Il Blog delle Stelle
Rosignano Solvay, moria di pesci: una ILVA Toscana sulla costa

Rosignano Solvay, moria di pesci: una ILVA Toscana sulla costa

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 90

di Francesco Serretti, Mario Settino ed Elisa Becherini - Consiglieri Comunali M5s Rosignano Marittimo

Da piccoli noi di Rosignano Solvay giocavamo con le palline sulla spiaggia: chi non ha mai giocato a palline sulla spiaggia? Ma le nostre palline erano speciali, erano scarti di polietilene e palline di mercurio. In questi giorni a Rosignano Solvay, frazione di Rosignano Marittimo, alle spiagge bianche c'è stata una moria di pesci senza precedenti in concomitanza ad uno sversamento in mare di ammoniaca da parte dell'industria Solvay.

Le "spiagge bianche" sono rese tali dagli scarichi dell'industria Solvay che negli anni ha profondamente cambiato il nostro territorio. Sono famose e meta di turismo per l'aspetto invitante, con finissima sabbia bianca e un mare di un profondo azzurro. I fiorentini che vengono in vacanza solitamente appena le vedono esclamano: "La par d'esse alle Hawaii".

Noi che siamo nati su questo territorio sappiamo che non sono le Hawaii, L'industria c'era già dal 1913 quando un belga di nome Ernest Solvay decise di fare il suo primo stabilimento chimico italiano in un paradiso incontaminato a ridosso del mare e di iniziare così la produzione di soda caustica, bicarbonato e bicarbonato di sodio. Ognuno di noi abitanti di queste zone ha uno zio un fratello o un cugino che ha lavorato da "Mamma Solvay" (questo era l'appellativo dato alla fabbrica) perchè la fabbrica era tutto, dava tutto e in cambio inquinava come se non ci fosse un domani.

Negli anni l'industria Solvay ha scaricato in mare di tutto: arsenico (la più grande emettitrice Italiana secondo uno studio INAIL, ISPELS del 2010), mercurio, piombo, cadmio, rame, cromo, zinco in quantità enormi, ha scaricato in aria tonnellate di Co2, ha estratto sale per la lavorazione creando delle subsidenze tali da mettere in pericolo il piccolo paese di Saline di Volterra, ha usato acqua di ottima qualità quanto una grande città toscana, ha avuto un impianto di cloruro di vinile(cancerogeno) che ha causato danni immensi agli operai e ai cittadini della frazione ( secondo l'unico referto epidemiologico mai stato fatto dalla Regione Toscana negli anni 80 ) tanto che è stata costretta a chiuderlo.

Oggi l'amministrazione continua con questo atteggiamento remissivo che tutte le amministrazioni hanno avuto nei confronti dell'industria. L'amministrazione PD del Sindaco e Presidente Provinciale Alessandro Franchi, sta affrontando il problema dello sversamento in mare di ammoniaca dell'industria Solvay avvenuto in questi giorni con evidente atteggiamento di sottomissione, non intervenendo e senza considerare di intraprendere alcuna azione motivata dal principio precauzionale, quella condotta cautelativa indispensabile a fronte di emergenze non circoscritte e definite ma pericolose per l'ambiente e la salute umana e fino a qualche ora prima rilasciando dichiarazioni in televisione su quanto l'industria sia sicura e non inquinante.
Il MoVimento 5 Stelle di Rosignano Marittimo ha un pensiero totalmente diverso su come deve essere trattata la salute umana e il nostro ambiente. Appena entrati in Consiglio abbiamo chiesto la costituzione di un referto epidemiologico per capire collegamenti con le tante malattie che colpiscono i nostri cittadini e dopo una lotta di due anni abbiamo costretto il Sindaco a muoversi.

La salute è un diritto e non può essere barattata con posti di lavoro!
Fino a che il PD amministrerà in favore degli interessi della multinazionale a scapito della salute delle persone corriamo un serio pericolo. Se il Sindaco non è in grado di tutelare i propri cittadini deve dimettersi, oppure vogliamo attendere di fare la fine dei cefali alle spiagge bianche, spiaggiati e boccheggianti? Se dovesse essere così, noi non molleremo fino all'ultimo respiro.

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

4 Set 2017, 14:28 | Scrivi | Commenti (90) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 90


Tags: ammoniaca, mercurio, pesci, Rosignano Marittimo, Rosignano Solvay, scorie, solvay

Commenti

 

pesci morti sulla spiaggia ?
né i morti né i pesci parlano

Ragazzi Alberto 06.09.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
è una vergogna che ancora le grandi industrie scaricano in mare i veleni, senza depuratori.
Bisogna fermare e punire questo inquinamento gratuito e distruttivo. Il denaro si compra la giustizia??????

TRISTANO BONTEMPI, FALCONARA MARITTIMA Commentatore certificato 06.09.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando si fa il post sulle centrali dell'Enel Green power sull'Amiata?
Sulla geotermia ad alta entalpia che ha portato 2 morti al mese in più sull'Amiata? 800 morti in più in 30 anni ... una strage?
Con la geotermia ad alta entalpia che moscia lo strato geotermico sottostante agli strati acquiferi
E provoca l'inquinamento delle acque dell'Amiata su tutti i 700.000 abitanti della rete del fiume Fiora che scende dall'Amiata?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.09.17 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Forza Kim spediscigli due suppostine leggermente atomiche ai cani americans. Così, tanto per pareggiare i conti con Hiroshima e Nagasaki. Una su Frisco e l'altra su Los Angeles. Sei l'unico che può fargli provare il brivido blu in casa.
Kim non te la prendere, è vero che Don ce l'ha più grosso e più lungo di te, ma non gode e non fa godere perché viene in meno di un minuto.
Fatti coraggio e sparagli queste due supposte di giustizia.

Lupo Mannaro 05.09.17 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito, si sa niente della voragine apertasi sul Lungarno qualche tempo fa? C'e' qualche responsabile, hanno risolto, o che altro?

Zampano . Commentatore certificato 05.09.17 09:43 |

E' finito tutto a tarallucci e vino.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Comunque la colpa è sempre della politica scellerata, a suo tempo attivata da Berlusconi e Lega.
La Libia si stava espandendo e la Francia temeva di perdere il suo dominio sulla moneta africana che possiede. A sua volta poteva essere un pericolo per il dollaro e così ci hanno schiacciati.

Veronica2 05.09.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Buongiorno costosa amico
Se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 90.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 2,10% all'anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Ecco la sua posta elettronica : maurocallipo94@gmail.com

Buongiorno costosa amico
Se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 90.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 2,10% all'anno. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Ecco la sua posta elettronica : maurocallipo94@gmail.com

rosettac hirchirillo 05.09.17 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma gli italiani hanno mai chiesto una politica estera del tipo che i pdc ecc., nel tempo, hanno attuato per l'Italia?
Ci hanno sempre tenuto all'oscuro, o meglio tutto è avvolto in un qualcosa di nebuloso.
Abbiamo davanti a tutto, Eni e durante il governo Renzi, i 60 imprenditori (sappiamo chi sono?) che sono andati in Egitto a fare affari. Come contropartita abbiamo avuto un italiano torturato e ammazzato.
Sappiamo che sempre con questo governo Renzi, imprenditori italiani sono andati, nei paesi dell'ex Unione sovietica a fare contratti e in cambio gli concediamo la posa del gasdotto pugliese.
Ma andiamo indietro, per far spazio a Eni, Berlusconi contribuisce a destabilizzare la Libia e per ter buoni i partner europei, firma con la Lega, Dublino. Poi Renzi Triton. In cambio gli italiani si appioppano tutti gli africani.
Ma noi vogliamo veramente questo tipo di politica estera? Credo che gli italiani non siano consapevoli delle scelte di questi politici.

Veronica2 05.09.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caso Reggeni.
Dalle reazioni alla richiesta di chiarimenti, che non ci sono stati, si evince che costoro la verità la sanno , ma non ce la diranno mai. Hanno assunto una maschera e guai a chi cerca di togliergliela. Si sono indignati, hanno offesto, si sono alterati e hanno pure minacciato ( noi non ci facciamo intimorire). Allora, nessuno vuol far intimorire nessuno, ma gli italiani vorrebbero la verità. Sembra quasi che questa debba essere solo ad uso esclusivo di costoro, come fossero i soli depositari ad averne diritto. Sembra che non siano neppure consapevoli che sono lì perchè demandati da chi li ha votati e qualcuno purtroppo che li ha votati, c'è stato. Quando si dice che sono gli italiani la cuasa dei mali dell'Italia è vero

Veronica2 05.09.17 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Di inquinamento in questo Paese si parla sempre molto, molto malvolentieri. “Il silenzio dei delinquenti”.

Franco Mas 05.09.17 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Queste multinazionali schifose,se in Italia ci svegliamo chiudono qua e spostano i loro veleni in un altro paese ancora addormentato.

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Non è che Kim mi sia simpatico, ma una cosa la vorrei capire:
Perché la Corea del Sud, può avere le bombe atomiche, e la Korea del Nord no?

antonnio d., carrara Commentatore certificato 05.09.17 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parafrasando Gastone Moschin che se n'è andato "siamo noi che invecchiamo, non le nostre idee"

ALEX SCANTALMASSI 05.09.17 02:56| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/xs-p1oEvuGg. 🎼
Bn

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 05.09.17 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Emblematico il servizio RAI in diretta di qualche settimana fa: Sindaco e Assessore PD si arrampicavano sugli specchi (tra bagnanti e cartelli di divieto di balneazione qua e lè) citando il fattore di diluizione dei veleni ad opera della vastità del mare: intanto cronisti e cameramen documentavano signora con bambini che camminava tranquillamente dentro il fiume di scarico diretto al mare sotto i loro occhi!

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 05.09.17 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista 1 giorno fa su Di Maio a Cernobbio: “Che cosa ne penso? Diciamo che io sono più per la piazza. Ma diceva Montanelli: ‘E’ giusto incontrare chiunque'”.

No comment.

Mov.0 04.09.17 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Hanno ucciso la Toscana

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.17 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci posso credere.. Renzi vuole candidarsi capolista al senato in Toscana!! Ma non voleva abolirlo??
Se l'indiscrezione fosse vera, c'è da rotolarsi dal ridere.. o piangere pensando che questo non ce lo leveremo mai più dai maroni! Sapevo che era vana speranza la sua promessa ma volevo crederci che dopo la botta del referendum si sarebbe tolto dalle balle.. più che altro ci volevo credere per disperazione.. mandiamolo in Corea con Razzi e che se li tengano lì..

undefined 04.09.17 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Kim, il coreano, non vuole la guerra. Sta solo mandando un messaggio: comando io e non sognatevi di rimuovermi perché vi arrostisco le @@, sono un interlocutore del quale dovete tener conto, sia anche lasciandomi in pace . Esagera un attimo ma non è stupido.Questo deve farci riflettere su che cosa ci aspetta , quale sarà il grado di resistenza del sistema pur di non farsi rimuovere. Lobbismo , oligopoli e grumi di potere hanno instaurato una loro dittatura nel mercato e nelle istituzioni e si batteranno ferocemente affinché nulla cambi perché ciò sarebbe la loro fine. L' ha capito persino cerasa che dà consigli al bugiardo patologico affinché faccia outing e dichiari pubblicamente che ha una relazione con B. (Pensa che segreto!).

http://www.ilfoglio.it/politica/2017/09/04/news/perche-renzi-deve-spicciarsi-a-salvare-il-cav-da-salvini-150819/

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 04.09.17 22:17| 
 |
Rispondi al commento

INFORMATE CON MANIFESTI MURALI, IL BLOG E' UN CIRCOLO CHIUSO, CHI SI FIDA DEL MOVIMENTO NON HA NEMMENO BISOGNO DI LEGGERE IL BLOG !!!
SENZA INFORMAZIONE IN STRADA NON SI VA DA NESSUNA PARTE !!!
IL CONSENSO SI OTTIENE CON L'INFORMAZIONE !!!
CON IL CONSENSO SI GOVERNA !!!
QUELLO CHE SI FA OGGI CON IL BLOG E' SOLO UN PROLUNGAMENTO DELLE CHIACCHIERE DA BAR !!!
INVECE DI RESTITUIRE I SOLDI RESTITUITELI AI CITTADINI IN INFORMAZIONE !!!
SI VUOLE O NON SI VUOLE GOVERNARE ???
NON BASTA IL TRATTAMENTO DA CANI DELLA STAMPA E TV DI REGIME ???

Franco Della Rosa 04.09.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-.......''possibile che 12 milioni di euro siano scomparsi improvvisamente? ''
Possibile...possibile...le vie del ''Signore'' sono infinite...


http://bit.ly/2eyDMTz

Tony 04.09.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pier ferdi...la grande zattera di merda della DC...continua a galleggiare!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.09.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO LA PENSO COME MASSIMO FINI; ANZI FORSE E' LUI CHE LA PENSA COME ME

Solo che lui lo dice e lo scrive molto meglio di me. Ecco, è la forma che ci distingue e non la sostanza, anche se la forma, in alcuni casi diventa sostanza.


ma nemmeno una riga sull'aggressione subita dal nostro senatore Airola???weeee ragazzi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.17 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe creare un servizio scorta per i nostri parlamentari che nulla hanno da temere dal popolo !
Da qualcun'altro si !

vincenzodigiorgio 04.09.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/04/caso-regeni-cicchitto-troppi-elementi-evidenti-gruppi-petroliferi-hanno-avuto-un-ruolo/3836636/

Secondo questo Bastardo, ad uccidere Regeni sono stati i servizi americani !!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 04.09.17 20:00| 
 |
Rispondi al commento

...in un trafiletto,ma senza rilievo...la kronos è molto sboldriniana e pidiosa...


http://www.adnkronos.com/fatti/politica/2017/09/04/torino-senatore-aggredito-rapinato_llK314dfyFb4NBqCygZLRN.html

Tony 04.09.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/04/caso-regeni-di-battista-m5s-vs-alfano-vergogna-discorso-ipocrita-e-d-e-scontro-con-casini/3836361/

CASINI !!!! SEI UN LURIDO VERME.

Toto A., Milano Commentatore certificato 04.09.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

...non avete denaro per una nuova auto?? No c'è da preoccuparsi! Ci pensa il PD..Pagherete di più!! Potrete vantarvi con chi ha una Ferrari nuova, nuova!!

http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2017/09/04/bollo-auto-arrivo-stangata_NbzTB24x1xz95ESuyZDmYM.html

Tony 04.09.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se vero quanto segue siete complici di questo degrado causato da PD,SI,Bergoglio etc...

Approvata legge su immigrati "minori non accompagnati" unica al mondo, esiste solo in Italia.
Il Movimento Cinque Stelle ha votato a favore del provvedimento che
obbliga lo Stato italiano ad accogliere, PER SEMPRE, qualunque numero di immigrati minori in Italia e a non poterli più rimpatriare. Neanche quando sono maggiorenni.
Una follia totale.
Una norma simile non esiste in alcun paese.
"...Con 375 voti favorevoli, 41 astenuti e 13 contrari in gran silenzio la Camera ha approvato una legge sui migranti minori non accompagnati. D'ora in avanti non sarà più possibile rimpatriarli, ma dovremo per forza accoglierli. Non avranno nemmeno più bisogno del permesso di soggiorno. In pratica basterà per tutti gli irregolari fingersi minori non accompagnati per avere diritto ad essere ospitati. €90 al giorno per ogni minore (coop intermeduare) e bisognerà garantire servizi di assistenza sociale e di mediazione culturale, anche ricongiungimento con la famiglia. I neo maggiorenni, qualora si riterrà che non abbiano raggiunto un sufficiente livello di integrazione avranno diritto ad assistenza sino ai 21 anni d'età.
Una norma simile non esiste in Europa e neppure nel resto del Mondo.
(dalla bacheca di E. Vigliano)

maurizio fenati 04.09.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Verrà intitolata a Giulio Regeni l' università italo - egiziana.
La verità è un' altra cosa. Portata a spalla dagli "omissis" , è stata sepolta con tutti gli onori , alcune stragi fa.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 04.09.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...se, e dico ''se'' concederanno l'estradizione per la Polonia ( occorre sentire prima un parere della sboldrini ) credo che igli interessati , improvvisamente ""sbiancheranno''.....pare che in tal luogo la galera sia un ''tantino più dura''....non avranno neanche i radicali per venirli a trovare.....


http://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2017/09/01/stupri-rimini-sopralluogo-in-spiaggia_79f3b28d-742a-4cdf-bafa-c489d37918d3.html

Tony 04.09.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/CFbrySV1k9Y

Di Battista vs alfano su caso Regeni.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 04.09.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

io ci ho fatto il bagno l'anno scorso. non ci vado piu' . acqua azzurra ma che non vedi a 3cm di profondita' . un azzurro innaturale. non mi meraviglio faccia male alla salute

Sergio Sebastiani 04.09.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

...Il Sindaco si tutela, si tutela, eccome si tutela....è dal 1917 che si ''tutelano'' le chiappe.....

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Rosignano_Solvay

Tony 04.09.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento

.....''la mafia non si estirpa'' ! E ti credo, con ''arnesi''del genere ..

http://www.ansa.it/toscana/notizie/2017/09/04/rapido-904-appello-riparte-da-capo_9bc85347-d232-43f1-a78d-c833bda42ec6.html

Tony 04.09.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

.......a questi, auguro che loro e tutta la loro famiglia, inclusa parentela, di restare senza ''agi e opportunità'' per tutto il resto della loro sudicia e inutile vita....

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/09/04/energia-elettrica-non-e-indispensabile_2d885faf-85fd-4d01-aa08-82e3e1776f92.html

Tony 04.09.17 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Un vero Ministro di fronte a giornali come the Guardian e Daily Mail si sarebbe incazzato come una bestia nel leggere quegli articoli che diffamano i nostri vini, in particolare il prosecco, che è molto richiesto in Inghilterra. Difatti e' iniziata una battaglia contro i nostri prodotti da parte delle lobby inglesi della birra, che si vedono soffiare la clientela dai produttori di vino italiano. A causa di questo, alcuni prezzolati britannici hanno cominciato a fare propaganda negativa, disinformando gli inglesi e raccontandogli che i nostri vini arrecano problemi alla salute. Sapete come ha reagito l'on. Martina, che avrebbe dovuto difendere il made in Italy incazzato come una bestia? Twittando un commentino da ebete e chiudendola lì...

Zampano . Commentatore certificato 04.09.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

...stamo a parla' de multinazzionali che se comprano sindacati, interi consiji comunali e pure reggionali, ortre che Parlamenti de mezzeseghe in attesa de vitalizzio; 'e varie "Authorities", a quelle, je fanno 'na sega....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.17 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che interveniate a livelo regionale verso l'ARPAT perchè è inutile che intervenga sempre e solo dopo gli avvenimenti segnalati dai cittadini ! E' una Istituzione che ci costa molti soldi ma non sembra mai interessata a sanzionare adeguatamente e definitivamente gli inquinatori del territorio e della salute pubblica !

pericle seneca () Commentatore certificato 04.09.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento


Uno Stato che se ne fotte della salute dei propri connazionali, che non obbliga queste multinazionali a non inquinare, che non le costringe a pagare i danni e che invece punisce i cittadini mentre è pagato per difenderli, dimostra quanto sia inutile e dannoso essere sgovernati da idioti, perché è una idiozia accettare che gli utili restino privati e finiscano nei paradisi fiscali mentre le perdite diventano pubbliche e le appioppano sulle spalle dei cittadini, dopo essersi appropriati di metà dei loro stipendi e pensioni.
Uno Stato che lascia inquinare l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo e la terra che deve produrre cibo e invece lo avvelena è uno Stato da buttare. La nostra Terra era un miracolo di ricchezza, che produceva il cibo migliore del pianeta, un paese che poteva essere il più meraviglioso quadro d’autore, che nessun pittore avrebbe mai potuto eguagliarlo, lo stanno trasformando in una cloaca a cielo aperto. Che tristezza essere nati nel posto più bello del mondo, ma sgovernato dagli esseri peggiori del mondo. Non esiste un’altra nazione che si lascia stuprare come si sta facendo con la nostra povera Italia!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 04.09.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo è governato da pazzi e il dittatore nord coreano non fa certo eccezione.
Però, c' è da chiedersi perché i paesi che hanno convocato d' urgenza l' assemblea ONU riguardo appunto la minaccia atomica di Kim , abbiano condotto nei rispettivi paesi , decine e decine di test nucleari senza curarsi delle conseguenze. Con quale autorità possono impedire ad un capo di stato di imitare ciò che loro hanno già abbondantemente compiuto?
Per loro paesi si intende anche questo:

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Mururoa

https://youtu.be/haELEHpirIg

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 04.09.17 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sprechiamo più neanche la fatica di digitare che ormai nulla ci stupisce più ma ciò non significa assolutamente che ci siamo arresi...semplicemente aspettiamo...

STE STRAMALEDETTE ELEZIONI

BAsta fare un solo conticino veloce veloce

turismo __> ripercussioni su ambiente e fatturato
grandi industrie --> ripercussioni su ambiente e fatturato che lasciano

un discorso regionale se non nazionale metterebbe in poco tempo in atto una migrazione dei posti di lavoro da lì al turismo con un turismo del futuro non del 900 - enogastronomico, con regole e soprattutto nel totale rispetto dell'ambiente

Sarei curiosissima di sapere quei posti di lavoro cosa ci costano (acqua, sconti fiscali ecc...) sempre così a fare bene i conti se lo stato i soldi li desse ai dipendenti costerebbe meno e almeno non li intascherebbe un privato che come danno ambientale e quindi economico lascerà un valore inestimabile.

IO già alla fiat chiederei il rientro totale di tutti i fondi concessi nei decenni visto che ha spostato la sua sede fiscale all'estero.
e così per iniziare...

Alla fine il M5S si troverà come la Raggi a Roma, a scoperchiare un mare infinito di ....
sarà dura durissima da arrendersi ma spero tanto che inizieranno e non si arrendano.

io ci sarò questo è il mio paese, bello brutto, fantastico e orribile, ospitale e incivile,
IO ci sarò a Rimini, con tutta la famiglia!

Danicap 04.09.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

La chiamano da sempre "mamma Solvay" ma è solo una multinazionale che da sempre fa i suoi interessi sfruttando e inquinando il nostro territorio, la nostra casa! La casa di tutti! Complici tutte le amministrazioni PD che da sempre amministrano Rosignano, complimenti ai portavoce del M5S Rosignano Mario Settino, Elisa Becherini e Francesco Serretti che si sono fin da subito battuti come leoni per ristabilire la giusta tutela e salvaguardia del nostro comune e della salute dei cittadini!!!! Il sindaco Franchi, alla seconda legislatura, ha avuto tutto il tempo per dimostrare da che parte sta, ora il suo tempo è scaduto!!!!! Avanti M5S!!!

Alessandro P., Livorno Commentatore certificato 04.09.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Vorrei sapere quanto è lo stipendio dei soggetti che lavorano alla CORTE di CASSAZIONE?

Soprattutto con che diritto hanno stabilito che l'Energia Elettrica non è un bene primario!!!

Cari MENAGER della politica Italiana è un bene che vi sfugge sempre di più il fatto che la gente è sempre più incavolata. Si si, è un bene!!!

Vi svelo un SEGRETO...la vita reale non è quella che fanno vedere i mass-media italiani.

Luca S., Terni Commentatore certificato 04.09.17 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Il concetto e’ semplicissimo: Non si puo’ avere TUTTO.
Non si possono avere una enormita’ di dipendenti dirigenti amministratori di Acea Ama Atac...di tutte le partecipate italiane, e tutti strapagati e stratutelati e strapensionati, e fare licenziare tutti I dipendenti di queste fabbriche dei disastri senza avere niente da dare loro.
Bisogna appunto OTTIMIZZARE tutti questi carrozzoni fallimentari statali, istituire questo famigerato reddito di cittadinanza, istituire corsi di formazioni orientati a LAVORI veri, ( ed anche le universita’ devono essere orientate a formare LAVORATORI, non piagnucolosi mestruati ) ed ABBASSARE le tassazioni, in modo che possano riprendere i consumi ed altre imprenditorie possano affermarsi. Preferibilmente PMI. Ed inoltre, bisogna soprattutto nello Stato, ma anche nel privato, dare una maggiore LIBERTA’ ai responsabili di CACCIARE i furbetti rubastipendi.
L’economia e’ un mosaico ( come anche la societa’ ). Ogni tassello fuori posto, ne sposta altri ed il castello cade. Tutto e’ collegato. Ognuno DEVE essere retribuito per quello che produce, altrimenti, succede, come in questo caso che per strapagare orde di stataleggianti, si devono poi accettare le malefatte di fabbriche che altrimenti, NON verrebbero sostituite.

bron shine 04.09.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna finirla di accettare la merda delle industrie chimiche e che trattano le prime lavorazioni di metalli pesanti col ricatto del "lavoro": a Portovesme, dal 1970, le ciminiere vomitano ancora piombo e carbone che hanno inquinato tutto (vi sono tracce di piombo sino a tre metri di profondità in tutto il territorio), e le discariche a cielo aperto degli stabilimenti che trattano/trattavano alluminio e bauxite inquinano ancora le falde acquifere: è vietato coltivare e consumare verdure, produrre latte e uova, consumarne i derivati; eppure, i "sindacati", continuano ad inalberarsi contro la chiusura annunciata degli stabilimenti assassini: ma cazzo, chiudete tutto, altro che "lavoro, lavoro": per i caporioni sindacali e per i politici locali che proprio di quelle industrie si "nutrono", sarebbe certo una sciagura, dovendoselo davvero cercare, un "lavoro" ......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.09.17 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per non parlare dell'assurdo divieto di balneazione di solo 100 mt a sud e a nord del purtroppo famoso fosso bianco. Sono anni che ci prendono per i fondelli ma a Rosignano Solvay e Vada va bene così, tutti alle spiagge bianche a fare dei "bei" bagni salutari perchè se non ci fosse mamma solvay non esisterebbe neanche Rosignano Solvay...

Rinaldo Pelagatti 04.09.17 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ne sa qualcosa, infatti è a due passi da Bibbona.

E' uno schifo. Della costa toscana non si salva nulla o quasi, da Massa Carrara alla Maremma, anche se vengono comprate le bandierine blu a cui non crede proprio nessuno.

La Versilia è una fogna a cielo aperto, compresa Forte dei Marmi dove i super ricchi, stile Briatore, vanno a esporre le palle al sole. Gli stabilimenti balneari sono dotati TUTTI di piscina, perchè certi giorni è impossibile fare un bagno in mare.

Scendendo verso la provincia di Livorno è anche peggio. Piombino è inquinatissima.

Poche zone della Maremma hanno ancora l'acqua pulita, e quest'anno sono andate a fuoco vegetazione e quant'altro.

La Toscana è diventata un posto di merda da cui fuggire, e non solo per l'inquinamento dell'acqua, dell'aria, ma anche per la qualità della vita....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.09.17 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le industrie inquinano, figuriamoci quelle chimiche. Per questo vanno costantemente monitorate e in caso di necessita' chiuse. Ormai fabbriche di quel tipo si installano solo nel terzo mondo, il che non è' il caso dell'Italia. Sarebbe il caso di rivolgersi alla magistratura se la politica non agisce in fretta.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.09.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori