Il Blog delle Stelle
Il punto più basso (poi resta da grattare il fondo) del Tg1 che censura il sindaco di Roma #LicenziareOrfeo

Il punto più basso (poi resta da grattare il fondo) del Tg1 che censura il sindaco di Roma #LicenziareOrfeo

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 276

Qui sopra il video di Virginia Raggi censurato dal Tg1

di Beppe Grillo

Oggi il Tg1 ha censurato l'intervento del sindaco di Roma, Virginia Raggi, mentre dava il benvenuto ai capi di Stato e di governo europei arrivati al Campidoglio per celebrare il 60esimo anniversario dei trattati di Roma. Il suo intervento è stato tagliato e canagliescamente sostituito dalla pubblicità. Un lavoretto di censura degno del nostro 77esimo posto nella classifica della libertà di stampa, magari di un rialzo per oltrepassare a marcia indietro i centesimi... o di più! Per spedire a casa la Perego e' bastato il politically scorrect e adesso, per mandare a pulire i bagni di Viale Mazzini Orfeo, il direttore del TG1, dovrebbe essere uno scherzo. Ma non lo sarà. Sono succubi lingue come se ne trovano poche, difficile riportarci Minzolini, dovranno tenere duro questi eroici vigliacchi.

Le parole di Virginia Raggi, rappresentante dei cittadini romani e della principale forza politica del Paese, che esortano a un'Europa dei popoli, in cui siano i cittadini al centro del potere decisionale, dove nessuno possa essere lasciato indietro; e la sua esortazione alla revisione dei trattati, a partire dal Regolamento di Dublino (che ci costringe a tenere per anni sul nostro territorio migliaia di immigrati non identificati) non cadranno nell'oblio per questo atto di censura zerbinistica. Il suo intervento è stato recuperato e caricato integralmente sulla sua pagina Facebook. Vi invito a guardarlo e diffonderlo.

Diamo uno schiaffo alla censura di regime e usiamoli come meritano questi zerbini: Orfeo ha voluto superare tutti gli altri camerieri per fare bella figura con il logoro potere bancario europeo ed i suoi sodali italiani, non lasciate che un individuo del genere possa credere di avercela fatta. Meritano di essere sommersi di mail, fax e tweet, telex, cablo o e pure telegrammi in alfabeto morse: cacciatelo! Quello è il modo in cui ha imparato a fare censura, il suo modo di intendere l'informazione.

L'illusione che questa censura non passerà alla storia dipende dal basso profilo di chi la interpreta e quindi dalla sua speranza che la gravità di fatti del genere, appunto, non sarà un giorno storica! Per quanto sia triste, la storia si incendia spesso per opera di figure meschine come questa, grazie al cielo poi chi spegne questi cumuli di stabbio in fiamme è destinato a prenderne il posto, prima o poi.




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Mar 2017, 15:23 | Scrivi | Commenti (276) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 276


Tags: Beppe Grillo, censura, libertà di stampa, MoVimento 5 Stelle, Orfeo, Regolamento di Dublino, trattati di Roma, Virginia Raggi

Commenti

 

mi sta passando la voglia di leggere il blog, tutti i giorni non vedo che pubblicità di tizi che offrono prestiti, non se ne può più, ma il moderatore non li vede e li cancella prontamente?
grazie

erema 13.04.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un particolare ragioniere pubblico certificato con il nome di DelBARIO sembrava che fornisce prestiti a international. Con un capitale che verrà utilizzato per fare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno da 500 a 50000 milioni a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di interesse è definito in un dialogo aperto con il cliente. . I fornisce prestiti finanziari in tutte le aree seguenti dopo: casa prestito, prestito auto, prestito personale, prestito di investimento. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. Sono disponibile a soddisfare i miei clienti in un periodo fino a 72 ore dal ricevimento del modulo di domanda. Persona non grave astenersi cordialmente. Per ulteriori informazioni si prega di contattare:
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

Chistiana de dravo Commentatore certificato 31.03.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

Carles Antonia Commentatore certificato 30.03.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON TUTTI QUESTI GRANDI PRINCIPI ELETTORI SICCOME UNO VAKE UNO BISOGNA PORTARE IL PREMIO DI MAGGIORANZA ALL'UNO PER CENTO E CHI PIU' NE METTA
DI ELETTI IN PARLAMENTO A PAREGGIARE IL CONTO CON LE BOCCHE DI CIAVATTA.PAPALI PAPALI.

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 30.03.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI LEGGE ELETTORALE...QUESTA MATTINA STO VEDENDO SU LA 7 LA MERLINO COME TUTTE LE MATTINE PARTIRE A TESTA BASSA PER INCORNARE SENZA CAPPA IL MOVIMENTO...NON VI POSSO DESCRIVERE IL DISGUSTO PER L'UMIIAZIONE A MEZZO STAMPA CHE SERIALMENTE CON TONI PROCESSUALI IN QUESTO CASO COINVOLGONO LA PIZZAROTTA DI TURNO CHE LE DA' CORDA DA EBETE QUALE E'...UN CASINO DELLA MADONNA E NON DI QUESTA MASCHIA MACHA MI PARE SACROSANTO E DOVUTO AL POPOLO ITALIANO A PROPOSITO DI RIFLESSIONE E MEDITAZIONE SULLA LEGGE ELETTORALE! UN CASINO DELLA MADONNA DA FAR TREMARE COLLE E VATICANO NEI SUOI COSTI E NEI SUOI DANNI DANNATI.

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 30.03.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Bah

Vin P., Roma Commentatore certificato 29.03.17 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Me lo fa l'occhi o quel signore distinto, da una retribuzzione de chi fatiga sodo richiama nei lineamenti der volto......a chi ce l'ha messo ??

terenzio eleuteri Commentatore certificato 28.03.17 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Video censura Raggi, fatevi un idea..

https://www.youtube.com/watch?v=aWeOSJGlnt8

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 28.03.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto mi chiedo perché dobbiamo pagare il canone?

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 28.03.17 09:25| 
 |
Rispondi al commento

È il tuo giorno fortunato
Per i vostri progetti di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e fondo di investimento in diversi settori del commercio internazionale e costruzione e un altro acquisto e acquisto auto noleggio casa e pronti per la salute e l'educazione dei vostri figli la soluzione è signora Josina gomez contatto il nostro servizio di prestitobancario2017@gmail.com ti offre impareggiabili prestiti qualsiasi concorrenza con le procedure di uguale è il cambio non non perdere

bertha ramos () Commentatore certificato 28.03.17 05:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe come spesso accade hai ragione da vendere! Io da quest'anno con i miei alunni, ho deciso di intraprendere un programma didattico parallelo alla mia disciplina, che affronti e si addentri nei meccanismi farraginosi e contorti di certa informazione. I segnali sono confortanti e gli alunni stanno apprezzando (e molto). Saluti a tutti i pentastellati.

Davide Prof. Montebelli, Riccione Commentatore certificato 27.03.17 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Io ho risolto: Non guardo più ne i TG Rai ne quelli di Mediaset.
Leggo il blog, con una certa cautela la stampa indipendente e i giornali locali. Tutto il resto è fogna.
Fate così anche voi, astenetevi dal guardare, il vostro fegato ne guadagnerà. Prima o dopo andremo al voto e lì potremo vendicarci.

Elio Dusso, Spilimbergo PN Commentatore certificato 27.03.17 21:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ha censurato la Raggi solamente per par condicio visto che censura sempre tutti gli scandali e arresti nelle fila del PD.

Renato ., Milano Commentatore certificato 27.03.17 20:26| 
 |
Rispondi al commento

cambieremo questo paese un pò di pazienza ancora e chissa che il censurato non si propio lui e i suoi compagni di merende

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.03.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Grillo, sono pienamente d'accordo su come è gestita l'informazione, specie quella televisiva, in Italia !!! Del resto è così da sempre, non dimentichiamo che nella Prima Repubblica le Tre reti televisive della RAI erano spartite fra DC ( RAI 1), PSI ( RAI 2) e PCI ( RAI 3) e questo appunto per dare le notizie come il relativo partito desiderasse che venissero date !!!
Però, Sig. Grillo, lei fa riferimento al " Regolamento di Dublino" a proposito degli immigrati ( io li chiamo " CLANDESTINI" ) e a questo proposito colgo l'occasione per dirle che la posizione del M5S in merito.....NON MI PIACE AFFATTO !!!
Infatti a parte qualche sua "uscita" sull'argomento ( un paio di volte,non di più, ha detto: " chi non ha diritto di restare in Italia, deve essere espulso".)che è il problema principale che sta affligendo l'Italia, i suoi " cosiddetti ragazzi"......FANNO SCENA MUTA !!!
Come mai ?!?! Non voglio pensare che sia una scelta "ponderata"......per non scontentare nessuno e non perdere consensi nel paese !!!
Se fosse così, SAREBBE UNA GRANDISSIMA DELUSIONE che dimostrerebbe che nel vostro modo di fare politica NON C'E' NULLA DI NUOVO E CHE ALLA FINE SIETE SOLO DEI POLITICANTI !!! Spero di essere smentito DAI FATTI !!!!!!!!!!

mario bianchini, roma Commentatore certificato 27.03.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Sono grazie corine Josina Gomez posso ottenere un prestito di 20.000 euro con un tasso del 2% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificare perché le imprese europee di che signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto viaggiano finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com

bertha ramos () Commentatore certificato 27.03.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa ci vuole a capire che la RAI è una cloaca a cielo aperto dove, secondo la mia opinione, il 99,9 per cento dei dipendenti e non, sono ultra raccomandati e al servizio del partito democristiano Renziano?
E' ora di privatizzare tutta la RAI, solo così probabilmente avremo notizie più veritiere.
E' ora di licenziarli tutti e mandarli a lavorare in miniera. Basta pagare un canone solo per avere servizi disinformativi. Tutti i giornalisti si devono solo vergognare per la cattiva informazione che ogni giorno danno a chi li mantiene con il canone. Basta avere sulle spalle costoro e le loro famiglie.

saverio battaglia 27.03.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno ha tutti. Passiamo per il vostro canale per lanciare una chiamata li ha. Non lasciate fuorviare più da parte dei suoi prestatori che pubblicano i loro avvisi. Secondo le verifiche, le persone che potevate contattare così realmente volete un prestito senza problemi sono:
- davilla.navarro@gmail.com
- andersen.oliver12@gmail.com
- developpement.aide@gmail.com
Ecco le persone capace di voi aiutate e riempirsi. Io dirvelo e ve lo ripeto. Si sono i veri prestatori ha che potevate fare fiducia ed avere ciò che chiedete. Grazie a voi e volete in parlate alle vostre conoscenze anche.

lauriane dupont Commentatore certificato 27.03.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento

PRIVATIZZARE LA RAI!

L' UNICA SOLUZIONE, ORAMAI, RISULTA NECESSARIAMENTE QUELLA DI PRIVATIZZARE LA RAI, IN QUANTO IL SERVIZIO PUBBLICO, OLTRE A NON ESSERE TALE, E' ASSOGGETTATO TRASVERSALMENTE ALLA PARTITOCRAZIA E GESTITO COME INFORMAZIONE DI PARTE.
IL SIG. ORFEO, POSTO NON CASUALMENTE ALLA GUIDA DEL TG1, CON LA SUA FISIOGNOMICA, PAFFUTA E SERVILE INSIEME, NON E' ALTRO CHE L' ENNESIMA ESPRESSIONE DEL DISFACIMENTO CULTURALE, IDEOLOGICO E MATERIALE DEL NOSTRO PAESE, GENERATO E ALIMENTATO DALLA PESSIMA GESTIONE DELLO STESSO DA PARTE DI APPARATI POLITICI ORGANIZZATI E GESTITI COME ORGANIZZAZIONI VOLTE A PERSEGUIRE ILLECITI BENEFICI!
PENSARE POI CHE ORFEO VENGA RICOPERTO DI SOLDI, DENARO PUBBLICO ESTORTO CON IL CANONE RAI, PER STARE LI' A FARE DISINFORMAZIONE, E' UNA ULTERIORE OFFESA PER CHI LAVORA VERAMENTE E, SOPRATTUTTO, PER CHI UN LAVORO NON CE L' HA!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 27.03.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

giornalista/i al servizio/disposizione dei governanti(affaristi) di turno. Orfeo? vada a fare il claun in circo...

gerardo lofoco 27.03.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

sono terrorizzati dal pubblicare o riferire qualunque cosa sulla raggi che non possa rientrare nel loro letamaio di diffamazioni fondato sul gossip da "sguattere" (senza offese per quest'ultime): di ciò che non si riesce a diffamare è meglio tacere...

carlo d., roma Commentatore certificato 27.03.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Ormai #RaiMorfeo ne ha fatte troppe contro il #Movimento, e contro la #Raggi proprio perché la sua conformazione palinsestica mentale continua a prediligere la #NemesiSociale considerando ancor'oggi la gente come un'accozzaglia di ignoranti che devono seguire le #TrasmissioniPerBabbei fatte da Rai1, che sembrano considerare che il popolo debba restare Bue, senza considerare minimamente che pure le vecchiette ottantenni, si sono ormai evolute, e della realtà ne capiscono molto di più di coloro che vorrebbero mantenerle nelle braccia di Morfeo. La sua assoluta discriminazione politica espressa e palesata mediante continui tagli anche minimi ma fatti ad arte e con sostanziale efficacia, di qualsiasi immagine, parlato, e testo che potrebbe elevare l'opera svolta dai 5 Stelle, nell'impressione del pubblico, costituisce una vergognosa violazione dei diritti della par condicio, che dovrebbero essere redarguiti e portati alla condanna civile e penale ad opera dell'organi di vigilanza. Contiamo che la #RiformaRai ormai imminente e necessaria, preveda in primis, la #RimozioneDirettoria, nonché la riprogrammazione fatta con #PersoneNuove che portino #AriaFresca negli ambienti stantii creati dall'aria di un regime allo sfacelo, nelle menti degli spettatori, che ormai, pur di depurarsi, non seguono più la attuale #ProgrammazioneRai, definibile becera, reazionaria, e assolutista che vuole mantenere il regime da accattoni pubblici, - che hanno messo il canone in boleltta, che di fatto sta mantenendo. Tanti saluti a costoro, e che possano passare il resto della loro vita pentendosi di aver manipolato il volere delle persone come richiesto dalla loro oligarchia di vecchi bacucchi dello scranno, che hanno portato il Paese alla attuale confusione pubblica.

Ermanno Faccio, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.03.17 09:22| 
 |
Rispondi al commento

con quello che ci fanno pagare il canone, dobbiamo anche subirci queste manfrine e giochi di potere??? è uno schifo!!

Porno Italiani 27.03.17 00:39| 
 |
Rispondi al commento

..chi paga il canone RAI ha il santo diritto di una
informazione indipendente dai partiti e completa!
Orfeo deve essere rimosso!!!

pasquale 26.03.17 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Che educazione la Merkel che si assenta mentre Virginia parla.

ANDREA C., MILANO Commentatore certificato 26.03.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento

To Powering the Future by revamping of atom power plantshared Beppe Grillo's video.
Published by Donato Colavito • March 21 at 3:46pm •
Quando c’è una meta , ANCHE PEPPE GRILLO POTREBBE PILOTARE IL FIUME MULTIETNICO NELLA DEPRESSIONE DESERTICA “SAKKARAH” DAL MEDITERRANEO PER EVITARE DI ESSERE STRAVOLTI DALLA IPOCRISIA? SCUOLA DI FORMAZIONE MULTIETNICA GLOBALE PER LA SUA SICUREZZA ENERGETICA ED ALIMENTARE :
Impianti Tecnologici Altamurani: ABBASSIAMO PREVENTIVAMENTE IL LIVELLO DEI NOSTRI MARI UN SOLIDO ICOSAEDRICO SU UNA PIATTAGORMA TECNOLOGICA ESAGONALE CON SEI SUPER IDRANTI PILOTATI DAALLO SHUTTLE SYSTEM AUSILIARIO ( ESAICOSAEDRICO ANTITERRORISMO GALLEGGIANTE DOVE Le spese per la pianificazione di questo progetto ammontano a 105 milioni di Euro con un impianto pilota nelLa Diga /Lago SANGIULIANO con ingresso PULMAN dal Lato MATERA ed uscita x Miglionico/ BASENTANA di Ferrandina)
Amm.re Unico Prof. Capotecnico TLC meccatronico Residente A.I.R.E. N.470 Comune di Miglionico – Provincia di Matera (Città della Cultura 2019) COLAVITO Donato da Bruxelles
Quando c'è un

Donato Colavito, MIGLIONICO Commentatore certificato 26.03.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento

E' vero ragazzi, i ratti sono pericolosi, in special modo quelli con la rabbia della disperazione. Orfei è un lacchè di regime, un uomo puzzolente che solo renzio poteva nominare. Ragazzi sono disperati sanno che andranno di nuovo a prostituirsi per guadagnare e sfamarsi. Non fateci caso sono dei poveri uomini. Grazie

Pio Bovio, Milano Commentatore certificato 26.03.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANDO I SERVI SONO BRAVI......BISOGNA RICONOSCERE CHE HANNO LA DIGNITA' DEI SERVI !!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 26.03.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

no ...meglio lasciarlo ...le balle quotidiane dei tg ci servono ....sono fuori dalla realta quindi va benissimo ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.03.17 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Aiuto le persone che hanno bisogno di prestito
Offriamo prestiti a livello internazionale. Con il capitale da utilizzare per fare prestiti tra singoli breve - e a lungo termine di 1000 a 5.000.000 di euro per tutte le persone serie sono davvero bisogno:
-Fornire prestiti finanziari
-Prestito immobiliare
-Investimenti prestito
-Prestito auto
-Prestito personale
Vi preghiamo di contattarci via e-mail per ulteriori dettagli
E-mail: prestitobancario2017@gmail.com

rotine c. Commentatore certificato 26.03.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

il precedente commento è stato troncato perchè troppo lungo. Ecco il pezzo mancante.

Questo breve passaggio, racchiude in se, affermazioni equiparabili a sonore sberle, o almeno percepite come tali, da alcuni dei presenti, una su tutti, la cancelliera Tedesca Anghela Merkel, che, con arroganza estrema, ha preferito allontanarsi dal gruppo, esprimendo, in tal modo, la sua totale insofferenza verso queste nobili affermazioni e dimostrando una maleducazione estrema nei confronti del primo cittadino della capitale d'Italia.
Fatti del genere, avrebbero dovuto scatenare indignazione, sopratutto nei vertici istituzionali del nostro governo, ma ciò non è accaduto. Non una parola su tali fatti, non una condanna, non un gesto di solidarietà finora pervenuto. Se a qualcuno tutto questo sta bene, solo perchè il destinatario di tali atteggiamenti, di estrema superficialità e maleducazione, si chiama Virginia Raggi e milita nella schiera del Movimento 5 Stelle, vi dico vergognatevi, non siete degni di chiamarvi Italiani con la I maiuscola e in particolar modo voglio dire Vergogna al direttore del TG1 Mario Orfeo, che ha interrotto un momento, così alto per il nostro paese, per trasmettere alcuni spot pubblicitari. Seguendo l'invito di Beppe Grillo e di altri esponenti del Movimento 5 Stelle, ho promosso l'hashtag lanciato ieri #LicenziareOrfeo, lanciando una petizione su Change, per chiedere, ai vertici di Viale Mazzini, il licenziamento del direttore del TG1 per i fatti accaduti ieri. ecco il link https://goo.gl/j1bhkJ
Rinnovo la mia solidarietà a Virginia Raggi, elogiandola per il discorso di ieri, che ho provveduto a stampare su pergamena per appenderlo, in bella vista, affinchè i miei figli possano comprendere i veri valori che sono alla base dell'Unione Europea, quella che desidero gli venga consegnata dalla nostra generazione.

Roby M., Verona Commentatore certificato 26.03.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio parere, quanto accaduto ieri, è semplicemente l'ulteriore conferma che il principale canale di informazione italiano, il TG1, è assoggettato a logiche di potere
che hanno, come obiettivo, esclusivamente gli interessi beceri dei potentati economici, banche, lobbies e multinazionali, che determinano le politiche dei paesi europei,
costringendoli ad adottare politiche fondate su folli criteri di austerity e privilegiando esclusivamente i loro sporchi interessi.
Tutto questo ha generato governi fantocci, con a capo burattini senza spina dorsale, che obbediscono supinamente agli ordini dettati, di volta in volta, dalla Merkel di turno.
L'Europa, intesa come un unione di stati e non come comitati di affari, banche e lobbies, era quella immaginata dai nostri padri fondatori, uomini come Alcide De Gasperi e Altiero Spinelli si rivolterebbero nella tomba, di fronte al degrado sociale in cui versano milioni di cittadini europei.
Il discorso del sindaco di Roma, la nostra Virginia Raggi, ha dato nuovamente un senso ai veri ideali europei, quelli che bisognerebbe perseguire per privilegiare
i popoli invece che la finanza. Cito un passaggio, per me cruciale, del discorso pronunciato ieri da Virginia Raggi di fronte ai 27 capi di governo:
"I cittadini devono essere messi al centro del potere decisionale.
Le politiche non devono essere imposte dall'alto, ma rappresentare la volontà popolare, introducendo strumenti di democrazia diretta e partecipata.
Vanno tenute in conto le attese dei cittadini.
L'Europa o è dei cittadini o non è Europa.
Alcuni trattati, come il Regolamento di Dublino, vanno rivisti. Un'unione soltanto economica non può durare."
Questo breve passaggio, racchiude in se, affermazioni equiparabili a sonore sberle, o almeno percepite come tali, da alcuni dei presenti, una su tutti, la cancelliera Tedesca Anghela Merkel, che, con arroganza estrema, ha preferito allontanarsi dal gruppo, esprimendo, in tal modo, la sua totale insofferenza verso queste nobi

Roby M., Verona Commentatore certificato 26.03.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, gran maestro di.......del PD1, ma con quale faccia avrai il coraggio di presentarti per strada e al cospetto dei tuoi figli!

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato 26.03.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

si vede che il discorso della Raggi andava troppo bene, e non volendo farle una pubblicità favorevole , hanno pensato bene di interromperla. Nel caso invece di un discorso strambo, per poterla irridere, l'avrebbero mandata in onda per tutto il tempo. Ricordiamoci che siamo al 77simo posto come informazione giornalistica! E questo è uno dei motivi. Italiani brava gente, ma servili.

antonio 26.03.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe che gli italiani in segno di disprezzo non guardassero piu' quell' inutile teledisinformazione
Alfredo denzio

alfredo denzio 26.03.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Che faccia da tonto!

simona verde Commentatore certificato 26.03.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno!
Ho sempre criticato il modo di governare ed il modo di dare l'informazione (disinformando!) in Italia, ma ora stanno oltrepassando ogni limite...
La migliore risposta che potessi dare a questo scempio?
Mi sono appena iscritto al m5s su rousseau.
Grazie Beppe di darci questa possibilità e ringrazio la Raggi di aver letto l'unico discorso di contenuti veri, per un Europa con al centro i cittadini che ne fanno parte, dando un senso a questa ennesima farsa sull'Europa.
L'unica cosa che posso obiettare è che avrei voluto che la Raggi li avesse guardati negli occhi, uno per uno, soprattutto la Merkel dopo che si era assestata per fare chissà che (forse bere, visto che non riusciva a mandare giù tutti i bocconi amari delle parole ascoltate!!!).
Buona domenica a tutti.

Rocco Tudini 26.03.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento

BE, CHE DIRE, LA TELEVISIONE E L'INFORMAZIONE SONO A TUTT'OGGI IN MANO A RENZI GRAZIE AL SUO FIDO BAU LOTTI. SCIOCCHINI, SI FANNO PIU' MALE........

ROY ., palermo Commentatore certificato 26.03.17 13:30| 
 |
Rispondi al commento

.. n'credibile ..

.. so riuscito a trovà n' tg fuori dagli schemi ..

https://youtu.be/ZG2jngMOfmA

Anzi , visto che ve ce trovate , guardatelo tutto il film che il quadretto illustrativo dell'italietta che dobbiamo assolutamente cambiare è molto esaustivo , già .. da allora .. come ora .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 26.03.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento

io l'ho seguita su canale 71 di Roma, un'ottimo servizio reso ai cittadini perche'........NON PARLAVA NESSUNO.....si ascoltava e basta, non c'era il solito "salotto" televisivo dove ascoltiamo tante belle parole e dove ormai si fa' finta di fare politica....io non mi aspetto altro che queste cose, sempre peggiori, da qui in poi....il TG1, Mediaset, a volte anche LA7......sono mezzi televisivi che fanno lo stesso effetto della cannabis......i poveracci che ci lavorano sono piccole persone, poco importanti nel sociale, e che purtroppo non saranno in grado di insegnare NULLA ai loro figli perche' succubi e chini al volere dei loro padroni......in sunto, una piccola parte di popolo che nell'immediato domani delle prossime votazioni, avranno bisogno di "terapie di recupero"...........come fossero dei tossici.......

fabio S., roma Commentatore certificato 26.03.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Quando non si consumerà la lingua del servo ,il culo del suo padrone sarà sempre lindo e pinto .Questa è la Rai con i loro direttori di rete e principalmente quelli generali. Poi pretendono di "arrubbarci" con il canone ciò che detestiamo e non vediamo . SPORCACCIONI E DISONESTI.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.03.17 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Per mia fortuna non guardo il tg1 da tanti anni: soffrirei di violenti attacchi di nausea.
Fino a quando i lecchini, lustrascarpe e leccapiedi non verranno cacciati, continuerò così.

albino caruso 26.03.17 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Una delle pagine più vergognose della recente storia europea è stata registrata ieri nel momento in cui il grande discorso della sindaca Virginia Raggi ha preso una piega decisa verso l'affermazione del concetto di democrazia ossia potere decisionale lasciato al popolo in modo che nessuno rimanga indietro ecc.; da quell'istante la Merkel non sapeva più come reagire alle puntuali e precise osservazioni di Virginia contro il potere bancario-finanziario ecc.: tossiva, guardava in alto in cerca di farfalle, "emigrava" ( una volta tanto era lei a spostare le chiappe e non i tanti poveracci migranti ) con la finta necessità di leggere le targhe che si trovavano dalla parte opposta per poi far finta di nulla e ritornare in mezzo al gregge !!! C'era anche chi si faceva il selfie !!! Tra i tanti applausi più o meno scontati c'era chi batteva più forte le mani e chi per pura osservanza delle regole ( ovviamente la Merkel le batteva così piano che di meno sarebbe sembrato un insulto !!! ). Mi viene da osservare: ma tutti costoro che hanno applaudito, metteranno in pratica le asserzioni di questa allocuzione intelligente oppure si butteranno dietro le spalle non solo tali parole ma anche tutta la scena tanto da farla cascare nell'oblio ???

Roberto Caforio, BRINDISI Commentatore certificato 26.03.17 12:50| 
 |
Rispondi al commento

A me quello che mi fa piu rabbia e che queste cose rimangono sul blog non vengono mai denunciate pubblicamente al di fuori della rete .
Tutti i cittadini devono sapere ,dovete informare di piu' cercare un nuovo sistema che diffonda le notizie anche a chi non possiede internet.
io del mio piccolo lo faccio.

benedetto g., roma Commentatore certificato 26.03.17 12:48| 
 |
Rispondi al commento

SBAGLI UNDIFINET... AVEVO NOTATO PURE IO ,SAI COSA VUOL DIRE

CHE GLI ITALIANI PROPRIO NON LE CONSIDERA ,COMUNQUE BELLA FIGURA CHE HA FATTO DI CIVILTà LA sign. merkel SE SIGNORA PUO ESSERE APPROPRIATO COME AGETTIVO

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 26.03.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento

E' un lampante e squallido esempio del livello raggiunto dal "giornalismo" guardia del potere in questo paese.
Ma, se avremo la possibilità di andare al governo, questo gioiello del giornalismo imparziale andrà cacciato via assieme a tanti altri.
Avanti cosi!

albino caruso 26.03.17 12:28| 
 |
Rispondi al commento

E della culattona nessuno ne parla, quando nel bel.mezzo del discorso della Raggi si è andata a leggere un cartello? Per me questo è un affronto gravissimo, e un atto di dimostrazione di dissenso nei confronti della Raggi, ma il blog non accenna minimamente a questo simbolo meschino della Merkel Strano..

CARA VIRGINIA, vai avanti siamo sulla buona strada, e diamo una lezione a questi Cretini che prima o poi ci dovranno correre dietro. LORO SONO IL VECCHIO, NOI GUARDIAMO AVANTI. La cialtrona dovrà accettare che saremo al governo. AVANTI TUTTA!!


Su questo Orfeo non dico nulla se non che mi fa semplicemente vomitare e come disse la nostra Barbara Lezzi lui è il direttore del pd1.In un paese normale questo soggetto sarebbe stato già cacciato dal servizio pubblico ma siamo in Italia dove il servizio pubblico è in mano al governo e allora tutto si spiega .Naturalmente il fascista e' GRILLO ed è sempre Grillo un pericolo per la democrazia .Strano però in un paese dove 4 governi non sono stati eletti dal popolo e dove il parlamento dal lontano 2006 è nominato dai capi bastone dei partiti grazie a una legge elettorale criminale votata da criminali il famoso Porcellum del pregiudicato Berlusconi e del caprone Calderoli.

Antonio L. Commentatore certificato 26.03.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Allora i dirigenti Rai sono stati nominati dal Governo, quindi deve essere il governo a rispondere delle scelte di questo direttore. I cittadini pagano il canone e sostengono la Rai, quindi chiedete che vengano a giustificarsi in parlamento.
Vogliamo sapere perchè Orfeo ha oscurato il discorso di Virginia Raggi, il mondo ci stava guardando e il suo discorso era di interesse mondiale.

Rosa 26.03.17 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pagare il canone per una televisione di partito è il massimo del minimo. Più che licenziare Orfeo dovremmo azzerarla e rifarla da capo. Sono anni che la rai è al servizio dell'ultimo padrone. Sono anni che la RAI c'inonda d'inutili notizie, occultando le notizie scomode al padrone o ai padroni. Sono anni che non guardo più un TG della RAI ma devo comunque pagare. Di pubblico ha solo il costo. Sembrerà assurdo ma la RAI era molto più pluralista ai tempi della prima repubblica. Oggi l’informazione della RAI è, a dir poco, scandalosa, indegna di un paese che dichiara "essere civile"; mi domando in cosa?

Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 26.03.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

avevamo una cacca ora è in parlamento anche se condannato , ora ne abbiamo ancora uno speriamo che anche lui non finisca in parlamento ma a pulire CESSI

mario boselli 26.03.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento

+++ Grande Grillo +++ però ti prego di usare il SARCASMO è molto meglio del tono del Post che hai fatto.... così gli regali la possibilità di dipingerti come "Grillo MANNARO" e ci danno dei fascisti .... dei piagnoni ... e vai W5S

paolo f. Commentatore certificato 26.03.17 10:53| 
 |
Rispondi al commento

RAI......Io non ho paura
Deprime ,fa rabbia avere la conferma di non avere un'informazione libera, e destinata al conoscere per tutti in italia al di la delle idee politiche.
Questo per tenerci sottomessi, o indirizzare il nostro consenso su situazioni che fanno comodo a chi sà chi, ma non certo per il bene di tutti noi italiani
Uno schifo comprendere, che in rai ci sono persone che si assoggettano ad essere schiavi e sottomessi , senza la possibilità di ribellarsi.
Lavoratori della rai ,prendete posizione di onesta, e non piegatevi alla censura

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 26.03.17 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Il M5Stelle è funzionale a come la penso io, quindi io garantirò il mio sostegno a questa masnada di meravigliosi sprovveduti della politica fino a quando il feeling durerà, e sono certo che durerà a lungo. Io sono funzionale al Mov solo per il mio voto, neanche per i consigli che do sul blog perché quelli ve li potete giocare a dadi, il mio è un apporto minimo ma, se insieme a tanti altri sprovveduti della politica contribuirò a cambiare il “provvido” meccanismo che la Casta politica ci impone, sarò pago di questa scelta. Invito sommessamente alcuni iscritti ad essere pazienti, un cittadino qualunque non nasce imparato di politica e i portavoce stanno dando l’anima in un’arena che, a paragone, quella del Colosseo era il bagnetto con la paperella dei bambini. Insieme sfonderemo ogni argine, ne sono sicuro. Il populismo? Adesso va di moda perché la disinformazione pubblica ne parla, nessuno sa bene cosa sia ma, guarda caso, tutti sanno dov’è. Per maggiori dettagli chiedere a Orfeo.

Franco Mas 26.03.17 10:42| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO PAGARE UN CANONE PER SCEGLIERE COSA VEDO, NON PER SUBIRE COSA VEDO!!

Giacomo E. Commentatore certificato 26.03.17 10:37| 
 |
Rispondi al commento

ORA SLEALE.

Per fortuna non ho seguito queste commemorazioni in super diretta TV , anziché a Mentana, sono stato a un raduno Harley a Viterbo.

Solo alcune immagini di sfuggita tra vari tg e rete.

Una cosa però ho notato con profonda amarezza, il pessimo comportamento della "cancellata" tedesca.

Un saluto di quasi sufficienza alla sua accoglienza dal parte della prima cittadina di Roma , e ancor peggio, un suo assentarsi al discorso della Sindaca.

Voleva forse rifarsi di quando Mr la lasciò da solo col tappeto rosso mentre lui al telefono salvava l'Europa?

Ignoranza signora, si chiama ignoranza istituzionale, non solo personale.

È con quella sufficienza che strozzate l'Europa?

Che pena!

Buon giorno, ora legale, speriamo più leale!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.03.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e
In Italia non è purtroppo così (altrimenti, per dire, il pregiudicato interdetto Minzolini non siederebbe in Senato abusivamente da 15 mesi), e lo sarebbe ancor meno se fosse passata la controriforma. Se una riforma urge, è proprio quella opposta alla boiata che abbiamo respinto il 4 dicembre: una riforma che rafforzi i poteri di controllo e allarghi gli spazi di partecipazione popolare. Anche perché, l’abbiamo visto col referendum e rivisto ieri, il popolo ha mille difetti. Ma è sempre un po’ più maturo di chi vorrebbe comandarlo."

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento

orfeo, la m.r.a viene sempre a galla, non perde occasione per dimostrare quanto vale, fuori dalle sfere!!

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 26.03.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento

d
Cose che capitano dove lo Stato liberale di diritto,fondato su una netta divisione dei poteri, è una cosa seria e non uno slogan propagandistico Nemmeno l’uomo più potente del mondo può fare tutto quel che gli pare,anche se è stato appena eletto dal popolo,perché c’è qualcosa di più importante dell’investitura dal basso e dei capricci di chi sta in alto:la legge
A noi,abituati a sentir sproloquiare lorsignori di “primato della politica” e di lavacro delle urne non appena la Corte costituzionale o la magistratura intervengono a sanzionare leggi illegittime o condotte illegali,sembrerà strano
Ma il primato della politica non esiste,e neppure l’ordalia elettorale
Esiste un solo primato,a cui tutti devono inchinarsi:il primato della legge.È quello,nelle democrazie vere e funzionanti,l’unico argine a tutti gli arbitrii,soprattutto a quelli che piovono dall’alto e non incontrano altri ostacoli A protezione dei ceti più deboli,cioè del popolo Il quale popolo,se non vede sanzionati i soprusi dei potenti da una legge uguale per tutti,imbocca le scorciatoie che le oligarchie terrorizzate tentano di esorcizzare agitando il “populismo” e altri spauracchi che non spaventano nessuno
Per questo,il 4 dicembre,l’abbiamo scampata bella Rischiavamo,ubriacati dalla propaganda mainstream, di approvare una controriforma costituzionale fatta su misura delle oligarchie morenti per concentrare tutti i poteri in pochissime mani, perlopiù straniere e mai elette da nessuno.Ci dicevano che,così,“chi vince decide”,a mani libere dagli intralci e dagli impacci(i poteri di controllo:la Costituzione,il Parlamento,la Consulta,i territori,i magistrati,la stampa e–tramite questi–il popolo).Cioè comanda.Noi – almeno il 60% dei votanti che ha detto No–non ci siamo lasciati abbindolare.E proprio il caso americano dimostra quanto avessimo ragione:chi vince deve governare,ma non può comandare.Sopra di lui c’è sempre la legge e,se la calpesta,c’è sempre qualcuno che gliene impone il rispetto.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando c'è una meta, anche il deserto diventa strada:AIUTIAMO GLI AMERICANI IN BUONA FEDE A RISANARE IL MEDITERRANEO DAI TANTI MORTI AMMAZZATI! Disponibile se richiesti via e-mail to: diogenealtolivello@libero.it www.universosud.it>
ANCHE PEPPE GRILLO POTREBBE PILOTARE IL FIUME MULTIETNICO NELLA DEPRESSIONE DESERTICA “SAKKARAH” DAL MEDITERRANEO PER EVITARE DI ESSERE STRAVOLTI DALLA IPOCRISIA? SCUOLA DI FORMAZIONE MULTIETNICA GLOBALE PER LA SUA SICUREZZA ENERGETICA ED ALIMENTARE :
Impianti Tecnologici Altamurani: ABBASSIAMO PREVENTIVAMENTE IL LIVELLO DEI NOSTRI MARI SEI SUPER IDRANTI DELLO SHUTTLE SYSTEM ESAICOSAEDRICO ANTI TERRORISMO GALLEGGIANTE (Le spese per la pianificazione di questo progetto ammontano a 105 milioni di Euto con un impianto pilota nelLa Diga /Lago SANGIULIANO con ingresso PULMAN dal Lato MATERA ed uscita x Miglionico/ BASENTANA di Ferrandina)
-COLAVITO Donato da Bruxelles <DELTA AUTOMATION SERVICE Technical assistance to third countries and in the contest of humanitarian or food aid from the European Community (97/C 342 A/01) -

Donato Colavito 26.03.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

c
Eppure,se non vogliono dar retta al Papa, potrebbero almeno dare un’occhiata a quel che accade negli USA.Lì il barbaro populista per eccellenza,Donald Trump,è andato al potere con gli strumenti della democrazia rappresentativa e la forza d’inerzia della guerra che gli muovevano tutti gli establishment tradizionali
E ora quella democrazia,fondata su una Costituzione vecchia anzi giovane di quasi 230 anni,si sta rivelando il miglior antidoto a un presidente che si crede padrone e vorrebbe comandare anziché governare.Donald vieta per decreto l’ingresso negli Usa ai cittadini di alcuni paesi islamici,e un giudice gli boccia la legge in nome della Costituzione. Allora lui ripresenta il decreto riveduto e corrotto, e altri due giudici glielo mandano in fumo, sempre facendosi scudo della Costituzione. Lui attacca la stampa, rea di fare il cane da guardia sul (suo) potere, e il watchdog reagisce azzannandogli le caviglie e i polpacci e sbugiardando le sue menzogne (che peraltro non sono una sua invenzione, anche se adesso si chiamano post-verità o fake news). Lui continua a mentire, sostenendo che Obama l’ha fatto spiare, e l’Fbi (tacciata di parzialità filo-Trump in campagna elettorale per le indagini sulle email private di Hillary Clinton, e ora di partigianeria anti-Trump) lo sbugiarda.
Non solo, ma il capo dell’Fbi annuncia al Parlamento che sta indagando sugli appoggi elettorali che gli avrebbe fornito una potenza straniera tutt’altro che raccomandabile, la Russia del suo amico e compare Putin:accusa che,se confermata,potrebbe condurlo all’impeachment.Lui marcia a tappe forzate con la controriforma sanitaria per smantellare, come promesso in campagna elettorale,l’Obamacare. Ma qui entra in scena, dopo la magistratura, l’informazione e l’Fbi, un altro potere di controllo sulla Casa Bianca: il Congresso. I parlamentari dello stesso partito repubblicano (il suo) impongono l’altolà al presidente costringendolo a battere in ritirata per evitare una trumpata sul naso

segu

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Per mesi la sindaca è stata la principale notizia del pd1 e delle principali testate giornalistiche ,che per ovvi motivi, che tutti conosciamo , appoggiano questo sistema. Tutto faceva brodo,le indagini sulle nomine del Campidoglio,le polizze fatte a suo nome da Romeo, la sua assenza alla cerimonia per le fosse ardeatine etc...tutto ciò pur di screditarla davanti a tutti coloro che ancora guardano il notiziario della tv che dovrebbe visto che paghiamo il canone, essere di stato. Oggi invece in occasione del 60° dei trattati di Roma la Rai ha pensato bene di farci vedere qls cosa tranne il bellissimo discorso fatto da Virginia davanti ai 27 soggetti che governano l'Europa. Caro direttore del pd1 ci spieghi una semplice cosa....come mai quando c'e da buttare fango sul m5s siete sempre i primi mentre viceversa fate finta che non esistono.? si goda fino all'ultimo i privilegi che la sua ricca poltrona le concede tanto ben presto dovrà pagare il conto e le assicuro sarà salato.

Francesco Sinigaglia 26.03.17 10:20| 
 |
Rispondi al commento

b
Sublime ironia della storia: il continente che ha inventato la democrazia (e proprio nella nazione che ne è appena uscita) è costretto a prendere lezioni (addirittura di “laicità”) dal sovrano assoluto di uno staterello confessionale.
E, almeno stavolta, le oligarchie non hanno nemmeno qualche barbaro a portata di mano per giustificare la propria esistenza in vita. Lo scriveva l’altro giorno, sul Fatto, Barbara Spinelli partendo da un piccolo fatterello di ordinaria impunità all’italiana, il salvataggio di Minzolini: “La mia impressione è che in tutta Europa la classe dirigente politica faccia quadrato attorno alla propria impunità, con la scusa di dover arginare la cosiddetta ondata di populismo da cui si sente minacciata”.
E ancora: “L’accusa di populismo giustifica ogni sorta di malefatta, e in primis la sospensione della democrazia costituzionale e della rule of law. La disinvoltura dei politici che infrangono non solo le leggi ma anche le regole della decenza penalmente non perseguibili –in Francia, in Italia, in Romania– si comprende solo in questo quadro. Se arrivano i barbari tutto è permesso, e ‘questa roba fa impressione ai barbari’. Nella poesia di Kavafis gli antichi senatori romani scoprono alla fine che le orde non sono affatto arrivate e si chiedono, tutti sgomenti: ‘E adesso, senza barbari, cosa sarà di noi?’…”.
Naturalmente la lezione di ieri non insegnerà niente a nessuno: le élite tecnopolitiche, sempre più cieche, sorde e autistiche, continueranno a pensare di legittimarsi non allargando gli spazi di democrazia e partecipazione, ma restringendoli e soffocandoli, senz’accorgersi di ingrossare così le file dei barbari populisti che dicono di combattere.


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:17| 
 |
Rispondi al commento

a
FUNERAL PARTY
Marco Travaglio

La scena della Capitale d’Italia deserta, con gli elicotteri delle forze dell’ordine che sorvolano il nulla e i mastodontici blindati dell’Esercito che presidiano il vuoto per proteggere capi di stato e di governo che firmano risme di fogli bianchi citando indegnamente statisti passati che per decenza non dovrebbero neppure nominare, contrariamente agli annunci-auspici dei politicuzzi e dei telegiornaloni, giornaloni e giornalini al seguito sul nuovo certissimo sacco di Roma a opera dei black bloc “populisti”, è il miglior funerale per quest’Europa ridotta a un gigantesco bancomat per soliti noti.
I tanto sperati scontri, incidenti, devastazioni e contestazioni dovevano garantire un minimo di attenzione a queste istituzioni vuote e ignote ai più, a questi noti frequentatori di se stessi in cerca di legittimazione, se non dagli amici, almeno dai nemici. E invece, se si eccettuano poche migliaia di manifestanti pacifici di destra e di sinistra che presenziavano alle esequie chiedendo invano un’altra Europa, hanno avuto dal popolo che dovrebbero rappresentare quello che si meritavano: l’assenza e l’indifferenza.

Intanto, a Milano, andava in scena un altro paradosso, speculare al primo: Papa Francesco, cioè l’ultimo monarca assoluto d’Europa eletto a vita (salvo dimissioni) da un conclave segreto di cardinali con procedure medievali, faceva il bagno di folla dicendo con la consueta semplicità a milioni di persone quello che tutti pensano e sanno ma nessuno sa come tradurlo in pratica: invece di menarla contro i populismi come se fossero funghi nati per caso qua e là da una misteriosa epidemia di rancori, paure e fake news, le classi dirigenti provino a rileggersi ciò che dicevano i padri fondatori dell’Europa, che non parlavano di alta finanza, ma di democrazia, solidarietà, eguaglianza, partecipazione e libertà dei popoli.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

PER RIDERE UN PO'

Il motivo principale che accomuna molti piddini a non votare il M5S, lo scoglio più duro da superare, il dubbio più forte che li attanaglia, ha finalmente un nome: Ema.
Gran parte di essi lo reputano Il Problema, di difficile soluzione, di compromesso insostenibile, di difficilissimo e complicato approccio. Ma chi è Ema? Un uomo? Una donna? Un'idea? Non si sa, neanche loro riescono a spiegarlo, li manda in confusione. Dopo Ema riescono a malapena a pronunciare un nome, di persona o di città, poi si guardano intorno smarriti, in cerca di un aiuto da casa, o dalla sede di partito. Ema, Ema.... chi sei veramente? Che poteri magici hai verso queste persone che tieni avvinghiate a te? Lasciali liberi.... o almeno dài loro modo di esprimere un concetto per intero, invece che solo e sempre "Ema Grillo, Ema la Raggi, Ema Roma, Ema Livorno, Ema Genova...".

post di Anna Fideli

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'indecente Roberta Pinotti, Ministro della Difesa, chiede di aumentare la spesa nelle armi. Dice che così aumenterà il fattura di Finmeccanica. Non le basta che Renzi nei suoi tre anni di regime abbia aumentato la spesa militare del 23%? E per fortuna che la Costituzione ci ordina la neutralità! Non le frega niente che con quasi 5 milioni di poveri assoluti dovremo pagare a breve 7 miliardi all'Europa perché il Governo di Renzi-Padoan ha sforato tutti i parametri, ha aumentato il debito pubblico di 33 miliardi, non ha fatto alcuna economia nel carrozzone statale, non ha razionalizzato in alcun modo la spesa pubblica, ha solo tagliato diritti e stato sociale, ha regalato 20 miliardi alle banche e ha sprecato 20 miliardi in bonus, senza ottenere alcun risultato economico e anzi mettendo la nostra crescita al di sotto di quella della Grecia. In tali condizioni una sola cosa dovremmo chiedersi: quante mazzette politiche e quante pratiche corruttive ci sono dietro una tale richiesta? Ma ditemi: anche qui ha le mani in pasta il babbo di Renzi??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace, non seguo la rai.

Luca S., Terni Commentatore certificato 26.03.17 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ASSOCIO A CHI L'HA SCRITTO !!!
"Benvenuti nel paese dove la corruzione non è un'eccezione, ma la regola, dove la polizia non è di Stato, ma lo Stato è di polizia;
benvenuti nel paese nelle mani degli opportunisti, dei furbi, dei ladri, benvenuti nel paese che mette in fuga i suoi cervelli migliori, che limita l'istruzione invece di incentivarla, che diffonde spazzatura al posto della cultura; benvenuti nel paese dove i grandi evasori fiscali vengono agevolati e dove i ladri di pane vengono processati e condannati; benvenuti nel paese dove gli appalti vengono pilotati dalla mafia, dalla camorra, dalla 'ndrangheta con l'accordo dello Stato, benvenuti nel paese delle stragi impunite e degli eroi lasciati soli e dimenticati; benvenuti nel paese dove chi ha una fedina penale sporca può essere eletto a rappresentare un popolo e dove, chi governa, non si vergogna a mettere le mani nelle tasche dei cittadini onesti, ma prova ribrezzo a metterle nelle proprie. Benvenuti nel paese che ha sottratto il futuro ai giovani e il presente agli anziani.
BENVENUTI IN ITALIA".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD Orfeo pupillo di Caltagirone; Caltagirone suocero di Casini Mangiaostie ma Divorziatore Seriale, DC doc, rappresentante dei Boy Scouts ove militato il Bomba su consiglio del Padre.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 26.03.17 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti.

Ho ascoltato il discorso letto dalla Raggi ,non mi è piaciuto , sembrava quasi un discorso europeista ,
Sarà stata l occasione , e si è deciso di scrivere un testo meno forte ,causa che ne so dei fatti di Genova , dove la democrazia diretta mica ha funzionato tanto ,magari si è stati pacati per questo motivo .
Alla presenza di quei personaggi in particolare della Merkel ,mi sarei aspettato un vaffa ,
Specifico meglio un discorso molto più critico molto di più .


Hanno perso alle amministrative, hanno perso il referendum, stanno scendendo a picco nel favore della gente, sono ormai 7 punti sotto il M5S, e malgrado questo, in modo antidemocratico e illegale, continuano a dominare da prepotenti l'informazione, tengono le mani artigliate sui media, continuano a diffondere calunnie e falsità, usano ogni attacco subdolo e infame contro chi rappresenta ormai la maggioranza dei cittadini, calpestano la democrazia, la Costituzione, la verità, la libertà di tutti, con l'arroganza dei perdenti che meritano solo di perdere di più. Giorno verrà che tutta questa trista genìa di sobillatori e mentitori sprofondi nell'abisso più oscuro e se ne perda ogni traccia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,l'Avvocata Raggi Grande Prima Sindaca dell'Urbe è stata Ottima "padrona di Casa" anche in qvesta occasione ed anche nella professionale traduzione dei brevi concetti espressi il lingua Nazionale.
QVanto ai...censori di cui sopra...la prenderei un pò...all'Alighieri.
Saluti,cordialità,buona domenica e complimenti per l'etimo alla Palazzi anche di mia vocabolaristica memoria.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 26.03.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo è il pupillo di Caltagirone, è ovvio che odi la Raggi
Nell'agosto 2014 Grillo lo attaccò per un suo servizio gravemente disinformante che riportava solo 15 secondi del suo messaggio oscurandone completamente la parte importante,dove Grillo parlava della crisi economica e dello stato drammatico del Paese e con una introduzione falsa che violava la realtà dei fatti.Per questo i deputati del M5S chiesero le dimissioni di Orfeo e dei due giornalisti Claudia Mazzola e Alberto Matano. Ma Orfeo fu difeso da PD, Forza Italia, SEL, Nuovo Centrodestra, ed ebbe la solidarietà di Repubblica e Il Mattino. Il giorno dopo il referendum sulle Riforme Costituzionali, Orfeo dette poco spazio e voce alle ragioni del NO, generando numerose ed aspre polemiche, soprattutto da parte della società civile non allineata con il Governo Renzi.
Insomma un servo infame.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho ascoltato ieri sera su uno dei tg del duopolio il commento della Raggi mi sono detto sconfortato: la Raggi è impazzita ovvero il m5s sta operando un voltafaccia ora che è in odore di stanza dei bottoni. Stamane mi sono collegato con l'intenzione di capire....e ho capito,altrocchè..gran bel discorso chiaro e coraggioso,senza peli sulla lingua.
Ho capito...la solita vergognosa manipolazione mediatica!
E non basta... in termini di manipolazioni vorrei porre l'accento sull'uso del termine populismo. Nuovo neologismo mediatico coniato in senso chiaramente dispregiativo per etichettare con arroganza tipica da intellettuali snob tutti quelli che non vogliono allinearsi proni al pensiero unico. Ma che significa? La nostra Costituzione recita che la sovranità è del popolo. Siamo una Repubblica populista? Oppure rifa il verso al popolino ignorante? Allora sarebbe stato più indicato parlare di popolinismo. Tutto da ridere se non ci fosse da piangere. Questi intellettuali di regime quanto sono scadenti e noiosi, per dirla alla Prevert: il mondo intellettuale mi annoia mortalmente. Andate a quel paese sapeste quanta gente c'è stata.....

marco 26.03.17 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa si aspetta a far sparire per sempre quell'imbecille molestatore di Vando???
Ce ne sono fin troppi di imbecilli perversi al mondo perché dobbiamo subire l'imbecilltà malvagia e fine a se stessa di questo turpe individuo!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 26.03.17 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma xè vi siete già dimenticati del patetico siparietto della Boschi dalla Grubbber che le faceva segno di tagliare e quella eseguì...

Dan b 26.03.17 09:03| 
 |
Rispondi al commento

..vedere la merkel in ascolto il discorso della raggi fa un bel effetto.
A proposito ierisera in centro città mi sono stati presentati dei ragazzi ben inseriti nel tessuto sociale lavorativo della citta in cui abito.
Ragazzi sulla trentina,..(medici, dentisti, manager..ecc..ecc.. )...sul discorso politico si sono dichiarati TUTTI a 5 STELLE.
Deridevano renzi...
Questo è quello che stanno producendo tutte le contrarietà dei mass media contro di noi.
Renzi, ... la tv ed i giornali ...LAVORANO per NOI.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 26.03.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non seguo il TG1 -

Marina omiccioli 26.03.17 08:57| 
 |
Rispondi al commento

...altre braccia con la zappa per l'agricoltura e, quelle in soprannumero, in miniera col piccone!


istituto luce 2.0

luca l., RAVENNA Commentatore certificato 26.03.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento

E' stato dato con un tribunale sommario del popolo Romano un vulnus che chiede giuartizia e una giusta pena.
Vengano alla luce Tecnici e Politici che hanno costituito questa corte e vengano sottoposti alla censura e privazione per risarcimento in nome del popolo Italiano..

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 26.03.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' sotteso un giudizio di merito e morale che esige giustizia...
Il Comune di Roma e il Pentastellato dovrebbe far venire alla luce in tutte le sedi questo tribunale occulto e subliminale per trascinare in giuduzio i responsabili di questa

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 26.03.17 07:26| 
 |
Rispondi al commento

RAGGI CAPOCCIA

Quanto sei Bella RAGGI davanti ai capi dell’Europa intera,
quanno Orfeo te censura ‘n televisione
l’hai fatti sta ‘n piedi e poi l’hai mannati via,
quanto sei Diversa RAGGI da ste piovre.

Quanto sei Granne RAGGI coi partiti ar tramonto,
quanno la loro vergogna rosseggia ancora sui sette colli
e li romani, so' tanti occhi
che te stanno a dì: quanto sei Bella!
Ah, quanto sei Bella!

Oggi me sembra che l’hai accolti come se deve, siii…

Han visto la maestà de Marco Aurelio
Han visto la sobrietà de la Sinnaca de Roma
e so' più vivo, e so' più bono, no, nun te lasso mai,
RAGGI capoccia, der monno infame.

La Merkel va, a guardà l'attributi equestri,
co' l'artri che stanno a di: ma li mortacci..
Tajani, Gentiloni e Alfano: tre poveracci,
qui ce so' nato cara RAGGI,
qui t'ho scoperta, pentastellina
io t'ho scoperta, Granne VIRGINIA.

Oggi me sembra che l’hai accolti come se deve, siii…

Han visto la maestà de Marco Aurelio
Han visto la sobrietà de la Sinnaca de Roma
e so' più vivo, e so' più bono, no, nun te lasso mai,
RAGGI capoccia, tu se’ ‘na Roccia.
RAGGI capoccia, tu se’ ‘na Roccia.

Aldo B. 26.03.17 07:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella figura, la Rai è del popolo italiano non di pochi leccaculo vi paghiamo noi ,vi manteniamo noi il tenore di vita alto che voi fate . non sapete vergognarvi perché non avete dignità .I TG censurano il reggime censura.
Signora sindaco Virginia Raggi coraggio vada avanti gli italiani capiscono da che parte stare,la sua
Angelo

Angelo cao 26.03.17 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, Orfeo....

Sei tu Orfeo?

Ah, sei tu!

Ma vedi di andare affanculo, Orfeo di 'sti cojoni!


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato 26.03.17 04:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo video é fantastico, vedere tutti i capi di governo fermi ad ascoltare la Raggi é una vittoria per il M5S.

Sul tg1 ormai non c'è niente da dire, io non lo guardo più da tempo, purtroppo devo pagare pure il canone..

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 26.03.17 04:22| 
 |
Rispondi al commento

I Cittadini iscritti,simpatizzanti del M5S protestano per questa ennesima vergognosa azione antidemocratica operata dalla RAI, relativa al discorso della Sindaca del Comune di Roma in occasione del discorso di saluto ai Capi di Stato Europei. Protestano per le calunnie, le bugie che giornalmente media, TV di Stato e forze Parlamentari operano contro il M5S. Chiedono che il Parlamento, il cui costo grava giornalmente sui contribuenti, faccia il suo lavoro come previsto dalla Costituzione e che non debba essere ostacolato dalla campagna elettorale del PD come già avvenuto per tutto il 2016.Gli Italiani, tutti, sono stanchi di essere trattati come sudditi, invasi, gli unici in Europa, da migliaia di migranti, la maggior parte dei quali non aventi diritto ma che ormai brulicano nella nostra penisola, oziosamente girovagando per il paese alla mercè di novelli schiavisti o della malavita, creando in tal modo guerra fra poveri. Agli illustri politici, economisti, filosofi che predicano l'accoglienza umanitaria si suggerisce di riflettere sul risultato che si avrà sul nostro paese, nel breve giro di un ventennio, se non si ferma questa accoglienza incontrollata ed incontrollabile. L'80% forse il 90% dei migranti sono di etnia musulmana appartenenti al pensiero, al costume, alla civiltà islamica di fede sciita ed essi, contrariamente ai cristiani di qualsiasi religione, sono ortodossi che negli anni potranno mutare i costumi, giammai il pensiero o la fede per i quali è apostasia, non potranno nè vorranno mai integrarsi.
Contrariamente a quello europeo esso è molto prolifico permetterne il superamento di una certa percentuale di popolazione musulmana comporterebbe indiscutibilmente un'islamizzazione dell'intero nostro pase con la perdita di usi, costumi, religione. Addio civiltà Europea soprattutto per l'Italia addio al cattolicesimo alla cultura Greca, Romana,al Rinascimento , all'Illuminismo, secoli di storia, di cultura verrebbero messi in secondo piano o sparirebbero.

Antonino Rocco 26.03.17 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Whedon, direttore di giornale

Di Edgar L. Master


Essere in grado di vedere ogni lato di ogni questione;
essere in ogni settore, essere tutto, essere nulla che duri;
pervertire la verità, abbracciarla per uno scopo,
sfruttare i grandi sentimenti e le passioni della famiglia umana
per bassi disegni, per scaltre finalità,
portare una maschera come gli attori greci –
il vostro giornale di otto pagine – dietro cui vi ranicchiate,
urlando nel megafono dai caratteri cubitali:
“Sono io il gigante”.
In tal modo anche vivendo l'esistenza di un ladro,
avvelenato dalle parole anonime
della vostra anima clandestina.
Gettare lordura sullo scandalo, per denaro,
ed esumarlo ai quattro venti, per vendetta,
o vendere giornali,
calpestando reputazioni, o corpi, se necessario,
per vincere ad ogni costo, salva la vostra vita.
Gloriarsi in un potere demoniaco, minando la civiltà,
come un ragazzo paranoico mette un ceppo sulle rotaie
e deraglia il direttissimo.
Essere un direttore, come io ero.
Poi giacere qui vicino al fiume oltre il punto
dove la fogna scorre dal villaggio,
e le scatole vuote e l'immondizia vengono gettate,
e gli aborti nascosti.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 26.03.17 00:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orfeo direttore del PD1 non la sapevo. Una buona risata prima di addormentarsi fa bene. Avete già messo l’ora legale? Dai, non temporeggiate, è l’unica cosa legale che c’è in Italia. Orfeo direttore del PD1!... Buona notte.

Franco Mas 26.03.17 00:35| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=fA-Vc7Nbw4c

vando facce tarzan

per chi volesse ammirare tal vando ... Al posto di "americà" metteteci vando, è l'istessa cosa ...

Buonanotte ... ^_^

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 26.03.17 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Per guardare o meglio ascoltare telegiornali occorre una lente e un udito particolarmente attento
Ogni volta che mi impegno nell'ascolto faccio una dietrologia per così dire operosa
Vi invito ad adoperare il mio sistema e vi accorgerete di come sono costruiti per manipolare le persone
Ogni parola ogni racconto verte ad orientare sistematicamente
quei cittadini semplici e di poca cultura
E non solo telegiornali
Vi è una trasmissione penosissima dopo le 20,10 su Rai tre
con un paio di giornalettaai fetentissimi
Mi faccio del male a vederla ma l'ascolto per prendere le misure di quanto sia ormai scadente anche questo canale
Naturalmente non uso mai o quasi mai un televisore
Purtroppo molte famiglie usano ancora solo quello


Rosa Anna 25.03.17 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- ALLONTANARSI ESSENDO OSPITI DI UN ALTRO PAESE E PROPRIO NEL DISCORSO DI APERTURA DEL SINDACO DELLA CAPITALE D'ITALIA, PER ANDARE A LEGGERE UNO MONITOR PER 5 SECONDI, SIGNORA MERKEL?
- PER NON PARLARE POI DEI SORRISINI DI GENTILONI E DI FRAU MERKEL E DELLE SMORFIE,....SPERO DI NON ESSERE STATO IL SOLO AD AVERLE NOTATE!
- ALEA JACTA EST......FORZA 5 STELLE.

Davide montebelli 25.03.17 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massí, mal che vada una offerta buona , una di quelle che non si possono rifiutare vedrai che arriva. Sei una risorsa , sei funzionale. Sei " organico ". Tranquillo .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 25.03.17 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma sei sicuro,anzi sei ancora sicuro che a questa feccia basti licenziarla???
Ma non convieni anche tu che qualche milionata di calci nel culo (esatto a milionate,letteralmente...) non siano piu incisivi e convincenti?

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 23:45| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME NOTIZIE DAL TG1

"RAGGI DISERTA LA CERIMONIA per i 60 anni
della comunità europea " ;-)

PS: Speriamo, in futuro, di non aver
più alcun notizia del TG1.
Come fosse un lontano e triste RICORDO.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.17 23:35| 
 |
Rispondi al commento

OT: INDOVINELLO DELLA NOTTE

Chi è l'oMIN CHI HA chiamato CHIATTONA,
uno nostra donzella campana ?

Forse, forse uno che del MAGNA MAGNA è
il GRAN MAESTRO ?
Il MAGNATE del MAGNA MAGNA ?

PS: Io MAGNO, Tu MAGNI, Egli MAGNA
Noi MAGNIAMO, Voi MAGNATE, Essi MAGNANO...
Tutti a MAGNARE. FRITTO MISTO per TUTTI.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.17 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Che si vada a comandare SI d'accordo ma che tutti quelli del passato che ne hanno combinate di varie schifezze che ne facciamo ? Il Sig; ORFEO deve vergognarsi per il suo modo di agire e mi domando del perche' dobbiamo anche continuare a pagargli lo stipendio. Non e' giusto questo comportamento. Bisogna fare qualcosa e impedire che quest'uomo continui a fare questi atti autoritari .

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 25.03.17 23:24| 
 |
Rispondi al commento

orfeo, stai sereno

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.03.17 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo a comandare!!! Finalmente sta arrivando il momento di toglierci questi papponi dalle palle!!

Antonio Manganella, MARANO DI NAPOLI Commentatore certificato 25.03.17 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, organizza una visita di cortesia a Viale Mazzini, forse riusciro a vedere dal vivo, il pagliaccio Orfeo.

gennaro fu 25.03.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento

La Rai è la vergogna dell'Italia.
Ed è complice di tutto il disastro Italiano.
maledetti parassiti brucerete anche voi all'inferno!

Stanisław 25.03.17 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi 'a guarda ppiù, 'a RAI,( e figurate poi er TG1: l'urtima vorta che l'ho visto, era ancora in bianco e nero co' Raffaella Carrà che ballava er "tuca -tuca"......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.17 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un contributo quotidiano alla campagna politica del movimento 5s e' fornito dal nemico che lo insegue . In tal modo l'inseguito sfrutta le energie inseguitore. Nulla e' più intrigante del nascondimento o del tentativo di occultamento la curiosità dell'andare a vedere e sentire ciò che fu nascosto eccita il gusto del mistero ed amplia il numero degli utenti. I 5s crescono di giorno in giorno col minimo sforzo ed il massimo risultato! La soglia del 40% sembra fatta per loro se c'è qualcuno che mai potrà raggiungerla e superarla e' solo e soltanto il movimento 5s.! Essere o apparire onesti e' diventato di moda .la gara dell'onestà e' il più grande risultato politico del movimento 5s Casaleggio lo sapeva e lo vedeva era un guru illuminato!

domenico gangemi 25.03.17 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sento onorata di far parte di questa comunità di persone che hanno a cuore lealtà, onore, altruismo,valori FONDAMENTALI.Grazie a tutti voi dal profondo del cuore e complimenti, cara Virginia per il discorso ""MERAVIGLIOSO"" che, sicuramente ha lasciato di sasso quei capi di Stato, a parte le signore(Merkel&company) che sicuramente si sono erose dall'invidia!! Ad maiora!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 25.03.17 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Se Roma avesse avuto un sindaco PD mandavano il benvenuto dello stesso in mondovisione

ma siccome la Raggi è una del M***** non parlarne x loro è un dovere

non sia mai che quelli che non votano si sveglino improvvisamente e votino il MoVimento

ma scusate a Torino la signora sindaco sta facendo bene e la Rai ne parla??

a Livorno il sindaco sta facendo bene e in Rai ne parlano??

devono assolutamente parlare d'altro se no si rischia il M***** al 50%

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 25.03.17 22:06| 
 |
Rispondi al commento

PER QUESTO MOTIVO VOTERO' MOVIMENTO 5 STELLE

PER MANDARE A CASA ANCHE QUESTI SERVI DEL POTERE

giuseppe g., malvagna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.03.17 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo si giustifica che non c'è stato oscuramento, ma solo tempi tecnici e prioritari pubblicitari.
Insomma, la pubblicità doveva essere trasmessa ad un preciso orario per ottemperare i contratti stipulati.
Ma il problema non è la priorità pubblicitaria, è che su una rete pubblica, regolarmente ora pagata da tutti i cittadini...
...LA PUBBLICITA' NON DEVE ESISTERE!

Enzo Losacco, Corato Commentatore certificato 25.03.17 22:03| 
 |
Rispondi al commento

E tutto il codazzo di cortigiani , composto da opinionisti, criminologi, psichiatri, pensatori , comparse onnipresenti e perpetue a talk e simili, soprattutto perché hanno un loro libro da promuovere.. Non se ne sentirà uno di loro critico verso il governo e la rai , timorosi di esser tagliati fuori . Giannini Porro e Bianca insegnano.
Persino il mite, nostranamente-familiarmente rustico (e perciò risultante genuino) Mauro corona , nel suo tour, una palata di fango su Roma non se l'_è risparmiata . Ah , i libri, anche loro so' piezz' e core. Partoriti come figli.. E da difendere, sempre.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 25.03.17 21:57| 
 |
Rispondi al commento

ma c'e' ancora qualcuno che guarda la RAI? io comunque l'ho visto sul fatto quotidiano. della rai proprio non me ne......
bravissima raggi. ti apprezzo molto e mi e' piaciuto il discorso e l'atteggiamento discreto ma fermo, educato, composto, e non posato. gia' abbiamo avuto renzi che non sapeva far altro che cliche'. finalmente qualcuno da presentare in europa. ho visto che comunque i nostri upstart (pidocchi rifatti), politici, che l'hanno snobbata. ma chi se ne importa. tempo al tempo. intanto i cinque stelle con il loro atteggiamento e le idee chiare fanno sempre la loro bella figura. grazie sempre a voi dei cinque stelle che ci rappresentate. sono sicura che renzi e gli altri sono verdi d'invidia.

rosanna scarpa 25.03.17 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Alla Rai ci son professionisti che in qualsiasi momento sanno benissimo come e cosa mandare in una diretta. La censura alla Raggi era stata programmata (un articolo sul messaggiero ieri era preoccupato per la pubblicita' di visibilta' della Raggi), mi domando come si possa continuare a fare informazione pubblica in questo modo col servizio pubblico. Protestare assolutamente con i vertici Rai e chiederne le dimissioni ! Vergognosi

Giorgio M 25.03.17 21:41| 
 |
Rispondi al commento

scusate la mia ignoranza,ma dove e' andata la Merkel durante il discorso della Raggi ?

Cirillo F. Commentatore certificato 25.03.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto gravissimo non è solo'non guardare RAI 1', ma è il fatto che DEVO pagare l'abbonamento per una tv che censura.
RAI 1 dovrebbe essere un canale neutrale , gratis di informazione NAZIONALE fruibile da TUTTI E PER TUTTI, NON SOLO PER IL PARTITO IN AUGE AL MOMENTO.

Giovanni F. Commentatore certificato 25.03.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Vi do un altro consiglio così non avrete il pericolo di vedere involontariamente RAI1:
1-Andate su menu
2-Da menu andate su canali programmati
3-da canali programmati andate sul canale Rai1
4-Quando siete su RAI1... digitare il tasto : CACELLA!
Vi libererete di un canale fasullo che fa solo disinformazione.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

. . . se ne riparla sempre alle prossima votazioni ! . . .

Francesco Marini 25.03.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento

La dirigenza Rai è come il vento,
che fa lo sgambetto a chi non ama
col quarto golpe ormai è già un incendio
che, ci brucia l'anima.

La Raggi col M5S è la più forte
Orfeo si illude di poterli sabotare
e invece lui tra un anno dovrà lavare . . .
i cessi di Rai tre

La,la,la,la,la,la...la,la,la,la...la,la,la,la,la,la...la,la,la,la...

Aldo B. 25.03.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema è che ci obbligano a pagare il canone per mantenere questi pagliacci, anzi giullari di corte. Si deve assolutamente trovare un modo eclatante per ribadire che rappresentiamo 1/3 di quelli che votano e pagano questo canone, e pretendiamo che le notizie siano date da giornalisti e non da degli lecchini del genere.

adriano 25.03.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Come si chiamava quel parttito che censurava l'informazione dei suoi oppositori??
A si, il fascismo
W l'Italia FascioPDina!!!!

ALESSIO D., Bari Commentatore certificato 25.03.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Volete mandare a casa Orfeo?
Semplice...non aprite più il canale di Rai 1...semplice!,ma tutti lo dobbiamo fare...guardate quello che volete,ma non guardate Rai1...
grazie..il Presidente Rai dovrà chiedersi il perchè!
Dovremo tutti insieme fare così...poi passare a Rai 2.... a Rai 3... e via così...barra avanti stiamo sulla rete e discutiamo!
Sulla rete non volete la pubblicità...azz...mettete adBlok... abbiamo uno strumento...adoperiamolo!
Ma cosa pensavate?
Il CERVELLO!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che non lo sapevate?
Mario Orfeo è uno dei più squallidi lacchè dell'establishment, io è da un pezzo che lo dico
Da non sottovalutare poi il fatto che Barbara Lezzi gli disse: "Lei è il direttore del PD 1 !"
Apriti cielo !!
Orfeo era indignatissimo e chiese l'intervento di Vespa il quale rispose "Che devo fare, la devo prendere a schiaffi! Un siparietto tra l'offeso Orfeo e il maggiordomo Vespa, davvero ripugnante !
Da allora Orfeo l'ha giurata al Movimento, è stato quasi un reato di lesa maestà !!

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.03.17 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso di Virginia è stato impeccabile!... e lo è stato tanto che... se RaiUno lo avesse trasmesso per intero... magari l'avrebbe rovinato ovvero pochi l'avrebbero preso sul serio... dandogli tutto il valore che merita!...
Grazie Rai! .-|||


Di utili idioti l’informazione italiana è piena, questo periodo storico verrà ricordato come il più servile e sottomesso alla causa di chi detiene un potere, qualsiasi esso sia, in Italia e in Europa. Nutro la speranza che tutti gli italiani se ne accorgano, ormai siamo al dunque, le elezioni politiche prima o poi arriveranno e il Movimento ha tutte le possibilità di vincere. Questo è l’unico, grande obiettivo da raggiungere, chi nutre dubbi è pregato di tenerseli per sé e non rompere i coglioni. Stiamo lavorando per voi.

Franco Mas 25.03.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento

L' Europa unita nei valori veri è ancora un miraggio nel deserto se gestita da menti fredde e distaccate solo per far soldi. Mancano i principi fondamentali di un Unione, Tra l'altro non c'è benzina per tutti e cosi non potrà fare un grande buon viaggio.

Claudio Donati 25.03.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Presidente del parlamento europeo: italiano.
Alto commissario : italiana.
Celebrazione 60 anni firme nascita europa in pompa magna a Roma.
Sono come certe lucertole che allargano un collare quando si sentono minacciati, per apparire più grandi

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Chlamydosaurus_kingii

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 25.03.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Macché ha voluto superare orfeo... era stato "invitato" a far qualcosa contro il discorso della Raggi, ma pure con tutto il tempo per pensarci non gli è venuto in mente nulla di appena credibile!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.03.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa ripreso da telecamere che telefona ad una certa Adele invece è semplicemente Ridicolo. Ricorda un po' le dentiere di B. Che pagliacciata!

Giulio T. 25.03.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa ci meravigliamo? Abbiamo dimenticato in quale paese viviamo?
Se la Raggi avesse fatto qualcosa di sconveniente allora l'avrebbero trasmessa a reti unificate, ma quando non hanno niente da criticare, la ignorano!
Poi si permettono di definirsi "democratici" questi luridi fascisti!
Si permettono di dire che il Movimento è un "partito padronale" quando non solo i politicanti ma sia la stampa che le tv sono gli zerbini di un padrone, che continua a comandare anche se non ha più neppure il diritto di parlare, figuriamoci di comandare.
Grotteschi, ridicoli e inutili buffoni!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 25.03.17 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ora vediamo gli altri tg se ne faranno menzione. .il tg4 nn mi è sembrato..anche se ho cambiato diverse volte perché è pesante da sopportare.. troppi striscianti nel giornalismo italiano...bleah.

Giacomo E. Commentatore certificato 25.03.17 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci giurerei che,prima dell incontro con la Raggi, la Merkel si è sentita con il Pinocchio toscanello per cercare di boicottare il sindaco di Roma....I vecchi amori non si dimenticano...

Tony 25.03.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Qui è il mio lavoro per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per i vostri progetti fino a 50.000 euro con un tasso del 2% per il vostro progetto di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e sostanziali investimenti in vari scambi di progetto e costruzione, nonché un'altra casa acquisto e Affitto Appartement acquisto auto e pronta per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e business milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica bancadiaccreditamento2017@gmail.com

rotine c. Commentatore certificato 25.03.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.bayergarden.it/Prodotti/r/Racumin-BM-Pasta

Bravo Minniti,
con il prodotto giusto, hai impedito a quei topi di fogna dei centri sociali, di sporcare proprio quelle strade di Roma, che pian piano stanno tornando ad essere praticabili e degne di una Capitale.
Bene così, ma devo confessare che al tuo posto, io avrei direttamente usato il napalm.

gianfranco chiarello 25.03.17 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito bene? La merkel ha chiesto a Virginia : è lei il sindaco?
Ma quanto vogliono tirare la corda?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 25.03.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di soluzioni concrete x l'immigrazione manco l'ombra. Nessuna idea realistica. La verità è che tanti ragionano come femminucce, mentre spesso vedo donne che invece hanno le palle ma rimangono inascoltate.

Giulio T. 25.03.17 20:01| 
 |
Rispondi al commento

dopo il grande discorso della Raggi tutti gli altri
sono scomparsi..
Orfeo chi?

pasquino 25.03.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Poteva parlare in inglese visto la scioltezza con cui lo parla, comunque il TG1 non si smentisce mai. Chebruttemerdacce

nicola crosato Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 19:42| 
 |
Rispondi al commento

La Rai da quando Tortora la definì: " un bellissimo Jumbo jet guidato da dei boy scouts!"

Sembra ancora la stessa. Tortora, dopo quella battuta, fu cacciato per anni dalla Rai

Anche Beppe quando in Rai disse la famosa frase su Craxi, il cognato Pillitteri e il volo in Cina formato family e fatto a nostre spese, Pippo Baudo rise, come tutti noi, per quella battuta di Grillo.

Ma quando Baudo capì che dai vertici era stato deciso di eliminare per sempre Beppe ( come fu per Tortora ) dai canali Rai, il servile e leccaculo Pippo tagliò quella sua risata spontanea, visibilmente condivisa e cucì invece un pezzo post registrato ad hoc dove Baudo dissentiva con Beppe e, con aria imbronciata e un primo piano con l'indice che scodinzolava disse: "No, no Beppe, non sono d'accordo con questa tua battuta!"...Cosa non si fa per parasi il culo. Sono proprio succubi lingue come se ne trovano poche.

Aldo B. 25.03.17 19:40| 
 |
Rispondi al commento

a Grillo stai sempre a Piagnie e fattela na risata , capisco che sei di Genova , ma caspita il ridere nn costa nulla .. e poi ti sei il re .. tra un po' vinci tutto .. ridiiiiiii .. ahahahahah ridi ...


.. quando il sistema mi mangia i commenti lunghi mi vien da evidenziare tutti i santi dal calendario..

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.03.17 19:28| 
 |
Rispondi al commento

'O Governatore di stu cazzo: Vincenzo De Luca definisce “chiattona” la consigliera del M5s.

Potesse schiattare lui e tutta la sua discendenza di sto 'omm 'e mmerd !

Aldo B. 25.03.17 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Che la Mafia sia con noi e con la sua censura, Amen.


Buona Mafia a Tutti!

Mario 25.03.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento

CHE SCHIFOSO!

simona verde Commentatore certificato 25.03.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono mezzucci che stanno a significare la debolezza di chi le mette in atto nei confronti di chi, al contrario, il M5S, è in continua ascesa in termini di consenso popolare.

Il trattamento che meritano questi "galantuomini" dovrebbe essere lo stesso usato dai cittadini di San Miniato, in provincia di Pisa, quando, il governatore Rossi, venne investito da una secchiata di merda.

N.B.: fatto assai significativo se si pensa che da quelle parti uno nasce con il marchio della falce e del martello stampato nel cervello.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M A R I O O R F E O : U N M I S E R A B I L E C H E D I S O N O R A R O M A E I L P A E S E

FabioT 25.03.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

E questo è niente , aspettiamo e ne vedremo di più belle ! Man mano che si avvicineranno le elezioni politiche del 2018 alzeranno il tiro , ci tireranno palate di fango e deiezioni se non peggio ! Non c'è più destra e sinistra ma onesti contro criminali !

vincenzodigiorgio 25.03.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto chiedo :
Cosa aspettiamo a promuovere una causa per l'incostituzionalità del canone RAI in bolletta elettrica
quando ci sono queste dimostrazioni vergognose di NON SERVIZIO PUBBLICO per un discorso di saluto del sindaco della Città Ospite in un avvenimento internazionale ?????

Chi può dare risposte a questo proposito????

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 25.03.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rai? ... rai chi?

Una azienda dalle potenzialità enormi (ancora

oggi) bloccata, svenduta ed usata malissimo per

compiacere a delle aziende "comparsa" del quinto

potere ... Le neo aziende produttrici del nulla.

I politici italiani sono stati capaci anche di

questo ... Che schifo immondo.

Licenziare orfeo? Solo lui?

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 25.03.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Come nelle peggiori dittature, ti impongono di pagare il canone e poi ti impongono di guardare cosa voglio i padroni.
Mi appello a tutte le persone per bene, oneste, magistrati, organi di polizia giudiziaria, avvocati del blog, portavoce e cittadini con qualsiasi incarico pubblico o esercenti funzioni pubbliche: questo signor Orfeo va estromesso da un incarico cosi importante.
Cosa crede di gestire questo qui, casa sua? La RAI è servizio pubblico ed io ho diritto di ascoltare il Sindaco di Roma, non la pubblicità.
Vediamo quanti sono i giornalisti con una coscienza che si ribellano a questo sistema di cose. Ce ne sono di giornalisti per bene, sono pochi ma ci sono.
ORFEO FUORI DALLA RAI.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

DANGER
Ciò che la gente dovrebbe temere di più è il subdolo ed invisibile pericolo che proviene dagl'ignoranti. I più pericolosi sono gl’ignoranti con le tasche piene di soldi e politicizzati.

Giuseppe C. Budetta 25.03.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Con la denuncia penale e civile della cassimatis contro Grillo e Di Battista, ritengo non ci siano più dubbi su quanto a lei del Movimento Cinque Stelle non interessi nulla.
Hanno "sporcato" la SUA onorabilità e la SUA persona.
E lei ribadisce questo fatto andando contro il Movimento 5 Stelle con le sue denunce.

Signora Cassimatis, il Movimento 5 Stelle non è lei e se ci tenesse veramente, non farebbe tutto questo pandemonio.
Lei tiene esclusivamente alla sua persona.

Secondo me Beppe ci ha visto giusto.

Buonasera al BLOG ... Nessuno escluso ... ^_^

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 25.03.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna togliere gli inetti e i lacché da certe posizioni, in Italia abbiamo gente valida per sostituirli che magari, non viene giustamente considerata.
Un bravo giornalista deve essere al servizio dell'informazione obbiettiva della popolazione, non del potere di turno, quindi, S M A M M A R E

Marcello Fontana, Roma Commentatore certificato 25.03.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, lei e' un nostro dipendente non un dipendente di Renzi, come la Merkel e Renzi sono nostri dipendenti pagati con il nostro lavoro. A questo serve il nostro garante, (che non e' un nostro dipendente ma che come tutti paga la sua parte ai nostri dipendenti che siete voi) serve affinche' se eletti come la Cassimatis curino realmente i nostri interessi e non servano due padroni allo stesso tempo.

undefined 25.03.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO M5S
MOrfeo:
E' figlio di ..IPNO, dio del SONNO
e di NOTTE (Mitologia Greca).
E' colui che vuol mantenere
ADDORMENTATO il POPOLO.Nel BUIO della NOTTE.
TRASMETTE un FALSO SOGNO.TRASMETTE, in realtà ,un INCUBO.Se fondamentale del fare, è il FINE.
Qui, l'importante, è IPNOTIZZARE.Questa DISINFORMAZIONE è capace di sostituire
il CASO CONSIP con il SOLITO SERVIZIO del
MICIO, SULL'ALBERO, SALVATO DAL POMPIERE.
O BUZZI con BUSTE a PREMI.Oggi, hanno fatto di peggio. Sostituito la RES PUBLICA con la PUBBLICITA'. Un OTTIMO SERVIZIO. Io questo lo chiamo ,SERVIZIO IGIENICO.Giusto, per non chiamarlo volgarmente, un CESSO.

Quindi, CHE CESSI CODESTO CESSO.
Ma, mi sovvienv sollievo nel pensar
che vi son sempre più STELLE ad ILLUMINAR
la NOTTE OSCURA di questa COSA (RES),
che chiamam DEMOCRAZIA.
Che LUCE sia..

Seriamente:
Da EX Radicale, ricordo ancora il SOLO PANNELLA,
(lo ha ricordato anche MASSIMO FINI)
incazzato come una IENA
nei confronti della RAI. Scusate il LINGUAGGIO ma rende l'IDEA esatta, per chi non c'era.E sopratutto per chi, con la LINGUA fuori, non volle esserci.Il RESTO dei PARTITI, DESTRA SINISTRA e CENTRO,zitto e mosca.E' storia antica
al quale bisogna porre rimedio.
In questa classifica, la nostra posizione
è giustificata, anche, dall' INGERENZA POLITICA.
L'aspetto tragico è che ogni anno perdiamo
posizioni.
Esiste,poi, anche un problema nell'INFORMAZIONE PRIVATA. La NORVEGIA, per esempio, lo ha RISOLTO, in grande parte,
nel 1997 inserendo una legge ANTI CONCENTRAZIONE.
Limitando ai grandi gruppi, il possesso di capitale di NOn OLTRE il 40% di ogni TV, radio, giornale.
Questa è una delle motivazioni principali per il quale questa
nazione occupa, in questa classifica, il TERZO POSTO. Noi, invece, non limitiamoci.
Verso il 40% ed OLTRE.
PS: I "figli" di MAMMA RAI ?
La "puttana" intera, dice sempre mezza verità.
I "figli" ? Sono "figli" della loro MAMMA
Mamma, che non pulisce il CESSO.
L'INFORMAZIONE a META'è DISINFORMAZIONE
E' MITOLOGIA METAFISICA

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.17 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me e' piaciuto il discorso del sindaco. Peccato nessuno ne parla in tv. Pensavo di vivere in una democrazia. E poi parlano di erdogan. Ma fico non può intervenire ? La merkel si è allontanata apposta? Che classe. Compliment's....saluti a tutti.

Monica. vi 25.03.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Grattando un po' il fondo arrivo qui:
http://genova.repubblica.it/cronaca/2017/03/25/news/in_primo_piano-161329934/

:((((

P.S.: ma un po' meno banner pubblicitari in 'sto blog no?

Roberto Q., GE Commentatore certificato 25.03.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa? C'e' ancora qualcuno che guarda i tg rai?

Enrico Richetti, Carmagnola (To) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Fico, fai il fico. Altrimenti, cosa ci stai a fare lì.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 25.03.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fico è qui che ti voglio vedere se c'hai ancora le @@!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il dis-Servizio Pubblico che rispecchia lo squallore partitocratico e pluridecennale Italico

costa una mare di cash alla collettività ma continua ad essere utilizzato come proprietà privata , sempre a favore della pappatoia - ammucchiata Incostituzionale -

c'è solo da riportare che , se so vènnuti la Nazione alle banche per mantenersi sto giro , indegni stra pagati , parassiti !!


Per il resto ,
discorso molto equilibrato quello di Virginia .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Questo è come l'accordo di Kyoto....belle parole e poi .....tutti a fare i propri cazzi!
Brava virgi ...hai fatto bene a parlare in Italiano...hai detto a "nuora perchè la suocera capisse"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato la 'Merkel'! l'ho vista sbadigliare e quando Virginia ha detto che si doveva ascoltare i cittadini,lei (Merkel) ha tagliato la corda e si è sgusciata via di fretta. Ma perché?

Sam D. Commentatore certificato 25.03.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono i suonatori del Titanic:la nave affonda ma loro continuano a suonare.Quanta tristezza ....

peter54 25.03.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo due Sindaci in grado di riportare l'Italia all'onor del mondo:Virginia e Chiara.La prima Ministro degli Esteri,la seconda Ministro dell'Economia A VITA.

Corrado Barbieri 25.03.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Fico, te lo dico da amico:
MI HAI LEGGERMENTE ROTTO IL CAZZO E
SE ORFEO DOMANI STESSO NON VIENE LICENZIATO,
TE NE DEVI ANDARE TU.

TE LO RIDICO: ROBE', con la tua mancanza nei fatti M'HAI ROTTO IL CAZZO!!!


ORFEO, già Caltagirone, E' IL VERME PIU' GROSSO NELL'ORMAI MARCIA MELA RAI

ORMAI CI SON TROPPI VERMI
E PER AVERE UN VERO SERVIZIO
LA RAI VA VENDUTA così com'è

solo dopo
si potrà fondare un nuovo servizio pubblico
libero dalla politica e con giornalisti e dipendenti assunti per pubblico concorso


ROBE', SE A ORFEO NON LO LICENZIANO E TU RESTI, TU MI AVRAI ROTTO IL CAZZO!!!


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Censurare l Intervento Istituzionale del Sindaco di Roma Capitale d Italia Virginia Raggi durante una manifestazione internazionale con 27 Capi di Stato e di Governo presenti credo che non sia possibile neanche nel più retrogrado dei paesi africani o nei paesi di oltre cortina prima della caduta del Muro di Berlino:non c è limite alla vergogna.Questo non è servizio pubblico e Orfeo se ne deve andare!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 25.03.17 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando mai é capitato di vedere un sindaco così carino, in ordine, con la faccia pulita che fa un discorso breve, con pochi ma chiari punti, senza annoiare nessuno. Questo é il nuovo che voglio.

Beppe Beretta 25.03.17 17:24| 
 |
Rispondi al commento

ma insomma...abbiate un po di comprensione!!!!...poveri cristi...si vedono gia tutti in pantofole sul divano di casa...eh, povera gente....daiiiii....un abbraccio

silvana ., genova Commentatore certificato 25.03.17 17:20| 
 |
Rispondi al commento

La Rai ? La cloaca della politica dei falliti al servizio di mediaset. Direttori? Marchettari di basso fondo.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Noi tutti ricorderemo tutto......pagheranno eccome se pagheranno.,....

pugnali lucio 25.03.17 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe uno scoop..
Una mer@a che pulisce i cessi! Non si è mai vista.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 25.03.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Il Tg1 ormai è ad un livello di bassa lega d'informazione viziata dalla sua svendita al Pd.
Da quando c'è come direttore un certo ORFEO, giornalista quasi sconosciuto a molti, messo lì dal burattinaio di Firenze, il TG1 è sceso molto giù come indice d'ascolti. Tagliare l'intervento del Sindaco di Roma, Avv. Virginia Raggi, vuol dire essere solo "venduti" al potere!

antonio omero 25.03.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

L' INFORMAZIONE IN UNO STATO DEMOCRATICO È UN DOVERE E UN DIRITTO.
Non ho avuto modo di controllare, ma se veramente il discorso della Sindaca Raggi è stato censurato, allora sento che TALE DIRITTO MI È STATO NEGATO.

Iris 25.03.17 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Ieri quel Cazzabumbolo, che si crede (forse) un uomo e che per mestiere, fa il boss per i piddini in Campania, ha offeso la Ciarambino ,che gli sta rompendo le uova nel paniere, riguardo agli affari miliardari, nella sanità campana.Tutti zitti, dalla boldrina, che ai vertici.. dell'accozzaglia.Oggi faccia.. "da orfeo", ha voluto scalare in un sol colpo, tutti i vertici della renziraipd,sapendo, che in un paese sotto il regime, queste imprese, portano ad un "riconoscimento perenne", che terminerà con un processo a lui ed ai suoi compari, agli inizi del 2018.

Canzio R. Commentatore certificato 25.03.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Beh, cosa volete farci, sono fatti così!..... in fondo sono dei bravi ragazzi!, si divertono: finchè possono.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, dal greco...dal Lat. Orbus, orbo: «sciamano, capace di incantare animali e di compiere il viaggio dell'anima lungo gli oscuri sentieri della morte".
Orbo direttore del TG1, ormai incanti solo gli animali come te, specie quelli viscidi e striscianti, conducendo, chi ancora ti segue, negli oscuri sentieri della morte cerebrale

massimo m., Roma Commentatore certificato 25.03.17 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina mentre guardavo rai 1 commentavo con mia moglie l'atto di censura che andava in onda ogni qualvolta veniva abbozzata l'inquadratura del sindaco Raggi...una vergogna!!! mi è arrivata proprio questa settimana la bolletta enel con il ricarico di 18 € del canone, sono così incaxxato !!!!!! per piacere facciamo qualcosa, io non sono quel genere di persona che si fa prendere per i fondelli, ma è possibile che devo passare per fesso solo perché voto M5S.

Peppone . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.03.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Sottovalutate questa gente, hanno ancora molto del loro peggio da mostrarci! Le loro anime sono putride e i loro portafogli pieni!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole per descrivere il sabotaggio del discorso della sindaca di Roma.Pare di stare in Turchia, e paghiamo pure l'abbonamento! Arriveranno prima o poi l'elezioni!

undefined 25.03.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe… perché dai ancora tanta importanza al TG1?!…
Non è ancora o non è più la Rete il primo canale di informazione… quello più seguito?!…
E perché intervieni tu… che… dopo la cazzata di Genova… in questo momento faresti meglio a fare non uno ma almeno quattro passi in disparte (scegli tu se di lato destro… sinistro o all'indietro!)… magari dimettendoti da "garante" e/o "capo politico" e chiedendo al Movimento di fissare al più presto le regole per eleggere il tuo successore!… cosa stai aspettando?!… sei proprio un incosciente del pericolo che stai facendo correre al Movimento fin quando mancherà questa importantissima norma!…
Crozza ti ha preso in giro alla grande!… e quanto pesino le sue satire politiche sull'orientamento dell'opinione pubblica lo sappiamo benissimo tutti!…
Le risate seppelliscono in poco tempo coloro che ne sono vittime anche se hanno raggiunto il 40% del consenso popolare!…
Stai ricalcando i metodi della propaganda più stereotipata!… anche tu hai toccato il fondo!…
Cambia pagina… dammi retta e soprattutto fidati di me! .-|||


In giro sento puzza di ipocrisia. Secondo me gli stessi piddini, come gli stessi legoberlusconiani, nonostante abbiano ripudiato i loro avversari politici, pur di non far governare il m5s saranno d'accordo al maxi inciucio. Che questi soggetti che si definiscono democratici (solo quando vanno al cesso xkè ne sono costretti), non me li trovi mai davanti!

Giulio T. 25.03.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Fico...dove sei???!!!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, ma vuoi capire e volete capire che dovete rispettare gli elettori del M5S? Fino a prova contraria siamo moltissimi.Inoltre, il canone tv,l'abbiamo pagato per ascoltare solo le vostre stronzate? Spero solo che molto presto possiamo accompagnarvi nelle vostre case a calci nel kulo.WM5S

Giuseppe Lizzi 25.03.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Un appello a tutti.... spegnere per sempre il TG1!!
Sarò obbligato a pagare il canone...ma caro Orfeo...per me puoi andare a..... con tutto il tuo codazzo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 16:24| 
 |
Rispondi al commento

L'atteggiamento della Merkel sulle critiche all'Europa è di una maleducazione sconcertante.

Danilo Rammazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.17 16:22| 
 |
Rispondi al commento

ORFEO UN UOMO PICCOLO PICCOLO
Il tg1 = Pravda italiana. Non credevo che si potesse arrivare così in basso. Nascondere l'intervento del sindaco di Roma, che in quanto rappresentante della città di Roma dava il benvenuto ai capi di Stato europei, è stata una delle peggiori porcate di sempre dell'informazione pubblica. Orfeo in questo modo si erge ad essere l'emblema della peggiore informazione pubblica di tutti i tempi. Orfeo si deve dimettere e chiedere scusa al popolo romano.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 25.03.17 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' pazzesco,siamo all ' assurdo totale. Io esigo,in quanto cittadina italiana e utente RAI di vedere in TV il discorso di Virginia Raggi. E' un mio diritto.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 25.03.17 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sono anni che non guardo il tg della RAI compreso quello regionale... Il livello lo si conosce da tempo... penosi davvero.

Elisabetta 25.03.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Aprite una causa verso lo stato Italiano per firme che impegnano il popolo che non vota e delega trattati internazionali che non sono soggetti poi a referendum e lo priva dei suoi poteri sovrani ....ogni moneta agli occhi di Dio ha due facce...fategli pagare il suo valore... mordeteli come loro mordono noi. Si "regalano i pesci, le reti, i pescatori, gli uomini le famiglie...Basta con questa infamia ...Chi PD ti ha votato ?

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 25.03.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per non aver creduto al post,mi hanno riferito male circa il saluto della Raggi ai Capi di Governo.
Evidentemente è passato il non messaggio del TG1.."monco e volutamente incompleto"... ho dato una ripassata a chi mi ha riferito(in buona fede).

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Vergognosa disapprovazione da parte di Angela Merkel appena Virgina Raggi ha detto"Le politiche non devono essere imposte dall'alto ma rappresentare la volonta popolare" andando a visionare i bassi fondi del cavallo di Marco Aurelio.

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 25.03.17 16:05| 
 |
Rispondi al commento

"Chi striscia non inciampa"

(cit. Beppe Grillo)

davide lak (davlak) Commentatore certificato 25.03.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo, il peggior leccaculo servo di regime mai visto alla guida del Tg1​ che pure ha visto gentaglia come Minzoli(ngua)ni deve trovarsi un lavoro onesto, magari come lavacessi nei CAI ... che ce n'è tanto bisogno.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.03.17 16:00| 
 |
Rispondi al commento

E' l'evidente sintomo che c'hanno paura, che se stanno a caca' da 'a paura de perde tutto quanto; ma 'o perderanno 'o stesso, que' piccoli servi...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.03.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Il malessere degli altri
Cassa depositi e prestiti: vogliono mettere sul mercato l'ultimo gioiello di famiglia, in questo ultimo stralcio di legislatura dei quadruplicati governi non eletti, dopo di che avremo una velocizzazione degli aumenti di interessi sul debito che annullerà il rattoppo Tutto ci consegnerà nei meandri di una Troika le cui disposizioni non sono altro che un sistematico organismo che conduce al sistema della globalizzazione forzata
Ma c'è il dubbio che questo organismo abbia un gene modificato che impedirà di procreare
La guerra che si sta sperimentando nei massimi sistemi finanziari potrebbe condurre ad una metamorfosi del sistema
I troppi debiti in circolazione in occidente e i risibili debiti della confederazione Russa sono un dato di fatto significativo
Il timore che molti paventano che qualcuno possa dichiarare scacco matto, nonostante che tutti sappiano che in Russia ci sono eccellenti giocatori, ingolositi dagli enormi giacimenti di risorse che possiede
Il disdicevole è che la scacchiera sia sempre fatta con pelle di quella classe di uomini che si impantanano nelle trincee
Quindi c'è da chiedersi a che cosa serve lo sviluppo della tecnologia se alla fine si ottimizza solo per produrre armi
i cui utilizzatori sono sempre le stesse menti bacate dal vizio di possedere i beni altrui ?

Rosa Anna 25.03.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo? Ma davvero Orfeo è direttore del TG1? E quand'è che da lava-chiappe è diventato giornalista?

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 25.03.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

C'è un solo motivo x cui è stato censurato dalla vergognosa Rai (mi raccomando eh... pagate il canone, fessi!), xkè se tutti gli italiani vedessero e ascoltassero il discorso integrale di Virginia, visto che è emotivamente molto toccante, il m5s supererebbe il 40% col rischio di arrivare davvero al 50% e lo sanno benissimo!

Giulio T. 25.03.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori