Il Blog delle Stelle
La tassa sulla povertà dello Stato biscazziere

La tassa sulla povertà dello Stato biscazziere

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 96

di Beppe Grillo

Ci sono moltissime persone che mettono nelle mani del caso il loro futuro, questo comportamento è diffuso ed ha molto in comune con l’assunzione di stupefacenti. Le persone che sperperano i loro risparmi, spesso addirittura anticipi su pensioni o stipendi che devono ancora arrivare, lo fanno o rivolgendosi alla criminalità organizzata oppure allo stato (Tramite equivoche “concessionarie”). Le persone che si rovinano in questo modo, se lo accettano, sono in cura presso gli stessi servizi predisposti per le patologie psichiatriche oppure per le dipendenze (i SERD dove vengono trattate tutte le forme di dipendenza: droga, alcool, psicofarmaci e azzardo). Nonostante queste cubitali premesse viene ancora chiamato “gioco d’azzardo” e la dipendenza “ludopatia”. Il gioco non c’entra nulla, giocare è una delle chiavi dell’apprendimento, l’unica comunanza fra l’azzardo ed il gioco è il senso di piacere. Si attivano gli stessi circuiti nel cervello dei “ludopati” ed in quello di chi gioca felicemente, è un paradosso?
Per comprendere l'entità di questo dramma sociale è necessario darvi qualche dato. Nel 2016 in Italia, si sono “giocati” 95 miliardi, praticamente 260 milioni al giorno tolti alla nostra economia reale; una somma pari al 12% della spesa delle nostre famiglie. Dal 2000 ad oggi siamo diventati il paese Europeo dove si ‘azzarda’ di più. Di un giro d’affari mondiale stimato intorno ai 380 miliardi di euro, la parte italiana rappresenta più del 22%. Una enorme tassa sulla povertà
Certamente lo stato si comporta in modo paradossale nei confronti di queste persone: le incita, le tenta, inventa sempre nuovi “giochi” facendo incassare cifre enormi alle concessionarie (lobbyes intoccabili) quasi ne volesse prendere le distanze. Allo stesso tempo il SSN, quindi lo stato stesso, considera la “ludopatia” come qualcosa da curare! Uno stato biscazziere? Un comportamento incomprensibile, corredato da tantissime foglie di fico. E’ stato dimostrato che più sei povero e più rischi di cadere vittima di questa spirale, la pubblicità è incessante e compra la miseria dilagante delle persone, non la loro volontà, a cui non può essere fatto alcun appello. La costituzione prevede che la Repubblica, unica ed indivisibile, articoli la propria azione in modo decentrato, infatti: 1) la capillarità della distribuzione delle risorse e delle attenzioni è la chiave del successo di un organismo funzionante. 2) la sua centralizzazione risponderebbe ad una visione del cittadino unica, l’essenza di ogni dittatura. Non può quindi esistere una politica unica per combattere un fenomeno come questo, tranne che per la sua definizione: non è un gioco ma una degenerazione della debolezza sociale! Chi deve combattere questo male sono gli amministratori locali, proprio secondo quel principio di decentramento amministrativo e assistenziale sancito dalla costituzione. E’ ovvio che il disagio sociale e quello mentale non seguono lo stesso copione in tutto il territorio nazionale, sono davanti agli occhi dei Sindaci, non a caso e da sempre responsabili dell’assistenza sul territorio. Questa visione, che non dovrebbe essere originale, lo diventa per una ragione tanto semplice quanto riprovevole: è uno dei tanti trucchi che permettono a governo, regioni e comuni il rimpallo delle responsabilità… insieme alla ambigua definizione di questa piaga come “gioco”. Così, responsabilizzando i sindaci e le ASL in modo obbligatorio, potremo essere efficaci non solo perché è nella natura dell’impostazione costituzionale della Repubblica ma anche perché saranno annientate le fette di salame che le istituzioni mantengono sugli occhi. L’azzardo e le sue conseguenze pestilenziali sui cittadini saranno visti, combattuti o ignorati, dai sindaci. Chiunque, semplicemente facendo un giro per la città, sarà in grado di vedere come si sta comportando quell'amministrazione locale verso questa piaga. La trasparenza può eliminarla, l’opacità la nutre... come ogni maledizione.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

4 Mag 2017, 17:50 | Scrivi | Commenti (96) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 96


Tags: azzardo, gioco d azzardo, ludopatia, povertà

Commenti

 

https://www.facebook.com/luciano.boellisi/videos/10211653970979240/

Luciano Boellisi 10.05.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per tutte le vostre richieste. proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
. Per ulteriori informazioni si prega di contattare
da e-mail:infos@cibanque.com

Numero WhatsApp: + 330644146852

FRANCK dencil, rome Commentatore certificato 10.05.17 09:56| 
 |
Rispondi al commento

In quest'ultimo week end sono stati traghettati in Italia altri 7000 africani, irregolari e quindi senza alcun diritto di restare almeno per l'80%. Assordante il silenzio del Governo su questa ennesima invasione e anche quello del M5S. Ma non pensate che ne stanno arrivando in numero insopportabile per il nostro equilibrio economico e sociale. Sono almeno 700.000 in poco meno di tre anni e mezzo, di cui 200.000 sono ancora in hotel e centri accoglienza e costano 1400 € al mese mediamente ai contribuenti italiani e 300-500.000 sulle strade delle città e ora ancche dei paesi italiani in questua perpetua, senza speranza di far mai niente. Costano già molti miliardi e se continua così ci vorranno anche decine di miliardi, altro che reddito di cittadinanza, per ora i soldi vanno via per mantenere gli stranieri provenienti dall'Africa sub sahariana.

Chiara Mente Commentatore certificato 08.05.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da che parte sta il Movimento sulle cose che interessano davvero i cittadini, ad esempio la legittima difesa, l'aumento delle pensioni minime il lavoro, la giustizia, la sicurezza ect. ect.

Antonio . Commentatore certificato 06.05.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riportare il gioco d'azzardo ad essere un prodotto “di nicchia”, tipico dei casinò, il cui approccio presuppone una dinamica del tutto diversa sul piano emotivo, mentale del comportamento, limitandolo quindi in luoghi ad esso dedicati, contingentati ed interconnessi tra di loro.
Provvedere alla stesura di una legge quadro, che preveda la rimozione coatta di tutte le macchine da gioco all’interno dei bar, ristoranti, stabilimenti balneari, tabaccherie, … e che prenda spunto dal modello francese, per permettere l’istituzione di sale da gioco dedicate -(non più 200/300) e non certo le decine di migliaia che vogliono imporre MEF, Confindustria e Concessionari vari-,che vengono autorizzate a seguito della richiesta dei Comuni che soddisfano le condizioni fissate dalla legge. La legge indica quali giochi possono svolgersi all’interno delle sale, le quali detengono anche il monopolio della gestione degli apparecchi automatici. Il Comune di ubicazione concorda con la casa da gioco l’elenco degli obblighi nel quale viene fissata in particolare l’aliquota sul prodotto lordo dei giochi da versare direttamente al Comune, il quale la utilizza per incrementare la propria attrattiva turistica e/o il proprio welfare. L’elenco degli obblighi precisa inoltre i requisiti legali, inoltre la casa da gioco deve organizzare spettacoli, attività culturali e animazioni oltre a offrire un servizio di ristorazione di alto livello. L’autorizzazione all’apertura delle sale da gioco è rilasciata dal ministro degli Interni, su richiesta dei comuni, dopo attente indagini ed in considerazione di un capitolato d’oneri molto rigido. A sorvegliare il gioco legale così come a reprimere quello clandestino, provvede la polizia dei giochi, le circa 200 sale da gioco, costituiscono il primo campo d’intervento di questo corpo di polizia, ritenuto efficientissimo. Un altro controllo viene esercitato da un organo ispettivo del Ministero delle Finanze ...

cristiano i. Commentatore certificato 05.05.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TERZA INDUSTRIA DEL PAESE DOVE LO STATO E CITTADINI CI RIMETTE!...

lo Stato incassa 10 miliardi di tasse sui giochi, ma ne spende quasi il doppio per curare gli italiani.Per il mancato incasso derivato dal gioco e sostenere spese per malati del gioco!!!...

In Italia ci sono circa 1 milione malati dipendenti dal gioco, mentre 2 milione sono considerato a rischio patologia.

La perdita sarebbe addirittura di 1 miliardo e 600 milioni di euro, pari a un quarto del gettito dell'Imu.

Scommesse e lotterie un’ immensa torta spartita tra concessionari ed esercenti, l’industria dei giochi ha fatturato 95 miliardi di euro, i concessionarie, in teoria, considerati esattori per conto dello Stato.

Si tratta di un settore delicatissimo con grandi rischi per la società ed economia.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 05.05.17 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Intanto le lobbies hanno risparmiato 2 miliardi di tasse grazie ai governi precedenti.

Luca G. Commentatore certificato 05.05.17 12:05| 
 |
Rispondi al commento

M5S una posizione chiara
1) legittima difesa.
2) sostituzione etnica voluta dalle ZECCHE ROSSE

EGIDIO fabi, campione d'italia Commentatore certificato 05.05.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho ancora capito quale sia la posizione del M5S sulla legittima difesa. Ragazzi qui c'è un grave difetto di comunicazione!Insomma ne vogliamo discutere? Ovviamente io sono dalla parte delle vittime e ritengo che non ci debba essere reciprocità tra delinquente e vittima. Sono totalmente d'accordo con Gian Paolo.

Albert Consuli, Napoli Commentatore certificato 05.05.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il mio punto di vista sui titoli di studio di DI MAIO e di tanti altri.

https://twitter.com/Eposmail/status/860076201884487680

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 05.05.17 09:37| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO CONTESTATO DA UN NAPOLETANO AMERICANIZZATO

"Lei viene a parlare ad Harvard senza una laurea ma io sono un laureato precisamente un chirurgo".
Ma chi sei un emissario del PD negli USA?
Di Maio è venuto a parlare di democrazia diretta e rappresentanza dal basso,dei progetti del M5S unico al mondo e il chirurgo parla del prestigio dell'università.
Ma basta davvero una laurea per essere un uomo?
Mi sa caro chirurgo che lei non ha capito un caxxo della vita.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 05.05.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

2 Soros
Soros regala il controllo dell’economia ad una stretta élite di oligarchi capitalisti
Oggi il 2% della popolazione Usa possiede oltre l’80% della ricchezza.Oltre il 20% della popolazione vive sotto la soglia di povertà L’Europa vediamo in che condizioni è
Sono in molti a sostenere che SOROS abbia finanziato organizzazioni come Radio Free Europe, Charta 77 e addirittura Solidarnosc in Polonia, incidendo sui processi politici ed economici dell’Ex-Jugoslavia e di numerosi paesi dell’est europeo,Georgia,Ucraina,Kirghizistan e delle sommosse scoppiate e fomentate ad arte in Azerbaigian e Libano(2005);in Bielorussia(2006) e Iran(2009)
E’lo stesso Soros a dichiarare in una sconcertante intervista nel 2011:“È necessario portare il sistema cinese nella Nuovo Ordine Mondiale,che è il Nuovo Ordine Finanziario comandato da me!”
E’ lui ad avvertire che ci sarebbe stata una DEFLAZIONE in Europa e il collasso del sistema economico reale(disoccupazione di massa e fallimenti di imprese reali dovute alle imposizioni assurde del sistema bancario e finanziario di cui Soros fa parte assieme agli amici Rockefeller:“L’Europa rischia una bancarotta finanziaria(con le mie vendite speculative mirate al ribasso dell’euro)se non accetta la monetizzazione del debito da parte della Bce”
La soluzione della crisi secondo Soros sarebbe passata sempre dall’Eurozona,cioè dalla gabbia costruita dal Nuovo ordine Mondiale per schiavizzare 500 milioni di ignare vittime.Come? Dando più poteri alla Bce stile FED(Unione Bancaria e creazione di un prestatore unico di ultima istanza)e col Two Pack,l’estinzione del debito illegale e truffaldino creato ad hoc dal sistema studiato dai Grandi Banchieri Ue e attraverso il completamento del progetto mondialista globalista e neoliberista
Fondamentale anche la stabilizzazione degli squilibri della bilancia dei pagamenti all’interno dell’eurozona.

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.05.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
CHI E’ SOROS (sunto da Berluscameno)
Il mondo è nel gioco di potere di una cricca di burattinai miliardari:Soros,Rockefeller, Rothschild,Clinton,Schaeuble, Merkel …
E' questo il Nuovo Ordine Mondiale
Chi è George Soros? Sicuramente un miliardario con un patrimonio di oltre 35 miliardi di dollari Uno che si spaccia per benefattore filantropo
Un membro di punta del gota della finanza internazionale
Ma uno sconosciuto per il 99% della popolazione mondiale,che pur subendone le politiche e le scelte,non ne comprende la vera natura e gli scopi,perché nascosti dai media di regime, impegnati a dipingere un personaggio diverso e nobile
Nasce nel 1930 a Budapest da una famiglia dell’alta borghesia ebraica,d’ispirazione sionista
Nel 1947 diventa uno degli studenti più noti e coccolati della London School of economics,dove è discepolo di Karl Popper,filosofo liberale tra i maggiori negazionisti della Teoria del Complotto, che attribuisce quanto accade nel mondo a un gruppo di potenti interessati a precisi risultati (Io:vi ricordate quel megalomane di Oscar Giannino che si era inventato 2 lauree false con quale veemenza lo negava a Barnard?)
Nel 1969 fonda la Quantum Fund,la finanziaria di gestione di capitali più capitalizzata del mondo
La notte del 16 settembre 1992, mediante una mirata e sistematica speculazione al ribasso provoca la crisi di sterlina e lira.L’Italia esce dallo SME e Soros guadagna un miliardo di dollari
Soros è il padre di Otpor:la celeberrima società dedita al rovesciamento pilotato dei governi scomodi nata in Serbia negli Anni 90
Nel 1889 in sintonia con altri gruppi di pressione contribuisce al crollo del Muro di Berlino e allo smantellamento del Comunismo attraverso le sue due società iperliberiste,Open Society Foundation e Open Society Institute oggi operante in 60 paesi Contribuisce poi alla diffusione in Europa del liberismo capitalista più selvaggio e deleterio, contribuendo all’impoverimento dei ceti medio-basso

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 05.05.17 09:06| 
 |
Rispondi al commento

UNO STATO SEMPRE PIU’ DISTRATTO

Qualcuno si è chiesto le ragioni di questo interminabile scivolone dell’Italia verso l’inconsistenza?
Perché sono aumentate le diseguaglianze economiche,l’intolleranza generalizzata,il disagio sociale,l'insicurezze e soprattutto la sfiducia verso il proprio stato?
C’è stato l’Euro e l’Europa germano centrica,l’aumento dei flussi migratori,la crisi del 2007,la disoccupazione dilagante,le guerre e il terrorismo,ma cosa accade davvero in Italia decontestualizzata da tutti i fattori esterni?
E’ in atto da molto tempo una disumanizzazione generalizzata è l’unica grossa colpa di questo fenomeno non può che essere addebitata alla regressione della nostra classe politica che è diventata elitaria e non più rappresentanza delle masse conformandosi a ciò che sta avvenendo in mezza Europa.
Un tempo la lotta tra maggioranza ed opposizione era costruttiva,forse anche perché quei governi rappresentavano una parte del popolo.Oggi siamo davvero in un paradosso dove le opposizioni che invece rappresentano le masse devono controllare l’operato di una maggioranza governativa non eletta che rappresenta solo se stessa e che quindi maneggia il potere conferitole a proprio piacimento.
Se così non fosse non si spiegherebbe la reiterata omertà governativa in molteplici questioni,dagli strani salvataggi bancari alle svendite delle nostre società,la questione delle lobby petrolifere che continuano ad imperversare indisturbate,le concessioni autostradali,la riluttanza a tassare i concessionari del gioco d’azzardo,l’impennata delle forniture belliche,il silenzio su questioni internazionali come quelle di ong che speculano sui finanziamenti europei.
Una elite legata a doppio filo con le organizzazioni che protegge a volte direttamente “sponsorizzata” dalle stesse tramite meccanismi oscuri come le fondazioni.Una elite come dicevo che non rappresenta più nulla del prestigio Italiano,ideologicamente implosa e che arraffa il bene comune invece di difenderlo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 05.05.17 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Vauro: "3/4 delle nostre radici vengono dall' Islam." Il Cristianesimo viene prima dell' Islam , è le radici sono giudaiche , si può parlare con questo "simpaticone"? Questo significa voler cancellare la storia ! Vergognoso che venga dato spazio in tv a comunisti del genere che sono non solo ignoranti ma anche detrattori di quello che è il nostro patrimonio storico e culturale che ha radici giudaiche! Altro che Islam!

(da un commento su fb)

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.05.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento

ONG come Caronte.

Fanno la spola tra l'Africa e l'Italia sotto gli occhi impotenti delle autorità, e nella più completa assuefazione da parte della popolazione.

Stiamo assistendo in diretta alla fine di un popolo, di un'economia, di una cultura e di tradizioni che affondavano le radici in una civiltà preesistente la venuta di Cristo.

Non siamo più capaci di ribellarci. Siamo come lobotomizzati, impregnati delle stupidaggini buoniste, frutto del lavaggio del cervello da parte di una TV spazzatura.

Dovranno faticare i professori di storia, nel futuro, per far comprendere agli studenti come sia stato possibile che, negli anni 2000, il popolo italiano si sia reso complice dell'invasione che l'avrebbe distrutto...

GIAN PAOLO ♞ 05.05.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Finché il delinquente ti entra in casa, ti brutalizza e prende tutto quel che vuole, il problema non si pone.

Ogni giorno, criminali tra i più farabutti rapinano a domicilio, in completa assenza di levata di scudi da parte dei buonisti di turno.

È come se il fatto non esistesse.

Si parla di modifica della legge sulla legittima difesa SOLTANTO per limitare l'azione delle vittime.

Tutto il dibattito è incentrato su ciò che il malcapitato derubato possa o non possa fare. Neppure una parola su quello che il delinquente non deve fare.

In un Paese civile, il delinquente non dovrebbe (nell'ordine):

1. Esistere
2. Entrare in casa altrui
3. Pretendere indennizzi

La legge dovrebbe dire, quindi:

1. Chi delinque viene sottoposto a isolamento preventivo e rieducato al vivere civile. A chi si ravvede, viene concessa una seconda possibilità. Per i più incalliti, invece, prosegue l'isolamento dalla società.

2. Chi entra furtivamente in casa altrui, ha sempre torto. Le vittime non sono tenute a "proporzionalità" e buffonate simili.

3. Il malfattore non può richiedere indennizzi da parte delle vittime, per nessuna ragione. Può farlo al massimo nei confronti dell'Anonima Buonisti & C.

GIAN PAOLO ♞ 05.05.17 07:24| 
 |
Rispondi al commento

se non si vuole pagare questa tassa, basta non giocare !

paolo b., ancona Commentatore certificato 05.05.17 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite scusate ..

ma alla prossima edizione dell'Italia 5 Stelle verrà versata birra a fiumi , come sempre vero ?

Allora chiedo siano chiesti posti di blocco e di controllo della Polizia di Stato ad ogni uscita

Chiunque sia trovato con un tasso alcolemico superiore alle norme stabilite per Legge dovrà dimostrare di non dover utilizzare la propria autovettura per far rientro a casa dall'evento .. In caso contrario sequestro di patente e del mezzo

E comunque segnalazione immediata alle Prefetture per uso di alcolici

Anche il bere da piena dipendenza e assuefazione , anzi , provoca danni sociali e comportamentali peggiori del gioco e dell'uso di sostanze ( dati che potete leggere e reperire in qualsiasi sito di informazione degno di questa definizione )

Alcolici e Super alcolici , spacciati legalmente dai Bar , dalle Enoteche , dai ristoranti e dalle attività commerciali ..
chiudere produzioni vinicole , chiudere attività che distribuiscono tale sostanza sul territorio nazionale Italiano ..

Vietiamo alcol , fumo , prostituzione , uso personale e nel possibile chiediamo l'utilizzo di droni militari per seguire ogni persona che sul territorio Nazionale Italiano sia sospettata di vivere la propria esistenza liberamente

A Riveder le Stelle .. di rousseau ?

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 05.05.17 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

11) bisogna tenere sempre pronto un governo ombra nel caso in cui il governo ufficiale non sia pià in greado di governare;
12) in Italia ora più che mai serve molta legalità e molrta sicurezza per i cittadini;
13) i vaccini sono utili e necessari e tutti i bambini devono vaccinarsi altrimenti non possono andare a scuola;
14) Sono necessari in Italia molti posti di lavoro ma per far questo bisogna ridurre al minimo gli evasori fiscali e la mafia, poi ci sarà più fiducia, più investiment e quindi più posti di lavoroi;
15) bisogna regolarizzare le lobby corrette e debellare tutte le altre;
16) bisogna tenere e tutelarte i monopoli pubblici ma solo quelli necessari come quelli dell'acqua;
17) bisogna contrastare con forza tutti i poteri forti che riducono gli altri in schiavitù;
18) bisogna eliminare l'overbooking negli aerei e per far ciò bisogna che tutte le prenotazioni viaggi siano registrate in tempo reale su potenti computer;
19) per far aumentare le entrate dello Stato bisogna tassare anche i patrimoni obbligando come trempo fa i vari contribuenti a dichiarare anche le auto possedute, le barche, gli jacht, gli aerei privati, le riserve di caccia, gli allevamenti di cavalli, ecc.
25) se una persona trova in casa sua una o più persone che rubano o cercano di far del male agli altri questa persona può e deve difendersi anche sparando data la paura e lo sconvolgimento che si prova e questo comportamento si definisce legittima difesa non condannabile;
26) basta con le prescrizioni brevi e brevissime che permettono a molti delinquenti di fare di tutti i colori e poi in poco tempo essere rimessi in libertà!!!
27) La Palestina deve essere libera ed indipendente come lo Stato della Palestina!!!

Franco Rinaldin 05.05.17 04:58| 
 |
Rispondi al commento

1) bisogna innanzitutto distruggere nel nostro Paese il cancro mafie
soprattutto quella dei colletti bianchi che operano nelle imprese usando
ogni mezzo contro la libera concorrenza e la legalità;
2) per far cessare il flusso dei profughi, che vanno aiutati nei loro
Paesi, bisogna innanzitutto che Usa e Russia non bombardino più i Paesi
del medio oriente e per i Paesi africani bisogna calmare un po’ in qualche
modo i vari dittatori, capi e capetti che si agitano in quei Paesi;
3) ISIS sono degli esaltati che pretendono dagli occidentali anche
giustamente un risarcimento danni che abbiamo causato loro negli anni in
precedenti: penso che la via migliore sia di contattare queste persone, di
parlare e di trovare un punto di accordo;
4) le banche salvate dallo Stato devono innanzitutto far fallire i loro
grossi debitori come si meritano e come vuole la legge e poi devono
rendere pubblici i loro nomi;
5) bisogna andare subito ad elezioni politiche e volendo possiamo
andare al Governo assieme ad altri partiti facendo un programma dei soli
punti di convergenza da realizzare ma per favore non buttiamo via l’euro
perché altrimenti saremmo costretti a pagare moltissimo di più per gli
interessi passivi sul nostro pesantissimo debito pubblico;
6) nel mondo ora ci sono 4 grosse potenze economiche politiche e cioè USA,
Russia, Cina ed Unione Europea;
7) bisogna fare attenzione e preoccuparci per le moltissime persone che non
vanno più a votare;
8) il Debito Pubblico è sempre più alto e tutti sono capaci di governare in questo modo;
9) Dobbiamo stare con l'Unione Europea e con l'Euro altrimenti saranno molti dolori per l'Italia dal punto di vista finanziario ed economico;
10) i tassisti devono essere sempre presenti per i clienti, devono applicare sempre le tariffe imposte dagli enti pubblici e devono pagare tutte le tasse altrimenti bisogna concedere più licenze anche ai Ncc e a Uber;

Franco Rinaldin 05.05.17 04:26| 
 |
Rispondi al commento

è una vergogna vedere rappresentanti del popolo, DI TUTTO IL POPOLO, METTERSI A BRACCETTO con i sindacati che ignorano volutamente le ragioni di chi si spella per sopravvivere lavorando senza soste ma senza tutele, per poi sentirsi dichiarare da altissimi dirigenti dello stato che è di tutti noi che per migliorare l'attrattività del paese
chi ha avuto ha avuto e chi ha dato ha dato e simme a napule paisà !!!

prima le tutele e poi la gogna se è necessaria !ù

affanculo l'attrattività e i vostri stipendi !!!

ALEX SCANTALMASSI 05.05.17 02:16| 
 |
Rispondi al commento

è in atto un'aggressione fiscale verso gli italiani che lavorano SENZA TUTELE da parte dello Stato !!!

stanno mettendo il carro davanti ai buoi e noi stiamo zitti !

prima le tutele per tutti e SOLO poi la repressione fiscale !!!

ALEX SCANTALMASSI 05.05.17 02:04| 
 |
Rispondi al commento

notizia di oggi:

Si è svolta dinanzi alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato l’audizione del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi sulla Manovra correttiva 2017 (D.L. n. 50/2017). Le misure contenute nella Manovra - ha sottolineato Orlandi - rivestono particolare rilevanza per le attività dell’Agenzia delle Entrate in quanto finalizzate, da un lato, a potenziare gli strumenti per una più efficace azione di contrasto dei comportamenti evasivi e fraudolenti e, dall’altro, a deflazionare il contezioso tributario e a migliorare l’attrattività del sistema paese.
Tra modifiche proposte da Orlandi:
- precisare che il divieto di pagamento mediante compensazione riguarda anche l’ipotesi in cui le somme richieste con l’atto di recupero siano state oggetto di iscrizione a ruolo

----

che significa che chi ha un debito con equitalia lo paga ma se ha un credito se lo tiene l'agenzia entrate


ma non sarà che si stava meglio quando si stava peggio ...?

e ma in commissione bilancio chi abbiamo ? forse solo eletti che fanno si si si con la testa perchè si sono convinti che così miglioriamo l'attrattività del sistema paese come dichiara la presidentessa ?

ma quella casa che vi siete fatti nei tempi d'oro basterà ?

ma poi che si farà ?

ALEX SCANTALMASSI 05.05.17 01:58| 
 |
Rispondi al commento

dimenticato il link ..... eccolo qua
https://www.change.org/p/stop-alle-chiamate-commerciali-indesiderate-su-cellulari-e-numeri-fissi-a-tutte-le-ore/u/20183960?utm_medium=email&utm_source=66877&utm_campaign=petition_update&sfmc_tk=pLLfhwierusnkRxjZZvfV88prOvc%2fVAssfhbRr9Dq%2ffo5DCiijrwqRt%2bhWP8LXeB

Danyda bologna Commentatore certificato 05.05.17 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Spett.Le Gruppo 5 stelle Senato, cos'è sta roba piazzata dal quotidiano"ll Tirreno" su Change.org ? : -questo il testo della petizione- .... "Una norma nascosta nel Ddl Concorrenza rende ora possibili le chiamate senza il consenso degli utenti. E' il risultato dell’emendamento inserito nel decreto dai senatori di M5S Castaldi, Girotto e Petrocelli"

Me pare strano. Ma atto dovuto chiedere chiarimenti
Verità o fake news ?

Precisando che: a tutt'oggi, da iscritto al registro delle opposizioni, posso dire che il bambardamento telefonico commerciale indesiderato è di tipo seriale. A livello di vero e proprio stolkeraggio assiduo. Per cui, qualsiasi regolamentazione, non porta nessun beneficio per gli utenti della telefonia. Saremmo sempre vittime di call center che non rispettano le regole e dall'albania tutto è più semplice, visto che parliamo di regole valide per il territorio nazionale. (credo?)

Fateci sapere. Grazie.

Danyda bologna Commentatore certificato 05.05.17 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nuova morale è: basta che se magna, se poi è carne umana nun ce se lagna. Questa vergognosa alleanza tra istituzioni e società del gioco è la palese dimostrazione di quale possa essere la morale di chi ci governa. Moti credono che il problema principale siano le SLOT,che ovviamente lo sono,. ma il grande problema è il gioco/scommesse via web, dove si concentrano cifre colossali e disastri umani inimmaginabili. Niente è stato fatto e niente verrà fatto per mettere sotto controllo questi flussi di denaro che, tra le altre cose, sfugge, il più delle volte, anche al controllo fiscale. Noi potremo fare qualsiasi proposta di regolamentazione, controllo, restrizione, ma tutto sarà inutile fino a quando a governare saranno personaggi la cui morale e: basta che se magna se poi è carne umana nun ce se lagna. Pensate, per prendere un pacchetto di sigarette ai distributori, ci vuole il codice fiscale, per bruciare fior di risorse, magari sottratte ad una famiglia, basta inserire il denaro o fare un semplice click nel proprio P.C. Tutto regolare, come sempre.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 05.05.17 01:24| 
 |
Rispondi al commento

a Be'...forse dico na stupidaggine...ma se sono i sindaci a dover fare qualcosa, nei Comuni dove amministriamo noi, non si puo' fare un'azione "Comunale" che le vieta nelle città????

fabio S., roma Commentatore certificato 05.05.17 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a storia ci insegna che se rubi miliardi .... nessuno muove un dito e la
"sfanghi" (multa miliardaria alle concessionarie delle slot docet), se ti
dimentichi di pagare una tassa in pochi anni te la vedi decuplicata e se
non la paghi rischi la galera ...
Indi per cui ..... meglio rubare milioni/miliardi che poche
decine/centinaia di euro.

luigi 04.05.17 23:39| 
 |
Rispondi al commento

la storia ci insegna che se rubi miliardi .... nessuno muove un dito e la "sfanghi" (multa miliardaria alle concessionarie delle slot docet), se ti dimentichi di pagare una tassa in pochi anni te la vedi decuplicata e se non la paghi rischi la galera ...
Indi per cui ..... meglio rubare milioni/miliardi che poche decine/centinaia di euro.

luigi 04.05.17 23:35| 
 |
Rispondi al commento

-----OT problemone clandestini....per tutti quelli che " credono" di poter risolvere il problema con accordi con i " governi" africani, ecc.ecc.....non prendete/vi in giro...Dovreste dire che non avete lo stomaco per veder affondare decine di clandestini senza fare le brave crocerossine....Una debolezza che costerà cara......

esses 04.05.17 23:20| 
 |
Rispondi al commento

La pubblicità più bella è quella del "10 e lotto di Totti"... scherzo..però sono stanco di tutto questo! Lo stato e i suoi soci mafiosi e palazzinari speculano sugli italiani e gli immigrati! Lo stato italiano vuole abbassare il costo del lavoro, vuole gli immigrati e vuole pure che gli italiani incapaci di andare avanti vadano a fare in culo in un'altra nazione... se questa è la nostra democrazia ,italiana e occidentale, mi viene da dire che è un sistema schifoso fatto di schiavisti senza scrupoli! Mio caro Beppe ti stimo per la forza che hai nel credere che questo sistema possa un giorno cambiare! La DC americana, europea e mondiale non cambierà mai il mondo nel modo giusto!

claudiog 04.05.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono allibito e disgustato dall'emendamento n. 18.40 al Ddl concorrenza firmato da Castaldi, Girotto, Petrocelli, che, come 3 piddini qualsiasi, servono su un piatto d'argento l'ennesimo regalo alla lobby del telemarketing selvaggio, a cui sarà permesso "un contatto ANCHE NON SOLLECITATO con l'abbonato per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale", e poi dovrà essere l'utente, vessato dall'ennesima chiamata molesta non autorizzata, a rispondere e negare esplicitamente il consenso a proseguire la conversazione!!!

Anziché andare verso norme di civiltà che tutelino veramente il diritto alla privacy e alla quiete tra le mura domestiche, si permette questa barbarie di continue telefonate di disturbo a tutte le ore, e ora questi stalker seriali non dovranno neanche procurarsi il previo consenso prima di chiamare!!

L'unico sistema veramente efficace a tutela del consumatore è cambiare dal registro delle opposizioni all'esatto opposto: ovvero un registro per esprimere il consenso ai contatti pubblicitari, per cui il call center mi può chiamare SOLO se mi sono iscritto a quel registro! Oppure, se proprio si vuol mantenere il sistema attuale, dev'essere possibile iscriversi al registro delle opposizioni ANCHE con numero riservato non presente in elenco, cosa oggi impossibile, e nessuno si deve azzardare a disturbarmi se ho espresso la mia opposizione: altro che "contatto non sollecitato"!!

Io voglio sperare che vi renderete conto dell'errore grossolano commesso e cancellerete questa VERGOGNA di emendamento, prima del passaggio alla Camera!!!

Federico Viridiana 04.05.17 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gioco di squadra ...

la guardia di finanza apre un'inchiesta, la procura indaga, i politici propongono a Google il pagamente di tre o quattro spiccioli spicciolini ... infine il dio palindromo (l'ss con in pancia tanto oro) visita il 'nostro' minchio-presidente del consiglio, consegnandogli almeno il doppio dei tre o quattro spiccioli appena promessi in tasse ... tutti contenti, tutti felici ... nel paese dei balocchi dei pidocchi

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 04.05.17 22:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO,chissa perche' nessuno dice che nel 2015 con il governo del pinocchio una colonna dell'enalotto che costava 50 centesimi e' stata raddoppiata a 1 euro ,poi ci fa la morale che buttiamotroppi soldi nelgioco,poi vorrei dire alla -bo ni no- che ho' visto a fare la buonista sulla sette se si ricorda che con quel buonismo una ventina di anni fa raccoglieva le firme per toglierci l'articolo 18,ma vai a fan.......lo .

giuliano da jesi 04.05.17 22:41| 
 |
Rispondi al commento

...Nando l'americano ha ricordato che anni fa le concessionarie del gioco hanno eluso miliardi di euro...Che fine hanno fatto??? Tutto a tarallucci e vino???? Se un cittadino non paga 1cent lo Stato lo rincorre per prenderlo per la gola e strizzarlo...Chi ha intascato la mazzetta per chiudere tutti e due gli occhi????

Tony 04.05.17 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Aperto per rapina dalle 8 alle 20, dopo le 20 venite comunque che al buio non si vede se siete armati e quindi non possiamo sparare lo stesso, insomma come sempre delinquenti venite !!!

Marcello P. 04.05.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento

La misura è colma. Bisogna far saltare il tappo, prima che la bottiglia esploda. Con tutti i danni che può provocare. Sono trent’anni che questo Paese è abbandonato. Trent’anni. Una generazione. E in effetti questa generazione è fottuta, non ha un futuro. Abbiamo permesso ad una classe dirigente avida, di arraffare, depredare, svendere questo Paese agli interessi criminali. Questo Paese, il Bel Paese, culla della cultura, dell’arte, della civiltà, ormai è ridotto ad una discarica a cielo aperto, preda di una economia illegale dedita solo al profitto, non importa se ricavato ai danni degli Italiani. Questo Paese, questo grande Paese, ricco di tradizioni, che il mondo intero ammira, si può risollevare soltanto se gli Italiani lo vorranno, altrimenti è destinato a soccombere.
Rivolgo questo appello a tutti gli uomini di buona volontà, di buon senso, che abbiano o no una visibilità, in modo tale che venga fatto proprio, che abbia la più vasta diffusione.
Prima che la bottiglia esploda.

roberto p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.05.17 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Uno sconosciuto bussa alla porta...toc..toc..
Da dietro alla porta... chi è?
Il maleintenzionato...sono venuto per rubarle qualcosa.
Dall'interno.... ma che ore sono?
il cattivone... sono le dieci del mattino!
La stessa voce dall'interno...azz..venga pure dentro non posso spararle.
Il ladro... lo so, sono venuto a posta a quest'ora...l'avvocato me lo ha consigliato!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.05.17 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Aumenteranno i furti e le rapine di Giorno!
Di notte,senza dormire,armatevi di tutto punto,mine antiuomo,fili spinati,mitragliatrici,bombe a mano...vedrete che non verrà nessuno!
I leghisti saranno incazzati! hahahha...che popolo di coglioni!
Votate PiDi... che te lo trovi lì!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.05.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Parlano di Far West per buttarla in caciara.

In realtà, non c'è bisogno di essere armati per passare dei guai con la legge, quando si viene rapinati in casa propria.

È sufficiente difendersi con la prima cosa che capita sotto mano, una sedia, una bottiglia. Anche le stesse mani. Non bisogna far male a Igor il Russo, se vi càpita in casa. Ditelo a tutte le vecchiette: la reazione deve essere proporzionata all'offesa, eccheccavolo.

La realtà è che tutti i ragionamenti che mettono in campo i buonisti sono pretestuosi.

Si parla esclusivamente del male che le vittime fanno ai delinquenti. Ma, in realtà, nel 99% dei casi, sono i derubati a rimetterci, come a Budrio.

Eppure, quell'un percento in cui avviene il contrario, a questa gente proprio non va giù: le persone oneste devono prendere sotto e tacere. Punto.

Questa è la mentalità di chi è talmente disonesto nell'anima, che sta sempre automaticamente dalla parte dei malviventi.

GIAN PAOLO ♞ 04.05.17 21:35| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA E' L'ILLUSIONE; VOGLIAMO ABOLIRE L'ILLUSIONE?

Allora, aboliamo anche l'illusione che chiunque sia portavoce M5S, sia sempre e comunque una persona intelligente e lungimirante. Aboliamola, perchè è una illusione.

Io ho parlato con una nota portavoce parlamentare del M5S, che passa per persona di valore, sulla possibilità di istituire la leva militare obbligatoria alla maniera svizzera ed ho ricevuto una risposta che avrei potuto aspettarmi da una down abbastanza grave.

Il gioco d'azzardo è il frutto della illusione. Chiunque non soffra di questa "malattia" non giocherà mai d'azzardo al punto di superare il piacere innocente del gioco: non lo fa perché non ha bisogno di sperare e quindi di illudersi: egli ha già la vittoria in tasca!

Chi è ammalato di ludopatia va curato come chi fosse ammalato di tubercolosi: lo isoli, lo metti in un luogo adatto e lo curi fino a guarigione.
E' anche evidente che così come non favorisci la creazione di luoghi adatti all tubercolosi, non dovresti favorire la ludopatia, ma per fare questo dovresti cominciare a denunciare gli effetti collaterali della illusione e quindi della speranza.
Dovresti cominciare a dire ai cittadini che se vogliono avere qualche speranza di cambiamento nella loro vita, dovrebbero cominciare ad organizzare una rivoluzione, perchè dovrebbero smetterla di sperare, perché la speranza è una trappola infame.

CHI GIOCA LO FA PERCHE' SPERA E, FINO A QUANDO SPERA NON FA LA RIVOLUZIONE. VOI VORRESTE CHE QUESTO STATO TOGLIESSE AGLI ITALIANI L'UNICA POSSIBILITA' CHE HANNO DI SPERARE? SE LO FACESSE SAREBBE UNO STATO SUICIDA!

Ascoltate mario Monicelli

https://www.youtube.com/watch?v=h6peLCTcqd0


OT:
qualche giorno fa ho votato sull'agricoltura.
Qualcuno sa dove sono i risultati ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 04.05.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inps, Boeri vuole bloccare le pensioni d'oro dei sindacalisti: Poletti non fa partire la circolare

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Vittorio Feltri: i progressisti sono dei vigliacchi

Nuova legge sulla legittima difesa sulla spinta degli ultimi fatti di cronaca: gente che è stata uccisa dal bandito (il famoso o famigerato Igor, ricercato invano da 1200 carabinieri) e gente che ha sparato al malvivente e si è inguaiata dal punto di vista giudiziario. Ma che razza di precetto sarà mai quello fresco? Un brodino o un pasticcio.

Come al solito, il Partito Democratico si rivela inadatto a risolvere il problema. Non ha avuto il coraggio di comportarsi secondo logica e dà un colpo al cerchio e uno alla botte. Cosicché la opposizione, da Forza Italia alla Lega, si è incavolata e voterà contro. Giustamente. La regola imposta dai dem, mollaccioni e sprovveduti, è questa.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento

leggittima difesa solo de notte............ahahaha..

a ridicoli............!!!!!!!!!!!!

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che intenzioni avete per limitare questo problema? Penso che gia iniziando con la restrizione dell'orario non sarebbe sbagliato, magari apertura ore 09.00 -13.00 e 16.00 -20.00 gia questo ridurrebbe di molto, in piu magari tenere queste sale lontano da punti sensibili , scuole, chiese, centri anziani ecc. Chiusura domenicale e una bella campagna di sensibilizzazione, perche lo stato incassa poco o nulla ma spende poi nella"cura" molto anzi troppo. Iniziate a fare qualcosa di concreto perche guadagnare su chi ha delle malattie o è disperato non è previsto nella morale umana. Mi aspetto da voi e dalla Raggi interventi immediati.

undefined 04.05.17 21:19| 
 |
Rispondi al commento

OGNUNO E' PADRONE DELLE PROPRIE AZIONI, Ma si deve controllare che non abbia la malattia dell'alhzaimer.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 04.05.17 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Queste erano le giuste macchine mangia soldi:

https://www.youtube.com/watch?v=axlx3o0codc

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.05.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

La ludopatia è una piaga di questa società che fa comodo a molti...per primo alla solita oligarchia politica e imprenditoriale che guadagna milioni e poi al governo che affama i cittadini più deboli e li controlla meglio!
Che tristezza!
Ci vuole una rivoluzione culturale che necessita di enormi energie e competenze!
Forza Movimento 5 stelle!

Fabiola Rossi 04.05.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Solo a Emilio Fede, rovinatosi con il gioco, è stato lanciato un salvagente dall'amico Silvio.

Le persone che bruciano i propri averi al gioco io li chiamo semplicemente idioti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 20:31| 
 |
Rispondi al commento

SI, MA AL GRIDO "COMPRIAMO ITALIANO" !!!
INIZIANDO DAGLI AUTOMEZZI, PARI AD OGGI A 5-6.000 MILIARDI DI EURO BUTTATI ALL'ESTERO !!!
PARI A 200 ANNI DI FINANZIARIE, ECC. !!!

Franco Della Rosa 04.05.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Att.Naviganti ...
Su programma difesa il " Finocchio" è sempre presente...grazie!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.05.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Dite a DiMaio di evitare certe parole come Rosiconi o altre col senso di superiorità per piacere http://video.ilmattino.it/primopiano/luigi_di_maio_ad_harvard_quanto_interesse_m5s-2416872.html

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.05.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#ChiedeteciScusa

Se lo chiedessero i cittadini, non avrei nulla da obiettare.
Quattro anni di provvedimenti votati sia al Parlamento italiano che a quello europeo, non mi inducono certo a chiedere scusa.

gianfranco chiarello 04.05.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Antonello di Pescara.

I nostri nonni giocavano liberamente a carte al bar .

Liberaliziamo i giochi "fisici" e rendiamo illegali quelli elettronici.

Mio padre per un breve periodo, da giovane , si guadagno' da mangiare giocando a bridge a soldi nei locali balneari.

Oggi sarebbe morto di fame e non si sarebbe mai sposato e io non ci sarei a rompervi le scatole.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 04.05.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso con facce melliflue, i molluschi venduti del csm , vogliono punire il procuratore perché con le sue dichiarazioni ha portato sconcerto tra il popolo
Insomma bisogna non dire, sopire,zittire ed alla fine con la gioia di soros e compagni si troverà il modo di condannare un servitore dello stato

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 04.05.17 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Il proibizionismo non può essere la soluzione, perchè riserverebbe alla criminalità organizzata la pratica del gioco che esiste da sempre.
Per scoraggiare il Gioco d'azzardo sarebbe opportuno evidenziare, per ogni gioco, le effettive reali probabilità di vincita.
Solo con l'informazione si possono ottenere scelte consapevoli e libere.

massimo decimo meridio, roma Commentatore certificato 04.05.17 19:16| 
 |
Rispondi al commento

In nessun punto del programma 5 stelle è mai stato riportato che politicamente avremmo preso posizioni proibizioniste e pro mafie - illegalità

30 anni di proibizionismo fallimentare , con un costo esorbitante in termini di processi inutili -
Con interventi Incostituzionali - vedi Fini - limortacciloroedichinonglielodice - Giovanardi

capisco che le pressioni di qualche appoltronato possa spingerti a scrivere indicazioni come questa caro Beppe ,

ma senza un vero confronto e con una vera condivisione con l'intelligenza collettiva sugli argomenti verranno fuori soluzioni che non porteranno alcun miglioramento , nè sociale , nè culturale per la società in questo Paese

Ci sono gli iscritti certificati che hanno votato un'intervento da presentare in Parlamento

Con questo post prendiamo atto che Rousseau non serve a nulla e che essere iscritti al M5S è solamente essere comparse utili a dare una parvenza di partecipazione per le votazioni calate dall'alto e decise da terzi .. Una minoranza che decide per la maggioranza -. e che Democrazia dal basso sarebbe questa ??

Abbiate l'onestà intellettuale di ammettere anche questo pubblicamente .. Lo si deve nei confronti di tutti coloro i quali hanno speso tempo ,denaro e lavoro spontaneo in questo progetto -

Senza intascare un'euro di soldi - denaro - cash pubblico


In attesa di risposte e chiarimenti sensati e chiari

http://www.ilblogdellestelle.it/votazioni_di_oggi_programma_energia_lex_iscritti_e_comunarie_di_palermo.html

Quì la votazione Nazionale

.. su Lex - Parlamento è possibile leggere la discussione sul tema Sistema Scommesse e Giochi dello Stato Italiano ..

LEGALE :)

Il proponente che ha conseguito uno dei più alti numeri di consensi per la propria proposta di Legge

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, ho paura che le prossime elezioni i fascisti e i comunisti si alleino con il solo scopo di non fare governare al M5S. In quel caso non bisogna lasciare soli i deputati quando protesteranno fuori il parlamento, abbiamo l'obbligo di aiutarli se vogliamo che tutto ciò non accada

massimo turchetti 04.05.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO STATO BISCAZZIERE

Che pena vedere uno Stato che abusa dei suoi cittadini facendolo "col gioco"!

Che pena vedere uno Stato che di fronte a una mega evasione, poi declassata, di 98 miliardi non cerca neanche di incassarne la metà.

Che pena vedere uno Stato che prima incita al gioco d'azzardo e poi "cura" dalla stessa dipendenza.

Che pena!

Passato il pensiero penoso sarebbe ora di azioni forti, partendo si dai comuni, ma non tralasciando lo Stato centrale che è il maggior responsabile di questa piaga!

Quando uno Stato permette di lucrare sulla buona fede e sulla disperazione della sua gente, non merita nessun rispetto.

LO STATO GUADAGNA POCO DAL GIOCO D'AZZARDO, SONO GLI "AMICI" DELLO STATO QUELLI CHE INCASSANO, TANTO VARREBBE CHE FOSSE DIRETTAMENTE LO STATO A GESTIRE TUTTO, MANCO DE QUESTO SO CAPACI!

O meglio, così facendo qualcuno può avere benefici che diversamente non potrebbe avere, tipo alcune privatizzazioni.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Circa dieci anni fa dal Blog seguimmo la storia dei 98 miliardi, andammo anche in Corte dei Conti, poi tutto svanì come neve al sole, o sòle, come dir si voglia.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.05.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

In nessun punto del programma 5 stelle è mai stato riportato che politicamente avremmo preso posizioni proibizioniste e pro mafie - illegalità

30 anni di proibizionismo falimentare , con un costo esorbitante in termini di processi inutili -
Con interventi Incostituzionali - vedi Fini - limortacciloroedichinonglielodice - Giovanardi

capisco che le pressioni di qualche appoltronato possa spingerti a scrivere indicazioni come questa caro Beppe ,

ma senza un vero confronto e con una vera condivisione con l'intelligenza collettiva sugli argomenti verranno fuori soluzioni che non porteranno alcun miglioramento , nè sociale , nè culturale per la società in questo Paese

Ci sono gli iscritti certificati che hanno votato un'intervento da presentare in Parlamento

Con questo post prendiamo atto che Rousseau non serve a nulla e che essere iscritti al M5S è solamente essere comparse utili a dare una parvenza di partecipazione per le votazioni calate dall'alto e decise da terzi .. Una minoranza che decide per la maggioranza -. e che Democrazia dal basso sarebbe questa ??

Abbiate l'onestà intellettuale di ammettere anche questo pubblicamente .. Lo si deve nei confronti di tutti coloro i quali hanno speso tempo ,denaro e lavoro spontaneo in questo progetto -

Senza intascare un'euro di soldi - denaro - cash pubblico


In attesa di risposte e chiarimenti sensati e chiari

http://www.ilblogdellestelle.it/votazioni_di_oggi_programma_energia_lex_iscritti_e_comunarie_di_palermo.html

Quì la votazione Nazionale

.. su Lex - Parlamento è possibile leggere la discussione sul tema Sistema Scommesse e Giochi dello Stato Italiano ..

LEGALE :)

Il proponente che ha conseguito uno dei più alti numeri di consensi per la propria proposta di Legge

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 04.05.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando:

Quel milione e 300 mila persone che hanno votato Renzi alle primarie PD, quando si guardano allo specchio, come fanno a non sputarsi in faccia?

Forse saranno stati preventivamente omaggiati dell'opuscolo:

"Come votare chi aveva giurato sul babbo che si sarebbe ritirato per sempre dalla politica e 'un l'ha fatto - Manuale pratico per superare lo schifo di sé stessi in 10 lezioni.
Prima lezione: il posto in banca vale più della dignità. Seconda lezione: la pensione d'oro val bene una messa.
Terza lezione: la moglie assunta in comune porta a casa lo stipendio.
Quarta lezione: il figliolo assunto in Rai è un bel deterrente contro gli scrupoli morali.
Quinta lezione: ecc ecc...

GIAN PAOLO ♞ 04.05.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Questa è ipocrisia. Il proibizionismo non risolve i problemi. Vietiamo allora la vendita di bevande alcoliche, delle sigarette e per coerenza i gratta e vinci, le scommesse online ecc. sarebbe come dare la colpa dell'inquinamento ai benzinai. Azzeriamo anche le poche attività che comunque producono lavoro.

McDonnell Douglas 04.05.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Il minorato morale sa bene che col m5* al governo verrà fatta una robusta ( e di "sana costituzione" ) legge sul conflitto di ibteressi . Cosa ci sia nel bilancio della sua fondazione non è dato saperlo, in nome della privacy , però lo possiamo immaginare . Lui che " alla sera si sa chi ha vinto " , poi i dati definitivi delle primarie arrivano dopo tre giorni. Ballista seriale e patologico.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 04.05.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Anni fa lavoravo in Spagna, e vedevo gli spagnoli comprare biglietti della ONCE, (EQUIVALENTE AL NOSTRO SUPER ENALOTTO), in quantità industriale, e pensavo sono messi male, perchè come scritto nel post sono le fasce piu pvere le piu "accanite giocatrici", e mai avrei pensato il fenomeno si fosse presentato nel MIO paese con maggior virulenza, e con lo stato complice poi.................. che tristezza.............

peterpan 04.05.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognoso che lo Stato le Regioni e i Comuni sottovalutino il problema della ludopatia.basta girare per la citta',io vivo a Genova,per rendersi conto di quanti bar e tabaccherie hanno slot al loro interno e che queste sono sempre occupate da qualcuno che gioca a qualsiasi ora, senza parlare delle sale gioo che restano aperte 24 ore al giorno. I SERT hanno in cura sempre piu' cittadini affetti da ludopatia e i circoli dei Giocatori Anonimi sono molto frequentati. Bisogna dire basta a gran voce.

Giovanna Truccone (giova51), Genova Commentatore certificato 04.05.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori