Il Blog delle Stelle
Immigrati e ONG: se n'è accorto anche il governo! E ora i benpensanti?

Immigrati e ONG: se n'è accorto anche il governo! E ora i benpensanti?

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 126

di Luigi Di Maio

Le stesse identiche proposte sono razziste se le fa il MoVimento 5 Stelle e diventano buone se a proporle è il governo! E’ quello che è successo in questi mesi con l’emergenza immigrazione, chiaramente strumentalizzata da chi non ha nessuna voglia di risolvere il problema.

I primi a lanciare l’allarme sulle operazioni di salvataggio nel Mediterraneo ad opera di alcune Organizzazioni non governative e a proporre soluzioni di buon senso siamo stati noi del Movimento 5 Stelle, tra gli insulti e le critiche del Pd, della stampa mainstream e del governo. Oggi, dopo tre mesi, lo stesso allarme e le stesse proposte le ritroviamo sulla bocca del ministro dell’Interno Minniti e sono quelle che il governo ha portato in Europa.

Buongiorno, Ministro, ben arrivato sulla terra! E buongiorno anche a questo governo, che con tre mesi di ritardo si è accorto che le soluzioni per fermare il traffico di esseri umani e contenere l’emergenza immigrazione esistono. E non sono né di destra, né di sinistra, sono semplicemente buone idee.

Ad aprile, mentre gli altri chiudevano gli occhi e facevano finta di nulla, raccogliemmo le denunce che arrivavano da alcune Procure della Repubblica, tra cui quella di Catania, e da Frontex. Io stesso chiesi chiarezza su quelle Ong, battenti bandiere straniere, accusate di spingersi fino al limite delle acque territoriali libiche per recuperare i migranti e poi portarli nei porti italiani, e su cui grava l’ombra, pesantissima, di contatti diretti con gli scafisti.

Per aver semplicemente chiesto la verità, sono stato violentemente attaccato dalla stampa e dal PD. Ricordo benissimo le accuse di quei giorni: Roberto Saviano mi tacciò di ‘cattivismo’ e di ‘voler cercare voti’, i giornali titolavano ‘Le bufale di Di Maio’, ‘M5S ipocrita’, ‘Accuse vergognose’.

Oltre a denunciare, il M5S propose di non far approdare nei nostri porti le imbarcazioni di ONG non trasparenti, che battono bandiera di paradisi fiscali, che non mostrano i propri bilanci, insomma quelle su cui ci sono ombre anche di possibili finanziamenti da parte degli scafisti.

Oggi rivedere il ruolo delle Ong è diventata una missione del governo. Volete sapere cosa ha detto Minniti in Parlamento qualche giorno fa? “La proposta che abbiamo avanzato è quella di un codice di comportamento delle Ong”. Bene!
Il M5S ha presentato, sempre tra aprile e maggio, una proposta di legge per portare sulle navi delle ONG la polizia giudiziaria, affinchè controlli e accerti la presenza di queste anomalie e comportamenti irregolari. E Minniti cosa ci dice in Aula alla Camera? “La seconda questione è un coordinamento con le attività di polizia giudiziaria nei confronti dei trafficanti di esseri umani”. Benissimo!

Dove sono, adesso, i benpensanti alla Saviano che ci criticarono con tanta violenza? Nulla da dire sulle proposte del governo?



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Lug 2017, 10:18 | Scrivi | Commenti (126) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 126


Tags: di maio, emergenza, immigrati, m5s, minniti, ONG, pd, renzi, saviano

Commenti

 

Renzi dice che loro vanno a salvare vite. Ama giocare con le parole gli immigrati in difficoltà vanno soccorsi, curati ma poi se non sono profughi di guerra vanno respinti e vedrà renzi che gli sbarchi in itali scenderanno al livello della spagna.
Regalare la cittadinanza come vuole fare è invito a far venire in italia tutti gli immigrati. Probabilmente il pd ha capito che perderà le prossime elezioni ed è alla ricerca di voti.

dffasd 11.07.17 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Ogni azione che I POLITICI pensano per i migranti la fanno SOLTANTO SE PRENDONO SOLDI PER LE LORO TASCHE e fino adesso hanno solo guadagnato non c'è nulla di UMANITARIO....FINGONO ANCHE DI PIANGERE I MORTI...
UN VERO SCHIFO!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.07.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Siamo l'unico prestito in collaborazione con la struttura di cibanque. Questo è per voi rassicura e chiarire non questione di fiducia ovvero sul sito, vi preghiamo di contattarci per il vostro prestiti veloci e affidabili senza documento oneri che il ladro ti chiede parlo di un altro creditore che è proprio degli individui. Siamo una banca Offriamo prestiti a livello internazionale. Con il capitale da utilizzare per fare prestiti tra singoli breve - e a lungo termine di 1000 a 5.000.000 di euro per tutte le persone serie sono davvero bisogno:
-Fornire prestiti finanziari
-Prestito immobiliare
-Investimenti prestito
-Prestito auto
-Prestito personale
Vi preghiamo di contattarci via e-mail per ulteriori dettagli
E-mail: prestitobancario2017@gmail.com

monica155 cambiasso Commentatore certificato 11.07.17 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Per avere un'idea di chi siano effettivamente i nostri politici basta riferirsi a quanto accade a Capalbio: da 50 a solo 10 immigrati che sono praticamente invisibili, però viene montata la nave della solidarietà.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.07.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento

"................la remotissima origine sociale e culturale
della classe dirigente ex sinistra, quella antichissima borghesia agricola
e delle professioni tipo "sciur padron cu le bele braghe bianche" defunta
da decenni tranne che nel ceto dirigente ex sinistra scomparsa pure nelle
ex regioni rosse."


--------------------------------------------------------------------


veramente i sciur paron dalle belle braghe bianche erano di destra. o monarchico-liberali o in seguito fascisti.

chi cantava sciur paron dalle belle braghe bianche era di sinsistra, cioe' gli operai che lavoravano per lui.

al giorno d'oggi, con la menata del non c'e' piu' destra ne' sinistra, con i nostri fetentissimi governanti che sono i primi a sfruttare la confusione che ne nasce, non si capisce piu' bene chi e' e che cosa e'. e va a finire che le "colpe" se le prendono proprio i mazziati.

carlo 10.07.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento

La cosa divertente è che le ONG chiedono soldi agli europei per finanziare l'invasione che li deve sostituire, tutti i giorni in tv, web giornali etc.
L'immagine del negretto smunto ed in lacrime secondo la demenziale propaganda veltroniana ispirata dall'ebreo "Suss" Soros dovrebbe convincere il disoccupato o il pensionato che rovistano nell'ommondizia a pagare l'invasione.
Fortuna che gli europei si stanno svegliando.

mario genovesi 10.07.17 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Il PD per non perdere il potere e il consenso e capace di usare qualsiasi strategia si trasformano in grillini fanno finta di rottamare la mala politica, fanno finta di fare le scissioni, poi fanno le politiche di dx, poi alla fine faranno come i loro amici di merenda Silvio Berlusconi e Lega Nord.
alle prossime elezioni ci saranno due Coalizione centro dx e centro dx e poi alla fine ci sarà il partito della nazione per fottere come sempre gli italiani.

gennaro a., san bonifacio Commentatore certificato 09.07.17 23:56| 
 |
Rispondi al commento

chiara mente, per risolvere il problema dell'invasione non è poi che c'è da imbastire soluzioni complesse e cervellotiche: BASTA COPIARE QUELLE DI ALTRI PAESI CIVILI CHE FUNZIONANO. Purtroppo uno "dei benefici" che ci ha donato la UE è quello di dover accettare norme e soluzioni imposte dall'alto. I pagliacci che abbiamo al governo, chinano reiteratamente il capo di fronte a qualsiasi dictat giunge dalla UE: e questo le persone serie, lo sanno benissimo. Tuttavia in questo caso la cosa è da codice penale o da rivolta armata !! VOGLIAMO LA COMMISSIONE DI INCHIESTA PARLAMENTARE !!!! Sappiamo che la momenklatura sta disperatamente cercando di sotterrare le rivelazioni shok della Bonino e le altre porcate di contorno scaturite dalle indagini delle procure siciliane. E POI... LA MAGISTRATURA DI MILANO ANCORA È OPERATIVA CIRCA LE FREQUENTAZIONI FEMMINILI DI CASA BERLUSCONI DI 20 ANNI ORSONO ... E CHE COSA STA FACENDO PER INDAGARE SU UNA OPERAZIONE VERGOGNOSA ORDITA DA UN GOVERNO DELLA REPUBBLICA ??? Insomma amici : LA GENTE COMUNE COME ME, NON POTENDO IMPUGNARE LE DOVUTE ARMI DA FUOCO, NON PUÒ FARE ALTRO CHE SCRIVERE E CHIEDERE... ANZI URLARE, LA PROPRIA RABBIA ED IL PROPRIO SCONCERTO DI FRONTE A QUELLO CHE SI PROSPETTA COME LA PIÙ GRANDE MASCALZONATA ORDITA DA UN GOVERNO NELLA STORIA DELLA NOSTRA DISGRAZIATA REPUBBLICA!!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 09.07.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, va bene il PD è lento e ci è arrivato dopo. Il M5S più attento, prima. Il problema ora non è più questo ma Renzi l'ha spostato sui fatti concreti. Un invito a proposte per arrestare l'invasione. Ritenuta idiota quella di Minniti di chiudere i soli porti siciliani che farebbe scompisciare ogni altro Paese della UE, occorre trovare in fretta soluzioni possibili. E' su questo che si voterà alle prossime politiche, visto che la madre di tutte le insipienze è morta o, al più, è tenuta artificialmente in vita dalla sinistra e dalla Boldrini.

Chiara Mente Commentatore certificato 09.07.17 17:49| 
 |
Rispondi al commento

il padre venne insignito con medaglia d'oro per aver svolto la guardia ai cofini,deceduto il padre il figlio la restitui al governo forse e' cambiato cualcosa ? a quando un giorno di memoria ai cittadini asassinati ???

sergio boscariol 09.07.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Saviano?...ma fatemi il piacere..

Dario 09.07.17 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Alcune notizie su Soros. Finanzia tantissime anche piccole associazioni. Da' soldi all'ordine dei giornalisti. Ecco perchè scrivono che gli immigrati ci pagano le pensioni.


http://www.ilgiornale.it/news/politica/cos-soros-finanzia-rete-onlus-che-diffondono-dati-pro-1417865.html

Rosa 09.07.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

attenzione ragazzi !!!! Vedo (e leggo) ancora molti qui, predire la disfatta completa del PD alle prossime politiche: torno a ripetere che MILIONI DI ITALIANI PIÙ O MENO CONSAPEVOLMENTE VIVONO DI PARASSITISMO DI STATO.... E CHE QUINDI CONTINUERANNO A VOTARE PD PERCHÉ, ALTRIMENTI, I LORO PRIVILEGI POTREBBERO VENIR MENO CON "UN BRUSCO CAMBIO DI SISTEMA ". Questa armata di parassiti, SE NE FOTTE ALLA GRANDE DELL'INVASIONE IN ATTO: LORO CAMPANO BENISSIMO LO STESSO PER DI PIÙ AFFATICANDOSI DAVVERO POCO !!!! La conclusione è che non deve stupire che il PD nonostante le invereconde puttanate che continua a reiterare, ha ancora così tanti adepti: SINO A QUANDO CI SARANNO I PRIVILEGI... IL VOTO AL PD... RESTA GARANTITO !!!!!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 09.07.17 14:43| 
 |
Rispondi al commento

I benpensanti hanno fatto l'ennesima figura da radical schic, figur'e mmeerd.

Giovanni F. Commentatore certificato 09.07.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento

OT? ricollocazioni ...

UNHCR EU EMERGENCY RELOCATION MECHANISM
As of 3 July 2017

PDF http://bit.ly/2tQjWwC

id &as Commentatore certificato 09.07.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Nell'editoriale di oggi su La Repubblica Scalfari riporta nuove dichiarazioni di Bergoglio sui migranti. Ve le trascrivo: "
La tesi del Papa è che il meticciato è inevitabile e va anzi favorito dall'Europa. Ringiovanisce la nostra popolazione, favorisce l'integrazione delle razze, delle religioni, della cultura. La popolazione europea sta, in quasi tutti i Paesi, diminuendo e invecchiando. L'accoglienza dei migranti è dunque per Francesco un fatto positivo, destinato a cementare una sostanziale amicizia tra i tre continenti che la geografia pone a confronto tra loro: l'Asia, l'Africa e l'Europa."
Per favore occupatevene. Penso non sia accettabile sopportare oltre


eppure io non vengo dalla luna - possibile che non vi rendiate conto che ognuno di noi dovrà rispondere del suo dovere sociale che ognuno di noi si è scelto? le persone che vogliono far parte delle ONG hanno scelto di essere una sorta di missionari laici e quindi devono comportarsi di conseguenza - per farla breve - per mantenere le navi le ONG spendono dai 150/200 mila euro al giorno - questi stessi soldi spesi in microcredito anche a perdere renderebbero questi "migranti economici" in grado di vivere degnamente nel loro paese. sarebbe dare loro dignità che invece esseri stupidi tolgono loro ( sti idioti non sanno che "ciò che tu dai è ciò che tu avrai") al prossimo giro staranno loro nel barile -

giorgio s. 09.07.17 09:17| 
 |
Rispondi al commento

“Non capisco le polemiche, manco io avessi rivelato un segreto di Stato. Forse i parlamentari, o Renzi o qualcuno deve essersi distratto.

Il comitato Schengen ha discusso del protocollo Triton, lo dice la presidente Ravetto, però è stato fatto quell’accordo che non è affatto segreto, che prevede che è l’Italia che coordina tutta l’operazione e che tutti devono sbarcare in Italia”.
Emma Bonino a margine dei “Referendum Days“

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 09.07.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Questi gente non solo rubano i soldi pubblici, ma sono anche ladri di buone idee, solo che le buone idee non le mettono mai in pratica le annunciano soltanto e poi le vorrebbero bruciare.
Il vero maestro e ladro di buone idee è il Bomba dal M5S ha rubato diverse cose, una di questa è la rottamazione della mala politica, però l'unica cosa che ha rottamato sono il padre e se stesso.
Ho sempre aprezzato a gente come Roberto Saviano, Roberto Benigni e anche Nanni Moretti quando al governo cera lo Psiconano con i nani e questi difendevano i diritti dell'italia e degli italiani, invece gli ultimi anni che il PD ha fatto peggio e più danni dello Psiconano, perchè questi non hanno mai battuto un colpo! forse era tutto finto come erano finte le opposizioni?

gennaro a., san bonifacio Commentatore certificato 09.07.17 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Il tasso di occupazione dei cittadini extra UE è più elevato di quello degli italiani, le cui retribuzioni ormai sono la metà di quelle di oltralpe.
Posto che questo spiega come mai i migranti non vogliono restare in Italia, a meno di ricevere la cittadinanza europea in Italia (e va a finire che se faremo passare lo ius soli per evitarlo ci cacceranno), ma questo rivela che il PD e le forze oscure che gli sono dietro (finanza internazionale, vaticano etc.)
vogliono deliberatamente sostituire i cittadini italiani con gli extracomunitari per poter esercitare un illimitato potere oligarchico, volontà questa che testimonia la remotissima origine sociale e culturale della classe dirigente ex sinistra, quella antichissima borghesia agricola e delle professioni tipo "sciur padron cu le bele braghe bianche" defunta da decenni tranne che nel ceto dirigente ex sinistra scomparsa pure nelle ex regioni rosse.

mario genovesi 08.07.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Paghiamoci 2 ore la settimana di TV e la gente sarà informata dei fatti dell'Italia, portiamo il blog in TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV FOREVER

sebastiano b., catania Commentatore certificato 08.07.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

La Rai ha liquidato molto velocemente il servizio su Gentiloni che parlava del problema migranti e ha fatto bene, con quella mezze parole che ha biascicato gli mancava il piattino per dimostrare di essere il mendicante che l’Europa si aspetta che sia. Morale della favola? Bò, sulla collaborazione della UE non s’è capito una mazza, ma è evidente che siamo punto e a capo. Credo che alle politiche il PD farà un botto epocale sì, ma al contrario. E spero che l’inciucio col Berluscazzaro non li salvi, a meno che gli italiani non decidano di suicidarsi, una eventualità che io non riesco a scartare. Lo dico adesso con molto anticipo.

Franco Mas 08.07.17 20:32| 
 |
Rispondi al commento

L'invasione africana puzza dalla testa del governo "benpensante" che da tempo l'ha permessa per scopi non certamente a favore degli italiani ed il boomerang ritorna al mittente.

Claudio Donati 08.07.17 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il tg1 riferisce di un naufragio davanti le coste libiche con dei morti facendo intendere che la colpa di questi morti e'degli italiani.
Hanno di fatto introdotto il diritto di qualsiasi immigrato di venire in italia come è quando vuole e se per caso qualcuno muore è colpa degli italiani.
Questo circolo vizioso deve essere spezzato, se uno vuole venire in italia usa i canali regolari, se si rivolge ad altri canali lo fa a suo rischio e pericolo.

ghjjfh 08.07.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sala dice che l'apologia di fascismo sul web è peggio dei saluti romani.
L'opinione di un pluripregiudicato corrotto fino al midollo come lui merita solo di essere usata al cesso.

mario genovesi 08.07.17 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Raimondo m. Non intendono minimamente fare il difensore di Di Maio... ma perché non riproponi il tuo commento? Io so che su questo blog esistono delle regole da rispettare (soprattutto in ordine alla decenza) anche se molti buzzurri scrivono "volgate" irripetibili. Tu dici che ti hanno cancellato... a me a volte capita che quello che scrivo, chissà come, non compare; ma per questo, sono sicuro che la censura non c'entra niente ed è soltanto una questione di falle nel sistema. Non disperare comunque....

Umberto Tordone Commentatore certificato 08.07.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo ai miei occhi. Avete cancellato il mio commento di stamane. Certo uno vale uno. Di Maio edesso ti scegli chi deve indirizzare il dibattito? Povero me.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo l'integrazione con la civiltà islamica non potrà mai avvenire, in quanto le loro regole imposte nella vita civile e governativa sono dettate dal credo religioso, mentre la nostra civiltà è fondata su principi di laicità della politica governativa.
Attraverso lo ius soli e non solo quei cittadini d'origine islamico-musulmana potranno essere gli amministratori e governati del futuro trovandosi difronte al dilemma se legiferare in base alla loro formazione culturale teocratica palesemente in contrasto con i nostri principi costituzionali di laicità delle istituzioni governative.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.07.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT? memories...

PRESIDENTE. È iscritto a parlare il deputato Giuseppe Brescia. Ne ha facoltà.

GIUSEPPE BRESCIA. Grazie, Presidente. Presidente del Consiglio Renzi, lei siede su quella poltrona ormai da circa tre anni. È dal febbraio del 2014 che va in Europa e prende decisioni sull'importante tema delle politiche migratorie per conto del popolo italiano. Quindi, io penso che tre anni siano abbastanza per fare un bilancio del suo operato. Nell'arco di questo tempo lei ha avuto anche l'onere e l'onore di condurre il semestre europeo, durante il quale ci sono stati pochi risultati per l'Italia, molti pasticci, molti errori e un risultato, che è stato quello di chiudere l'operazione Mare Nostrum per aprire Triton. Questa operazione ha comportato un risparmio di 108 milioni di euro per l'Italia, 9 milioni di euro al mese. Peccato che dopo, subito dopo, per colmare il vuoto lasciato da Mare Nostrum avete dovuto introdurre nuove operazioni, come Eunavfor Med e come Mare Sicuro che, guarda caso, costano molto di più della stessa Mare Nostrum. Eunavfor Med costa 70 milioni, Mare Sicuro costa 90 milioni e, quindi, il bilancio è in negativo di 52 milioni.

XVII LEGISLATURA
Seduta n. 691 di mercoledì 12 ottobre 2016

webtv Camera

http://bit.ly/2sRQyGf

id &as Commentatore certificato 08.07.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coinvolgiamo il Presidente Mattarella su questo tema è vediamo cosa ne pensa. Invitiamolo a farsi consegnare i documenti dell!accordo segreto sui migranti: a lui il Governo deve consegnarli. Dopo tutto e! Il presidente e quindi faccia qualcosa per questa povera nazione. G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo ancora continuando con le richieste di aiuto alla UE. Credo che sia puerile continuare quando gli Stati membri hanno dato ampia dimostrazione che di immigrati dall'Africa non ne vogliono sentire nemmeno parlare, figuriamoci accoglierli. Stiamo già snaturando l'Italia che ormai è sempre più una espressione geografica sulla quale Paesi come la Spagna, Francia, Olanda, ed altri riversano migliaia di immigrati con non poca soddisfazione, non potendone portare nemmeno uno nei loro Paesi. Il PD sarà sommerso dalla sua insipienza, ma per chi vuole governare questo Paese ci vogliono fatti concreti, come chiudere i porti italiani e ritirarsi dagli impegni presi.

Chiara Mente Commentatore certificato 08.07.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio! Questa è l ennesima prova che siamo governati da dei buffoni incapaci, pieni di sè e collusi. Prego tutti i giorni che accada qualcosa di veramente grosso, un colpo di stato (metaforico) e che questo governo delegittimato se ne vada fuori dalle palle, subito!
Con questa assurda gestione dell immigrazione siamo arrivati veramente al culmine...


Donatella davanzo 08.07.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento

OT? volano gli stracci 4.0 ...

Migranti, Saviano all’attacco sulle tesi di Renzi: "Impulsi razzisti. Aiutarli a casa loro? L’Italia lo fa vendendo armi"

http://bit.ly/2u3rxbk

id &as Commentatore certificato 08.07.17 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su questo prezioso articolo di Luigi Di Maio ho letto tanti commenti e su molti ho messo un bel "Mi Piace".
Come l' onestà amo la coerenza e scrivo per chiedere a un Benigni, a un Saviano, a un Santoro, per i quali stravedevo, come possano avere ancora il coraggio di farsi vedere e sentire.
Per i soldi ? Grandi uomini, grandi esempi !
Da tempo per me con Fazio sono solo feccia !

Maria Luisa Vargiu 08.07.17 16:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Propongo una nuova causa che abbia indotto i governi europei a facilitare le immigrazioni in Europa. Cioè l’appartenenza al sistema europeo, ispirato alla dottrina neoliberista.
La dottrina neoliberista prevede una competizione commerciale senza confini o dogane, senza protezioni statali e spesso basata sul costo del lavoro. Le imprese di produzione slegate dal territorio, in seguito al trattato di libero scambio del ’94 hanno avuto la facoltà di chiudere, licenziare e delocalizzare nei paesi che offrono manodopera a basso costo. E ciò hanno fatto decine di migliaia di aziende europee.
Le imprese legate al territorio (agricoltura, edilizia, ecc.), per non essere tagliate fuori dalla competizione globale, hanno allora preteso che i governi portassero nei loro paesi la manodopera a basso costo e da qui, indubbiamente anche a seguito di situazioni difficili nei paesi d’origine, ha origine l’immigrazione di massa.
Forse è dietrologia ma, alla luce del fatto che il governo Renzi accettò di occuparsi dei trasferimenti degli immigrati da concentrarsi in Italia, viene da pensare ad un accordo europeo secondo il quale l’Italia è diventato il magazzino di manodopera a basso costo, a cui gli altri paesi europei attingono in base ai propri bisogni.
Ciò funzionò finché il meccanismo non si inceppò, perché le popolazioni europee si resero conto sia del fatto che essere sostituiti sul lavoro dagli stranieri creava grossi problemi sociali e poi perché capirono che le immigrazioni di massa provocano alla lunga la perdita di controllo del territorio e della propria cultura.
Ed ora noi italiani ci troviamo col magazzino pieno di manodopera a basso costo che nessuno vuole più.
Al di là dalle polemiche e dagli auspici, qual’ è la posizione precisa del M5S sul rimandarli a casa e sul come fermare l’ulteriore afflusso ?

Fabio Fabbri 08.07.17 15:52| 
 |
Rispondi al commento

LA NECESSARIA DUREZZA
Checché se ne dica, in materia d’immigrazione clandestina, il M5S non si è opposto al massimalismo con fermezza e determinazione. Occorrevano le grandi battaglie in AULA, invece dei soliti bla-bla e gli stravaganti convincimenti alla Emma Bonino. Ci hanno preso in giro i maggiori Stati della Terra. Siamo ridiventati una espressione geografica. Il ministro Minniti parla e sparla al vento. Di fronte alla deflagrante bomba biologica che ha l’Africa come fulcro, nessuno dice come difendere noi ed i nostri confini. Poveri noi.

Giuseppe C. Budetta 08.07.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

ancora una moltitufine "di semplici" o ingenui (più o meno in buon fede) si scandalizzano quando Trump si scaglia ed opera come può CONTRO LA INFORMAZIONE DELL'EX REGIME USA !!! C'è da credere che siano TUTTI beneficiari "del regime" !!! Trump ha in coraggio di fare e dire ciò che va detto e va fatto per difendersi e contrattaccare contro I LURIDI VISCIDI LECCACXXX CHE DANNO SISTEMATICAMENTE ADDOSSO A CHI NON INTENDE SOTTOSTARE "AL POTERE COSTITUITO" !!! Personalmente mi auguro che in italia, con le prossime politiche accada lo stesso: con il movimento - cioè - esprima una filosofia che COMBATTA ALL'ULTIMO SANGUE, CONTRO LO STRAPOTERE DEI GROSSI GRUPPI BANCARI, DELLE MULTINAZIONALI, DEI SINDACATI E DELLE LORO DEMONIACHE CREATURE COME LA STAMPA E CERTA CLASSE POLITICA . É ora che gli italiani (tutti) prendano coscienza di come e quanto questo "immondo sistema" sia lontano dal modello di democrazia che lo stesso sistema, vorrebbe esportare nel mondo COME UN MODELLO PLANETARIO DA IMITARE !!!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 08.07.17 15:19| 
 |
Rispondi al commento

VERISSIMO ORA LA CARA BOLDRINI PRENDA I DOVUTI PROVVEDIMENTI CON IL SUO CAPO GOVERNO. ...COPIANDO IL M5S

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 08.07.17 15:11| 
 |
Rispondi al commento

E ti credo, quando non è più possibile nascondere il pattume sotto al tappeto e comincia a venir fuori la magagna, tre mesi sono il tempo minimo fisiologico per non farsi scorgere dai meno svegli (quelli che ancora gli danno il voto).
E vogliamo parlare del berluschino che infanga i parlamentari 5Stelle, ma intanto gli ruba, riproponendolo ai suoi assurdi elettori, il reddito di cittadinanza sotto altro nome, senza regole e ancor più GONFIATO quindi attualmente inverosimile? Ma non affermava anche lui che già l'idea dei 5S è populista?
La gente pian piano sta cambiando, i loro palesi mezzucci di propaganda no, anche questo li seppellirà.

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gian Paolo, condivido tutto quello che hai detto. Questa idiozia che "gli stranieri sono una risorsa" va spazzata via una volta per tutte !!!! Cominciamo con il dire che I FAUTORI DI QUESTA SCEMENZA, CHISSÀ PERCHÉ VIVONO TUTTI DI PARASSITISMO DI STATO A QUALSIASI TITOLO. I lavoratori stranieri intesi come risorsa, sono solo ed esclusivamente coloro che SONO CHIAMATI A LAVORARE (IN UN PAESE CIVILE) SOLTANTO SULLA BASE DELLE RICHIESTE EVENTUALI PROVENIENTI ESCLUSIVAMENTE DAL MONDO DEL LAVORO !!!! Invece chi pontifica sull'argomento e riesce persino ad imporre le proprie stupide idee SONO PERSONAGGI COME SAVIANO, BOLDRINI ED IN GENERE TUTTA LA SINISTRA RICAL CHIC, CHE NORMALMENTE NON SA NEMMENO CHE COSA SIGNIFICHI LAVORARE... E FATICARE !!!! Purtroppo in Italia (notoriamente paese di pulcinella) il sentiment che ancora primeggia, è quello della logica demagogica che, sotto varie spoglie, porta tanti voti a chi la canta meglio, ma che ha anche portato il paese allo sfascio completo.... nonostante poveri cristi come il patetico padoan, continui infantilmente ad affermare che IL PEGGIO È ALLE SPALLE ....

Umberto Tordone Commentatore certificato 08.07.17 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Affidate le notizie a TeleSur abbandonate qualsiasi contatto con la stampa Asservita italiana. Si riceve via Sat sulle orbite 13 est e 19.2 est.

Roberto Maccione Commentatore certificato 08.07.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono solo una massa di papere zoppe che non ci daranno mai la soddisfazione di darci ragione.
L'unico punto a nostro favore è che siamo sempre in vantaggio, sempre OLTRE, LORO NON LO SARANNO MAI.

Giovanni F. Commentatore certificato 08.07.17 14:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/migranti-g20-gela-leuropa-niente-sanzioni-ai-trafficanti-1417770.html

...il perché....
Tratta e traffico...

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/tratta-di-essere-umnai-gli-usa-declassano-la-cina

https://it.rbth.com/societa/2013/08/05/traffico_di_esseri_umani_russia_declassata_25729

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Tratta_di_esseri_umani

Tony 08.07.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Un bel Post! Bravo Luigi di Maio. Il M5S è stato accusato di razzismo e oggi nessuno si è rimangiato quelle assurde infamie. Oggi che il PD conferma che i problemi sulle ONG c'erano eccome, Tg e giornaloni parlano un'altra lingua.

Marco Alfaroli, Pisa Commentatore certificato 08.07.17 14:25| 
 |
Rispondi al commento

l'Informazione pilotata tace: “nessuno deve sapere che più di 6 milioni di persone sono stati massacrati tra l’indifferenza generale e con il sostegno degli Stati Uniti e dell’Europa,centinaia di migliaia di donne e bambine sono state violentate e mutilate dagli eserciti occupanti,la metà sono bambini sotto i 5 anni” e per coprire la carneficina pubblicizzano i Grandiosi spettacoli salva imposizione della nuova razza globalizzata alloctona,alimentata dalla tratta umana che è il business dei bonisti dell'accoglienza pagata circa 40 Euro per ogni essere vivente.Nella vita non si deve credere a niente,Dio non esiste e Cristo-Maometto-Confucio-Budda sono solo degli idoli umani usati come allucinogeni per calmare i creduloni pecoroni per farli sostenere i politici imposti a governare le Colonie Europee,soprattutto quelli della grande e strategica Colonia Italia,la quale è la sede strategica militare "Vicenza,Sicilia" e politica "Roma ladrona" che è il fulcro che fa circolare la linfa vitale dell'Impero UE e Globalizzazione.Per vivere bene,basta accogliere un rifugiato/a dell'esodo biblico,sapientemente programmato e pianificato tramite le guerre mascherate in Missioni di Pace.Proprio per questo fanno leva sul pietismo e vengono usati come esche trappola ragazzini/e mascherando la loro vera età per far leva sul pietismo e convincere i creduloni pecoroni a sostenere l'integrazione della nuova razza alloctona schiava che è il business del terzo millennio, tutto questo per un motivo principale:" lavarsi la coscienza facendosi vedere quanto sono caritatevoli per cogliere la ricchezza eccezionale di minerali che detengono i sottosuoli delle nazioni occupate militarmente".

Agostino Nigretti 08.07.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

E' da molto tempo che critico la malagestione dell'immigrazione da parte dei politici italiani, riportando notizie riguardanti i problemi legati ai richiedenti asilo, copiate e incollate da vari quotidiani e, immancabilmente, sono stata definita razzista, legaliola ecc., cosa ci fai su questo blog, vai dalla lega ecc., anche se precisavo che volevo le teste di coloro che avevano provocato tutto questo.....

Vedo che da un po', su questo blog, molti sono diventati razzisti......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 14:04| 
 |
Rispondi al commento

ma qualcuno ancora pensa che chi vota pd ,berlusconi , ecc , dopo aver letto questo articolo la prossima volta cambia ?

paolo b., ancona Commentatore certificato 08.07.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Questo stato di degrado è responsabilità oltre al popolo maccarone col gusto del masochista a farsi prendere x il culo, anche della stampa è TV per tre quarti composti da pappagalli ammaestrati.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 08.07.17 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio premier!!!

Mauro Ghiselli 08.07.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Le accuse che fecero tali persone mi fecero cadere le balle sotto la suola delle scarpe!

Giuseppe 08.07.17 13:44| 
 |
Rispondi al commento

un esodo EPOCALE dara' problemi ad UNA nazione intera.

LA STESSA NAZIONE COMPOSTA DAI SUOI ABITANTI E DA TUTTE LE FORMAZIONI POLITICHE ..NESSUNA ESCLUSA.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.07.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che si continua a parlare del bischero,quello che dice,quello che non dice,quello che dice e se lo rimangia il giorno dopo,delle balle che racconta,delle contraddizioni permanenti.
E basta!
Parliamo invece dei personaggi che contano.
Vogliamo parlare di Padoan,vogliamo parlare dei grandi ladri in Finmeccanica,in FCA,in MPS,nelle banche,nei comuni a conduzione PD e FI?
Vogliamo parlare dei parlamentari europei che vanno a scaldare le sedie?
Vogliamo parlare di coloro che tirano per avere la pensione dopo 4 anni e 6 mesi,mentre la gente muore ancora sul lavoro(quel poco che rimane)?
Vogliamo parlare delle leggi che si fanno per mantenersi privilegi oppure dei regolamenti di Camera e Senato che servono per tacitare le opposizioni?
Vogliamo parlare dei quotidiani e della Rai di regime?
A me di Fazio che prende un mucchio di soldi non me ne frega più di tanto,mi interessa distruggere il sistema che gli permette di prenderli.
Vogliamo parlare delle persone che sono in miseria e dei soldi che si buttano nel cesso per portare l'italia al fallimento?
Vogliamo parlare della presa per il culo dei cittadini,che nonostante le amministrative,li hanno presi ancora una volta per i fondelli con le liste civiche?
Ci sarebbe molto altro....ma il tempo mi manca...tanto alle prossime elezioni farò votare il 5 stelle!
A fanculo la partitocrazia!

oreste .., sp Commentatore certificato 08.07.17 13:38| 
 |
Rispondi al commento


UN RICORDO DELLE VITTIME DI TORRE ANNUNZIATA

Video correlati • Strage di Berlino: Amri ripreso a Lione, in Italia i funerali di Frabrizia
Torre Annunziata, chi sono le vittime del crollo della palazzina

Otto dispersi, 8 corpi senza vita ritrovati tra le macerie. E sono quelli di Giacomo Cuccurullo, apprezzato professionista e funzionario dell’ufficio tecnico comunale, di sua moglie Edy Laiola, e del loro giovane figlio Marco, 26enne appassionato di fuochi pirotecnici, come raccontano oggi gli amici affranti che nel descrivere il giovane ricordano come la notte del crollo Marco avesse realizzato il suo ultimo spettacolo fino alle 3 del mattino. Poi il ritorno a casa, e appena 3 ore il crollo, la fine. Un tragico destino condiviso con Pasquale Guida, appassionato del Savoia, la ultracentenaria squadra cittadina i cui tifosi ieri e nella notte hanno scavato senza sosta tra le macerie nella speranza di un miracolo. E invece anche lui non ce l’ha fatta, come la moglie Anna e i suoi due bimbi. A poca distanza anche il corpo di Giuseppina, cuna donna che viveva da sola e di cui tutti conoscevano un’abitudine imprescindibile: tutte le mattine si alzava presto, intorno alle 7, per andare a correre nella villa comunale. Sarebbe andata anche oggi, se solo…

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Erri De Luca batti un colpo

Marina omiccioli 08.07.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Onoriamo il compianto Paolo Villaggio, un maestro nello svelare le dinamiche del servilismo verso il potere, ricordando una celebre scena dal film “Fracchia la belva umana”.
In un summit delle forze dell’ordine, si cerca una soluzione per distinguere il povero impiegato dal pericoloso criminale. L’assistente del commissario ha un’idea: “facciamo un lasciapassare”. Il commissario, interpretato da uno straordinario Lino Banfi, commenta: “ecco, il mio assistente ha detto la sua stronzata quotidiana!”. Mormorio di disapprovazione generale. Poi, ecco che Banfi, recitando un’ispirazione divina, si batte la capoccia e dice: “facciamo un lasciapassare”. Applausi, grida di giubilo, la proposta viene approvata immediatamente.
Ecco: se una cosa la dice il M5S, è populismo, razzismo, xenofobia. Se la stessa cosa la dice – in ritardo – il PD o il governo, “non si può non essere d’accordo”.

Renato O., Venezia Commentatore certificato 08.07.17 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIERI DI UN NONNO

Ieri ,ormai incazzato al massimo,ho chiamato i miei nipoti e ho detto lor:
"ragazzi non so cosa avrete quando sarete grandi,ma ricordate che io ho messo il massimo per cambiare la società in cui dovrete vivere.
Io non ne ho colpa come tanti altri nonni,anzi ci siamo battuti e battiamo sino ad oggi perche il M5s abbia il potere di cambiarla.
Ricordate quando sarete grandi che esisteva un Movimento che voleva un a società migliore!
Non dimenticatelo...non date retta a coloro che diranno che era un movimento populista,demagogo e rivoluzionario.
Ricordate e non dimenticate che era un movimento che voleva far decidere a me e a tutti i nonni d'Italia.
Non ce lo hanno permesso perchè chi comandava era una banda di ladri!
E noi e il Movimento i ladri li voleva mettere in galera perchè voi,cari nipoti,potevate avere una Italia migliore!
Un bacio ragazzi e ricordate queste parole quando sarete grandi ed io non ci sarò più.
^^^^^^
Il mio testamento per un futuro migliore.

oreste .., sp Commentatore certificato 08.07.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo V 08.07.17 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i buonisti, guarda caso, sono perennemente dallo zerbino Fazio. Altro che censure degli anni 60, non passa più niente che non venga definito politicamente corretto. Sembra però che sotto sotto, le persone incomincino ad averne le balle piene, di tutta questa falsità. L'unico problema è che il messaggio che passa a volte è più quello di slogan alla Salvini, piuttosto che ragionamenti logici.
Questo nuovamente grazie a questo PD e il suo capo ballista.

adriano 08.07.17 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Al di la di tutti i buoni propositi io constato una cosa. che tutti i vecchi attivisti , gente che operava solo per fare volontariato e senza mire di candidarsi, sono stati letteralmente epurati ed i referenti dei territori sono uno o due persone che fanno il bello e cattivo tempo su chi fa loro simpatia o antipatia. Penso che non vinceremo in sicilia, dove sarà la waterloo del movimento 5 stelle. Di andare al Governo diventerà utopia. Io personalmente non mi ci ritrovo più. Non per le idee che sono sempre state straordinarie ,ma per quelli che compongono il movimento in questa fare. Lo staff ed i probiviri : una barzelletta.La sicilia sarà l'inizio della fine.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento

esatto.ottimo post!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.07.17 13:10| 
 |
Rispondi al commento

sembra OT ma è tutto un brodo malefico, nel caso CONSIP chi hanno perquisito e sequestrato telefonini e pc sono stati il giornalista M.Lillo (che ha fatto il suo dovere) e famiglia compresi amici collaboratori perfino il cane senza trovare una ceppa di lippa!!!!
Ma dei veri responsabili figlio e padre nemmeno un visitina per sbaglio, perchè chi li tocca muore?

Chi di dovere in Parlamento ne tragga delle conclusioni e chieda formalmente al governo se una parte della magistratura lavora per l'Italia o per la partitocrazia del malaffare.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.07.17 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i Deputati che hanno ancora un briciolo di senso dello Stato e rispetto per il popolo italiano devono farsi promotori per aprire un inchiesta o indagini parlamentari riguardo le affermazioni della Bonino.
Possono prefigurarsi reati d'eversione e cospirazione contro la repubblica italiana.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.07.17 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" Ad aprile, mentre gli altri chiudevano gli occhi e facevano finta di nulla, raccogliemmo le denunce che arrivavano da alcune Procure della Repubblica, tra cui quella di Catania, e da Frontex. Io stesso chiesi chiarezza su quelle Ong "

Luigi Di Maio ..

ex - portaVoce della Rete attiva M5S e sempre più proiettato come politicante in carriera - Presidente della Casta - Partitocratica che se ne sbatte della partecipazione diretta dellaGente ..

Vorrei farTi notare che leggendo tra gli interventi su lex - Europa ne troverai alcuni che denunciavano già da qualche annetto di questi giri milionari tra associazionismo ( di facciata ) e politicanti - zozzoni - in carriera ..

Lo so che ormai i giornalai e i partiti sono i referenti più accreditati co - partecipanti alla vita politica del moVimento attuale ..

.. ma ci tenevo a far presente comunque che sulle nostre piattaforme - pseudo - ufficiali .. i cittadini attivi che riportano istanze e proposte si sarebbero potuti prendere nella dovuta considerazione per far crescere nel popolo la consapevolezza di poter essere parte decisionale nelle nostre Istituzioni ..

Gli eventi auto organizzati su Rousseau acchiappa tv e titoli ormai non sono che la conseguenza di questo volersi imporre su tutto e tutti ..

l'antitesi del nostro progetto politico ..

Un iscritto che ha tra le proposte di Legge le più seguite e votate per il Parlamento dalla comunità attiva 5 Stelle ..

.. le comparse utili alle carriere politiche dei singoli .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onorevole Di Maio, sei stato attaccato in modo furioso e indecente, dalle tv, dai giornalisti in generale, dalle ong,dai politici di altri partiti, e da quella specie di scrittore. Tutto, perchè non si voleva essere consapevoli della verità.
Ma quanto sopra, è solo una parte di questa faccenda, il governo, Renzi e tutti quelli che sono coinvolti non possono non rispondere ai cittadini.
Dovete farvi dare i documenti che ha firmato, soltanto conoscendo l'accordo si potranno individuare le eventuali correzioni da perseguire.
C'è l'aspetto economico da chiarire: quanti soldi è costata alla comunità, la scelta di costoro?
A quali rischi ci hanno sottoposto e per quanti anni ci trascineremo questa situazione?
Poi Renzi ha agito senza sottoporre le sue scelte al parlamento, è perseguibile penalmente?
Se non viene chiarito immediatamnte tutto, Mattarella deve sciogliere le camere.
Ragazzi, lavorateci su, non deve finire tutto nel dimenticatoio.

Rosa 08.07.17 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Luigi, quando sarai Premier, Dio mi ascolti, questo Paese comincerà lentamente a risalire dal baratro in cui sta sprofondando per ritornare al posto che gli compete, che ci spetta e sarò molto curioso di leggere ciò che la macchina del fango a propulsione governativa (coi soldi nostri!) e finanziaria scriverà di te. Se oggi sorrido amaramente leggendo quelle balle, al tempo riderò, ammesso che esisteranno ancora quei giornalacci propagandistici e fuorvianti.
Il nostro compaesano (ahinoi) Saviano la smetta di fare politica e si limiti a parlare di camorra che la conosce meglio invece di scimmiottare la ridicola combriccola di governo che, non contenta di renderci sempre più poveri, prima deride poi offende e alla fine scopiazza dalle tue idee visibilmente apolitiche, dettate solo dal buonsenso.
Loro non molleranno mai? NOI NEMMENO!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi alla 7 o alla setta , va in onda il solito teatrino di TUTTI i giorni con i soliti girovaghi mercenari . Si parla della luna per poi arrivare alla Raggi e alla Appendino. Uno che non capisce niente e sente certe cose crede di stare davanti a degli evangelisti dell'informazione. LA FECCIA SI È BEN SPALMATA SU TUTTA L'INFORMAZIONE COMINCIANDO DA REPUBBLICA E FINENDO A LIBERO !IL GIORNALE e tante altre testate che vendono solo carta stampata da passare al macero giornaliero .

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

@ Toto

E comunque la pensi, per me rimane un "Gran Figlio di Puttana" Ciao !!!
Toto A., Milano Commentatore certificato 08.07.17 10:45

***********

Non è da te, sei tu o sei un clone?
Questa affermazione è da denuncia.

Rispondo anche al tuo sottocommento riguardante il fatto che un tempo ero "verde" e quindi perdonabile.

Non devo essere perdonata da nessuno, in quanto non ho commesso nessun reato, le opinioni possono cambiare. Mentre tu Toto, eri del M5S ancor prima che venisse alla luce? Cosa votavi?Non votavi?

Una persona che da anni vota M5S ha il perdono o il non perdono a seconda da quale schieramento politico proviene? Essere stato di estrema sinistra va bene? Essere stato di destra come, ad esempio, un caro nostro rappresentante, non va bene?

Mi pare tu abbia le idee un po' cofuse. Informati.

https://www.brunocontrada.info/

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
Il sogno olimpico...grazie alla Raggi sta venendo fuori un pò di ladrocinio!
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/08/roma-2024-il-sogno-olimpico-in-deroga-cosi-spendeva-il-comitato-promotore-di-montezemolo-e-malago/3714215/

oreste .., sp Commentatore certificato 08.07.17 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo i risultati di un sondaggio sugli immigrati. La maggioranza degli italiani è per la chiusura dei porti, ma quello che mi colpisce è il numero ancora alto di quelli che li considerano una "risorsa". Tra gli elettori 5 Stelle, sarebbero il 30%.

Evidentemente, il continuo lavaggio del cervello dà i suoi frutti. L'ultimo tentativo è quello di Bo eri.

"Se vengono meno gli stranieri, mancheranno alle casse dell'INPS tot miliardi". E la gente abbocca.

Come se dopo gli stranieri ci fosse il nulla. Come se al posto della commessa extracomunitaria, non subentrasse l'italiana disoccupata; o al posto dell'infermiere immigrato, non entrasse l'infermiere laureato italiano in attesa da anni.

Se gli stranieri, per avventura, tornassero a casa propria, il loro posto verrebbe semplicemente sostituito dai milioni di disoccupati italiani.

Il che non sarebbe soltanto un bene dal punto di vista umanitario, in quanto agli italiani poveri è negato vitto e alloggio gratis e ogni qualsivoglia tipo di sussidio.

Sarebbe anche un guadagno per l'intera collettività, perché è risaputo che parte dei loro guadagni gli stranieri li dirottano all'estero, togliendo ricchezza alla nazione; e anche perché per ogni lavoratore straniero c'è una numerosa famiglia che grava sullo Stato, sul sistema sanitario ecc. rendendo negativo l'apporto lavorativo.

Queste cose, però, tutti le occultano, e continuano con la solita storiellina delle "risorse".

Perché i buonisti son buoni solo verso gli immigrati e assolutamente sordi al grido di dolore dei nostri connazionali?

Forse perché con i migranti si fa business e con gli italiani poveri no?

Gian Paolo ♞ 08.07.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a M5S, che per primo aveva denunciato il problema, i leader europei mi sembra si stiano orientando nella giusta direzione:

STOP ALL'ACCOGLIENZA.

pz 08.07.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile dar peso alle nostre proposte o dubbi sul web,tanto loro con TV e giornali sono capaci di dire che sono loro i promotori e che noi non esistiamo. PD,Fi,lega ,fdi ,ecc., se la suonano e se la cantano tutti i giorni su tutti i mezzi di informazione con arroganza e presunzione . Abbiamo la forza di affrontare questo problema visto che ci ignorano? Battiamo il pugno o rimaniamo su questa lunghezza d'onda ?

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo è sempre galantuomo con le persone serie ed oneste come Di Maio .

Saviano deve solo vergognarsi : da lui infatti sono partiti gli attacchi più squallidi verso Luigi ed il M5S .

A riveder le stelle ( e magari anche un po' di giornalisti degni di essere definiti tali , non servi di partito come Saviano e Sant'Oro ) .

Gianfranco .

Gianfranco 08.07.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Papa Bergoglio dice che l'italia deve espiare i suoi peccati coloniali e ospitare tutto il mondo in italia.
Visto che si parla di depredazione di risorse avrei gradito qualche critica alla speculazione internazionale che ha messo in ginocchio la grecia che metterà in ginocchio l'italia.
quando in italia scoppieranno guerre etniche tipo bosnia erzegovina saprete chi ringraziare

yjrtn 08.07.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se le identiche parole escono dalle nostre bocche sono cacca, se escono da quelle loro, sono oro. Questo è tipico dei regimi dittatoriali.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.07.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento

UNA PROPOSTA PER LA GESTIONE DEI FLUSSI MIGRATORI
Una possibile soluzione, per quanto riguarda lo scenario libico, potrebbe essere quella di allestire un grande centro di identificazione in tunisia, nel quale trasferire tutti i migranti salvati in mare e quelli sbarcati sul suolo italiano. In tale centro, la cui costruzione e gestione dovrebbe essere finanziata e gestita dall'UE, i migranti sarebbero identificati e selezionati (immaginate una grande agenzia per l'impiego, dove le aziende europee potrebbero trovare braccianti, panettieri, badanti, ma anche professionisti di alto livello, se presenti) per un successivo traferimento nei paesi mebri dell'UE, in base alle richieste delle aziende europee. I diritti umani sarebbero garantiti dalla massiccia presenza di osservatori ONU e operatori interculturali, la sicurezza dall'esercito tunisino e dai caschi blu. L'operazione sarebbe finanziata da un finanziamento ventennale di 60 miliardi di euro (tre all'anno) in parte proveniente da erogazioni a fondo perduto e in parte dall'acquisto di titoli di stato tunisini: con questi argomenti difficilmente la Tunisia direbbe di no.
Chi se ne avvantaggerebbe: la Tunisia, che avrebbe la possibilità di ammodernare l'esercito, costruire infrastrutture, dare lavoro a migliaia di operatori. L'Italia, che vedrebbe lo sviluppo di un paese con il quale già intrattiene forti scambi commerciali e culturali e vedrebbe azzerarsi il numero di sbandati presenti sul proprio territorio, con indubbi vantaggi di sicurezza e coesione sociale.
I migranti, che potrebbero trovare davvero una prospettiva di vita migliore, invece di rischiare la vita nel mediterraneo e subire violenze da parte degli scafisti.
Chi ne trarrebbe danno: in primis gli scafisti, il cui business finirebbe. Poi gli sfruttatori, che non potrebbero schiavizzare i migranti nei campi. In ultimo gli albergatori falliti e i professionisti dell'accoglienza, che sui migranti hanno fatto fortuna.
Cosa ne pensate?

Gianpaolo Trotta 08.07.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

nonostante il 100% dei fallimenti di Renzi in 1000 giorni di governo, lo trovi H24 su tutti i mezzi di comunicazione nazionali a pontificare in perenne campagna elettorale come se non fosse il responsabile degli attuali disastri, ma per una sorta di miracolo l'elezione a segretario l'avesse mondato dei peccati per ritornare ad essere il salvatore delle patria, però rimanendo fedele alla sue indole di strakazzaro e fankazzista senza eguali al mondo.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.07.17 11:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E quelli di Repubblica dicono che il M5s non è in grado di governare, però ci raccontavano che Mario Monti era bravissimo.
Poi scaricarono Monti e puntarono decisi su Letta. Poi cambiarono di nuovo e ci dissero che Renzie era formidabile. Adesso sono arrivati al punto che non sanno che pesci pigliare.
Con queste premesse sembra siano quelli di Repubblica a capirci pochino.

giorgio peruffo Commentatore certificato 08.07.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Accordo segreto, vanno alla grande. Le ONG raccatteranno i clandestini e li riporteranno in Libia alla modica cifra di 50€ a cranio. Per un paio d'anni hanno il lavoro assicurato. Miliardi di € svaniti nel nulla. Come sempre i nostri illuminati governanti arrivano a capire i problemi dopo qualche anno, ora chissà quanto ci metteranno per trovare la soluzione.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 08.07.17 11:12| 
 |
Rispondi al commento

OT? memories...

Prima la replica di Roberto Saviano: "cattivismo". Poi la risposta in diretta Fb dell'ex premier Matteo Renzi: "il vicepresidente della Camera sta cercando di fare uno spot. Non ha un'idea di Europa. Guardano i sondaggi, vedono che la questione migranti attira l'attenzione della gente e ci si buttano"

Di Maio attacca le Ong, è scontro con Saviano e Renzi
24 aprile, 15:15

http://bit.ly/2sXRxQn

id &as Commentatore certificato 08.07.17 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio i cittadini consapevoli e informati notano questi atteggiamenti, ne prendono nota e traggono le ovvie e scontate conseguenze: siamo governati da una manica di cialtroni incompetenti e (ahimé spesso) anche in malafede. Detto questo, occorre arrivare con queste informazioni anche a chi il web non ce l'ha, non lo conosce o si fida solo del mainstream mediatico governativo. Invece per gli italiani conniventi (a vario titolo) con questi mascalzoni, non c'è niente da fare. Dovete trovare spazi informativi anche tradizionali come la Tv per far sapere queste cose a tutti. Così e solo così riusciremo davvero a spazzare via questa classe politica tanto dannosa per il Paese.

alessandro del grande Commentatore certificato 08.07.17 11:01| 
 |
Rispondi al commento

infatti Viviana ci dev'essere altro di indicibile, certe mosse "politiche clandestine" nascondono dietro presunti interessi nazionali altre faccende personali, a primo acchito sembrerebbero collegate alle realizzazioni dei centri d'accoglienza, esempio il CARA di Mineo il più grande d'Europa... creata ad hoc l'emergenza si innescano meccanismi politici "straordinari" per far piovere e canalizzare miliardi di € pubblici in precise tasche.
Una cosa è chiara in questa vicenda che certa politica priva di etica utilizza la miseria umana per trarne vantaggi personali.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.07.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento

spesso il BUON SENSO che Di Maio ha manifestato,...viene colorato con colori diversi ...dipende da quale bocca esce.
Lo stesso vale anche per Salvini.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.07.17 10:59| 
 |
Rispondi al commento

L'assolutismo finanziario e l'ONU, che vuole cancellare gli stati, il benessere dei cittadinisi e le conquiste fatte, si muove pervicacemente nelle sue sperimentazioni senza che gli intgerssi alcunchè di chi quì è alla fame o si suicida. Lo possono fare perchè hanno servi a iosa. Posso capire la posizione universalistica dello Stato della chiesa,ma non quella del governo e dei partiti. La posizione del M5S sul tema è grigia, perbenista,vuole stare in tante staffe. I porti vanno chiusi, le navi che sin quì hanno portato chi non ha diritto all'asilo politico, debbono riportarli da dove li hanno presi. Il jus soli non va votato dal M5S nemmeno ci si deve astenere, bisogna solo votare contro e difendere lo jus sanguinis. Avete incertezze? Votiamo. Chi ha paura del voto degli iscritti?.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.07.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Chelli Otello
vedere cose come questa mi fa dire che Europa e Italia sono da tragica barzelletta. La decisione della prima sezione della Suprema corte rischia di spazzare via un quarto di secolo di condanne per concorso esterno alla mafia. Chiunque sia stato ritenuto colpevole per fatti precedenti al 1994 può vedere annullata la sua condanna. A partire dall'ex senatore di Forza Italia Marcello Dell'Utri. È la prima volta nella storia che una sentenza europea incide direttamente su una sentenza italiana passata in giudicato. Siamo alla mercé di uno stato europeo che non e

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.07.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento

"Ci sono le impronte digitali di Matteo Renzi e dell'ex ministro degli Interni Angelino Alfano, oggi agli Esteri, sull'accordo «segreto» con i partner europei in base al quale tutti gli immigrati recuperati in mare da chiunque devono finire nei porti italiani.
Ce l'hanno fatta sotto il naso per motivi indicibili e questo spiega molte cose, prima di tutte la tranquilla fermezza con cui la Merkel e Macron rimbalzano qualsiasi richiesta di condividere la scomoda ospitalità. Germania e Francia hanno infatti già «pagato» all'Italia l'esenzione dando il via libera allo sforamento dei conti del governo Renzi grazie al quale l'Italia non è stata commissariata.
Renzi avrebbe, insomma, fatto uno scambio con l'Europa: io mi tengo i clandestini, voi digerite il mio disastro economico. Ora rimane da capire quale sia stato il vantaggio dell'allora ministro degli Interni Alfano, l'unico membro del governo che, per competenze, avrebbe potuto non accettare e denunciare il patto scellerato sulla pelle degli italiani.
La prima risposta è ovvia: pur di non perdere la poltrona, Alfano accetterebbe qualsiasi cosa. La seconda è veramente maligna. C'è chi, infatti, ricorda come persone a lui vicine e membri del suo partito abbiano messo in piedi a tempo di record il Cara di Mineo, il più grande e finanziato centro di accoglienza d'Italia, nonché un business milionario, peraltro finito nel mirino della magistratura per una sfilza di reati". (fonte: Dagospia)
__________________________________________________
Questa, più o meno, è la verità che sta emergendo in questi giorni: noi ci facciamo carico di tutti i migranti che arrivano in Europa e il Pd può aumentare il debito pubblico buttando via soldi in mancette elettorali e leggi inutili quando non dannose.
Ma io temo che ci sia dell'altro che ancora non è venuto fuori.
Dopo anni che, a parità di condizioni geopolitiche, il numero degli sbarchi era pressoché uguale, già con Mare Nostrum è cominciato ad aumentare e, con Triton

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.07.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok d'accordo con Di Maio, impossibile non esserlo!

Però, sfuggono le pesantissime accuse mosse dalla Bonino, praticamente asserisce che il governo Renzi-Alfano ha tramato contro gli interessi italiani accordandosi con la UE, quali sono i motivi? Questo è il nocciolo della questione, ormai è acclarato che le ONG sono finanziate per traghettare extracomunitari solo in Italia, ora vanno stabilite le responsabilità di chi ha dato inizio alle "deportazioni" indotte ed i motivi degli accordi extra-governativi.

Clesippo Geganio 08.07.17 10:35| 
 |
Rispondi al commento

SCRIVEVO NEL 2008

Bruno Contrada non è ricco, non ha sistemato i figli e ha sempre condotto una vita modesta conforme al suo reddito. Sulla base di alcune dichiarazioni di pentiti, senza alcun riscontro oggettivo, Bruno Contrada è stato condannato a vita. Ha oltre 70 anni e sta in galera. Mentre i pentiti di mafia, pluriomicidi confessi vivono ben protetti in paradisi terrestri con redditi 10 volte superiori a quelli degli uomini che li hanno arrestatI e che ora ironia della sorte li devono anche "proteggere"

La giustizia è in mano agli uomini e, in quanto tali, soggetti a sbagliare.

Spero vivamente che la verità possa venire a galla.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. DOVEROSO

La Cassazione revoca la condanna a Bruno Contrada

Revocata la condanna a Bruno Contrada, l'ex agente del Sisde condannato a 10 anni per concorso in associazione mafiosa

La Corte ha annullato senza rinvio una ordinanza della Corte d'appello di Palermo dell'11 ottobre 2016, relativa all'applicabilità di una decisione della Corte europea dei diritti dell'uomo. L'ex superpoliziotto, secondo i giudici di Strasburgo, fu condannato in Italia per concorso esterno in associazione mafiosa, in base a una "fattispecie criminosa la cui evoluzione interpretativa sarebbe stata il risultato di un controverso dibattito giurisprudenziale, consolidatosi solo successivamente ai fatti oggetto di contestazione e, quindi, la sua applicazione sarebbe stata, per l'imputato Contrada, assolutamente imprevedibile ed incerta".

Bruno Contrada era stato condannato a 10 anni di carcere con una sentenza divenuta irrevocabile il 10 maggio 2007. Scontò gran parte della pena tra carcere e detenzione domiciliare e adesso potrebbe chiedere un maxirisarcimento per l'ingiusta detenzione.

***********

Sono molto contenta per il servitore dello Stato Bruno Contrada. A suo tempo firmai la petizione e mi prodigai con il comitato che si era organizzato, per dimostrare la sua innocenza.
Questa è l'ennesima prova che viviamo in un paese di merda.

Forza Contrada, meglio tardi che mai!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.07.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori