Il Blog delle Stelle
Ora è il momento di proteggerci

Ora è il momento di proteggerci

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 841

di Beppe Grillo

Due agenti della polizia, Cristian Movio e Luca Scatà, stanotte hanno rischiato la loro vita durante un banale controllo di documenti. L'uomo che avevano fermato era l'assassino di Berlino che ha subito estratto la pistola ferendo Cristian. Luca, poliziotto in prova e con appena 9 mesi di servizio, ha reagito a sangue freddo, ha sparato e ha ucciso il terrorista. Due eroi, che hanno rischiato di diventare due nuovi santi laici. Tutta l'Italia, tutta l'Europa sono grate a questi due ragazzi. Io personalmente mi sento in dovere di ringraziarli e abbracciarli, specialmente Cristian che ora si trova in ospedale con una spalla forata.
Ma è folle che due agenti ordinari debbano essere messi a repentaglio e ritrovarsi ad avere a che fare con un terrorista ricercato da mezza Europa. Questo accade perchè la situazione migratoria è ormai fuori controllo. Nel 2015 con gli sbarchi sono arrivati in 153.842, i richiedenti asilo sono stati 83.970, 71.000 sono stati esaminati e il 55% di questi hanno ricevuto diniego: dove sono finiti loro e quelli non esaminati e che non hanno fatto richiesta? L'Italia e l'Europa sono un colabrodo. Anis Amri, il cui documento è stato ritrovato sul Tir di Berlino, è arrivato in Italia nel febbraio 2011 ed è stato sanato con altri 26.000 da un decreto dello stesso anno (Governo Berlusconi). Poi è finito in carcere sempre qui in Italia e c'è rimasto per 4 anni, periodo durante il quale si sarebbe "radicalizzato", per reati non collegati al terrorismo. Al termine della detenzione (giugno 2015) è stato espulso verso la Tunisia che però non ne ha riconosciuto la nazionalità, quindi è rimasto in Italia un po' di tempo e poi è partito verso la Germania. Qui, tollerato come profugo cui era stata respinta la domanda di asilo, era stato fermato per due giorni l'estate scorsa e sorvegliato per mesi perché sospettato di preparare un attentato. Dopo di che lo ha preparato e realizzato. Poi è tornato tranquillamente in Italia senza che nessuno lo controllasse durante i passaggi alle frontiere e chissà cosa avrebbe fatto se ieri notte non avesse incontrato Cristian e Luca.
L'Italia sta diventando un viavai di terroristi, che non siamo in grado di riconoscere e segnalare, che grazie a Schengen possono sconfinare indisturbati in tutta Europa. Bisogna agire ora.
1) Chi ha diritto di asilo resta in Italia, tutti gli irregolari devono essere rimpatriati subito a partire da oggi
2) Schengen deve essere rivisto: qualora si verifichi un attentato in Europa le istituzioni devono provvedere a sospenderlo immediatamente e ripristinare i controlli alle frontiere almeno finchè il livello di allerta non sia calato e tutti i sospetti catturati
3) Creazione di una banca dati europea sui sospetti terroristi condivisa con tutti gli stati membri, utilizzando anche quelle attuali
4) Revisione del Regolamento di Dublino
Fino a oggi è stato il tempo del dolore, della commozione, della solidarietà. Adesso è il momento di agire e proteggerci.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Dic 2016, 13:39 | Scrivi | Commenti (841) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 841


Tags: Beppe Grillo, Berlino, Cristian Movio, immigrazione, killer di Berlino, Luca Scatà, polizia, santi laici, Schengen, terrorismo, tir di Berlino, Trattato di Dublino

Commenti

 

Dopo avere votato M5S alle politiche e alle europee ho ricominciato a votare Lega Nord proprio per l'apertura ai migranti del M5S. Mi fa piacere che l'unico neurone di Grillo si sia messo in funzione almeno per il tempo di scrivere questo post. Ma per me è troppo tardi. Io scelgo Lega Nord per la sua coerenza.

Francesco Zani 02.01.17 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono assolutamente d'accordo.

undefined 31.12.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

una cosa è certa: si chiudono le stalle quando i buoi sono usciti...rimedi e soluzioni presentati a suo tempo sono solo presi in considerazione con più di 20 anni di ritardo!....che efficienza..che solerzia ..che perizia!!!!

franco a., roma Commentatore certificato 31.12.16 17:58| 
 |
Rispondi al commento

In sintesi Grillo dice di aumentare il controllo. Ma il controllo di chi? Degli immigrati o di chi è responsabile delle guerre che generano le crisi migratorie? Mi sarei aspettato commenti ed analisi di un altro livello culturale. Spero che sia sia solo un momento di distrazione e stanchezza.

Gerardo Femina 31.12.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacciono molte cose del m5s ma non mi piace questo posizione sulla immigrazione. Preferisco rinoscere i diritti dei migranti, dargli spazio come cittadini, lavorare nella direzione di una società multietnica. Nel secolo passato gli Italiani sono emigrati in molti paesi, tutt'ora emigrano. La libertà di migrazione deve essere garantita a tutti.

Federico 30.12.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti , i vs commenti sono pienamente condivisibili e inutile quindi aggiungere altro
Vorrei solo dire che quando ci muoviamo non sarà mai tardi o il tardi è gia adesso , non c'èra bisogno di questi episodi delittuosi come quello di Nizza e di Berlino per capire che la situazione prima o poi sarebbe esplosa.
Non sono i governanti ma i cittadini che scelgono il loro futuro, io ho già scelto STOP STOP ad immigrazione incontrollata.
Dopo le feste sarà il caso di affrontare subito, seriamente e una volta per tutte questa discussione
Auguri a tutti i simpatizzanti del M5S un'altra italia ? SI- SI PUO' !

Luca 30.12.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Manca il senso identitario del popolo Italiano.
Mazzini voleva fare "prima gli Italiani" e poi l'Italia, ma qualcuno ha avuto furia.
Ci prendono tutti in giro.
ESEMPIO:
Le Moschee in Italia NON SI POSSONO FARE. punto
Lo dice la legge.
Solo le confessioni religiose che hanno una Convenzione con lo Stato Italiano possono.
Per avere la Convenzione i vari credo religiosi non devono professare principi contrari alla morale o all'ordinamento giuridico Italiano.
L'ISLAM NON HA CONVENZIONI (il perché mi pare chiaro), quindi NON PUO' ERIGERE LUOGHI DI CULTO.
Punto e basta, è Legge dello Stato.
Invece ci fanno i poemi, i dibattiti, i confronti tra pro e contro, a chi è più civile e/o più tollerante.
Sarebbe a dire "Rubare si può", se ne hai bisogno, se sei in difficoltà ecc. ecc..
NON SI PUO' RUBARE E BASTA!
E così non possono essere erette moschee e basta.
E quelle che ci sono andrebbero destinate ad altri usi perché abusive.
Guardate che l'Italia ha convenzioni anche con gli Zoroastriani, i Buddisti e tanti altri credo tra i più disparati.
Certo non si può fare con i Tughs, e nemmeno con l'Islam.

Stefano Giovannoni 30.12.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, finalmente e' stata presa una decisione "forte" che il sottoscritto proponeva da molto tempo; non si tratta di decisione razzista o contro qualcuno ma semplicemente a favore della nostra cultura e del nostro diritto di vivere in un contesto sociale libero e controllato dove chiunque abbia un ruolo preciso; se qualcuno vuole entrare nel nostro paese , lo stesso, deve necessariamente rivestire la qualifica di turista, studente o lavoratore; in caso contrario non deve risiedere nel nostro paese, a prescindere che sia immigrato, europeo o proveniente da qualsiasi altro paese.
Le motivazioni sopra citate si basano sul principio di difesa del nostro territorio, del nostro sistema sanitario (qualora il clandestino sia ricoverato in una struttura chi sostiene le spese a lui riconducibili???) e del nostro sistema carcerario (il clandestino, europeo o meno, che delinque e che viene rinchiuso nei penitenziari resta a carico della collettivita').
Personalmente proporrei anche le seguenti modifiche/integrazioni:
-numero pre-definito dei richiedenti asilo (in base alla popolazione, ad esempio); e' impensabile che il nostro paese (rammento, fallito a giugno 2011) possa sobbarcarsi vitto e alloggio per infinite quantita' di persone.
-diritto d'asilo concesso solo a paesi con i quali viga un trattato bilaterale che permetta di restituire al paese di provenienza i delinquenti (in modo che la detenzione sia a loro carico e non nostro).
-espulsione immediata per chi delinque.
-piu' rigide procedure per l'ottenimento della cittadinanza (vedi es. Svezia), sicuramente da non concedere a chi persegue la propria cultura e tradizione (uso del velo, mancanza di conoscenza della lingua e degli elementi basilari della educazione civica).
-perdita di cittadinanza nei casi piu' gravi di omissione della legge (la cittadinanza non e' un "regalo" ma un bene da proteggere e da conquistare - vedi es. Canada).
Grazie
Saluti

enzo r. Commentatore certificato 30.12.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi dicono non credere ai complotti! Come mai avevano i documenti e non l'hanno fermato a Berlino? Come mai gli hanno concesso 30 ora per scappare, fermando un apchistano che non centrava un cazzo? Con i documenti ci vuole 5 minuti per comunicare l'identità? Gli andata male a Sesto San Giovanni grazie ai nostri agenti. Una spiegazione ce l'ho la destra tedesca e non solo doveva lasciar fare per eliminare il surplus di manodopera a basso costo per non avere problemi.

Roberto Bucci 30.12.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento

E' uno SPOT ELETTORALE alla Salvini, basato su assurda equazione immigrati=terroristi.

Danneggia il movimento e ne la emergere la componete peggiore, quella fascio/leghista che spero minoritaria.

Il tema immigrazione va certamente affrontato ma non in maniera populista (questa volta è il caso di dirlo!) come questa.

Massimo M. Commentatore certificato 30.12.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio tardi che mai, il lavoro che manca agli italiani se lo sono preso i nuovi schiavi trasportati in italia per alimentare l'industria del'assistenza. Non esiste lavoro che gli italiani non farebbero se fosse adeguatamente pagato na adesso il capitale vorrebbe in italia solo gente che lavori quasi gratis e i giovani sono obbligati ad espatriare. Questo è il primo problema del paese: fermare l'immigrazione e la delocalizzazione del lavoro, riprendere i diritti dei lavoratori che i governi DS, pds, margherita e pd hanno tolto un pezzo alla volta.
Il PD è oggi il vero strumento del capitalismo finanziario internazionale per reprimere il movimento operaio, % stelle è l'unica speranza, grillo avanti così.

walter m., milano Commentatore certificato 30.12.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Quello che questo governo vuole realizzare per i loschi interessi e' di cambiare radicalmente il volto del paese depredandoci di qualunque diritto acquisito e l' ultimo referendum ne e' la prova.Vogliono arrivare a quota 15 milioni circa di immigrati che venendo qua in Italia stanno togliendo lavoro agli italiani stessi infatti le aziende cominciano a prediligerli rispetto agli italiani.l'obiettivo sara' di rendere poveri noi e loro a quel punto in una situazione di poverta' il governo guidato dalle multinazionali come la j.p.Morgan,una di quelle che hanno causato il disastro finanziario nel 2008 con i mutui subprime, potranno cambiare i nostri diritti costituzionali,esiste anche un documento scritto, e dettare legge nel lavoro e nelle nostre vite ecco quale e' la realta' delle cose non come dice questo governo che loro vengono fatti entrare per sopperire al calo delle nascite che si e' verificato a causa della mancanza di lavoro sopratutto giovanile...questa e' la realta e questo e' il motivo per il quale questa classe politica va decimata senza pieta'..ormai non c'e alternativa

Alessandro Orlando 30.12.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovo d'accordo in parte con quanto scritto da Grillo,ma il probblema è molto piu' grande e grave di quanto si possa pensare,in quanto coinvolge direttamente o indirettamente la quasi totalità della sfera planetaria,vuoi soprattutto per interessi economico finanziari vuoi per interssi pseudoreligiosi vuoi per mantenere o accrescere la sfera di influenza nello scacchiere internazionale. Certamente i controlli per la richiesta di asilo politico devono essere effettuati rapidamente e in maniera severa rigettando con la stessa severità i non aventi diritto rimpatriandoli celermente nei loro paesi di origine, accompagnandoli anche fuori dai nostri confini territoriali ( punto da non sottovalutare).Condivido una banca dati europea per il controllo dei flussi migratori e un organo di polizia internazionale che possa agire di conseguenza. Per la chiusura dei confini degli stati europei nutro piu' di qualche perplessità, considerando anche spesso le origini indigene dei terroristi. Paolo (Palermo)

PAOLO CARUSO 30.12.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Trovo questa posizione una visione estremamente semplificata e facile della realtà.
Accorparsi al carrozzone di populisti che vogliono trasformare l'Europa in una fortezza è una grande delusione.
Se questa posizione verrà ripresa dai parlamentari, avete perso il mio e tanti altri voti, nonchè la fiducia in qualcosa di diverso dalla cultura della paura e dell'ostracizzazione.
Chiudere le frontiere vuol dire solo uccidere più persone in mare, molte ma molte di più di quelle causate dal terrorismo.
Si versassero per i morti in Medio oriente e Africa un decimo delle lacrime che si versano per gli europei, forse ci sarebbe più umanità, ma, come da millenni, la vita di un europeo vale mille volte di più di quella di un essere umano in altri paesi.

Daniele Viganò 30.12.16 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

100% d'accordo, era anche l'ora che Grillo si schierasse.

ruffini claudio 28.12.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pienamente d'accordo con Beppe Grillo, è ora di passare alla difesa prima di venire sopraffatti o peggio ritrovarci senza volerlo in una guerra civile. Quindi bisogna necessariamente mettere in atto tutte quelle iniziative proposte da Beppe Grillo per salvaguardare la nostra sicurezza e quella dei nostri figli. Via chi non ha diritto e chi commette reati, stop ad immigrazioni di massa e istituire una immigrazione rigorosamente controllata per il fabbisogno nazionale. Se il movimento 5 stelle non seguirà questa via in difesa del nostro popolo è destinato ad autoestinguersi. Tutto il resto sono chiacchiere politiche.

antonio petruzziello 28.12.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti. La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH ( developpement.aide@gmail.com per il vostro gentile aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sinceramente chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .

daniel djimmy Commentatore certificato 28.12.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Grillo parla chiaro sulla questione immigrati. Dopo lo spostamento a destra romano quest'ultima affermazione completa il quadro. E' stato bello finche' e' durato ma oltre a combattere la casta ci resterebbe anche un po di cultura se non umanita', azzerare anche questo in questo periodo risulterebbe un danno irreversibile non solo per il nostro paese. Addio 5 stelle.

Rolando Cicatelli 28.12.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono momenti nei quali si può essere più aperti e momenti nei quali bisogna per forza chiudersi per non essere sopraffatti. Ha ragione Beppe, oggi non è piu' tempo di buonismi incontrollati (di boldrinismi), oggi ci deve essere solo accoglienza controllata di chi è sfollato per guerra. Basta vedere barche cariche di giovanotti pieni di salute (con l'aggiunta di qualche donna tanto per farci credere che scappano da guerre) che arrivano da noi per essere alloggiati e pasciuti nelle nostre strutture (caserme), per poi oltretutto ritrovarseli di giorno agli angoli delle vie a chiedere l'elemosina per mangiare. Basta vedere gli italiani colpiti dai terremoti vivere in tende o casette di legno col bagno all'aperto, mentre i giovanotti africani soggiornano in strutture fisse, delle quali hanno anche il coraggio di lamentarsi per il wifi mancante o per il cibo che non è di loro gradimento. Basta anche con la microcriminalità causata dai troppi arrivati di cui si sono perse le tracce e vivono di espedienti rubacchiando a destra e a sinistra, che rompono le macchine per cercarci dentro qualche euro. Direi che finalmente il M5S deve liberarsi da tutti quegli infiltrati di estrema sinistra che vorrebbero avere qui tutta l'africa e finalmente prendere una posizione a difesa della legalità e degli italiani, che erano qui prima degli africani, latinos, arabi e chi piu' ne ha piu ne metta.

camillo virgola Commentatore certificato 28.12.16 16:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!!! Grillo e' tornato!!!!!!

Giulio Attanasio 28.12.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH per il tuo aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sincerment chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .

daniel djimmy Commentatore certificato 27.12.16 23:03| 
 |
Rispondi al commento

nel programma M5S un concreto e efficace piano di rimpatrio dei clandestini e fancazzisti finora raccolti dalle coste libiche. Senza questo obiettivo, avrete meno voti alle prossime elezioni.
Cordiali saluti

Maurizio Fenati 27.12.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire di certe farneticanti esternazioni (marmaglia rossa, ve la faremo pagare cara, eccetera) che vengono ripetute da un paio di soggetti? E'questo che vuole Grillo? Lui e Di Battista prima di parlare di immigrazione è bene che riflettano: già ai tempi della sacrosanta battaglia parlamentare per l'abolizione del reato di clandestinità l'impostazione filo leghista è stata respinta e rovesciata dalla Rete! Perché una cosa è certa: il futuro vincente del Movimento non sarà mai a destra. Per vincere e rendere un servigio a questo disastrato Paese occorrerà insistere su temi come la vera democrazia (quella diretta), il reddito di cittadinanza e la lotta alla povertà, la difesa dei diritti per tutti, il governo dell'immigrazione (all'insegna dell'inclusione e dell'integrazione effettiva, unici strumenti anche per garantire la sicurezza delle nostre città) e l'onestà. Tutti temi su cui la destra non ci azzecca, avrebbe detto Di Pietro. Basta pensare alle battaglie di Dario Fo e a quel grido "Berlinguer, Berlinguer" intonato a Roma da Gianroberto Casaleggio. Altro che destra! Sono ben altri quelli che devono levarsi dalle scatole, in primis i fascioleghisti mascherati.

Massimo Bianchi 27.12.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Beppe Grillo, il Suo post mi sembra retorico ("due eroi", "due mancati "santi laici", l'immancabile appellativo di "ragazzi" - uno dei due si direbbe "di Salò", ma questo è un altro discorso), confuso (parla della situazione migratoria senza analizzarne le cause - che forse le sfuggono - e, quindi, cannando i rimedi) e velleitario (i rimedi di cui parla sono largamente irrealizzabili, sul piano pratico come su quello economico): possibile che, negli anni, lei non abbia trovato modo di circostanziare meglio la sua analisi, aggiungendovi nozioni non dico di economia politica o di analisi di classe, ma di storia, geografia e geopolitica, in modo da, almeno, ridefinire l'arbitraria partizione fra immigrati di guerra e immigrati economici? O per lei la fame non è un motivo altrettanto buono della guerra, per cercare un altrove in cui campare? Questo, beninteso, senza voler sottacere i problemi di ordine pubblico, che ci sono, ma tali rimangono e, al più, possono richiedere strumenti migliori per essere affrontati, ma di certo non giustificano ragionamenti spannometrici e vani come quelli da Lei vergati.
E, comunque, meno retorica dozzinale gioverebbe a parità di (scadente) contenuto.

Carlo Rolando 27.12.16 15:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe finalmente un uscita chiara sull' immigrazione! Sei l'unico che usa chiarezza quando si parla di questo argomento purtroppo all'interno del movimento ci sono persone che su questo argomento sono persino peggio di alcuni del PD .

Robby 27.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

comunque la percentuale di "stupidi" è veramente elevata, quindi se la colpa è dell'occidente(ao è sempre colpa dell'occidente..mentre gli africani, i mediorientali sono "povere bestie" inconsapevoli...ma roba da pazzi..questo è VERO RAZZISMO, QUELLO DEI SINISTRO/BUONISTI)ci dobbiamo riempire di CLANDESTINI, molti dei quali SICURI delinquenti, evasi dalle patrie galere, o "appioppati" come molta parte della popolazione da stati "cesso" furbi, e infami, al NOSTRO welfare, complimenti dei "suicidi" sociali o dei "martiri" dell'espiazione sociale, vi siete bevuti il cervello? perchè non vi "suicidate" come nelle "sete" usa e vi togliete di mezzo? così fate un favore al nostro povero paese martoriato?

Franco Dominici 27.12.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

La realtà, la dura realtà? è che i 5s sono purtroppo un movimento costituito sulla pura protesta, dove i componenti la "base" sono un coacervo di gente incacchiata ma lontano mille miglia tra "loro" sui temi di VERA importanza strategica, come si può fare "politica" o governare un paese o una città in questa maniera? quando ad un certo punto si devono affrontare temi di importanza nazionale, è possibile che 4 siano contro l'immigrazione o comunque per la legalità dei confini, 4 siano per "entrino tutti alla viva il parroco) e 2 siano non sò...ma la cosa grave è che i vertici siano la stessa cosa, non si può andare avanti così, bisogna strutturare il movimento in maniera gerarchica, giusta la democrazia, ma poi la linea DEVE essere quella coerente, chiara, determinata, l'immigrazione clandestina, NON E' LEGALE!!!! è foriera di disagio sociale per TUTTI, di dispersione risorse,
di incontrollata basilare gestione welfare, solo UN IDIOTA IMBECILLE NON LO PUO' CAPIRE o un CRIMINALE GESTORE DI TRAFFICI LOSCHI, punto.

Franco Dominici 27.12.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM SULLA REGOLARIZZAZIONE POLITICA DELL'IMMIGRAZIONE al fine di rimpatriare gli immigrati irregolari a qualsiasi costo e di bloccare gli stessi prima che essi mettano piede in Italia:

Vuoi tu continuare ad avere i paraocchi o avere ogni tanto la possibilità di toglierli?
Fai una crocetta su SI o NO

Giulio T. 27.12.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bene ricordare che il terrorismo è la reazione ai bombardamenti che proseguono senza sosta in Siria e Iraq

alberto salzano 27.12.16 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È passato già un po' di tempo dall'attentato di Berlino e come al solito in Italia regna l'immobilismo totale!! Non si chiudono le frontiere, continuano a sbarcare clandestini e gli stessi non vengono rimpatriati!! Bella Italia di merda!!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 27.12.16 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimpatriare gli irregolari (punto 1) di per se equivarrebbe ad applicare la legge. Non è giusto lasciare alla destra estrema i "diritti d'autore" su questo tema. Non si può certo impedire, che chi ha motivazioni razziste e così via ne tragga soddisfazione. Ma il rimpatrio dei cosiddetti "irregolari" va definito e gestito secondo i principi della democrazia e nel rispetto dei diritti umani.

"Difendersi" poi è un termine da usare con cautela e dare più enfasi all'organizzarsi bene.

Parlando di soggetti o gruppi criminali (inclusi gli assassini codardi) che sfruttano le libertà dei paesi dell'Unione Europea, mi sembra opportuno parlare di difendersi. Per esempio creando banche dati condivise dagli stati membri -- vedi in alto al punto 3.

Molte persone si vogliono difendere non solo da codardi assassini e criminali di vario genere ma dagli immigrati in generale. Sono d'accordo che l'immigrazione e specialmente l'integrazione non sono una cosa semplice. Però quello da cui ci dobbiamo difendere non sono "gli stranieri" ma le cause e specialmente le persone che li spingono a fuggire. Non dimentichiamoci che quello che dall'interno di una nazione, una città o anche di un quartiere viviamo come immigrazione è piuttosto una migrazione a livello globale. In questa ottica invece che ragionare su come difendersi trovo più sensato organizzarsi bene e contribuire a creare una società democratica che funzioni.

Wilhelm Kuntner Commentatore certificato 26.12.16 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna il M5S ora ha scelto: di stare dalla parte degli Italiani Veri e non del meticciato. Con tutto il rispetto per i paesi più poveri, che centinaia di interventi qui nel blog continuano ancora a difendere, i soldi son pochi e bastano appena per i miseri Italiani che stanno aumentando sempre di più. Non siamo i buoni samaritani nè mi fanno pena le finte foto di bimbi morti sulla spiaggia, in quanto la colpa è dei loro irresponsabili e egoisti genitori.
Così la colpa della povertà dei paesi africani è solo della loro ostinata arretratezza, della loro inettitudine, delle loro religioni anacronistiche e assassine. Non ho niente contro le loro bislacche usanze, basta che si massacrino a casa loro e non vengano da noi a farsi esplodere solo perchè il loro libro sacro ce lo ordina. Noi ci abbiamo messo 1800 anni per liberarci di una religione altrettanto sanguinaria e non abbiamo alcuna intenzione di tornare indietro. Anarcoidi e buonisti vari sono avvertiti. Il M5S vincerà, formerà una alleanza strategica con partiti Patrioti o anche Federalisti (io sono per l'Autodeterminazione dei Popoli e per la Sovranità Piena e Popolare), e tutti gli anarcoidi, sinistrati, finto-cristiani, buonisti, anime belle, clandestini e mussulmani la pagheranno cara. Molto cara.

Kastiga Matti, Torino Commentatore certificato 26.12.16 20:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO urbi et orbi: facciamo una colletta per regalare una tastiera nuova a ZAMPANÒ, che sicuramente ha il tasto delle maiuscole inceppato.

mario michele d'onofrio, consulfin@inwind.it Commentatore certificato 26.12.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La signora Anissa KHERALLAH posso solo dire grazie per la vostra attenzione e aiuto , per noi sono la concessione di un prestito di 10.000 euro. Dio vi benedica per tutto il bene che hai fatto per la gente . Sarebbe disonesto se non capisco le persone che in realtà sono il buono e perfetto, persona di cui ci si può contare per un prestito veloce e serio. Contattare questa donna a questo indirizzo : developpement.aide@gmail.com la persona che ora è a fare di me un essere felice e buona giornata a tutti voi .

finelli leonardis Commentatore certificato 26.12.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi chiedo quando avremo davvero una parvenza di democrazia diretta? Perchè Beppe Grillo parla e il movimento copia automaticamente le sue posizioni giuste o sbagliate che siano? Sarebbe ora che il sito di riferimento non fosse più il blog di Beppe Grillo ma un altro sito che finanzi il movimento con la pubblicità presente

Piervincenzo Caforio Commentatore certificato 26.12.16 17:07| 
 |
Rispondi al commento

SUL TEMA DI IMMIGRANTI L'EUROPA HA FALLITO, USCIAMO DALL'AMBIGUITÀ .....

Strage di Berlino ha ulteriormente toccato delicatissima rapporto tra l'Occidente e l'Islam, Italia è rimasta sola e la macchina d'accoglienza caricata di oltre 170 mila nuovi arrivi solo quest'anno, non ne regge più il peso.

Movimento 5 stelle ancora non ha una posizione chiara, non dobbiamo essere trascinati dalle tragiche notizie e pronunciarsi di conseguenza, cacciare irregolari e sospendere Schengen!.

Come sappiamo quali sono gli irregolari, se ancora non è completata la procedura di riconoscimento del diritto all'asilo? Dove li mandiamo, se non esistono accordi con tutti i Paesi di provenienza? Le politiche migratorie sono regolate dalla legge Bossi-Fini del 2002!!

Movimento 5 stelle per questa tema così importante e determinante per cittadini e per la prossima elezione vuole uscire dall'ambiguità?


https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5


Perchè il governo Tunisino quando si doveva rimpatriare il sig.Amri ne ha disconosciuto la cittadinanza? Voleva che restasse in Italia o comunque in Europa?
E' possibile che ci sia un progetto panarabo che preveda, in tempi ragionevolmente lunghi, l'islamizzazione dell'Europa?
A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

bruno p. 26.12.16 06:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Beppe Grillo mi aspetterei di più che una semplice ripetizione dei titoli del tg 1.
Esultare perchè un uomo è stato "neutralizzato", come dicono quelli che se ne intendono (perchè dire che è stato ucciso non fa abbastanza americano), non mi sembra degno di una persona in grado di riflettere almeno per qualche secondo sui fatti e sulle conseguenze.
È stato liquidato un uomo tecnicamente innocente (perchè in uno stato di diritto, gli unici che possono attribuire la patente di colpevole sono i giudici) il quale, se sottoposto a processo, e se coinvolto davvero nell'attentato di Berlino, avrebbe potuto fare i nomi dei mandanti, dei complici; avrebbe potuto parlare delle ragioni dell'atto, di eventuali altre future azioni e di tanti altri argomenti utili per capirne di più.
Ma le cose sono andate diversamente, stando a quanto ci dicono, primo fra tutti il ministro degli interni di cui qualcuno può scrivere questo: http://www.lavocedellevoci.it/?p=9202 . Forse dovevano andare così, forse sono state fatte andare così chi può dirlo? Nessuno, almeno spontaneamente. Dunque questo terrorista, come da manuale, ha provvidenzialmente dimenticato il suo bel documento sul luogo dell'attentato, così, con la polizia di mezza Europa alle calcagna, ha attraversato ben due frontiere per tornare al punto di partenza, mah!
La tigre, però, deve essere cavalcata subito e senza farle cambiare direzione: via gli immigrati. Li si cacci. Li si rimandi in quei luoghi da cui sono venuti, resi autentiche fogne dalla borghesia mondiale (quindi occidentale).
Uno vale uno; nessuno deve rimanere indietro ... parole al vento, pronunciate secoli or sono.
Una cosa non la capisco: cosa c'entra tutto ciò con Goffredo Parise, con la povertà e con (l'ipocrita) Natale.
A me sembra proprio il contrario: qui si vuole rimanere ricchi, a spese di quei poveri del mondo che devono essere ricacciati nei tuguri che l'occidente diabetico e obeso, con tanta generosità, distribuisce a suon di bombe

mario michele d'onofrio, consulfin@inwind.it Commentatore certificato 26.12.16 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deogratias!!!

Dopo un ritardo galattico, finalmente anche i cinquestelle fanno parte della parte migliore del Popolo Italiano, di chi difende la nostra Stirpe Millenaria contro la sostituzione etnica e la barbarie islamica, cinese, rumena e slava.
Purtroppo i vostri precedenti trascorsi in ambienti arnarco-insurrezionalisti, dove sostenevate chi massacrava le nostre forze dell'ordine, vi hanno fatto perdere di credibilità da alcuni Veri Italiani, ma comunque avete guadagnato un vostro sostenitore, amico delle Eroiche FF.OO. Italiche, le migliori del mondo. Cercherò di convincere i miei amici Carabinieri e Poliziotti sul vostro seppur tardivo Ravvedimento e a sostenervi nelle urne, a patto però che espellete tutta la feccia anarcoide che al tempo del G8 di Genova era scesa in piazza con il preciso intento di massacrare coloro che fino a un decennio anche voi chiamavate ACAB. Ma vedo, per fortuna che taqnti di questi balordi e luridi barboni son fuori dalle palle. Quando vinceremo ce la faremo pagare molto, ma molto cara. Che se lo ricordi tutta la feccia rossa.

Kastiga Matti, Torino Commentatore certificato 26.12.16 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che periodicamente Grillo torni all'attacco per screditare il Movimento. Con questi argomenti si perdono solo consensi, almeno tra la brava gente che non vuole condividere le impostazioni di Salvini e Meloni. Basta con queste patetiche rincorse nei confronti della Lega. Mi spiace ma la linea del Movimento non può essere questa. L'immigrazione va governata, ma i respingimenti sono impraticabili, oltre che dannosi ed eticamente sbagliati. Il terrorismo è figlio delle guerre dell'Occidente e della cosiddetta esportazione della democrazia con le armi. Ha ragione Gino Strada quando dice che il terrorismo è l'altra faccia della guerra (e viceversa).

Massimo Bianchi 25.12.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la cosa più grave è che non era incensurato ma era già passato dalle patrie galere. Non siamo stati buoni a far niente, a neutralizzarlo o cacciarlo.

Andrea 63 GIANNI, Lucca Commentatore certificato 25.12.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di leggere finalmente le chiare e deliranti opinioni dell'urlatore Grillo. L'ultimo ciarlatano della politica italiana che ha allevato una generazione di illusi squadristi.
Con queste parole razziste e inconsapevoli dette da un uomo che non sa o finge di non sapere cos'e il terrorismo e cos'e la messa in scena Isis e dopo le parole di apertura alla lega Nord penso proprio che il M5stelle sia da considerare un partito di nuova destra gestito da un ignorante giullare figlio della TV anni 80 e tanto avido di voti da accontentare le masse piu disperate con slogan tanto sbagliati quanto altisonanti in nome di una giustizia del tutto sommaria
Del resto accade nel suo partito dove ogni giorno scoppia un casino nero.
Grillo dimettiti prima di iniziare.
Grazie


Buongiorno e bensvegliato Beppe Grillo , dopo aver votato la depenalizzazione del reato di clandestinitá adesso il M5S si riscopre patriota .
Adesso é ora di unirsi con la Lega e fermare questi sbarchi di clandestini , con le buone o le cattive .

Marco Neri 25.12.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni e anni che appena qualcuno legge un post che non gli va a genio corre a scrivere "non vi voto, più non vi voto più!"....se dovessimo dar credito a queste manifentazioni di pseudo dissenso oggi il m5s dovrebbe stare al 2%...e invece no, continua a guadagnare consensi! E invece temo che al 2% ci rimarranno i partitini del "quanto siamo buoni spalanchiamo le porte"...

diego r., Roma Commentatore certificato 25.12.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Certo che ci vuole coraggio a chiamare eroi quelli che fanno il loro lavoro, come dire che se ci si fosse trovato un altro poliziotto non sarebbe stato un eroe. Sarebbe stato un eroe se avesse fermato o freddato Amri senza avere un arma a disposizione e regolarmente registrata. Mi dispiace tantissimo vedere Beppe che sta ragionando come la massa, è ridicolo ed è di cattivo auspicio x il m5s!

Giulio T. 25.12.16 16:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo pienamente con Andreas Robert, mai ho visto un commento più sensato del suo. Da fonti russe si scopre che prima dell’attentato sono state visti sul posto uomini del servizio segreto americano, non si è ancora sicuri se cia o nsa. Questi vogliono un gran male al nuovo presidente Trump e stanno cercando di fare il più grande casino possibile per minare da subito la sua presidenza. Secondo me l’M5S dovrebbe dare il suo pieno sostegno a Trump (un vero grand’uomo!) e al presidente Putin! Viva l’M5S, viva Grillo!

Jacopo T., Bologna Commentatore certificato 25.12.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno,
pochi giorni fa è accaduto in Italia un fatto di straordinaria gravità. Purtroppo hanno scelto apposta di farlo sotto natale così se ne parla meno. Spero che il M5S si dissoci dal silenzio assordante. In due (due!) giorni il governo ha trovato 20 MILIARDI da mettere a disposizione delle banche. Non c'è mai un euro per nulla, si tagliano continuamente servizi essenziali , pensioni, provvidenze per disabili e, in due giorni escono fuori 20 MILIARDI! Ora è partita la solfa che così si sono salvati i piccoli risparmiatori. Vorrei conoscere un piccolo risparmiatore che ancora è coinvolto con una banca notoriamente decotta da anni. Sono rimasti solo gli speculatori, come quelli che poco tempo prima sembra abbiano acquistato in massa obbligazioni subordinate MPS al 60% del valore nominale ed ora sembra il governo li voglia rimborsare al 75%. Alla faccia di tutti quegli italiani a basso reddito che pagheranno per questo! Una cosa inaudita! Inoltre c'è da scommettere che a breve uscirà fuori che, come sempre, hanno sbagliato (sottostimato) i conti e che 20 miliardi non bastano nemmeno per saziare un dente! Questo argomento merita un post e una battaglia politica su tutti i fronti!

Enzo Rossi 25.12.16 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che rispetto al reato di clandestinità il M5S si è già espresso anche contro il parere di Beppe e Gianroberto. Dobbiamo perseguire il diritto e rispettarlo in tutte le sue parti. La legge deve essere rispettata ma una forza politica ha il dovere di modificare leggi ingiuste. Massima determinazione verso scafisti e terroristi. Ma occorre centuplicare gli sforzi per rimuovere gli ostacoli alla pace e alla convivenza civile. Per gli italiani più poveri reddito di cittadinanza, per gli immigrati politiche di rimpatrio civili che creino possibilità di vita dignitosa. Se il m5s perde la dimensione del 'non ne resterà indietro neppure uno' abbiamo finito. Viva il m5s! A riveder le stelle!!


Bravissimo Grillo! Parole da Dio! Dovremmo organizzare anche delle pattuglie col label M5S per proteggere il cittadino da questi che ci vogliono uccidere.

lapo l., Pisa Commentatore certificato 25.12.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Piano con l'ammissione della colpevolezza di Anis.
Siamo sicuri che è lui il terrorista?
Vorrei proporre alla vostra attenzione 2 fatti sull'attentato di Berlino (che comunque si potrebbero estendere a praticamente tutti gli attentati dall'11 settembre in poi).
Primo:
nessun media di regime si stupisce del fatto che vengano costantemente ritrovati i documenti di identità che i terroristi si sarebbero
portati appresso. E' eclatante, però nessun media di regime lo ha fatto notare.
Secondo:
nessun media di regime ha eccepito che il solo fatto di aver trovato dei documenti di identita' (ad esempio potrebbero essere stati messi sul camion da chiunque) potesse essere insufficiente ad incolpare Anis.

Tutti i media all'unisono hanno gridato: QUELLO E' IL COLPEVOLE.
E successivamente: HANNO AMMAZZATO IL COLPEVOLE.
Quindi la vicenda e' risolta.

Andreas Robert 25.12.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole di puro buon senso condivise dalla maggioranza degli italiani, è giusto che il m5s interpreti il disagio delle classi sociali più povere che subiscono il disastro dell'immigrazione clandestina. Se il m5s difende la legalità lo deve fare SEMPRE e non a fasi alterne, non c'è bisogno di votare un fico secco, l'immigrazione clandestina rappresenta una violazione delle regole e in quanto tale è contrastata dal m5s, se io voglio andare in un altro paese lo faccio nel rispetto delle regole, e non mi presento senza documenti...

diego r., Roma Commentatore certificato 25.12.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

No, Beppe, non sono d'accordo: questo è davvero populismo e l'esaltazione dei due poliziotti, pura demagogia. Come ha detto giustamente il padre di uno dei due, era un poliziotto e stava facendo il proprio dovere. Il rischio rientra nel lavoro che ha scelto di fare. Si è trovato davanti il terrorista (peraltro nutro seri dubbi che la cosa sia stata casuale e non vi sia stata, invece, una "soffiata" da parte delle persone cui il terrorista aveva probabilmente deciso di appoggiarsi), si sarebbe potuto trovare di fronte un qualsiasi malvivente italiano. I migranti scappano dalla guerra e dalla fame, alzare muri non è la soluzione al problema. Sono invece d'accordo sulla revisione del trattato di Dublino , sulla cooperazione internazionale in tema di terrorismo e su una auspicabile presa di coscienza, da parte dell'Europa, che il problema dell'immigrazione non è solo dell'Italia o della Grecia. Ma, per favore, evitiamo di omologarci al Salvini-pensiero: non va proprio bene!


Condivido totalmente. Barra al centro e avanti tutta!!

roberto antognarelli 25.12.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Come iscritto della prima ora, consiglio con tutto il cuore, ai vari nostri rappresentanti nelle istituzioni (che sono lì per occuparsi esclusivamente del bene comune) e soprattutto al capo politico del movimento, di informarsi approfonditamente prima di parlare, meglio se coinvolgendo esperti sui temi per i quali si prendono posizioni. La "pancia (istinto)" è importante, ma la cultura politica è corretta comprensione delle ingiustizie sociali, senza le quali non può esserci una vera pace disarmata tra i popoli.

Giovanni S., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 25.12.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Vien da chiedersi se il motivo per il quale non si prendono provvedimenti di buon senso, come per esmpio l'identificazione forzata e il ripudio del patto di Dublino, non siano gli stessi per cui non si vara una vera legge anticorruzione: cioè che la mafia e i comitati di affari illeciti ( che sembrano lucrare sui traffici e sull'accoglienza) hanno molto più potere di quanto non appaia sulla classe politica dominante.

Mario Castorina, Anguillara Sabazia Commentatore certificato 25.12.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe hai esaltato come ha fatto la Boldrini questi due agenti di Polizia a cui hanno oscurato le pagine Facebook perché con scritte fasciste e razziste che come sai sono anti Costituzionali. Non ho pregiudizi ma francamente che diventino eroi mi pare una grande esaltazione politico-mediatica, hanno risposto al fuoco per legittima difesa, non sapevano chi fosse e chiunque, a parte le "teste di cuoio", avrebbe agito così. Non è che ad una persona qualsiasi dicono eroe se fa bene il suo mestiere e magari ci si ammala e ci muore pure, o no?

max arcioni, capranica Commentatore certificato 25.12.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Beppe Grillo ha preso una posizione chiara che non si può non condividere perchè in effetti la situazione è fuori controllo ma lo è già da tempo solo che non volevamo ammetterlo ma come ha detto lui stesso è ora il tempo di proteggerci e non di fare un'ipocrita campagna buonista in favore di chi crede che dobbiamo essere buoni cioè fessi e quindi per dimostrarlo mettiamo a repentaglio la nostra incolumità e il nostro futuro e delle generazioni future!! basta ipocrisia!! se hai diritto di restare in Italia bene altrimenti te ne torni a casa senza se e senza ma qui ormai è il caos e i miliardi spesi per questa scellerata accoglienza vanno spesi per i nostri giovani e le famiglie Italiane ormai disperare e al collasso!! punto!! grande Beppe Grillo!!

Sebastiano di Terlizzi (sebastian2741974), Fabriano Commentatore certificato 25.12.16 07:40| 
 |
Rispondi al commento

CLANDESTINI E IMMIGRANTI...

Deve sempre succedere un disastro perché tutti se ne accorgono del problema clandestini e gli immigrati adesso tutti a far retromarcia.

Le dichiarazioni come;

A- "aiutiamoli a casa loro"
B- " Revisione del regolamento di Dublino"
C- sospendere "Schengen"....

a- Chi gli deve aiutare e come le multinazionali; Exxon Mobil, Shell, Mobil, Royal dutch, BP o Nokia, Eriksson e Sony....o i paesi presenti in Africa e medio oriente Russia, Cina, USA, Europa...!!??...

b- I paesi Europei non hanno mai rispettato gli accordi di Dublino giugno 1990, poi regolamento 2003 “Accordi di riammissione degli immigrati clandestini” nel 2015 hanno chiuso i confini con filo spinato altro che la reversione, nel 2016 170 mila arrivati 90% sono ancora qui !!!

c- Italia paese di prima accoglienza con i confini in difendibili, la sospensione temporanea di Schengen qualora si verifichi un attentato è solo un tentativo di aumentare il controllo ma non una soluzione definitiva.

Attuale gestione immigrazione basata sulla finta solidarietà NON regge più e crea problemi sociali e avrà ripercussioni sul esito della prossima elezione, attuale sistema rende più di oro solo per le cooperative.

La soluzione è molto più complessa e articolata, non è tardi siamo ancora in tempo.

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

https://www.meetup.com/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni/events/234544494/?_locale=it-IT

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 25.12.16 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ho sempre appoggiato e votato il Movimento. L'ho difeso. Dall'inizio ho pensato che era un'alternativa seria. Fatta dalla gente. Con i suoi pregi e difetti e per lo stesso motivo umana, nostro, di tutti. Io sono, come ho potuto leggere in uno dei post qui sotto, un "esodato" italiano. Di quelli che se ne sono andati per cercare un'opportunitá. Ringrazio di aver potuto scegliere di poter cercare altrove un opportunitá e di non dever essere obbligato alla forza a farlo. Ho vissuto dove le armi sono pane di tutti i giorni e l'ho provato in persona. Sono stato clandestino (e grazie a Manu Chao non ci sentivamo soli). Ed è per quello che le tue ultime parole non solo non le condivido sennó le considero insultanti. Siamo la gente, venga da dove venga. La Lega ce l'abbiamo già. Non cerchiamo di rubargli voti. Salvini, per non andare piú in dietro, e i suoi "discorsi" li abbiamo sempre catalogati come si meritano. Ossia di gente ignorante che non possiamo neanche incolpare, per lo stesso motivo. Spero che le tue parole siano state un deragliamento momentaneo, anche se leggendo molti post qui sotto sembra che il Movimento stia deragliando. A questi atti, come quello di Berlino e i precedenti, non si può rispondere come farebbe Trump, Le Pen o i loro simili che abbiamo in casa. Questi atti son stati fatti da terroristi che hanno attuato in Europa e nel mondo. Mettere agli immigranti nello stesso sacco, detto da chi dovrebbe essere un portavoce del Movimento, mi sembra vergognoso, da ignoranti e realmente scoraggiante. Ti parlo di principi e non di statistiche, che se vuoi ne abbiamo fin troppe e che comunque le interpretiamo come la bibbia, ossia ogniuno ne fa quello che vuole. Vorrei che il Movimento sia molto chiaro su questo punto e che ci spieghi quali sono le linee che seguirá e che le metta a votazione. Un giorno attaccare a Poletti (in questo vi appoggio totalmente) e il giorno dopo parlare come lui, confonde...

daniele gilardi 25.12.16 00:50| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Peppe nel movimento ci sono pensieri discordanti in merito. Per te i due poliziotti sono degli eroi, per il consigliere comunale di Biella, se ho interpretato bene il suo ragionamento, sono degli assassini. Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero sulla questione.


TERRORISMO SCONFITTO IN 3 MOSSE

[Punto 1] Aumentare i fondi di ricerca sulle energie alternative pulite (Fusione Nucleare); così da evitare di invadere i paesi ricchi di risorse petrolifere destabilizzandone artificiosamente le correnti interne.

[Punto 2] Impedire la produzione e l'esportazione di armi da guerra Made In Italy verso i paesi in guerra, opporsi a fare da aereoporto militare per gli USA e alle "missioni di pace".

[Punto 3] Istruire le nuove generazioni di questi paesi con conoscenze scientifiche e la filosofia per usarle nel modo più appropriato.

Andrea C., Paola Commentatore certificato 24.12.16 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toc. . . Toc. . .

Riflessione: « Immigrazione: la nuova ingegneria sociale »

Per l'ennesima volta, dopo ogni accadimento, si sprecano parole, fiumi di parole.
Gli esperti si lanciano in voli pindarici interpretando da un lato la realtà e dall'altro prospettando le più inverosimili soluzioni.
A nessuno passa per la mente di riflettere veramente sul fenomeno, utilizzando anche punti di vista fuori dai soliti schemi, per comprenderlo.

Concretamente e sinteticamente si potrebbe dire che:
_ Quello che sta accadendo faccia parte di un disegno ben preciso imposto dai poteri economico finanziari mondiali che attraverso una “strategia” si garantiscono i loro interessi.
_ Politici, servi, si prestano, nascondendosi dietro un buonismo di facciata, per applicare queste scelte: distruggere le diversità e l'identità dei popoli impoverendoli per poterli comandare.
_ Questo disegno, che viene da lontano, si incentra su un progetto che fa riferimento a quello che viene definito “il piano Kalergi”. Un piano che prevede la destrutturazione identitaria delle popolazioni europee e la creazione di una “massa” (quella che in «Praktischer Idealismus» viene definita come: «sub umanità resa bestiale dalla mescolanza») gestibile e controllabile.
_ La struttura stessa di questa Europa nasce con quelle caratteristiche e si inserisce, attraverso i vari trattati (che involgono esclusivamente l'aspetto economico e il controllo sociale), in un continuum logico, proditorio e funzionale alla nascita di un “NUOVO ORDINE MONDIALE” il cui obiettivo è quello di togliere potere decisionale ai popoli.
_ E' evidente come sia in atto, attraverso una immigrazione di massa, l'applicazione di quel piano.

P.S. Alla luce dei fatti accaduti a Sesto San Giovanni va detto a chiare lettere che fare i nomi dei due poliziotti, mettendoli a rischio ritorsioni, è un comportamento superficiale e da irresponsabili.

Malgher 24.12.16 22:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

VOLEVO FARE UNA CONSIDERAZIONE, RIVOLTA A CHI HA VOGLIA DI RIFLETTERE E TOGLIERSI LA DIVIDA POLITICA CHE INDOSSA.
FINO A DIVERSI ANNI FA I GIORNALI DI STATO, INTENDO REPUBBLICA CORRIERE STAMPA, L AGENZIA ANSA E COSI VIA CITAVANO NEI FATTI DI CRONACA EVENTI NEGATIVI QUALI OMICIDI E ATTI DI DELINQUENZA IN GENERE E INDICAVANO CHI FOSSERO I COLPEVOLI. DA UN PO DI TEMPO A QUESTA PARTE PRIMA HANNO INIZIATO A NON CITARE PIU LA NAZIONALITA' O RAZZA (VEDI ROM ) DEI COLPEVOLI. POI HANNO INIZIATO A OMETTERE I FATTI STESSI. ULTIMAMENTE STANNO AUMENTANDO IN MODO SIGNIFICATIVO I DELITTI COMMESSI DA EXRTACOMUNITARI, ROM E CLANDESTINI, MA SUI GIORNALI E TV DI STATO QUESTE COSE NON COMPAIONO PIU. C E UNA CENSURA...SE GUARDATE I CANALI FININVEST QUESTE COSE VENGONO CITATE, COSI COME IL QUOTIDIANO IL GIORNALE. NON PENSO CHE SE LE INVENTINO. SIAMO DI FRONTE AD UNA CENSURA DI STATO RIGUARDO I DELITTI , E SONO TANTI E IN AUMENTO, COMMESSI DA STRANIERI, ZINGARI E CLANDESTINI. FORSE ANCHE QUESTO E' NEI PROGRAMMI DI SOROS ?....NON SI PUO ' ESCLUDERE....STANNO DISTRUGGENDO L ITALIA...

MERLO DEMETRIO 24.12.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Mi dispiace per questa caduta di stile, i concetti possono anche essere in gran parte condivisibili, ma così sei sceso al livello di salvini.
Se si vogliono criticare le politiche dell'immigrazione non si aspetta il momento buono per fare leva sulle paure della gente. Questa e' proprio comunicazione di bassa lega. Certe volte faresti più bella figura a tacere.


Cara Buscaglia , l'omicidio di una persona che schiaccia con il suo tir centinaia di esseri umani , donne e bambini compresi fino a ridurne qualcuno in poltiglia irriconoscibile , non è un omicidio ! Se poi consideriamo che è stato un atto di legittima difesa avendo il terrorista sparato per primo possiamo concludere che hai sbagliato alla grande ! Chiedi scusa e fatti consigliare da qualcuno prima di esprimere giudizi . Le stupidate a noi non piacciono !

vincenzodigiorgio 24.12.16 21:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la situazione e' lacerante non tanto per i negri che vengono da noi per mostrare un fisico ben nutrito e atletico, pagando cifre che a casa loro potrebbereo bastare per vivere agiati con ogni confort , avere animali mogli e terreni...NO CARI COMUNISTI, LA SITUAZIONE E' LACERANTE PER NOI ITALIANI, PER CHI E' ESODATO, CASSINTEGRATO, SENZA LAVORO O SPERANZA DI AVERLO, PER CHI NON CE LA FA AD ARRIVARE A FINE MESE, PER CHI E' IN CASA D AFFITTO, PER CHI E' IN CODA DA UN ANNO PER ESSERE OPERATO, PER CINQUE MILIONI DI POVERI E DI DISOCCUPATI ITALIANI. BASTA COL FALSO BUONISMO. FERMIAMO L IMMIGRAZIONE E SPEDIAMO A CASA CHI NON E' REGOLARE E DELINQUE. LAVORO AGLI ITALIANI. CASA AGLI ITALIANI. ATTENZIONE: CHI FA IL RADICAL CHIC HA IL CONTO E DEPOSITO TITOLI PIENI..SAI CHE FACCIA FARANNO QUANDO SI ACCORGERANNO DI AVERE UN NIPOTE MULATTO ????

MERLO DEMETRIO 24.12.16 20:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Articolo condivisibile dalla prima all'ultima parola! Finalmente, si allarga il fronte di chi dice stop ad una immigrazione incontrollata!

Mario Domanico 24.12.16 20:44| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono patetiche ed anche un po' spregevoli le congratulazioni
ministerial presidenziali ai poliziotti di Milano. Il terrorista di
Berlino e' stato preso per puro *caso*, in un controllo di
routine. Tecnicamente questo si chiama colossale colpo di cuxo
(peccato pero' che non sia stato preso vivo, in modo che si postesse capire
chi gli avesse messo in mente quell'idea). Chi vi dice che le nostre
forze dell'ordine hanno in mano la situazione, mente sapendo di
mentire. Nessuno ha veramente in mano la situazione. Un attentato
tipo nizza o berlino puo' accadere ovunque ed in ogni momento e non
c'e' modo di fermarlo. Il fatto che gli attentati siano cosi' rari da
parlarne per una settimana per poi ripassare tranquillamente a calcio
e politichetta si deve ad una sola cosa: la staordinaria ed
incontrovertibile mansuetidine dei milioni di musulmani che vivono in
Italia.

T

P.S. sono d'accordo con Franc A. Le nostre societa' "aperte" fanno
schifo. Questo pero' e' il mondo che abbiamo voluto ed e' con questo
mondo che bisogna fare i conti. Col cervello e non con la pancia. Se
non vogliamo il terrorismo a casa nostra come c'e' in Iraq,
Afghanistan Pakistan, Egitto o India, bisogna prima di tutto
silenziare gli apprendisti stregoni alla salvini o Ferrara. Sono loro
che lo hanno generato.

g trivellotti 24.12.16 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Chi blatera di islamici e terroristi e' perche' guarda troppa
televisione o legge troppi post di Beppe Grillo. Ripeto nella UE ci
sono 32 ML di "islamici". Fare attentati a vanvera (tipo berlino o nizza) nelle nostre
societa' aperte e' la cosa piu' semplice del mondo. Qualcuno di voi
ha mai visto militari presidiare asili, scuole, cinema, supermercati,
teatri, bar, pub, mercati, mercatini, etc etc? Per presidiare tutti
gli innumerabili ed affollatissimi posti dove si puo' fare un attentato
sarebbero necessari svariati milioni di poliziotti. Il fatto che ci
siano cosi' pochi attentati con qualche sparuta decina di miglaia di
poliziotti per le strade e con tanti bischeri che vomitano le loro
idiozie lo trovo semplicemente miracoloso ed una prova sperimentale
della mansuetine del popolo musulmano che vive nella UE. Come dicono i numeri, le prime vittime del terrorismo fascio-Jiadista nel mondo sono proprio gli "islamici".

Pace e amore ma soprattutto cervello e non pancia.

T

g trivellotti 24.12.16 19:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche cose occorrerebbero per aumentare la sicurezza. La certezza della pena, una proporzione che deve esserci tra chi ha la volontà di compiere un reato e chi compie reati per disattenzione o di entità minima. I controlli devono essere seri e le forze dell'ordine devono avere la possibilità di non essere incriminati se reagiscono alle minacce dei criminali, sembra banale ma esiste sempre l'eccesso di legittima difesa. Dov'è l'eccesso se un criminale minaccia con un coltello e se il tutore dell'ordine spara e lo uccide va sotto inchiesta. Di qui si va alla modifica della difesa personale, cioè se qualcuno entra in casa e viene ucciso, beh, semplice, NON doveva entrare! Chiaro che o c'è una tutela del Cittadino che deve essere difeso ,lui e la sua proprietà o gli deve essere data la possibilità di difendersi , comprendendo che in simili situazioni, chi compie il reato, può essere ucciso. Auguri . Paolo buon.

Paolo buon 24.12.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, che delusione questa tua ultima esortazione.Se intendevi aprire ad una riflessione sul lacerante problema dell'immigrazione, hai scelto il modo peggiore.
Sono sorpreso e amareggiato. Spero soltanto non ci siano ulteriori (brutte) sorprese in merito alla futura linea politica dei 5 stelle.
Un caro saluto
M.C.

Mauro Cossu 24.12.16 19:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NELLA VITA CI SI TROVA TANTE VOLTE DI FRONTE AD UN BIVIO. BRAVO BEPPE, AVANTI, HAI PRESO LA STRADA GIUSTA. MILIONI DI ITALIANI IN POVERTA 'E MILIONI SENZA LAVORO HANNO BISOGNO DI UN PAESE E UN GOVERNO AMICO. QUI SIAMO GOVERNATI DA GENTE NEL LIBRO PAGA DI SOROS CHE VOGLIONO DISTRUGGERCI. DOBBIAMO RECUPERARE DIGNITA' E COSCIENZA NAZIONALE
DOBBIAMO AVERE UN PUNTO DI RIFERIMENTO CERTO, CHE NON CI TRADISCA. CHE CI FACCIA RECUPERARE IL DIVARIO CON I PAESE PIU CIVILI E CI CONSENTA DI VIVERE SERENI . A QUESTO PUNTO E' NECESSARIO TOGLIERSI LA ZAVORRA DI CHI REMA CONTRO. CONTRO GLI INTERESSI DELL ITALIA E DEGLI ITALIANI. CHE SFRUTTANO IL LAVORO DEGLI ITALIANI PER MANTENERE LE LORO COOPERATIVE BIANCHE E ROSSE E RIFOCILLARE E MANTENERE CANI E PORCI. ORA BASTA. IL FRONTEX HA ACCUSATO ORGANIZZAZIONI ITALIANE RICONOSCIUTE DAL GOVERNO DI COLLABORAZIONE CON GLI SCAFISTI. TUTTO CHIARO. ALLORA TOGLIAMOCI DI MEZZO GLI AMICI DELLA BOLDRINI.......CITO UN GRANDE ITALIANO (DI ORIGINI ).L IMPERATORE TRAIANO...CHISSA' COSA FAREBBE LUI....IO LO SO..

MERLO DEMETRIO 24.12.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

E' però necessario essere coerenti e lo dico con rammarico. M5S ha votato in Parlamento per l’abrogazione del reato di clandestinità! Dubito che questo voto si possa ritenere coerente con quanto affermato in precedenza: "L'Italia sta diventando un viavai di terroristi, che non siamo in grado di riconoscere e segnalare, che grazie a Schengen possono sconfinare indisturbati in tutta Europa" ..

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.16 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi trovo per niente d'accordo con questa uscita:credo che gli iscritti debbano decidere la linea da seguire riguardo la politica dell'immigrazione.Basta solidarieta',come è scritto alla fine,mi fa rabbrividire.Non dimentichiamoci mai che noi italiani siamo andati in giro per il mondo a cercare una vita migliore e che tuttora sfruttiamo le ricchezze di coloro che vengono da noi in pace.Riguardo il cosiddetto terrorismo ,io la chiamo guerra,ci dobbiamo difendere con le opportune azioni non chiudendo le porte.Bisogna parlarne seriamente e tutti insieme.Ho fatto decine di banchetti per il movimento e ne sono orgoglioso ma non posso dire alla gente che vogliamo chiudere le porte ai piu' disperati del mondo.Non me la sento affatto.Cominciamo a fare proposte serie per far finire queste guerre che portano questi esodi.Ricostruiamo quello che abbiamo distrutto.Tutto comincia per la vendita di armi.Perche' nessuno parla mai di queste fabbriche di armi in Italia ? Per arricchire pochi rinunciamo alla pace di molti.

valter silvetti, borgorose Commentatore certificato 24.12.16 19:15| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo

Nelle statistiche internazionali ufficiali [
https://www.state.gov/j/ct/rls/crt/2015/257526.htm ] nessuno dei paesi
europei risulta come significativamente colpito da terrorismo. Il
terrorismo c'e', per esempio, in IRAQ:

2418 attentati nel 2015, *9 attentati al giorno*, 6932 morti, 11586
feriti gravi.

C'e' per esempio in AFGHANISTAN :

1708 attentati nel 2015, *5 attentati al giorno", 5292 mori, 6246
feriti gravi IRAQ da noi pacificato:


In Europa ci sono ca 32000 milioni di musulmani, e cioe' lo stesso
numero di musulmani che vivono in Iraq o Afghanistan. In tutta Europa
nell'anno horribilis 2015 sono morte meno di 200 persone, 30 volte
meno che in in Iraq e 15 volte meno che in Afghanistan. Visto che la
societa' Europea non e' ancora militarizzata, possiamo ben dire che
per il momento il fenomeno terroristico qui da noi sia marginale. La
maniera per farne morire di piu' e' quella proposta da Grillo-Salvini,
cioe' rimpatri indiscriminati di "irregolari". La repressione ottusa
genera risentimentimento ed odio. Gli stessi sentimenti esatti che
abbiamo suscitato in Iraq ed Afghanistan con le nostre guerre
sciagurate. Pace e amore ma soprattutto cervello e non pancia.

T

g trivellotti 24.12.16 18:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

VORREI FARE UNA PROPOSTA ...
PER MANTENERE I CLANDESTINI IN ITALIA TANTO AMATI DA QUALCUNO...BENE...SEQUESTRIAMO LE SECONDE CASE DEI NEO COMUNISTI BUONISTI RADICAL CHIC , RIEMPIAMOLE DI NEGRI E ADDEBITIAMO LORO I COSTI DELLE BOLLETTE VARIE. PRELEVIAMO DAL LORO CONTO E DEPOSITO TITOLI I MILLE EURO AL MESE...PER MANTENERLI...FACCIAMO DIMETTERE DALL OSPEDALE UN LORO PARENTE SE C E IL NEGRO DA ASSISTERE....FACCIAMO SI CHE UNA LORO FIGLIA FEQUENTI UNO DI LORO...AVREMO DEI BEI BAMBINI MULATTI.......A QUESTO PUNTO VERREBBE FUORI IN TUTTA LA SUA FORZA L IPOCRISIA CHE GOVERNA IL PENSIERO DEL COMUNISTA ARRICCHITO......GUAI A TOCCARLI...ALCUNI MI HANNO DETTO CHE I NEGRI LASCIANO LA PUZZA NELLE SCALE, MA SOLO IN CONFIDENZA...I VERI RAZZISTI SONO QUELLI CHE LI FANNO ARRIVARE SENZA PROSPETTIVE E LAVORO PER SFRUTTARLI E ABBASSARE IL COSTO DEL LAVORO IN ITALIA....ALLORA CITO CON DIGNITA' IL NOME DEL DUCE...CIAO

MERLO DEMETRIO 24.12.16 18:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA COLLABORARE CON LA GIUSTIZIA E DIFENDERE LA PROPRIA SALUTE E' RISCHIOSO. A ME E' SUCCESSO DI SEGNALARE ALLA FORESTALE IL FATTO CHE ABBIANO BRUCIATO RIFIUTI VARI COMPRESE PLASTICHE E TUBI DI GOMMA, INVADENDO IL PAESE CON FUMO TOSSICO, COME SI USA FARE NEL CUNEESE, SI IL CUNEESE, AVANTI NELL ECONOMIA E CIVILE...NELL IMMAGINARIO COLLETTIVO..PER CARITA' C'E TANTA BRAVA GENTE, MA ANCHE TANTI CON POCA INFORMAZIONE E ABITUDINI DISCUTIBILI...
COMUNQUE E' ANDATA A FINIRE CHE NONOSTANTE RASSICURAZIONI SULLA SEGRETEZZA RIGUARDO A CHI HA FATTO LA SEGNALAZIONE, E' STATO COMUNICATO A CHI HA COMMESSO IL REATO(PENALE) IL NOME DI CHI HA FATTO LA SEGNALAZIONE , CIOE ' IL MIO, ESPONENDOMI A MINACCE VARIE... A QUESTO PUNTO COLLABORARE CON LO STATO, FACENDO IL PROPRIO DOVERE, DIVENTA PERICOLOSO. SEMBRA FATTO APPOSTA PER TUTELARE CHI INFRANGE LE LEGGI.....ANCHE AL NORD PREVALE LA CULTURA DELL OMERTA' E CON ALTRE SFACCETTATURE, MAFIOSA....
IL FATTO DI PUBBLICARE IL NOME DEI DUE AGENTI E' L 'ENNESIMA CAROGNATA...IO AL POSTO LORO LA PROSSIMA VOLTA LO LASCEREI ANDARE . VIENE SEMPRE PIU VOGLIA DI ANDARSENE DA QUESTO PAESE...CIAO...

MERLO DEMETRIO 24.12.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Vi avevo detestati. E attaccati.
Poi amati e sostenuti: soprattutto dal giorno in cui il blog votò per l'abrogazione del reato di clandestinità (proposto, ricordo, da 2 parlamentari m5s).
Reddito di cittadinanza; no Tav; green economy e una posizione realista ma tollerante sull'immigrazione: bello mi dicevo. Qui si svolta.
Oggi mi ricredo e con me migliaia e migliaia di altri, pronti a scommettere su questo movimento. Sbagliavamo.
Eppure una cosa la storia di questo paese la insegna: se vuoi fare il partito di destra-destra ci sarà sempre qualcuno più bravo di te. Beccatevi qualche voto neo fascista e perdete i migliaia di voti nostri.
Da Genova 2001 siamo orfani (e quante idee ci avete succhiato!). Oggi capiamo che Grillo rispetto alla scuola Diaz, stava con chi torturava, non con quelli che venivano torturati. (Fini alla centrale di comando).
Adiòs (ex) amigos.

Dora Suarez 24.12.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari tutte/i, scrivo questa mia anticipando che se si tratta di un semplice equivoco mi scuso moltissimo in anticipo. Alcuni amici mi hanno chiamato dicendomi di avere visto un mio “mi piace” in questo post. Ho cercato di andare a verificare, ma non riesco a vedere niente perché non trovo un link per accedere. Ma riconoscendo anche la mia poca dimestichezza con la tecnologia probabilmente sono io che non ho capito come fare, quindi vi chiedo aiuto per potere verificare questo.
Detto questo, se realmente il mio nome si dovesse trovare all’interno dei “mi piace”, vorrei capire come questo sia potuto accadere.
Io non avrei mai messo un “mi piace” in questo post. Piuttosto l’esatto contrario! Appena letto ho preso lo stesso “maalox” che ha ingurgitato Beppe a elezioni perse.
Ho avuto vergogna, oltre il dispiacere. Dispiacere perché io, come tantissimi altri, fino a prima di questo post, condividevamo quasi tutti i punti e progetti del Movimento e adesso siamo “soli”! Significa senza più alcun riferimento politico! Niente!!! Ma al di là dei tantissimi altri amici con i quali abbiamo condiviso questa triste fine, io in più sono una laica missionaria comboniana e la distanza da queste idee è talmente incolmabile che mi sono semplicemente arresa dopo avere provato un dolore terribile. Concludo dicendo che l’argomento è talmente enorme che sarebbe impossibile trattarlo all’interno di un post. Saluti di buon natale barbara grimaudo


Barbara Grimaudo 24.12.16 17:41| 
 |
Rispondi al commento

I punti 1e 2 mi sembrano inaplicabili. Non si parla delle cause dell'immigrazione. Un post poco articolato, deludente. Risolvere problemi complessi con soluzioni espresse in un modo così elementare mi sembra inadeguato. Conosco pochi attivisti M5S ma quelli non mi sembrano in sintonia con questo post. Per chi non si vuole arrendere all'idea che l'onda dei migranti sia legata al terrorismo ecco un articolo interessante. http://www.corriere.it/politica/16_marzo_25/bauman-che-errore-sovrapporre-terrorismo-all-immigrazione-a7a9d6c2-f1fa-11e5-8e82-ccf80e9a48c0.shtml

Gaelp 24.12.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Rimpatriare gli irregolari da domani...più facile a dirsi che a farsi. Rimpatriamoli certo, il problema è come. Facile fare proclami da populisti per coltivare il proprio orticello elettorale, ma trovare le soluzioni è ben altra cosa purtroppo molto rara nella politica italiana.
Abolire schengen...certo, così ne facciamo le spese tutti e gliela diamo vinta ai terroristi. Bravo Grillo, sei un genio.


Non sono per nulla d'accordo. Il mondo è di tutti e non ci devono essere frontiere. La causa del terrorismo non è l' eccesso di immigrazione ma le differenze sociali che sono causate da mancanza d' istruzione, guerre, cambiamenti climatici e interessi economici. Il terrorismo va combattuto con un mondo più equo e giusto per tutti, con acqua, cibo ed energia rinnovabile per tutti per esempio..cose per cui giustamente il M5S si sta battendo e non con la creazione di barriere.

Andrea Garibaldi, Genova Commentatore certificato 24.12.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per fare una cosa giusta bisogna oltre a rimpatriare gli irregolari(tranne i casi di vero asilo e i bisognosi di cure mediche)bisogna dare lavoro agli italiani e mandare al loro paese chi ora lavora al posto di italiani,ridare l'edilizia,l'agricoltura e altri settori agli italiani e smettere di sfruttare gli stranieri,poi quando la richiesta cerca il necessario,impiegare stagionali e pagarli dignitosamente e sostituirli di periodo in periodo,così da far lavorare e guadagnare un pò tutti,ma lavoro e casa agli italiani è urgentemente necessario,il che vuol dire anche rieducare gli italiani a tutti i tipi di lavoro e alla produttività e gli imprenditori alla generosità.Meno tasse più lavoro,meno ingerenze straniere più sovranità.

Paolo Ghiazza 24.12.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh Natale anticipato,che splendida notizia. Una merda musulmana in meno in giro.
Chissà se il papa ora parlerà e giustificherà questo fatto,siccome uno di quelli che lui ha bollato come dono del Signore ha ucciso 9 innocenti (loro sono doni del Signore o erano rifiuti?).
Che riposino in pace le vittime dell'attentano di Parigi.
All'Inferno oggi nuovo menù: Maiale alla griglia.

Taipan X Commentatore certificato 24.12.16 14:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non è populismo, in Italia non ci sono soldi per gli italiani, figuriamoci per gli altri

simona verde Commentatore certificato 24.12.16 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono incavolato nero con tutti i partiti e questa volta anche con il movimento 5 Stelle. Stiamo pagando 20 miliardi di euro per salvare il Monte dei Paschi di Siena e nessun partito politico chiede di sapere dove sono finiti questi soldi. A me risulta che almeno il 70% dei debiti sono prestiti milionari fatti agli amici e nessuno chiede di sapere i nomi di questi ladri. Industriali e amici si sono intascati milioni di euro e nessuno chiede di sapere chi sono ??? Se veramente non possono restituire i soldi rubati ???? Ma stiamo scherzando ????

franco s., genova Commentatore certificato 24.12.16 14:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo presidente del consiglio SUBITO. Questi sono i toni e le ragioni da portare avanti.
Non solo vanno rimpatriati FORZOSAMENTE tutti i richiedenti asilo che non hanno diritto all'asilo, e tutti coloro che hanno visto negato tale riconoscimento negli ultimi 10 anni, ma anche tutti i loro FAMILIARI!!! Stiamo parlando di quasi un milione di persone INDESIDERATE e in molti casi anche PERICOLOSE. Per risparmiare vanno trasportati tramite nave nei loro paesi d'origine, perché tutti i paesi di provenienza si affacciano sul mare. Una bella crociera vacanze AL CONTRARIO che fa finire le vacanze a SPESE NOSTRE di tutti questi USURPATORI delle nostre finanze, perché "ospitati" per anni a spese nostre contro la nostra volontà. Qualcuno osa dire che costerebbe troppo? Balle, ecco tutti i soldi che si risparmieranno 1) non dover più pagare i loro 35 euro al giorno (che diventano 96 per i minorenni), 2) non doverli più curare gratuitamente, 3) non dover dare loro lavori che tornerebbero agli Italiani e non da ultimo 4) tutti i crimini in meno che affliggerebbero i nostri connazionali e che coinvolgono forze dell'ordine e magistratura che potrebbero così occuparsi delle mafie e della criminalità comune Italiana. 5) infine liberando le nostre carceri, oltre a non dove più pagare vitto e alloggio in prigione per loro, non dovremmo più fare decreti svuota carceri per evitare sanzioni UE e tutti gli Italiani colpevoli di reati finirebbero in carcere anche per pene inferiori a un mese.
Mi raccomando Grillo, prima del REDDITO DI CITTADINANZA vanno rimpatriati questo milione di ABUSIVI nord africani e mediorientali, altrimenti se lo beccano pure loro e ci costerebbe troppo.

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 24.12.16 14:01| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Avrei pensato che i nomi fossero fittizzi. Si vede che non conoscete proprio il mondo mussulmano!!!
Toglieteli dal Blog, per la loro sicurezza!!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 24.12.16 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

terroristi che lasciano in giro documenti di indentita!...e tutti (Grillo compreso) giu a crederci come dei fessi !

tese malo 24.12.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono iscritto al suo blog perché dopo aver letto il suo commento sui migranti irregolari (non richiedenti asilo) desidero darle il BENVENUTO nella mia destra moderata e realista! Giudico vergognoso l'articolo apparso oggi su Repubblica a firma di Giannini

Filippo della Rovere 24.12.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che ci si sta organizzando per fare proseliti a destra. La Lega e FI si possono mungere un bel po'.
Ovviamente questo e' puro populismo senza cervello. Il target di questi slogan e' la persona poco istruita e con poca informazione. Se questo e' il consenso di cui il movimento ha bisogno, c'e' poco di cui essere entusiasti.
Non sara' il consenso a sancire il successo di un movimento.

oblivious 24.12.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non era il killer cittadino nato in Francia?

grillo semo 24.12.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Se la Francia, pagasse il giusto prezzo per l’uranio per le sue 54 centrali nucleari, che prende in Sudan;
Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Coltan per nostri telefonini, che prendono in Congo;
Se le Multinazionali, pagassero il giusto prezzo per il Petrolio per le nostre auto, che prendono in Nigeria;
Se il ricavato della vendita dei diamanti della Tanzania andasse alla popolazione;
Se smettessimo di portare e nostri rifiuti tossici e RADIOATTIVI nel corno d’Africa,
Se queste somme MOSTRUOSE, fossero distribuite alle popolazioni, forse, gli abitanti di questi paesi rimarrebbero a casa e noi avremmo meno immigrati e forse, non avrebbero bisogno di volontari.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 24.12.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ISIS o EMIGRATI ARABI UNITI...

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate le scene di entusiasmo sui morti ai terroristi; la morte merita rispetto, di chiunque. cincinnato.

cincinnato 24.12.16 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora troppo vago ed ambiguo. La posizione del M5S in tema immigrazione è ancora nebulosa come quella del PD. Vabbè che ci sono tanti piddini da aver cancellato il Sacro Reato di Immigrazione Clandestina, che avrebbe fermato tutte le navi delle varie ONG che oggi fanno da traghetto per i clandestini. Diciamo che questo casino lo ha creato anche il M5S con il governo piddino e alfaniano e ci si aspetta qualche soluzione concreta. "Modificare il trattato di Berlino", quindi rimandare la palla ad un'istituzione sovra-nazionale (che chi mediamente vota M5S o simpatizza vorrebbe vedere sparire) non mi sembra un modo serio di porsi il problema.

So che il numero di piddini e rifondaroli vari delusi nei 5 stelle è alto, ma il problema immigrazione è adesso il problema numero 1, e visto che la vostra ricetta ha fatto solo casini, cosa ne dite di un po di pugno duro senza tentennamenti e ideologismi?

Potaffo P. Commentatore certificato 24.12.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Completamente d'accordo su tutto ciò che hai scritto Beppe.

Carlo Parigi 24.12.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono solo uomini giovani. Strano eh!

simona verde Commentatore certificato 24.12.16 11:59| 
 |
Rispondi al commento

A me puzza di bruciato!!! sembra un film sempre mandato col tasto rewind. Bhà meglio che taccio!!

LUIGI LACENTRA, NAPOLI Commentatore certificato 24.12.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

dimenticavo ….affermazioni come quelle del consigliere di Biella sono veramente ridicole …con gente così non si va da nessuna parte…lasciamoli al PD che loro personaggi simili se li coccolano

MARCO M., Sondrio Commentatore certificato 24.12.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,era ora che il Movimento si occupasse di questo aspetto.Lo capiamo o no che gli immigrati servono solo a far fare quattrini a malavitosi collusi con i politici?Il centro di Mineo ospita 5000 cosiddetti profughi con permanenza media di due anni.Moltiplica x 37 euro/dì/pax e fatti i conti.Stessa cosa per i Rom.Sono bandiera di una certa sinistra che serve da caramella x i buonisti radical chic cattolici, che se ne dimenticano quando ne sono toccati, vedi Capalbio. Inoltre, l'accordo di Dublino è un'assurdità che fa comodo all'Europa. Noi li andiamo a prendere con un servizio traghetto appena nelle acque territoriali della Libia perché portano soldi a Mafia Capitale e dintorni.
La scusa umanitaria non regge. Certo che fa male vedere 5000 morti in mare, ma ne muoiono molti, molti di più nell'infernale tragitto x arrivare ai porti libici. I maledetti che fanno la tratta di esseri umani li lasciano morire senza pietà, molti sono semplicemente depredati e il mare non lo vedranno mai. Con questo atteggiamento favoriamo e incoraggiamo questo fenomeno. Dobbiamo impedire che prendano il mare. Con i satelliti vediamo in anticipo le intenzioni.unici interventi sensati sono di isolare gli stati che non rispettano i diritti umani ed investire in paesi virtuosi. Ogni euro in Italia ne vale 1000 in Africa. Quanto all'aspetto politico, Salvini campa su questo. Poiché non arriveremo mai al 51%, il futuro politico del Movimento è di fare un accordo di programma su 4-5 punti fondamentali, anticorruzione, giustizia, sanità, da togliere alle regioni, tassazione ridotta, consolidamento del territorio e rom + immigrati. Chi ci sta ci sta. Nessuno ci può chiamare razzisti. In ogni paese civile, per risiedere, devi dimostrare di avere un lavoro e un reddito x vivere, altrimenti devi delinquere.I veri profughi saranno il 10% del totale. A questi alloggio e politiche di inserimento. Gli altri tornassero a casa loro e si occupassero di sviluppare il loro paese, invece di scappare


E' STATO UN GRAVE ERRORE AVERE PUBBLICATO I NOMI ED I VOLTI DEI DUE AGENTI CHE HANNO UCCISO QUESTO FARABUTTO, POTREBBERO ESSERE SOGGETTI A VENDETTE, VISTO IL NOTEVOLE NUMERO DI PERSONE IMMIGRATE CHE TRANSITANO PER L'ITALIA.

giovanni f. 24.12.16 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutti coloro che ne abbiano diritto, vengano accolti ed aiutati da TUTTI (Europa=tutti gli stati europei). Basta che non rompano i coglioni, altrimenti a casa a calci in culo senza ritorno.

giovanni f. 24.12.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Magari fregherà a pochi, ma questa volta ritengo si stia sbagliando.
Non esistono ricette semplici a problemi così complessi.
Se poi è vero che il nostro movimento, diversamente dagli altri, si anima con la guida della 'base' e se risponde al vero che il blog è il portale più autorevole del Garante del movimento, sono d'accordo con chi chiede a te Beppe di marcare e distinguere ciò che rappresenta il tuo pensiero personale da ciò che invece è il pensiero del movimento (discusso, approfondito ed approvato in seno al movimento e con gli strumenti del movimento).
Nutro grandi speranze nel vento di buon cambiamento che rappresentate, ma comincio a soffrire alcune derive che spero solo di male interpretare.
Non mi piace l'idea del pensiero unico, mi entusiasma la forza di impatto dell'obiettivo condiviso e partecipato.
Spero, ripeto spero ci sia più spazio per il secondo che per il (pericoloso) primo.
Mi fermo qui.

Auguro a tutti un sereno Natale di riflessione e di supporto silenzioso e rispettoso alle famiglie delle vittime.

Giuseppe S., Bari Commentatore certificato 24.12.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sospendere immediatamente frontex ! soccorrere e riaccompagnare ai porti di partenza i migranti ( cosa servono le navi da guerra se non a difendere i confini )
fare in modo che il rifiuto dello stato di rifugiato politico sia inappellabile e di conseguenza espulsione immediata ove possibile
insomma finiamola con questa farsa del " falso buonismo"
ma tutto questo cercando convergenze con partiti che la pensano allo stesso modo, lega in primis ..( a cui va riconosciuto il merito di aver sollevato il problema da sempre )
Non da ultimo segnalo che secondo i servizi almeno un migliaio di terroristi addestrati sarebbero arrivati con i barconi ..quindi ci troviamo di fronte ad una situazione di sicurezza nazionale che va affrontata senza se e senza ma …

MARCO M., Sondrio Commentatore certificato 24.12.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ha scritto questo post disgustoso?
Già abbiamo votato sull'argomento e la posizione espressa NON FU QUESTA.
I nostri portavoce in Parlamento stanno lavorando su tutt'altre posizioni.
PRENDO LE DISTANZE DA QUESTO POST FARNETICANTE E LEGAIOLO.
Non so se il post l'ha scritto Beppe veramente, ma pur fosse, chieda SCUSA per le idiozie espresse in contrasto con le posizioni decise dalle consultazioni popolari.

ernesto brando, napoli Commentatore certificato 24.12.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE
DEI CLANDESTINI L'ITALIA NE HA LE SCATOLE PIENE.
NON C'E' LAVORO NE' WELFARE PER GLI ITALIANI E QUINDI NON HA SENSO PORTARE QUI MILIONI DI IRREGOLARI TRA CUI ASSASSINI, STUPRATORI, RAPINATORI, SPACCIATORI, TERRORISTI E SEGUACI DELL'ISIS ETC. GENTE CHE VIENE SENZA DOCUMENTI PER NON ESSERE IDENTIFICATA E RIMANDATA INDIETRO. GENTE CHE HA PRETESE, CHE RIFIUTA IL CIBO, CHE VUOLE IL SUSSIDIO, CHE BRUCIA I CENTRI DI ACCOGLIENZA E CHE PICCHIA I VOLONTARI.
TRA L'ALTRO I MIGRANTI NON SONO BAMBINI MA ADULTI, NON SONO PROFUGHI E NON SCAPPANO NEMMENO DA NESSUNA GUERRA, TUTTI LO SANNO, E QUELLI CHE VENGONO SUL BLOG FACENDO I BUONISTI E FINGONO DI NON SAPERE QUESTE COSE E' SOLO PERCHE' VOTANO NCD E PD E LAVORANO CON LE COOPERATIVE!

Zampano . Commentatore certificato 24.12.16 11:10| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo difenderci. inserire 2.000.000 di migranti sia essi economici sia essi rifugiato in una società italiana non e sostenibile .Siamo a favore di uno sviluppo sostenibile ?allora il primo cardine deve essere la società sostenibile .se uno stato è strutturato erp 60.000.000 di abitanti a scuole , ospedale e strade per qui 60.000.000,00 inserire ogni anno una miglionata di migranti fa saltare il sistema, specialmente se chi arriva non lavora e difficimelnte trovera lavoro e quind deve essere assistito in toto ( facendo arrichire le strutture del pd tra l'altro).
I muri li ha costruiti clinton e zapatero l'unghria e l'inghilterra noi dobbaim chiudere l'accesso a tutti le navi che arrivano nel nostro mare vengono messe in sicurezza e riportate da dove venivino.
Aiuti si ma sul posto e dietro chiare plitiche di controllo delle nascite.

saluti a tutti , sto cercando di trasfermi all'estero .
quindi zero migranti siano a che non c'è

C_zz_ C_zz_, Genova Commentatore certificato 24.12.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Eroi Beppe? Hanno fatto il loro dovere. In realtà però come si avvince dai loro profili facebook sono dei filo fascisti e nazisti con forte odio razziale nei confronti dei migranti. e pubblicare nomi e cognomi e foto li rende automaticamente obiettivi sensibili per ritorsioni a loro e alle loro famiglie
A volte dovresti aspettare e contare fino a 10 prima di pubblicare...

Bruno M., ss Commentatore certificato 24.12.16 11:01| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RINGRAZIAMO ITALIA UNO CHE HA TRASMESSO INTEGRALMENTE E IN ARABO L'INVITO DEL TERRORISTA AMRI AI SEGUACI DELL'ISIS DI UCCIDERE GLI EUROPEI!

IO MI CHIEDO PERCHE' IN TV FANNO LA CENSURA QUANDO QUALCUNO CRITICA I POLITICI MA NON LA FANNO QUANDO UN TERRORISTA ISTIGA I SUOI COMPAESANI A DELINQUERE!

Zampano . Commentatore certificato 24.12.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

In Italia negli ultimi 5 anni sono sbarcati in media 150000 immigrati all'anno, la cui stragrande maggioranza, nonstante la propaganta mediatica, non sono profughi ma clandestini e restano in Italia! Anche perché se il governo italiano li lasciasse passare all'estero, gli austriaci tirerebbero su il muro...
Dunque negli ultimi anni sono sbarcati in Italia 700000 clandestini dall'Africa, quasi tutti giovani di sesso maschile, la maggior parte dei quali privi di documenti, di cui non sappiamo nulla e che vanno a pesare su un paese con una disoccupazione giovanile al 40%, con una giustizia e un sistema penitenziario al collasso, con uno Stato ridotto al collasso finanziario dal regime eurista e che deve sobbarcarsi l'onere di mantere codesti clandestini addirittura negli Hotel, senza far nulla tutto il giorno, con gli enormi problemi di sicurezza che questo comporta...ora il problema è il seguente: finora ne sono sbarcati 700000, con queste caratteristiche e in queste condizioni. Nei prossimi anni ne dobbiamo accogliere altri 700000? e poi altri 700000 ancora? Fino a quando di grazia? Nei paesi africani ci sono 100 milioni di persone che vogliono giungere in Europa, dobbiamo farli sbarcare tutti? E' questa la soluzione?... Perché se la soluzione è questa occorre spiegarlo agli italiani diciamo....

diego r., Roma Commentatore certificato 24.12.16 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Reazione isterica, questo atteggiamento lasciamolo a Salvini. La situazione dei controlli è complicata e va migliorata. Non accendiamo polemiche inutili e sterili . Nel caso specifico la Tunisia non lo ha riconosciuto come suo cittadino . Cosa dovevano fare le autorità italiane e tedesche? Bombardare la Tunisia?


Onore ai due poliziotti, senza se e senza ma. Il resto è feccia tipica di chi ha agevolato l'arrivo di questi invasori.

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.12.16 10:49| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa è fatta dagli europei di cui fanno parte anche gli italiani, insultarla non dimostra intelligenza ma spiega certamente perchè è così

Maurizio Germani 24.12.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimango sempre più basito, dalla stupidità, irresponsabilità, dalla mancanza delle più elementari logiche che regolano una società civile organizzata e democratica, di alcuni "elementi" che dicasi "cittadini" che sono inconsapevoli totali della loro condizione attuale, di partecipanti in una comunità democratica creata a costo di tanti sacrifici, financo morti per attuarla, e dove possono esprimere liberamente anche IDIOZIE come quella che, chiunque entri in massa VOLONTARIAMENTE senza identificazione, e spesso non lo voglia fare se sollecitato dalla pubblica autorità, non sia un POCO DI BUONO, ma un "poveraccio" che "scappa" dalla "fame" e dalla "guerra"..e comunque non vuole "restare" qua, ma cosa gli dice il cervello? hanno acqua "sporca"? i documenti di identità che loro stessi hanno perchè non li buttano al "cesso"?? se fossero coerenti..
PARLIAMO TANTO DI LEGALITA' e abbiamo dei dementi che su questo tema chi se ne fotte??? se hanno documenti, se non si fanno identificare!! ? anzi li sovvenzioniamo pure!! ma liberiamoci di questi disonesti morali e culturali, che fanno i "legali" a corrente alternata ideologicamente!

Franco Dominici 24.12.16 10:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Concordo con Beppe sebbene io ritenga, giunti a questa situazione globale, che l'azione debba essere anche e molto pìù incisiva.
Quando si manifesta una criticità di tale rilevanza, rappresentata nello specifico dalla forza e dalla determinazione nefasta dell'islam (più radicale) diventa imprescindibile applicare una forza contraria e superiore.

sergio s., genova Commentatore certificato 24.12.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno dei problemi del 2013 è che il m5s si era presentato senza un programma chiaro sull'immigrazione, e questo ha dato spazio a scivoloni clamorosi come quello del reato di clandestinità.
Ora per fortuna le cose sono cambiate, e i numerosi post sul tema dell'immigrazione che sono apparsi sul blog negli ultimi tempi, lo confermano: i clandestini vanno espulsi! Punto e basta, perché non ci sono alternative. Perché sbracare le porte all'immigrazione clandestina significa distruggere il nostro tessuto sociale, significa condannare alla miseria e all'insicurezza tutto un paese, sarebbe da autentici irresponsabili.
Quelle di Beppe sono parole di semplice buon senso, condivise dalla maggioranza degli italiani.

diego r., Roma Commentatore certificato 24.12.16 10:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

VergogVergognatevi vergognatevi in Italia sono arrivati 111000 stranieri in cerca d'asilo su una popolazione 55 milioni di persone una goccia. Il Libano grande come il Lazio 4milioni e 2 mila abitanti ha un 1 milione e mezzo di profughi che dire?
Il mediterraneo è la tomba della gente che scappa da guerre e distruzioni. Non altre parole solo una vergogna non tirare su muri ma ponti. Forse siete capaci ad urlare e non siete capaci a parlare.

Luca Lunghi 24.12.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, la smetti di guardare i sondaggi pure tu?
La morte di Gianroberto è stata una tragedia immensa.

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 24.12.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Difficile sentire tante cazzate da minculpop tutte assieme.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 24.12.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ma che c...o dici? ma come mandi in tv i tre moschettieri a dire sull'immigrazione bisogna togliere il reato di clandestinità e adesso dici che bisogna espellere tutti? non sei piu credibile hanno ragione m5s è un covo di serpenti


Prima di semplificare così tanto un argomento così complesso e unire cose molto lontane tra loro, vi invito a fare una breve ricerca su Google e a guardare i disegni fatti dai bambini siriani. Riflettere su quelle immagini, al netto di posizioni politiche o ideologiche serva a fermarsi un attimo e chiedersi se sia tutto così facile, risolvibile con i 4 punti di un articolo semplicità, scritto in un italiano discutibile. E se si ragiona é facile vedere come immigrazione e terrorismo siano problemi differenti, legati tra loro ma diversi. Credo serva riflettere di più sulle cose prima di sbrodolare soluzioni acchiappa like. Festina lente.

Alessandro Forlin 24.12.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

nel frattempo
c'è un ministro indagato
il numero uno dei carabinieri indagato
viene fatto il nome del padre del leader del pd (si, ancora)

e nessuno dice nulla

sarà perche è il ministro voluto a tutti i costi dal solito tosko?......a pensar male ecc ecc

Path Walker Commentatore certificato 24.12.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

I GIORNALONI GIÁ PARLANO DI AVVISO DI GARANZIA ALLA RAGGI FORSE DUE....
QUALUNQUE COSA SUCCEDE LA SINDACA DI ROMA VA PROTETTA, NON FACCIAMO PAZZIE A MOLLARE TUTTO PER UN AVVISO DI GARANZIA
I VECCHI VOLPONI CHE HANNO DIVORATO ROMA VOGLIONO CONTINUARE A FARLO, MA NON POSSONO FARLO CON IL MOVIMENTO, E STANNO FACENDO DI TUTTO PER FAR CADERE LA GIUNTA DI ROMA A 5 STELLE.
LA RAGGI VA AIUTATA CON TUTT'E LE FORZE
ANDIAMO OLTRE
IN ALTO I CUORI

Reteramo 24.12.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

A seguito del post di Beppe Grillo ho letto di tutto e di più.
Una cosa, forse, non è stata messa al centro della questione: il guardarsi allo specchio e farsi delle domande e, come dice un noto presentatore, darsi anche delle risposte.
E' semplice sdegnarsi per delle parole scritte se prima non ci facciamo un'attento esame di coscienza.
Proviamo a farci delle domande:
1) Siamo contenti che le nostre strade siano diventate insicure?
2) Siamo contenti che le persone che accogliamo, fraintendano l'umana accoglienza e la solidarietà con dei diritti acquisiti e pretendano servizi e beni che neppure ai nostri concittadini sono erogati?
3) Siamo contenti che persone che si spacciano per profughi delinquono e rendono la vita invivibile in alcuni quartieri?
4) Siamo contenti di dare ospitalità ad alcune persone e queste, come ringraziamento, ci odiano?
5) Siamo contenti della situazione generale che si è venuta a creare con i clandestini?
Tutte queste situazioni, è inutile negarlo, vanno a minare quello che dovrebbe essere, in un paese civile, il Diritto alla civile convivenza e alla tranquillità e, spetta a noi (che in fin dei conti siamo i danneggiati da questa situazione) prendere provvedimenti per ristabilire la serenità a tutte le persone.
Non sono in grado di suggerire una soluzione infallibile, ma una cosa è certa: andando avanti di questo passo il Nostro Paese diventerà, sicuramente, sempre più insicuro e, visto la condizione in cui versiamo, il peggioramento della nostra società è dietro l'angolo.
Scelte politiche (e politici) scellerate e acquiescenza agli altri stati europei hanno reso il nostro Paese terra di conquista per chiunque.
La tutela degli Italiani, il benessere ed il Diritto alla Felicità, dovrebbero essere il faro a cui guardare e, per arrivare a questo, bisogna prendere provvedimenti (anche se alcuni potranno sembrare moralmente dolorosi).

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.12.16 10:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Beppe. Diceva George Orwell: "E' una lotta continua cercare di vedere la realtà davanti ai nostri occhi". Tu ci riesci sempre.

Aggiungerei: la Germania si sta avviando a diventare uno stato fallito.

Riccardo A., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.12.16 10:07| 
 |
Rispondi al commento

La Germania, come tutto il resto del mondo, non è affatto nuova a esperienze di eliminazioni pilotate. Basti pensare a Joseph Bachmann, quando tentò di uccidere Rudi Dutschke, e che fu poi prontamente eliminato - messo a tacere - dalla Deutsche Polizei.

Marco Piantoni 24.12.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA CHE GRILLO E IL M5S PRENDEVA UNA POSIZIONE SULL'IMMIGRAZIONE INCONTROLLATA.
ADESSO SUBITO UNA PROPOSTA DI LEGGE IN PARLAMENTO E REVISIONE DEL TRATTATO DI SCHENGEN.
NON CREDO CHE L'ATTUALE GOVERNO FACCIA QUALCOSA IN MERITO.

Reteramo 24.12.16 09:40| 
 |
Rispondi al commento

...una ogni 50 metri. La loro convinzione dettata dalla religione è che un giorno sarà tutto islam, moschee, sharia.
Questo loro professano anche se non lo dicono chiaramente, perchè utilizzano qualunque metodo, arma, parola, per l'ottenimento dell'obiettivo. Gli israeliani, che condivido solo in parte, sul tema sono sempre stati i più esposti ma hanno raggiunto le stesse determinazioni, finchè ci sarà anche un solo palestinese nei territori non ci sarà mai la pace.

Marco Lombardo 24.12.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mah, ricapitoliamo… I rifugiati vengono causati dalle guerre scatenate nei loro territori dalle potenze occidentali per biechi interessi economici e siamo d’accordo, ma è anche vero che noi a livello internazionale non contiamo un cazzo, quindi se vogliono guerre continueranno a farle alla faccia nostra, questo è. Nel fratello però i rifugiati continuano ad arrivare, con loro arrivano anche clandestini e altri immigrati di ogni tipo e se ho capito bene chiunque viene accolto anche se privo di documenti, una roba così valla a dire ai russi o agli americani, perfetto. Ho l’impressione che gli accordi di Dublino e Schengen regolino una Europa chiaramente disunita sui temi dell’accoglienza, e quindi sono ormai contradditori e nei fatti smentiti. Ora, se Grillo dice, come anche altri, che le intese vanno riviste (non cancellate) alla luce di terroristi che scorrazzano indisturbati da uno Stato all’altro, io mi trovo d’accordo con lui. Né buonisti né razzisti, né fascisti né leghisti, ma se tua figlia muore per mano di un idiota invasato, la colpa a chi la dai, al terrorista?

Franco Mas 24.12.16 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivo da due anni in un paese musulmano. Vi garantisco che il primo problema non è nè le multinazionali, nè le armi, nè i complotti (PS leggo ancora di complottisti sul blog...leggo di strategie internazionali che armano un delinquente tunisino...ma basta!!! non ci credete nemmeno voi che lo scrivete) l'unico vero problema è che il muslim "moderato" non esiste. La loro moderazione è di convenienza dal momento che non possono fare diversamente. Se l'ISIS indicesse elezioni in un paese musulmano prenderebbe il 95% dei voti. Questo perchè l'ISIS è l'applicazione esatta della sharia, rappresenta quello che ogni musulmano dovrebbe perseguire. Se capiamo questo, e lo capirebbe chiunque viva in mezzo a loro per qualche anno, allora capiremo come combatterli e perimetrarli. Nessuno di loro esacra veramente gli attentati, e la comunione in chiesa con i muslim è stata una pagliacciata e di loro non è andato nessuno. Se fossero quello che dicono di essere sarebbero andati tutti. Qui i quotidiani locali non stigmatizzano gli attentati, anzi non ne parlano proprio per non perdere consenso. Le donne sono più integraliste degli uomini, nonostante vivano in condizioni assurde di sudditanza fisica e psicologica. Il messaggio purtroppo è negativo e realista allo stesso tempo, l'unica soluzione è impedire loro di poter transitare sul nostro territorio con ogni mezzo, monitorando attentamente le migliaia che gia ci sono perchè ognuno di loro è un potenziale terrorista e ognuno di loro applicherà la sharia non appena ne avrà l'occasione. I "moderati" da noi in europa non sono che avamposti dormienti con un unico obiettivo, applicare la sharia secondo le possibilità che la contingenza concede, quelli che non sanno aspettare e che sono più irrequieti fanno stragi e continueranno a farsi saltare in aria. Il musulmano vuole vivere la sharia e le sue leggi al 100% ma accetta che la cosa sia progressiva. Qui a me chiedono denaro in continuazione per costruire moschee, pur essendocene....


Mettiamola così. Si prende qualcuno abbastanza sveglio per uccidere in ragione di un mandato ultra mondano - verosimilmente religioso. Costui esegue l'incarico e si defila. Probabilmente poteva pure essere atteso dai suoi mandanti, che gli dicono: vai a Milano ma facendo tutto un giro come ti spieghiamo noi. Una volta a Milano, i mandanti informano i loro accoliti per dirgli dove trovare il soggetto e cosa farne - come eliminarlo, affinché non lo si possa interrogare.

Marco Piantoni 24.12.16 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe! Accoglienza si, ma verso chi la merita!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 24.12.16 09:22| 
 |
Rispondi al commento

C'é qualcosa che non va, il copione è sempre lo stesso. Lo volete capire che dietro a tutto questo ci sono i padroni del mondo? Beppe, non tocchiamo il tasto degli immigrati perchè inciampiamo e facciamo brutte figure. La marina italiana si sostituisce agli scafisti facendo da taxi migratorio. La realtà è un'altra, basta parlare con qualche immigrato più sveglio per capire come funziona la questione. Perchè gli SU hanno preteso un contigente di militari, medici ed infermieri per andare a fare assistenza nel grande campo profughi in Libia? E la Pinotti subito ha risposto "zi padrone" Ci sono delle Organizzazioni non governative filo qualcuno(padroni del mondo?)che vanno a prendere questi immigrati di forza tutti giovanissimi, ragazzi e bambini e li ammassano in Libia in questo campo profughi. Possono stare anche mesi in attesa di bagnarole disponibili per essere imbarcati e trasportati poco oltre le acque territoriali libiche. Qui troveranno le navi dei salvatori che li sbarcheranno nei porti italiani. Ad una mia domanda ad un immigrato che conosceva qualche parola di italiano su quanto avesse pagato, lui mi rispose:- io no pagato nulla, ONG ha fatto tutto. Rivediamo la posizione del movimento sull'immigrazione altrimenti cadiamo nell'errore di essere ciechi a tutti i problemi che portano agli italiani. Ho la sensazione che quando il Movimento sale nei sondaggi diventiamo autolesionisti, come se avessimo paura di osare di più. Di questo passo non potremmo mai dico mai andare da nessuna parte. Poi ci sono argomenti che i portavoce non vogliono mai affrontare (scie chimiche, vaccini obbligatori ed imposti, Muos.............perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè Basta parlare con questi immigrati, che hanno anche loro un cuore, e si scopriranno un sacco di verità e realtà evidenti.

Realtà evidenti 24.12.16 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno si chiede se questo post rappresenti la "linea del moVimento" o l'opinione di Grillo.
Parliamoci chiaramente: senza Beppe Grillo il moVimento sarebbe naufragato da un pezzo, con quella pattuglia di parlamentari che sembrano fuoriusciti dai centri sociali, miracolati dal web grazie a quattro click. Incapaci di prendere posizione su qualunque cosa, cerchiobottismi ed equidistanze perenni.
Allora, Beppe Grillo è l'unico capace di prendere posizioni. Pertanto, la linea del moVimento non può che coincidere con quella di Beppe Grillo.

Andrea Pagani 24.12.16 09:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La guerra fredda nostrana non ha insegnato proprio niente sul terrorismo

Non confondete immigrazione e profughi con terrorismo, non cascateci!

No alle guerre tra poveracci!

Non scatenate l'odio verso gli immigrati, non fatelo!

I terroristi ce li abbiamo in casa e sono REGOLARISSIMI!!!!!!!

Sono i mandanti che dovete trovare.

Non cascateci per dio! Questi attentati hanno scopi politici

Trovate i mandanti!

Poli Tino 24.12.16 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Molti dicono "Era ora", "Da anni aspettavo questo post", "Meglio tardi che mai".
In realtà, sarà almeno la decima volta che Beppe Grillo espone questa sua posizione sul tema immigrazione.
Il vero problema, sono i 160 deputati del M5S (o 120? 90? quanti sono rimasti?) mandati per errore a Roma. Con il loro buonismo terzomondista non hanno mai rappresentato la base del moVimento.
Di fatto, la presenza del M5S in questa legislatura sarà ricordata, incredibilmente, per l'abolizione del reato di clandestinità!! Che poi ciò non sia vero, o sia solo parzialmente vero, poco conta! In politica, come in economia, le percezioni sono anche più importanti della realtà.
Un consiglio a Beppe Grillo: alle prossime elezioni, costringere i candidati a firmare un solenne impegno a NON votare nè proporre leggi a favore dei clandestini !

Andrea Pagani 24.12.16 09:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manca l'iter di identificazione e rilascio dei permessi di soggiorno. Più veloce e sicuro. Ad oggi i permessi di soggiorno vengono rilasciati con grave ritardo quindi anche chi è regolare in Italia a causa di questi intoppi si ritrova ad essere suo malgrado irregolare. Es. per l'Inghilterra permesso rilasciato in 7gg verificabile via internet l'intero iter, costo 0, in Italia 1 anno circa di ritardo sull'emissione, giorni di ferie persi per avere notizie. Carta di soggiorno e richiesta di cittadinanza: 1500€ in carte bollate e un mese di ferie.

Vilma Pucci 24.12.16 09:00| 
 |
Rispondi al commento

C'è bisogno che accadano questi fatti gravissimi ed eclatanti per far chiudere la boccaccia per qualche ora a questi pseudo giornalisti su Roma e Virginia Raggi?

simona verde Commentatore certificato 24.12.16 08:53| 
 |
Rispondi al commento

"E dici bene caro beppeGrillo ed io che già da tempo ho preparato un progetto, "progetto migranti", che avrebbe sanato la questione. Come? Semplicemente prelevando imigrati sin dalla partenza da loro paeedi origine, selezionandoli in oco, schedandoli, ripulendoli se si può dire ed inviandoli via mare, con apposite navi ospedalizzate, nei paesi di accoglienza. Accoglienza preventivamente disposta, naturalmente... é stato pubblicato su LIMES del Dr.Caracciolo al quale puoi richiederlo, é stato lodato dalla cara Sig.ra Laura Boldrini (che mi ha ringraziato), da Sergio Cofferati; dall'ambasciatore dellasanta Croce di Malta etc.ma poi? Tutto si é comedirefermato"
Eccoti a grandi linee il progetto che se poi ti interessa te loinvio per esteso. Buon Natale, Franco
"Nave Ospedale"
"PM" (Progetto Migranti).
- Il progetto si basa sul criterio di non attendere che i migranti raggiungano le coste della Libia per imbarcarsi su precari gommoni in attesa di un pericoloso percorso di mare (pericoloso e costoso sia in termini di vite umane che di denaro), ma di effettuare l’imbarco direttamente all'origine della migrazione.
- Così facendo si raggiungono contemporaneamente tre scopi:
A)- Evitare i rischi dell’attraversamento marittimo e terrestre che sono causa di un altissimo numero di vittime.
B)- liberare i paesi rivieraschi europei dall’onere dell’accoglienza obbligatoria.
(In base agli Emendamenti alle Convenzioni SOLAS – SAR - Em. dell’Art.33 ed Em. del Capitolo 3.1.9 ed alla Risoluzione MSC.167 (78) adottata nel maggio 2004 dal Comitato Marittimo per la Sicurezza, al paese soccorritore viene imposto di accogliere in maniera adeguata i richiedenti asilo in attesa di avviarli verso altre destinazioni) .
C)- Ultimo, ma strategicamente molto importante, interrompere l’attuale, notevole, fonte di cespite all’ISIS la quale ne f

Franco Masini 24.12.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego levate subito i nomi dei due carabinieri. Tutti siamo grati a questi due agenti, ma la notorietà in questo caso serve solo a un esporli a una vendetta. Il ministro ha dimostrato di essere un asino a fare i nomi, noi non seguiamo la sua scia

Vi prego levate subito i nom 24.12.16 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono contenta che Beppe abbia espresso il suo parere su quanto e' successo a Berlino e sugli attentati in un clima di anarchia totale sul controllo di chi entra ed esce (e delinque) nel nostro paese.
Chi entra senza documenti va trattenuto e identificato.
Stiamo camminando su un campo minato.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.12.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo in merito al probabile avviso di garanzia a VIRGINIA RAGGI, per favore non fatela dimettere sarebbe la fine e la gioia dei giornalisti, lei non ha commesso illeciti o ruberie come gli altri, la stanno massacrando solo per farla saltare...ringrazio e saluto cordialmente

Filippetti Livio

Livio Filippetti, Reggio Emilia Commentatore certificato 24.12.16 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,

ma questo post rispecchia l'opinione di Beppe Grillo oppure e' la linea del MoVimento?

Me lo chiedo perche' noi iscritti non abbiamo mai votato su questa linea.

Dunque per favore, Grillo e Casaleggio, quando esprimete le vostre rispettabilissime opinioni SCRIVETELO CHIARAMENTE.

Ad esempio, invece che firmare "Beppe Grillo", quando scrivete opinioni personali potete firmare "Beppe Grillo a titolo personale".

Quando invece scrivete a nome del MoVimento potete firmare "Beppe Grillo - Garante del MoVimento Cinque Stelle".

Ce la potete fare questa cortesia?

Attendo risposta. Grazie,
Danilo Daglio

Danilo Daglio 24.12.16 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono d'accordo con quello che scrive Grillo. I due agenti sono stati bravi ma anche fortunati. Questo delinguente ha girato come gli paereva e piaceva per mezza Europa e loro se lo sono trovati danati solo per puro caso. Fortunati che non era una addestrato nel vero senso della parola altrimenti no si sa cosa sarebbe potuto accadere.
L'unico modo per risolvere il problema è ritirare tutto e tutti dall'africa e medio oriente. Tutto intendo soprattutto le grosse multinazionali occidentali che si arricchiscono grazie alle materie prime che estraggono da quei territori.
Lasciarli al loro destino in modo che possano evolversi da soli. Siamo disposti a ciò? Siamo disposti a rinunciare a tutti i nostri benefici che abbiamo dallo sfruttamento di quelle terre e genti?

enrico cosimi 24.12.16 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma pure voi pubblicate foto e nomi degli agenti?
Ma siete rintronati?

Enzo Altieri, Potenza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Grillo prima manda via tua moglie iraniana Parvin...e poi la seguiranno gli immigrati....


Si spera ardentemente che un giorno le cricche al potere capiscano, anzi ammettano, che buona parte dei migranti sono pregiudicati, e scappano da noi perché siamo i più coglioni di Europa, visto che accogliamo tutti senza chiedere documenti, ma solo nome e cognome (inevitabilmente falsi). Possono, per esempio essere considerati "profughi" o "rifugiati" i marocchini e i tunisini?... Quando l'accoglienza indiscriminata diventa un principio ideologico nel programma di un partito, significa che siamo alla frutta.

vittorio spadanuda 24.12.16 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, bisogna proteggerci...

Auguri a tutti !


Francesco Greco


http://www.giornaledipuglia.com/2016/12/opinioni-lislamismo-e-la-banalita-del.html

Francesco Greco 24.12.16 08:11| 
 |
Rispondi al commento

senza fare tanti giri di parole,ormai le ragioni sono davvero molte anzi troppe per sire che SONO DACCORDISSIMO.....E' L'ORA DI FINIRLA E DI METTERE REGOLE RIGIDE A TUTTO QUESTO CASINO!!
CIAO BEPPE...AUGURI A TUTTI

paolo falchi 24.12.16 08:11| 
 |
Rispondi al commento

E'la prima volta che mi trovo in disaccordo,punto 1:questi due poliziotti non sono eroi,hanno fatto solo il loro dovere e diciamo la verità,ci vedo anche un po' di fortuna in quello che e' successo.Punto 2:non eravamo quelli che stop alle guerre,aiutiamoli in loco,basta allo sfruttamento di quei territori e popolazione,andare a rivedere i trattati con questi schifosi che governano l'europa oggi non ha senso,perche' loro vogliono la destabilizzazione di quelle terre e chissa' forse anche il terrorismo.L'italia si deve tirare fuori da questo pantano ma non per deresponsabilizzarsi ma per dare l'esempio.

DAVIDE FABIO FIONDA Commentatore certificato 24.12.16 08:04| 
 |
Rispondi al commento

CLANDESTINI E IMMIGRANTI...

Deve sempre succedere un disastro perché tutti se ne accorgono del problema clandestini e gli immigrati adesso tutti a far retromarcia.

Le dichiarazioni come;

A- "aiutiamoli a casa loro"
B- " Revisione del regolamento di Dublino"
C- sospendere "Schengen"....

a- Chi gli deve aiutare e come le multinazionali; Exxon Mobil, Shell, Mobil, Royal dutch, BP o Nokia, Eriksson e Sony....o i paesi presenti in Africa e medio oriente Russia, Cina, USA, Europa...!!??...

b- I paesi Europei non hanno mai rispettato gli accordi di Dublino giugno 1990, poi regolamento 2003 “Accordi di riammissione degli immigrati clandestini” nel 2015 hanno chiuso i confini con filo spinato altro che la reversione, nel 2016 170 mila arrivati 90% sono ancora qui !!!

c- Italia paese di prima accoglienza con i confini in difendibili, la sospensione temporanea di Schengen qualora si verifichi un attentato è solo un tentativo di aumentare il controllo ma non una soluzione definitiva.

Attuale gestione immigrazione basata sulla finta solidarietà NON regge più e crea problemi sociali e avrà ripercussioni sul esito della prossima elezione, attuale sistema rende più di oro solo per le cooperative.

La soluzione è molto più complessa e articolata, non è tardi siamo ancora in tempo.

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

https://www.meetup.com/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni/events/234544494/?_locale=it-IT

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 24.12.16 08:04| 
 |
Rispondi al commento

CLANDESTINI E IMMIGRANTI...

Deve sempre succedere un disastro perché tutti se ne accorgono del problema clandestini e gli immigrati adesso tutti a far retromarcia.

Le dichiarazioni come;

A- "aiutiamoli a casa loro"
B- " Revisione del regolamento di Dublino"
C- sospendere "Schengen"....

a- Chi gli deve aiutare e come le multinazionali; Exxon Mobil, Shell, Mobil, Royal dutch, BP o Nokia, Eriksson e Sony....o i paesi presenti in Africa e medio oriente Russia, Cina, USA, Europa...!!??...

b- I paesi Europei non hanno mai rispettato gli accordi di Dublino giugno 1990, poi regolamento 2003 “Accordi di riammissione degli immigrati clandestini” nel 2015 hanno chiuso i confini con filo spinato altro che la reversione, nel 2016 170 mila arrivati 90% sono ancora qui !!!

c- Italia paese di prima accoglienza con i confini in difendibili, la sospensione temporanea di Schengen qualora si verifichi un attentato è solo un tentativo di aumentare il controllo ma non una soluzione definitiva.

Attuale gestione immigrazione basata sulla finta solidarietà NON regge più e crea problemi sociali e avrà ripercussioni sul esito della prossima elezione, attuale sistema rende più di oro solo per le cooperative.

La soluzione è molto più complessa e articolata, non è tardi siamo ancora in tempo.

https://www.facebook.com/shahab.shirakbari.5

https://www.meetup.com/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni/events/234544494/?_locale=it-IT

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 24.12.16 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono perfettamente d'accordo, perché definire fascista chi chiede sicurezza nel proprio paese x se stessi e x chi si ama, è da dementi. O ancora dire che la situazione immigratoria è fuori controllo è da razzisti. Io mi chiedo qualcuno pensa davvero che se dei 100 milioni stimati che vogliono raggiungere l'Europa anche solo una piccola parte arrivasse in Italia si debbano accogliere e mantenere tutti e che la situazione non esploda ? Tra l'altro anche solo una piccola parte di questi potrebbero essere terroristi e ci colleghiamo all'articolo che si intitola "ORA E' IL MOMENTO DI DIFENDERCI". Beppe ha avuto coraggio (come sempre) ad affrontare questo argomento xché è uno dei temi delicati, sui quali si gioca grossa parte del futuro del M5S. Ma qualcuno se ne de fare una ragione il M5S non è il movimento NO BORDERS o se così fosse perderebbe comunque tanti simpatizzanti. Criticare Beppe ed è lecito e giusto se la pensate diversamente ma dargli del fascista o razzista è da fuori di testa, cosa dovrebbe dire SMETTIAMOLA DI ROMPERE LA BALLE AI POVERI TERRORISTI ?

Giuiio M., Sanremo Commentatore certificato 24.12.16 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che l'abbiano beccato è la prova che l'Italia non è esattamente un colabrodo: e comunque, a questo punto, meno di Germania e Francia, dove nessuno l'ha fermato, nemmeno per caso.
Per quanto riguarda gli immigrati, oltre che rimandare indietro chi non ha diritto all'asilo, bisognerebbe darlo a chi invece il diritto ce l'ha.
Io ho un amico yemenita richiedente asilo (lo Yemen è in guerra da più di 1 anno) che aspetta la risposta alla sua richiesta da 1 anno: è giustizia questa?

Williams Scaltriti 24.12.16 07:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono d'accordo con le tue proposte, le trovo semplici ed incisive !!

undefined 24.12.16 06:48| 
 |
Rispondi al commento

PS:
ridateci ALFANO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.12.16 06:35| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo le milizie TEDESCHE in giro un'altra volta?
------------------------------------------------
NON CI SONO BASTATI QUELLI DI SETTANT'ANNI FA ?
------------------------------------------------
post da eliminare

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.12.16 06:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quasi dimenticavo...

Andate a vedere chi erano i cosiddetti "CONSIGLIERI" dei TERRORISTI che tenevano in pugno Aleppo Est: SERVIZI SEGRETI di USA, TURCHIA, ISRAELE, regimi arabi filo-NATO...

ALTRO CHE IRREGOLARI!!! Questi son tutti "in regola", MA CHI LI FERMA???

https://twitter.com/Ilprescelto77/status/811409649127849984

Antonio A. (telodoiolimpero.com) Commentatore certificato 24.12.16 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Le varie ed avariate Antonella buscaglia sono il residuo (o per meglio dire le scorie tossiche) di una sinistra stupida ed ignorante che infesta il movimento e che fa enormi danni facendo perdere consenso elettorale

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 24.12.16 05:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe è un grande comico, quindi mi piace pensare che questo post è solo uno SCHERZO!

Se di scherzo si tratta, allora anch'io rispondo con lo scherzo e chiedo: CHI E' IL GHOST WRITER??? MATTEO SALVINI? O GEORGE W. BUSH?

Se invece non si tratta di uno scherzo, vi chiedo: SIETE SICURI DI VOLER RINUNCIARE ALLE VOSTRE LIBERTA' (perché è questo che vi si prospetta) PER ILLUDERVI DI AVERE UN PO' PIU' DI SICUREZZA?
Nel frattempo SERVIZI SEGRETI ed INTELLIGENCE OCCIDENTALI si fregano le mani perché vedono realizzarsi i loro progetti di dominio (LORO SI' CHE HANNO TUTTO DA GUADAGNARE NEL MANIPOLARE ED USARE QUELLI CHE NON HANNO NULLA DA PERDERE!), mentre agli ultimi (cioè sia a noi che agli stranieri che si vogliono colpire) si prospetta un futuro tristissimo, da vivere in queste società e Stati pseudo-democratici che diventano sempre più PRIGIONI A CIELO APERTO..............

AUGURI A TUTTI!!!

Antonio A. (telodoiolimpero.com) Commentatore certificato 24.12.16 05:47| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi ha accusato di essere sulle posizioni della Fallaci: e' vero .

Ed aggiungo: non leggete il Corano in una traduzione successiva agli anni 70, solo quelle precedenti danno certezza di una traduzione corretta in quanto non ideologizzata.

Tanto per capirci i fanciulli sono fanciulli e non acini d'uva.

Il testo e' a livello dei libri del Pentateuco e ci parla di un livello etico e culturale da tarda eta' del bronzo.

Assolutamente incompatibile con uno stato democratico, laico ed egualitario.

Ho proposto un adeguamento degli articoli della costituzione per bloccare la presa culturale dell'islam in Italia, almeno qualcuno e' d'accordo ?

O volete giustificare le spose bambine, la compra-vendita delle mogli ecc ecc nelle nostre citta ?

Io non parlo dei terroristi, parlo proprio dei pacifici che cercano di imporre la loro etica riportando indietro le lancette dell'orologio.

Se nel vostro supermercato vedete in vendita il "pollo halal" sappiate che il padrone del supermercato ha ceduto ad un ricatto economico.

E' il primo passo per l'intropduzione di una economia parallela controllata dalla religione in danno di quella locale.


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.12.16 05:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo , dopo anni di silenzi , scopre la pericolosita' dell' immigrazione senza limiti e copia Salvini , solo per raccogliere i voti della destra .Ma, visto chi qua nessuno e' fesso , preferiamo chi queste cose le va dicendo da anni e non un Grillo qualsiasi che non si e' mai preoccupato del fenomeno immigrazione ed ora vuole accomodarsi sul carro dei vincitori .

eleonora r., roma Commentatore certificato 24.12.16 04:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi se schematizzo gli argomenti come segue:
1) Onore a Christian e Luca, che hanno rischiato la vita per salvare l'Italia e l'Europa da nuovi attentati. Spero che possano ricevere e dividersi meritatamente la ricompensa promessa dalle autorità tedesche.
2) Un omaggio alla memoria della cara Fabrizia Di Lorenzo, uccisa dalla follia cieca del terrorismo mentre si preparava semplicemente, come molti di noi, a passare un Natale sereno. E la più forte vicinanza ai suoi cari.
3) Beppe ha ragione da vendere nel suo post. La sua posizione, poi, non c'entra nulla con quella dei leghisti, che oltre ad aver sempre preso i soldi pubblici, sono stati tra i primi a firmare il trattato di Dublino.
4) Il terrorismo non ha nulla a che vedere con la religione musulmana, perché deriva dal fondamentalismo, che stravolge sempre ogni buon pensiero umano o, peggio ancora, viene da una turpe strumentalizzazione della religione per scopi di guadagno o di potere.
5) La stragrande maggioranza dei musulmani sono le persone più buone e pacifiche del mondo, e sfido chiunque ne conosca almeno un paio, e non sia fazioso, a dimostrare il contrario.
6) Non si può ignorare che le prime e più numerose vittime del terrorismo islamista sono gli stessi musulmani, come accade da decenni in quasi un attentato su due: basti pensare alle vittime del Daesh in Africa e in Oriente, a quelle del Museo del Bardo a Tunisi e alla donna schiacciata per prima dal camion della morte a Nizza.
7) A chi, persino ora, tira frecciate contro la polizia, ricorderò che, tranne le mele marce (peraltro onnipresenti), le forze dell'ordine rischiano e perdono la propria vita per difendere la nostra, come hanno dimostrato i ragazzi eroi di Sesto, e lo fanno per due soldi! E come non pensare agli stupendi versi e parole, spesso purtroppo ignorati, con i quali Pasolini ricordò, soprattutto alla sinistra, che carabinieri e poliziotti sono anch'essi figli del popolo, e non certo suoi nemici!
Buon Natale a tutti!

Gaetano S., Aversa Commentatore certificato 24.12.16 03:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua, a leggere tutto si fa notte. Spero che altri, pure, abbiano notato come, quando accade una strage, le FF.OO. di ogni paese provvedono velocemente a eliminare i colpevoli, perfino operando in combutta fra di loro. Chissà perché non si riesce mai (e sottolineo: mai) a catturarne vivo almeno uno, di quei diretti responsabili. La mano e la mente sono unite da una catena, ma se va subito perso l'ultimo anello difficilmente si può poi arrivare al primo.

Marco Piantoni 24.12.16 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Problema grandissimo è quello del rimpatrio. Soprattutto considerando la scarsità di accordi bilaterali in merito con i paesi di provenienza. Questo è un grande ostacolo per ora. Come rimpatriare gente la cui patria non vuole saperne di riaccoglierli? Trovare la soluzione a questo problema è trovare la chiave per risolverlo. Per il momento l'unica via di uscita è quella di lavorare sulla prevenzione dell'emigrazione attraverso una informazione sul territorio di provenienza, dei pericoli e delle difficoltà che si riscontrano quando si emigra alla cieca. Impiegandosi nella formazione e scolarizzazione in loco.

Giuliana Quondam 24.12.16 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Parole giuste, da Carabiniere con quasi 30anni di servizio, posso dire che i colleghi sono stati freddi, ma allo stesso tempo fortunato, se non si fosse trattato di un "kebabaro" non uno addestrato, saremmo a scrivere di altri colleghi rimasti sulla strada, si a chi fugge da atrocità come la guerra, e rispetti i nostri usi e costumi, basta con il finto buonismo e soprattutto basta all' all' accoglienza business... basta vedere la Spagna ai tempi di Zapatero, noi facciamo fare alla marina gli scafisti....

Francesco Conidi 24.12.16 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Vergognati per vio che stai dicendo hai una moglie iraniana e fai affari con i religiosi integralisti in Iran
E vieni a dire di mandare via gli immigrati
Comincia con tua moglie

Ali Bassiri Gharb 24.12.16 01:57| 
 |
Rispondi al commento

L'immigrazione di massa è funzionale al modello economico ordoliberista poiché incrementa la riserva di manodopera a basso costo da contrapporre agli Italiani ricattandoli ad accettare salari più bassi pena la perdita del posto di lavoro. Sotto ulteriore ricatto del capitale produttivo oramai svincolato dalla nazione di partenza cessendo per sua natura apolide, difatti con la globalizzazione è alla ricerca di investimenti produttivi ed piu presente proprio in quei paesi dove le leggi gli permettono di più sfruttare e sottopagare i lavoratori. Bisogna prendere coscienza che il neoliberismo si riduce a pura lotta di classe tra i dominanti e le classi subalterne oggi composte non solo dai proletari ma possiamo senza errore affermare che rientrano anche categorie come piccoli commercianti,artigiani, piccoli industriali, impiegati, professionisti ecc..insomma coloro che un tempo venivano chiamata media borghesia.

Vincenzo Spallino 24.12.16 01:51| 
 |
Rispondi al commento

A tutti colori che contestano il post perché fa Lega o altro.

Pongo una domanda:

Come pensate si debba governare un Paese di 60 mil di abitanti sull'orlo del fallimento ma ancora in qualche misura CIVILE, presa d'assalto da emigranti da tutta l'Africa, alle attuali condizioni senza assistenza civile alcuna, né controllo, salvo quello numerico per la spartizione della pappatoria? Nessuna legge né limiti favoriscono il caos e questo non attiene ad un buon governo né ad una buona politica, a meno che non si abbia intenzione di approfittare del caos per usare a dismisura un potere totalitario. Beppe ha sempre parlato di idee e BUON SENSO, no destra, no sinistra.

E voi che lo accusate a sproposito, avete idee, buon senso e una pur minima visione di governabilità non solo accettabile per la maggioranza degli italiani, ma degna di rappresentare un modello per il futuro della democrazia? A me sembra che volere tutto e subito indichi infantilismo e irresponsabilità per l'incapacità di vedere davanti a sé percorso e meta.

Saluti

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.12.16 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMO BEPPE ! ERA ORA DI COMINCIARE A PARLARE CON QUESTI TONI BEAVO . CON CERTA GENTE NON C'E' POSSIBILITA' DI DIALOGO.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.16 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Perchè complicare tutto?

É sufficiente seguire il percorso di andata per capire il possibile ritorno.

https://www.youtube.com/watch?v=mt6KMh-wzAg

Buenas Noches.

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 24.12.16 00:59| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe sei sempre il migliore.

seba guerriero 24.12.16 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei un fascista. Sulle stesse posizioni di Farage, la Le Pen. Poveri 5 stelle in che mani!

Enrico Palandri 24.12.16 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo „stato“ c' è . . . ma dov' è ?

Analisi cretina di un sedicente giornalista à l'italiana che con un paraocchi ed una ignoranza oceanici si sforza, frustra, di fare il sociologo per finire col dimostrare di essere soltanto un vuoto a perdere da discarica di rifiui solidi, liquidi e umani di un paese da terzo mondo come questa italia che continua a festeggiare sé stessa, poiché secondo qualche coglione c' è. E come c' è, se è quella che il nuovo coglione, questa volta a sua scritta "giornalista", ma di quelli à l' italiana, superficiali, meschini e ruffiani, pronti a balbettare sulle arcinote e da altri sviscerate cause e ragioni di molti giovani inclini a cercare una falsa valvola di sfogo nel terrorismo (di qualunque specie), piuttosto che nella guerriglia urbana dei paesi di appartenenza per risolvere, come nelle grandi e poche rivoluzioni dei tempi passati le gravi e ingiustificabili ingiustizie sociali, invece di andare a militare in una decìna della mafia o un gruppo di fuoco della 'ndrangheta o, ancora, in una gang di quartiere della camorra.

(segue su: www.facebook.com/nicolo.piro.31

nicolo piro 24.12.16 00:51| 
 |
Rispondi al commento

**V***

Caro Beppe

Ho sentito sulla 7 (sic!) i giudizi negativi pesanti di Augias sul Movimento, sulla Virginia, eppure lui

è uno scrittore di grande successo,
ha scritto libri anche a carattere religioso,
è una persona intelligente,
ha un notevole intuito o sensibilità,
ha una notevole cultura,
si definisce ateo,
si pone di fatto a sinistra,
non si è espresso chiaramente, prima, sul referendum, per poi, dopo,criticarne il risultato
vive a Parigi e parla di cose italiane,
gli piace continuamente esprimere giudizi e critiche, ma di rado sulla sinistra e giustificandola.

Nel S. Vangelo in Matteo 7, 1-5 si legge :

"Non giudicate, per non essere giudicati, perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati.
Perché osservi la pagliuzza nell'occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? O come potrai dire al tuo fratello: permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio, mentre nell'occhio tuo c'è la trave? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e poi ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall'occhio del tuo fratello."

Di nuovo Auguri di Buone Feste


Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 24.12.16 00:50| 
 |
Rispondi al commento

..è giusto che le navi dei paesi europei che soccorrono in mare si portino i naufraghi nei loro paesi di appartenenza e non scaricarli in italia..
basta che i porti italiani rifiutino lo sbarco, no?
troppo comodo fare gli umanitari a spese esclusivamente italiana!

pasquale 24.12.16 00:47| 
 |
Rispondi al commento

ci siamooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

seba guerriero 24.12.16 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho appreso oggi che sono state riaperte le comunarie a palermo per le candidature del movimento 5 stelle. Sono iscritto nel blog di Beppe grillo dal 2008 e lo stesso dicaasi per quanto riguarda il Grillo di Palermo. Per quanto mi riguarda tutti queli che sono stati raggiunti da avvisi di garanzia, per le firme false sono tutte persone oneste che hanno commesso una leggerezza, sicuramente persone “ degne” di fare parte del movimento. Avrei avuto delle remore se fossero stati corrotti o si fossero appropriati di denaro pubblico o reati contro la pubblica amministrazione. Queste persone che conosco uno per uno si sono spesi solo per il bene della collettività sin dai primordi del metup, e qualunque giudizio che potrà emettere la magistratura nei loro confronti accrescerà la stima verso di loro perché maltrattati vilipesi e abbandonati da tutti. Sono persone che facevano volontariato per il bene comune, pulendo spiaggie, giardini e quant’altro rimettendoci tempo e denaro e non pensavano minimamente a candidarsi perché all’epoca non esisteva nemmeno il movimento..
Adesso succede che, chi ha fatto gli anonimi e tolto dalla scena i vecchi attivisti, si presenta alle comunarie dicendo che ha le idee del movimento , che quelli erano i cattivi ed i buoni sono loro. A questo scenario, molti saranno gli arrivisti unitamente anche a persone per bene , ma il più pericoloso sarà chi sarà scelto come candidato sindaco, probabilmente uno della combriccola che ha spedito l’anonimo per le firme false. Si stanno facendo largo a “spallate e , se dovessero vincere alle amministrative col simbolo del movimento 5 stelle sarà il tracollo totale anche livello nazionale perché non hanno l’anima grillina e sono la medesima cosa, se non peggio , dell’agire dei partiti tradizionali.
Speravo che a palermo non si presentasse la lista, ma, dal canto mio, e dei meii familiari non ci presteremo a questa porcheria e non voteremo nessuno alle comunarie ne alle amministrative.


salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.12.16 00:43| 
 |
Rispondi al commento

La storia non e' una opinione i musulmani hanno attaccato l'europa prima delle crociate:
https://it.wikipedia.org/wiki/Espansione_islamica

Pertanto: quelli che ritengono che l'espansione islamica sia figlia dei nostri errori sbagliano.
L'islam e' aggressivo ed espansionista per sua natura.

La limitazione dell'art.19 cost. per le religioni e' solo il "buon costume" .

Mentre l'art. 41 cost limita l'iniziativa privata con la "dignita' umana" .

Pertanto: non posso assumere un impiegato contro la disgnita' umana ma comprare una sposa bambina col burqua si.

E' evidente che la cost. quando fu pensata aveva esperienza solo delle litigiosissime sette cristiane.

Pertanto:

Aggiungerei alla parte fondamentale cost. i seguenti concetti:
-le religioni non possono andare contro la dignita' umana
-e' vietato l'insegnamento di contenuti contrari all'evidenza scientifica

Intanto cominciamo a rendere incompatibile anche agli effetti pratici (come e' ) l'islam con la societa' occidentale .

E seppelliamo una volta per tutte il multiculturalismo alla "Boldrini" .

Chiudere le porte ai musulmani ed aprirle ai cristiani proveninti dai paesi ove sono minoranza.

Esattamente: discriminare , non vedo perche' non scegliere chi possa essere nostro vicino .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.12.16 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso i politici si stanno prendendo il merito per quello che due bravi polizioti hanno fatto. Vedrete quando qualcosa invece non funziona nessuno si prende la responsabilita'

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 24.12.16 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Fai con calma Beppe! E voi dovreste essere l'alternativa a sti politici imbroglioni ? Adesso vi siete accorti che c'è bisogno di sicurezza? Ma non è un po tardi?

Mino tarantino 24.12.16 00:33| 
 |
Rispondi al commento

E si, ci siamo quasi.Mancano pochi passi

sebasasa 24.12.16 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in toto il post. Per una convivenza civile, sicura e senza conflitti sociali, sono necessarie regole e che vengano applicate. Il problema immigrazione clandestina è completamente fuori controllo. È questione di numeri, resta solo chi è rifugiato. I paesi africani vanno aiutati in Africa e non in Italia . Costerebbe molto, ma molto meno. Qui non c è più spazio nè risorse

Donatella davanzo 24.12.16 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Perdere i documenti...(?)
Questa l'ho già sentita!
A già, in Francia

sergio l., Arco (TN) Commentatore certificato 24.12.16 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se anche il movimento incomincia con questi deliri è finita.
Beppe prima di scrivere i post conta fino a 10 e rifletti.
1-Ma dove li mandi se come dici qualche riga sopra il paese di "presunta" origine,sono tutti sedicenti,non accetta il rimpatrio ?
2-chiude le frontiere dopo un attentato per poi riaprirle al prossimo è come chiudere il pollaio quando le galline sono fuori
3-D'accordo
4-1 vale 1 l'Italia non decide da sola può proporre cambiamenti e basta.

Ma come pensi di governare un paese senza i "fondamentali"?

Davide e., Paderno Dugnano Commentatore certificato 24.12.16 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole sante, di puro buon senso, che rappresentano doverosamente il sentire della maggioranza degli italiani, soprattutto i più poveri, che vivono le conseguenze dell'immigraazione clandestina sulla loro pelle.

diego r., Roma Commentatore certificato 23.12.16 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Si può immaginare che alle 3 di notte alla stazione di Sesto S.G, due agenti della polizia:

Agente 2 - Guarda quello…Ci ha visti e si è fermato di colpo…

Agente 1 - Che fa… ma tu guarda, si è appiattito contro il muro…

Agente 2 - E si copre la faccia con lo zaino…

Agente 1 - Che dici, lo fermiamo?

Agente 2 - Beh,…forse…sta gattonando verso l'angolo…io sono nuovo ma un po' sospetto mi pare.

Agente 1 - DOCUMENTI!!!

Tatatatatatattata

………………………………………

Ecco LA SICUREZZA antiterrorismo come FUNZIONA. Complimenti ai responsabili per la raccolta a man bassa di onori mondali.

Complimenti veri agli agenti per aver avuto la meglio. Anche se, grazie all'Intelligence di cui sopra, li premierei come i MIRACOLATI del 2016.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido....rincorrere e appaiattirsi sulle posizioni della lega su questi temi e' SBAGLIATISSIMO...ricordiamoci tutti che si e' portati a rivolgersi agli originali e sull'immigrazione irregolare e' la LEGA l' originale...riflettere prima di postare,non e' prescritto dal medico postare su tutto ????

gabriele.minuz 23.12.16 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah...

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.12.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRADO AUGIAS, TANTO PER SAPERE, CHE FINE FECE QUELLA "CHIACCHIERA" DI EVASIONE?

http://www.secoloditalia.it/2015/02/soldi-in-nero-replica-soria-mette-guai-corrado-augias/

http://www.giornalesm.com/evasione-fiscale-tutti-i-compagni-che-hanno-dei-guai-con-le-tasse/

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11757687/Soria---Augias-vorace-e.html

http://www.ilgiornale.it/news/politica/evadere-sar-roba-destra-evasori-sono-sinistra-1097188.html


Bene bravo bis...ma dopo Salvini!
Ora il partito unico...ma anche questa un'ovvietà dopo ovvietà!
Grazie

Vilmo Gavioli 23.12.16 23:34| 
 |
Rispondi al commento

ormai è troppo tardi per chiudere le porte per proteggerci dal terrorismo
poi chi non ci dice che questi eseguono dopo accurato lavaggio di cervello ordini, ricevuti da altri, che hanno ricevuto da altri, che hanno ricevuto da altri
e chi ci dice chi sia il vero manovratore ?
È secondo voi sensato che un gruppo di persone pensi di ottenere un potere delegando un ragazzo poco più che ventenne a uccidere insensatamente ?
chi avrà libertà limitata saremo noi popoli europei

Se si voleva parlare di immigrazione clandestina questo è il momento ed modo meno opportuno
rimettere frontiere o erigere muri ormai non serve a niente
smettiamola di prenderci in giro

Intanto in tutto l'Occidente sta rinunciando ai diritti umani
O per meglio dire qualcuno vuole imporcelo


Rosa Anna 23.12.16 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe è evidente che sei circondato da suggeritori del cazzo come Pierino Ric..ca, evidentemente non hai riletto quello che hai scritto, oppure qualcuno ha scritto altro rispetto a quello che tu hai dettato, siete dei fascisti di merda!!!
Sparatevi prima che il popolo vi metta le mani addosso...sarà meno doloroso per voi.

Uno di via dei Volsci, Roma Commentatore certificato 23.12.16 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene.parole chiare anche su questo tema.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.12.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Siamo degli imbecilli nelle mani di cretini che si sentono furbi. Fonte R.it (14 ott.) - Un contingente di militari italiani sarà schierato in Lettonia sotto comando canadese nell'ambito di una forza multinazionale Nato, complessivamente tra i 3 e i 4mila uomini, a difesa delle frontiere esterne con la Russia nelle Repubbliche Baltiche e nella Polonia orientale. La notizia, emersa da un'intervista al segretario generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, viene confermata dai ministri Pinotti e Gentiloni. Con una precisazione: la missione non contraddice la politica italiana improntata al dialogo con la Russia. Ma Mosca accusa la Nato di creare nuove divisioni. Mentre in Italia le opposizioni insorgono e chiedono all'esecutivo di riferire al più presto a un Parlamento del tutto ignaro del prossimo impegno militare. Mentre Grillo twitta: "Con noi al governo mai".
E’ un modo di dialogare innovativo, non c’è che dire. Il colloquio inizierà a primavera 2017.

Franco Mas 23.12.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti rendi conto che stai facendo la frusta per il tuo sedere? Se continui in questo modo:"muoia sansone con tutti i filistei" sarai al governo prima del tuo previsto. E dopo voglio vederti usare la sfera di cristallo, come penso stia facendo la sindaca di un paese in provincia di Roma che ci onora spesso della presenza dell'onorevole Di Battista In 6 mesi ha cambiato tutta la giunta presentata all'inizio e tra dimissioni e sospensioni se ne sono andati già 3 capi area ed ora siamo in attesa del quarto con gli atti che si accumulano in comune.Corre voce che anche lei nel suo curriculum vuoto abbia come attività precedente quella di cartomante.

franca tedei 23.12.16 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Il problema che a Cagliari stanno già arrivando con le barche dall'Algeria!!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 23.12.16 23:11| 
 |
Rispondi al commento

la brugher ha iniziato una nuova trasmissione
#raggiemezzo

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 23.12.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe, ancora una volta il primo della classe:Non ti bastava pubblicare il nome in bella vista hai aggiunto anche il cognome di questi due ragazzi; non vedo l'ora ob te dormiremo sonni tranquilli

franca tedei 23.12.16 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piace questo articolo pieno di verita'. Mi piacciono tutti gli articoli scritti in questi giorni che condivido pienamente. Si, e' proprio il momento di agire,ad avere tanta tolleranza trascuriamo la nostra gente, la nostra cultura, la nostra pace.


Chissa' perche' quando ci sono attentati si prendono provvedimenti ? fin dall'inizio degli sbarchi l'Europa sarebbe dovuta intervenire a darci una mano nel selezionare chi ne aveva diritto di restare e non fregandosene come ha fatto, i risultati sono questi. Le guerre non servono a nulla creano solo danni e odio che vanno a scapito di cittadini inermi (odio porta odio) il giorno sara' difficile che succeda che prenderanno di mira i politici i venditori di armi sara'la volta buona che vivremmo in pace.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.12.16 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Ne sono arrivati troppi e senza controllo, da subito bisogna bloccare tutte le frontiere, utilizzando tutte le forze a disposizione esercito compreso controllare, identificare e espellere immediatamente i pericolosi e i non aventi diritto d'asilo e quelli all' interno delle nostre carceri, almeno iniziamo a risparmiare qualche soldo e a trasferire il problema ai rispettivi paesi di provenienza. Ognuno si gestisca i propri delinquenti compresi quelli dei paesi dell Unione. Gli aventi diritto a rimanere contribuiranno ad aiutare i comuni che li ospitano lavorando per loro .

Marco Fara 23.12.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento

ADDIO BEL PAESE

In un bicchiere d'acqua si aggiunga un cucchiaino di zucchero.
Poi un altro, un altro , un altro ancora e così via.
Ad un certo punto il povero bicchiere non ce la farà più e l'acqua si spanderà tutto intorno.
Se poi, anzichè acqua, si versa veleno,,,

vispo e arzillo 23.12.16 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro minniti afferma che la sicurezza in Italia funziona!!!!!!! Il terrorista è stato fermato ed ucciso PER CASO, dopo aver attraversato la frontiera tra Germania e Italia senza che nessuno se ne accorgesse. I due poliziotti stavano fermando chiunque passava di li, non stavano cercando il terrorista (di cui si erano perse le tracce). Minniti non è nemmeno in grado di comprendere a quale figuraccia si espone con affermazioni del genere, altrimenti certe uscite ce le risparmierebbe.

Gigio Il Pendolare 23.12.16 22:22| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il Dalai Lama perché non parla chiaro riguardo i banchieri, Soros e i loro disastri, invece di dire sempre le solite cazzate che sono troppi, che è un'invasione, ecc. ecc. Ha paura di essere assassinato? Che cazzo di buddista sarebbe? Perché ci gira intorno e non va al nocciolo della questione? Adesso perché il Dalai Lama ha detto che la colpa è xhé sono troppi tutti a fare i Lama a pappagallo. E il pa .pa? Perché non parla chiaro? Tutti a preservare la ditta. Facciamo i leghisti per rosicchiare qualche voto alla Lega? Ma chi se ne frega per chi votano, bisogna dire la verità e la verità ci renderà liberi, non il buddismo, il cristianismo e amenità varie. Le re .ligioni spariranno comunque prima o poi, se ne facciano una ragione da vivi, andavano bene in un particolare periodo storico dell'umanità, spariranno perché l'uomo scoprirà una nuova via spirituale con la verità. Vado in chiesa tutti i giorni per ripararmi dal freddo, anche durante le messe,andate in chiesa e osservate le religioni con i vostri occhi non dai libri.

undefined, Genova 23.12.16 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Wow, ma questo è il sito della Lega a 5 stelle?
Se volete fermare il terrorismo, fermate la carneficina in Medio Oriente, fate nomi e cognomi di chi finanzia questi terroristi non abbiate paura. Senza le bombe e le armi occidentali non ci sarebbero profughi. Tutto il resto come questo post è pura fuffa leghista.


Non si può fare la caccia alle streghe ne istigarla, ci vuole una visione diversa dei rapporti con gli altri paesi. Andavo alle elementari e già allora la maestra parlava del problema. Partiamo dall'esperienza personale: Campoverde d'estate si trasforma nella mia Africa, Un accampamento a cielo aperto dove il nostro Stato NON è presente. Che fa agitare, mette preoccupazione e timore. Che non dà nessuna possibilità di integrazione. Che favorisce il degrado e il disprezzo. Molte persone oggi hanno anche paura di aver vicino uno "straniero".Stiamo perdendo il contatto con la realtà. Ho viaggiato per i vari paesi dell' Africa grazie ai loro racconti. Vogliamo parlare di come noi e altri paesi abbiamo violentato l' Africa? Del Colonialismo moderno (Imperialismo) https://it.wikipedia.org/.../Storia_del_colonialismo_in... Quanti danni abbiamo fatto. Solo pensare al coltan vengono i brividi. Di come sia difficile viaggiare in Africa rispetto a trenta anni fa? Di come ci vedono loro? Ve lo dico io, come sfruttatori. Si la cosa sta degradando e a qualcuno la guerra fra poveri fa comodo. Ci vogliono delle regole è vero. Purtroppo però quelle regole già ci sono, semplicemente non vengono applicate. Io parlerei di società, di una società diversa e di una vera cooperazione fra paesi ,TUTTI I PAESI. Sotto la pelle abbiamo tutti lo stesso colore.
Storia del colonialismo in Africa - Wikipedia
La colonizzazione dell'Africa da parte delle nazioni europee raggiunse il proprio apice a partire dalla seconda metà del XIX secolo, periodo in cui si ebbe una vera e propria spartizione dell'Africa, i cui protagonisti furono soprattutto Francia e Gran Bretagna e, in misura minore, Germania, Portoga...
IT.WIKIPEDIA.ORG

Gianlorenzo Bernini, Aprilia Commentatore certificato 23.12.16 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post non mi convince.....mi sono perso qualcosa?


concordo in tutto anche se domani tutti i giornali e mezzi di comunicazione diranno che siamo:
- Leghisti
- Razzisti
- Populisti che fanno leva sulla paura della gente
- Seguaci di Farange
- che non sappiamo trovare soluzioni ma che alzano muri
Ho dimenticato qualcosa?

sergio mazzesi 23.12.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Grande Patty ........


auguri..........


continuano a farmi dare ai tuoi commenti solo una volta il "five green".....


si, me lo hanno spiegato....

ma succede solo con te.....

ho provato con altro "collega", non mi hanno bloccato........boh...

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.12.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai visto un partito voltagabbana come voi dei grillini.

Quel che farei è mantenere Schengen, ma con una polizia di frontiera Europea, con un regolamento sull'immigrazione Europeo comune.

Dario Russo 23.12.16 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli esempi di forte determinazione dei popoli ci sono, eccome se ci sono.
Presente aprile 75 , tetto dell' ambasciata americana a Saigon? Elicotteri che in fretta a furia evacuavano gli ultimi collaboratori e amici sud vietnamiti, mentre l' esercito del Nord era ormai alle porte? Dopo aver umiliato i francesi , è toccato agli USA .
In Vietnam , l' unica arma non usata è stata l' atomica, tutto il resto , non è servito a piegare il vieth minh. E per tutto il resto si intende il più grande esercito e arsenale del mondo. Non mi si venga a dire che i popoli non possono liberarsi perché .. perche perche . Col pigiama nero e i sandali di ho chi minh hanno cacciato gli USA dalla loro terra. Punto.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.12.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! Eliminate i nominativi! Significa mettergli un bersaglio appiccicato! Invece di tutelarli... li mettono sotto tiro! Che governo di imbecilli!

Vincenzo Conciatori (metafisico46), Cagliari Commentatore certificato 23.12.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Toh, anche Beppe e il M5S dopo anni e anni si sono accorti del problema clandestini e adesso tutti a far retromarcia. Vedrete quandi del PD si rimangeranno le dichiarazioni che gli immigrati sono una risorsa, che ci pagano le pensioni, che fanno crescere il PIL, che senza di loro non avremmo futuro. Incredibile, la casta degli illuminati ci considera un emerito popolo di imbecilli, non sappiamo neanche votare, per loro.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 23.12.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da La7. Augias afferma che Grillo dice stupidaggini insensate, poi dice che la sinistra non ha gli strumenti legislativi per contrastare il problema dei rifugiati. Quindi gli stupidi sarebbero i grillini che non hanno mai governato, non la sinistra di governo che non ha costruito i rimedi, perfetto. Per Augias Roma è un caso disperato, in sei mesi non si è visto un barlume. Padellaro gli ha replicato che con un debito di 15 miliardi bisogna concedere alla Raggi un secondo round. Augias ha continuato dicendo che la Raggi si è circondata di persone… poi qui si è bloccato, perché tutte le persone a cui doveva fare riferimento sono le stesse dell’ex governo PD. Temo che chi nasce di “sinistra” poi muore rincoglionito. Non è un bel destino.


Franco Mas 23.12.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finita la sceneggiata del Monte dei Pacchi di siena...ieri sera ,in tarda notte,come d'accordo con la direzione ,il Governo ha emesso un decreto(belin che velocità) per cui per Natale i cittadini si troveranno un debito di 20 miliardi in più sul groppone(per tutelare il risparmio) hahahha....
Buon Pacco agli Itali-ani!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.12.16 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Oh là, finalmente.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.12.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

...

Path Walker Commentatore certificato 23.12.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Gli Arabi Mussulmani, sono quelli che rapivano i Negri africani, e li vendevano come schiavi agli Inglesi, che li deportavano in America (quelli che sopravvivevano).
Tra Musulmani e Cristiani, c'è sempre stata collaborazione per sfruttare i popoli africani.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 23.12.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto, ma togliete i nomi di quei ragazzi. potrebbero esserci ripercussioni su di loro e le loro famiglie.

vincenzo mazzulla 23.12.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Cari musulmani, siete la nostra ultima speranza, assassinate i banchieri e ve ne saremo grati diventando tutti musulmani, anche gli atei e i pedofili cattolici, tanto ormai i porno ci hanno rotto i coglioni meglio il burka (molto arrapante invero), e la musica rock è ormai una cagata pazzesca che entusiasma quelli della terza età come er fruttarolo e vasco, quindi meglio la danza del ventre.

undefined, Genova 23.12.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi perchè mai finti buonisti? Siam buonisti veri, perbacco uahahah! :)


Caro amatissimo Beppe Grillo e amici.
Condivido in parte il tuo pensiero, in cui per fermare QUESA FOLLIA CHE NON SEMBRA DI QUESTO MONDO, bisogna subito avere il pieno controllo dei migranti; ma aggiungo che QUELLO che manca è l'obbligo di mantenere in stato prigionia chiunque con o senza documenti trovato a delinquere.
Conseguentemente a questo crimine, questo ragazzo disturbato di 24 anni, resta solo 2 giorni in carcere, e poi viene messo sotto libertà vigilata per 6 mesi. MA SIAMO MATTI?????
L'ovvio risultato è che questo ragazzo, scafista, noto come aggressivo, dopo 6 mesi libero a spasso, con uso illimitato di internet, si sia organizzato per coalizzarsi con gente disturbata come lui, al fine di assassinare.
Solo allora, lo mettono in carcere per 4 anni, nell'ambiente idoneo per un bel lavaggio del cervello, e per consolidare legami, per organizzare un piano delirante.
Esce formato per la missione, e bello indisturbato va a Berlino in treno con soldi e documenti, e la notte del 22 di Dicembre, fa il suo pianificato attentato di Natale.
Il dubbio che pongo è:
La responsabilità dei 12/14 morti e 50 feriti sul selciato a Berlino, con la conseguente morte di un ragazzo di 24 anni disturbato, non risiede forse nella magistratura italiana, che ha trattenuto in carcere SOLO 2 GIORNI a questo individuo, ben consapevoli dei suoi trascorsi???
Non tutti i profughi o clandestini sono criminali. Lo sono quelli che dopo essere stati beccati a delinquere, vengono rilasciati in libertà.
Fuori controllo sono i sistemi di giustizia italiani, non i profughi di guerra, od economici, chiamati clandestini.
Come sarebbe a dire che alle stazioni ferroviarie di Berlino, Francia, Belgio, Italia, non ci fosse neppure un poliziotto, se a Berlino la gente non poteva uscire di casa?Ringrazio tutti Voi per l'attenzione che mi avete dedicato e Vi auguro buon Natale e felice anno nuovo.
Beppe & amici, rispondetemi.


Augias... torna a parlare di Cartagine va`...

Steve 23.12.16 21:01|