Il Blog delle Stelle
Reddito di cittadinanza contro i falchi dell'austerità

Reddito di cittadinanza contro i falchi dell'austerità

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 11

di MoVimento 5 Stelle Europa

I partiti italiani che fino ad oggi hanno seduto al Parlamento europeo sono stati capaci di prendere solo il peggio dall’Europa: austerità, privatizzazioni e misure che deprimono la nostra economia. Ma l’Europa non è solo questo, esiste un’altra dimensione, lontana dai falchi dell’austerità, che da anni ci suggerisce di introdurre misure per istituire un reddito minimo a tutti i cittadini. Un vero e proprio reddito di cittadinanza. Pensate, ce lo hanno ripetuto i commissari europei nelle audizioni ad inizio mandato, nel lontano 2014.

E nel frattempo cosa hanno fatto i Governo italiani? Nulla.
Anzi peggio: hanno continuato a ripetere che il reddito di cittadinanza è un provvedimento folle e impossibile da realizzare. Peccato che è già presente in praticamente tutti gli altri Stati membri dell’Unione Europea. Il 20 maggio vi aspettiamo a Perugia per marciare fino ad Assisi, per dire a questo Governo di smetterla di prenderci in giro.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

14 Mag 2017, 10:48 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 11


Tags: europa, m5s, reddito di cittadinanza

Commenti

 

Ciao
Voi che vogliono un prestito alla banca per un lungo periodo di tempo ecco un Ms che è grave è che si concede la vostra domanda di prestito. Contattare la Signora Chouinard per la vostra applicazione di prestito. Ecco la sua email: chouinardromaine@hotmail.com

Guepart gerard Commentatore certificato 16.05.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento

AUSTERITY COME SE NE ESCE? Intervista all'autore di alcune scene di PIIGS.

https://www.youtube.com/watch?v=YQJXJUH8O1I&lc=z12suhswiov1g5ydt22qwhro2pbitbi0w

Costantino Rover 16.05.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Se ho trovato il sorriso grazie
a Mr paul hotz ho ricevuto un finanziamento di € 100.000 e
due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti
questo uomo senza alcuna difficoltà con un tasso di 2%
An. Si presta 500 a 20.000.000 milion di euro. Io consiglio di non scegliere la persona sbagliata, se si desidera applicare in realtà
denaro in prestito per il vostro progetto e qualunque altro. Pubblico
questo messaggio perché Mr paul hotz mi fece bene con
prêt.C'est attraverso un amico che ho incontrato questo
onesto e generoso signor mi ha permesso di ottenere questo prestito.
Quindi vi consiglio di contattare e vi soddisferà per tutti
servizi che chiedono di lui. Ecco la sua lettera
e: delbarioalxio@gmail.com

DOUSSI 02 Commentatore certificato 15.05.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Per incrementare il vostro business all'estero è stato aperto un business e che non hai modo la soluzione viene da te. Si può fare un prestito da Lady JOSINA GOMEZ da 60.000 euro ha 600,000 euro con un tasso del 2% E-mail: prestitobancario2017@gmail.com
-costruzione di casa
-Azienda aperta
-Aprire un'azienda internazionale
-investimento nel caso di immobili vari,

martine cortez Commentatore certificato 15.05.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Poche storie: contro i falchi dell'austerità serve:
Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale.
Tutto il resto è "aria fritta"!

Lo Stato deve stampare la propria moneta creando investimenti, sviluppo,aiuti alle imprese e quindi occupazione per tutti!

“ Una volta che la gente ha capito il funzionamento della moneta moderna, il Governo non può più
giustificarsi dicendo che non ci sono i soldi per implementare i servizi pubblici, costruire ospedali,,
scuole e infrastrutture.
La capacità di spesa dello Stato a Moneta Sovrana è di fatto illimitata.”
Prof.ssa Stephanie Kelton

Potenzialità della Moneta Sovrana (MeMT)
-Lo Stato non può “andare in rovina” o “finire” il denaro.
-Lo Stato “non è” operativamente “vincolato alle entrate erariali”.
-Lo Stato “non ha bisogno di prendere in prestito” la propria valuta.
-Lo Stato “non ha vincolo di spesa” se non quello autoimposto.
-Lo Stato “può stabilire” il tasso d’interesse, a qualsiasi livello.
-Lo Stato “ha un ampio spazio” di politica economica.
-Lo Stato può perseguire politiche “di piena occupazione”.

Prof. Giacinto Auriti
“Senza la Sovranità Monetaria le nuove generazioni non avranno altra scelta che quella tra il suicidio e la disperazione.”

Serve aggiungere altro? ...Si...Svegliatevi!!

Giovanni Antonio 14.05.17 23:00| 
 |
Rispondi al commento

“Ogni individuo ha diritto al lavoro, alla libera scelta dell’impiego, a giuste e soddisfacenti condizioni di lavoro ed alla protezione contro la disoccupazione.”
Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (Articolo 23), 1948
L’Art 1 della Costituzione lo conoscete tutti, ma vorrei porre l’attenzione anche su questi:
Art. 2. La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.
Art. 3 Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
Nell’attuale situazione socio/economica il Reddito di Cittadinanza va erogato subito alle fasce più deboli, in forte difficoltà ed esposte alla povertà:
pensionati “al minimo”, disoccupati, esodati.
Con una platea così ridotta sicuramente i soldi ci sono!! Ma occorre fare presto e non perdere altro tempo!
Progressivamente verrà esteso a tutti gli altri a partire, ovviamente, dai redditi più bassi.
Un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato.

Giovanni Antonio 14.05.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Chi osa dubitare delle azioni del m5s è pregato di dirle agli altri perchè il m5s non prende in giro gli italiani,e la vostra critica infondat e crudele nei confronti del m5s porta gli italiani al 1900 e giù di li.E questa perdita di tempo nei confronti degli italiani nuoce alla salute degli stessi e come è conciata la salute del governo gentiloni porta alla morte degli italiani onesti.Quindi scriva quello che vuole infangando il m5s ma non lo scriva in uesto blog delle stelle,perchè nuoce alla democrazia diretta e consapevole del movimento 5 stelle.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.05.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

BEGHIN I NODI PRIMA O POI VENGONO AL PETTINE, siete presenti al Parlamento Europeo da 04 anni, avete lavorato ed ottenuto buoni risultati nonostante i numeri dei 5Stelle, ottimo!

Dopo la mia visita a Bruxelles nel 2014 e la mancata continuità degli argomenti, da parte di Borrelli e Pittarello (chapeaux), ho ritenuto opportuno aprire una parentesi con lei Tiziana, segue lo scambio di opinioni in Alessandria e due email che sollecitavano la continuità delle azioni.
Anche la sua disponibilità è venuta meno, grazie per avermi permesso di comprendere, nel dettaglio, la qualità delle vostre competenze e soprattutto lo scarso livello di educazione.

In questi quattro giorni ho ascoltato un suo PRIMO MESSAGGIO (i) sulle merci che entrano in EUROPA senza i relativi requisiti "aiutateci a fare luce su questo..." ed oggi 14 maggio 2017 leggo il SECONDO MESSAGGIO "vi aspettiamo a PERUGIA per marciare fino ad ASSISI" riferito alle difficoltà di comunicazione presenti nel Parlamento Europeo.

Ma non è tutto, a MILANO la scorsa settimana ho partecipato a un incontro con Accademici, Professionisti, Imprenditori, Cittadini e Rappresentanti delle Istituzioni, questi ultimi hanno avuto l'UMILTà di esprimere questo appello "aiutateci a uscire da questa situazione".

Alla sua richiesta (i) rispondo, la soluzione è davanti ai suoi occhi da tempo, vada oltre..... mi scuso, purtroppo questa volta non fornirò l'orientamento che ho sempre reso disponibile in molte occasioni a 5Stelle. GPS

gian piero sciarrone 14.05.17 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Appena rientrato da viaggio a Palermo, parlato con tante persone che per lavorare sono costrette a percepire compenso in nero.
Platea che avrebbe diritto al reddito di cittadinanza, come la mettiamo?
Chiamata diretta, se rifiuti per 3 volte non hai più diritto a percepire il reddito di cittadinanza: se lavoro non c'è, e di conseguenza le proposte, l'aiuto è erogato vita natural durante?

Andrea Pollice 14.05.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Domanda semplice semplice:

per il reddito di cittadinanza è meglio avere uno Stato sovrano che stampa moneta AD INTERESSE ZERO
oppure prendere i soldi a debito, tramite emissione di titoli di Stato, dalla cricca della BCE?

Perchè, volendo, possiamo smetterla di indebitarci senza un domani, oppure possiamo continuare a prenderci in giro.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.05.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori tutti del M5S, non scherzate sulla vita e sulla salute delle nostre creature, state facendo il DOPPIO GIOCO e, in questo modo vi state esponendo alla gogna mediatica. L'ambiguità di una corrente politica non è un PREGIO, ma è un grande DIFETTO. State rinnegando, tutto quello che ha fatto nei suoi numerosi spettacoli il vostro Guru Beppe Grillo, negli anni addietro, per dimostrare la grande pericolosità dei vaccini, usati così indiscriminatamente, sulle nostre e sulle vostre creature. Abbiate il coraggio di dimostrarvi "veri uomini" e non, ragazzini che giocano a fare politica.
Giorgio Alberto Tremante

Giorgio Alberto Tremante 14.05.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori