Il Blog delle Stelle
La sentenza su Arexpo deve essere rispettata

La sentenza su Arexpo deve essere rispettata

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 30

di Silvana Carcano

Giovedì 8 giugno, presso il Consiglio di Stato, a cui Arexpo si era appellata nel tentativo ultimo di non fornirci il verbale di un consiglio di amministrazione che potrebbe fare chiarezza sull’annosa questione delle bonifiche dei terreni Expo, la stessa Arexpo aveva rinunciato alla sospensiva , rendendo automaticamente esecutiva la sentenza del Tar di marzo che sollecitava Arexpo a fornire i verbali come nostro diritto. Venerdì mattina avevo quindi inviato la diffida affinché la sentenza fosse fatta rispettare, come previsto dalla legge. Ma oggi i termini della diffida sono scaduti, e del verbale nemmeno l’ombra. A questo punto Arexpo non sta rispettando legge, violando un obbligo imposto dal giudice. La situazione è gravissima. La misura, in questa vicenda in cui un ente a partecipazione pubblica ostacola in ogni modi la trasparenza, è ormai colma. Per questo abbiamo immediatamente chiesto al Tar di nominare un commissario ad acta che vada fisicamente in Arexpo a prendere il documento. Una cosa del genere non si era mai vista. Penso che questa del verbale Arexpo negato ad ogni costo, a consiglieri regionali che rappresentano i cittadini, sia una delle pagine più opache nella storia della pubblica amministrazione regionale.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Giu 2017, 16:24 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 30


Tags: arexpo, expo, movimento 5 stelle, silvana carcano

Commenti

 

prestito di offerte tra particolare in 48 ore

se Hai bisogno di soldi per finanziare un progetto/ società e/ o beni immobili/ gestione / olio / gas a chiedere il prestito. o a pagare per un appartamento/ un veicolo a motore/ una casa o per investimento. offrono prestiti da 90.000€ fino a 6.700.000 euro a un tasso del 3%,in base alla quantità di prestare particolare non violare la legge sull'usura . offre la possibilità di pagare indietro il denaro prestato in un periodo che va da 1 anno a 25 anni a seconda della quantità in prestito. attualmente risiede in Francia.se siete interessati si prega di contattare me mail:anieladion@gmail.com

duvales documentario Commentatore certificato 21.06.17 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Se avete bisogno di un prestito per realizzare diversi progetti, l'acquisto di un auto, una casa,avviare un business, è possibile entrare in contatto con noi per ottenere il prestito senza protocollo e in condizioni molto convenienti; Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via e-Mail: bankdevelopp@gmail.com
O il nostro numero di whatsapp: + 1 337 324 2196

kakpo dénis Commentatore certificato 21.06.17 05:07| 
 |
Rispondi al commento

Non forniscono documenti forse per non far scoprire che le bonifiche sono solo sulla carta e che in quei terreni si nasconde ogni genere di pestilenza?

Mario Rosini, Pescorocchiano (RI) Commentatore certificato 20.06.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento

La prima urgenza è il reddito di cittadinanza o qualcosa di analogo; la seconda è che il sistema giudiziario funzioni. L'anno passato sono stati mandati ispettori a Napoli perché si sono accorti che quasi ventimila sentenze passate in giudicato semplicemente non venivano eseguite. In Italia si dovrebbero assestare un po' di caserme dismesse ed utilizzarle come carcere per le piccole cose. altro che non rischiare nulla fino a cinque anni di carcere. Ho letto che in Germania c'è gente che va in galera la terza volta che lo beccano senza biglietto in autobus.

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 20.06.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento

forse, sono una mosca bianca.
volevo lasciare un: mi piace al blog soprastante, tuttavia la manina, mi rimanda a Facebook.
Dall'entrata dell'era di internet, non ho mai voluto e mai lo farò, aderire a Facebook.
Quindi se non si è del social di cui sopra, le "persone" sono fuori?

Facebook è Americano, maaaaaaaa perchè dobbiamo far sapere tutti i cavoli nostri oltreoceano?
Dichiarazioni: da esponenti del nostro governo, istituzioni etc.. Non saranno cose nostre? Perchè sbandierare a chi commercia tali dati.

fausto minuzzo, Roma Commentatore certificato 19.06.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercaci
Come quando e dove vuoi
Cercaci
sul Blog è più facile che mai
Cercaci
Non soltanto nel bisogno
Tu cercaci
Con la volontà e l'impegno sostienici...

Se ci vuoi
Allora cercaci di più
il MoVimento si rinforzerà
Solo se lo rinforzi tu
non è mai stato invadente
Non fa alleanze coi ladri lo sai
E' il MoVimento di sempre
Destinato a togliere l’Italia dai guai

sti Malgoverni c’han puniti già
sono troppe le falsità
Che si son portati dentro
Oggi che fatica che si fa
tirare avanti senza allegria
con questo amaro disincanto

Noi siamo qui
tu votaci o sostienici
Siamo così
Tu prendici o cancellaci
Adesso si
Tu ci dirai: che Gran MoVimento è…
che non ti aspetti

il MoVimento 5 Stelle ti darà
La sicurezza che più non hai
l'anima sua
ad un Paese che va giù ormai
E tu vedrai che manderà
i golpisti in clandestinità… per sempre

Fidati di Beppe
che hanno un peso gli anni sai
Fidati di Lui
che sorprese non ne avrai
Lui è quello che vedi
ed è senza pretese lo sai
Se davvero gli credi
Di sostenerlo non smettere mai

Questa politica c’ha puniti già
L'insoddisfazione è qua
Ci ha raggiunti facilmente
Così poco abili anche noi
A non dubitar di più
Di una politica indecente

il MoVimento 5 Stelle è qui
Ti servirà, ti basterà
Non resterà
Una riserva, no, questo mai accadrà

Dopo di che
Quale altra alternativa può, salvarci

il MoVimento 5 Stelle è qui
Mettendo a rischio i giorni suoi
Scomodo si
Perché non vuol tacere mai
Adesso sai
Senza un MoVimento così non vivrai, comunque...

Cercaci, sostienici, non smettere...

Aldo B. 19.06.17 05:03| 
 |
Rispondi al commento

Veramente vergognoso il comportamento di Aerexpo. Oltre che il Tar, c'è n'è abbastanza per il magistrato o no ?

Lao Tzi 18.06.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

È giunta l'ora di passare dalle parole ai fatti. RIVOLUZIONE

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.06.17 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si caccia maroni dalla consip che e' il denunciante, si si tengono a i loro posti, lotti e la boschi, questo e' il PD, aspetto con anzia l'elezioni.
forza m5s

bruno damiani 18.06.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perseverare perché l'onestà andrà di moda,ma è solo questione di tempo la verità verrà fuori grazie al M5S !

Carmelo Nicolosi 18.06.17 07:48| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO BLOG E'DIVENTATO UN RICETTACOLO DI STROZZINI PRESTASOLDI CHE PUBBLICIZZANO LA LORO ATTIVITA', SAREBBE ORA DI TROVARE IL MODO DI BANNARE QUESTI SOGGETTI. VERO STAFF ?????????????????????????????

Carlo A., forli' Commentatore certificato 18.06.17 00:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se accadono cose di questo genere è perché chi commette tali reati pensa di farla franca.
E perché pensa di farla franca? Perché costui immagina che chi dovrebbe controllare ed eseguire le sentenze non lo faccia? Perché sa che esistono mille escamotage di tipo pseudo legale per perdere tempo ed andare alle prescrizioni? Perché c'è una rete occulta di fiancheggiatori nelle istituzioni che rende la legislazione inattuabile?

claudio manna 17.06.17 23:46| 
 |
Rispondi al commento

BE, ARREXPTO DIREI CHE E QUASI FATTA, TOGLI E METTI UNA LETTERA TUTTI DENTRO, E FINE DELLA FAVOLA. .la fabula dii caranta latruni.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Appena letto il post volevo suggerire di andare a prendere il verbale in compagnia di un Kalashnikov, poi ci ho cambiato idea.
Avete presente quelle botti che usano gli allevatori di mucche o di maiali per spandere nella campagna i loro escrementi? Di solito hanno un getto, posto sopra, che riesce lanciare il contenuto della botte a 60/80 metri di distanza.
Bene. Andare sotto le finestre di Arexpo con una di queste botti, puntare il getto alle finestre di Arexpo e riempirgli gli uffici di merda. Di mucca o di maiale ha poca importanza.

giorgio peruffo Commentatore certificato 17.06.17 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai abbassare la guardia, fiato sul collo, perdiana!!!

Giovanni F. Commentatore certificato 17.06.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

no rispettano la legge ....loro sono al di sopra ...per ora

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

è evidente che si vuole prendere tempo per falsificazioni contabili e coprire una voragine di buchi.... queste le grandi ricadute economiche del Bomba!
A quanto la GdF?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Certe volte mi vergogno di essere italiano.. Basta!

Marco Cappannelli 17.06.17 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Chissà che quel documento non venga(o non lo sia già) fatto sparire...

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.06.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

E poi abbiamo Salvini che si gongola, nelle varie tv, affermando che lui porta ad esempio il buon governo della Lombardia e lo vuole esportare ovunque. Vergogna.
Manco gli atti pubblici si riescono ad ottenere.

Rosa 17.06.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori