Il Blog delle Stelle
The market is populist and loves democratic elections

The market is populist and loves democratic elections

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 0

by Beppe Grillo - traduzione in inglese dell'articolo Il Mercato è populista e ama il voto popolare

The financial market is democratic. Most of the investors around the world interpret events and information, they decide their value and reduce or enhance their exposure. Of course, misinterpretation occurs and speculation thrives on it, but this is true in the short term because most of the investors hardly make a wrong decision in the long term as far as events and cases are concerned. The market should be respected and always looked at, not only when it’s convenient. Italian politicians are ready to wave the market flag when it comes to sowing the seeds of terror, against the people’s vote, in order to narrow down citizens’ rights through so –called “reforms”. But they are silent when the market responds to their actions in a way that is not what they hoped for.

Last year the market revealed its populist soul, by celebrating the victories of the people’s vote in the UK, USA and Italy. On the Brexit day, the market index fell by 2.6%. The next day, this loss was catched up on, and followed by a 13% growth in the next 2 months. To-date the UK market has been increasing by 16% ever since the referendum day.

Despite pre-electoral scaremongering by the mainstream media, Trump’s victory was celebrated with a 1% growth on the victory day and with +7% in the next 2 months. Ever since the victory day the US market has been growing by 12%

The Italian referendum (December 2016) is no exception. No disasters or collapse whatsoever with the NO prevailing! The market is a populist and gave the former Prime Minister a Bronx cheer by remaining stable on the day after the referendum and hitting an astonishing +10% in the next 2 months, one of the top by-monthly perfomances in the last decade. To-date, the Italian market has been growing by 22% ever since the No prevailed in the referendum.

The market does not collapse based on political opinions, but on uncertainty, making the future unclear. Today’s uncertainty is due to migration, globalization, Euro-related inefficiency and decreasing democratic rights. We are currently facing alert level and the markets is rationally afraid of and unbearable status quo. Therefore, they enthusiastically welcome peoples’ decisions because they are the only tool to overcome the catastrophic situation. So, thumbs up for the peoples’ vote if it can finally change this deadlocked and unsustainable situation. Populist? It’s the market, baby!

Myron Scholes, Nobel Prize in Economics in 1997 on stock options pricing, has recently explained this concept on the Financial Times. Options are derivative contracts similar to insurance contracts. A pricing correction is possible if the price requested by the financial operators to cover the risk of a loss risk is higher than the price requested to be insured in case of gain. Scholes observes that the information contained in the option contracts suggests that Italy and France are better markets than Germany to invest in today, and that is due to the power of their protest vote. Through options pricing, not only does the market proves unafraid of a protest vote in those countries but – as Scholes states – it considers that protest as an opportunity, given that it has now reached dimensions that the establishment cannot ignore. Therefore, it is possible to impose a break in favour of growth, against the European agenda hobbled by the austerity and the domestic devaluation.

The 5 Star Movement is not an opponent to the financial market, but rather its ally, by contributing to reducing current risks and tomorrow’s uncertainty. It proposes a new sustainable society model for the future. The 5SM is putting forward a defined long-term political and economic programme (it is the only Italian political force doing so now and the only political force worldwide putting forward a programme through online votes). It aims at taking government responsibility, and discontinuity with the European agenda. The 5SM’s electoral force is now clearly defined, and its ambitions are not feared by the market. What the market fears is the current deadlocked situation, caused by the Democrats and other parties, a situation thay have no interest in changing. Together we can change everything and re-shape our future: let’s do it!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

27 Apr 2017, 11:01 | Scrivi | Commenti (0) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 0


Tags: beppe grillo, m5s, mercato finanziario, populismo, voto popolare

Commenti

 



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori