Il Blog delle Stelle
LEX Iscritti: Stop alla pensione per i colpevoli di reati gravi

LEX Iscritti: Stop alla pensione per i colpevoli di reati gravi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 94

di Enrico Cappelletti, MoVimento 5 Stelle Senato

Oggi vi presentiamo un nuovo disegno di legge che è risultato essere uno dei più votati all’interno della Piattaforma Rousseau, su Lex Iscritti. Si tratta quindi di un disegno di legge che ha origine da un cittadino, che ha fatto una proposta, che poi è stata votata da molti altri cittadini affinché possa essere discussa in Parlamento.

L’argomento di questo disegno di legge è l’introduzione di una pena accessoria per coloro che vengono giudicati colpevoli di reati gravi, come il 416-bis (l’associazione a delinquere di stampo mafioso). Questa pena accessoria consiste nell’interdizione di quei servizi assistenziali che vengono riconosciuti a tutti i cittadini. Ma a proposito di questo disegno di legge sentite come lo descrive il cittadino che lo ha ideato, Domenico Cacciato: "La proposta nello specifico è abbastanza semplice: si propone il blocco immediato della pensione per chi si macchia di reati gravi, come terrorismo, mafia, traffico di stupefacenti o di esseri umani. Non credo sia giusto che persone che si macchiano di reati simili debbano ricevere una pensione sul nostro territorio nazionale. C’è stato un emendamento al decreto legge sul lavoro nel 2012, approvato in commissione al Senato che prevede una cosa simile, però in quel caso quelle persone dopo avere scontato la pena, possono richiedere di percepire nuovamente la pensione. Io credo che sia una cosa sbagliatissima, queste persone non devono più potere percepire la pensione, in maniera definitiva! Ringrazio tutti e il Movimento 5 Stelle che mi ha dato la possibilità di fare questa proposta!"

Grazie a Domenico e a tutti i cittadini che hanno votato questa proposta di legge. Inizia adesso quindi la fase due, cioè quella in cui assieme andremo a scrivere la proposta nella maniera più opportuna e vi terremo aggiornati al momento del deposito della norma in Parlamento.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Giu 2017, 09:03 | Scrivi | Commenti (94) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 94


Tags: democrazia diretta, Enrico Cappelletti, lex iscritti, m5s, movimento 5 stelle, pensione, pensione mafiosi, rousseau

Commenti

 

Questa proposta fa schifo.

1) se ho pagato i contributi la mia pensione è un DIRITTO (se proprio devo pagare per qualche errore che ho fatto... al limite fai un prelievo straordinario del x%)
2) secondo chi scrive questa porcata, come dovrebbe fare una vecchio a sopravvivere senza un reddito (generalmente minimo)?

E pensare che M5S doveva migliorare il paese...

Si Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.06.17 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ecco la mia posta "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la
signora desiderosi di fare un prestito, con un capitale di € 28.000.000, destinare ha privati prestiti di brevi e lungo termine da 2000 a € 500.000 ha tutte persone serie, affidabile e integrate, desiderano fare un prestito. "" Il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno a seconda della quantità in prestito e il termine del rendimento del fondo, come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 5 15 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. Hai bisogno di fare un prestito: finanziamenti immobiliari prestiti sono prestiti personali si registra vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio, si ha un progetto e necessità di finanziamento, bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non abbiamo bisogno di un sacco di documenti. Prestito giusto e onesto e affidabile

littea antonie Commentatore certificato 06.06.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr / Mrs / Ms
E ' con profonda gratitudine che ringrazio
portare qui la mia testimonianza, È che sono alla ricerca
pronti i soldi, non so come condividere con voi
la mia gioia perché me di essere ancora alla ricerca per il prestito, io sono
cadde sulla Signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Lei mi ha concesso
un prestito di 20.000 euro, con un tasso di 3% e ho parlato
diversi colleghi che hanno anche ricevuto prestiti in
questo Madame senza preoccupazioni. Soprattutto a me,
Ho ricevuto la mia domanda di credito, tramite bonifico bancario in un
durata di 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è questa donna continua a fare
meraviglie per le persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità
che non hanno il favore delle banche, o che aveva dovuto
fare finanziatori disonesti che fanno abuso
la personalità degli altri; hai un progetto o di un bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegare a lui
la vostra situazione, vi aiuterà se lei è convinto di
la tua onestà. Ecco la sua email : developpement.aide@gmail.com

omelia rico soukpo Commentatore certificato 06.06.17 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli... lasciamo che venga scritta per bene e poi si giudichera`.

Ciao giorgio

longo giorgio Commentatore certificato 06.06.17 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che discorsi sono! io qua non mi ritrovo per nulla e se mai dovesse passare una cosa del genere perderete il mio voto e quello di altri elettori, penso tanti!
la pensione e' un diritto che si guadagna e poi se uno commette errori non e' che deve perderla , scherziamo!
se uno spaccia stupefacenti e viene arrestato, quando esce e non ha di pensione cosa fa si devi rimettere a spacciare?

MA STATE SCHERZANDO? NON SCRIVETE PIU' POST DEL GENERE SE NO VUOLE DIRE CHE AL GOVERNO I 5 STELLE NON CI DEVONO MAI ANDARE! IO VI VOGLIO VOTARE PER MIGLIORARE IL PAESE E NON PER RENDERLO UNO STATO DI POLIZIA!
SE SPUTO PER TERRA MI ARRESTATE? PENSATECI PERCHE' QUA VOTIAMO IL MOVIMENTO PER FAR STARE BENE GLI ITALIANI E FAR FINIRE LE RUBERIE, NON PER MANDARE TUTTI GLI ITALIANI IN GALERA O LEVARGLI PENSIONI E DIRITTI ACQUISITI!!!!!

genovastellata 06.06.17 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se ifatti sono gravi poiche'hanno giurato fedelta' alla patria,persone tipo GALAN che si pagano i super contributi con i denari estorti:la pensione a 67anni e la sociale di vecchiaia!!!

sergio boscariol 05.06.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento

In pratica sarebbe come prendergli i soldi dal conto corrente; pensate sia costituzionale, se non derivanti da illecito?

P. C. 05.06.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento

E' PROPRIO UNA FISSA QUESTA DELLE PENSIONI!
PEGGIO DEL 2011!
Vedo che il M5s sta andando proprio in fissa con il togliere le pensioni?
Mentre vorrebbe dare il reddito di cittadinanza a chi non lavora e non versa contributi...
Spero non pagando l'uno con le altre!
Strano modo, comunque sia, di vedere il mondo ed il DIRITTO!

P. C. 05.06.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

COSA SIGNIFICA CIO' CHE SCRIVETE: "... QUESTA PENA ACCESSORIA CONSISTE NELL'INTERDIZIONE DI QUEI SERVIZI ASSISTENZIALI CHE VENGONO RICONOSCIUTI A TUTTI I CITTADINI..."?
Vi riferite alla pensione sociale o alcune di quelle di invalidità O DELLA CASSA INTEGRAZIONE?
Perché la PENSIONE VERA E PROPRIA, QUELLA CHE UNO SI PAGA COI PROPRI CONTRIBUTI PRELEVATI DALLO STIPENDIO NON E' UN SERVIZIO ASSISTENZIALE COME LA PENSIONE SOCIALE O ALCUNE DI INVALIDITA' ma un vero e proprio contratto stipulato con lo stato che da' diritto inalienabile alla pensione; NON E' ASSISTENZA, E' PREVIDENZA, e ritengo, sarebbe incostituzionale toglierla a chi abbia versato i contributi.
QUESTO E' L'A B C DELLE REGOLE DELLO STATO SOCIALE!
ANZI: SEPARARE L'ASSISTENZA DALLA PREVIDENZA, METTENDO L'ASSISTENZA A CARICO DELLA FISCALITA' GENERALE E NON DELL'INPS, OVE DOVREBBERO CONFLUIRE SOLO I SOLDI CHE I LAVORATORI VERSANO PER LA "LORO" PENSIONE.
ANCHE IL REDDITO DI CITTADINANZA, EVENTUALE, RAPPRESENTA ASSISTENZA E ANDREBBE MESSO A CARICO DELLA FISCALITA' GENERALE; INPS ESCLUSA: STA GIA' PAGANDO ANCHE I BONUS COI SOLDI DELLE PENSIONI DEI LAVORATORI.

P. C. 05.06.17 19:13| 
 |
Rispondi al commento

la proposta del nostro concittadino italiano si riferisce a quelle persone che hanno responsabilità civili e penali perchè amministratori pubblici e dirigenti istituzionali a tutti i livelli governativi, per fortuna sono una minoranza, ma possono compiere danni all'intera maggioranza dei cittadini.

Non si riferisce ai ladri di polli, nemmeno ai rapinatori di banche che nel peggiore dei casi procurano danni limitati a poche persone, si riferisce a quelli che nei consigli d'amministrazione delle banche o giunte comunali, provinciali, regionali e governative con una semplice firma avallano ruberie e truffe a danno di milioni di persone.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 05.06.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

non c'è nulla da fare per i buonisti perdonerebbero qualunque nefandezza, il cristianesimo gli deve aver eroso anche il più piccolo gene di tutela della propria persona e dei propri cari.

Carissimi, in questi casi non si deve porgere l'altra guancia, ma relegare con decisione questi delinquenti (una minoranza) ai margini della società civile affinché non nuocciano più alla collettività e si possano "redimere" attraverso il lavoro socialmente utile.

Clesippo Geganio 05.06.17 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Non sono le "pene accessorie" che servano in questo momento. Il solito talebanismo con la bava alla bocca che zavorra l'azione dei 5s. Se si applica il metodo contributivo a tutte le pensioni, si riceve la pensione per quel che si è versato. Quindi, chiunque abbia versato, condannati compresi, hanno diritto a percepire la "loro" pensione. Togliere la pensione in modo definitivo ai condannati è una sciocchezza. Anzi, una vera e propria istigazione a delinquere di nuovo! Ma di che dovrebbe campare allora un condannato? Tanto vale mettergli come "pena accessoria", un'iniezione letale, un colpo in testa, ma anche la sedia elettrica!

Laura Torgano 05.06.17 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo disegno di legge è stato, si dice, uno dei più votati. Trasparenza avrebbe voluto che si fosse detto anche quanto votato, in numeri. Anche per poter valutare il livello dei votanti.
A questi delinquenti sarebbe almeno da lasciare un sostentamento, un reddito dio cittadinanza?
Rousseau non informa abbastanza.

Gian Paolo Barsi, Serravalle Pistoiese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 04.06.17 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo loro, ma anche chi truffa l'INPS

giancarlo sartoretto 04.06.17 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste, é una proposta piena di buchi. Al limite gli devi pignorare (una parte de) la pensione per risarcire i danni fatti o come multa accessoria, ma se diventa troppo vecchio per lavorare non lo puoi lasciare sotto i ponti, in pratica lo rimandi a delinquere.
Ho cercato dove commentare correttamente questa proposta in Lex Iscritti, ma non l'ho trovata.
Ho cercato in lex Parlamento, niente da fare.
Qualcosa va migliorato in Rousseau.

Michele B., Campodarsego Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.06.17 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non viene assolutamente preso in considerazione la possibilità di un ravvedimento in vita? Alcune persone fingono per ricavarne vantaggi ma altre cambiano realmente!

Simonetta Perrone 04.06.17 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Così questa persona sarà continuerà a delinquere! Ma ci rendiamo conto di che proposte assurde vengono pubblicate?

Aldo Cazzaniga 04.06.17 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Sì, ma fino a quando saranno LORO a giudicare quale reato è grave ( furto con destrezza di una mela, o DISTRAZIONE di MILIONI DI EURI), chi ce l'ha nel culo, sarà sempre il disgraziato.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 04.06.17 06:43| 
 |
Rispondi al commento

eliminate immedaitamente dal blog questo maledetto post

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 04.06.17 05:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa proposta di legge è incostituzionale in quanto la pensione è un diritto di chi ha lavorato e ha versato, obbligatoriamente, i contributi per cui ha un diritto che è garantito anche dalla costituzione all'art. 38.

Tanino D., Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.06.17 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel caso trattandosi di un politico,chi ruba allo stato,ruba tre volte ,quindi condanna e pene accessorie devono essere moltiplicati per tre.e se possibile prima di indignarsi per delinquenti indignarsi per poveri indifesi,andicappati e malati gravi che fanno saltimortali per procurarsi le cure necessarie.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.06.17 23:03| 
 |
Rispondi al commento

la persona di tale fatta come spiegato, dovrebbe restituire l'intero malloppo, anche la parte eventualmente regalata, ai parenti prossimi.scontata la giusta pena con interdizione se non piu' in grado di lavorare,gli va assegnata la minima pensione di invalidita.come gia' la percepiscono attualmente tutti gli invalidi al settantuno percento.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.06.17 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo se passa

Ada Leone 03.06.17 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Di questo passo fra un po' qualcuno potrebbe proporre la discussione di una legge per la pena di morte! che inciviltà è?! visto che uno sbaglia lo riduciamo pure alla fame magari si è anche pentito! nelle cinque stelle non mi pare fossero comprese certe leggi. Cos'era? quasi quasi ho dimenticato.. ambiente, energia.... Il movimento dovrebbe avere dei principi fissi ed ispirarsi a quelli, altrimenti a seconda di chi si iscrive e propone le leggi, ci si potrebbe trovare, come mi sembra stia succedendo, con programmi e idee totalmente diverse rispetto a quelle dichiarate in principio. A parte il fatto che non vedo l'urgenza di altre leggi visto che quelle che ci sono basterebbe si rispettassero e altre si abrogassero... cmq fate voi, tanto dopo la questione vaccini non vi voto più. Che delusione però!

Ada Leone 03.06.17 19:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cos'e'
votiamo per proteggere la Costituzione Italiana-
poi scriviamo le stronzate TOTALMENTE anticostituzionali oltre che illogiche disumane e psicopatoligiche-
allora, non hanno proprio tutti i torti quando ci sputtanano dicendo che siamo incompetenti.

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non reintodure la Legge Apuleia ?
Questo Apuleio era un tirapiedi di Mario che,quando un tale Cepione console romano,vinti i galli si è fregato oltre che la sua parte di bottino anche l'oro di Roma,del SVQPR.
L'hanno spogliato di tutto e ,per non sbagliare,pure i suoi famigliari(salvo l'oro che aveva messo in salvo in grecia)e non doveva stare a meno di 100 miglia da Roma.
Se nell'esercizio diua funzione pubblica,
dipendente o elettiva,ti appropri anche di un solo nichelino sappi che,se ti becco,ti tolgo tutto.
Se poi fai la scuola storta o che cade ti trancio pure le mani all'altezza del gomito.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 03.06.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo sia piu' giusto lasciarli con un minimo di pensione,altrimenti come qualcuno ha gia' detto si sentono quasi in dovere di rubare

giovanni Mura 03.06.17 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusa ma non ha senso, un rimborso stile multa? OK. una detrazione a scopo punitivo di una percentuale di reddito?OK, ma lasciare una persona senza sostentamento in giro per le nostre strade è una follia per giunta pericolosa.


Non mi sembra possibile e fattibile:
- se ha fatto dei versamenti, sono soldi suoi e non si possono toccare
- se non ha versato niente e sta al minimo, quando esce di galera come vive? Continua a delinquere con la " giustificazione" che e' costretto dalla forza maggiore?
- e' una pena "afflittiva " che non tende alle rieducazione del condannato. Pertanto, incostituzionale.
Riassumendo norma impossibile e non fattibile
saluti
Paolo Diamante Roma

paolo diamante 03.06.17 15:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-la qustione del sostentamento economico e una cosa seria-
non e' roba da bambini-

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.17 14:45| 
 |
Rispondi al commento

ma cos'e' sta follia ?
Uno che esce dalla galera cosa fa ?
-----------------------------------
Cerchiamo di non dimenticare che M5S
e' un movimento serio-

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.17 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza nulla togliere all'impegno nel proporre iniziative che potrebbero rientrare nel progetto politico e nelle idee del nostro MoVimento 5 Stelle ..

Vorrei intervenire in fine per correggere l'inesatta dichiarazione riportata nel post dal portaVoce - Cappelletti Enrico in merito alla proposta con uno dei più alti risultati raggiunti in termini di voti conseguiti ..

" di Enrico Cappelletti,
MoVimento 5 Stelle Senato

Oggi vi presentiamo un nuovo disegno di legge che è risultato essere uno dei più votati all’interno della Piattaforma Rousseau, su Lex Iscritti. "

Quì i dati esatti che ci riportano alla realtà delle nostre consultazioni on line :

1a - SESSIONE

Mori Oreste 6020
Todisco Daniele 4058

2a - SESSIONE

Ranalli Andrea 3945
Volpe Claudio 3444

3a - SESSIONE

Ciancarelli Marco 3328

Drosghig Oriana 2260

4a - SESSIONE

Marino Sebastiano 8323

Clivio Antonello 5836

5a - SESSIONE

Neri Roberto 2940

Cacciato Domenico 2850

6a - SESSIONE

Pierri Antonio 3206

Fusaro Luca 2865

7a - SESSIONE

Clivio Antonello 2562

Marini Alessio 2150

8a - SESSIONE

Pavoni Giorgio 3504

Bendinelli Giuliano 3407

9a - SESSIONE

Bonito Antonio blasco 3800

De matteis Alberto 3657

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da iscritto 5 Stelle da sempre trovo che sia una grande stronzata. Non andiamo in cerca di vendetta altrimenti siamo come loro. Quando li hai privati della libertà cos'altro vuoi? Tanto vale proporre la pena di morte è meno ipocrita. Nessuno deve rimanere indietro... nemmeno "Loro".

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.06.17 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà toccherà anche a me visto che Domenico Cacciato è arrivato secondo alla quinta votazione mentre io sono arrivato secondo alla sesta votazione. Speriamo e complimenti a Domenico per la proposta.

Lucas Fusaro, Rende (CS) Commentatore certificato 03.06.17 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che primo o poi tocchi a me visto che sono arrivato secondo alla sesta votazione ma al momento tutto tace.

Lucas Fusaro, Rende (CS) Commentatore certificato 03.06.17 13:37| 
 |
Rispondi al commento

realismo

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 13:09| 
 |
Rispondi al commento

zero pietismo zero buonismo contro chi delinque danneggiando la collettività, lo Stato la nazione i cittadini italiani.

se non avete pazienza di ascoltare tutto, soffermatevi con attenzione dal minuto 13 al 15 qui: https://www.youtube.com/watch?v=GhNJSvxPp-M

Se ai vertici dello Stato succedo ciò figuratevi nel resto d'Italia.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 12:48| 
 |
Rispondi al commento

D'accordissimo ed approvo questa giusta proposta, ma, appurato che non ci siano altri proventi, ritengo abbia senso concedere almeno la minima. Altrimenti cosa potrebbe fare per vivere ? Non perdiamo il lume della ragione, anche se a volte si è tentati di farlo con certi individui

Alessandro L. 03.06.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi ci sguazza da decenni sulla mancata regolamentazione criminale dello "stato" , sulla altrettanto criminale mancanza istituzionale - per la legalizzazione ..

http://www.dolcevitaonline.it/carabinieri-nascondevano-droga-nelle-auto-fermate-per-ricattare-gli-automobilisti/

Consiglierei un'attenta valutazione dei recenti dispositivi emessi dalle Corti Italiche

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo se c'era bisogno di parlarne. DEVE essere automatico !!!!!!

sauro v., Carpi Commentatore certificato 03.06.17 12:24| 
 |
Rispondi al commento

per completezza ecco qui la realtà nota dal 1992:

https://www.youtube.com/watch?v=Jud08s96QfY

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 12:23| 
 |
Rispondi al commento

ecco qui la prova di quanto asserisco:
https://www.youtube.com/watch?v=Hqi2WiMyf_U&feature=youtu.be

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Non da meno verso chi commette reati come :

lo stupro , la violenza sessuale ..
la pedo pornografia , pretofilia ..

chi abusa del proprio Ruolo Istituzionale danneggiando la vita del cittadino violando tutti i Diritti sanciti dalla Costituzione - tortura

I maxi evasori fiscali - criminali

Gravi reati .. dall'omicidio alle gravi lesioni , al bullismo che comporta conseguenze devastanti ..

http://www.quotidiano.net/cronaca/aosta-procuratore-cogne-1.2859343?wt_mc=fbuser

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 12:05| 
 |
Rispondi al commento

per chi non avesse la percezione reale della situazione politica-istituzionale del nostro Paese, dovrebbe rendersi conto in prima persona che gli Enti Statali e pubblici sono il paradiso per corrotti e corruttori, imperversano con truffe, tangenti, abusi di potere e concussioni in vere e proprie organizzazioni a delinquere di stampo mafioso.
Qualcuno penserà che sto esagerando, ma la realtà è sotto gli occhi di tutti, solo che molti non la vedono perchè ignari o assuefatti al marciume etico e morale da non percepirne la gravità, non che causa principale del declino culturale italiano.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 11:59| 
 |
Rispondi al commento

delinquere non deve convenire a nessuno, pene severe e certe, e reinserimento nella società civile con il lavoro.
Stavolta la Costituzione andrebbe corretta e aggiornata alla realtà delinquenziale sempre più feroce ed evoluta, per questi reati contro lo Stato e la collettività ci vuole tolleranza zero.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 11:46| 
 |
Rispondi al commento

anzi, propongo anche di estendere la proposta per i reati gravi come la corruzione commessi nella pubblica amministrazione con l'interdizione dai pubblici uffici a vita, della revoca della pensione in più facendo pagare i danni economici commessi contro la collettività lavorando gratis per il bene pubblico in attività ecologiche.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

per chi scrive che questa proposta ha evidenti eccezioni di incostituzionalità

rispondo che Rousseau ha uno Staff che vaglia le proposte prima che possano passare in votazione dai cittadini iscritti nel moVimento 5 Stelle e successivamente presentate in Parlamento ..

.. quindi è chiaro che le Leggi proposte sono pienamente rispettose degli Articoli sanciti dalla nostra Costituzione

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Mah!? Questa proposta mi sembra piuttosto irrazionale, tanto quanto quella fatta per rendere lagale la prostituzione, tra l'altro quest'ultima viola l'articolo della costituzione italiana che stabilisce che è dovere della repubblica rimuovere gli ostacoli sociali, economici che impediscono il pieno sviluppo della persona umana...con la legalizzazione della prostituzione, la dignità umana è stata accantonata, perchè la prostituzione non può essere paragonata ad un lavoro dignitoso essendo il corpo della donna considerato merce da mettere nel mercato. mi sembra che il m5s si stia trasformando in una forza politica giustizialista, è troppo concentrato sulle pene, piuttosto che rimuovere le cause affinchè la delinquenza si elimini in partenza. Deve a mio avviso innalzare il popolo alla cultura, invece di inseguire gli umori del popolo, quindi prima prevenzione e meno giustizialismo.

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 03.06.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottima proposta. ma, facciamo in fretta.

rosanna scarpa 03.06.17 11:11| 
 |
Rispondi al commento

un cordiale saluto all'amico e proponente del nostro MoVimento 5 Stelle

Luca Cacciato ..

Augurandogli buon lavoro per l'elaborazione del testo della proposta di legge votata Democraticamente su rousseau

questi sono alcuni casi da prendere immediatamente in considerazione , assieme a tutti coloro che hanno contribuito ad alimentare negli anni la strategia della tensione in Italia

https://youtu.be/D-lCZKb4LLA

In attesa che il portaVoce EndrizziGiovanni mi comunichi la data per l'incontro a Roma con il quale si elaborerà il testo del mio Disegno di Legge votato in quarta sessione su rousseau

....

Lex - iscritti - La funzione più rivoluzionaria che il M5S ha messo a disposizione dei cittadini attivi , che permette di presentare nelle nostre Istituzioni le iniziative scelte in votazione da tutti gli iscritti che hanno aderito

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento

estendiamo la proposta anche ai corrotti e corruttori condannati in via definitiva.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.06.17 11:08| 
 |
Rispondi al commento

un po' di giustizia non fa mai male. Bravissimi

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 03.06.17 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo su questa proposta. Una cosa è l'interdizione dai pubblici uffici, un'altra la perdita della pensione. In qualche modo questi cittadini devono sopravvivere e senza un sostentameto economico sarebbero costretti a continuare a delinquere.

Antonino Buonamico, Bari Commentatore certificato 03.06.17 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono favorevole alla proposta di abolire la pensione ed interdirli a vita dai pubblici uffici a coloro che si macchiano di reati inerenti alle mafie, terrorismo, omicidi vari(donne, bambini o per rapina) corruzione ed in infine traffico di stupefacenti.


C’era un renziano

che come tutti i PDuisti

amava i Vitalizi e i Privilegi

mangiava un mondo

veniva da i vecchi partiti d'Italia

Non è mai stato bello

ma accanto a sé

aveva mille condanne se

una per Mafia, l'altra per terrorismo, o di traffico di stupefacenti o di esseri umani

collaborava col Popolo delle Libertà

ma ricevette una lettera

La sua fedina penale si rivelò

fu richiamato in Caserma

Stop! Coi Vitalizi Stop!

Stop! Coi Condannati Stop!

M'’han detto “va in Parlamento

E caccia sti ladron”

vavavavavavavava..e mandiamoli a..fanculo ! …………

Aldo B. 03.06.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento

quindi ,niente pensione ..
che faranno per vivere ?

rapine a mano armata a 80 anni ??

ma non siamo un po ridicoli ?

finchè mi dite che perdono vitalizi e siano costretti a vivere con la "minima" è un conto ..
ma non esageriamo ..


esagerare è da idioti ..

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.06.17 09:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellissimo ma che fine hanno fatto tutte le altre proposte di legge della Lex iscritti? Questa proposta risale a gennaio 2017 e quelle antecedenti e seguenti? Sulla piattaforma Roussoau non c'è una pagina che informi in maniera sintetica lo status di avanzamento di queste proposte degli iscritti.

davide m., adrano Commentatore certificato 03.06.17 09:30| 
 |
Rispondi al commento

cominciamo con Fini.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.06.17 09:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori