Il Blog delle Stelle
Come fare ricorso per essere risarciti dalle banche popolari venete

Come fare ricorso per essere risarciti dalle banche popolari venete

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 149


di MoVimento 5 Stelle

La procedura è sempre la stessa. Non importa che tu sia un pensionato, uno dei pochi lavoratori che è riuscito a mettere da parte qualcosa, o un malato di Alzheimer. A loro interessa solo venderti il pattume, rifilarti con qualche formula magica della spazzatura finanziaria. Il management di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza sono un esempio di quel "loro", l'antitesi dei cittadini che col sudore riescono ad accumulare qualche risparmio e si fidano di persone e di abitudini ereditate magari dalla passata generazione. Perché è sulla fiducia, quando si abbassano le difese o quando proprio non si ha tempo di controllare tutto, che la truffa prende forma: "Non si preoccupi, abbiamo un prodottino carino dove investire i suoi risparmi, con un ritorno sicuro. La aspettiamo domani quando vuole, le offriamo il caffè come al solito". Oppure: "Deve iniziare a ragionare in un'ottica futura, di questi tempi non si sa mai. È d'accordo? Allora investiamo". Queste sono solo due delle formule magiche usate per prosciugarvi i risparmi. Perché una volta che vi sarete fidati e comprerete delle azioni subordinate o altra spazzatura simile, i vostri soldi potrebbero essere polverizzati. Con il vostro consenso, preso con l'inganno. Per i pochi che ancora non lo sapessero è ciò che è successo a risparmiatori, azionisti e clienti delle due banche venete di cui sopra.

IL RICORSO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA Il Movimento 5 Stelle è, e lo sarà sempre, schierato dalla parte del popolo. Per questo vuole che tutti i risparmi accaparrati dai banchieri disonesti con l'inganno (e che poi hanno bruciato) tornino nelle tasche dei cittadini. Lo scorso 21 gennaio, a Castelfranco Veneto, si sono incontrati per una conferenza stampa il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, il portavoce al Parlamento europeo David Borrelli, quelli al Senato Gianni Girotto ed Enrico Cappelletti e in collegamento telefonico Alessio Villarosa (Camera dei deputati); davanti a centinaia di risparmiatori truffati. Ebbene, il Movimento 5 Stelle lancerà (grazie ai fondi derivanti dal taglio degli stipendi dei parlamentari regionali veneti) una grande azione legale presso la Corte di Giustizia Europea dei Diritti dell'Uomo, sia per la tutela del risparmio e dell'integrità dell'individuo, sia per la salvaguardia e il futuro delle imprese. Non sarà chiesto un solo Euro ad alcuno. L'incarico è stato affidato agli avvocati Sergio Calvetti di Treviso (che difende 4mila risparmiatori e azionisti di Veneto banca e Popolare di Vicenza) e Salvatore Patti, dello studio omonimo, ordinario di diritto privato alla Università La Sapienza.

RISARCITO FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO Verranno poste nero su bianco, anche a livello internazionale, le omissioni di chi doveva controllare: Bankitalia e Consob in primis. E di chi doveva tutelare, ovvero lo Stato, e non l'ha fatto. Già, lo Stato, che è riuscito a trovare in fretta e furia ben 20 miliardi di Euro (a debito, sempre dei cittadini) per salvare Monte Paschi di Siena, senza contemporaneamente ripulire il management e allontanare quei partiti che hanno creato il disastro. Ad essere polverizzati dovrebbero essere loro, questo duo inverecondo costituito da banchieri disonesti e uomini "amanti della cosa pubblica", non i risparmi dei cittadini. Le infrazioni, sulla base di quanto previsto dalla "Convenzione europea dei diritti e delle libertà fondamentali" sono la violazione del divieto di schiavitù (art.4) - inteso come privazione della possibilità economica di sostentamento nell'ambito sociale - e la privazione della proprietà privata (art.1 del "Protocollo addizionale alla Convenzione"). Andremo fino in fondo, anche l'ultimo centesimo dovrà essere risarcito; i colpevoli istituti di credito stanno tentando di proporre, come ultimo schiaffo alla dignità, un'elemosina del 15% sul perduto. Questo affronto verrà spazzato via assieme a tutti quelli che in questi anni hanno voluto giocare con la vita e con i risparmi delle persone.

IL MODULO DA COMPILARE Inviate a questo indirizzo (ricorsocedu@davidborrelli.it) il seguente modulo (scaricalo qui) se volete essere tutelati. Il Movimento 5 Stelle intende procedere ad una attività di verifica conoscitiva tra i risparmiatori, azionisti e clienti della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, finalizzata alla promozione di azioni presso le Corti di Giustizia Sovranazionali e, in particolare, innanzi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, per la tutela del risparmio dei cittadini e della integrità e salvaguardia del futuro delle imprese, fortemente danneggiati dall'operato e dalle politiche dei predetti Istituti di Credito.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Gen 2017, 12:32 | Scrivi | Commenti (149) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 149


Tags: banca popolare di vicenza, banche venete, corte europea, m5s, risparmiatori, veneto banca

Commenti

 

Ciao

Dal prestito di due anni, il Credit Mutuel Bank sta facendo la cosa giusta nel nostro paese l'Italia. Questa banca sta facendo tutti i nostri cittadini che hanno bisogno di prestito di prestito. Così ho preso a condividere questo messaggio, questa azione da parte della banca non è riconosciuto il nostro stato. Così se avete veramente bisogno di un prestito, vi chiedo di contatto con loro su questa mail perché stanno già facendo prestiti anche ha molte persone e me.

Ecco l'e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

romaine pinna, roma Commentatore certificato 31.01.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Malgrado tutto io aspetto ancora di riavere i miei soldi dalla banca popolare pugliese credo che sia l'anno 2000-2001con l'inganno mi fece acquistare azioni x paesi emergenti bond argentini e via discorrendo con la promessa del direttore che il capitale non veniva intaccato mi han fregato parecchi milioni ; risultati ? la feder consumatori non ha fatto un bel niente anche loro venduti al sistema. Poveri noi cittadini alla faccia della giustizia che non esiste.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.01.17 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei primi ricorsi da fare, nei confronti delle banche, finché rimarrà in essere il sistema banca universale, e quello di non lasciarli “gestire” i propri soldi. Tutto è stato manovrato per permettere alle banche di gestire, forzosamente, i nostri soldi pochi o tanti che fossero. Tutti coloro che ricevono compensi, retribuzioni, pensioni, sono stai obbligati ad aprire, anche contro la loro volontà, un conto corrente e pagare i costi ad esso legati. La bufala del limite dei contanti, per contrastare la criminalità. La bufale del conto corrente gratuito, che vale solo in condizioni molto particolari con redditi molto bassi, seguendo una procedure legata alla ISEE. Nel frattempo le nostre banche, che sempre più spesso mettono in gravi difficoltà i loro clienti, non pagano, ne hanno mai pagato l’IMU. A parte fare ricorso per provare ad essere rimborsati, da queste strane, ma annunciate, distrazioni. Dovremo tutti considerare le banche per quello che sono. Evitando, per quanto possibile, di far custodire il nostro sangue ai vampiri.
.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 29.01.17 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie per il vostro impegno civile e politico in difesa dei diritti dei cittadini. Il ricorso va esteso anche alle altre banche popolari. E' giusto che i banchieri restituiscano i soldi ai cittadini e che paghino personalmente della cattiva gestione delle banche.marisa

marilisa c. Commentatore certificato 29.01.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Lodevole iniziativa. Era ora che qualcuno si facesse carico di difendere i diritti di tanti poveri cittadini/risparmiatori truffati dal mal governo delle banche e dell'incapacità delle istituzioni preposte al controllo e alla vigilanza di fare il loro lavoro!! Andiamo avanti e non ci fermiamo x nessuna ragione! Siamo veramente stufi di questi soprusi.

Ulderico Querini , LARIANO Commentatore certificato 29.01.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

INFORMAZIONE IMPORTANTE E NECESSARIA PER TUTTI I CITTADINI, LEGGETE TUTTO QUANTO CONSIGLIA IL M5S QUI SOPRA E SAPRETE SE VI INTERESSA PER ESSERE RISARCITI DALLE BANCHE A COSTO ZERO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 29.01.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO 5 STELLE INFORMA TUTTI I CITTADINI DI OGNI COLORE POLITICO, E' IMPORTANTISSIMO CHE TUTTI NE VENGANO A CONOSCENZA, NON E' IMPORTANTE SE POI CONTINUERANNO A SOSTENERE I POLITICI CHE LI SPENNANO, UNA COSA E' IMPORTANTE SAPERE PER LA MESSA IN SICUREZZA DEI PROPRI RISPARMI, LE BANCHE, INSIEME AL GOVERNO CHE NON VUOLE FERMARE QUESTA TRUFFA, MANGIANO TUTTI I RISPARMI DI TUTTI I CITTADINI CHE GLI OFFRONO LA LORO FIDUCIA, NON GLI INTERESSA SE, DEI 5 STELLE, DEL PD, DI DESTRA, CENTO, PER LORO LA PAROLA D'ORDINE E', APPIATTIMENTO DEI RISPARMI AGLI ITALIANI.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 29.01.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Anche se non spesso, commento da tanti anni su questo blog, e sono sicura di avere già citato varie volte uno dei primi scandali bancari: il caso BiPopCarire. Se allora si fossero colpiti giudiziariamente i responsabili, probabilmente si sarebbe messo un argine alle vere e proprie truffe perpetrate ai risparmiatori successivamente. Ma in Italia non è mai andata così, in Italia pagano senpre e soltanto i "fessi", siano i contribuenti, siano i piccoli risparmiatori.

http://brescia.corriere.it/notizie/economia/15_marzo_13/ascesa-caduta-tre-anni-dell-ex-popolare-cresciuta-troppo-1a27948a-c977-11e4-84dd-480351105d62.shtml?refresh_ce-cp

Detto questo con molta amarezza, grazie per questa iniziativa. Speriamo. E confidiamo sempre nel Movimento, unica speranza politica.

antonella g. Commentatore certificato 29.01.17 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#M5S #ALVOTOALVOTO #SOVRANITAPOPOLARE #ITALEXIT #CLN5S #ANCI5S #ANPI5S #BASTAKASTA #VIATUTTI #BASTARAI #FAREPOLITICA #ILFISCHIETTO #ITALIAFIRST https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1113642865424522&set=a.665832663538880.1073741826.100003364560854&type=3

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 29.01.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento

E' da ingenui pensare che tutte queste false notizie sulla vicenda della Raggi,costruite dai soliti giornali asserviti al potere siano fine a se stesse,No, esse hanno uno scopo ben preciso, far arrivare dei messaggi a chi di dovere. Nel caso specifico i Magistrati di Roma. Sono tutti segnali mandati dai poteri forti ,politici e non, perchè si faccia di tutto per eliminare il problema 5S a Roma- <C'è da solo da sperare che i magistrati facciano i Magistrati e non si lascino condizionare. Il che a Roma,comunque , è molto difficile. -

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 29.01.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma mi spiegate cosa state aspettando nel chiedere alla magistratura di indagare in CONSOB?

Marcello P. 29.01.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO... PREGIUDICATO E SPREGIUDICATO!
IO ADORO I PECULATORI E GLI SPECULATORI..
FMT....RENZIE DETTO IL BOMBA!

aniello r., milano Commentatore certificato 29.01.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e i mafiosi in tv

https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQ2Og4WtD-DexLcgs4vWQyMCCT9gz32BeI73JkIl59BfezGqP1W1g

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.01.17 09:17| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più odiosa dei nominati sugli alti scranni del potere è che ci hanno imposto governi capaggiati da luminari per salvare le banche e grande ammucchiata politica,li hanno spacciati per salvatori della Patria Perduta.L'unica cosa positiva che donandoci le Madonne Piangente e quelle belle salva papà banchieri,ci hanno fatto capire che la religione è una copertura ed viene usata per illudere i creduloni pecoroni e ci conferma che Dio non esiste.Questa informazione va aggiunta alle altre per capire il business della tratta umana pagata 35€. a giorno per ogni essere vivente ed il perché viene imposto l'obbligo ai sindaci non venduti di accogliere i clandestini e finanziare gli zingari.La politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti dai padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano" per poi dedicarsi a tempo pieno nel spartirsi il bottino della mangiatoia ed è per questo che se ne sono fregati del voto popolare e si son fattti un governo fotocopia scambiandosi le poltrone.La cosa più spregevole che dimostra tutta l'arroganza dei politici è:Sfruttano la tragedia del terremoto per giustificare un governo illegittimo,il quale è stato voluto solo per salvare le banche,gli affari di famiglia e permettere ai nuovi entrati nella mangiatoia di raggiungere il vitalizio.A un comune mortale del popolo che non conta nulla,gli viene tolta anche l'aria che respira e viene avvelenato tramite il business dell'ammalato,dell'acqua e dei prodotti alimentari che arrivano dalle colonie senza controlli e dai prodotti mascherati "Made in Italy",i quali non hanno nemmeno il nome in italiano.Da non dimenticare che per promuovere la tratta umana,hanno fatto le guerre mascherandole in Missioni di Pace e sono stati proprio i politici della grande ammucchiata spartitiva che hanno dato inizio alle guerre,iniziando contro la Serbia spacciandola come una Missione di pace per promuovere la democrazia.

Agostino Nigretti 29.01.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Er Pantegano de Rignano, è tornato a arringa' li sorci sùi; j'ha detto " più parmiggiano pe' tutti", e quelli, vai, a batte freneticamente 'e zampette; ma er "clou", è stato quanno j'ha detto 'a frase a effetto "il futuro, qualche volta ritorna": se so' guardati ne l'occhietti da topo co' l' espressione der tipo "ma che cazzo ha detto?" ( pure lui, ha fatto 'a stessa faccia chiedendose "ma che cazzo ho detto?") però l'hanno applaudito 'o stesso.....( è proprio vero: in tempi de crisi, ce se nutre de cazzate e ce se beve qualunque cosa....).

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.01.17 08:39| 
 |
Rispondi al commento

esco fuori tema e mi rivolgo ai capi del M5S, da Beppe Grillo allo staff della Casaleggio a Di Maio stesso
Non credete che sia meglio prendere le distanze già da ora da D. Trump ?
I suoi primi provvedimenti sono stati :1)smantellamento della riforma sanitaria di Obama che assicurava l'assistenza a molti più americani, 2) Muro con il Messico, 3) costruzioni di nuovi Oleodotti bloccati dalla precedente amministrazione, 4) chiusura delle frontiere per i cittadini provenienti da alcuni paesi islamici, mentre per altri che fanno affari con Trump (Arabia Saudita paese di origine dei terroristi del 11\9) NO

Guardate che la faccenda è molto più seria di quanto crediate, il giubilo mostrato all'elezione di Trump sta avendo un'impatto devastante su una parte importante dell'elettorato storico del M5S e temo che andando avanti sarà sempre peggio
PRENDETE LE DISTANZE ORA o sarà troppo tardi
Trump e Putin faranno danni incalcolabili all'umanità

ottavio e. Commentatore certificato 29.01.17 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciro
Ma quand'è che li denunciate?
La Stampa,1a pagina:“Raggi:"Mi imposero le nomine”
Il Giornale,1a pagina:“Raggi terrorizzata dalle manette”(la custodia cautelare non è prevista per l’abuso e il falso)
Il Messaggero,1a pagina:“Raggi sotto assedio tratta con la Procura il patteggiamento”
Il Corriere della Sera,1a pagina:“Raggi e la trattativa con i pm”
Repubblica e Messaggero scrivono che dalla famosa chat emergono “altri due incontri” fra Di Maio e Marra:falso
Repubblica cita anonimi “deputati vicini a Fico e Lombardi”che “sibilano”:“La condanna è certa”
Ansa:“La Raggi nella chat:‘La Lombardi mi è antipatica e non la sopporto’”
Tutte balle,tutte falsità.Non parliamo di quello che sono stati capaci di dire i lacchè televisivi Il fatto è gravissimo non sono solo bufale per i lettori boccaloni,c'è di più.Il messaggio è chiaro,i destinatari sono i magistrati di Roma che ascolteranno lunedì la Raggi.Decifrato significa: ’Andateci giù pesante perché noi dell'establishment vi copriremo,anzi stiamo già anticipando la porcata giudiziaria’
Siamo tornati ai tempi dell'innocente da ardere in piazza accusandola di essere una strega pur di mantenere il potere e sopprimere la volontà popolare.Siamo al medioevo più buio e oppressivo Il dato davvero preoccupante sono gli italiani che ancora comprano questi giornali e guardano queste TV spazzatura,a cui si dovrebbe togliere il saluto da tempo

Emanuele Esposito
La Repubblica:proprietario De Benedetti quello che si è fregato 600 milioni da MPS
Il Messaggero:proprietario Caltagirone,il noto palazzinaro romano che sperava di arricchirsi ancora di più con le Olimpiadi
Il Giornale:proprietario Angelini,il re delle cliniche romane
Il Corriere della Sera-fa parte del gruppo RCS la cui proprietà è di Berlusconi&C
La Stampa di Torino di notoria correttezza informativa tanto da essere chiamata La Bugiarda
Tutti percepiscono finanziamenti pubblici e favori dal Governo.
Basta o dobbiamo agggiungere altro?
Siamo alla calunnia più sporca!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.01.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento

ecco un Cronista Politico
che SMERDA una manica di BALORDIhttps://www.youtube.com/watch?v=m1Tx9IsBfek

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.01.17 06:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______Alicia Keys italiana

Alicia Augello-Cook nasce ad Hell's Kitchen, un quartiere di Manhattan (New York), il 25 gennaio del 1981, figlia di Teresa Augello, una paralegale statunitense di origini italiane (più precisamente di Sciacca, in provincia di Agrigento), inglesi, irlandesi e scozzesi, e di Craig Cook, uno steward afro-americano. I genitori si separano quando Alicia aveva solo quattro anni, così è la madre a crescerla e a sostenere lo sviluppo del suo talento musicale.


https://it.wikipedia.org/wiki/Alicia_Keys

John Buatti 29.01.17 05:30| 
 |
Rispondi al commento

_____un'altro Italiano...

Jon Bon Jovi è nato a Perth Amboy (New Jersey),

con il nome di John Francis Bongiovi Jr, da padre

statunitense di origini italiane (il bisnonno nato a Sciacca Sicilia , la bisnonna nata a

Cianciana, Agrigento)

e slovacche e da madre statunitense di origini tedesche e russe.

La madre, Carol Sharkey, è stata una Playboy Bunny (una cameriera presso i Playboy Club con la famosa divisa), mentre suo padre, John Bongiovi, un parrucchiere.

https://it.wikipedia.org/wiki/Jon_Bon_Jovi

John Buatti 29.01.17 05:19| 
 |
Rispondi al commento

_____

lo so che non centra un cavolo ma...

Bruce Springsteen nacque al Monmouth Memorial Hospital della località balneare di Long Branch, nel New Jersey, ma trascorse l'infanzia e l'adolescenza nella vicina Freehold, cittadina operaia dell'entroterra.

Il padre Douglas Frederick aveva ascendenze irlandesi e olandesi, da cui il cognome a volte erroneamente considerato di origine ebrea.

La madre, Adele Ann Zirilli (o Zerilli), era invece di

origine italiana, proveniente da una famiglia emigrata

negli Stati Uniti alla fine dell'Ottocento da Vico

Equense, nei pressi di Napoli!

https://it.wikipedia.org/wiki/Bruce_Springsteen

John Buatti 29.01.17 05:09| 
 |
Rispondi al commento

_______

La storia che non dicono è questa,

Tutti credete che l'Australia fu scoperta da

Capitano Cook che fu mandato dal Regno Unito a farsi

un giro nell'emisfero Sud 1769 ....


si prima di lui ci furono i portoghesi spagnoli ecc ma nessuno di loro

ci rimase !

però nel 1616 sulla nave Olandese Eendracht c'era un certo Mario Sega un Genovese come Grillo...
che saltò dalla nave a Shark Bay Ovest dell'Australia e che scappò con un'aborigena e in effetti fu il primo a stabilirsi in Australia e piantarci i cromosomi taliani !

e non come ci vogliono far credere che fu il Capitano James Cook !

Però nel 1770 il Capitano James Cook scopri l'Australia ma aveva insieme a lui altri 2 Italiani esploratori

Giacomo Matra che diede inizio alla colonizzazione dell'Australia ( suggerendo al Regno Unito di mandare caravelle con prigionieri a colonizzare l'Australia) e che dette inizio alla formazione di Sydney e del quartiere con il suo nome di Matraville ed Antonio Ponto che era nella nave Endeavour con Captain James Cook .

Poi dal 1788 iniziarono ad arrivare le prime 11 navi cariche di coloni tra cui prigionieri italiani sfortunatamente arrestati in Inghilterra tra cui alcuni siciliani ....

come vedete l'Australia è stata scoperta o meglio colonizzata dagli Italiani prima e poi dagli inglesi!

ecco la traduzione del sito dal governo di NSW di Sydney

https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=auto&tl=it&u=http%3A%2F%2Fwww.racismnoway.com.au%2Fteaching-resources%2Ffactsheets%2F58.html

http://www.racismnoway.com.au/teaching-resources/factsheets/58.html

vi allego altri link fonte sul fatto sotto


Il bomba è un delinquente seriale, meglio stargli alla larga, lui che ha salvato le banche e non la povertà in italia con il reddito di cittadinanza.

manuela 29.01.17 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Telenews un modo nuovo di fare televisione presenta, . . . . . . . RICORSO-DAY con il vice presidente della Camera dei Deputati LUIGI DI MAIO, l'europarlamentare David Borelli, il senatore Gianni Girotto, ed in collegamento anche il Parlamentare M5S Alessio Villarosa, Abbiamo deciso di procedere a nostre spese, ma a nome dei risparmiatori, azionisti e clienti che hanno subito danni a causa della gestione delle banche popolari venete, a azioni giuridiche presso le Corti di Giustizia Sovranazionali e, in particolare, innanzi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, per la tutela del risparmio dei cittadini e dell' integrità e salvaguardia del futuro delle imprese.
Lo scopo della serata è lanciare l'iniziativa e raccogliere adesioni di azionisti e rispamiatori che intendono perseguire l'iter burocratico GRATUITO di denuncia e di richiesta risarcimento. CONFERENZA: TUTELA DEI RISPARMIATORI DELLE BANCHE POPOLARE DI VICENZA E VENETO BANCA . . . https://www.youtube.com/watch?v=8iEPVKGjCRY&t=6s

tindaro Giuseppe Bisazza 29.01.17 00:43| 
 |
Rispondi al commento

ieri 50° di Luigi Tenco
*
*
https://www.youtube.com/watch?v=KM-YsasxsLc

Ferruccio Perry, Woodstock Commentatore certificato 28.01.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera, paoletto bonolis si è giocato il posto in rai, per il futuro.... rivolgendosi al pubblico ha detto. "avete votato parecchi politici che non hanno niente da dire".....

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo dice che ha fatto tutto quanto era in suo potere (ha fatto portare la Nutella anche su i voli Alitalia dopo i tagli ?).

undefined 28.01.17 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Come avete fatto a non capire che il disastro di Rigopiano

è tutta colpa della valanga e delle turbine spazzaneve?!?

Buenas Noches.

https://www.youtube.com/watch?v=vN4J4QXP6Lw

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 28.01.17 21:59| 
 |
Rispondi al commento

La Cosca si è riunita, il Mafioso ha parlato, parole degne dei più grandi Uomini d'Onore del passato e della Repubblica Mafiocratica Italiana.


Buona Mafia a Tutti!

Mario 28.01.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

OT

il parolaio torna in campo e ricomincia con le favole

x colpire la platea chiama sciacalli quelli che criticavano la protezione civile nelle operazioni
sulla neve

lui invece non si sente un pochino responsabile x aver lasciato una riforma delle province da far schifo

praticamente le ha cancellate, le province, come centri di spesa lasciando la responsabilità x quanto riguarda strade scuole e mezzi

ma se non trasferisci le competenze a regioni o comuni non ci sarà mai nessuno che si assume le sue responsabilità

quindi lui critica gli sciacalli ma non fa mea culpa della situazione che ha lasciato

un parolaio

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 28.01.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Siete gli unici a dare queste informazioni!

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 28.01.17 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Bene... cosa ha stabilito oggi questa camera di consiglio? .-|||


Prescriviamo al pagliaccio fiorentino gargarismi all'acquaragia. Quando parla del Movimento non si deve permettere di profferire offese. L'unico boyscout altruista di quel cornuto di se stesso. Immondo, putrido personaggio. Schifoso, repellente, maiale. E mi sto trattenendo

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.01.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----Medioevo prossimo venturo? No, è qui-e-ora!----


http://bit.ly/2kALjlT

Sgt O'Hara 28.01.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento

OT:
Cominciano le baruffe.... stanno a cambiare il nome ma i ladri son sempre gli stessi!
A volte a cambiare vestito si diventa "vergini"....
"Direzione Italia"
"Consenso"
"Effetto Parma"
"Effetto Genova"...
e vedremo l'effetto che farà!
ps: siamo solo all'inizio!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.01.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onorevole Di Maio,
sentendo che nel video Lei parla di “principi di trasparenza” mi è venuto in mente che ai 4 attivisti di occupy palco, i quali chiedevano risposte sulla trasparenza del M5S, Lei rispose:

“Sul Non Statuto ci sono tutte le risposte. E io lo condivido. Non lo so quale può essere un luogo per confrontarci, ma nel non statuto ci sono tutte le risposte”

Visto che il Comunicato politico n. 45 del 2011 indica la Rete come luogo generico in cui ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente con gli iscritti al M5S,

mi chiedevo se oggi, nel 2017, Lei sia in grado di -specificare- in quale luogo della Rete un iscritto al M5S può interagire quotidianamente con gli eletti, in modo da Testimoniare la Finalità del M5S leaderles – orizzontale,
proprio così come stabilita nel Non Statuto,
che Lei condivide.

Buonasera

Eva Adami Commentatore certificato 28.01.17 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ber-lusco-ni rinviato a giudizio, se verrà condannato come lo premieranno? Con un viaggio a Dubai?

simona verde Commentatore certificato 28.01.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A cosooo!
Devo votare questi?
Questo è un Movimento de panza.
Chi ha detto questo a chi?
Magari la sorella della Taverna all'impresentabile Raggi?
Pensate davvero che sono io il troll?

"E’ arrivato il momento che il popolo a 5 Stelle ti dica che hai rotto er cazzo, applica le regole del Movimento, ascolta Beppe e i nostri parlamentari, smettila de fa’ la bambina deficiente con manie de protagonismo e deliri de onnipotenza e comportati da 5 Stelle perché ti abbiamo votato pensando che lo fossi altrimenti chi te se cagava. Datte ‘na calmata e non rompere i coglioni altrimenti t’appendemo pe’ le orecchie ai fili dei panni sul balcone fino a che non rinsavisci perché non abbiamo nessuna intenzione di perdere un sogno, anni di lotta e sangue pe’ ‘na testa de cazzo“

Ivan.Ital 28.01.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto l'articolo 143 TFUE (ex articolo 119 del TCE)
Visto l'articolo 144 (ex articolo 120 del TCE)
Viste le
DICHIARAZIONI RELATIVE A PROTOCOLLI ALLEGATI
AI TRATTATI
ed in particolare
49. Dichiarazione concernente l'Italia

Lo stato italiano adotta una imposta di bollo sulle transazioni finanziarie di pagamento registrate nel TARGET 2 ai fini di compensare il disavanzo della bilancia dei pagamenti attuale e pregressa con l'obbiettivo di sterilizzare la pressione sul cambio reale che si traduce in una perdita di competitivita' ed in disoccupazione.

Yes we can !!

Perche' si puo': perche' e' un bollo (es.: il 3% della transazione) e non tocca ne' le merci , ne' lepersone ma SOLO i bonifici di pagamento di merci provenienti dai paesi che non hanno correttoil loro surplus di bilancia dei pagamenti.

E se non si puo' qualcuno mi tira fuori perche' dal TFUE ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 28.01.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!

Paolo V. 28.01.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

"Questa è la ripugnante sostanza di cui sono fatti i "progressisti" avversari di Trump che, mentre parlano come se nulla fosse di assassinare il prossimo, osano accusare i partiti sovranisti di "populismo" come se questa fosse un'offesa. Possiamo stare certi che le "culone" e le "sboldrine" che vorrebbero censurare Internet che "istiga all'odio" e mettere multe sui "commenti violenti", si guarderanno bene dal dire una parola sui propositi assassini di questo Josef Joffe e tanto meno dal trascinarlo in Tribunale. Nessuno si meravigli se poi qualche testa calda farà assaggiare le carezze di un nodoso bastone ad un criminale reo confesso come questo Joffe."

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un governo 5*, ci vuole il dottor Gratteri ministro della giustizia .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.01.17 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Che le banche inizino a risarcire le persone e che i grandi Magnoni i grossi debitori che ma restituiscono. non faccio nomi ( come la tessera N°1 del PD ), sgancino i soldoni e risarciscano le banche, LA PACCHIA DEVE FINIRE!

ALESSIO D., Bari Commentatore certificato 28.01.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, il mouse fa i capricci. Secondo me c'è materia per tutti gli esodati di fare ricorso alle Corti europee di giustizia. Non esiste in nessun Stato di diritto che le regole vengano cambiate in corso d'opera lasciando la gente senza mezzi di sussistenza.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 28.01.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono ann che provo a dire che la stessa cosa possono farla gli esodati, secondo me. Voglio sapere

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 28.01.17 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Dei 28 mila miliardi di risparmio privato di cittadini europei, circa 1\7 si trova custodito negli istituti bancari italiani ( o alle poste ). Si parla di 4000 miliardi che non si muovono perché la visione del futuro è oscura come il batacchio nero di un manzo nero in una notte nera senza luna..
Poi metti un paese come il nostro,divorato dalla corruzione, dalla evasione fiscale e da un debito pubblico che è una voragine senza fondo ..Al netto dei miseri risarcimenti per i risparmiatori, qualche tiepido titolo di giornale , nessuna dimissione da parte dei controllori , una rapina ben congegnata!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.01.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho qui davanti la circolare della BPVI.
Il 15% te lo danno solo se non fai loro causa e se almeno 80% dei truffati aderisce!!!!!!!!!!!
aderisco alla iniziativa del M5s.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

educare questi ragazzi e ragazze alla cieca ubbidienza in nome di non si capisce bene quale fine superiore va contro i nostri interessi e delle future generazioni

ALEX SCANTALMASSI 28.01.17 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Da veneto voglio dare un consiglio ai veneti.
Quante volte ho sentito i miei concittadini lamentarsi perché nelle altre parti d'Italia non lavorano come noi.
Io dico già da anni non sono gli altri che devono lavorare come noi ma siamo noi che dobbiamo lavorare meno e goderci più il nostro tempo.
Lavorando più del "neccessario" siamo portati al risparmio esponendoci anche a questi furti, i soldi si rubano dove ci sono e magari a chi come noi ha la forza di mandar giù senza alzare grandi proteste.
Vorrei vedere se queste ruberie fossero avvenute da altre parti.
Cari veneti il consiglio che vi do' è lavorare il giusto, quel che basta, non facciamoci più sfruttare.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.17 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una soluzione radicale ma efficentissima è togliere i risparmi dai depositi tempo una settimana e si ritrovano con le pezze al culo non bisogna avere paura noi riusciamo a vivere anche con quel poco che abbiamo ma loro no,se la gente riuscisse per una volta a mettersi in una azione comune di queste dimensioni saranno costretti a trattare e piantarla di prenderci per deficienti,a loro interessa il controllo completo di tutta la nostra vita non DOBBIAMO PERMETTERLO

mario p., novara Commentatore certificato 28.01.17 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A male stremo estremi rimedi, proviamo anche questa. Solo che i tempi della Corte europea di giustizia sono molto lunghi, speriamo che i cittadini truffati riescano a sopravvivere.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.01.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Andremo ad elezioni ?
Faremo " il " governo !
Ci daranno in mano patate bollenti
Noi casalinghe nel fare i gnocchi ci siamo abituate
si devono sbucciare bollenti per farli buoni


Sul post
La politica smetterà di essere nemica di chi la vota ?
Non ci rimane che chiudere la porta della la stalla dopo
che i buoi sono scappati

Sugli inconvenienti di Claudio Messsora
Finché i governi non promuovono leggi per governare l'ampiezza delle società internazionali
Saranno le società a governare i governi
Già ricordato più volte
I re otteneva prestiti ma se gli giravano decapitava chi glieli aveva concessi

Sulla pubblicità si dovrebbe scrivere capitoli di libri
È il callo della civiltà dei consumi
È la tassa sul sale moderna
È la ruota su cui giriamo
È la tara della borsa della spesa non rilevata dalla bilancia
È quel mezzo etto di mortadella che il pensionato da 600 euro non mangerà oggi
È il super stipendio di un calciatore
È. quel pezzo di focaccia che il bambino delle madri con lavoro ai call center avranno a merenda

Era meglio morire da piccoli con i peli del. ................
O forse erano più carine le centraliniste della Sip con là
cuffietta tra i capelli .........
Quando la pubblicità era carosello

La rete doveva esserne immune e ........
........si era dimenticata di vaccinarsi

Rosa Anna 28.01.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

si ma:
su questo si DEVE usare LA CLAVA.
Questi fanno cartello e noi col nostro 30%
il cartello glielo dobbiamo fracassare -
poi aprire un'istruttoria SERIA.

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.01.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando la direzione di VB fece pressioni sui responsabili del risparmio gestito per piazzare le azioni di VB stessa , alcuni se ne andarono, preferendo cambiare aria piuttosto che forzare i clienti.

Notando tali movimenti alcuni evitarono il peggio.

Solo gli organi di vigilanza non si accorsero di nulla.

Gli "organi di vigilanza" sono dipendenti pubblici e fanno parte della pubblica amministrazione .

Delenda Carthago , pardon:
DISINTERMEDIARE LA P.A. NECESSE EST


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 28.01.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

bravissimi! grazie! compilo e spedisco subito.
speriamo bene.

rosanna scarpa 28.01.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento

È quando leggo queste cose che mi emoziono.

Alessandro L. 28.01.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento

straquoto l'iniziativa.

carlo 28.01.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Non so come cazzo si possa ritenere equo un risarcimento del 15% quando poi le banche da “salvare” i nostri soldi se li prendono per intero, e qualcuno ci fa anche della filosofia sopra! La politica del fare, fare, fare schifezze, questo abbiamo davanti agli occhi e gli addormentati si sveglino. Se mai una persona seria prenderà il potere in questo scandaloso Paese una cosa dovrà fare, fare e ancora fare, aprire le patrie galere per i bancarottieri!

Franco Mas 28.01.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Enzo vide uno spazio libero sul marciapiede e vi depose la sua cartella con i quadri su carta che aveva dipinto con tanta passione . Aveva fame , due giorni con un panino a vent'anni sono pesanti . Si guardò attorno , tutti negri con le loro mercanzie che occupavano i marciapiedi ricoperti di borse griffate false , bigiotteria cinese , e tanta altra robetta da due soldi . Due vigili si avvicinarono : " Lo sai che non puoi stare qui ? " - " Enzo , sorpreso , ribattè " E loro ? " Indicando gli altri venditori : " Non vedi che sono tutti neri ? Sono clandestini , tu sei clandestino ? " - Enzo rimase interdetto " Ma io sono italiano !" " Appunto , non sei clandestino ! Abbiamo l'ordine di sopportarli per aiutarli , povera gente , ora vattene e non ti fare più vedere ! " . Enzo , con gli occhi umidi dalla rabbia raccolse la cartella e se ne andò a testa china .

vincenzodigiorgio 28.01.17 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Come fare ricorso per essere risarciti dalle banche popolari venete"?!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Oppure... come essere risarciti dalle banche popolari venete senza fare ricorso al MoVimento!...
Basterebbe che i derubati si recassero tutti insieme pistola in pugno ai loro sportelli gridando...
"Questa non è una rapina!... è un normale prelievo... in seguito a una rapina!"! .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.01.17 14:37| 
 |
Rispondi al commento

.....quanco ceralui....... carolei.....

@ er fruttarlo

nun è che te do del "lei".....

gliè che la battuta è proprio questa.........

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissima iniziativa!!!spero frutti qualcosa...a questa e a tante altre truffe,vorrei aggiungere anche quella delle migliaia e migliaia di buoni fruttiferi postali il cui rendimento è stato più che dimezzato da Craxi & Co. nonostante la stipula di un regolare contratto a cui poi "lo stato" ha deliberatamente rubato quello che spettava di DIRITTO ai cittadini!!!forza movimento!!!fate da portavoce anche a questi migliaia di cittadini truffati!!!con riconoscenza e stima...Francesco

Francesco Panella 28.01.17 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma non è che questi DELINQUENTI hanno accorpato il Corpo Forestale con i CC cosi gli resta più semplice il colpettino di stato in caso di vittoria alle politiche del M5S???
Perche è chiaro anzi CHIARISSIMO che le istituzioni sono in mano ai LADRI sin nei massimi vertici,quindi a pensar male spesso ci si azzecca...insomma è possibile,quindi VIGILARE e tenersi pronti,questo dovrebbe essere il presupposto principale...

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, encomiabile iniziativa a spese del Movimento.
Riusciranno gli Italiani a capire quale è la parte giusta in cui stare?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 14:17| 
 |
Rispondi al commento

A pensarci bene ha dell'incredibile questo post ! Un argomento penosissimo che non lo si trova in nessun 'altro Paese al mondo . Banche fatte fallire artatamente per impossessarsi del denaro dei piccoli risparmiatori , spesso il lavoro di una vita , e il governo e gli enti preposti difendono le banche ! Tutto il contrario di quello che andrebbe fatto , che il governo abbia qualche interesse nel mondo bancario ? Ancora più incredibile constatare che , però , i piccoli risparmiatori continuino a tenere il denaro nelle banche ! Prevedere altri fallimenti non è difficile e allora i risparmiatori non potranno cadere dalle nuvole . Il sistema bancario è tra i più delicati , si basa sul rispetto assoluto di regole di correttezza e onestà che sono venute meno inquinando un mercato vitale per un qualsiasi Paese !

vincenzodigiorgio 28.01.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il post contiene diverse inesattezze che mi fanno pensare che chi lo ha scritto non abbia la minima competenza in materia finanziaria (basti citare le incredibili "azioni subordinate "....).
Comunque visto che il M5S invita a rifiutare "l'elemosina " del 15% offerta dalle banche, voglio sperare che nel malaugurato caso in cui il ricorso per "divieto di schiavitù e privazione della proprietà privata " non dovesse andare a buon fine, i poveri azionisti azzerati ricevano almeno quel 15% di elemosina da parte di chi gliela ha fatta rifiutare.

Fabio Ferroni 28.01.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Di Maio e Borrelli,

riguardo alla “privazione della possibilità economica di sostentamento nell’ambito sociale”,
in una Repubblica che dicesi “fondata sul lavoro”, riterrei prioritario discutere della possibilità di avere un -lavoro- dopo di che si può anche ragionare di come tutelare eventuali risparmi, investiti in banca.

Visto dunque che, in questa Italia disastrata in tutti i campi, mi pare ci sia molto da lavorare,
non direi che il problema sia una reale mancanza di lavoro ma piuttoso -la gestione del denaro pubblico- che non viene usato per remunerare il lavoro ma per arricchire banchieri e speculatori, o comunque per scopi che niente c’entrano con una Repubblica la quale
“riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.”

Ciò premesso, appena il M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, consentirà “un programma deciso dagli iscritti”
- proporrò UN LAVORO DI CITTADINANZA
- e proporrò che, coerentemente, spetti ai cittadini di ciascuna Regione individuare –Direttamente- i Lavori utili
sia per la manutenzione del territorio sia per i servizi alle persone che ci vivono,
comunicandoli poi a Uffici Comunali per l’impiego, capaci di distribuire ogni lavoro
a disoccupati competenti nel settore.

Riguardo poi al reperimento dei fondi necessari a remunerare dignitosamente il -Lavoro di cittadinanza-,
poichè ritengo che la riserva aurea appartenga al popolo,
- proporrò che essa venga custodita in una Banca italiana pubblica il cui Dirigente, eletto in concomitanza con l’elezione dei PortaVoce,
abbia il compito di stampare - moneta del popolo italiano - e di gestirla in base a un programma, volto a finanziare Lavori etici e socialmente utili, approvato dal popolo sovrano.

Buongiorno

Eva Adami Commentatore certificato 28.01.17 14:03| 
 |
Rispondi al commento

il link da dove scaricare un modulo è sbagliato, porta ad un pdf per il consenso privacy

Adriana Kassuhn 28.01.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Putti, Mauro Muscarà e Emanuela Burlando dovrebbero spiegare in modo "chiaro" la loro decisione, troppo comodo dire che erano in conflitto con i vertici !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 28.01.17 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe un gran-gran-gran bel sogno vedere ridotti sul lastrico tutti gli speculatori che cumulano soldi senza muovere il culetto, senza una goccia di sudore e di dolore (piccoli azionisti compresi che sono i ciula bracciacorte che mi fan più ribrezzo di tutti)
Dopo lungo ed estenuante pensamento abbiam deciso di rischiare e la prossima settimana noi in famiglia si va portare via i risparmi di 20 anni da PosteItaliacane e Sanpaoloburattimi. Lasciam 50 euri sui due conti e nascondiamo bene la mazzetta nel cemento. Per me han chiuso. A 'sto giro li fotto. Rido io. Ah, se rido.. perlomeno non sarò più complice di queste m°°°e

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.01.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottima iniziativa,è sul portafoglio che bisogna colpire i LADRI,e dopo ciò una bella dose di GALERA PER TUTTI,sennò non se ne esce....

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 28.01.17 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Lo scemo ha i suo blog, a Beppe diceva di uscire dal Blog, adesso ci entra lui ...... povero cazzaro !!!

http://www.corriere.it/tecnologia/social/17_gennaio_26/che-cos-come-funziona-medium-piattaforma-blog-scelta-renzi-008deee2-e3b6-11e6-8b15-ce3a9e075779.shtml

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 28.01.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!

Paolo V. 28.01.17 12:54| 
 |
Rispondi al commento

se l'italia, e non vado indietro, considero solo gli ultimi venti anni, avesse fatto

1) una seria politica industriale

2) calato il debito pubblico approfittando dei tassi di interessi favorevolissimi

3) informatizzato

4) difeso il made in italy e bloccato la fuga delle aziende all'estero

5) fatto politiche di ricerca e scuola di livello europeo

6) fatto politiche sociali in difesa delle classi meno abbienti

7) fatto una vera guerra alla corruzione, mafie e sprechi

etcetc...

e sia pure facendo cosi' fossimo a questo punto, allora il problema arriverebbe senz'altro da un'altra parte, ad es dall'europa e dall'euro.

invece siccome

1) la politica industriale italiana e' stata quella di cinesizzare il mondo del lavoro, con berlusconi che si vantava nei raduni internazionali degli imprenditori, che in italia il lavoro era il piu' precario d'europa (grazie alla sua legge biagi)

2) raddoppiato il debito pubblico "perche' ci prestavano i soldi con un tasso d'interesse basso" (parole di tremonti). e berlusconi ai colleghi europei che lo esortavano a calare il debito raccontava che "tanto il risparmio degli italiani e' di 3500 miliardi"

3) ci sono zone d'italia che viaggiano in internet alla velocita' dell'isdn

4) berlusconi che si portava, nei suoi viaggi in albania, romania e altri paesi da terzo mondo, industriali per dare aiuto logistico a spostare le loro aziende all'estero. a marchiionne tremonti diede 1 miliardo di euro a fondo perduto per questo.

5) scuola disastrata, con i casa pound che prendevano a cinghiate i ragazzi che protestavano contro la controriforma gemini e la polzia che stava a guardare.
ricerca anche quella disastrata.

6) aumentato a dismisura il divario tra ricchi e poveri, con impoverimento della classe media (per colpa delle politiche dette sopra).

7) leggi che favorivano solo corrotti, evasori fiscali e mafie.

etcetc....

poi renzi che ha continuato la devastazione.

allora non me la sento di puntare il dito contro l'europa.

carlo 28.01.17 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"privazione della proprietà privata"?!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
SFATICATI DI TUTTO IL MONDO SPARPAGLIATEVI! .-|||


Bravi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.01.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Forse ci sarà qualcuno che non sarà completamente d'accordo con il Post.

Auguri.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 28.01.17 12:38| 
 |
Rispondi al commento

AAA CERCASI personale specializzato disposto a sostituire

4000 TIR di neve e fango con salutare avanzata populista.

Rivolgersi appassionatamente a:

Movimento Cinque Stelle, Pianeta Terra.

https://www.youtube.com/watch?v=i56QO9O8qso

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 28.01.17 12:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori