Hanno una fifa boia, ricordate ciò che si sono inventati prima del Referendum pidduista? Sarà nulla in confronto a ciò che s'inventeranno da qui a Febbraio 2018.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 10.03.17 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori