Il Blog delle Stelle
#SfiduciaLotti subito!

#SfiduciaLotti subito!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 49

di Michela Montevecchi, capogruppo MoVimento 5 Stelle Senato

Non c’è tempo da perdere. La mozione di sfiducia al ministro dello Sport Luca Lotti è stata depositata e ora deve andare subito in Aula ed essere messa ai voti. Per questo abbiamo inviato una lettera al Presidente del Senato Pietro Grasso, invitandolo a convocare il prima possibile la Conferenza dei Capigruppo per poter chiedere, in quella sede, che la mozione venga calendarizzata in Aula il prima possibile.

Il ministro Lotti, fedelissimo dell’ex premier Matteo Renzi, è indagato per favoreggiamento e rivelazione di segreto nell’ambito dell’inchiesta su appalti e corruzione in Consip: secondo i pm avrebbe rivelato all’amministratore delegato Consip, Luigi Marroni, l’esistenza dell’inchiesta sulla presunta corruzione nel mega appalto da 2,7 miliardi di euro. Va da sé che non può rimanere al suo posto nel governo. Dinanzi alle gravi notizie che ogni giorno trapelano dall’inchiesta, la politica non può far finta di nulla e mettere la testa sotto la sabbia. Se tenteranno di tenere chiusa in un cassetto la mozione di sfiducia, sperando che cada nel dimenticatoio, si sbagliano.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Mar 2017, 15:59 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 49


Tags: corruzione, lotti, renzi, sfiducia

Commenti

 

Tre elementi certi e una conclusione lapalissiana:
1) romeo ha finanziato la fondazione di R.
2)Marr. oni dichiara ai magistrati di essere stato informato da lotti & c. delle cimici
3) gli sms di lotti ad emiliano per raccomandare romeo.
Ergo .........
Per l'articolo 54 della costituzione lotti deve essere destituito da qualsiasi incarico istituzionale.
Il processo lo faranno i magistrati. Per l'aspetto politico bastano questi tre dati certi.

aniello robustelli 07.03.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI
Dio alla fine mi ha mostrato la sua esistenza e il suo amore per noi che bisogno del suo aiuto. . E 'incredibile ma vero caro parente e amico. Se si potesse conoscere il grande servizio che Dio mi ha fatto attraverso quella donna, la signora ANISSA Kherallah che mi ha concesso un sostegno finanziario di ieri, vi assicuro tutto sarai molto, molto gioiosa come sono oggi . E 'finita per i suoi falsi istituti di credito che hanno abusato nostra debolezza. Non cercate oltre i miei amici, è il vero e proprio con questa donna nel timore di Dio e che aiuta veramente. Il suo indirizzo è lo sviluppo. aide@gmail.com! Posso dirvi solo ciò che può essere giusto per voi e muovo di grazie Roberto per me l'invio alla persona giusta. Piacevole giornata a tutti voi

philippe darus rinaudo Commentatore certificato 06.03.17 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che è grave e che nessuno dei giornali né qui sul Blog ha evidenziato e che, nella lettera che Babbeo Renzi ha scritto a Beppe Grillo c'è questa conclusione davvero squallida e improvvida, soprattutto per uno che è stato nominato premier:


"Spero che i tuoi nipoti possano essere orgogliosi di te come lo sono di Tiziano Renzi i suoi nove nipoti Mattia, Francesco, Gabriele, Emanuele, Ginevra, Ester, Maddalena, Marta e Maria."


In una diatriba che già tu sai, che portandola pubblicamente sulla rete verrà poi ripresa dai Media, anche se fosse stata fatta con una lettera privata, mai e poi mai si deve mettere di mezzo i nipoti! Questo sì che è qualcosa di squallido e di uno sciacallaggio disumano cannibalesco che dimostra che sto Babbeo Renzi non sarebbe mai stato nominato premier dal popolo, ma ciò è avvenuto solo per mano del golpista nonché emerito ladro Giorgio Napolitano.

Una scelta così infelice, quella di elencare i nipoti, che farà ricadere proprio su quei nipoti tutta la sventura che questo Babbeo si porta appresso con suo Babbo Tiziano: " L'iniquità dei padri sui figli ricadrà fino alla terza e quarta generazione fu scritto da uno che non era certamente uno qualunque"

Un atteggiamento così improvvido che, un cittadino normale, non avrebbe mai fatto, e che invece, Babbeo Renzi l'ha fatta grossa, lui che ha dichiarato una pena doppia a suo padre Tiziano:

proprio perché padre di un cittadino che normale non è !

Aldo B. 06.03.17 08:57| 
 |
Rispondi al commento

E' peggio, per i peggio faccendieri, già sappiamo di non avere neanche un soggetto presidente al di sopra delle parti, ma così spianano l'autostrada all'Italia voluta da tanti cittadini che non vedono l'ora. Ripulistiamo, ripulistiamo e riformiamo, vinca il miglior riformista.

Claudio Donati 04.03.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma sto Babbeo Renzi è proprio tonto!

Dichiara: " Se mi babbo è colpevole, doppia pena!"

Ma per forza!

Se l'è colpevole te ci mettono in galera pure a te...aho, Babbeo!

La famiglia dei Renzi avrà certamente pena doppia... ma che scoperta!

Maremma maiala, oh, Agnese? Ma non è che sti due t'hanno fatta sposare con l'inganno?

Vuoi vedere che il Babbo s'è vestito da prete, il Babbeo t'ha portato in una bettola di Rignano sull'Arno, t'hanno 'mbriacata per bene, t'hanno sfilato il portafoglio e t'hanno detto: lo vuoi?

E tu: si lo voglio!

E così ti sei svegliata con la fede al dito comprata con i tuoi soldi.

Aldo B. 04.03.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma per caso vi sentite male se non chiedete ogni giorno le dimissioni di qualcuno? Tra l'altro è "solo" indagato (come la Raggi, guarda un po'), nemmeno il vostro codice etico prevederebbe le dimissioni automatiche.

Giorgio Merisi 04.03.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I traditori della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno processati: sbattuti in galera e buttata la chiave in mare!
M5S: datevi da fare e fate presto!
Un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato

Giovanni Antonio 04.03.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.controinformazione.info/30-marzo-sentenza-storica-a-trani-portiamo-il-tricolore-in-tribunale/#

Giovanni Antonio 04.03.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta ce la possiamo fare viste le favorevoli previsioni "meteorologiche".

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.03.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

RENZI E LOTTI STATE SERENI!!!!!!!!!!!!!

orso bruno 04.03.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta! E' ora di finirla,hanno abusato anche fin troppo della pazienza degli Italiani! Rubano, fanno e disfano, sono arroganti a discapito della gente onesta;hanno pure il coraggio di presentarsi in Tv dalla Gruber(non capisco, cara Signora perchè l'hai accolto, io l'avrei cacciato a calci nel sedere) lui e il suo papà "mamma mia quant'è brutto bene"" se l'è brut con quella faccia e quella barbetta, a guardare bene somiglia molto a suo figlio,tale padre tale figlio E PURTROPPO alla fine della telenovela RESTA SOLO UNA PENA DOPPIA A NOI POVERI ITALIANI!!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 04.03.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMA ORA.

Parla l'avv. Federico Bagattini, ecco perché Tiziano Renzi è una vittima:

"Perché qualcuno ha abusato del suo cognome. La riprova sta nel fatto che
lui non ha mai visto né frequentato Alfredo Romeo, non ha mai preso soldi
da nessuno, non è mai stato in Consip, non è mai stato in vita sua a
Rignano sull'Arno, non ha mai visto né conosciuto l'ex-premier Matteo
Renzi".

Aldo B. 04.03.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultima ora.

Alessia Rotta ha twittato a Di Maio: La spieghiamo con un disegnino ?

No, grazie, abbiamo già chiaro il disegno dei p.m. e quello di Romeo della CONSIP.

Ma se proprio insisti ti facciamo noi il disegnino da mettere ai polsi del tuo Babbeo Renzi: 0---0

Aldo B. 04.03.17 09:53| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE, perché adesso Renzi userà la vicenda in cui è coinvolto suo padre, in un cavallo di battaglia contro tutti quelli che avevano tentato di coinvongere il babbo e I sodali in una "combine" di tangenti. In Italia si sa i tribunali condannano solo se c'è una prova certa cioè,se ti prendono,come dicono a Roma, col sorcio in bocca. Verranno sicuramente assolti e allora:apriti cielo. Giù a menar le mani contro i 5 stelle,contro la magistratura,contro la macchina del fango e via dicendo. Certo, restano le dichiarazioni rilasciate dai vertici Consip, restano i pizzini, resta soprattutto la questione morale che è un fatto politico rilevante. Ma questo si sa e' un dettaglio che non trova accoglienza nel panorama politico italiano.W L'ITALIA!!!

Antonio Cortese 04.03.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Forza Michela!!!!!

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.03.17 00:14| 
 |
Rispondi al commento

ren zie e i 40 ladroni
visto che 40 e' il suo numero magico!!!

prontiasalpare 03.03.17 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora tutto il Pd renziano è compatto nel salvarsi il culo, ma appare ormai chiaro che “facilitare” gli amici per l’ingresso in Consip era una prassi, e se ci siano stati giri di mazzette sarebbe solo l’aggravante di un comportamento di per sé deprecabile. Tranquilli, continueranno a dire che pure la Raggi è indagata e che i 5Stelle sono come gli altri, insomma le solite cazzate che insegna Orfini nella sua “scuola politica”…

Franco Mas 03.03.17 20:38| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la sfiducia non passerà...il partito di berlusconi voterà compatto con i renziani...dobbiamo scendere in piazza e ribellarci..come hanno fatto i tassisti..inutile aspettare sennò ci porteranno alla rovina


In Giappone si sarebbero suicidati per la vergogna, in Germania si sarebbero dimessi in massa subito.. e in Italia ?
Presidente Mattarella ma esisti solo per telegrammi di cordoglio e medaglie al valore?
Possibile che non si possa pensare a sciogliere le camere con questo pò pò di merda che oramai inonda il parlamento?

vincenzo p., napoli Commentatore certificato 03.03.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo una cosa ... questa indagine sulla CONSIP, sul mega-appalto e sugli INCIUCI del Giglio MaGGico ... esplode dopo un fatterello:

"qualcuno" avvisa un tizio (un tizio renziano, amichetto degli amichetti) che stanno indagando su di lui e sul suo "ufficio" ... e che hanno messo delle microspie.

Questo tizio renziano eccetera eccetera si precipita a "far bonificare" le microspie ... e in questo modo ... SI AUTODENUNCIA !!!

Denuncia di avere qualcosa da nascondere ... e fa capire di essere stato ... AVVERTITO !!!

Così l'indagine esplode !

Un bel COGLIONE, oltre che (forse) un malfattore ... :D :D

Alberto Giaccaglia, Padova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.03.17 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo e leggendo, che per "emorroidi permanenti" (la meli)per "tuttofosforo"(cerasa)e per "banderuola" (rondolino)ino..ino..ino,l'affare consip e una sciocchezzuola,confronto all'auto..in doppia fila di Virginia.Questa è l'informazione italica, la peggiore dei paesi occidentali e non è il M5S a dirlo.

Canzio R. Commentatore certificato 03.03.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In qualunque paese normale di fronte ad accuse così pesanti qualunque Ministro si sarebbe dimesso:Lotti,Verdini e compagni parlano di attacchi vergognosi e complotti:ma quali complotti! Chi li accusa è l amministratore delegato di Consip:un renziano come loro!#SfiduciaLotti subito!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 03.03.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè quando l'ex p.d.c. andava in visita da qualche parte dovevano blindare le città ed arginare il popolo in rivolta. Chissà perchè.

Giovanni F. Commentatore certificato 03.03.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi mi so rotto io sono del sud , neanche al sud le mafie hanno fatto quello che hanno fatto questi politici ((DOBBIAMO INIZIARE A PENSARE AD UNA RIVOLUZIONE))

Giuseppe Bergamasco 03.03.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

matines guissipi Commentatore certificato 03.03.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi voto da sempre......dobbiamo fare pulizia assoluta .L'Italia non puo andare avanti così.

MARCELLO CIACCHI 03.03.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento

il PD non era mai caduto così in basso!Sarebbe però sbagliato credere che molleranno facilmente,essendo ferocemente attaccati al potere sia politico che economico!

Lorenzo M. MI 03.03.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

..tante volte mi sono domandato perchè è cosi importante per RENZI fare la riforma costituzionale ??? adesso ho capito perchè spero anche voi, se vinceva aveva abbastanza potere per bloccare il casino che sta venendo fuori....due piu due ha sempre fatto quattro, mi spiego, banche toscane e venete in fallimento, va al governo un toscano insieme a una toscana braccio destro, i Babbi di entrambi sono coinvolti con le banche toscane e non solo, VERDINI con le banche venete condannato per bancarotta, il resto mettetecelo voi....

tito stagno, bologna Commentatore certificato 03.03.17 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultima ora.

E' passata anche al Senato con lo stesso risultato della Camera: tutti favorevoli tranne il M5S che ha votato compatto contro la proposta Berlusconi.

E' ufficiale:

Daniela Santanchè sarà la SILICON VALLEY italiana.

Berlusconi: "un giorno storico per la nostra ricerca nel mondo"

Aldo B. 03.03.17 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Sfiduciamo anche tutti i Manager che Il Menomato ha messo nelle aziende Pubbliche e che sono in scadenza.
Per esempio la Marcegaglia Presidente dell'ENI.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.03.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Non abbassare mai la guardia.
Se penso a come è stata massacrata, la Raggi, che non aveva fatto niente.......Virginia si è fidata delle persone sbagliate e si è scusata verso i cittadini e verso il movimento........Renzi cosa dice per rispetto dei cittadini??? Suggerisco che si ritiri a vita in un monastero per espiare le colpe dei danni che ha fatto all'Italia e con lui tutte le persone della sua cricca.
Non mollate e lasciate parlare i fatti.

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 03.03.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Sfiduciamolo senza pietà' .

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.03.17 16:41| 
 |
Rispondi al commento

sono come il gatto e la volpe.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 03.03.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravi deputati e senatori 5 stelle! Se Consip è stata svelato il merito è anche della vostra continua vigilanza. Avanti!

Gianna Guidi 03.03.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori