Il Blog delle Stelle
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 62

di Luigi Di Maio

Lo ricordo come se fosse ieri.
Ricordo gli attacchi del Pd: "voi siete pazzi, manderete il comune in default", i titoli dei giornaloni: "il Movimento 5 Stelle non è in grado di governare", ricordo la Cgil: "mandare in concordato un'azienda partecipata è una follia, i lavoratori perderanno il posto di lavoro", ricordo i titoli diffamatori dei Tg nazionali: "5 stelle incompetenti". La campagna di odio nazionale contro il Sindaco fu allucinante: minacce e intimidazioni a lui - portato dalla digos fuori città - e ai consiglieri comunali.
Media e partiti fecero passare quella scelta coraggiosa, per uno dei più grandi fallimenti della storia del Movimento 5 Stelle, fu una campagna di un'aggressività inaudita, per farci tornare sui nostri passi e quindi indurci a continuare a foraggiare le spartizioni clientelari del Pd.

Alcuni mi dissero anche: "Scaricate il Sindaco finché siete in tempo, altrimenti perderete tanti voti, non andrete mai al Governo".
Ma il Movimento ha mantenuto la barra dritta, difendendo quella scelta a spada tratta, nelle TV e nelle piazze. E oggi finalmente arriva la notizia che ci dà ragione.
Era l'autunno del 2015, Filippo Nogarin governava da un anno Livorno e doveva prendere una decisione sull'Aamps: l'azienda dei rifiuti cittadina prossima al default per un buco di bilancio da 40 milioni di euro. Un'azienda partecipata usata dal Pd come bancomat e poltronifico per decenni.

Il Sindaco e la sua maggioranza dovevano scegliere: tagliare fondi ai servizi sociali per rifinanziare il buco nero dell'Aamps o avviare un risanamento dell'azienda di fronte al tribunale, tagliando poltrone e sprechi?
Filippo scelse coraggiosamente di avviare il concordato preventivo dell'azienda.
Il "gruppo di supporto enti locali" del Movimento 5 Stelle seguì passo passo tutto l'iter, affiancandogli i migliori professionisti.
Pochi giorni fa abbiamo appreso che il concordato è stato accettato da oltre il 70% dei creditori. A distanza di un anno e mezzo, l'amministrazione 5 stelle di Livorno ha di fatto salvato la sua azienda dei rifiuti, senza più tagliare fondi al welfare e addirittura stabilizzando i lavoratori precari.

Dopo poco tempo, l'amministrazione Nogarin, con i fondi che non aveva dovuto tagliare, ha anche avviato il reddito di cittadinanza comunale.
Ovviamente nessuno ne parla, nessuno ce ne darà mai atto, perché dovrebbero negare le loro stesse menzogne, dovrebbero smentire quella campagna diffamatoria contro il Movimento 5 Stelle che è stata strumentalizzata fino alle elezioni di Roma e Torino.
Ma la vicenda dell'Aamps di Livorno dobbiamo tenerla sempre a mente. È un vero e proprio manuale per il Movimento 5 Stelle al Governo.
Quando i nostri Sindaci fanno delle scelte, gli effetti positivi di quelle decisioni saranno percepiti a distanza anche di un anno o due, quando i riflettori si saranno già spenti e le ignobili campagne contro di loro già consumate.

Ogni scelta che tende a sovvertire lo status quo, viene attaccata immediatamente: i nostri detrattori sanno che per dimostrare le nostre ragioni con i fatti, abbiamo bisogno di mesi o anni. Loro in pochi giorni schierano sedicenti professionisti, opinionisti, commentatori in tutti i Tg per darci addosso, consapevoli che la verità si affermerà solo quando i riflettori si saranno già spenti.
Di fronte a questo schifo, c'è chi è tentato dall'arretrare per fermare il battage mediatico, lasciandosi intimidire e chi invece mantiene la barra dritta andando fino in fondo.
A me queste esperienze hanno insegnato a non mollare mai. Se siamo nel giusto, il tempo ci darà ragione e i cittadini ci seguiranno.
Loro non si arrenderanno mai, noi neppure.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Gen 2017, 12:30 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: AAMPS, Livorno, Luigi Di Maio, MoVimento 5 Stelle, Nogarin, reddito di cittadinanza comunale, Roma

Commenti

 

non posso non amare e rimanere positivamente "folgorato" dal coraggio che il Movimento dimostra,
visto poi qual'è il pensiero generale che circonda gli affari economici statali, bisognosi solo di esser continuamente finanziati e rifinanziati con la cronica incapacità di produrre utili e guadagni reali.
Il ritorno all'economia reale in un sistema economico che non si ricorda neanche più cos'è l'economia in genere..impresa titanica, forse un giorno qualcuno farà un film sulla vera Mission Impossible italiana. Comunque se mai si inizia ma si finisce a rimetter un po le cose a posto.

marco venturi 17.01.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo....
Luigi...devi anche dire che questa operazione costerà 25 milioni di euro...compreso il milione in consulenze...da spalmare fino al 2016 sulle bollette dei rifiuti fino al 2025. Farsi bello con i soldi della cittadinanza è una.... (a voi il giudizio)

carlo p. Commentatore certificato 17.01.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Da buon livornese dico.... ma che scrivi Luigi?. Mai avuto un sindaco inefficiente come lui. Scrivi la sua politica sul traffico e sulle gabelle imposte sui parcheggi per residenti.... scrivi sul fatto che non vuole un ospedale nuovo finanziato, ma vuole ristrutturare quello esistente dagli anni 30 , con costi maggiori non finanziati. Per non parlare del fatto che nelle classifiche dei sindaci di ieri, ha dilapidato il consenso avuto. Ed oggi sulla stampa dichiara che deve più stare con la gente è non nel palazzo. Più di 2 anni per accorgersene. Ha aumentato le tasse e "smantellato" il sociale. Non ha alcuna politica abitativa.I proclami vanno suffragati dai fatti. Se non ti fidi vieni a Livorno...una città che sta morendo.

carlo p. Commentatore certificato 17.01.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle, casomai dovesse essere chiamato a governare, lo sarà sulle macerie di un Paese distrutto e saccheggiato dai partiti che ci governano da sempre.
Lo stiamo vedendo per il Comune di Roma, dove la catastrofe si è rivelata più grossa di quello che si pensava.
Si è sbagliato quando non si è fatto quadrato attorno alla Raggi e quando la Raggi non ha chiesto sostegno al Movimento.
Certi errori non dovranno più ripetersi; non saranno consentite altre possibilità di andare al governo.

Pier 17.01.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, quale sia la tecnica diffamatoria, fin dal tempo del PCI, è cosa nota. I nemici erano fascisti, o terroristi. Oggi hanno il problema che non possono etichettare i 5 stelle come FASCISTI o terroristi, trovandosi spiazzati. Resta il fatto che questa è fresca dietrologia. Il problema che oggi ha il movimento è drammaticamente semplice: ammesso che oggi abbia il 31% e che magari possa arrivare anche al 35% come farà a governare? La proposta che presenterete il programma alle camere per chiedere la fiducia, mi sembra fuori da ogni percorribilità reale. A mio avviso, il movimento dovrà, necessariamente, stringere alleanze con coloro che, anche parzialmente, condividono alcuni aspetti fondamentali del programma. Se l’obiettivo del movimento è l’interesse dei cittadini, anche raggiungere una parte consistente del programma, sugli aspetti fondamentali, sarà fondamentale. Le alleanze possono essere fatte e disfatte quello che non si potrà più fare e continuare a disfare il paese. Per questo sarà necessaria una forte dose di RELAPOLITIK, post ideologica, anche spregiudicata, ma che miri al raggiungimento degli obiettivi preposti, senza compromessi sui contenuti.
Saluti
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 16.01.17 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Su questo risultato del sindaco Nogarin non ho ancora sentito un commento del piddino livornese Andrea Romano (ex ricercatore Istituto Gramsci, ex Dalemiano, ex Italia Futura, ex Scelta Civica, ex professore in aspettativa ) ormai delegato solo a fare il lavoro sporco contro il M5S !

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.01.17 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Rivoluzioniamo il sistema , Aria Nuova sull'Italia . Occorre coesione e dinamismo. Occorre buon consiglio. E tanta volonta'.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 16.01.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo in quei giorni un certo virzi (minuscolo è d'obbligo) con dichiarazioni allucinanti e insulti gratutiti sul sindaco della sua città. Dove è finito? Non rilascia dichiarazioni adesso?

Luca Gastaldi 16.01.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Nei giorni della tempesta, Filippo Nogarin era invitato in TV in molti talk, per andare a "giustificarsi", da allora non l'ho più visto, nemmeno ora che ha sistemato il dissesto con l'abilità e la competenza che sappiamo: chissà come mai, la verità fa male, eh!?

Paolo Di Vito, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.01.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento

W il M5S

Hoberdan B., Belluno Commentatore certificato 16.01.17 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Chi continua a insistere con determinazione riesce ad ottenere quello che vuole e a raggiungere i propri obiettivi. Non avevo dubbi sull'operato a matrice M5S, mi dispiace che loro tutti, debbano sopportare questo fardello mediatico ma avanti tutta personalmente tifo per voi.

Christian Usai, Sassari Commentatore certificato 16.01.17 10:22| 
 |
Rispondi al commento

La Sua Eleganza,il Suo Grande Civismo,la Sua Cultura;unitamente a Molti Suoi ColleghI/E ParLamentari;sono qualità acquisite nella Vs. anagrafica locale semplicemente ENCOMIABILI.
Quanto invece ai diversi gradi d'Intelligere le realtà circostanti delle persone in generale,si DEve tener conto che tali preziosi "ingredienti" sono anteAVIci e...pertanto...occorre dar Ciascuno Suo Tempo.
Con Molti Saluti a Tutti da SantarcanGELO in questi residui giorni D'inverno.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 16.01.17 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo esempio di buon operato, onestà e tanta buona volontà. La svolta verso il cambiamento è avvenuta ormai da tempo ed anche se la pessima stampa gioca sporco, noi diventeremo sempre più forti e consapevoli del vero stato delle cose.

Serenella Russo 16.01.17 03:19| 
 |
Rispondi al commento

Loro hanno saccheggiato il bel paese e svuotato le tasche della povera gente con tutti i mezzi al Loro potere.Altrove stanno bombardando loro popoli. Fra le imperatori di questo mondo ci sono chi la pensano così :(affamare il tuo cane ,ti segue ).
Menomale che ci sono uomini che sacrificano loro tempo e loro energie per la giusta democrazia e per il bene dell'umanità come Di Maio Battista Grillo e altri donne uomini del movimento 5stelle .

MY Hassan Bouskraoui , Napoli Commentatore certificato 16.01.17 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Sir / Madam,

Sono la signora Adeline jaroux della Francia Sto cercando i soldi pronti per diversi mesi sono stato 6 volte vitimes truffa con istituti di credito che hanno bisogno di Rune me, ho fatto un tentativo di suicidio, perché loro. Perché ho avuto debiti e bollette da pagare. Ho pensato che era finita per me non ho più senso vivere.

Ma per fortuna ho visto le testimonianze fatte da molte persone su MR Pascalo, questo è come ho contattato per il mio prestito per risolvere i miei debiti e il mio progetto. E 'con MR Pascalo della vita, il mio sorriso ancora una volta è un semplice MR e il cuore molto comprensivo. Attenzione si comers istituti di credito Africa, perché ci sono infatti gli individui istituti di credito qui in Francia

Se avete bisogno di finanziamento; prestito di denaro o qualsiasi progetto che realizzare questo uomo vi aiuterà a raggiungere e vi sostenga finanziariamente

Contatto: claudejiliet7@gmail.com

maria gianni, molise Commentatore certificato 16.01.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento

e dopo che hai vinto magari fai un sacco di danni!

mi pare che ci sia la volontà di far scappare i migliori a favore dei mediocri.


dimostrate che non è così altrimenti al prossimo giro metteranno alla ghigliottina sia gli extracomunitari che i piddini che voi.

sara vero 16.01.17 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto,un altro risultato conseguito e nonostante il silenzio dei giornaloni sarà presto evidente a tutti. Poi toccherà a Roma ma sarà più difficile perché qui c'è la mafia ovunque. quando verrà raggiunto il risultato si va a governare;-)

Raffaele Piazzolla, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.01.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Serve un canale televisivo che dia notizie a tutti non c è solo internet tani

undefinedtanielabraglia 15.01.17 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo così, i cittadini cominciano a capire, i fatti ci daranno ragione, cambieremo, tutti assieme, questo paese.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.01.17 22:49| 
 |
Rispondi al commento

..un pò di pazienza e la verità trionfa col M5S!
in alto i cuori!

pasquino 15.01.17 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, queste notizie mi ristorano.
Soprattutto quando devo sorbirmi i notiziari del PD, così detti TG, che ci propinano le facce da culo di Ren-sì (quello che doveva sparire dalla scena politica e oggi si presenta in pista in coincidenza con la ridiscesa in campo del Cavaliere) o della badessa Serracchiani ecc.

Teresa, Bari 15.01.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA TI IGNORANO, POI TI DERIDONO, POI TI COMBATTONO, l'uomo dal cappio al collo ne sa qualcosa, ma i VIGLIACCHI, i PORCI non ti affrontano
mai ad armi pari, gli AGUZZINI condannati e detenuti
con l'aiuto delle TV già affilano le armi, fanno programmi per le elezioni, persino il condannato per eccellenza già si muove e fa proclami ancor prima di scontare la pena comminata. I BANDITI devono sparire per cui BARRA A DRITTA. VINCIAMO NOI.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 15.01.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Quanti leggeranno questa realtà spregevole, quanti potranno avere sdegno per le bufale lette nei giornaloni, quanti si potranno rendere conto che i TG sono la beffa dell'informazione. Secondo me sono sempre troppi e il dovere di informazione, prima per difenderci, poi per affermare la verità ci investe e dobbiamo affrontare il problema: SPAZIO TV SETTIMANALE è un dovere sacrosanto, lo dobbiamo al Popolo Italiano che dopo tutto ci ha portato a questo punto...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 15.01.17 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Però non avete assolutamente appoggiato Federico Pizzarotti, ex sindaco 5 stelle di noi parmigiani quando le accuse su di lui erano infondate. Ora cercate di salvare pure la Raggi perché sapete che con un fallimento nella capitale perdereste un sacco di voti.
Avete mancato di rispetto a noi parmigiani che abbiamo votato si il m5s ma anche il sindaco in quanto persona! Questo non so se perdonarvelo. Parma merita rispetto.

Filippo Bertolini Commentatore certificato 15.01.17 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso scrivere un post che verso la fine tutto d`incanto viene cancellato!!! questo è il quinto tentativo di scrivere questo post a favore di una TV M5S, sono costretto ad essere telegrafico per paura che anche questo post improvvisamente mi viene cancellato!!! in poche parole: si può fare una TV 5S su base di donazioni anche mensili dove ogni contribuente diventa automaticamente azionario indipendentemente dall`entità della donazione..... alle ultime consultazioni del referendum siamo stati 20.000.000 di cittadini e siamo sempre di più quelli che vorrebbero una TV tutta nostra. Io personalmente sono disposto a donare 50€ mensili mentre qualcuno non potrà donare più di 2 € e va bene così piano piano una TV M5S. Siamo in migliaia a chiederlo a gran voce e diventiamo sempre di più.... dai ragazzi cominciamo subito con questo progetto che manca appena un anno al momento della verità: o vinciamo o morte del Movimento ed una TV tutta nostra potrà essere un aiuto decisivo per la imminente campagna elettorale. W M5S <3

giampiero rizzardi 15.01.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento

I 5 STELLE GOVERNERANNO L'ITALIA PERCHÉ IL POPOLO VUOLE COSI

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 15.01.17 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La falsità di stampa e partiti si tradurrà in rabbia incontenibile contro di loro.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 15.01.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Perfettamente d'accordo.BARRA A DRITTA!!!!
Affronterei prossimamente anche il tema "pensioni" (come intendiamo muoverci per superare la schiforma fornero) e quello del "neoliberismo" al quale alcuni ci accusano di essere asserviti...
Stampare informazione da mettere nelle buche delle lettere (i partiti lo fanno prima delle elezioni, noi dobbiamo farlo ora...ognuno di noi adotti tre condominii da informare...)
In alto i cuori!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

l'onestà,la competenza e la trasparenza alla lunga vincono sempre. Forza e coraggio! Alla fine i ladri pagheranno.


La buona notizia, in realtà, è che i giornalai della carta stampata non se l'incula più nessuno. Oramai l'ultima trincea per i servitori del regime è la tv: ma anche lì è solo questione di tempo.

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.01.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Bravo sindaco Nogarin, bravi tutti coloro che ti hanno supportato. Sottolineo un passo di Luigi:

"Pochi giorni fa abbiamo appreso che il concordato è stato accettato da oltre il 70% dei creditori. A distanza di un anno e mezzo, l'amministrazione 5 stelle di Livorno ha di fatto salvato la sua azienda dei rifiuti, senza più tagliare fondi al welfare e addirittura stabilizzando i lavoratori precari."

Vogliamo confrontarlo con ciò che hanno fatto PD, PDL, eccetera eccetera?

A riveder le stelle..

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 15.01.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che erano i problemi di Livorno sono di tante (quasi tutte) le città italiane, e mi riferisco in particolare a quelle di provincia, dove il clientelismo è alla base del malaffare e viceversa. Per chi non è del giro, cercare consensi in questi ambienti è un'impresa titanica, la gente è come assorta, indifferente, lobotomizzata. Per fortuna qualcosa sta cambiando, la crisi colpisce tutti senza distinzioni e alcuni valori dimenticati stanno tornando a galla. Piano piano...

Franco Mas 15.01.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di DiMaio si riferiscono a fatti difficilmente smentibili, le parole dei giornalai alla difficoltà di tenere in piedi un sistema che frana continuamente, cercando di distogliere l'attenzione continuamente: esempio gli ammazzamenti dei genitori - è forse una novità così eclatante nel ns paese? - e le violenze alle donne - idem - non vedo ci fosse da dare un così enorme risalto come quello dato SE NON per coprire i nomi che stavano per emergere sui reali beneficiari delle banche dissestate. Non se ne parla più, argomento chiuso e sepolto, bene così? Vogliamo fare qualcosa?

Fabio Modena, milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.01.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERO DEL CITTADINO COMUNE
Voto per il M5S perché è un voto al futuro per un’Italia migliore, e non per mantenere un ideale politico che si è auto rottamato. I politici di vecchio stampo hanno rottamato ogni ideologia del passato. Tutti dobbiamo partire da zero, cambiato dal basso radicalmente un modo di fare e di pensare. La politica non appartiene a nessuna ideologia a prescindere.
Quando si arriva a questo, il popolo ne paga le conseguenze.
Siamo in fase di riscatto, il M5S oggi, ci da questa opportunità, non perdiamo questa occasione, Facciamo la nostra rivoluzione pacifica, che i poteri forti chiamano populismo,
cercando di dissuaderci per farci credere che loro sono gli unici a saper gestire il paese.
Se questo è quello che sono capaci di fare: io dico no! Grazie avete fatto abbastanza danni! E’ ora di smetterla e andare a quel paese!......
Siamo noi a decidere chi ci deve governare, e io, non voglio essere governato dalle banche! O da corrotti, e anche incapaci facendosi solo i fatti suoi ignorando un paese in sofferenza. Voi non rappresentate più nessuno neanche voi stessi.
Siete ostaggio al bene comune.
E anche per gli stessi partiti che pensate di rappresentare.
Voto M5S per iniziare la “Nuova ideologia” E una nuova classe dirigente che porta dignità per se stessa e rispetto a noi che li votiamo.
Cosa inesistente nella politica di vecchia provenienza.
Questa sarà la mia rivoluzione e quella di tantissimi cittadini onesti.
Unica speranza e unica alternativa, M5S non vedo altro!
Se la pensi come me condividi!
Argento Umberto
15/01/2017

umberto 15.01.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Germania vi seguo con ansia e speranza affinche un giorno possiate cambiare l'Italia e dare ai giovani un futuro degno del nostro paese. Non uno ma mille Nogarin, avanti tutta

Francesco Squillace, Crotone Commentatore certificato 15.01.17 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LIVORNO?
è una città che non esiste. Mi sapete dire dov'è? Sapevo che un certo Romano, vero acrobata del salto della quaglia, era un livornese ma ha cambiato città? di Livorno non parla più nessuno. Tutti si sono persi la città toscana! Incredibile mesi fa era diventata la città più importante d'italia che aveva avuto la sventura di essere amministrata dai 5* ed ora è scomparsa! Questa informazione italiana è proprio una vergogna, la vera rovina di questo paese!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 15.01.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Onore al coraggio di Nogarin! Ma com'e' che Di Maio compare sempre e solo quando ci sono buone notizie?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.01.17 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Se (paradiso dei coglioni) i "partiti ladri" non avessero rubato e distrutto economicamente e moralmente l'Italia,il M5S non sarebbe mai "nato".Le città che stiamo amministrando,sono quelle che a stragrande maggioranza,erano depredate dai pidocchini e come ultima chance, i cittadini al momento del voto si "sono buttati nei 5S".Queste città hanno per lo più, problemi enormi,chi doveva amministrare e... vigilare,forse..dormiva.Magicamente ora si sono svegliati tutti, ed i predoni in testa, con la loro informazione, con la solita,faccia da culo che li contraddistingue, vengono anche a sindacare sul lavoro fatto e quello (addirittura)che si dovrebbe fare ,un po di ..pudore, non guasterebbe...vero.

Canzio R. Commentatore certificato 15.01.17 16:20| 
 |
Rispondi al commento

QUELLA DEL PD E PARTITI DI QUALSIASI COLORE, ORMAI ABITUATI A TRUFFARE I CONTRIBUENTI ITALIANI, FANNO PROPAGANDA DIFFAMATORIA NEI CONFRONTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE CHE OPERA CORRETTAMENTE, ONESTAMENTE IN MODO CHE I CITTADINI SI CONVINCANO, DELLE NOTIZIE DIFFAMATORIE E FALSE PER SOSTENERE I PARTITI LADRI, MA BASTA UN PERIODO SUFFICIENTE PER GOVERNARE AI 5 STELLE CHE MAGICAMENTE, L'OPERA DEI 5 STELLE VIENE ESALTATA DAI PROFITTI E COMPETENZA A COSTO ZERO, TUTTO MAGICAMENTE, APPARE CONTRARIO DI QUANTO IL PD HA SOSTENUTO PER SUO PRIVATO TORNACONTO AI DANNI DEI CITTADINI E IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE LAVORA PER ABBASSARE LE TASSE ORMAI NON PIU' SOSTENIBILI DAL POPOLO ITALIANO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 15.01.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Loro non si arrenderanno mai, noi neppure.

Stà frase non mi piace.

maglio dire che :

Loro SI ARRENDERANNO e noi li indurremo a questo,... con la NOSTRA TENACIA

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.01.17 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Conrinuo a pregare perché chi lavora in prima linea, ma anche chi li supporta dalle retrovie, sappiano mantenere sempre dritta la barra. Grazie di esserci.

CARLA VOLPE 15.01.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Solo i cittadini e quindi il popolo hanno il potere e la facoltà di giudidicare il lavoro e i risultati di una classe politica piuttosto che di un altra.
Se i cittadini di Livorno,Torino e Roma hanno scelto il Movimento5stelle è perchè hanno fiducia in questo partito onesto e serio e quindi questa rivoluzione andrà sempre meglio e coinvolgerà sempre più l'Italia.
I cittadini sono consci che rappresentate l'unica e ultima chance per ripulire e rilanciare una nazione intera.
La merda che spargono sui giornali e tv di parte non è seguita da nessuno sano di mente,perdono solo tempo e ci rafforzano sempre più.

Un sentito ringraziamento ai cani delle lobby,più merda = più voti.

Grazie coglioni,grazie :-)

Taipan X Commentatore certificato 15.01.17 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e ora fateci le pulci come a Roma voi TV pippare che siete! Sputtanateci con questa notizia di Livorno...e dateve nà mossa!

Antonio B. Commentatore certificato 15.01.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Nogarin, bravo Di Maio, ottimo lavoro Movimento 5 Stelle, continuate così. Manca solo la propaganda... in senso buono. Ossia far sapere ai cittadini queste cose, perché in TV e anche su internet proprio ieri la notizia era: "Di Maio sbaglia i congiuntivi". Il problema non è la notizia stupida e insignificante, ma il fatto che la notizia buona, quella relativa a Livorno e alla municipalizzata... non c'era proprio. Propagandare il buon operato del Movimento 5 Stelle a "risultato ottenuto" è ESSENZIALE per arrivare al 51 percento dei consensi. In questo il Movimento 5 Stelle non sta facendo abbastanza (eufemismo). Serve un canale TV all news sul digitale terrestre a guida M5S SUBITO!

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 15.01.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente. E' stata una decisione sensata quella di Nogarin. E i risultati, difficili ma buoni, che inevitabilmente comportano sacrifici per qualcuno (banche e fornitori), non gravano sulle spalle dei cittadini.

Rolando Ciofi, ciofi@mopi.it Commentatore certificato 15.01.17 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente d'accordo! Continuare a governare con la sola bussola elettorale dei 3-6 mesi o dei moedia è un suicidio politico a temine e la condanna a morte dell'interesse di Cittadini!La prossima sfida da vincere assolutamente si chiama : ROMA! Guai a sbagliare ancora! E' il passaporto indispensabile per il governo del Paese! Che i soliti noti attacchino con tutti i mezzi è cosa ovvia (addirittura affondarono il loro sindaco Marino, pur di ripristinare lo status quo magnatorio su Roma). Ma attenzione: proprio perchè siamo sotto i più cattivi dei riflettori, attenzione ad evitare errori inutili o scelte impulsive (mi pare fatto per i gruppi Europei). Le elezioni si vincono con
serietà, onestà e coerenza politica.I provvedimenti più difficili o indigesti ma ritenuti a ragione indispensabili per salvare le baracche vanno applicati subito con convinzione! I risultati poi arrivano e la prossima tornata si sarà premiati ancor di più!
Buon lavoro a Tutti Voi!

il campagnolo 15.01.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Nogarin,
quando leggeremo qualcosa di positivo pure a riguardo della Raggi a Roma?
Speriamo presto. Non perdetela di vista un attimo altrimenti quella donna rovinerà, se gia non l'ha fatto, tutti i buoni propositi del movimento.

Maurizio Monti 15.01.17 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Luigi, ottimo pst. Questa è una guerra e abbiamo contro tutto il sistema che fino ad ora ha mangiato: partiti, sindacati, media, prenditori e burocrati. E' Davide contro Golia, ma forse il vento è cambiato, come ha detto nel giugno scorso la NOSTRA Virginia...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di un grillino fuori di testa
" organizzare un ufficio d'ascolto e indagine per informare, anche a distanza di tempo, su nomi e network che hanno detto falsità sul movimento e sulle persone che lo compongono
Creare un data base, delle notizie raccolte, di immagini video o altro che rimanga nel tempo e nello spazio così da poter essere sempre visto e analizzato da chi è interessato.
A me piacerebbe conoscere i nomi dei giornali e giornalisti anche tv, così da informare le persone che mi stanno accanto, quando dicono caxxate e a quanta me--da danno ascolto.
PS. si ptrebbero usare dei volontari per raccogliere le informazioni
Stelio

Stelio Spessot 15.01.17 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, tutto verissimo, questo è il motivo per cui la raggi , va supportata, poi saranno i cittadini tra cinque anni a valutare se ha governato bene o male.
Problemino da svolgere e su cui riflettere: se non combinavate casini con Pizzarotti, quest'anno si sarebbe andati ai voti con la prima conferma uffciale che il m5s sa governare bene, perchè lo sanno anche i bambini che pizzarotti stra-vince le elezioni, anche se si presenta col simbolo del klu klux kan

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.01.17 12:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori