Il Blog delle Stelle
Il network del MoVimento 5 Stelle che raggiunge ogni giorno milioni di italiani

Il network del MoVimento 5 Stelle che raggiunge ogni giorno milioni di italiani

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 49

di MoVimento 5 Stelle

La pagina Facebook di Beppe Grillo ha quasi 2 milioni di like, quella di Di Battista 1.300.000, quella di Di Maio 1.100.000, quella del MoVimento 5 Stelle 1.099.000, quella di Virginia Raggi 830.000, quella di Paola Taverna 415.000, quella di Roberto Fico 223.000, quella di Nicola Morra 208.000, quella di MoVimento 5 Stelle Camera 197.000, quella di Chiara Appendino 187.000, quella di MoVimento 5 Stelle Senato 186.000, quella di Carla Ruocco 179.000, quella di Giancarlo Cancelleri 171.000, quella di Carlo Martelli 170.000, quella di Barbara Lezzi 162.000, quella di Vito Crimi 159.000, quella di Danilo Toninelli 148.000, quella di Fabio Massimo Castaldo 134.000, quella di Manlio Di Stefano 126.000, quella di Roberta Lombardi 122.000, quella di MoVimento 5 Stelle Europa 113.000, quella di Giulia Grillo 111.000, quella di Giorgio Sorial 103.000, quella di Ignazio Corrao 99.000, seguono altre decine e decine di pagine di portavoce del MoVimento 5 Stelle che hanno tra i 90.000 e i 10.000 like.

La classifica è visibile qui.

Si tratta di un network enorme che ha più di dieci milioni di like e raggiunge ogni giorno milioni di italiani nella massima trasparenza ed è composto da persone fisiche facilmente rintracciabili e pubbliche. I giornali e i telegiornali, su input del Pd, parlano da giorni di due pagine Facebook, che non sono assolutamente riconducibili alla comunicazione ufficiale del MoVimento 5 Stelle e gestite da uno talmente grillino (!) che ha gestito anche dei siti della Lega per soldi, che hanno rispettivamente 20.000 e 90.000 like e che sarebbero il motivo del successo della comunicazione web del MoVimento. I numeri parlano chiaro e parlano da soli. Non c'è nulla da aggiungere.

Andare contro l'evidenza matematica è da frustrati.
Il network del MoVimento 5 Stelle è enorme, trasparente e a costo zero perché è fatto dai suoi stessi portavoce. Il segreto è tutto qua. È tutto alla luce del sole ed è molto più semplice di quanto vogliano farvi credere. Fake news? No: proposte e programmi per i cittadini lanciati ogni giorno da pagine direttamente riconducibili al MoVimento 5 Stelle che raggiungono ogni giorno milioni di persone e seguitissime perché dietro ci stanno portavoce in carne e ossa. Altro che due paginette anonime e dai nomi improbabili gestite da un consulente a libro paga della Lega Nord. Continuate a seguire le nostre pagine ufficiali!

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:
scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Nov 2017, 10:27 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 49


Tags: facebook, fake news, m5s, profili ufficiali

Commenti

 

IL PIANO DI LUNGO RESPIRO della privatizzazione DELLA SANITA'

1) Continuare a ridurre la spesa sanitaria di 15 miliardi anno ( chi ne parla ? )

2) Abituare i cittadini ad utilizzare strutture private: per le visite e analisi pubbliche tempo 1 anno,
private 1 settimana ( chi ne parla ?)

3) continuare ad escludere gradualmente dall'assistenza le prime patologie ( chi ne parla)

4) Avere un idea chiara sui costi delle varie patologie, realizzando un data base affidabile per introdurre l'assicurazione sulle patologie , con criterio americano ( stanno approvando in questi giorni una legge facendola passare come una necessità scientifica)

5) Saranno ridotte ulteriormente le patologie curate gratuitamente negli ospedali statali.
( aspettiamocelo)

6) Un ulteriore piccolo passo avanti, e sarà fatta la privatizzazione della sanità:
chi avrà la carta di credito sanitaria sarà curato, chi non l'avrà , morirà.

7) Iniziata dal PD, la privatizzazione sarà continuata dal centro desta: è nella privatizzazione che della sanità che il centro destra troverà il 60 % delle coperture finanziarie della flat rax ( chi lo spiega ?)
( altro che recupero dall’evasione)

Renzo Pozzetti 07.12.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

LA CAMPAGNA ELETTORALE 100 GIORNI PER VINCERE

"Puntare sui temi" e "meno personale" è lo slogan ripetuto da tutti i partecipanti alla fine del vertice del M5S a Milano, ha detto Beppe Grillo.
La costruzione di una strategia della campagna intorno a quattro variabili:

A) Il messaggio,
B) I gruppi obiettivo,
C) I mezzi di diffusione,
D) La gestione dei tempi,

I messaggi sono i temi più importanti che hanno giocato un ruolo determinante nelle ultime elezioni Europee e sulle quali bisogna costruire la campagna elettorale spiegare ai cittadini sono;

1) LAVORO
2) PENSIONE
3) FISCO
4) IMMIGRAZIONE

L'astensionismo è avversari da superare, convincere cittadini a partecipare sarà la garanzia per vincere.

Campagna meno personale ma più obbiettivi e proposte di cambiamento del M5S.

La scelta dei candidati è importante, meno urlatori "artisti della politica”, ma più pensatori, governare la società ha bisogno di persone che sappiano esercitare e contribuire con l'idee, analisi e proposte e l'impegno nelle istituzioni.

L'ORGANIZZAZIONE E PUNTARE SUI TEMI DEL M5S

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 29.11.17 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi hanno sospeso L'account su you tube "Sempre in movimento", Perche????? E a Voi?


A proposito di Fake News ;-) Renzi falla finita di dire stronzate! https://www.facebook.com/LindaMeleoRoma/videos/1949192015403445/

Antonio B. Commentatore certificato 29.11.17 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'intervista rilasciata dalla sindaca Virginia Raggi alla giornalista Maria Latella. Voglio fare i complimenti ad entrambe. Sono convinto che a fine mandato Virginia Raggi e la sua amministrazione riusciranno a bonificare la palude che gli hanno lasciato.Credo che il Movimento 5 Stelle possa veramente cambiare qualcosa. Comunichiamo il più possibile con i cittadini. Obbiettivo superare il 40% alle prossime elezioni.

Antonio Mascaro 28.11.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzi e Berlusconi sono diventati cani che si mordono la coda e non potendola mordere, si affaticano a trovare giustificazioni puerili che con le nuove generazioni, i Bambini sono largamente piu' inteligenti di questi autori di Fake News Renzi e Berlusconi, sta finendo l'era dei parassiti e non si danno PACE.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 28.11.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

E' una cultura sociale che l e n t a m e n t e si radica nella società !!!!PER FORTUNA CHE C'E' !!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 28.11.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento

evvai...nei prossimi giorni farò la mia piccola donazione

Giacomo Ciulla, Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.11.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento

I' bomba, guarda che per stravolgere le elezioni e la tua campagne elettorale basti e avanzi tu, altro che quattro boiate di 'fakes' che scrivono sappiamo chi.

Giovanni F. 28.11.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento

I' bulletto starnazza, ma non vale nemmeno la pena di un suo ricordo e di una presa in considerazione sulle supercazzole che dice. Il MoVimento 5 Stelle ha ben altro di che occuparsi e non di queste chiacchiere da sagrestia di paese.

Giovanni F. 28.11.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti i gioni nonostante i capelli bianchi ...poi fo 1 giretto " sui principali organi di disinformazione " ....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Il fact cheking.. fatto da chi? Dal Pd!
Per mano di chi?? Di un ex Hacker di Anonimous che fa da consulente a Carrai prima e a Renzi dopo.. che è colui che ha le impronte sul caso 'Casaleggio Putin Salvini'.. e nell'articolo del NYT!! Ahhhhhahhhhhahhhh!! Mi fanno morire! Ahhhhhahhhhhahhhh!!
😂😂😂😂😆😆😆😆😆
Ahhhhhahhhhhahhhh!!!
Io fossi nell'enfant prodige che è il ragazzotto che smanetta sulla tastiera a libro paga del Pd consiglierei di iniziare sbufalando i suoi committenti.. ma così.. giusto x fare operazione verità vera.

undefined 28.11.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa perchè YouTube ha chiuso il canale "Sempre in Movimento" , che non faceva altro che diffondere gli eventi di piazza del M5S e di rilanciare i contenuti video delle pagine facebook di tutti i portavoce del M5S ... ?

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 28.11.17 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Babbeo cazzaro parla di fake news (grilline, ovvio) e tutte le pecore della “informazione” gli vanno dietro, ma come si fa, è davvero la prima volta che nella storia politica italiana la tv e la stampa pendono dalle labbra di un imbecille seriale, prima i media avevano il pudore di mantenere una certa distanza con chiunque, adesso sbracano completamente, neanche le puttane sanno fingere meglio un godimento. Questa è l’Italia oggi. Severgnini e Sgarbi hanno perso una grande occasione per essere diversi.

Franco Mas 28.11.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti di andare a leggere sul Fatto Quotidiano l'articolo di Travaglio "Bugiardi senza gloria".

Al. P. Commentatore certificato 28.11.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché? Si sono già dimenticati della figura di menta su Beatrice Di Maio.. dietro cui si celava la MOGLIE di BRUNETTA, e non come hanno lasciato intendere un grillino incallito?? Hanno chiesto scusa x questo? Non risulta. Il TG ha rettificato? No. Non mi pare. Ma asfaltateli di querele! E SBUGIARDATELI in TV.. sempre se è quando i giornalisti vi faranno domande e aspetteranno risposta.. che è già tutto dire..

undefined 28.11.17 14:07| 
 |
Rispondi al commento

LA DISINFORMAZIONE ITALICA CHE TUTELA I SUOI FIGLIOCCI

VISTO CHE IN TROPPI ANCORA IGNORANO LE COSE COME DAVVERO STANNO, INFORMIAMOLI.

INFORMIAMOLI SUI RADICALI visto che IL SISTEMA LI COPRE DI DENARO DA OLTRE TRENT'ANNI

A CHI NON CREDE, LO DIMOSTRO:


A.S. 2111-B: "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)"

Comma 177
(Finanziamento a Radio Radicale)

Il comma autorizza la spesa di 10 mln di euro per il 2016 per le finalità di cui all’articolo 2, comma 3, del decreto-legge n. 194 del 2009. Si tratta, sostanzialmente, della proroga, per un ulteriore anno, della convenzione stipulata fra il Ministero dello sviluppo economico e il Centro di produzione s.p.a. titolare dell’emittente Radio Radicale.

https://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DOSSIER/953786/index.html?part=dossier_dossier1-sezione_sezione8-h5_h541


e, se non ricordo male, A QUESTI 10 MILIONI VANNO SOMMATI ALTRI 4 CHE PRENDONO DA ALTRO APPOSITO STANZIAMENTO STATALE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È una situazione paradossale: ogni giorno il Movimento subisce attacchi da parte di tv e giornali, attacchi quasi tutti strumentali, per cercare di far rassegnare gli italiani allo schifo nel quale li hanno immersi i partiti che hanno governato questo Paese negli ultimi 25 anni.

Ogni giorno politici inqualificabili vanno in tv a raccontare balle spaziali, per incantare la massa di ignorantti che continua a votarli e così mantenere lo status quo, nel quale loro (politici) guazzano proficuamente, mentre i cittadini stanno SEMPRE PEGGIO.

Mentre avviene tutto questo, il Movimento viene accusato ingiustamente di creare "fake news".
Cornuti e mazziati, verrebbe da dire.
Il polverone, montato ad arte e diffuso da media conniventi col Sistema, serve per stornare l'attenzione dalla disperata ricerca di fondi per la scarpa sinistra di Lauriana memoria, invece di cercare di ridurre sprechi e ruberie ai danni di chi paga ancora le tasse.

antonella g. Commentatore certificato 28.11.17 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Come elettore del M5S non mi sento rappresentato dall’On. Paolo BERNINI e soprattutto dal suo portaborse che ha il piglio e l’arroganza dei soliti noti del parlamento…
Se c’e’ un contratto va’ rispettato e se c’e’ poi anche una sentenza non si usano i privilegi della casta, altrimenti i Vs. sacrifici e la Vs. credibilita’ vanno in frantumi…
Non si possono discriminare sul lavoro le persone o i propri collaboratori perche’ vegani o carnivori, eterosessuali o meno, cattolici o meno, si valutano per quello che sanno fare o non sanno fare sul posto di lavoro… e se non vanno bene si licenziano e SI PAGANO!
Bisogna avere etica e capacita’ in questo caso i 2 rappresentanti del M5S non hanno dimostrato ne' una ne' l'altra e sarebbero da licenziare loro.
Se si buttano fuori per una multa si buttano fuori anche chi discrimina su queste basi assurde e sfrutta i suoi privilegi altrettanto assurdi.
Dimissioni obbligatorie e necessarie per entrambi.
E' una questione di etica e di morale.

claudio masi 28.11.17 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma forse bisognerebbe essere più presenti anche in tv,perché per convincere i cittadini che non votano più essere presenti almeno negli ultimi giorni di campagna elettorale su certe tv dove le persone vengono condizionate sui politici della vecchia casta, questo aiuterebbe a votare con libera coscienza.Forza Ragazzi!!!⭐⭐⭐⭐⭐

Giorgio P. 28.11.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao.sono un iscritto al Movimento,però ho sentito una cosa che un po mi da fastidio,che cioè il M5S è favorevole agli immigrati e favorevole ai musulmani.Agli immigrati REGOLARI sono d'accordo,sono d'accordo che un figlio di un immigrato REGOLARIZZATO in precedenza abbia la cittadinanza italiana,ma che gli islamici facciano delle richieste,quali lo spostamento del crocifisso(badate,sono ateo) o della di maiale dalle mense non sono assolutamente d'accordo,e con me la maggioranza degli Italiani.La disponibilità degli alloggi,deve essere SEMPRE preferibile per gli operai italiani,DOPO viene la disponibilità per gli immigrati,anche se regolari!
Gradirei una risposta precisa.Grazie Angiolino46

Angelo Grisolia 28.11.17 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno perdendo consensi (e potere) poveretti sono da compatire.
Noi però smettiamola di mortificare la lingua italiana, usiamo 'notizie false' o 'bufale' invece che questi odiosi anglicismi che hanno stufato!!

Ferruccio 28.11.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento

La più grande "fake news" in Italia è Renzie ed è stata smascherata dagli italiani il 4 Dicembre 2016

Tutto il resto è Leopolda, un ritrovo annuale di comparse per una due giorni non-stop di masturbazione mentale di gruppo

Roberta P 28.11.17 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Arriverò un giorno a vedere il mio paese libero da questa feccia putrida?? Ho una figlia e lo vorrei tanto....mauro

Mauro ballerini 28.11.17 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Posso mandare a quel paese chi parla di fack news??...sono stanco di sentire l'ebetino sciacquarsi la bocca!!!!... Mauro

undefined 28.11.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento

UNA RISPOSTA PIU' SCHIACCIANTE E APERTA
non si poteva dare. Il "Bomba" e i suoi corifei dovrebbero andare a nascondersi per la vergogna.
Fare dieci milioni di contatti a costo zero è un'impresa titanica. Grazie Beppe quelli che capiscono e sono onesti ti ringraziano di cuore. Grazie, grazie.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 28.11.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Babbeo Rènzi è oltre la frutta : ha già preso il caffè e sta cercando di lasciare il ristorante senza pagare il conto .

Mai visto una persona così bugiarda , così viscida , così squallida , così subdola . Mi suscita più pena che rabbia . E ancora più pena provo per quei giornalisti che sono la protesi del proprio stesso guinzaglio , sempre alla ricerca di un padrone da servire : non hanno vergogna perchè non hanno dignità .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 28.11.17 12:11| 
 |
Rispondi al commento

poi ci siamo noi che condividiamo e commentiamo e la loro è solo invidia e censura fascista

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.11.17 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo per noi che abbiamo creato hastag #socialmedia Universitari ricercatori riconosciamo che meriti una Laurea Honoris Causa da vero studioso e competente di #FilosofiaPsicologiaPoliticaEconomiaFinanza e combatti da decenni la Tua Campagna contro le multinazionali e la fine della Comunita' Europea in Unione Europea del nuovo IV Reich non militare ma Finanziario.Sarei lieto di avere un incontro quando sei a Roma telefonami 065562494 3384413906
Combatti la Politica di #Macron e #Renzi contro il grano Canadese gia' nelle nostre tavole pane pasta pizze e merendine spazzatura date ai bambini invece della frutta.Comincia mortalita'in aumento di bambini per il Cancro.Denuncia il prolungamento dei veleni messi nei terreni sulle coltivazioni inizio medio e fine coltura.Bisogna dire basta.Prevedo In Germania aumento dittatura finanziaria Economica e probabile uscita dall'Unione.Per non sostenere piu'con BCE Draghi Capitali prestito a zero interessi Grecia Italia.Inghilterra aveva capito per prima a non entrare nell'eURO.Ed ha difficolta' ad uscire per richieste anomale esagerate che garantisca in particolar modo Germania Francia.Noi?Non contiamo nulla meno di nulla Forza sei il piu' grande Leader preparato culturalmente e sono lieto di aiutarti da sempre senza nulla chiedere con rispetto e Amore per cio' che dai da sempre.Da Sanremo a Genova Via DANNUNZIO Grattacielo Martini MESMER UNIVERSITY ora finita attivita'per non avere avuto aiuti Politici locali. Ciao sei forte... Antonio

Antonio Interdonato 28.11.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Continuate così, però se si vuole raggiungere il top e far zittire DEFINITAMENTE le male lingue nell'autenticazione del blog fate usare lo Spid.

Francesco 28.11.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Pensiamo alle persone anziane che non conoscono il blog o che non hanno dimestichezza col computer. Sono tante.L'astensione viene da lì.Siamo un movimento giovane...ma i giovani sono in minoranza.

Valeria Arnaboldi 28.11.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

E più difficile ammettere di essere miserabili che continuare ad esserlo...il Cerone parlante e il ronzino cazzaro e sparaballe....come si somigliano.....anche a distanza di secoli....coraggio...

Armando Pace 28.11.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Valutare,se utile, di rendere pubblica la lista dei candidati alla possibile squadra di governo solo negli ultimi giorni di campagna elettorale. Per evitare che le persone coinvolte siano oggetto di false notizie che possano gettare fango su di loro ed anche sulle loro famiglie. Non tutti sono abituati a reggere le falsità dei vari partiti politici e dei loro giornali+TV.
Antonio Zappa

antonio zappa 28.11.17 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Povero Renzusconi, frustrato in corpo e anima! Una forma di vita talmente inutile da far sin pena.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.11.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

I giornali sono delle fake-news,in totale malafede, viventi.
Lascio perdere i renziani perchè non mi piace sparare sulla croce rossa.

Al. P. Commentatore certificato 28.11.17 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei GRANDI e io vi ringrazio infinitamente.

caterina bergamo 28.11.17 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più terrorizzati di perdere le poltrone, sempre più schifosi.
Ormai è automatico, appena vedo la labbrona, appena vedo Fazio, appena vedo i TG, giro immediatamente canale o spengo la TV.
Però, almeno una radio 5S potremmo averla ! Ce l'hanno anche quei quattro gatti dei radicali ! non dovrebbe costare tanto.

Alessandro L. 28.11.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori