Il Blog delle Stelle
I paladini del privilegio hanno paura di una #PensioneComeTutti

I paladini del privilegio hanno paura di una #PensioneComeTutti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 100

di MoVimento 5 Stelle

In Parlamento ieri si è scatenato il panico. Tutti gli onorevoli hanno capito che il MoVimento 5 Stelle fa sul serio e questa volta non c'è scampo. Non c'è modo di affossare la legge con i loro giochetti. O sono a favore della parificazione della loro pensione a quella degli italiani o sono per il mantenimento del loro privilegio. Non sanno cosa fare e quindi parlano a vanvera. Sbroccano! Di seguito la raccolta delle perle dei paladini del privilegio quando hanno saputo della proposta del MoVimento 5 Stelle. Buon divertimento.

Fabrizio Cicchitto: "Il M5S deve capire l’importanza dell’attività parlamentare e, se anche alcuni privilegi vanno aboliti, non vedo perché si debbano togliere le pensioni ai parlamentari. Basta con queste invettive anti-casta, il Movimento 5 stelle se ne faccia una ragione" Non vogliamo togliere la pensione ai parlamentari, vogliamo renderla uguale a quella dei comuni cittadini. Cicchitto se ne faccia una ragione.

Fausto Bertinotti: "Vorrei fare una domanda: ad un signore che ha 90 anni e la cui vita dipende solo dal vitalizio, secondo voi glielo si può togliere per lasciarlo così, senza alcun sostentamento?" Una normale pensione come qualsiasi cittadino è più che sufficiente. Tranquillo Fausto, ci camperai benissimo.

Andrea Mazziotti, presidente Commissione Affari costituzionali della Camera: "La proposta di delibera annunciata dai Cinquestelle in materia di Vitalizi è il solito pastrocchio populista, è sbagliata tecnicamente, perché prevede che i deputati maturano il diritto alla pensione secondo le norme previste dal fondo previdenziale di appartenenza. Peccato che solo la legge, e non certo gli uffici di presidenza, possono modificare il funzionamento delle diverse casse previdenziali" Tito Boeri, il presidente dell'INPS, ha confermato pubblicamente la validità della nostra proposta. Mazziotti ritenta, sarai più fortunato.

Alessia Rotta, Pd: "Di Maio ci spieghi meglio la vicenda Muraro o quella Di Marra." Rotta invece ci spieghi perchè vuole mantenere il suo privilegio.

Alessia Morani, vice-presidente Pd alla Camera: "Che le pensioni dei parlamentari debbano essere equiparate a quelle di tutti gli altri lavoratori lo diciamo da tempo e laddove governiamo lo abbiamo anche messo in pratica: i Cinque Stelle pensano di fare copia e incolla della proposta di legge Richetti." State al governo da 4 anni e non avete mai calendarizzato questa proposta. Come si fa a votarla se la tenete chiusa nel cassetto? Chi volete prendere in giro? Con la delibera in commissione bastano due giorni, non mesi. "A ridicoli!"

Alessia Morani, vice-presidente Pd alla Camera/2: "Ci devono spiegare come può una semplice delibera dell'ufficio di presidenza normare le pensioni senza coinvolgere l'Inps. È del tutto evidente che vogliono portare avanti questo tentativo impraticabile dell'ufficio di presidenza solo per mettere una bandierina, mentre l'unica via concreta per riformare le pensioni dei politici è la nostra legge" Di nuovo: Tito Boeri, il presidente dell'INPS, ha confermato pubblicamente la validità della nostra proposta.




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Feb 2017, 17:05 | Scrivi | Commenti (100) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 100


Tags: Bertinotti, Cicchitto, Laura Bottici Laura Boldrini, Luigi Di Maio, Morani, pensioni, pensioni parlamentari, Piero Grasso, privilegi, privilegi parlamentari, Riccardo Fraccaro, Rotta

Commenti

 

#StipendiComeTutti anche per i dipendenti di Camera, Senato, Quirinale, ecc, ecc. Basta privilegi. Basta casta. Basta stipendi d’oro.

Vicino al fuoco ci si scalda! È un po’ quello che avviene per i cosiddetti "stipendi d'oro" di alcuni dipendenti pubblici, "privilegiati" rispetto ad altri, nonostante il fatto che per tutti i travet della Pa il datore di lavoro è sempre il medesimo: lo Stato italiano! Ma, in questo grande paese, più si è vicino al fuoco, più ci si scalda! Più si è vicini al potere, più si gode di luce riflessa, ovvero dei vantaggi, dei privilegi e soprattutto degli "stipendi d’oro" che sono erogati a tutti gli inquilini di Quirinale, Montecitorio, Palazzo Madama, Corte dei Conti e via discorrendo. Così pure avviene nei ministeri, nelle regioni e nei comuni: più si è vicini alla “stanza dei bottoni” più si “guadagna”! Più si si sta in alto, più si è vicini al “capo” e più alto è lo stipendio, nonostante sussista stessa anzianità, qualifica e titolo di studio degli altri “colleghi” dei piani più bassi! Cosicchè, basta spostarsi di appena qualche stanza o svoltare un corridoio per trovare retribuzioni nettamente inferiori a quelle percepite da chi, invece, sta lì, vicino al “fuoco”! Insomma, nella pubblica amministrazione, vale in termini di emolumenti e indennità accessorie il secondo principio della termodinamica che tiene conto del carattere di irreversibilità del passaggio di calore da un corpo caldo ad un corpo freddo. Bene ha fatto il MoVimento5Stelle a presentare una proposta di legge per chiedere che il trattamento pensionistico degli ‘onorevoli’ venga equiparato a quello dei normali cittadini. È una proposta seria, di uguaglianza e di giustizia sociale. E va benissimo così. Ma sarebbe altrettanto serio, giusto e sacrosanto 'normalizzare' lo stipendio dei dipendenti di Camera, Senato, Quirinale, Farnesina, CSM, ecc, a quello dei “normali” lavoratori pubblici...

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 02.03.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Mia figlia, laureata, inoccupata, volontaria, suggerisce: perché non obbligare questi privilegiati a costituire un fondo pensione con versamenti volontari scaturiti dagli emolumenti da noi elargiti per il lavoro usurante che svolgono? Mi sembra una proposta equa e saggia!!! W M5S!!!

margesimpson 02.03.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Brancolano e si perdono nelle loro stesse risposte insensate questi ridicoli e sfacciati bugiardi impuniti della casta! Alzate i vostri pigri e mollicci deretani da quelle sedie dorate e andate a lavorare come facciamo tutti se volete la pensione!!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 02.03.17 08:30| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAAAAAAAAA, ma guavda chi c'è, il cavissimo fausto, quello a sinistra di mao tze tung, quello di poteve opevaio a povto votondo...

Giovanni F. Commentatore certificato 01.03.17 23:10| 
 |
Rispondi al commento

I soldi di una pensione mensile (abbondo)di 900,00euro i ladri politici la spendono in un solo giorno ; mi piacerebbe vederli rovistare nei cassonetti , non si mettono mai nei panni di chi con quei soldi tira avanti un mese pagando tutto dalla a alla z.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.03.17 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Poche chiaccherrle! Questi farabutti di politici o versano 43 anni di contributi. e hanno 67 anni o non devono preprende niente!!! Cosi come prevede la legge di quell'infame della fornero. Politici siete delle merde maledette
(senza offesa per la merda).


PALADINI ? CON QUELLE FACCE DA SCHIAFFI?

MA QUELLI SONO I CINQUE MALANDRINI DEL PRIVILEGIO!

LI DAREI 'NO SCHIAFFO PER UNO CHE SOLO LO SPOSTAMENTO D'ARIA LI FAREBBE PIJA' A PORMONITE.

Aldo B. 01.03.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo è, di fatto, da sempre, il concreto senso di giustizia sociale dei paladini dell’eguaglianza. L’eguaglianza riguarda sempre gli altri. Loro sono fuori dai giochi. Ci mancherebbe altro che dovessero essere confusi con i poveracci , spesso un poco coglioni, che difendono solo a chiacchiere. Ma, se poi si tratta di dividere equamente, Dio ci salvi. Deve essere chiaro: i coglioni sono coloro che li hanno seguiti, creduti e dato la loro fiducia.
Chi sa per quale motivo la metà degli elettori non va più a votare?

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 01.03.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti voi che mi leggono in questo momento !!!! Infine, Dio mi ha confermato la sua esistenza e del suo amore per noi, che aveva bisogno del suo aiuto. . È incredibile ma vero caro padre e amico. Se si potesse conoscere il grande servizio che Dio ha fatto di me attraverso questa donna, signora. ANISSA KHERALLAH, che mi ha concesso un sostegno finanziario di ieri, vi assicuro, tutto sarà molto molto felice come lo sono oggi. È finito per il suo falso di credito che hanno abusato della nostra debolezza. Non cercate i miei amici, è vero, con questa donna che non ha timore di Dio, e che aiuta veramente. Il suo indirizzo è sviluppo. aide@gmail.com ! Posso solo dirti ciò che può essere buono per voi, e vi ringrazio signor. Roberto per l'invio di me la persona giusta. Piacevole giornata a tutti voi.

philippe darus rinaudo Commentatore certificato 01.03.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora con le chiacchiere? Bisogna passare alle vie di fatto. Io stamattina mi sono attaccato verbalmente e quasi fisicamente alla scorta di una signora sindacalista pseudo paladina dei lavoratori che va in giro con audi a8 autista e scorta annessa. Avere capito la comunista col rolex come va in giro li mortacci sua? Bisogna passare alle mani questi hanno rotto i coglioni. Tutti

Antonio s. Roma 01.03.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Questo è, di fatto, da sempre, il concreto senso di giustizia dei paladini dell’eguaglianza. L’eguaglianza riguarda sempre gli altri. Loro sono fuori dai giochi. Ci mancherebbe altro che dovessero essere confusi con i poveracci , spesso un poco coglioni, che difendono solo a chiacchiere. Ma, se poi si tratta di dividere, Dio ci salvi. Deve essere chiaro: i coglioni solo coloro che li hanno seguiti, creduti e dato la loro fiducia.
Chi sa per quale motivo la metà degli elettori non va più a votare?

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 01.03.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Alessia Rota cosa c'entra Marra e Muraro con il discorso della vs pensione. Qualche volta collegate il cervello alla lingua prima di scrivere scemenze

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 01.03.17 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Bertinotti pensa ad uno di 90 anni, che ha lavorato per minimo 40 anni e che prende meno di mille euro di pensione. Tu , che nella vita hai fatto il parassita, prendi parecchie migliaia di euro, vergognati tu che facevi finta di essere il paladino degli operai.

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 01.03.17 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente fa politica SOLO per lo stipendio e la pensione, non gliene frega niente del popolo.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 01.03.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo chi fà politica per i soldi non gliene frega niente degli italiani e dei loro problemi quello che loro cercano dalla politica a parte la poltrona è la pensione d'oro e il vitalizio da passare come mantenimento ai familiari ma spero sinceramente se giustizia divina esiste questo la pagheranno eternamente.

gianky treo 01.03.17 08:26| 
 |
Rispondi al commento

DEBITO PUBBLICO TROPPO ALTO, COLPA DELLE PENSIONI D'ORO.

Nel 2016 il debito pubblico italiano ha raggiunto vette mai viste: ha sfiorato i 2.256 miliardi di euro, per poi chiudere l’anno a quota 2.217,7, in crescita di 45 miliardi dalla fine del 2015.

Un paese ad alto debito non può crescere in modo stabile se non lo riduce.

Ogni anno Italia paga in media circa 70 miliardi di interessi, corrispondenti al 4,5% del Prodotto interno lordo.

Il debito pubblico è causata dai disavanzi previdenziali degli enti pensionistici e assistenziali pubblici, circa 60 mila ex parlamentari, giudici, alti funzionari statali... con assegni tra i 40 mila e i 200 mila euro all'anno con pochi anni di contributi versati.

Operai, artigiani, commercianti, e tutti italiani che lavorano per mantenere un esercito di nullafacenti, l'INPS è al collasso.

15 settembre i parlamentari avranno la pensione altri 200 milioni all'anno ai nuovi parassiti.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 01.03.17 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che la boldrini si sia svegliata da un lungo sonno....se passa la legge..non ci saranno piu politicanti di mestiere oppure trogloditi attaccati alle poltrone...chi non ha nell'anima il bene del paese...si fara' da parte....chi invece sente la politica come una missione si fara' avanti....non avremo piu i renzie merdini alfango serracazxi salah orphini raxzi e molti altri...il motivo e' semplice....non hanno un futuro di benessere...quindi si daranno da fare come tutti i mortali...se hai forza volonta' e cervello vai avanti...altrimenti vai a lavorare nelle cooperative dove sei sfruttato...vali zero..e puoi essere licenziato da un momento all'altro se non rendi come un asino da soma...questo ha creato il governo di incapaci e figuranti della politica che la tv e giornali venduti ce li passa per leader di aria fritta,ma gioco e' finito tra invasione e disoccupazione la loro sorte e' oramai segnata.Proprio adesso la tv parla dei 2 ricchioni padri...a chi cazzo puo interessare sta notizia...non si fanno schifo..eppure la tv ce la passa come bella notizia....al voto subito...e che gli italiani si sveglino

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 01.03.17 06:24| 
 |
Rispondi al commento

Di casi come quello del Dj Fobo nelle nostre Case di Riposo ( RSA o APSP) è
pieno e moltissimi ricoverati non hanno nemmeno sorelle, madri, padri,
fratelli, zii, nipoti che possano aiutarli mediaticamente per portarli alla
dolce morte.

Qui, nelle nostre Case di Riposo, c'è ben l'80% di anziani (ma ci sono
anche alcuni giovani invalidi) che sono stati scaricati dai parenti come
carne malata, vecchia, dimenticata e abbandonata in mani di direttorati che
reclutano un personale specializzato come squadroni della morte per
soddisfare business o interessi superiori per dei deliri di onnipotenza
dei Politicanti dei Vitalizi ( per la salvaguardia dei loro Vitalizi) tramite Presidenti, Direttori e Medici
compiacenti di queste nostre strutture dell'orrore.


Nelle Case di Riposo persone immobilizzate come il caso del Dj Fobo ce ne
sono tante, troppe e, messe in lista di agonia pre-mortem dentro strutture
pubbliche controllate da Direttorati assunti dalla Politica dei Vitalizi
che ne hanno fatto delle vere Gendarmerie della morte.

Aldo B. 01.03.17 05:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto dobbiamo attendere ancora per andare a votare?

stefano vercesi 01.03.17 02:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messenger
Informazioni sulla conversazione

Beppe grillo
Messenger
Opzioni
Cerca nella conversazione
Gestisci i messaggi

Disattiva notifiche
Pagina Facebook
https://facebook.com/Beppe-grillo-278988768897144/

Messaggi
16:49

Fiorella
E' l'unica persona a cui mi posso rivolgere,un appello accorato come mamma,come persona che sta costantemente con i giovani e come cittadina italiana.Gentilmente le chiedo di inserire nelle sue campagne anti ingiustizia che dilaga nel nostro paese,la discriminazione che si fa in Italia per accedere alla facoltà di medicina.Tanti ragazzi che conosco non possono realizzare il desiderio di diventare medico perchè sottoposti a quiz con domande specifiche che la scuola italiana non ti prepara assolutamente.Organizzano corsi privati per la preparazione tenuti da persone che stanno dentro con interesse a non meno di sei,dieci mila euro al nero,chi ha questi soldi?I figli di papà,per loro è tutto ,è facile,facile entrare,è facilel avere il posto al policlinico.Quanti imbrogli e poi parliamo di mala sanità,ciò che è successo al Loreto di Napoli è niente.E se proprio queste cime dei figli di medici non riescono ad entrare vanno a laurearsi in bulgaria o in polonia alla modica cifra di ventiseimila euro all'anno,poi ritornano in Italia dove i padri li fanno entrare nelle specializzazioni.Si può trovare un altro modo di discriminazione ,chi per il secondo anno non supera in modo adaguato agli esami va via.Non è giusto che i figli della overa gente debbano soffrire.La prego mi aiuti.
Beppe grillo

Fiorella Rotondo 28.02.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Bertinotti per tutti: ex sindacalista d'assalto, ex rifondatore comunista, secondo me tutte le sere si rilegge "la fattoria degli animali". Provo a immaginare con quali si identifica, in buona compagnia a quanto pare, e d'ultimo con la benedizione di San Boeri.

angelo n., genova Commentatore certificato 28.02.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ora, se questi politicanti affamati di Vitalizio che non vogliono né ridurselo né rinunciare né farselo togliere lecitamente, mi chiedo:

Ma se costoro che sono entrati in politica non hanno conseguito l'obiettivo primario:

quello di far star bene gli italiani che li hanno eletti, perché pretendere addirittura un premio a vita finale, in forma di Vitalizio?

Se nella loro vita parlamentare di politico avessero fatto cose pregevoli o tali da far stare bene tutto il popolo elettore, credo che non ci sarebbero problemi a concederli un premio, anche se con un tetto limite ammissibile.

Ma se invece il risultato prodotto è quello, che abbiamo sotto i nostri occhi, di una situazione sociale di miseria, fame e povertà da suicidio sociale e da loro creata proprio al loro popolo elettore, dovrebbero semmai restituire anche tutti gli arretrati percepiti durante il loro mandato ( Stipendi e Vitalizi) come grave danno sociale arrecato nel loro mandato.

Anche mediante il pignoramento forzoso dei loro beni immobiliari. Esattamente come avviene ora per i Mafiosi.

Questo è ciò che bisogna fare ora in Parlamento.


Altrimenti lo farà il M5S quando, a breve, governerà questo sfortunato paese, violentato da anni di razzie politiche medioevali.

Anzi, il M5S, quando sarà al governo, cancellerà in primis, pure il Gruppo Misto diventato ormai in Parlamento il terzo gruppo affollato per numero di presenze: un vero Rifugium Peccatorum di chi è entrato in politica solo ed esclusivamente per rubare.

Aldo B. 28.02.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma al bertinotti quand'è che gli togliamo la scorta e l'auto blu che tanto di lui non si ricorda più nessuno è neanche i borsaioli se lo cacano più? E con lui tutti gli ex facsimili che non stanno più in attività politica?

Barlafuss 28.02.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in tv c'è stato un putiferio!Tutti questi piddini che si volevano difendere:"é una nostra proposta, votate la legge Richetti"" Ma lor signori e cosiddette "signore" ( i veri "SIGNORI" sono ben altro, non " morti di fame ") Vorrei sapere cosa ci fate da tre ANNI (MILLE GIORNI!!!) con una maggioranza in Parlamento , VERGOGNATEVI, state affamando i nostri figli!!!!TUTTI A CASA!! Non avete un briciolo di DIGNITA???

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 28.02.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mi mancava la signora GOMEZ!Per favore, staff, potreste togliere questi commenti? Grazie.

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 28.02.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 28.02.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aramai i politici ci trattano a pesci in faccia ma questo la abbiamo voluto noi popolo di cantanti ora speriamo neu 5 stelle e allora votiamoli tutti adesso sie capito pd e compagni devono rendere tutto

renno giuseppe 28.02.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Alessia Morani, PD:

"Che le pensioni dei parlamentari debbano essere equiparate a quelle di tutti gli altri lavoratori lo diciamo da tempo e laddove governiamo lo abbiamo anche messo in pratica: i Cinque Stelle pensano di fare copia e incolla della proposta di legge Richetti."

Allora tu voi fa passa pe' scemi: il M5S, Tito Boeri, La Boldrini che ha già calendarizzato e tutti noi elettori!

Ma nun vedete, voi der PD, che ve state a fiocinà er culo da soli?

Ringraziando Dio, avete li giorni contati, lo volete capì?

Alle prossime elezzioni siete condannati a sparì.

Aldo B. 28.02.17 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Mica si voteranno contro questi indegni... è come chiedere ai Ladri di votare di andare in carcere per Rubare :-(

Antonia Valenzisi, Valeggio Sul Mincio Verona Commentatore certificato 28.02.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Cicchitto nel video "Chi fa le leggi devono avere un trattamento dignitoso" tutti gli altri quindi non hanno un trattamento dignitoso. Alè.

Abramo B. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

e questi, tranne un paro, sarebbero persone di sinistra?
sarebbero quelli che votavamo e che ora si sa vereamente chi sono?
ma hanno mai lavorato in vita loro?

Giovanni F. Commentatore certificato 28.02.17 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Alessia Rotta, Pd: "Di Maio ci spieghi meglio la vicenda Muraro o quella Di Marra."

Tu invece nun c'hai da spiegà niente!

Avemo già capito perché ti sei infiltrata 'n politica: pe' rubà, pe' magnà, pe' sta solo 'n televisione a fa pijà aria a la boccacia tua.

Alle prossime elezzioni, l'elettore sa già che tu e tutto er PD durerete quanto 'na scureggia davanti a 'n ventilatore !

Aldo B. 28.02.17 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta è proprio vero: sono letteralmente terrorizzati. Temono veramente che i loro privilegi possano sfumare.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 28.02.17 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Questi ragazzi del Movimento sono una vera forza della natura, ogni volta che vanno in un talk, a questi quattro peracottari, li stracciano... i giornalai conduttori cercano sempre di togliergli la parola ma la loro preparazione e competenza è palese, sanno quello che dicono e non perdono una battuta, mentre gli altri, si che fanno demagogia.. demagogia pura!

simona verde Commentatore certificato 28.02.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Cicchito, Bertinotti, Rotta, Morani e Mazziotti

c'han tutti tarmente 'na brutta faccia da schiaffi che solo pe' quello che han detto sarebbe da mischiarle l'ossa come un mazzo de carte e co' 'na cinquina ammucchiarli li denti tutti da 'na parte e farli magnà brodino pe' tutta la vita!

Aldo B. 28.02.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

dimenticavo, segue post precedente, bisognerebbe mettere mano alle regioni a statuto speciale. sono autorizzati a depredare il cittadino ed a mantenere lo status quo di privilegiati, lo dice un siciliano che non vomita per degenza.

rosario salvatore brandi, palermo Commentatore certificato 28.02.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

dire che schifo mi pare poco, è ora, inutile perdere tempo in quisquilie e balocchi, siamo tutti uguali davanti la costituzione, mattarella rammentaglielo. vai M5S

rosario salvatore brandi, palermo Commentatore certificato 28.02.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente per questo signore la dignita' e' un problema di status sociale

Napoli Paolo 28.02.17 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Il calcolo contributivo è bellissimo per i Parlamentari che intascano 15.000 euro al mese. Meglio chiarire che lo stipendio base (dove dovrebbe essere fatto il calcolo) non deve superare la soglia dei 3.500 euro.(qui ci vuole una legge??)
I soldi dei contributi sono sempre a carico degli Italiani!! Da chiarite questo passaggio per poi dare voce all'opinione pubblica.

FERDINANDO GRIMALDI, Baronissi Commentatore certificato 28.02.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Spero proprio che gli italiani si sveglino e che quando si andrà alle urne dia nn il 40% ma un pebliscito ai 5 stelle.
Italiani vi prego aprite gli occhi....questi ragazzi hanno bisogno adesso di noi!..piu di così nn possono fare lo capiteeee

Giuseppe C. Commentatore certificato 28.02.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo demolire i privilegi dei parlamentari visto anche l'abuso che se ne è' fatto da troppo tempo. Stiamo attenti però' a non ridurre la posizione economica ed il prestigio degli eletti allo stesso livello di un impiegato statale neppure dirigente. Perché' in tale caso alle elezioni politiche si candideranno solo giovani disoccupati di belle speranze.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.02.17 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la pensione verrà calcolata dai versamenti in base allo stipendio 10.000€ al mese credo che la pensione sarà comunque altissima. O no?

antonino pennisi 28.02.17 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Cicchitto:

"Il M5S deve capire l’importanza dell’attività parlamentare e, se anche alcuni privilegi vanno aboliti, non vedo perché si debbano togliere le pensioni ai parlamentari..."

A Fabrì ma come nun vedi er perché!

Perché anche le pensioni che ve siete fatti ad personam so' privilegi! Capito' E nun ce rompe er ca...

A Fabrì, la natura, a vorte, fa' brutti scherzi,ma a te t'ha proprio preso per culo a la grande !

So' trent'anni che fai schifo, ma nun te sei rotto li cojoni ?

Aldo B. 28.02.17 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Bertinotti? chi, quello di sinistra sinistra sinistra, che andava alle feste Vip, con maglioncino di cachemire, amico del Giovanni (se non parente alla lontana), frequentatore dei salotti che contano?: ma mi faccia il piacere!!!!!!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Esse brutti sarà pure ‘n diritto de tutti,


ma sta Malpezzi der PD


me sa che se n’approfitta ‘n po’ troppo.

Ma su madre quanno l'ha fatta, se sarà scordata de’ copiarla ‘n bella ?

Ammazza, c’ha er naso tarmente lungo che pare s’è pippata er viagra !

Ahò, è tarmente brutta che quanno questa pijerà la pensione, potrà ritirarla solo el 6 Gennaio.

Aldo B. 28.02.17 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Dice la giornalaia di Tagadà, la Pa.nel.la, parlando con il nostro Endrizzi che il Movimento con questa richiesta di equiparare le pensioni dei parlamentari, potrebbe portare il popolo ad una svolta populista, dicendo anche che comportandosi così i 5S riempiranno ancora di più,le piazze di gente incaz..ta. Non si può sentire. E' dalla parte dei politici. Ma chi la paga questa defi-cente? Ah, è vero, Cairo, il proprietario del Corriere della Sera!

simona verde Commentatore certificato 28.02.17 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MELONI, SALVINI, DE GIROLAMO ECC.. GENTE DI DESTRA CHE IMPROVVISAMENTE, DA QUANDO CI SONO IN POLITICA I 5S, SONO DIVENTATI TUTTI POPULISTI, HANNO STRAGOVERNATO ED HANNO FALLITO. HANNO SEMPRE FATTO GLI INTERESSI DEI LORO LEADER, DEI RICCHI E AFFOSSATO I POVERI, LA CLASSE MEDIA E I LORO DIRITTI. ORA NEI SALOTTI TELEVISIVI, SI RIEMPIONO LA BOCCA DI PAROLE TIPO...PENSIONATI, FIGLI, GIOVANI, CLASSE MEDIA...MA QUANDO MAI GLIEN'E' FREGATO NIENTE? SPERO LA GENTE SAPPIA RICONOSCERE CHI LAVORA TENACEMENTE PER I CITTADINI E CHI INVECE VUOLE SOLO RACCATTARE UN PO' DI VOTI. E POI LA DE GIROLAMO CHE INSIEME AL MARITO BOCCIA SI PORTANO A CASA CIRCA 40.000 EURO, NON SI VERGOGNA NEANCHE UN PO' A FARSI SEMPRE IN TELEVISIONE SENZA MAI LAVORARE? IN FACCIA GLI SPUTEREI!!

simona verde Commentatore certificato 28.02.17 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono nel panico più assoluto: hanno perso del tutto quel poco di cevello che, forse, avevano. Non sanno più a che santo rivolgersi questi campioni di IPOCRISIA, sbandati nel vuoto più assoluto di una appartenenza che non esiste più essendosi sfaldata in melle meandri flautolenti. Tanto ciò è vero che il loro ex, ex segret; prim minist; ormai sproloquia con il LAVORO DI CITTADINANZA. RICOVERATELO prima che si faccia male da solo. Ora ci vorebbe il colpo di grazia con una grande MANIFESTAZIONE NAZIONALE.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.17 14:32| 
 |
Rispondi al commento

ANDA', ANDA', ANDATE A LAVORAAA' !!!

Giacomo E. Commentatore certificato 28.02.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento

signor cicchitto, è lei che non si rende conto neanche minimamente della dignità di un Parlamentare 5 Stelle, che con orgoglio fa leggi per il popolo, di cui è portavoce, e non per "soliti ignoti"

Dalle loro dichiarazioni, è evidente che questi politici non sanno più neanche quello che stanno dicendo; hanno la voce spezzata; sembrano davvero sull'orlo di una crisi di nervi!
Vittorio (V.H.) diceva che il pudore è l'epidermide dell'anima. Ma loro ce l'hanno ancora un anima?

massimo m., Roma Commentatore certificato 28.02.17 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Ve immaginate se Dio, nell'Eden, avesse applicato lo IUS SOLI a tutti gli eletti de:

PD, FI, FdI, NCD, SEL e LEGA NORD ?


1) Er serpente se sarebbe impiccato all'arbero.


2) l'arbero de la conoscenza sarebbe diventato er più ignorante der Pianeta.


3) L'arbero della vita eterna se sarebbe seccato all'istante.


4) Adamo ed Eva se sarebbero ridotti a vestirsi co' le foje de fico d'india.


5) Dio avrebbe messo sotto sequestro l'Eden co' 'n cartello all'ingresso:

CHIUSO PER FURTI E RAPINE !


6) Caino e Abele sarebbero stati rinchiusi dentro er carcere de massima sicurezza.


7) l'Arca de Noè sarebbe diventata Forte Apache.

La volete capì 'na vorta pe' tutte?

Sti impuniti non so' esseri umani!

Aldo B. 28.02.17 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ho dimenticato tutti glialtri parlamentari ma non vale nemmeno nominarli basta una parola parassiti andro forse in pensione a 70anni ..moriro sicuramente prima perche faccio un lavoro usurante sempre di notte....

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

E come fanno il subcomandante Fausto e la sora Lella a partecipare agli incontri nei salotti bene romani senza il corposo vitalizio ? Con una pensione normale li prenderebbero per morti di fame e non li farebbero accedere !

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.02.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

ciccitto morani ricchetti e compagnia cantante io lavoro sempre di notte con orari da schiavi..vi pare giusto che ho 50anni e devo andare a 70anni?...discraziati

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 13:12| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE M5S,avanti tutta eliminare gli odiosi;e vergognosi privilegi,CHE TU SEI IN TOTALE DISACCORDO NON CE NE FREGA UN CAXXO.

patrizio balconi 28.02.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

volevo ricordare a quei parlamentari che difendono i loro privilegi che fare il politico è una scelta autonoma e non una costrizione non capisco perche il popolo deve riconoscere a loro dei privilegi che loro stessi si sono votati e non sottoposti a giudizio popolare.IL DENARO APPARTIENE AL POPOLO E SPETTA AL POPOLO DECIDERE...

EGIDIO FRANCESCO IULIANO 28.02.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

che figura dopo tanti anni solo il m5s un po alla volta scopre gli altarini...tuutti gli altri partiti shhhhssssttttttt...vero salvini?.bla.bla...meloni.bla bla..pd..bla bla

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Grandi i 5 stelle ...avanti così !!

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.02.17 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma sto Bertinotti è ancora vivo? Sul serio !?

Ma guarda 'n po' sto Gran fijo de 'na mignotta!

Er comunista, l'amico der popolo oppresso che sta ancora a rubà a magnà co' er Vitalizio!

Te farei 'n portafojo foderato de cipolla, così ogni vorta che l'apri te vie' da piagne: brutto stronzo!

A Faustoo!

Tutta la vita hai detto tarmente tante cojonate che quanno er Padre Eterno ha distribuito 'a cojonaggine, tu de sicuro, te sei messo 'n fila du' vorte !

Aldo B. 28.02.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

I privilegi di questa partitocrazia mediatica neo medievale in Italia hanno i giorni contati.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 28.02.17 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Certo una revisione dei vitalizi o revisione delle pensioni ai parlamentari rappresenta un po' come togliere il pasto ai predatori, il fato crudele e predestinato della zebbra rincorsa dai leoni o dalle iene,o dei bufali durante la transumanza fluviale dai coccodrilli. La regolamentazione delle pensioni dei parlamentari va fatta e deve ricalcare quella vigente dei comuni mortali, dei cittadini operosi che tutte le mattine svolgono il loro lavoro con abnegazione anche se con orizzonti pensionistici sempre piu' bui, grazie a riforme sconsiderate e umilianti. In fine per non parlare dei giovani che, o disoccupati o mal retribuiti con le ultime trovate del governo Rensusconi, non matureranno mai un trattamento pensionistico congruo se non solo una scarna pensione sociale. Paolo (Palermo)

PAOLO CARUSO 28.02.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Hanno impostato negli ultimi anni il lavoro parlamentare non come un servizio al Paese ma come un vero e proprio lavoro con lauti stipendi, benefit, vitalizi, etc... Ok io glieli lascio tutti ma, come in ogni azienda accade, se il lavoro che svolgono è fatto male (alias l'economia va male, il debito aumenta, le leggi sono confuse o sbagliate) vengono licenziati e come i manager di ogni azienda devono risarcire in solido i danni arrecati. Se non sono d'accordo allora deve essere un mero servizio quindi si con giusta remunerazione ma nulla più e, sopratutto, con contratti non rinnovabili a vita...

roberto gabellini 28.02.17 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Cicchitto....Che dire ? Uno che da sempre campa di politica,uno che ha sempre tratto vantaggi dalla sua posizione,socialista e poi berlusconiano.....serve altro ? Vi fidereste di uno così ?Sarebbe piu affidabile Satana Manson,almeno conosci le sue intenzioni e magari ti difendi.Ma da uno così,come si fa a sapere quando dice la verita' e quando mente ?? Non è piu possibile sopportare gentaglia di quella specie.Cicchitto, nel palazzo hai le ore contate.Basta fottere la gente.....adesso basta.

maurizio Poluzzi, Rossiglione Commentatore certificato 28.02.17 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, io spero solo che passi la legge per togliere a tutti questi ONOREVOLI tutti questi privilegi. Perchè, se loro non avrebbero tutti questi privilegi, forse arriverebbero a capire cosa vuol dire dopo una vita di lavora campare con 500 euro al mese. Spero proprio che i 5 stelle ci riescano. Ma io ci credo poco. Loro non ci stanno niente a fare una nuova legge con un nuovo nome al fine di riprendersi tutti i loro privilegi. Dopo tutte le interviste che o visto in televisione, ogni volta che vedo un parlamentare in TV, mi viene il volta-stomaco. Altro che arrampicarsi sugli specchi, non sanno cosa dire ormai per fare capire alla gente che è sbagliato togliere i vitalizzi. POVERINI, se gli tolgono i privilegi poi come fanno? Come la gente normale, cosi capiscono cosa vuol dire. Forza cinque stelle andate avanti cosi. Avete tutta la mia stima e tutta la mia fiducia... Grazie di esistere.

Salvatore Vassallo 28.02.17 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma poveracci hanno lavorato tanto per portare l'Italia alla fossa e hanno sudato tanto per depredarci (è un lavoraccio logorante questo!) E quindi in ricompensa si meritano pensioni d'oro. SE AVESTE UN MINIMO DI DIGNITÀ VI DOVRESTE VERGOGNARE .

Margot Perla Commentatore certificato 28.02.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle strette si sputtanano a vicenda,poi pensavo che la dignità,fosse un'altra cosa,tipo pagare di persona i danni fatti,ma questi non fanno danni,nooooo!Non è dimostrabile,anche se non si capisce perchè l'italia va a rotoli e non si vota più
Perchè ce l'hanno tutti con loro?! Mah!

rosario 28.02.17 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Tutti che s'arrampicano sugli specchi... ma il commento della rotta è veramente il massimo, muahAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!! XD

p.s. "li seppelliremo con una risata!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.17 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tirato un sasso nello stagno,le oche infastidite e preoccupate ,starnazzano ,ma le onde si propagano .Fare politica al servizio dei cittadini ,deve essere un onore ,non fonte di privilegi .Si ad una retribuzione dignitosa ,con conseguente pensione.No ai privilegi d'oro a spese dei cittadini

franco tommaso adiletta, roma Commentatore certificato 28.02.17 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Intervento di Sorial a Rainews, i liberali ospiti:
il politico non deve fare quello che dice il popolo.
Lui ha un'idea di paese e questa è la sua politica.
Avete capito, bisogna farli parlare questi signori, per capire come la pensano quelli che ci governano.
L'Italia è stata modellata a loro visione e volontà e cercheranno di farlo ancora, cercando di vincere alle prossime politiche.
Occhio italiani, a quello che fate.

Rosa 28.02.17 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Che le pensioni dei parlamentari debbano essere equiparate a quelle di tutti gli altri lavoratori lo diciamo da tempo e laddove governiamo lo abbiamo anche messo in pratica.........con questa credo che abbiano toccato il fondo.

paolo col, modena Commentatore certificato 28.02.17 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Dichiarazioni di facce da culo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Dal Trilussa Profeta

L'elezzione der Presidente


L'eterna realtà del potere: ignorante e imbroglione

Un giorno tutti quanti l'onorevoli animali
Sottomessi al re Leone Napolitano
Decisero d'elegge' alla camera un Presidente
Che je guardasse l'interessi sua e loro.

C'era il partito de li Majali: PD
Quelli der Bunga-Bunga: FI
Er Circolo de Alfano e SEL,
La Lega Nord indipendente

Fra li Somari residenti a Roma,
C'erano i Fratelli d'Italia:
La Gatta Meloni, il Cane La Russa,
li Cavalli Rampelli, senza vetturini,

La Lega Nord tra Vacche, Bovi e affini...
Tutti pijorno parte a l'adunanza.

'Na Somara, che pe' l'ambizzione
De fasse elegge' s'era messa addosso, su consjio de Napolitano 'na pelliccia d'un leone,
Disse: - Bestie de onorevoli, io so' commosso:

La voja matta de rubà, la libbidine, er Vitalizio, er sesso...

Ecco er vero programma che ciò io,
Ch'è l'istesso Vostro!

Per cui Voterete compatti Boldrini! Er nome mio... -

Defatti venne eletto propio Boldrini.

La Somara, contenta, fece un rajo,
E allora solo er parlamento bestione
S'accorse de lo sbajo
D'ave' pijato 'na ciuccia p'un leone!

- Miffarola!... Imbrojona!... Buvattara!...

- Ho pijato possesso,
- Disse allora BOLDRINI La Somara - e mo' me metterò a rubà più de voi e nun smetterò nemmanco se er popolo me augurasse n'accidente;

Silenzio! E rispettate la Presidente!

Aldo B. 28.02.17 12:05| 
 |
Rispondi al commento

E LA PENSIONE SE LA DEVONO ANCHE GUADAGNARE!

OLTRE AD EQUIPARARE LA PENSIONE DELLA CASTA DEI PARLAMENTARI A QUELLA DI NOI COMUNI MORTALI, TAL SIGNORI DEVONO ANCHE ESSERE SOGGETTI A PARTICOLARI CONTROLLI SU PRESENZE EFFETTIVE SUL POSTO DI LAVORO (IL PARLAMENTO) E ATTIVITA' REALMENTE SVOLTA (PRODUTTIVITA').
INOLTRE PROPONGO CHE VENGA DEFINITIVAMENTE BANDITO IL TERMINE "ONOREVOLE", DATO CHE, CON 400 INDAGATI A VARIO TITOLO, SUONA OFFENSIVO PER GLI ONESTI E SOTTOSTIPENDIATI CITTADINI ITALIANI!
E DI ONOREVOLE C' E' SPESSO BEN POCO!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 28.02.17 12:03| 
 |
Rispondi al commento

cicchitto - Bertinotti - Mazziotti - rotta - morani -

vergognatevi!!! le vostre leggi danno una pensione di 280 euro mensili a chi ha una malattia invalidante ed è inabile al lavoro.
viveteci voi con questa miseria.

marina omiccioli 28.02.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

La Morani e questa Rotta sono talmente ridicole che non riesco a trovare parole adatte per defiinirle.Una gli chiedi delle pensioni e ti risponde con la Muraro e Marra ,l'altra dice che la legge giusta c'è quella del pd ma non spiega perché è chiusa in un cassetto da due anni non è mai stata messa ai voti e neanche lei se non fosse per i 5stelle si sarebbe ricordata della sua esistenza.La verità è che il partito di queste due nullità il pd non vuole fare approvare nessuna legge a favore degli italiani .

Antonio L. Commentatore certificato 28.02.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Sì infatti si vede il risultato del lavoro parlamentare di cui parla questo maledetto parassita, oltre ad avere affossato gli italiani con un debito procapite da paura, i sacrifici li dobbiamo fare solo noi?? a pane e acqua li metterei!!

GIULIANO BERTARINI 28.02.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

**V***


Finalmente : O.K. !!!

Auguri di Continuare in questa Buona Politica

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 28.02.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Falsi più di Giuda !
La legge è uguale per tutti, così come i parametri per maturare le pensioni debbono essere uguali per tutti.
I vitalizi seguano questa regola o devono essere proprio tolti.
Quello che mi fa più tenerezza è il vecchietto di 90 anni, poverino ! Come farà a vivere l'ex presidente ?
Quella che mi fa più ribrezzo è quella che si arrampica sui vetri.
Se ne facciano una ragione, devono essere equiparati con il popolo, banda di parassiti che non sono altro.

Alessandro L. 28.02.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Richetti,il gallo canta all'alba non al tramonto(del PD)quando mai hai reso pubblica la tua proposta?ti sei svegliato solo ora perche'ti abbiamo messo il fuoco culo;il tuo e'il canto del cigno non quello gallo.Ora siamo al redde rationem:o si'oppure a casa,tertium non datur.Inutile l'ordine ai pennivendoli al v/s servizio di distrarre l'opinione pubblica con altre notizie,noi continueremo a bombardavi fino alla v/s completa distruzione.

Corrado Barbieri 28.02.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che poveracci senza dignità!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.17 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già avuto modo di dire, l'attuale governo (insieme a tutti i parlamentari non 5Stelle), faranno distinguo, postille, ritardi, eccezioni al fine di mantenere qualsiasi privilegio.
A parole, perchè già in campagna elettorale, tutti dicono che è giusto equiparare il trattamento pensionistico ai "comuni mortali", ma quando ci sarà da votare...... inizieranno le "danze" e, come si sa, è quasi impossibile ballare con gli zoppi.
Bisogna divulgare queste cose per avere la maggioranza alle prossime elezioni, solo così si potranno cambiare effettivamente le cose.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Preoccupati? irrequieti? impauriti? ma devono farsela addosso, 'A LIVELLA' deve essere la parola d'ordine, sono ladri autorizzati da se stessi con la raccolta di decreti che si sono fatti nel tempo. 'RUBARE' detto mille volte per loro diventa lecito, forti dal fatto che ci sono tutti e protetti dalla politica. L'effetto copia e incolla lo dimostrano gli impiegati pubblici, in quanto si considerano parte del Governo e sotto la cappa della Politica, vedi cartellini, assenteismi, rubando lo stipendio a chi ha volontà ma non ha il posto. Comunque se non cambiano le leggi in vigore c'è sempre il ricorso che rimette le cose a posto. A Livella, metterebbe le cose a posto, ma a loro non conviene quindi w l'Italia...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 28.02.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Cicchitto: “L’attività legislativa ha una sua dignità e io la difendo”, disse colui il quale votò ruby nipote di Mubarak e le leggi ad personam del suo begniamino, senza contare il passaggio dal PSI a craxi passando per forza italia, pdl e finendo con alfano e ha il coraggio di parlare di dignità

Marcello C. 28.02.17 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono in panico e totale fibrillazione , non sanno più cosa fare e dire.

Sono come un pesce in padella , sbarbellano , per loro è finita.

Voglio vedere cosa si inventano per non far passare la proposta.

Movimento sei grande.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.02.17 11:29| 
 |
Rispondi al commento

TANTE BELLE TRASMISSIONI
SULLA CASTA...BLA BLA BLA
TUTTI INDIGNATI...BLA BLA BLA

ORA SIGNORE E SIGNORI..
...CI SONO I FATTI...

...VEDIAMO...

BUM BUM 28.02.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

“Usa, con i piedi sul divano dello Studio Ovale: l'irriverenza della consigliera di Trump”.

Quando Obama si faceva fotografare con i piedi sul tavolo invece andava tutto bene:

http://www.doppiozero.com/sites/default/files/imagecache/rub-art-preview/Obama_3.jpg

http://www.distantisaluti.com/wp-content/uploads/2010/02/Obama.jpg

http://climateblog.climateconsulting.it/wp-content/uploads/2016/03/obama-piedi-sul-tavolo-300x200.jpg

Poveri pennivendoli piddini sinistronzi,non sanno più a cosa attaccarsi!

già... 28.02.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

No... ne hanno terrore! .-|||




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori