Il Blog delle Stelle
Il punto Sos Antiequitalia del MoVimento 5 Stelle ha salvato un altro cittadino

Il punto Sos Antiequitalia del MoVimento 5 Stelle ha salvato un altro cittadino

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 27



fonte: estense.com

La legge ‘salva-suicidi’ è stata applicata per la prima volta anche a Ferrara. Il primo beneficiario estense è un rappresentante di commercio che, a causa del fallimento della propria società mandataria che non ha pagato le provvigioni, è rimasto senza lavoro e ha accumulato debiti anche fiscali per oltre 160mila euro.

Questo stato di “sovraindebitamento incolpevole” è dovuto al fatto che, per oltre un anno, non ha ricevuto il saldo delle proprie provvigioni, ha dovuto ottemperare agli obblighi di mantenimento della figlia in giovane età e, non senza grandi difficoltà, ha ricominciato un nuovo lavoro nel proprio settore.

Il peso dei debiti passati e le procedure esecutive a cui era stato sottoposto anche da parte di Equitalia, però, gli impedivano di ritrovare una dignità lavorativa e sociale, e inoltre il sequestro amministrativo dell’auto non gli consentiva di lavorare.

Una condizione a cui fa riferimento proprio la legge n. 3 del 2012, meglio conosciuta come legge ‘salva-suicidi’, che concede ai privati in difficoltà economica di rivolgersi al tribunale per ricontrattare la propria esposizione debitoria e accedere a un piano di rientro creditizio per cancellare il debito.

Come è successo a Ferrara dove per aiutare lo sfortunato lavoratore si è mobilitato lo Sportello Anticrisi del M5S. Attraverso l’istanza presentata al tribunale di Ferrara con l’assistenza dell’advisor Gilberto Battistini, gestore della crisi, e dell’avvocato Claudio Dall’Ara, il giudice Anna Ghedini con decreto dell’11 maggio 2017, ha accolto totalmente l’istanza presentata.

Il giudice ha cancellato integralmente la posizione debitoria, accettando a saldo della stessa la somma di 21mila euro quale quota parte dell’appartamento che il debitore possedeva in comproprietà con i fratelli, salvaguardando uno degli stessi fratelli che potrà mantenerne la proprietà in quanto sua residenza.

Il tribunale ha inoltre cancellato il sequestro amministrativo dell’auto dell’agente di commercio restituendola al proprietario in quanto necessaria per svolgere il proprio lavoro. Infine, ha stabilito in 1.700 euro mensili la quota di minimo vitale indisponibile intoccabile da chiunque per garantire un dignitoso tenore di vita e permettere al debitore di reinserirsi a pieno titolo nel contesto produttivo e sociale.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Giu 2017, 15:08 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 27


Tags: debiti, equitalia, suicidio

Commenti

 

il M***** dimostra con i fatti di essere al servizio dei cittadini

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 21.06.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE PER QUELLO CHE FATE E FARETE CONTRO QUESTO STATO INSALUBRE.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.06.17 06:57| 
 |
Rispondi al commento

he il colmo solo in italia lo stato e nemico dei cittadini

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 20.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Il Punto è che:
Equitalia Va Chiusa Definitivamente!!

Lo strozzinaggio legalizzato che fanno questi "signori" è quanto di più Vile, Spregevole e Ignobile che esista al mondo!!
Ci sarebbe anche da verificare se non è AntiCostituzionale...M5S a voi la urgente verifica!!

Giovanni Antonio 20.06.17 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, avrei bisogno di sapere se esiste un punto sos antiequitalia a Bologna e provincia, vorrei poter aiutare una amica. Grazie. Francesco Schiattarella


Grande risultato del Movimento 5 Stelle di Ferrara sempre attivo sul territorio e al fianco dei cittadini per risolvere i problemi e i drammi quotidiani.Mentre la sinistra al governo da 70 anni dorme(non è nemmeno riuscito a creare un treno x collegare Ferrara ai 7 lidi!),la Banca Cassa di Risparmio di Ferrara è in stato di insolvenza da 4 anni con 28000 azionisti che hanno visto polverizzarsi i loro risparmi il Movimento 5 Stelle a Ferrara dimostra con iniziative concrete come questa cosa significa stare dalla parte dei cittadini.Bravi!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 20.06.17 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Per favore,qualcuno mi può spiegare come mai lo spottello anticrisi e anti equitalia di torino,il tempo di in'augurarlo è stato subito chiuso?sto scrivendo da torino dove il sindaco è 5stelle,la cosa da spazio a molti dubbi.grazie a chi mi risponde.

nicola palma, torino Commentatore certificato 20.06.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA CAMBIA IL NOME E PEGGIORA E AFFONDA IMPRESE E LE FAMIGLIE

Equitalia avrà pur cambiato nome, ma arsenale di controllo per riscuotere quanto dovuto dai contribuenti morosi non sembrano aver subito alcun tipo di modifica, anzi, per alcuni versi parrebbero persino peggiorati, potrà pignorare con più facilità i conti correnti e cassette di sicurezza.

Ridurre le tasse è essenziale per poter sperare di tornare a crescere ma a condizione di una riduzione delle spese dello apparato Statale, sprechi, corruzione, mantenere aperto 650 uffici che non servono più,pensioni d'oro...

Con 68% di pressione fiscale è la condanna al fallimento delle imprese e gettare nella povertà le famiglie italiane.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 20.06.17 06:47| 
 |
Rispondi al commento

si puo' ben affermare
senza tema di smentita
che il sistema mafioso detto equitalia - ha distrutto l'italia
----------------------------------------
recuperare dalle macerie - IMPOSSIBILE -
le perdite sono INESTIMABILI-
miliardi in risorse INCENERITI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.06.17 06:09| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA VICENDA
deve fare giurisprudenza----
-------------------------------
i resposabili di simile frequentissimo abominio debbono risponderne in solido-
ammenoche' - sia dimostrata la loro incapacita' di intendere-
-------------------------------------------------
Equitalia nata nel 2005 grazie a Roberto Calderoli, Marcello Dell'Utri, Renato Schifani, Giuseppe Vegas, Angelino Alfano, Luigi Cesaro, Niccolò Ghedini e Maurizio Lupi. Ed è stata potenziata nel 2006 da Giuliano Amato, Rosy Bindi, Emma Bonino, Massimo D'Alema,Cesare Damiano, Titti Di Salvo, Emanuele Fiano, Dario Franceschini, Roberto Giachetti, Gennaro Migliore e Ermete Realacci

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.06.17 06:03| 
 |
Rispondi al commento

salve, non vorrete farmi credere che vi siete arresi agli annunci dei prestasoldi? Se così fosse inizierei ad essere preoccupato.(!)

Giovanni F. Commentatore certificato 19.06.17 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia, un pò di coerenza, riuscite a cancellare gli inopportuni annunci dei cravattari prestasoldi che SONO ALQUANTO INOPPORTUNI ED OFFENSIVI COL POST. GRAZIE.

Giovanni F. Commentatore certificato 19.06.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Paradossale doversi difendere da un nemico del genere.
Lo stato dovrebbe aiutare i cittadini in difficoltà. La Costituzione lo dice.

Giovanni F. Commentatore certificato 19.06.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma pensate questi! Ti distruggono anche se lavorando potresti ridargli i soldi, ma loro no, devono distruggerti, così, per proprio piacere!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#socialmedia come al solito solamente il #M5s risolve problemi salva VITA.Quanti suicidi per colpa di EQUITALIA e continua con #Renzi e #Gentiloni con aggravante che possono sequestrare anche il C/C.Forza siete i piu' Forti.Sempre sotto attacco ora anche dal nuovo Pres.CEI che fa Politica spicciola pro #Renzi Amico del loro Amico #Obama facendo intendere per il pasticcio #IUSOLI ha fatto intendere Voto populista.Si vede che il motto #VoxPopuliVoxDei si e' trasformato in VoxRenziGentiloniVoxDei per la CEI va bene.Continuano sbarchi di richiedenti asilo dopo Marocco Tunisia Algeria Nogeria Cameroon ora dal MALI sotto controllo di BOKOHARAM .Quanti entrano grazie alle ong francesi.Ma perche'non se li portano in Francia? Da sempre loro Colonia caro Macron?Nooo va bene Italia Prof.Dr.Antonio Interdonato

Antonio Interdonato 19.06.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi siete angeli in terra.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.06.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA TRIBUNALE SPECIALE DELLA SANTA INQUISIZIONE FISCALE

I tribunali speciali della Santa Inquisizione avevano l’esclusiva competenza di perseguire i reati in materia di fede, il più grave dei quali era “l’eresia”, considerata non solo una deviazione dall'ortodossia con l’inevitabile perdita dell’anima, ma anche “reato”, in quanto attirava l’ira di Dio sull'intera collettività.

Se sostituiamo la parola “eresia”, e il profondo senso teologico che rappresentava, con quello attuale di “evasione fiscale”, nulla è cambiato.

Scopriamo ad esempio, che l’investigazione iniziale poteva avvenire sia su “stimolo esterno”, ossia per denuncia anche anonima, sia su spontanea iniziativa dell’inquisitore, spinto da una semplice diceria popolare.

Equitalia, ha a disposizione un arsenale di controlli degno di paesi del est tempi di guerra fredda, vede tutto e sa tutto” intimidatori annunci come “redditometri”, “spesometri”;

dichiarazioni trimestrale dell'Iva;... l’accesso illimitato e totale dell’Agenzia delle Entrate ai conti correnti bancari; “limite” di prelievo dal “proprio” conto; l’abolizione, di fatto, del contante con l’imposizione della moneta elettronica anche ai pensionati.

L’Istituto del Tribunale Inquisitoriale, nasce a Firenze nel 1231 e non ha mai chiuso i battenti e gli Italiani, sicuramente il popolo tra i più perseguitati nella storia.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 19.06.17 15:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori