Il Blog delle Stelle
Le bufale di Repubblica sul glifosato per coprire i voti vergogna di PD, Forza Italia e Lega

Le bufale di Repubblica sul glifosato per coprire i voti vergogna di PD, Forza Italia e Lega

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 41

In foto, in alto a sinistra: la votazione del 24/10/2017 con cui gli eurodeputati hanno bocciato il blocco del glifosato

di MoVimento 5 Stelle Europa

Oggi, sorprendentemente ma non troppo, veniamo accusati da "La Repubblica" di De Benedetti e Scalfari di aver diffuso una fake news sul voto del glifosato. Ieri abbiamo pubblicato un articolo per denunciare un voto che noi riteniamo essere vergognoso, abbiamo scritto nero su bianco quelle che sono state le scelte degli eurodeputati italiani, un'azione che fa lo stesso Parlamento europeo. Gli "onorevoli", invece di chiedere scusa, hanno reagito accusandoci pesantemente con le classiche argomentazioni sconclusionate, solo per aver detto la verità. Sono sempre loro, quelli che pensano di poter prendere in giro gli italiani e che non si rendono conto che hanno avallato una sostanza probabilmente cancerogena (che ci avvelenerà per almeno i prossimi 5 anni) e che distrugge - invece di aiutare - le attività agricole.

Ormai la loro strategia è chiara, ogni volta che fanno qualcosa di scomodo e vengono colti sul fatto, la si butta sulla nuova campagna mediatica di Renzi e Berlusconi. Viene scritto a firma Alberto D'Argenio, riportando testualmente: "Una fake news, peraltro, visto che i parlamentari avevano votato un testo che prevedeva sì il rinnovo ma anche la messa al bando dell'erbicida entro 5 anni". Quello che evidentemente si ignora palesemente è ciò che abbiamo ripetuto allo sfinimento, fino quasi alla noia: i parlamentari che abbiamo citato hanno votato CONTRO il BANDO IMMEDIATO DEL GLIFOSATO prima che votassero per il prolungamento del suo utilizzo a 5 anni.

Dal canto nostro, siamo chiaramente contro ogni forma di violenza, compresa ovviamente quella verbale. Ma è anche arrivato il momento che ognuno si assuma le proprie responsabilità e, più di ogni altra per un parlamentare europeo, la responsabilità di quello che vota. Invitiamo "La Repubblica" di De Benedetti e Scalfari e tutti quelli che ci accusano di fake news a leggere attentamente quanto stiamo per riportare, in quanto la fonte (che dovrebbe riportare, stando a loro, notizie false) è lo stesso Parlamento europeo.

- Nostro emendamento in cui chiedevamo alla Commissione di "VIETARE CON EFFETTO IMMEDIATO" il glifosato nell´Unione Europea: LINK, fonte Parlamento europeo
__________

- BEN 501 eurodeputati di differenti schieramenti politici hanno votato contro questa nostra richiesta respingendo l´emendamento in questione: tra questi LEGA (Bizzotto, Borghezio, Fontana e Zanni), FORZA ITALIA (Cicu, Cirio, Comi, Dorfmann, Gardini, Martusciello, Matera, Patriciello, Pogliese, Salini) e PD (Benifei, Bettini, Bonafè, Bresso, Briano, Chinnici, Cozzolino, Danti, De Castro, De Monte, Gasbarra, Giuffrida, Grapini, Gualtieri, Kyenge, Mosca, Panzeri, Paolucci, Picierno, Pittella, Sassoli, Toia, Viotti, Zanonato, Zoffoli). Tutto registrato qua alle pagine 88-89: LINK, fonte Parlamento europeo

- Emendamento dei socialisti (dove confluisce il PD a livello europeo) che chiedeva di "eliminare progressivamente" il glifosato "ENTRO IL 15 DICEMBRE 2022": LINK, fonte Parlamento europeo
__________

- BEN 353 eurodeputati hanno votato a favore di questa richiesta, tra cui i soliti Lega, Forza Italia e PD, capendo o facendo finta di non capire che dietro queste parole si celava di fatto una richiesta di rinnovo della sostanza in questione dal 16 dicembre 2017, data in cui ne scadrà l´approvazione a livello europeo, al 15 dicembre 2022. Si tratta cioè di avere la sostanza sul mercato per altri 5 anni. Tutto registrato qua alle pagine 90-91: LINK, fonte Parlamento europeo

(Oltretutto questo emendamento andava ad aggiungere due anni alla proposta di testo iniziale, laddove, al fine di riuscire a presentare il testo in sessione plenaria, si era trovato come compromesso con i vari gruppi quello di chiedere l´eliminazione della sostanza ENTRO IL 15 DICEMBRE 2020. Inutile dire che noi abbiamo votato contro).
__________

- BEN 355 europarlamentari hanno votato a favore di quello che non è un bando a 5 anni ma un nuovo rinnovo dell'approvazione della sostanza attiva glifosato fino al 2022. Tra cui i soliti LEGA, FORZA ITALIA (Cicu, Dorfmann, Patriciello), PD e l´"indipendente" Affronte. Non solo, ma ben 111 europarlamentari si sono astenuti. Tra questi Mussolini, Pogliese e De Castro. Tutto registrato qua alle pagine 106-107: LINK, fonte Parlamento europeo
__________

- Inutile dire che noi abbiamo votato contro, così come votammo contro il 13 aprile 2016 quando si trattò di far passare la prima obiezione del Parlamento europeo su questo stesso argomento. Il motivo è semplice: anche allora venne inserito all´ultimo momento nel testo un emendamento che chiedeva il rinnovo del glifosato per 7 anni. Potete leggerla qua: LINK, fonte Parlamento europeo
__________

- Proposta della Commissione in cui si legge, al considerando 13, che "il Parlamento europeo ha adottato, il 13 aprile 2016 e il 24 ottobre 2017, delle risoluzioni CHE RINNOVANO L'APPROVAZIONE DELLA SOSTANZA ATTIVA GLIFOSATO": LINK, fonte Commissione europea
__________

- Proposta finale della Commissione con, indovinate un po', UN RINNOVO A 5 ANNI FINO AL 15 DICEMBRE 2022: LINK, fonte Commissione europea

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

29 Nov 2017, 15:01 | Scrivi | Commenti (41) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 41


Tags: europa, fake news, glifosato, pd, repubblica

Commenti

 

Che il glifosato, e tutti gli insetticidi e fungicidi in commercio, non facciano male lo dovrebbero spiegare agli agricoltori che quando irrorano fitofarmaci devono, per legge, indossare guanti, maschera, stivali di gomma e quant'altro e se non lo fanno sono passibili di multe salatissime...
Se questi prodotti non fanno male perché è obbligatorio indossare questi dispositivi di protezione?
MAH.....

RICCARDO TESIO, Valle d'Aosta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.12.17 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Basta scrivere bello grosso in etichetta: "prodotto senza uso di glifosato"; saranno i consumatori a fare il resto. Possiamo fare molto male ai lobbisti semplicemente con un po' di informazione.

barone zazà 01.12.17 14:37| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi fa più rabbia è questa paura di tutti quelli che hanno governato,comandato,informato gli italiani demonizzando addirittura oggi il movimento cinque stelle!Hanno tutti le mani sporche di sangue da Eugenio Scalfari a Fazio(Fabio il conduttore),dalla sinistra alla destra!Questi come i mafiosi non vogliono perdere il potere,e questa non é democrazia,non è possibile che questi vogliono farci essere o Berlusconiani(compresi lega e fratelli d'Italia),o Verdiniani,o democristiani,o Renziani oppure Bersaniani!Da i programmi televisivi c'è "ripeto"da parte di tutti un attacco contro il movimento cinque stelle schifosissimo,e nessuno dice porca puttana a questi che si sono mangiati il benessere italiano che sono loro la rovina della nostra nazione?!?!?!Totò Riina è stato più onesto di questi parassiti!!!


Decisivo il voto tedesco sul dannato Glifosato che avvelenerà ancora la nostra vita già agli sgoccioli per altri CINQUE anni, grazie al voto concorde di PD, FI e Lega.

Non fa male il glifosato? Bene: allora che siano annaffiate regolarmente con Glifosato, 3 volte al dì per cinque anni di seguito, il governo tedesco, le teste asfaltate di Forza Italia, quelle moralmente menomate del PD e quelle felpate della Lega, ovviamente tutto a spese loro, cioè quelle delle loro lobby.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30.11.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le cose incomprensibili della vita: passare il proprio tempo a denigrare "l'altro" invece che cercare di migliorare quello che dice l'altro!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 30.11.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica dica ciò che vuole. Il glifosato è morte e ciò che segue è solo una delle ultime ricerche scientifiche sull'argomento che testimoniano ciò...

"Glyphosate toxicity and carcinogenicity: a review of the scientific basis of the European Union assessment and its differences with IARC"

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5515989/

Zampano . Commentatore certificato 30.11.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento

La gente deve sapere, non solo il blog.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.11.17 06:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo so, ognuno propone e sono tutte indistintamente tutte proposte interessanti, giuste e
in alcuni casi rivoluzionarie ma per le imminenti elezioni il M5S non può trascurare gli anziani perchè sono i più vessati , vilipesi e maltrattati tra tutti i cittadini e le cittadine.Ovviamente parlo di quelli che GODONO di una Pensione di 4 o 500 euro. Berlusconi ha iniziato a promettere almeno 1000 per tutte le pensioni il governo e Renzi anche , e ovviamente i media fanno grande propaganda a queste promesse.Il programma politico del M5S è di prospettiva in genere di lungo termine ma di immediato ha poco. i vecchi non posso no aspettare perchè sanno che possono morire da un momento a l'altro,e chi ha simpatia x il movimento e lo vota si aspetta aiuto concreto dallo stesso. Certo c'è anche l'immenso problema dei giovani ma la sua soluzione è nel programma politico del movimento. propongo pensioni minime portarle tutte a 1200 euro mensili. dovete annullare tutte le cartelle esattoriali x importi fino a 50mila, o 100 mila euro perchè tutte le tasse indirette sono state applicate senza rispettare la Costituzione ossia l'art.53 della stessa.Questa grave inosservanza ha causato la morte di migliaia di cittadini,che si sono suicidati .Sciogliere equitalia o come si chiama adesso. reinserire l' art 18 che schiavizza i lavoratori e le lavoratrici le quali quest'ultime sono soggette al ricatto sessuale.Banca Italia e banche devono ritornare pubbliche. L'oro .le tonnellate d'oro devono ritornare nei forzieri cdi B.I., CI sarebbe dell'altro ma ne riparleremo. A proposito dell'annullamento delle cartelle i cittadini coinvolti sono 20 milioni.Mentre i pensionati fino a 700 euro sono quasi 10 milioni.A proposito la pensione più bassa la GODE un signore di TReviso che dorme in panchina e qualche notte particolarmente fredda in canonica.A dimenticavo fermate ( nel Programma) l'invasione. Fuori dall' EURO E Da Ué Ué. Ciao atutti
Benedetto Moscatelli

benedetto moscatelli 29.11.17 22:31| 
 |
Rispondi al commento

I miei genitori hanno una piccola azienda agricola coltivano legumi e cereali e olive, tutto in biologico, non hanno mai usato fitofarmaci e concimi chimici.
Non credo sia indispensabile usare i fitofarmaci in agricoltura, può essere utile, ma senza si campa lo stesso.

Reteramo 29.11.17 21:54| 
 |
Rispondi al commento

il glifosato è potenzialmente cancerogeno e come medico non posso fare altro che essere d'accordo con gli euro deputati dei 5s.

Fate bene a rendere noti i nomi degli italiani che hanno votato affinche' questo veleno venisse usato per altri 5 anni

elio d'annunzio 29.11.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia meravigliosa: l'agenzia di scommesse William Hill da l'Italexit 5 a 2.
Siamo quasi fuori, altri due mesi di malgoverno Gentiloni e ci danno 1 a 1.

mario genovesi 29.11.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si sa come la pensa Repubblica sul M5S che abolirà il finanziamento pubblico ai giornali..
farebbero la fine dell'Unità è certo!
Floris dovrebbe smettere di invitare Scalfari in trasmissione per salvare quel poco di gloria passata
che gli è rimasta..

pasquale 29.11.17 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari lettori di blog e post pensate a quanti italiani sono morti per ridare libertà all'Italia ed agli italiani e non avevano miraggi di guadagni! Cosa direbbero se oggi tornassero fra di noi e prendessero conoscenza di quanti, oggi, stanno lavorando per annientare il frutto dei loro sacrifici. Avvoltoi, rapaci, anaconde, remore, sanguisughe, ed altri....tutti impegnati e divorare qualcosa ai propri simili incominciando dalla libertà di crescita culturale per finire nell'impoverimento materiale. Che abisso fra le generazioni. Che miopia umana, che squallore sociale!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 29.11.17 19:18| 
 |
Rispondi al commento

"DAL CANTO NOSTRO, SIAMO CHIARAMENTE CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA"

IO NO!
Io sono contro solo a quella violenza che fosse controproducente al mio scopo da raggiungere. La violenza a cui vengono sottoposti i popoli, a volte per secoli, spesso li obbliga a fare scorrere sangue.

Vi sono dei crimini, commessi dal potere governante, che "chiamano" il sangue! Avvelenare il proprio popolo, solo per compiacere gli interssi privati DEI collusi con i loro governi, è una violenza ben peggiore di una strage come la rivoluzione francese e quella russa.

I governi criminali, non si pongono mai alcun limite nel crimine, che non sia quello che il popolo pone loro quando, per motivi imponderabili il popolo dice basta e chiude i confini di cielo, di mare e di terra, per poi cercare i "criminali" casa per casa, e porli "di fronte alle proprie responsabilità".

L'ORRORE? SI' L'ORRORE E' L'UNICO LIMITE CHE I POPOLI POSSONO PORRE AI LORO GOVERNANTI CRIMINALI.

"Io appartengo alla razza più estrema dei vagabondi dello spirito: alla razza “maledetta” dell’inammissibile e degli insofferenti. Non amo nulla di ciò che è conosciuto, e anche gli amici sono quelli ignoti.
Mi sono liberato dalla schiavitù dell’amore per sentirmi libero nell’odio e nel disprezzo…
Io sogno! Sogno una grande e tremenda rivolta di tutti coloro che sono impalliditi nelle lunghe attese. Sogno il risveglio satanico di tutto ciò che vive incatenato… Deve essere bello accendere i roghi nella notte! Vedere i centauri della morte correre tutte le contrade del mondo cavalcati e spronati dai tragici eroi impalliditi nelle lunghe attese: Vedere gli spiriti della Rivolta e della Negazione ballare sovrani sul mondo.

Renzo Novatore"


Ogni giorno mettete gli articoli che publicate sotto veste grafica di quotidiano e mandatela a tutte le redazioni televisive , PRETENDENDO PER PAR CONDICIO che sia letta insieme agli altri giornali nella rassegna stampa.
Non lasciate quella fetta di elettorato e' troppo importante stavolta

Massimo x 29.11.17 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Dalle notizie apprese in TV, non ricordo quale canale, avevo appreso, con piacere, che il nostro ministro Martina si fosse dissociato dalla UE ed avesse vietato in Italia l'uso di questi diserbanti.
Vero o no ?

Giuseppe Sanetti 29.11.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Fanno schifo.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.11.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Al solito menzogne a gogò

Renzo Tellini 29.11.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Se i parlamentari di PD, PDL o FI, Lega ecc. dicono di non aver votato un provvedimento che invece hanno votato, vuol dire che non capiscono quello che stanno votando.
Alla faccia di quelli che dicono di "saper fare politica".
Ringrazio Repubblica per averci fatto conoscere quanto imbecilli siano i rappresentanti delle suddette forze politiche.

giorgio peruffo Commentatore certificato 29.11.17 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Ragazzi
Come pensate di fare saperequeste vigliaccate al Popolo parlandone fra di noi nel Blog? che percentuale copre? in quanti capiranno che continueremo a mangiare veleno? in quanti peseranno che tale decisione significa bustarelle per tanti?
Signori abiamo cambiato il modo di essere e la chiave di lettura della Politica, abbiamo scoperto e saputo delle porcate radicate per anni ai danni nostri e quante ne usciranno ancora fuori... ma una cosa non stiamo riuscendo: L'INFORMAZIONE DI MASSA,tutti gli altri la usano per loro e contro di noi. I talk show, anche se impostati ad arte contro di noi, sono comunque serviti perchè visti da milioni di persone che analizzando si fanno un concetto... FORZA USIAMO LA TV, avremo di che pentircene il non farlo... sono un esercito contro, troppi per chiunque, non facciamo i Crociati, tutti si alleano, per noi l'ALLEATO è il POPOLO facciamolo partecipe così deciderà.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 29.11.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica, Scalfari e compagnia li abbiamo già da tempo mandati a fanculo, ma non tenetene conto, questa è una fake news; pure l’Europa l’abbiamo da tempo mandata a fanculo, ma non credeteci, anche questa è una fake news. L’unica cosa che non vanno mai a fanculo sono le schifezze che questi combinano, cioè le fake-propagande e, appunto, il glifosato che dev’essere veramente buono e per nulla nocivo, lo voglio anch’io sulla mia tavola. Il mondo va alla rovescia.

Franco Mas 29.11.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

"La Repubblica" ci considera davvero degli idioti che alle soglie del 2018 ancora non sanno dove reperire la documentazione ufficiale di proposte di legge e relativo esito delle votazioni ...

Che DeBenedetti fosse la stessa cosa di Berlusconi l'ho sempre pensato , ma mai mi sarei aspettato che Scalfari diventasse la stessa cosa di Sallusti !

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 29.11.17 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, fate subito una proposta di legge che obblighi i produttori a dichiarare se nella loro pasta ci siano residui di glifosato; quella merda, che se la mangino loro......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.11.17 16:17| 
 |
Rispondi al commento

E non basta! C'è un nuovo assalto all'Europa da parte delle solite lobby miliardarie perché non venga vietato il fipronil fino ieri considerato velenoso e che ha permesso di distrugger tonnelate di uova! I mandanti dei lobbisti avranno detto agli stessi: " Ma non vedete che in Europa con quattro soldi compri tutto; fate la stessa cosa con il Fipronil che avete fatto con il glifosato". Detto fatto...Il Fipronil è buonissimo!

marco grasso 29.11.17 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Concessi altri cinque anni all'uso del velenoso diserbante Glifosato che rende velenosi i prodotti sottoposti al suo trattamento, specialmente il grano canadese e il grano americano che avendo raggiunto un prezzo di gran lunga inferiore del nostro grano comunque sano e senza Glifosato, è purtroppo il più acquistato e consumato. La Francia lo vuole bandire comunque, come pure la nostra Coldiretti: boicottare la sostanza erbicida!
La "Commisione Europea" ora è a favore dell'uso e consumo di quello che prima riteneva anch'essa un veleno: il Glifosato. A trattare con le lobby del Glifosato è purtroppo il sistema U.E. che delega tutte decisioni alla Commissione Europea; mai eletta ma solo nominata e formata solo da funzionari in preda alle personali e potenti offerte di determinati e ricchissimi lobbisti, oltre che da coloro che li hanno nominati. Se poi si aggiunge che la Germania sta per acquistare la Monsaldo leader nella produzione del Glifosato che con questa possibilità di continuarne la produzione per altri cinque anni la Germania è felicissima. Bisognerebbe ricordare alla Germania che ha perso la guerra ma sta stravincendo la pace...Ma ora non esageri sempre col ditino alzato! Perchè nessuno ricorda quanto debito pubblico Le è stato abbonato dall'Europa? Perché nessuno ricorda loro di quanto si sono profittati dell'ignoranza dei nostri politici sul valore di scambio del marco contro euro, la causa di questo cambio ha fatto diventare la Germania ricchissima e il sud Europa poverissimo. Perché nessuno ricorda loro quanti soldi europei hanno usato per salvare le loro banche cariche di derivati americani? E perché non vi andate a vedere tutti l'ultimo REPORT. E non basta! C'è un nuovo assalto all'Europa da parte delle solite lobby miliardarie perché non venga vietato il fipronil fino ieri considerato velenoso e che ha

marco grasso 29.11.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Dato che come "al solito"ci sono due pensieri .Il primo dice, che non c'è nessuna correlazione,fra il glifosato ed il tumore,mentre il secondo dice che è cancerogeno.Io preferisco che questo erbicida,se lo "mangi"il cazzaro , la mummia e i loro seguaci.Mi è bastato vedere su Reporter, come matura, con l'aiutino di questo erbicida(con poco sole) il grano duro ,in Canada.Anche se non ho la laurea in agraria,la pasta che mangio la voglio senza questo fitofarmaco , con l'etichettatura OBBLIGATORIA che mi dica se c'è o no, questo "veleno"nella pasta che sto per acquistare.Se non lo faranno è perché è valido il..secondo pensiero.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.11.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Chi mi sa spiegare la differenza che c'è fra coloro che stanno assieme per interesse e coloro che stanno assieme per un ideale ???

terenzio eleuteri Commentatore certificato 29.11.17 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Una bella banda alla guida di un bel gregge !! SO FORTI.................'NA BOMBA !!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 29.11.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma non si potrebbero querelare i giornalai che vi tacciano di fake news? Con i soldini delle cause che vinceremmo, visto che i fatti sono chiari e trasparenti, potremmo finanziare altri progetti. Ora vedrete che da qui alle elezioni tutto quel che faremo e diremo saranno solo fake news inventate da noi. Certo che basare un'intera campagna elettorale sul tema delle fake news perché non sanno più a cosa aggrapparsi...

Nadia R. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.11.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori