Il Blog delle Stelle
La Polizia Municipale di Torino incontra i cittadini nelle piazze

La Polizia Municipale di Torino incontra i cittadini nelle piazze

Author di Chiara Appendino
Dona
  • 27

di Chiara Appendino

Agenti di Polizia Municipale nei punti strategici della Città di Torino per ascoltare i cittadini, prevenire e rilevare illegalità e disagi: si parte lunedì. Ogni giorno ricevo segnalazioni di degrado e accorate richieste di maggiore sicurezza, soprattutto da parte di cittadini residenti in zone decentrate di Torino. E mi colpiscono sempre, e vorrei poter aiutare tutti, subito. Ma il lavoro, quello serio ed efficace, richiede sempre tempo per essere organizzato.

Oggi posso annunciare un primo passo importante. Nelle prossime 5 settimane in ben 25 luoghi diversi di Torino sosterà l'Ufficio Mobile della Polizia Municipale: un camper con un equipaggio di 4 agenti esperti, pronti ad ascoltare e aiutare i cittadini.

Questa presenza contribuirà a migliorare le condizioni generali di sicurezza intercettando direttamente, sul posto, i problemi e dando assistenza immediata e pratica alle persone. Sarà anche utile a migliorare i rapporti tra i torinesi e gli agenti della Polizia Municipale, permettendo ai vigili di svolgere appieno il loro ruolo primario: rappresentare il primo aiuto per i cittadini, un punto di riferimento per tante loro necessità.

In questa mappa potete vedere le zone in cui si troverà l'Ufficio Mobile la prossima settimana.
Mi occuperò personalmente di aggiornarvi sull'evoluzione dell'iniziativa!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

14 Gen 2017, 12:05 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 27


Tags: Chiara Appendino, M5S, MoVimento 5 Stelle, polizia municipale, sicurezza, Torino

Commenti

 

Consenso dei sindaci, vince Chiara Appendino BRAVA...

Simbolo della vittoria a Cinque Stelle nelle amministrative di giugno 2016.

la rilevazione sul gradimento riservato ai sindaci dai propri cittadini realizzato ogni anno da Ipr Marketing per Il Sole 24 Ore

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 16.01.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Un presidio per la sicurezza e l ascolto dei cittadini:questa è l iniziativa che la Sindaca di Torino Chiara Appendino mette in atto a partire dalle periferie con la Polizia Municipale ed è un segnale chiaro e tangibile di una politica a fianco dei cittadini nei problemi della quotidianità.L Amministrazione di Chiara Appendino ha fatto della presenza sul territorio,partendo dalle periferie,uno dei suoi cavalli di battaglia dimostrando,giorno dopo giorno,capacità di buongoverno e buona amministrazione.

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 16.01.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Sir / Madam,

Sono la signora Adeline jaroux della Francia Sto cercando i soldi pronti per diversi mesi sono stato 6 volte vitimes truffa con istituti di credito che hanno bisogno di Rune me, ho fatto un tentativo di suicidio, perché loro. Perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finita per me non ho più senso vivere.

Ma per fortuna ho visto le testimonianze fatte da molte persone su MR Pascalo, questo è come ho contattato per il mio prestito per risolvere i miei debiti e il mio progetto. E 'con MR Pascalo della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione si comers istituti di credito Africa, perché ci sono infatti gli individui istituti di credito qui in Francia

Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che realizzare questo uomo vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente

Contatto: claudejiliet7@gmail.com

maria gianni, molise Commentatore certificato 16.01.17 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Chiara ! il movimento non finisce mai di stupirci "GENIALI" tutti i principi ed e' proprio questo il modo x eliminare i parassiti strafottenti rubasoldi che anno distrutto in nostro paese:al governo il piu' presto possibile!!!! il nostro futuro e nelle vostre mani.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.01.17 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Brava Chiara. Ben Fatto-

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 15.01.17 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Buona iniziativa, ma un cenno sull'assurda condizione lavorativa della polizia locale/municipale no??
Siamo 60.000 operatori in tutta Italia ad attendere una necessaria riforma che non arriva da decenni!
Presto scenderemo di nuovo in piazza per protestare e domandare ancora una volta alla politica cosa siamo... IMPIEGATI O POLIZIOTTI?? Ci chiamano per svolgere gli stessi servizi della polizia di Stato, ma non abbiamo le stesse tutele e garanzie della polizia di Stato, e soprattutto non rientriamo fra le forze di polizia annoverate dalla Legge 121/81, quindi contrattualmente siamo dei semplici impiegati comunali, niente più! Ma avendo una divisa addosso, arma e manette, e svolgendo ogni tipo di servizio, sempre accanto ai cittadini ed in prima linea, rischiamo come i Carabinieri e come i poliziotti di Stato!
Il governo Monti ci ha tolto la causa di servizio, l'equo indennizzo e la pensione privilegiata, poiché non facciamo parte del Comparto Sicurezza, nel quale rientrano, però, i Vigili del Fuoco, pur non essendo un corpo armato!!
In questa assurda e ibrida condizione di lavoro, la politica, invece di definire una volta per tutte il nostro status e il nostro contratto, rilancia e pretende addirittura di più! Ci chiamano i prefetti per coinvolgerci in operazioni di ordine pubblico o immigrazione clandestina; ci chiamano i ministeri per mescolarci nei piani anti terrorismo... Ma se noi non possiamo neanche entrare nel database dello SDI per appurare se un cittadino che abbiamo fermato è un delinquente, un ricercato o meno, vogliamo occuparci di antiterrorismo??? Ma dai!!!
RIFORMA SUBITO!!


A Torino , si è fatto una cosa che dovrebbe essere la normalità. In uno stato/istituzioni dove il rapporto con i cittadini è su un piano di parità e non di prevaricazione come è di fatto.
Complimenti alla sensibilità civica della Sindaca
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 15.01.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Ottimo e grazie Sindaco, oltre a fare riscoprire la Buona Politica la Gente apprezzerà le Istituzioni specie in tema di SICUREZZA.
Meditate gente i buoni frutti arrivano, come anche a Livorno e presto arriveranno a Roma. Non è facile visto da che macerie si è partiti, ma con un po di fiducia si può fare... RICORDATELO AL MOMENTO DEL VOTO.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 15.01.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un sindaco che si occupa della polis di cui fa parte e non sta ad adorare l'io vorace che sa solo mangiare e rubare ed arricchirsi alle spalle dei poveri del cui sangue si sono nutriti i suoi predecessori ladri come tutto il pd che è rosso del sangue dei fratelli come fu caino di quello di abele.

domenico gangemi 15.01.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Virginia e Appendino ...grazie per la croce che portate altrimenti avremmo tanti ESPOSITO FIANO ROMANO. ....

Giuseppe 15.01.17 05:30| 
 |
Rispondi al commento

torino è una fogna di extracomunitari e neocomunitari zingari.

se va la la polizia municipale ci sta pure che gli sparano addietro.

se i municipali dovessero rispondere al fuoco ci sta che i giudici prendano le parti dei zingari in tribunale perché paga di più gli avvocati un delinquente zingaro che un vigile da poco più di mille euro al mese.

cosa c'è da festeggiare non riesco proprio a capirlo.

fogna puzzolente 15.01.17 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come ex vigile ora in pensione esprimo il mio consenso per l'iniziativa, brava Chiara, continua così

sergio mazzesi 14.01.17 23:46| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE SONO LE GIUNTE COMUNALI CHE NOI CITTADINI DOBBIAMO SCEGLIERCI, LO SCAMBIO DI OPINIONI CON I CITTADI E PER I CITTADINI E VITALE SIA PER I CITTADINI CHE PER IL COMUNE CHE DEVE RISOLVERE I PROBLEMI A MISURA DEI PROPRI CONTRIBUENTI, GRAZIE SINDACO APPENDINO PER QUELLO CHE FAI PER TORINO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 14.01.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Eccezionale, questa decisione dell'Apppendinoe' qualcosa di straordinario che allievera' di molto le difficolta' dei cittadini. Questo e' il mondo che voglio, improntato all'umanesimo alla solidarieta' al bene fraterno dall'ultimo al primo. Ma quanto siamo fortunati noi italiani ad avere il Movimento 5 Stelle, vi adoro.

patti c., Rozzano Commentatore certificato 14.01.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, spero che la direzione della gestione dei vigili vada nel senso più corretto, ma bisogna sapere che i vigili sono mal organizzati , non rendono neanche il minimo sindacale, ho amici che fanno questo di mestiere e mi confidano che in centrale fanno a gara per non lavorare. Questa è' la verità , spero che le cose cambieranno.

Fabio Goldone 14.01.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE SIA UNA BUFALA L ARTICOLO LETTO SU LA STAMPA DI TORINO DOVE SI PARLA DI UNA TASSA SUI CANI....
PRIMO..SIAMO SPOLPATI DALLE TASSE IN GENERE...SOLDI SPESI PER ALIMENTARE CLIENTELE, BUTTATI VIA IN COSE INUTILI E USATI PER MANTENERE CANI E PORCI CLANDESTINI E NON...
SECONDO PERCHE CHE HA UN CANE VA INCENTIVATO ECONOMICAMENTE PERCHE UN CANE DA ANNI DI VITA E MIGLIORA LA SALUTE DEGLI ANZIANI CHE CE L HANNO.
QUINDI SPERO CHE L APPENDINO NON SI FACCIA CONTAGIARE DALLA MALATTIA DI MOLTI POLITICI...TASSARE IL POPOLO FINO ALLO STREMO...SIAMO GIA AL MEDIOEVO...COME PRESSIONE FISCALE. CIAO .. E POI PERDEREBBE TANTI VOTI....

MERLO DEMETRIO 14.01.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Chiara... il miglioramento delle condizioni di vita in una città si fanno a.. piccoli passi... ma... COSTANTI NEL TEMPO !!!
Tu e la tua giunta continuate così e... sono certo... avremo degli ottimi risultati... con pazienza... nel tempo !!!
Vedi cosa sta succedendo a Livorno... con Nogarin...

Giuliano Del Prete, Roma Commentatore certificato 14.01.17 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa , che sicuramente andrà affiancata da altri provvedimenti , ma come inizio è quello che mi aspettavo in tema di sicurezza .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 14.01.17 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Non potevamo candidare l'Appendino a Roma e la Raggi a Milano?

vittorio ferrara, roma Commentatore certificato 14.01.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento

LE NUOVE PROFESSIONALITA' POLITIHE

Ecco la "professionalità" del Movimento.
Niente a che fare con quella della tradizione castale fondata sul mercimonio.

marcello giappichelli 14.01.17 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao. Sono un m5s convinto ma Mi dispiace, di primo acchitto mi sembra
tutto alquanto inutile e allo stato attuale ipocrita.
Proprio di recente in 2 occasioni ho avuto necessità dei vigili e loro si
sono rifiutati di intervenire.
In una di queste volevo giusto denunciare un atto di vandalismo.
In un altra a mia rimostranza diretta di intervenire sulle macchine
parcheggiate selvaggiamente hanno preferito sorvolare dicendomi che
contavano sul buon senso delle persone
Probabilmente hanno troppe mansioni, probabilmente le direttive dall'alto
sono diverse, sicuramente sono sottodimensionati
Non lo so questo. Quello che è sicuro e che traspare è che il loro ruolo
non è quello di essere al servizio dei cittadini.
Spesso le multe vengono usate senza usare il buon senso.
In alcuni posti non vengono fatte chissà x quale motivo...
Le ztl sono strutturate spesso in maniera da fregarti e a nulla servono i
ricorsi seppur ben motivati.
Quando ne hai bisogno non ci sono mai.
Penso di essere un buon cittadino che rispetta la città ma i vigili ora
come ora non riesco proprio a rispettarli.
Spero vivamente che Chiara riesca a cambiare questo almeno a Torino ma
sicuro c'è tanto da fare.
Questa forse è una buona iniziativa ma quello che deve cambiare a mio
parere è proprio l'identità del corpo che deve tornare ad essere di difesa
e servizio ai cittadini e non alle casse sel comune. E per farlo
sicuramente oltre che queste iniziative è necessario investirci e farlo
anche diversamente.

Glauco Gremignani 14.01.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao. Sono un m5s convinto ma Mi dispiace, di primo acchitto mi sembra tutto alquanto inutile e allo stato attuale ipocrita.
Proprio di recente in 2 occasioni ho avuto necessità dei vigili e loro si sono rifiutati di intervenire.
In una di queste volevo giusto denunciare un atto di vandalismo.
In un altra a mia rimostranza diretta di intervenire sulle macchine parcheggiate selvaggiamente hanno preferito sorvolare dicendomi che contavano sul buon senso delle persone
Probabilmente hanno troppe mansioni, probabilmente le direttive dall'alto sono diverse, sicuramente sono sottodimensionati
Non lo so questo. Quello che è sicuro e che traspare è che il loro ruolo non è quello di essere al servizio dei cittadini.
Spesso le multe vengono usate senza usare il buon senso.
In alcuni posti non vengono fatte chissà x quale motivo...
Le ztl sono strutturate spesso in maniera da fregarti e a nulla servono i ricorsi seppur ben motivati.
Quando ne hai bisogno non ci sono mai.
Penso di essere un buon cittadino che rispetta la città ma i vigili ora come ora non riesco proprio a rispettarli.
Spero vivamente che Chiara riesca a cambiare questo almeno a Torino ma sicuro c'è tanto da fare.
Questa forse è una buona iniziativa ma quello che deve cambiare a mio parere è proprio l'identità del corpo che deve tornare ad essere di difesa e servizio ai cittadini e non alle casse sel comune. E per farlo sicuramente oltre che queste iniziative è necessario investirci e farlo anche diversamente.


Ottima idea.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.01.17 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Chiara! Chiara&Virginia, le punte di diamante del M5S. Brave, oneste, competenti, preparate e attente ai bisogni dei cittadini...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 14.01.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori