Il Blog delle Stelle
L'intervista di Di Battista sul Die Welt (tradotta bene)

L'intervista di Di Battista sul Die Welt (tradotta bene)

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 284

Di seguito la traduzione dell'intervista di Alessandro Di Battista al giornale tedesco Die Welt

Signor Di Battista: si sente pronto a governare?
"Saranno i cittadini a deciderlo. Noi siamo pronti a candidarci e con maggiore determinazione rispetto al 2013".

Esistono delle correnti all'interno del movimento? Si parla spesso di pragmatici e ideologi.
"No. Il Movimento 5 stelle non ha correnti. Sono i media che lo dicono".

A proposito di voci, è vero che il M5S ha preso soldi da Putin?
"No, anche in questo caso si tratta di un'insinuazione dei media, per la precisione di due giornalisti. Li abbiamo querelati".

Il M5S è nato come movimento di protesta. Che ruolo ha oggi?
"Non siamo un movimento antipolitico, non siamo un partito di protesta".

Ma quello che fa il fondatore Beppe Grillo è protestare a gran voce...
"Dove sta la differenza tra chi vuole cambiare qualcosa e chi protesta contro le cose che non funzionano? E' incredibile: quando i cittadini votano per i potenti, allora è un voto di speranza. Se invece non votano come vorrebbero le elite politiche, si parla di voto di protesta. All’inizio eravamo solo cittadini che raccoglievano firme: contro la privatizzazione dell’acqua, per una gestione dei rifiuti alternativa, per la trasparenza nella Pubblica Amminustrazione. Dal momento che ci hanno ingorato, ci siamo canidati al Parlamento e abbiamo preso quasi nove milioni di voti.

Non direbbe nemmeno che l'ultima campagna ha avuto toni alti?
"Era una campagna importantissima per i diritti costituzionali! Il 60 per cento degli italiani ha votato no. Perché bisogna parlare ancora di elettori che protestano o di antipolitica, quando abbiamo contribuito a salvare la Costituzione? E’ il Movimento 5 Stelle che difende la politica con la P maiuscola, la partecipazione, la democrazia! Le forze antipolitiche sono altre.”

Vuole dire che i partiti sono forze antipolitiche?
"Hanno formulato una legge elettorale anticostituzionale, l'Italicum, e hanno bloccato il parlamento con una riforma che i cittadini hanno bocciato". (Questa domanda era nell’intervista originaria ma non è mai stata pubblicata su Die Welt, ndr)

VIDEO Di Battista: "Voto subito perchè non li sopporto più!"

Ma non è lei che chiede di andare al voto subito, anche con questa legge elettorale?
"Non vogliamo discutere mesi e mesi con i partiti sulla legge elettorale. Vogliamo una versione di questa legge approvata dalla corte costituzionale, che auspichiamo arrivi in gennaio". (Questa domanda era nell’intervista originaria ma non è mai stata pubblicata su Die Welt, ndr)

Quali interessi degli italiani sente di rappresentare, soprattutto in relazione all'esigenza di una crescita economica?
"Noi diamo la precedenza alle piccole e medie imprese. Intervenendo in questo ambito la ripresa è assicurata. L'imposizione fiscale deve diminuire. Servono istituti finanziari pubblici che consentano investimenti a favore di queste imprese e il reddito di cittadinanza".

Come finanziare tutto questo tenendo conto del debito pubblico?
"Con una seria lotta alla corruzione, che secondo le stime della Corte dei conti costa allo Stato 60 miliardi di euro l'anno. Variando i termini di prescrizione, che interrompono migliaia di processi. Ai politici corrotti va impedito di ricandidarsi. Tutto questo porta denaro nelle casse dello Stato: la corruzione triplica i costi delle opere pubbliche".

Nella corruzione fa rientrare anche l'evasione fiscale?
"Sì. E per evasione fiscale noi intendiamo i grandi evasori". (Questa domanda era nell’intervista originaria ma non è mai stata pubblicata su Die Welt, ndr)

La lotta alla corruzione basta da sola?
"No, vogliamo anche aumentare di parecchio le tasse sul gioco d'azzardo, centralizzare la spesa statale, realizzare opere pubbliche funzionali, di dimensioni ridotte rispetto all'Expo o all'Alta Velocità. Vogliamo ridurre i costi della politica, gli stipendi di tutti i parlamentari, anche degli amministratori regionali. Del resto, Renzi ha speso soldi per il Jobs Act o per regalini fiscali, che ci sono costati miliardi di Euro – senza creare occupazione, benessere o creare domanda nel mercato interno.

Quali strategie propone per la crescita?
"Noi puntiamo sulla Green Economy: una svolta energetica a livello nazionale in direzione delle energie rinnovabili e della sostenibilità ".

Mi riferivo ai settori economici.
"Puntiamo sull'enogastronomia, una nostra eccellenza, il nostro petrolio. In questo campo bisogna investire nella qualità, nelle start up, nelle piccole e medie imprese. Lo stesso vale per la cultura e il turismo. Noi lo abbiamo tra l'altro già fatto con il nostro sistema di microcredito, che finanziamo con una parte dei nostri stipendi da parlamentari. Grazie a questi crediti, 20 milioni di euro in tre anni, sono nate nuove imprese. Mancano le infrastrutture. Ho girato l'Italia in treno per fare campagna per il No e le ferrovie regionali sono in uno stato incivile".

A proposito di credito, qual è la sua posizione riguardo all'odierna crisi bancaria?
"Vogliamo una banca centrale che eserciti una vigilanza reale e non sia controllata dalle banche, come accade in Italia. Vogliamo la divisione tra banche di risparmio e banche d'affari".

L'Europa guarda con preoccupazione alle banche italiane ma anche voi suscitate ansie. Al parlamento europeo sedete a fianco di Nigel Farage...
"Se non si aderisce a un gruppo parlamentare non si ha accesso agli atti del parlamento europeo. Le nostre decisioni le prendiamo in piena autonomia. Io ho incontrato l'ambasciatrice tedesca, che probabilmente pensava di trovarsi di fronte un populista, mentre ha conosciuto un politico che si impegna. Le ho detto: “Signora ambasciatrice, i nemici dell’Europa sono i tecnocrati. Noi vogliamo salvare l’Europa dei popoli, perché questa non è un’Europa dei popoli."

Ha cambiato atteggiamento sull'euro?
"Euro e Europa non sono la stessa cosa. Noi vogliamo solo che siano gli italiani a decidere sulla moneta".

Ha calcolato le conseguenze dell'eventuale uscita dall'euro?
"Conosco bene quali sono le conseguenze dell'introduzione dell'euro, la perdita di potere d'acquisto, il calo delle retribuzioni, la riduzione della capacità di concorrenza delle imprese, il degrado sociale, la disoccupazione. Se l'Europa non vuole implodere deve accettare che non si può andare avanti così. Nel 2017 ci saranno elezioni importanti. In Francia probabilmente vinceranno i gollisti o Le Pen. In Germania la cancelliera ce la farà anche stavolta, ma i movimenti alternativi, chiamiamoli così, avanzano".

Avanzano quelli contrari alla politica di immigrazione della cancelliera. Qual è la vostra posizione sul tema delle migrazioni?
"Bisogna trovare soluzione ai grandi focolai di crisi internazionali, senza ricorrere alle bombe. I profughi con diritto di asilo devono essere accolti in Europa e distribuiti uniformemente in tutti i paesi membri. Chi è privo di diritto d'asilo in questo momento storico deve essere rimpatriato. Il termine rimpatrio non deve essere ricondotto alla destra, alla sinistra, o alla xenofobia. Noi siamo per la cooperazione internazionale e siamo contro un intervento armato in Iraq e Afghanistan".

Che livello di trasparenza garantisce il sistema internet creato da Gianroberto Casaleggio?
"Le votazioni sulla nostra piattaforma Rousseau sono certificate da esperti indipendenti." (Questa domanda era nell’intervista originaria ma non è mai stata pubblicata su Die Welt, ndr)

Grillo si candida?
"No, non si candida".

Nei sondaggi lei è in buona posizione. Ma se non riuscisse a centrare rapidamente gli obiettivi, gli elettori le volteranno le spalle come a Renzi?
"Non abbiamo mai detto che sarà facile governare questo paese ". (Questa domanda era nell’intervista originaria ma non è mai stata pubblicata su Die Welt, ndr)



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Dic 2016, 12:01 | Scrivi | Commenti (284) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 284


Tags: Di Battista, Die Welt, immigrazione, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

Non sempre, ma molto spesso, il POTERE DISCREZIONALE dei politici, funzionari pubblici e professionisti è associato a inevitabili fenomeni di CORRUZIONE. Occorrono strumenti idonei per valutare lo stato del programma M5S su Roma (….e su altre realtà da noi amministrate). OK al pool di Avvocati (augurandoci che non ne approfittino del loro potere discrezionale!!!) per verificare le Delibere di TUTTI gli Assessorati (non solo di quelli che si occupano di Lavori Pubblici…) ma non basta, occorrono strumenti per poter valutare il potere discrezionale di TUTTI i funzionari pubblici e dei professionisti che lavorano per il Comune di Roma (…..in parole povere ogni tanto andare a controllare i centimetri di asfalto contabilizzati e quelli effettivamente posati….forse così facendo si risolve ad esempio il problema delle buche….)

Andrea Spezza, Rapallo Commentatore certificato 19.12.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento

ciao,vorrei dare un consiglio se e' lecito,affinche'in futuro non succedessero queste cose che stanno tuttora succedendo si dovrebbero organizzare dei controlli sistematici formati da almeno dieci persone competenti di volta in volta intercambiabili sia a livello locale che nazionale che accertassero il buon funzionamento dichi amministra la cosa publica.e chi sbaglia non dovra piu'fare politica a vita.vorrei dire tante altre cose ma per il momento mi fermo qui.grazie

errico fernando 19.12.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento

I soliti alla ribalta. a non sono loro a impedire l'applicazione delle leggi o lo svolgimento dei processi, l'attuazione delle approvazioni o dei regolamenti. No; sono i numerosi funzionari, i dirigenti, gli impiegati e tutti coloro che sono chiamati a svolgere determinate mansioni. Svogliati e spesso assenti, sono strapagati per il potere che accentrano su sé stessi. I parlamentari non conoscono nemmeno le leggi che votano in Parlamento. Non esiste esercito senza soldati; e i soldati nel battaglione statale, regionale e comunale "PD", sono numerosissimi e ben retribuiti. E sanno ben tutelare gli interessi della "Ditta" (definizione Bersani). Gli altri, aspettino in fila. L'Italia sono "loro".

enzo pettinelli 19.12.16 04:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao cari amici. Vado attraverso il vostro canale per esprimere la mia gratitudine alla signora ANISSA salvato la vita dai soldi la mia famiglia per la mia operazione. Dio vi accompagnerà per tutta l'eternità per la bontà che fate per la gente. Sono molto felice che i miei genitori sono scesi su di voi e cuore aperto, si era loro concesso questo prestito. Sinceramente grazie per il vostro aiuto e la benedizione. Per chi cerca un prestito serio e veloce, io, vi consiglio di contattare questa donna generosa che fornisce sostegno alle persone che sono nel bisogno. L'indirizzo è; developpement.aide@gmail.com. Ovunque, parlerò di "tu cara signora così le persone sono sbagliate più istituti di credito. Infinitamente grazie a voi

alvine gomez Commentatore certificato 17.12.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo 15/12/2016

Congratulazioni per il referendum. Grazie per aver letto queste poche righe

Tutti devono sapere che è possibile risolvere la crisi in Italia, come in Francia, con solo 2 o 3 misure di base.

1 SINGOLA RIMPATRIO DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE PUÒ portare ricchezza. Industria Offshoring è la causa più grave di degrado e rovina dell'Occidente. Quindi dobbiamo rimpatriare, e istituire il protezionismo con scambio alla pari. Il vantaggio per paesi come il nostro sarebbe stato diverse centinaia di miliardi / anno.

2 Terminare la parassitismo di reddito senza lavoro, vale a dire: gli interessi del capitale, di scambio, di locazione, le condizioni di finanziamento da parte delle banche. Anche in questo caso, il guadagno potrebbe essere diverse centinaia di miliardi / anno.

3 Terminare la immigrazione senza limiti e rovinosa. Dobbiamo negoziare con i paesi del terzo mondo, una reciprocità di immigrazione, creare in loro un importante sviluppo che andrà a beneficio di tutti.

Mi piacerebbe conoscerti. Sinceramente: Terranova

Terranova 16.12.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao informazione


Se avete bisogno di prestito, contattare questo mail:claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 16.12.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

se avete bisogno di prestito, io presi di contattarvi signor il CLAU per la sicurezza della vostra traslazione, ecco il suo indirizzo: claudejiliet7@gmail.com

rosile lesli, roma Commentatore certificato 15.12.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Questi non solo non vogliono ridurre i costi della politica , ma , noi non ce ne accorgiamo , in un modo veramente subdolo e truffaldino , mandano dei loro sconosciuti emissari fidati a giocare nei vari quizz teleisivi truccati per vincere centinaia di migliaia di euro altrimenti non ce la fanno a mantenere le loro spese per portare avani l'organizzazione del PD. Non ci basta neanche quello che lo stato gli passa attraverso canali il(legali). Vigiliamo quando la Rai trasmette EREDITA' , AFFARI TUOI O PACCHI , e altri. E forse anche dal SUPERENALOTTO Meditate !!!

salvatore Tamburrino, parete Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.12.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Vado attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine all'onorevole Anissa KHERALLAH che continua a fare del bene alle persone, per coloro che richiedono il suo aiuto consigli. Che ci ha aiutato dandoci un prestito per finire la nostra casa e aprire un ristorante; Vi assicuro che questa donna ha un cuore buono e ha il timore di Dio. Non guardare lontano, la persona che abbiamo bisogno di aiutare noi e non noi volare ms. Anissa KHERALLAH e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
È inoltre possibile contattare me se volete maggiori informazioni su questo donna riempimento con bontà

sonia adomou Commentatore certificato 13.12.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Avevo pensato spesso alla stupidità degli Italiani vedendo chi governasse e noi tutti muti.
Adesso che "noi tutti" abbiamo la possibilità di poterci esprimere in primo piano,senza interlocutori o mandanti corrotti, Facciamolo!!! continuiamo a sostenere il M5 Stelle e a votarlo.
FORZA!!

franco desiderio 13.12.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

ASSOCIAZIONE CRISTIANA DI DONAZIONE

Sono la signora CORINNE BERTHIER di nazionalità italiana in un rapporto di lavoro con una associazione cristiana di donazione e aiutare i poveri di denaro o che lottano per terminare il loro progetto, quindi se avete bisogno non esitate a contattarci per maggiori dettagli di più alle nostre condizioni. Per tutte le altre informazioni si prega di contattare via e-mail:

corineberthier94@gmail.com

Che Dio vi protegga

berthier corine Commentatore certificato 13.12.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

per voi la vostra domanda di prestito, vi consiglio signor il CLAUDET, poiché signore il mio si fa bene con il prestito che il mio fa.


Potete contattarlo su questa mail per ulteriori informazioni: claudejiliet7@gmail.com

BLOGNE JUSTINE , toscana Commentatore certificato 13.12.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Per Giuseppe Tognazzi,

Se siamo qui per sparare cazzate ok. Allora l'articolo 1 novella.... e cosi via per tanti altri articoli che non vengono minimamente rispettati o attuati della nostra costituzione nei confronti di cittadini ITALIANI.A prescindere dal contesto storico in cui la nostra costituzione fu scritta , mi sembra evidente che l'intento della nostra costituzione, più ampia, nello specifico, della convenzione di Ginevra S.D.U., intendesse tutelare i rifugiati politici o provenienti da situazioni belliche ma non fa minimamente cenno, nonostante la sua ampiezza, ai rifugiati economici il cui problema, se pur legittimo, sarebbe quello di migliorare le loro condizioni di vita o almeno di sperarlo; praticamente circa 4,5 miliardi di esseri umani. Per tua informazione questo è il contenuto:
Al comma 3, l’articolo 10 enuncia che “lo straniero al quale sia impedito nel suo Paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge”. Come potrai constatare si parla di libertà democratiche e non di condizioni economiche.
Ciao
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 13.12.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a lamentarci di ciò che non va ma qualcosa la possiamo fare e cioè segnalare e denunciare, se non aiutiamo i nostri portavoce anche con questa MILITANZA CIVILE, servirà a poco indignarsi e imprecare. Sappiamo che c'è una PIOVRA a Roma e nelle istituzioni (lo disse anche Giuseppe Pisanu Pres. Commissione Antimafia per la trattativa Stato-Mafia), dobbiamo cominciare a denunciare tutto ciò che riteniamo sospetto. Tutti nessuno esente, ripeto è militanza civile, siamo guerrieri o no?

max arcioni, capranica Commentatore certificato 13.12.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Io passo attraverso questo canale per esprimere la mia gratitudine alla signora Anissa Kherallah che continua a fare del bene alla gente, alle persone che chiedono aiuto e consigli. Lei ci ha aiutato dandoci un prestito per completare la nostra casa e aprire un ristorante; vi assicuro che questa donna ha un buon cuore e il timore di Dio. Non andare alla ricerca di distanza, la persona che abbiamo bisogno di aiutarci e non voliamo è la signora Anissa Kherallah e il suo indirizzo è: developpement.aide@gmail.com
Si potrebbe anche contattarmi se volete maggiori informazioni su questa donna piena di bontà

SANDRINE razac Commentatore certificato 13.12.16 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Per un cambio di portata epocale c'è sempre un prezzo da pagare, ma quale che esso sia sarà sempre un piccolo prezzo rispetto all'ENORME vantaggio per tutti i cittadini italiani attuali e futuri!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.12.16 05:59| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo la posizione sui migranti mi permetto di osservare che l'articolo 10 della costituzione dice "Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge." Di fatto il diritto di asilo secondo questo articolo lo può avere pressoché chiunque, altro che rimpatri e arrivederci al prossimo "momento storico" quando farà comodo a noi!!!


Buongiorno, lo scusate per questo messaggio imprevisto, ma occorre che testimonio: Se ho trovato il sorriso è grazie a questa signora da che ho ricevuto un prestito di 45.000€ per il mio progetto e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questo pianta senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone. cinziamilani62@gmail.com
cinziamilani62@gmail.com

paola 12.12.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Lucia, i problemi sono determinati dalla crisi economica, non dall'euro, che è diventato il classico capro espiatorio. Oltretutto dati non ne ho visti, piuttosto danno tutti per scontato che se le cose vanno male, deve essere per forza colpa dell'euro.

mc 12.12.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 12.12.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Come puo' MC scrivere una cosa del genere tutti i migliori economisti intellettualmente onesti sostengono e provano, con dati matematici ed economici alla mano, che la causa principale e' proprio l'euro che tiene legati paesi con un economia molto piu' debole alla Germania che non ha caso ogni anno finisce con centinaia di miliardi di surplus che non reinveste. Inoltre noi abbiamo dovuto rinunciare alla sovranita' monetaria dobbiamo procurarci i soldi presso una banca privata la bce che gode anche del signoraggio bancario. suggerirei di leggere: uscire dall'euro senza uscire dall'europa di Luciano Gallino un libro che spiega in modo molto chiaro e sintetico comprensibile a tutti quali sono i nostri problemi e quali potrebbero essere le relative soluzioni.

lucia calvi 12.12.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

È sbagliato dire che una moneta possa di per sè portare danni. Se si fanno affermazioni di questo tipo vanno anche giustificate. Non credo che l'Euro abbia da sè portato danno.
l'intervistato dice oltretutto di voler centralizzare la spesa e di voler ciò che il 'popolo' vuole. Il 'popolo' non vuole centralizzare la spesa e lo ha detto a chiare lettere con il referendum appena votato.

mc 12.12.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vista la foto pubblicata e la censura di parte dell'intervista suggerisco di boicottare i giornali euronazisti che sono la versione tedeskofona dei nostri (e dobbiamo iniziare a considerare i tedeski per quel che sono ovvero nemici sia economicamente che politicamente).

Riguardo ai molti privi di diritto di asilo attualmente non solo non vengono rimpatriati ma viene loro riconosciuta una sorta di protezione parziale (solo da noi????) cioè un "non hai diritto ma fa lo stesso" che di fatto li regolarizza.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.12.16 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sui giornali che le varie Autorità Nazionali (energia, comunicazioni, concorrenza, ecc.) comminano spesso giuste e pesanti multe e sanzioni ai vari enti e società di energia, comunicazioni, concorrenza, ecc. (ENI, ENEL, VODAFONE, ecc.) che abusano della loro posizione dominante e non rispettano la normativa in essere.
Si tratta spesso di multe ed ammende molto pesanti (centinaia di migliaia od anche milioni di euro) e sembra quasi che queste pesanti multe per i vari sanzionati siano poca cosa!
A questo punto mi viene un dubbio e cioè vorrei sapere se le varie multe e sanzioni vengono effettivamente addebitate a tali enti e società e sopratutto se poi questi enti e società multate pagano effettivamente queste multe oppure sono una specie di spauracchio.

No, in realtà solo in pochi casi si arriva effettivamente al pagamento delle multe comminate.
Con i migliori saluti.

Rinaldin Franco 12.12.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di battista, considerato che su alcuni punti siete d'accordo con la lega (vedi uscita dall'Europa, e dall'Euro )non credi che,dopo un serio chiarimento sul problema immigrazione, si possa arrivare ad un accordo con questo gruppo ?
Penso che per andare a governare questo paese bisognera' pure accordarsi con qualcuno,non ti sembra ? Dico questo perche' parlando con moltissima gente, non la vedrebbeo male questa combinazione. Anche perche' personalmente sono dell'avviso che se pensiamo di cambiare questo Paese da soli non ce la faremo mai

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.12.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finita la campagna elettorale per il referendum ora ne comincia una che durerà fino a settembre in modo che possano andare in pensione dopo 4 anni di, si fà per dire, lavoro e quindi i parlamentari saranno occupati a scannarsi tra di loro per ppotersi accaparrare qualche voto in più abbandonando il paese a se stesso. Abbiamo visto che la ministra per le riforme è stata confermata perchè deve porre rimedio agli errori fatti e quindi ancora una volta chi è incompetente resta forse a fare altri guai. W l'italia. Confermato anche il ministro Al....o forse per meriti straordinari nel risolvere i problemi interni del paese, primo la sicurezza sociale. La Corte dirà che è compito del parlamento fare la legge elettorale e quindi ci aspettano mesi di trattative sempre col pensiero al bene del popolo sovrano.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 12.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo dire la verità ?
O fingiamo ipocritamente di non accorgercene
Perché nessuno ha il coraggio di dichiarare che dopo il voto referendario il presidente della repubblica aveva il dovere di indire nuove elezioni
Con la legge del mattarellum ancora valida
Quattro governi tecnici in dispregio alla sovranità dei cittadini come recita la costituzione con l'ipocrisia di asserire la necessità per contingenze di carattere economico
Allora di questo passo per qualsiasi emergenza possiamo asserire che a governare la nazione non vanno più parlamentari eletti ma solo burocrati
Facciamo prima a fare dei concorsi, purché non siano truccati come quelli pubblici

Rosa Anna 12.12.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Come mai tutte quelle domande tagliate?

Pietro Dag D'Agostino, Castrovillari Commentatore certificato 12.12.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente anche in Rai si è capito che i 5Stelle sotterrano le destre nel gradimento e che ogni riforma della legge elettorale rischia di essere veicolata da questo dato. Vediamo che pastrocchio combinano, fatto sta che un Pd “responsabile” e desideroso di “governabilità” è ora la nuova icona di un’informazione rincoglionita dal NO al referendum e dalle conseguenze che ne sono derivate. Tutti chiacchierano, dicono, rassicurano ma del voto si ha una paura fottuta. La data delle elezioni? Fece prima Mosè a costruire l’Arca.

Franco Mas 12.12.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


L'imperativo è "Andare a votare il più presto possibile"!!!
Si cerchi di fare una nuova legge elettorale se però non la tirano per le lunghe perchè bisogna farla in brevissimo tempo e va anche bene far approvare presto la legge della Camera anche per il Senato.
Intanto non sarebbe brutto entrare in un governo istituzioinale dove poter mettere gli occhi e vedere bene cosa fanno, seguirli a dovere da vicino e quindi sollecitare con forza fino ad arrivare al massimo in primavera alle elezioni anticipate: la Consulta decide il 24/01 poi si indicono le elezioni, si fa propaganda elettorale nei mesi di febbraio e marzo e ad aprile si va a votare e FINALMENTE L'ITALIA POTRA' ESSERE SALVATA!!!
Bisogna fare così presto, grazie e cordiali saluti.


Rinaldin Franco 12.12.16 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Nn dimenticate le tsse italiani pagate ee

Nicola Toscano, Pomigliano d'arco Commentatore certificato 12.12.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo a fare titoli con più maturità ed eleganza per favore? Tradotta bene cosa vuol dire? Siamo a scuola? Eliminando anche i.... Abbiamo umiliato, abbiamo massacrato... meno pancia per favore. Grazie (un consiglio

Patrizia P., Formigine Commentatore certificato 12.12.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo ke nn si ribella, e un popolo senza dignita'...solo parole, schiavi a vita gesu' ci ha resi liberi

Nicola Toscano, Pomigliano d'arco Commentatore certificato 12.12.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Perché attendere la pronuncia della corte? l'unica strada sensata è verificare se c'è tra la maggioranza dei parlamentari la preferenza per un sistema uninominale di collegio o proporzionale. E agire subito di conseguenza.Non esiste alcuna ragione logica, politica e istituzionale per attendere la decisione della Corte che qualsiasi cosa dovesse decidere ... ci porterebbe a una legge proporzionale con soglia di sbarramento.
Esattamente quel che avremmo già potuto avere la settimana prossima. Se Gentiloni avrà la fiducia (e l'otterrà) andremo a votare nel 2018!

max arcioni, capranica Commentatore certificato 12.12.16 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Daje Dibba

Matteo D. Commentatore certificato 12.12.16 09:09| 
 |
Rispondi al commento

E quindi che razza di gente forma la Corte Costituzionale?
Max Stirner

biscottoni, a onor del vero, lo ha detto spesso

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.12.16 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRISI DI GOVERNO RISOLTA!?

Il PDR ha "risolto" la crisi di governo in una settimana facendo un pò di maquillage nell'esecutivo nominando a capo di questa accozzaglia di origini sconosciute alla democrazia un "grigio",un agente dormiente che all'occorrenza viene richiamato in servizio per fare da capro espiatorio ai governi fantoccio.
Ci voleva uno lontano dalle luci della ribalta,uno che desse ancora la sensazione di una maggioranza che non c'è mai stata in attesa di una stabilizzazione che mai ci sarà.
Da quel fatidico 2011 continuiamo a mettere pezze ad un vuoto democratico che è diventato ormai il buco nero dei partiti ma dare la colpa al M5S di tutto questo è davvero paradossale.
C'è chi dice che Grillo è un saltimbanco,che i suoi giovani deputati e senatori siano solo chiacchiere e distintivo ma intanto sono gli unici a dare prova di coerenza mentre l'Italia continua a scivolare nell' insostenibilità frutto di decenni di partitocrazia e scambi clientelari il cui unico scopo è la stabilizzazione occupazionale del "sistema" a dispetto di qualsiasi volontà popolare.
Il M5S non può appartenere a questo sistema e neanche può apparentarsi con esso poichè i suoi elettori esigono un cambio di guardia radicale col metodo fin qui utilizzato dai partiti che continua a macinare fallimenti ed inefficienze.
I cittadini stanno gridando a gran voce il diritto alla partecipazione ed alla democrazia e nei palazzi si continua a far finta di niente con i soliti giochetti per tirare a campare senza accorgersi che la nazione perde colpi proprio perchè i governi sono figli del niente per cui il popolo li boccia non appena se ne presenta l'opportunità.
Loro fanno finta di niente,noi non più.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 12.12.16 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 12 Dicembre 1969 Strage di Piazza Fontana.
Chi è Stato?

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 12.12.16 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Max
Provo in chiaro perché nel sottocom non passa.

Lo chiedi a me che l'ho già scritto in altri com, uno mi sembra ieri, da chi penso che sia formata? Preciso poi che se la costituzionalità del porcellum non fosse stata invocata da una richiesta (giudiziaria?) di privati cittadini, stava ancora là. Inoltre, Consulta a parte, ma il pdr, quando firma una legge, non è tenuto lui a verificare, PRIMA DI FIRMARE, che sia costituzionale?
Detto questo, voglio l'inserimento in costituzione del TRADIMENTO
da parte di esponenti istituzioni con le relative conseguenze micidiali per gli stessi.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.12.16 01:47| 
 |
Rispondi al commento

LA CORTE COSTITUZIONALE, SECONDO VOI, E' DEGNA DI RISPETTO?

Quanti anni impiegò per stabilire che il "porcellum" era incostituzionale?

8 (otto)!

Secondo voi, è possibile che ancora non conosca l'incostituzionalità dell'"Italicum"?

Possibile che prima di emettere la sentenza debbano sempre esaudirsi i "desideri" dei soliti noti?

Credo che solo un "tribunale del popolo" possa spiegare certi misteri ed risolvere il problema alla... "radice".


IDEA
Usiamo una foto profilo su FB dove si evince che il sottoscritto vuole andare al voto e che non vuole essere governato dal 4° governo NON ELETTO
Tipo quello sulla solidarietà Parigina
Grazie

Fabrizio Sorrentino 12.12.16 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sequestrati e ci stanno inscatolando .

vincenzodigiorgio 12.12.16 00:05| 
 |
Rispondi al commento

quanto ne sta combinando Beppe Grillo, l'ascesa del suo movimento sta mettendo in crisi, oltre alla tenuta della vecchia costituzione e degli stessi partiti e a condizionare alleanze contronatura tra destre e sinistre e all'impossibilità di trovare una legge elettorale adeguata a contenerli, anche i rapporti umani tra vecchi compagni di partito. Passerà alla storia come il comico poi diventato l'uomo politico più cacacazzo della storia

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 11.12.16 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentiloni che prova a fare un governo con rami secchi di quercia e ulivo
Vabbe che a Natale si devono accendere i camini

Noi attendiamo la Befana e ci appendiamo le calze

Rosa Anna 11.12.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=jwoUumDQ428

dal minuto 2,23 - Il sociale: Il P.d.C. "sputato"

Non amo viver con tutta la gente, mi piace solo la gente “bene”:
come si dice comunemente “bene si nasce non si diviene”…
c’è chi nasce per le scienze o per le arti: io sono nato solamente per i party la lalalala…lalalala

Amo oltremodo parlare male, fare il maiale con le ragazze,
la Pasqua vado in confessionale e tutte quante per me vanno pazze
perchè fra i “bene” poi non conta l’astinenza, basta ci sia soltanto l’apparenza la lalalala…lalalala

Quindi non curo la mia intelligenza, la gente bene con questo non lega,
ma alle canaste di beneficenza so sempre tutto sull’ultimo”Strega”:
l’intelligenza c’è sol coi milioni e ammiro i film di Monica e Antonioni la lalalala…lalalala

Sono elegante ed è inutile dire che le mie vesti son sempre curate
perchè senz’altro è importante vestire, perchè è la tonaca che fa il frate…
In fondo poi due cose hanno importanza e sono il conto in banca e l’eleganza la lalalala…lalalala

Andiamo matti per cocktail e feste, amo oltremodo le donne mondane:
non fraintendete non parlo di “quelle”, star con la gente più in basso sta male…
non ho rapporti con i proletari… soltanto a tarda notte lungo i viali la lalalala…lalalala…lalalala

Ma non trascuro la scienza umanista e si può dire che sono impegnato,
anzi alle volte sono comunista, ma non mi sono sempre interessato:
la lotta delle classi sol mi va per far bella figura in società la lalalala..lalalala…

Non si può dire che sia clericale, come Boccaccio amo rider dei frati,
ma ossequio sempre lo zio cardinale e vado a messa nei dì comandati.
Il mio credo vi dico brevemente: pensare a ciò che può dire la gente la lalalala…lalalala…lalalala

La gente “bene” è la mia vera patria, la gente “bene” è il mio unico Dio,
l’unica cosa che ho sempre sognata, la sola cosa che voglio io…
è solo essere un bene sempre ed ora e tutto il resto vada alla malora la lalalala…lalalala
la lalalala…lalalala…

GGray Commentatore certificato 11.12.16 23:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto Bravo Di Battista vs minoli.
Cari ragazzi 5S, state in guardia . Avete tutti contro, ma i peggiori da temere (oltre ad i media) sono le varie polizie. ..soprattutto quelle che lavorano nei servizi, in combutta con l'esercito, sotto la direzione dei cani d'oltremare (si-ai-ei & associated). Non dimenticate mai la strategia della tensione utilizzata nei decenni scorsi (milano, roma, bologna, capaci etcetera. Non si sono mai fermati. sono solo in pausa

luca 11.12.16 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLA la distinzione
fatta dalla giornalista.
IDEOLOGICI O PRAGMATICI?
e se fossimo allo stesso tempo
ideologici e pragmatici!
piu o meno come la LUCE
NON SI RIUSCI A STABILIRE,
E NON SI RIESCE A STABILIRE
se è un fenomeno ondulatorio
o un corpuscolo.
FANTASTICO ...NO!

franco rosso 11.12.16 23:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Rosa Anna invita a tenere la testa a posto….
D'accordo, ma se "non c'è il due senza tre", il quattro dov'è, cos'è?

Saluti

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.12.16 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io penso che il M5S debba uscire dal parlamento fin quando non si andrà al voto.punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.12.16 22:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei chiedere a Minoli perché non consentiva a Di Battista di rispondere esaurientemente alla sua domanda e lo incalzava con un'altra, sovrapponendosi alla risposta. Faccia un programma con domande e risposte scritte così che se le legge in diretta TV, sorvola su quello che non gli piace sentire, gli passa l'ansia, Alessandro se ne sta tranquillo a cena con la fidanzata e noi pubblico non assistiamo all'ennesimo programma giornalistico "deviato". Da uno stimato maestro dell'intervista mi aspettavo di meglio.

Comunque Alessandro bravissimo. Sette camicie ben spese.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.12.16 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Ecco fatto, disse il conte
Asciugandosi la fronte
Così pure la contessa
Con la Greta e la Vanessa
Viva viva i due marò
Sottochiave nel comò
De Mistura e Gentiloni
Viva viva li cojoni
Complimenti, Mattarella
Per quest'altra cagarella!

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 22:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Questo PD sempre più in basso!
Sempre più nella m@@@a!
La gente se ne accorgerà!
Tranquilli...si stanno scannando al loro interno!
Pensavate che un DC non andasse di nuovo al comando della Sinistra?Hahaha... confermati tutti i demos....

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ammazza ao'..... pure mi nipote (quattro anni, domani) capisce che er "bomba" lanno sfanculato anche per corpa della pompinara aretina, e "me coioni" la riprone un' artra volta come ministro...........mah..........

vebbe', dimo che gliela hanno imposta..........

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento

E piantatela lagne della malora
Fino a domenica scorsa non pensavate nemmeno che passasse il no per salvare la costituzione
Che fretta avete, ogni cosa a suo tempo
Ora con certe scadenze in calendario non poteva accadere altrimenti
E dai tanto lo sappiamo tutti che o cresciamo di numero o non se ne fa nulla si resta all'opposizione comunque
Meglio tenere la testa a posto ed impedire di creare un altro porcellum
Aventino non serve se non ad escludere chi lo fa
E lavorate di più nei territori come se fatto con la campagna referendaria. Meno parole e più fatti anche nei meetup

Rosa Anna 11.12.16 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro giustamente non li sopporta piu'....stasera hanno insediato Gentiloni come premier pur di non farci votare, pur di non procedere come volere del popolo....che per dare un segno a questo tipo di politica ah fatto stravincere il NO al referendum.....e' da tempo che lo dico...siamo presi in ostaggio da questa gente.....hanno rotto il cazzo.....non dobbiamo piu' scendere nelle piazze per protestare, dobbiamo andare in massa nelle questure a denunciare questa cosa, in tutte le questure.....non abbiamo altro tipo di difesa....questi sono matti....fanno il QUARTO GOVERNO NON ELETTO......MA CHE CAZZO DI PAESE E' QUESTO????? AOOO IO VOIO VOTAREEEEE......NON LI VOGLIO PIU' I POLITICI AL GOVERNOOOO....BASTAAAAAAA

fabio S., roma Commentatore certificato 11.12.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Mio Dio Alessandro ti voglio un Bene dell'Anima.

stefano santilli (perdimedevista), albano laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.16 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista mi piace, è sempre di una chiarezza e di una coerenza di idee esemplari.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Le interviste come quelle di Minoli che ti pressano e ti parlano addosso fanno cagare, la domanda è così frettolosa che si fatica a comprenderla ed è approssimativa anche la risposta che incontra subito un'altra domanda. Minoli deciditi, o fai teatro o informazione.

Franco Mas 11.12.16 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Di Battista, non era facile sostenere un giornalista come Minoli ma lui è stato all'altezza!!!
Vorrei che questi giornalisti fossero così severi anche con gli altri politici ma per i motivi che sappiamo non possono farlo..peccato, se avessimo una informazione migliore anche l'Italia poteva essere migliore!
So che questi giornalisti cercheranno sempre di massacrarvi ma per quanto facciano non potranno mai nascondere le incapacità dei loro beniamini politici che ci hanno rovinati! Mi chiedo se questi giornalisti ogni tanto provano un po' di vergogna!
Forza Movimento 5 stelle!

Fabiola Rossi 11.12.16 21:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

FASSINO?
FRANCESCHINI?
...e poi?
....ma qui siamo ormai alla riesumazione?
...hanno proprio finito tutte le munizioni...non hanno più neanche la faccia per guardarsi allo specchio...tra un po' diranno che il candidato migliore che hanno nel PD è SILVIO...mamma mia!
Ma solo in Italia vediamo questi cartoni animati...
PD CREDIBILITÀ ZERO
PD COERENZA ZERO
PD INTELLIGENZA ZERO
RISULTATO PD ZERO
In qualche trasmissione politica dopo la terrificante bastonata sul referendum hanno avuto il coraggio di trasfornare il 40 % del risultato referendario con il 40% di consenso elettorale...un ottimo trampolino di lancio per attestare che il PD è ancora il primo partito italiano...
visto ciò sarebbe nel loro interesse accelerare il percorso della legge elettorale e andare alle urne ma ciò non accade...COME MAI?
...LE MONETINE SEMINATE DA PINOCCHIO NON SONO DIVENTATE L'ALBERO DELLE MONETE D'ORO?...chi è il somaro?...PIANTATE SIGNORI PIANTATE!!!

Leonardo Maffei 11.12.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Dibba su La7 è fantasticoooooooooooo

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo DIBA, una quadratura di tutto rilievo, rapida e precisa. Si poteva fare meglio? E' molto difficile arrivare a questo livello! Complimenti.

gian piero sciarrone 11.12.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la storia del mare sardo regalato alla francia
(con la firma del nuovo pdc incostituzionale)

http://www.nextquotidiano.it/mare-sardo-ceduto-alla-francia/

buon divertimento!!

Path Walker Commentatore certificato 11.12.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meningite, caso di pneumococco nel Livornese. Colpito un 62enne

Un 62enne di Rosignano è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Livorno per una meningite pneumococcica.

***********

La Toscana sarà meta di turisti da ogni dove per vedere di "raccattare" il famoso batterio....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Non si vincono le elezioni politiche, stando sempre a criticare quello che fanno gli altri.
Non si vincono neanche occupando i giornali e le televisioni, ma spesso si vincono con delle buone idee, purchè siano in linea con le esigenze del popolo italiano.
Beppe Grillo, prima delle elezioni del 2013, ha lottato per 20 anni contro il sistema di potere costituito, ma è stato anche un assiduo ascoltatore dei problemi dei cittadini.
Quando ha elaborato il suo programma, ed ha indicato delle precise strategie, sapeva perfettamente che per arrivare al Governo del Paese, non si può mai andare contro la stragrande maggioranza di elettori del Centro Destra.
Ecco perchè il 90% degli eletti del Movimento, non valgono neanche un pelo del deretano di Beppe.
Sapendo ciò, e visto che in tanti in questo blog sono in linea con le idee della maggioranza dei parlamentari, spero che davanti all'imminente realtà che si prospetterà con le elezioni politiche, invece di cospargere il vostro capo di cenere, non vi mettete anche voi come i sinistri a sputare veleno sui cittadini italiani.

gianfranco chiarello 11.12.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Da Wiki:

Il brano

Dodicesima traccia dell'album, Legalize the Premier è un brano reggae-rap eseguito in duetto con il cantante Alborosie. Secondo Caparezza, il brano parla di un «seme che è stato inoculato nel sistema politico italiano», per cui chi raggiunge il vertice della scala politica sa che può «modificare le leggi a proprio piacimento, a proprio uso e consumo», ad esempio «per depenalizzare reati che lo riguardano».

Questo atteggiamento, secondo il cantautore, «da quindici anni a questa parte ha fatto crescere una nuova generazione di politici che ora sanno che si può fare, spesso alla luce del sole». Il pezzo non è quindi dedicato esclusivamente a Silvio Berlusconi, ma anche a tutti i premier che verranno dopo, «perché una volta che hai asfaltato una strada ci possono passare tutti».

Music?

https://www.youtube.com/watch?
v=owApENJbkaU&list=RDowApENJbkaU#t=19

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 11.12.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Il burattino del burattino da giovane era nel MS di Capanna e a un cenno di Mandrake è diventato boiardo di stato e più ren-ziano del b.minkia..the same old story.

GGray Commentatore certificato 11.12.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Lavinia si godeva la meritata vacanza stesa sulla tolda dello yacht del fidanzato di sua sorella . Scaldata dal sole inspirava l'aria salmastra con beatitudine , dopo un anno di lavoro d'ufficio come cancelliera le sembrava di essere in paradiso . Vedeva i delfini nuotare accanto alla barca , che incanto ! Mentre fremeva di gioia notò un punto scuro lontano , un'altro yacht ? Si eresse sul busto e mise una mano a protezione degli occhi per vedere meglio . Si era proprio una barca , un po strana sembrava più un peschereccio con tante persone a bordo . Ormai era chiaramente visibile , erano immigrati , tantissimi e salutavano agitando le mani . Lavinia si alzò in piedi e le si ghiacciò il sangue nelle vene : erano tantissimi su un enorme gommone semifloscio ! Sentì Renzo vicino a se che imprecava : " Ma stanno affondando ! " . Frattanto anche sua sorella e il fidanzato erano vicini a loro attenti a quella scena insolita e inquietante . !l gommone era ormai vicino , un centinaio di metri , stracarico fino all'inverosimile ! " Andiamo a aiutarli ! " - "Sei pazza ! Quelli ci affondano , saranno 5-600 ! " Le gridò Renzo . " Cretino non vedi che stanno affondando ?! " Il gommone era vicino e i primi clandestini si aggrappavano alla barca in un tumulto indescrivibile , a centinaia salivano frenetici . La barca ondeggiava pericolosamente e alla fine si capovolse gettando tutti in acqua e affondando velocemente . " Nessuna notizia dello yacht disperso , continuano le ricerche "

vincenzodigiorgio 11.12.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ora un po' di musica sublime


https://www.youtube.com/watch?v=HB9RiDXwfQM&list=PL0C401CA7B0F5481E&index=18

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un po' di tempo a questa parte, al governo, abbiamo soggetti che nessuno ha votato, sconosciuti o quasi alla maggioranza delle persone, tecnici, burocrati, professori bocconiani che, appena insediati, fanno a gara a chi distrugge prima questo paese, italiani compresi.

Sono riusciti nell'intento e ora l'ultimo colpo di grazia con tal Gentiloni che, sinceramente, che ci sia o non ci sia, poco cambia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

per la solerte sCuadra di governo: PERA e nientepopò di meno che

F A S S I N OOOOOOOOOOOO!

DAJE FASSI', METTICELA TUTTA, SOLO TU PUOI AIUTARCI, FAI QUALCHE BELLE PREVISIONE SUL GOVERNO, IL TEMPO FARA' IL RESTO. NOI ASPETTIAMO.

giovanni f. 11.12.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Se
lo SCOPO del Gioco era Testimoniare il metodo e-democracy anti delega unovaleuno.
Se
lo STRUMENTO era la Piattaforma “uno spazio dove ognuno veramente conta uno”.
Se
le Regole CONDIVISE rimangono quelle del Non Statuto.
Se
quelle Regole vengono però DISATTESE proprio da chi doveva GARANTIRE un Gioco leaderless – orizzontale, dove ogni giocatore contava né più né meno di uno,

a che gioco giochiamo?

https://youtu.be/-pgWG0w38HE

o_0

Daniela Tosca Commentatore certificato 11.12.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo di nuovo allo stesso punto di prima, cambia la testa ma il corpo e lo stesso!!! Ma come si fa a vedere queste buffonata!!!! Abbiamo un Italia messa veramente male finché ci sono i soliti politici che sono lì da piu' 20_30_40 anni non vedremo mai le cose cambiare in meglio....... Spero che si vada alle elezioni al più presto possibile per avere di nuovo la possibilità noi cittadini comuni per dare una totale pulizia e vedere finalmente un po' di aria pulita....

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 11.12.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AD ABOLIRE EQUITALIA RIFORNARE L'AGENZIA DELLE ENTRATE

quello che stanno facendo negli ultimi anni e' qualcosa di impressionante!
manda cartelline di poche centinaia di euro per magari una mancanza di 10 euro versati ( gia' qua e' assurdo) e poi vedono chi paga e praticamente abbocca alla loro esca!
una volta pescato il tonno, vedeno se il tonno e' in posseso di casa, terreni o proprieta' e comincia con il mandarti cartelle che ti chiedono soldi perche' dicono sempre che la casa o il terreno etc.etc. che hai acquistato vale di piu' e quindi hai evaso e devi pagare ancora!
questi non fanno neanche perizie dal vivo per rendersi conto se una cosa vale meno o piu'.
lo fanno solo da un ufficio e sono spinti dai dirigenti a constatare sempre che vale di piu'!
poi ti fissano appuntamento e ti spaventano con cifre enormi per poi calarle sperando che cosi' il cittadino la paghi subito per evitare di incorrere in peggio!!!

questa e' un estorsione bella e buona autorizzata a cui bisogna dire basta e ribellarsi.
chiunque ricevesse accertamenti simili lo invito a non pagare e firmare nulla e di rivolgersi alle varie class action che sono nate , a cui non si paga niente!

mettere un tetto anche a questi dirigenti e basta dargli altri premi in piu' per quanti soldi riescono ad estorcere al cittadino !( eh si piu' riscuotono piu' soldi prendono! assurdo)

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

genova genova, genova Commentatore certificato 11.12.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

bisognerà manifestare in tutte le piazze d'italia

giovanni f. 11.12.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento

AL VOTO DOPO L'ESPRESSIONE DELLA CONSULTA NON NE POSSIAMO PIU' IL POPOLO HA FAME BASTAAAAAA

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 11.12.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fantasma Gentilone.

Si è passato il segno: un passo alla volta, ci stanno togliendo tutto e narcotizzando

Beppe e company: reagite forte, please.
Dentro il palazzo e fuori.
Girate al muro la foto di Gandhi
e create aualche "problemino" alle urne
di Camera e Senato. Poi A V E N T IN O.

[!]


bene di battista, ...e voglio sperare che il m5s scelga di FARE della questione euro (assieme all'energia, alla comunicazione(tv) e alla disoccupazione) il nucleo centrale del proprio programma, PROPRIO PERCHE GLI ITALIANI VOGLIONO- e sottolineo- VOGLIONO pronunciarsi sull'euro, che come dice DI BATTISTA, è STATO LA PROPRIA ROVINA....
ma anche perchè populisticamente parlando (ALLA FACCIA LORO) si fa una differenza facilmente comprensibile e nelle condizioni date, difficilmente contrastabile.
NON SO A VOI, MA A ME DIRE -SE VINCIAMO FACCIAMO IL REFERENDUM SULL'EURO- FA UN EFFETTO INCREDIBILE
Mi basta sapere che un giornalistuncolo filo-capitalista che fa finta di essere democratico- comunista come un certo FELTRI, QUELLO DEL FATTO QUOTIDIANO di tutta l'intervista di DI BATTISTA PROPRIO SU QUESTO SI APPUNTA, ma soprattutto su questo vuole ADDIRITTURA RISPOSTE NUMERATE 1) E 2)
DAL M5S.
MA CU MINCHIA E',.....
franco rosso

franco rosso 11.12.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Michelangelo di Stefano.. Ma vai a FC vala che Nn sai un c di economia down

Matteo Ballerini 11.12.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ma quanto è gentile Gentiloni nei confronti del Cazzone: che uomo, che coerenza, che non si ricandida l'aveva detto e l'ha fatto, che palle che ha, ecc.
Dopo un bipolare è arrivato un distimico.

Pier 11.12.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh allora direi di fargli su un bel Passaparola al/la giornalista del Die Belt che ha intervistato Di Battista, come si chiama? Intervistiamola/o per sapere la sua opinione sulla censura operata dal giornale per cui lavora e perché secondo lei/lui l'intervista è stata tagliata. Uno vale uno!

undefined 11.12.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

State cavillando su regole che non sono realmente solide,solo tecnicismo inutile,spreco di tempo,ripeto che la casta è solo la punta dell'iceberg,se si andasse a votare e avremmo un governo 5s,apriti cielo,l'isis che fa attentati,la mafia nuovamente all'opera come gli anni di piombo,il tutto con l'aiuto nascosto di alcuni servizi segreti,le basi americane (fossimo in guerra?!),di nuovo il caos insomma,questi si c@gano sotto di mollare oltre ai privilegi,non sono loro a comandare,quelli che uscivano dai paletti non rientravano vivi,i veri padroni sono si malvagi senza scrupoli ma lavorano costantemente per uno scopo comune,noi altri invece,siamo tanti ma ancora troppo ignoranti e divisi,troppo individualisti,ignoriamo la simbiosi che formiamo,come se ognuno abitasse sul proprio pianeta lontano da altri pianeti,se non capiamo una cosa così semplice non possiamo pretendere diritti e non li avremo senza versare sangue

rosario 11.12.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ecco fatto, stesso governo con leggerissime varianti.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 11.12.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

protocollo Cazzaniga

...

Psichiatria. 1 11.12.16 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo queste accorate dichiarazioni del nostro Alessandro Di Battista, la giornalista di rai news 24 che intervistava la giornalista si RADIO 24(SOLE 24 ORE), ironizzava (anche l'altra) sulla tragicità del nostro DiBa, ridicolizzandolo. Queste persone ancora non si rendono conto PER CHI LAVORANO, MA DISINFORMANO E DEVIANO LE COSE IN BASE A CHI LE COMANDANO.
UN SOLO CANALE DI VERA INFORMAZIONE E VENDERE LA RAI, SUBITO!

giovanni f. 11.12.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Italiani!
Scendiamo in strada per manifestare subito elezioni anticipate! Basta con i ladri di democrazia!

Alex 11.12.16 18:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ciao vorrei dire a peppe stufo di catania che con il no al referendum abbiamo salvato un pezzetto di democrazia,e se non ci crede incomincia a navigare su internet e metti magari tipo quali pot eri forti c'e dietro re nzi oppure il presidente r a i e' anche presidente tri - laterale ,ti vorrei dare anche altri siti per adesso guarda questi e ti farai un opinione diversa scava scava vedrai quanta me rda viane fuori

giuliano da jesi 11.12.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Dirigenti statali da licenziare.
Come sono avvenute le carriere fulminanti nei ranghi dello Stato? Elementare Watson: con la manipolazione sistematica dei concorsi pubblici. Non basta. Gli eletti con carriere fulminanti si presentavano agli esami universitari per ultimi, avevano ottimi ed immeritati voti (controllare gli esami universitari superati da questi geni). Nelle commissioni esaminatrici dei concorsi pubblici sono stati sorteggiati sempre gli stessi commissari, mentre i pochi (tra i quali il sottoscritto) che non hanno avuto la fiducia dei politici di turno, ne sono stati esclusi. Fare indagini capillari negli atti dei concorsi universitari e quelli per l’assunzione dei giudici e dei notai. Infine, come grillino non dell’ultima ora, suggerisco agli onorevoli del M5S di assumere assistenti preparati e di qualificata esperienza negli atti amministrativi. Il M5S non deve stare sulla difensiva, ma all'attacco, contro questo sistema di diffusa corruzione.

Giuseppe C. Budetta 11.12.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto sul web che il Movimento sarebbe oggi il primo “partito” italiano. Di modeste minoranze sono pieni i cervelli degli uomini in mala fede.

Franco Mas 11.12.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro si condividono appieno le tue idee e nel dirti che siamo stanchi di questa gente come anche tu asserisce nell'altra intervista, ti dico che ci vuole della calma.
Questi sono di gomma, quello che conta per loro è il loro programma, sono le decisioni che hanno già preso da tempo.
Allora, non ci dobbiamo scoraggiare, occupiamoci del programma del movimento 5 Stelle. Dirottate gli sforzi su altri obiettivi. Il prossimo anno ci saranno delle elezini importanti da affrontare, in vari comuni, regioni ecc.
Assemblate un bel programma da divulgare e usare negli interventi e nelle piazze.
Mattarella deve rendere conto agli italiani di quello che ha tollerato e di ciò che sta facendo. Dovrebbe essere il depositario della democrazia, della nostra costituzione, ma lo sta facendo?
Alcuni mesi fa l'ho sentito, in occasione delle riunioni della trilaterale, dire che tollerava l'ingerenza di forse al di sopra dello Stato Italiano............... è normale?
Ogni volta che potete fate esposti e interrogazioni e andiamo avanti.
Non lasciatevi prendere dallo sconforto, non va bene. Bisogna guardare avanti.

Rosa 11.12.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzo che per quanto riguarda l'immagrazione l'atteggiamento del Movimento è adesso più legalitario senza mollezze eccessive.
Per quanto riguarda l'euro, anch'io condivido che esso ci ha portato enormi danni ma, adesso, bisogna essere pragmatici, prudenti e graduali. Altrimenti, dato l'enorme debito pubblico, andremo in default e terrorizzeremo VERAMENTE i mercati.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 11.12.16 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se
non si chiarisce lo SCOPO del Gioco,
se
non si mette in campo lo STRUMENTO adatto al Gioco,
se
non si stabiliscono Regole CONDIVISE di Gioco,
se
non si GARANTISCONO pari opportunità a tutti i giocatori,

che gioco è ?

https://youtu.be/zvSjnYi77B0

Daniela Tosca Commentatore certificato 11.12.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SABATO PROSSIMO TUTTI A ROMA ?
Per favore rispondetemi !
Iniziamo a organizzarci qui sul Blog

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.12.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ancora non avete capito che se non scendiamo in piazza ed organizziamo un sit-in permanente sotto i palazzi del potere non accadrà nulla e questi ladri continueranno a fare come vogliono?


Basta, ci prendono in giro! Al voto subito!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni… mmm… mah… sgrunf, sgrunf… uuuh… aaaahhh… che palle!… A Mark, ma ‘ndo ‘azz vai, magari da n’altra parte ne trovi di peggio... uuuh… aaaahhh… che palle…

Franco Mas 11.12.16 17:20| 
 |
Rispondi al commento

USCIAMO DA QUESTA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE CHE E' L'UNIONE EUROPEA (E CHE CI COSTA CIRCA 200 EURO AL SECONDO) E SOPRATTUTTO DALL'EURO (O MARCO TEDESCO) CHE NON FA PER LA NOSTRA ECONOMIA.
FORZA M5S!

Zampano . Commentatore certificato 11.12.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Battista hò ascoltato il tuo intervento e sono d'accordo con te non li sopportiamo piu',per questa gente noi non contiamo nulla non ci ascoltano è umiliante, bisogna assolutamente ribellarsi avere coraggio e non mollare.

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Una riflessione
18 mesi fà cioè ieri, a seguito del disastro della

GRECIA e paroloni e code agli sportelli bancari a prendere l'odiato quanto agognato Euro e il fallimento e del suo orgoglio di cartapesta e la sua storia di civiltà millenaria e il
"pagamento dovuto dei danni di guerra tedeschi e italiani (per primi)"

della sua uscita a testa alta dell'Euro,del ritorno alla Dracma e via cosi

La propaganda su questo BLOG del M5S contro l'EURO scomparve.
Adesso da qualche mese è ricominciata la solfa contro l'euro mascherata dall'ennesimo improbabile referendum spaccaItalia

Non vorrei che anche questo non-partito con un non-statuto ci stesse a non-pigliare per i fondelli. Ha vinto il NO Dunque andiamo a votare?

ma per fare cosa? evitare che i parlamentari prendano la pensione? Mah
non ci piace Gentiloni? Chissà magari è meglio di Renzi. E' La democrazia, Meglio dell'anarchia e caos.

Mauro Magni 11.12.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai è inutile rimanere in parlamento, tanto non approveranno niente delle nostre proposte.
Meglio dimettersi e espellere dal Mov. chi vuol rimanere attaccato alla poltrona e chi vorrà prendere il posto dei dimissionari.
Così si fa un po di pulizia di opportunisti prima delle prossime elezioni.

Rio Savè Commentatore certificato 11.12.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Da agi.it:
MPS: Draghi, Governo, Troia, Bce, tolgano le mani dal sudato risparmio degli italiani
Soprattutto la Troia

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.12.16 16:30| 
 |
Rispondi al commento

@ Maurizio (15:37)

...volendo poi andare oltre
si potrebbe illustrare una riforma del Titolo V
ad es. di questo tipo:

- Italia Federazione di Regioni - Europa Confederazione di Stati -

Tenendo ben presenti i “doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”

1) I cittadini di ciascuna Regione decidono direttamente sul ammontare del gettito fiscale regionale e su come vadano reperite e investite tali risorse, sia per gli interventi locali sia per quelli -extra locali- nazionali o sovra nazionali, che li coinvolgono.

2) Per il coordinamento degli interventi -extra locali-
ognuna delle 20 Regioni elegge da 2 a 5 Portavoce regionali (in proporzione ai suoi abitanti) per un totale di 80 Portavoce.
Ciascuno candidato Portavoce si presenta alle elezioni nella propria Regione, affiancato da un Collaboratore Ufficiale di sua fiducia.

3) Gli 80 Portavoce eleggono poi in Parlamento
- i 60 incaricati del lavoro Legislativo sugli interventi -extra locali- indicati dalle Regioni,
- e i 20 che svolgeranno il conseguente lavoro Esecutivo.

4) In caso di interventi -sovra nazionali- la cui discussione e votazione in sede Confederale
sia richiesta dalla maggioranza dei Portavoce
- verranno designati in Parlamento 73 fra i Collaboratori Ufficiali,
i quali affronteranno il caso nel Parlamento Europeo, ognuno sotto la responsabilità diretta
del Portavoce di riferimento.

5) Trascorso un anno dalle elezioni, se la maggioranza dei cittadini di una Regione
si dichiara insoddisfatta di un proprio Portavoce, ha diritto di esercitare il recall
e di sostituirlo con il primo nella lista degli esclusi.

Ciao :)

Daniela Tosca Commentatore certificato 11.12.16 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Cosa hanno capito i politici dell'esito del referendum? Se non hanno percepito il messaggio del popolo sovrano allora vuol dire che sono inadeguati a far politica, se hanno capito tutto e si comportano acome non fosse successo niente vuol dire che se ne fregano altamente del popolo sovrano: in tutti e due i casi da mandare via con le buone ma credo che fra poco ci vorranno le maniere cattive, possibilmente farci pagare i danni. Ora si studierà una nuova legge elettorale per far perdere gli onesti e premiare i disonesti che ci farà arrivare a settembre in modo che chi ha lavorato duramente per quatto anni possa avere la meritata pensione, scusate vitalizio, perchè per gli onorevoli la parola pensione è offensiva. Centra poco col blog ma la questione morale in italia si può inserire in qualunque posto e discussione tanto marcio e corrotto è il sistema.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 11.12.16 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Quiz superato in tutte le sue domande, promosso 6+ .

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.12.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo, condivido tutto, a parte i tagli del giornale Die Welt.
Ora completare una possibile squadra di governo a 5 stelle.
Diversi ottimi elementi (vedi Diba ad esempio...) già ci sono.
Questo pseudo governo Gentiloni deve cedere subito il passo a quello che sarà definito dalla volontà popolare.
In alto i cuori!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ve lo dico, anelare a un Governo 5S senza un controllo vasto delle amministrazioni locali potrebbe dar luogo a quello che in gergo tecnico è definito..."cul de sac"!

gianni deserti 11.12.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Il programma economico del M5S deve mettere al primo posto le piccole e medie imprese italiane e dire nel dettaglio come sostenerle e difenderle, non bastano generiche affermazioni di sostegno (servono riduzione tasse, meno burocrazia, tutela vera del made in italy, scoraggiare con la leva fiscale le delocalizzazioni, valorizzazione dell'artigianato e contemporanea spinta all'innovazione, tutela del territorio e del patrimonio culturale, ecc) e quindi la misura del reddito di cittadinanza.
Sull'Euro aprire un dibattito serio e approfondito per sviscerare ogni possibile scenario in caso di abbandono e che conseguenze abbia positive e negative, senza ideologie preconcette; come reagire a una probabile forte svalutazione immediata della ipotetica lira (tutelare i risparmi e il potere d'acquisto degli italiani è vitale) e non esporre il nostro sistema economico-industriale a rischi dato che le materie prime e le importazioni verrebbero a costare di più. D'altra parte la svalutazione, controllata da una banca centrale italiana autonoma, renderebbe più competitive le nostre esportazioni. Sono solo spunti ma bisogna pensarci bene.

Ferruccio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.16 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace che il M5S
oltre a lodevolissime iniziative di cui ringrazio
Si lasci andare a propaganda contro l'euro e l'Europa. Cosa c'entrano?
I delinquenti ricchi non vanno in galera?
L'Italia è piena di corruzione?
Ogni terremoto crollano case che non dovrebbero?
Gli appalti costano 5 volte la media europea?
Continuiamo a pagare un canone rapina alla RAI?
paghiamo il PRA e la MOTORIZZAZIONE?
Le poste non funzionano?
Eccetera eccetera continuate voi
E tutta questa melma mi volete convincere che la risolviamo uscendo dell'euro e di conseguenza dall'Europa?
Per nostra - IMMENSA - fortuna siamo in EUROPA ancora poco UNITA purtroppo
A voi spetta il dovere
di fare il bene dell'Italia non cercare altri voti facili.

Mauro Magni 11.12.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo di dichiarare il 4 dicembre Giornata della Carta Costituzionale: insieme alla Liberazione e alla Repubblica, la Carta Costituzionale merita un momento di celebrazione. Siete d'accordo? E' un'iniziativa da intraprendere non appena saremo al Governo di questo Paese in macerie, così i nostri figli e nipoti si ricorderanno del pericolo che hanno passato.

Raffaele Nardella 11.12.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

proporzionale = inciuci, meglio italicum corretto e ballottaggio.

il grillino doc 11.12.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Pressiamo la consulta, ci devono ascoltare,in questo momento solo loro possono aiutare la democrazia di questo paese.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 11.12.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

E' vero non bisogna essere precipitosi e fare il loro gioco,allora cosa facciamo?cosa facciamo???aspettiamo un altro anno o poco meno per votare,e intanto sprofondiamo sempre un poco piu' nella merda?
Ragazzi cosa dobbiamo fare?

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 11.12.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
tutti a roma, vogliamo votare, basta pupazzi a governare il nostro paese, siamo cittadini non schiavi

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Tralasciando tutto il resto, che si può condividere o no, vogliamo smetterla con il referendum sull'euro, populismo dei più deteriori, per almeno 3 motivi:
1- il referendum sui trattati internazionali è vietato
2- euro e europa sono la stessa cosa perché non è prevista l'uscita dall'euro, potremmo solo uscire dai trattati
3- ormai l'industria italiana manufatturiera, una delle prime al mondo, in realtà non fa qualcosa ex novo, ma dipende dalla produzione di altre cose in altri paesi, cioè assembla. Se i costi di importazione di questi preassemblati lievitano, il risultato sarebbe un disastro. Una volta si faceva tutto in casa, non è più così e nazioni come Polonia, Slovacchia, Cechia, Romania eccetera sarebbero pronte e in fila per sostituirci. Certo, lavorano peggio di noi, sono meno all'avanguardia, ma se i costi saltano, mica siamo la Germania, che fa quello che vuole, non per politica, ma per qualità dei prodotti. Vedi Volkswagen, che dopo lo scandalo diesel ha AUMENTATO il fatturato!
Basta populismi e programmi seri o coliamo a picco.

Michelangelo Di Stefano Commentatore certificato 11.12.16 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un attimo

respirare e ascoltare il respiro

va bene

se il M5S attraverso i rappresentati manifesta intenzioni "estreme" fa il gioco del sistema

calma.

tornare a toni pacati.

altrimenti si rischia troppo, in difficoltà non è il M5S ma il sistema.

solo un mio pensiero

Psichiatria. 1 11.12.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco chi è Gentiloni, vergogna, inutile parlare, dimissioni di tutti i portavoce m5s. Bisogna innescare la miccia.
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/12/le-regalie-segrete-di-gentiloni-alla.html

Carlo 11.12.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2013, senza l'ausilio di giornali e televisioni, ma solo con le Idee e la Credibilità di Beppe Grillo, nove milioni di cittadini hanno premiato il M5S.
Certo, quello non era ancora un Movimento condizionato dalle ideologie, perchè fino a febbraio del 2013, si era soliti parlare ai cittadini, senza ambiguità e senza reticenze.
Per questo è indispensabile tornare a quel Movimento, ridando a Beppe Grillo l'onere e l'onore di guidarlo e di rappresentarlo.
Certo, sempre che si abbia a cuore le sorti del M5S.

gianfranco chiarello 11.12.16 15:21| 
 |
Rispondi al commento

ORGANIZZIAMOCI SUL WEB RIEMPIAMO AUTO CONTRIBUENDO OVVIAMENTE A SPESE DI VIAGGIO DIAMOCI RIFERIMENTI ,DAI QUESTO PAESE E' NOSTRO E NON DI CHI CREDE DI ESSERE ORMAI IL SUO PADRONE.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 11.12.16 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista sembrava in preda a iperventilazione...
Ricordati che la gatta frettolosa fa i gattini ciechi...
A una settimana dal referendum bisogna scendere di adrenalina, ragionare a mente fredda, con un linguaggio asciutto e chiaro, e soprattutto con una visione elettorale a prova di bomba.
Dire che si deve andare subito a elezioni con qualsiasi pronuncia della Corte perche' lo desidera il popolo e' democraticamente ineccepibile, ma poliiticamente ingenuo.
Scommettere che il popolo, astenuto, contrario o stufato che sia, possa garantire al Movimento una maggioranza del 51% per governare era e rimarra' fantascienza, perche' la meccanica politica di fondo non te lo consente tecnicamente, e perche' il popolo italiano per sua diffidenza non ha mai garantito a nessuno neppure d'avvicinarsi alla meta' dei consensi.
Ricevera' il mandato solo il partito di maggioranza relativa che avra' dimostrato d'essere in coalizione con altre forze politiche che gli consentiranno una maggioranza dei seggi stabile in entrambi i rami.
Punto!
Ps: Giusto non strombazzarlo alla Welt, ma non diciamo sciocchezze: all'interno del Movimento vi sono purtroppo correnti ancora fortemente ideologizzate, di destra e soprattutto di manca. E non hanno ancora maturato il difficile cammino verso il compromesso di buon senso.
Auguri di buon avvento.


ANDIAMO TUTTI A ROMA !!!!!!!!!!!!!!
BASTA, PUBLICATE IL LINK PER LE DONAZIONI METTETTE METTIAMO,ORGANIZZIAMO UNA RETE DI AUTOBUS E ANDIAMO TUTTI A ROMA,DI SABATO DEVE ESSERE DI SABATO QUANDO NON LAVORO DEVO ESSERCI PER FORZA DOBBIAMO ESSERCI.
BASTA!

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 11.12.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha partorito l'ennesimo obbrobrio governativo. Un altro primo ministo non scelto dagli Italiani. La paura della casta di essere cacciati a casa dai voti degli Italiani onesti. Bisogna andare tutti a Roma, almeno 5 6 milioni di cittadini onesti e tirarli fuori dal parlamento. Alcuni dovranno anadare direttamente in galera e altri a zappare. Aspetto che i parlamentari del movimento lancino l'appello e saremo tutti felici di ripristinare la democrazia, legalità e giustizia nel nostro Paese. TUTTI A ROMA.......PER UN GOVERNO DI ONESTI

salvatore ferla, varese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente a questo punto andava bene anche un Ren-zi 2.0!
Non cambia nulla!
Mi ricorda il referendum sul finanziamento pubblico ai partiti,quello sull'aqua pubblica e l'ultimo sulla costituzione.
Grazie perchè Lei è il garante della costituzione.
art.1.Comma 2°
"la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione".
...non nei limiti concessi dalla partitocrazia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Franc (cantina 12,30)
chiarisco che
-parteciperò solo quando “ognuno conterà veramente uno”-
significa che concordo con Pistono,
https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g
e dunque parteciperò solo quando il M5S sarà veramente leaderless – orizzontale.

Ovvero, quando ad esempio “verranno regolarmente recepiti i miglioramenti richiesti dagli utenti iscritti al M5S che saranno gestiti per ogni funzione da responsabili eletti nel M5S”
e i responsabili della -funzione decisionale Vota- verranno effettivamente eletti nel M5S,
sia i tecnici che gli amministrativi:

> I responsabili tecnici con il compito di
- offrire riscontrabili GARANZIE di trasparenza affinché OGNI iscritto (incluso Grillo) possa PROPORRE, DISCUTERE E VOTARE CONTANDO NE’ PIù NE’ MENO DI UNO.
- Agevolare una discussione EFFICIENTE ED EFFICACE delle proposte coordinando la funzione Vota con la piattaforma di discussione Forum.
- Suddividere il Forum in 4 sezioni: questioni interne al M5S, questioni locali, nazionali, internazionali (ed eventuali sotto sezioni tematiche).
- Trasferire alla funzione Vota le proposte discusse sul Forum per 15 giorni e approvate da almeno il 5% degli iscritti.
- Riportare nel PROGRAMMA per i PortaVoce quanto approvato su Rousseau da almeno il 30% degli iscritti.


> I responsabili amministrativi con il compito di
- informare tempestivamente gli iscritti sia sulle proposte in discussione sul Forum, sia sulla data della votazione su Rousseau di quelle approvate.
- Pubblicare mensilmente il numero aggiornato degli iscritti e, in base alla Legge 6 Luglio 2012 n. 96, pubblicare sia i documenti su entrate ed uscite del M5S, sia il Bilancio annuale, regolarmente certificato.

Buonasera!

Daniela Tosca Commentatore certificato 11.12.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzoloni Baron Samedi' rito voodoo di mancanza di dignità e responsabilità. L'Eccellenza dell'antipopolo, l'ennesima sciagura per il Paese, a noi la Fornero a loro l'indennità/pensione. E osano pure nascondersi dietro ai bisogni dei terremotati lasciati da loro al freddo, mentre i clandestini da loro importati, stanno al caldo negli alberghi, spacciano, rubano e violentano, vengono catturati e rimessi subito in hotel, per non disturbare il business delle loro coop.

Fasog Gi 11.12.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa succede ai banchetti in Sicilia?
A prescindere dalla colpevolezza o meno, se un indagato si rifiuta di collaborare è sintomo di onestà intellettuale? Da sospendere immediatamente, come fatto in altri casi.
Non si possono fare passi falsi!!!!!!!!!!!

vilmo p., bolzano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 15:00| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFO SCHIFO SCHIFO: scambiare un R@nzi con un G@ntiloni
Era questa la volontà degli elettori ???
L'ennesimo Premier calato dall'alto
L'ennesimo Premier scelto nelle segrete stanze
Non voglio nemmeno più andare ai forconi: VOGLIO DIRETTAMENTE LA GHIGLIOTTINA !!!
La Tricoteuse

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.12.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

a parte tradurvela come volete, mi sembra una serie di populismi gretti e senza nessuna base costituzionale.
come la traduci la traduci è sempre una lista di stupidaggini dette da uno skipper fascista!

Fabio Massimo Molinari 11.12.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a concedere un’intervista senza pretendere che sia pubblicata nella sua totale integrità!
Abito in Germania e mi sono reso conto che l’immagine che danno i media di Grillo e del M5S è falsificata.
Sento ad esempio un servizio alla radio sul M5S. Un referente parla in italiano, ma la traduzione in tedesco non riporta esattamente (volutamente) quello che ha detto.
Dopo tutta l’analisi che il M5S ha fatto sui media in generale e sul loro stile di far informazione, prendo atto che il M5S non ha ancora imparato a farsi dare delle garanzie sulla pubblicazione delle interviste.
Cos’è ingenuità?

Gino T. 11.12.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto una cosa
Cosa c'entra la moneta Euro con il disagio sociale Italiano?
Cosa c'entra la moneta unica Europea con la disoccupazione Italiana?
Cosa c'entra L'Euro con i bassi salari?
Cosa c'entra L'Euro con gli aumenti dei prezzi dovuti alla sua introduzione?
Si spieghi bene una verità e cioè che con la vecchia LIRA
Si sarebbe invece potuto ancora continuare svalutare e svalutare a gògò...e OK
ma poi?
Ma le colossali conseguenze negative per contro queste restano inspiegate, perché difficile spiegarle.
Pazienza Fate come volete questo continuo attaccare la moneta Unica Europea è un facile gioco di propaganda
(pericolosissimo)
per cercare un capro espiatorio ed evitare di approfondire le negatività d'Italia che c'erano ci sono e ci saranno sempre
Continuando a fare come TSIPRAS in GRECIA cioè

spingere l'opinione della gente ad Uscire dalla moneta Unica EURO ci farà finire come in Grecia sull'orlo della guerra civile.
La nuova LIRA non varrebbe uno strappo di carta IGIENICA. La storia insegna sempre ma questa è successa Proprio ieri.

Mauro Magni 11.12.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tanto sapere cosa ne pensa il PD su : acqua pubblica , sanità pubblica, scuola pubblica , esodati , disoccupazione , gestione dei flussi migratori , sistema bancario , corruzione , evasione fiscale , pareggio di bilancio .

Non credo di chiedere troppo .

Lo chiedo al PD perchè , nel caso in cui qualcuno non se ne fosse accorto , è il PD ad essere al Governo dell'Italia da 3 anni .

Direte voi :"Sì , ma perchè lo chiedi sul blog di Grillo e non sul sito del PD?" . Perchè sui canali social del PD vieni bannato se poni domande del genere . Al PD non puoi fare domande : devi solo dargli 2 euro e votarlo . Punto e basta .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 11.12.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

tirate dentro fassina e salvini persone corrette e puliti solo in questo modo possiamo mandare a casa sti delinquenti

Giovanna Purpura, Domodossola Commentatore certificato 11.12.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni neo-clown di governo, so' sempre loro, gli infaticabili del "fare" cazzate. Chissà quando finirà 'sta tristezza...

Franco Mas 11.12.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Non credo di pretendere molto, nel chiedere la posizione del M5S sulla missione "mare nostrum".
Se rispettate i cittadini italiani, dovete comunicare pubblicamente se siete favorevoli a mandare le navi italiane nei pressi delle coste della Libia, per raccogliere quelli che la Commissione Europea ha riconosciuto essere, per l'80%, immigrati irregolari.
Continuare a glissare su determinati argomenti, è degno della peggiore malapolitica.

gianfranco chiarello 11.12.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puntiamo sul demerito altrui per arrivare al governo . Non funziona , gente peggiore di questa non è facile trovarla eppure viene preferita dal terzo degli italiani ! Come può un ex comunista accettare un Verdini come suo rappresentante ? Come fa a non capire che renzi è un cavallo di Troia ?

vincenzodigiorgio 11.12.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'editore di Die Welt detta al giornale una linea conservatrice pro-establishment che odia tutto ciò che da quel settore "intellettuale" viene inevitabilmente bollato come populista.

Il M5S è per loro sicuramente un movimento pericoloso (per i loro privilegi) e quindi da diffamare;
per quel che ho letto direi che il Die Welt è garanzia di obiettività pari al nostro TG1 e cioè ZERO.

Nel caso di Di Battista, tagliando alcune domande e relative risposte, hanno di fatto manipolato il suo pensiero e dato un'immagine del M5S falsata. In questo sono indubbiamente dei professionisti.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.12.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici... faranno di tutto per continuare a gestire questo popolo privato di ogni dignità.
Ci hanno tolto tutto:il referendum è la dimostrazione.
Il sistema si rigenera cambiando i suonatori ma lo spartito è sempre lo stesso.
Pensate che cambieranno la legge elettorale?
Ma sarà l'ultimo loro pensiero,prima penseranno ai loro amici(MPS-CDP-Alitalia-TAV ecc)poi penseranno agli accordi internazionali infine alla legge elettorale che non permetterà agli antipolitici di farsi avanti e costituiranno il partito unico tanto caro all'UE e agli USA!
Conque vadano le cose il nostro sogno non svanirà...il tempo ,che non vedrò,ci darà ragione.
Spero solo in un futuro migliore per i miei figli e i miei nipoti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t. (neppure tanto)

EPPURE QUALCUNO CHI FOSSE QUEL PERNACCHIO FIORENTINO LO DISSE SUBITO E DAVANTI A TUTTI
PRATICAMENTE IN MONDOVISIONE

Incontro Grillo-Renzi del 19 Febbraio 2014

Beppe Grillo a Matteo Renzi:

“Non sei credibile, esprimi potere marcio”
“Tu rappresenti le banche e i poteri forti, dici una cosa e la smentisci subito dopo. Sei un ragazzo giovane, ma allo stesso tempo vecchio”.

http://www.ilfattoquotidiano.i...

PENNIVENDOLI ED ITALIOTI VARI, LE SCUSE A GRILLO QUANDO LE FACCIAMO?


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Renzi è andato ad ingrossare la fila dei disoccupati.

Sarà a carico della moglie?

Penserà al suicidio come hanno fatto tanti imprenditori veneti e non solo?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

MATTARELLA...,come dice Beppe!!!

Gabriele Favro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Path....
mi fa piacere rileggerti con una certa frequenza!
Contraccambio i saluti...buon proseguimento di giornata!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel programma sarebbe stato bello provare a realizzarlo ... purtroppo così non sarà ... è la democrazia ... devi avere il 51% di voti dei due parlamenti ... cosa impossibile con la nuova legge elettorale che sarà, come auspicato fin dalla prima ora da M5S proporzionale, ovvero in grado di garantire la totale ingovernabilità.

Con buona pace di tutti

Mark Digger Commentatore certificato 11.12.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Die Merd

Paolo r., Padova Commentatore certificato 11.12.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Non voto più, cancellatemi.

gennaro fu 11.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho trovato da nessuna parte nel programma del 2013, che il Movimento fosse a favore di questa Unione Europea.
Non mi risultano neanche consultazioni in rete, dove si chiedeva il parere ai cittadini.
Adesso chiedete di nuovo la fiducia, magari così domani vi alzerete una mattina, per chiedere di uscire dalla Nato.
Bisogna saper rispettare i cittadini, perchè tranne gli elettori di sinistra, gli altri è da molti decenni che non portano più l'anello al naso.

gianfranco chiarello 11.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Ultimissime!!!!!
Hanno visto arrivare Una macchina blu vuota al Quirinale. ..... era il ministro Gentiloni

Alessandro Calogero 11.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il referendum non è bastato...occorre qualcosa di più forte!
Italianniiiiii....che facciamo?
Chiudete le TV e non leggete giornali... guardate la vostra realtà quotidiana e ...datevi delle risposte.
Lo so, le conosco e vi capisco...se ci danno una possibilità,ma una sola di votare ...li mandiamo a casa.
Altrimenti siamo in dittatura da ...tempo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni.....la volontà popolare è stata disattesa come sempre.!!! AVENTINO !!!!!!

undefined 11.12.16 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Fumata bianca !!! E' pronta la testa di legno !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 11.12.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

In attesa che esca gentiloni...continua il rincoglionimento degli italiani.
Evvai si arriva a fine legislatura 2018...tutti contenti con ...pensione!
Come si butta nel cesso denaro pubblico....
E pensare che la Spagna è senza governo...e sta andando meglio dell'Italia!
Grazie mottarella!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregia ytaglya & p.c. Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

ECCO A CHI VERRÁ DATO L'INCARICO DI GOVERNO DEL BELIN-PAESE:

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/3/
38/Tutanchamun_Maske.jpg

Cari ytagly-any, care ytagly-ane, cara ytaglya,

state votando il vostro presidente del consiglio?
State votando il vostro parlamento?
State votando il vostro presidente della repubblica?
State votando il vostro Movimento?
Non mi pare!
Qualcuno è arrivato al voto prima di voi in leggggggiera controtendenza! Infatti:

HAITI BATTE YTAGLYA 29 A ZERO!

il 29 novembre 2016 uno degli stati più poveri e uno dei paesi più disastrati del pianeta
ha concluso con successo le sue elezioni! Ecco la prova!

"Jovenel Moise vince le elezioni presidenziali in Haiti.
29/11/2016 05:19 - Il candidato del "Partito Haitiano Tet Kale" (PHTK), Jovenel Moise, ha vinto
con il 55,67% dei voti le elezioni presidenziali di Haiti celebrate il 20 novembre,
secondo i risultati provvisori divulgati questo lunedì dal Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP)".

Tradotto:
"Jovenel Moise gana las elecciones presidenciales en Haití.
29/11/2016 05:19 - El candidato del Partido Haitiano Tet Kale (PHTK), Jovenel Moise, ganó con el 55,67 % de los votos las elecciones presidenciales de Haití celebradas el 20 de noviembre, según los resultados preliminares divulgados este lunes por el Consejo Electoral Provisional (CEP)".

http://www.elmundo.es/internacional/2016/11/29/58
3d01dae5fdeacc658b4662.html

Saludos.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 11.12.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Ale, dobbiamo colpire il ferro finchè il ferro è caldo. Dopo ANNI di governi di scopo/tecnici, questi omuncoli continuano a sfidare la decisione netta di un POPOLO ormai stanco d'esser preso in giro dai soliti noti. Mattarella, ha dimostrato incapacità obbiettiva, dando l'incarico con pieni poteri agli stessi che ci hanno sbeffeggiati, resi ignoranti e derubati. Ma noi non contiamo più niente?... Scendiamo nelle Piazze e chiediamo DEMOCRAZIA, chiediamo CREDIBILITÀ, chiediamo SOVRANITÀ, Chiediamo un GOVERNO LEGITTIMO.

Christian Usai, Sassari Commentatore certificato 11.12.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

habemus burattinum


da twitter

Path Walker Commentatore certificato 11.12.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao,secondo me il programma di governo puo' essere sintetizzato cosi:
Lavorare onestamente e in modo chiaro per il bene di tutti i cittadini italiani,e cercare di risolvere tutti i problemi che durante il cammino di governo vengono fuori (tipo terremotati ecc)

giuliano da jesi 11.12.16 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Interessante. Molto interessante vedere come un'intervista è stata tagliata e in quali risposte. Mi auguro che, se dovessere succedere di nuovo una così orripilante mutilazione a una intervista, venga di nuovo resa pubblica. Ripeto: veramente molto interessante. Grazie per avercelo fatto conoscere.

luisa p., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.12.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento

sottoscrivo ogni parola. Bene che torniamo a riveder le stelle del resto votate dai cittadini (referendum su acqua pubblica, energie alternative ecc)ignorate da Pd e Pdl. Al voto presto, non possono ignorare anche questo plebiscito. Unica cosa che non condivido è l'uscita dall'Euro, che il debito pubblico e il conseguente impoverimento degli italiani è colpa della cattiva Merkel lo dicono loro, io ricordo che la lira aveva un'inflazione sudamericana e una dipendenza assoluta dal dollaro.La perdita del potere d'acquisto ed il calo delle retribuzioni (mia, mica le sue) è stata VOLUTA dai poteri forti ed i loro lacchè e sanzionata da leggi ad oc.

sandra s., pistoia Commentatore certificato 11.12.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dear italioti, we just got the NEW minister of foreign affairs!!

https://youtu.be/195qntd96b0

Exciting, be ready to vote on Rousseau!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.12.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Signor Di Battista,

il ritornello
“metteteci alla prova, fateci governare”
significa ancora una volta fidatevi,
e non è così che doveva funzionare.

Il M5S non era nato per proporre un Di Battista o un Di Maio come governanti di cui fidarsi,
non era nato con l’Obiettivo di sostituire nuovi governanti ai precedenti.

Il M5S leaderless – orizzontale era nato con la Finalità di Testimoniare il -metodo- e-democracy anti delega unovaleuno con cui cittadini di una Comunità possono smettere di delegare a governanti e autogovernarsi Direttamente ognuno contando uno,
attraverso semplici PortaVoce.

PortaVoce che non avevano il Ruolo di governare i cittadini della Comunità ma il Ruolo di accertarne la Voce su un’idonea Piattaforma
e riportarne esattamente la volontà nelle Istituzioni.

Se poi questo metodo,
-Testimoniato correttamente, ovvero con la Piattaforma idonea,-
non avesse convinto i cittadini a partecipare Direttamente, il M5S doveva prendere atto che i cittadini preferiscono delegare, doveva prendere atto di aver fallito l’Obiettivo statutario e andarsene a casa.

Personalmente prendo atto
che il M5S non è mai stato leaderless - orizzontale,
non ha mai avuto semplici PortaVoce,
in quanto non ha mai attivato la Piattaforma
“uno spazio dove ognuno conta veramente uno”
idonea a Testimoniare correttamente il -metodo-.

Prendo atto che l’Obiettivo del M5S è diventato quello di governarmi,
dunque, se raggiungerà il suo Obiettivo, lo farà senza il mio voto, come hanno fatto tutti gli altri governanti fino ad oggi.

Auguri.

Daniela Tosca Commentatore certificato 11.12.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica ha sempre attratto gli arrivisti e gli approfittatori che hanno fatto proprio il detto : chi amministra amminestra . Una parte minoritaria la sceglie per vocazione e sincero senso di giustizia , ma non gli si permette la scalata ai vertici dove sarebbero di intralcio alle operazioni di drenaggio di denaro illecito . Questa è la nostra politica , ma anche all'estero non scherzano , tranne che nei paesi scandinavi e pochi altri , rubare è connaturato all'amministrare ! Ovviamente varie sono le proporzioni dell'appropriazione del denaro pubblico , si va dai paesi europei dove si ruba con moderazione , a quelli del terzo e quarto mondo ( compresa Italia e Grecia ) dove si esagera e i capi prendono tutto tenendo i loro popoli nella povertà generalizzata ! Questa genia di vampiri spesso non vengono riconosciuti dalle masse che sono disinteressate alla politica che non capiscono . La frase emblematica che gira per il mondo è sempre : " Ah la politica non mi interessa !" .

vincenzodigiorgio 11.12.16 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero.
io vorrei poter votare delle priorità su 20 30 temi da portare avanti per l'imminente campagna elettorale. Con si fa per le leggi su Rousseau. Serve farlo x la campagna elettorale . sveglia staff !!!

Antonio B., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.12.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo : alle soglie del 2017 c'è ancora qualche pseudogiornalista che domanda "Ma Grillo si candida?" . Non capiscono , oppure non vogliono capire : non riescono proprio a concepire nè il concetto di "coerenza" nè quello di "onestà intellettuale" .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 11.12.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembrano risposte di buonsenso .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 11.12.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

e se questa è antipolitica...bene io sono per l'antipolitica!
E u vaffa alla politica attuale!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.12.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un saluto a pabblo

Path Walker Commentatore certificato 11.12.16 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori