Il Blog delle Stelle
Governo infila in extremis le trivelle nei parchi: marchetta all'ENI?

Governo infila in extremis le trivelle nei parchi: marchetta all'ENI?

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 15

di MoVimento 5 Stelle

Poche righe, e si ritorna indietro di mesi. Una delle solite "manine magiche" del governo ha infatti reintrodotto una folle norma che avevamo scongiurato, dopo una lunga battaglia, nella versione approvata in commissione ambiente: la possibilità di trivellare nei parchi e nelle aree protette.

La manina ha aggiunto, con il vergognoso articolo 5, poche parolette magiche dall'apparenza innocua, e cioè: "fatte salve le attività estrattive in corso e quelle strettamente conseguenti". E siccome il diavolo è nei dettagli, tutto ciò significa che possono essere tranquillamente aggiunti pozzi nuovi di servizio a quelli esistenti. Il sì al provvedimento Parchi era condizionato a questo articolo. È sempre la stessa storia, ci ritroviamo sempre alla casella del via: i petrolieri alzano il telefono e il governo ottempera prontamente.

Perfino quell'espressione, "Strettamente conseguenti", è un altro diabolico dettaglio, insieme a quel modo di scrivere assolutamente non tecnico e non preciso: attività estrattive. Cosa intende il governo? Prospezione? Ricerca? Coltivazione? Sono questi i termini che indicano con precisione l'attività. Invece qui si parla soavemente di "attività estrattiva", a significare in sintesi: tutto. Tutto è permesso, tutto si può, si potranno riavviare permessi già ottenuti, proseguire con quelli a metà, trivellare e distruggere definitivamente il patrimonio ambientale italiano. Il governo con questo articolo firma un assegno in bianco e lo offre ai petrolieri. Ma quali sono i pozzi esistenti nei parchi? Un piccolo esempio: quelli Eni nel parco della Val D'Agri. Ecco cosa c'è in ballo con quelle poche righe.

Noi voteremo NO, ancora una volta, alla cessione delle aree più preziose del territorio italiano a chi ci fa su i soldi. Voteremo no per amore dei parchi, dell'ambiente, del paesaggio, e per amore della Basilicata. Non ci avrete mai, come volete voi.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Mag 2017, 11:12 | Scrivi | Commenti (15) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 15


Tags: eni, m5s, parchi, trivelle

Commenti

 

IO lavoro in eni ....e sono sicuro che in qualche modo in passato non c'era moltissima attenzione ai temi ambientali . Oggi è diverso . se cè qualche situazione sospetta non dipende dall'attività ma dalle persone e dalle ditte che cercano forse di speculare su spese costi misure e da qualche mancanza nei controlli esterni da parte di persone ed enti di controllo spesso incompetenti e corruttibili con i privati. secondo me ci si deve concentrare sulle attività svolte da privati che girano attorno al miele ..non come api ma come orsi .. si devono sviluppare alternative ma non distruggere l esistente. vigilare controllare ma non bloccare le ruote della macchina ..Non ci sono investimenti pubblici in eni .oggi sicuramente primo gruppo per contributi alle casse italiane..

massimo s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.17 23:05| 
 |
Rispondi al commento

N°1 di credito tra particolare
Avete bisogno di un credito ? Un credito personale , un mutuo , una redenzione di credito, anche se proibito di credito o di sovra-indebitamento ?
La nostra Organizzazione è una piattaforma di credito tra privati. Per i prestiti tra particolare, creare la cartella sulla nostra piattaforma e prendere in prestito in modo sicuro.
Vi preghiamo di contattarci direttamente al nostro indirizzo di posta elettronica : chouinardromaine@hotmail.com

defri defri Commentatore certificato 19.05.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro per gli individui che i caratteri della persona disperata si trovano in stato di bisogno per avviare queste attività. Stiamo anche cercando eventuali persone che sono alla ricerca per il prestito, sono stati derubati in una volta. Facciamo il prestito a tutti coloro senza non prendere nessuna tariffa in anticipo. Tutto questo è fatto in una croce e in modo trasparente totale con documenti di supporto che si può anche guardare i vostri avvocati prima di firmare. Se siete necessitante il prestito è possibile contattare il nostro Manager su questa mail: infos@cibanque.com

Qui il suo contatto Whatsapp: + 330644146852

FRANCK dencil, rome Commentatore certificato 19.05.17 04:31| 
 |
Rispondi al commento

A Viggiano L'ENI ha provocato un disastro ambientale.Percio' merita un regalo.
Quando tutti capiremo che l'ambiente e la salute vengono prima del profitto e anche del posto di lavoro,solo allora capiremo cosa e chi ci conviene scegliere.

undefined 18.05.17 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

marie cortez Commentatore certificato 18.05.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Finché continueremo a conforndere il potere formale col potere reale, sarà improbabile, se non impossibile uscere dal pantano.

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 18.05.17 17:51| 
 |
Rispondi al commento

A parte che sono degli infami, ma mi chiedo: dov'eravamo noi quando la manina inseriva le paroline?

Mauro Stracciari (mastracc), Padova Commentatore certificato 18.05.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La solita tattica governativa, ormai riservata ai poteri forti. Che modo lasceremo ai nostri figli e nipoti!!!

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato 18.05.17 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Non può essere affidata la guida del nostro paese a chi opera sistematicamente per distruggere l'ambiente. Tutti coloro che hanno a cuore il proprio habitat si impegnino a svegliare quei cittadini addormentati dalle promesse vane di un Mercato globale che rapina le risorse di tutti per ammassarle nelle tasche di pochi.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 18.05.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIOVEDI 18 MAGGIO A TUTTI I GUERRAFONDAI.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 18.05.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento

E se tra i "petrolieri" ci fosse un NANO, ex premier pregiudicato ?!?
Il governo Renzi, compreso il "cappello" Gentiloni, lasciato sulla poltrona da Renzi che se ne è momentaneamente allontanato, continua a lavorare per il Nano ed il suo malaffare...

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 18.05.17 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più convinto che finchè gli alti gradi dell'esercito e di tutte le forze armate sono al soldo dei governanti noi non caveremo un ragno dal buco. Ho come l'impressione che alle prossime elezioni pochi andranno a votare (e questo mi fa rabbia) e con i pochi che andranno a votare non avremo abbastanza voti per governare da soli. Ho paura che sono altre le strade da percorrere

MARCO GIUSEPPE FIORELLI 18.05.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori