Il Blog delle Stelle
Una moratoria sui nuovi arrivi di migranti a Roma

Una moratoria sui nuovi arrivi di migranti a Roma

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 329

di Virginia Raggi

Roma è sottoposta ad una forte pressione migratoria. Così non si può andare avanti. Ho inviato nei giorni scorsi una lettera al Prefetto di Roma per chiedere al Ministero dell’Interno una moratoria sui nuovi arrivi di migranti in città.

Dal primo giorno del nostro insediamento abbiamo lavorato pancia a terra sulla questione immigrazione. Con la Prefettura c’è un ottimo rapporto di collaborazione e di confronto su una tematica così complessa. L’emergenza accoglienza è una delle tante che abbiamo ereditato. Un’emergenza aggravata anche dall’inerzia di chi negli anni si sarebbe dovuto occupare dell’assistenza dei migranti.

Non permetteremo più a nessuno di mangiare sui più deboli. E allo stesso tempo è ora di ascoltare i cittadini romani: non possiamo permettere di creare ulteriori tensioni sociali. Per questo trovo impossibile, oltre che rischioso, pensare di creare altre strutture di accoglienza.

Mi auguro davvero che questo appello non cada nel vuoto.
E soprattutto che il Governo tenga conto di queste mie parole nel momento in cui dovranno decidere dove inviare nuovi migranti. Chiederò un incontro al responsabile del Viminale per intervenire sul tema degli arrivi incontrollati.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

13 Giu 2017, 16:21 | Scrivi | Commenti (329) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 329


Tags: m5s, migranti, prefetto, raggi, roma

Commenti

 

Ciao a tutti i cittadini che leggono questo messaggio. È una realtà che voglio dirvi oggi. Dio nella sua bontà mi ha aiutare mettendo sul mio modo di Mrs Anissa Kherallah che è una donna francese. Ha concesso 15.000 euro per terminare la mia costruzione. Si tratta di nessun cara popolazione di scherzo, che aveva bisogno di aiuto il contattato per favore su: developpement.aide@gmail.com e otterrete il vostro prestito. Hai non avuto nessun spese da fare prima di ottenere il vostro prestito. Sei più finanziatori, come me e vi farà risparmiare dalle mani dei ladri. Mrs Anissa è la persona bisogno di noi. Grazie, perché ho dovuto condividere questo messaggio con voi in modo che si commettono più errori.

alida Zetticci Commentatore certificato 19.06.17 12:04| 
 |
Rispondi al commento

a voi di sinistra come a i gay non vi e stato concesso di superare il periodo sadico anale dunque rivedetevi, avrete un mondo di esperienze da razionalizzare e far conoscere, non bastano le lobby potenti x affermare le proprie pulsioni anche politiche ,i sinistri brutto presagio sta parola, si analizzino nel loro io e vadano a rompere i coglioni o il hulo a Vendola, per stare nel moVimento bisogna avre patologicamente la democrazia della logicità se non la trovate cazzi nostri che non ci farete concludere mai un cazzo

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.06.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento


Aiuto finanziario/
Se ho trovato il sorriso è grazie a signor FAYE che ho ricevuto un prestito di 35000€ e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcuna difficoltà con un tasso di 3% all'anno. Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor FAYE mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. ecco il suo numero whatsap: 0033756818472
ecco la sua posta elettronica: jeanlucfaye50@gmail.com

nuken massimo, roma Commentatore certificato 17.06.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

aristronzo FABIO de BOLOGNA BERSANI E VISCO hanno CREATO EQUITALIA quanno parli documentate coglione

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono iscritto alM5STELLE da 5 o 6 anni, noto che tutti i sinistrosi fanno da freno al moVimento stesso, noi dovevamo essere una cosa diversa non il PCI come molti vogliono, ma molto più intelligenti dei sinistri con il paraocchi.Comportandovi cosi da coglioni comunisti distruggeremo il moVimento stesso entro non molto ,l'intellighentia che è di gran lunga superiore a noi già sta preparandosi a mettercelo nel culo e se non ci sbrighiamo Lega o cazzi vari al potere non andremo mai cari stronzi

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.17 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ps:
anche chi scrive per uno dei POCHISSSIMI giornali
seri-
SAPPIA
che il Movimento
non salta sul carro di nessuno
non ne ha bisogno-
SIA CHIARO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.06.17 05:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lega e' il nostro INCAGLIO piu' pericoloso-
forse L'UNICO con la loro lurida demagogia-
cionondimeno -
la fedeli e una mentitrice seriale
mente - e' BUGIARDA-
e' bugiarda in tutto
-chi mentisce sempre - truffa sempre -
dunque chi e' mentitore e' - ladro -

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.06.17 05:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Virginia sono nata a Roma anche se non vivo più li, ho parenti e amici e mi rendo conto che è diventata una città invivibile. Ricordo a tutti la mia storia, nel 1978 mio padre, operaio, decise di farsi trasferire dal suo posto di lavoro a Livorno, città più tranquilla, perchè Roma era diventata invivibile. Rubavano un giorno si e l'altro pure negli appartamenti, scippavano, io stessa vidi a 6 anni uno scippo sotto casa, la droga era tanta......quindi è cambiata una cosa soltanto dal 78 ad ora, allora erano tutti italiani i delinquenti, ora vengono dall'estero. Se non smettiamo di prendercela col più debole e non pensiamo ai padroni che portano le aziende all'estero e ci lasciano senza lavoro non andremo da nessuna parte e neppure voi. Se la linea sui migranti non cambia lascerò il movimento statene pur certi....eppure è dal 2009 che sono iscritta e mi dispiace ma non avrei scelta

Sabrina Piacentini 16.06.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao ! Questo messaggio è destinato ad ogni persona avente bisogno di prestito per iniziare, completare un'attività o per regolare un caso urgente. Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 5.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. No stimolate dunque a colpire al nostra porta: (ASSISTENZA FINANZIARIA) in caso di bisogno, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
mail:anieladion@gmail.com

diana love Commentatore certificato 16.06.17 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a questa Signora Chouinard Romano
Ho ricevuto un prestito di 35.000€ con 2% di interesse, senza protocollo, con l'assistenza della Signora Romaine Chouinard, che può essere concesso il prestito, e due dei miei colleghi. Quindi, se siete mai nel bisogno di un prestito urgente inviare un indirizzo di posta elettronica e riceverai il tuo prestito a breve delaie, perché se ho poi ho riavviato ed è grazie a lei . Ecco la sua email :chouinardromaine@hotmail.com

brun delais Commentatore certificato 16.06.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Da Nord a Sud questo paese è diventato il rifugio preferito da delinquenti.
Obbiettivamente, solo leggendo le cronache locali ci si rende conto della portata del fenomeno.
Invito alla visione, serenamente.

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/

Galileo Reagan, Roma Commentatore certificato 15.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

La migrazione esiste dalla notte dei tempi ! quando gli italiani decisero di migrare , casualmente scoprirono l'America e , come per scaramanzia vi piantarono una bandiera. Nel dopo guerra gli italiani migrarono proprio verso l'America (il sogno)ma viaggiarono sulle navi della Grimaldi con la loro valigia e pagando il biglietto. Lo scopo era il lavoro. Lavoravano duramente e onestamente e nessuno dava loro la colazione e la casa. Dovevano pagare tutto rispettando la Legge. Alcuni rimasero altri rientrarono in Italia. C'era una volta il lavoro e c'era una volta l'America. A proposito, oltre al trattato di Ginevra, esiste il trattato di Schengen ! L'Impero di Roma è caduto a causa dei flussi migratori Nordici incontenibili. Stiamo assistendo , in diretta , alla caduta dell'Europa. Forse!

luciano m., sassari Commentatore certificato 15.06.17 21:30| 
 |
Rispondi al commento

In tutta sincerità non capisco questa posizione: che significa all'atto pratico "fermare l'immigrazione incontrollata"? D'accordo che la cosa sia stata nel passato oggetto di sfruttamento, ma questo "blocco" mi pare assai poco conforme allo spirito democratico e umanitario avuto sin qui dal movimento. I problemi di Roma, così come quelli italiani, non sono l'immigrazione. Stiamo forse cercando di trovare voti sfruttando il ridicolo malcontento razzista sul modello della Lega? Di certo il "fenomeno" immigrazione (e non il problema) va affrontato, ma ci sono cose ben più gravi ed urgenti.
Qualcosa del genere riguarda anche la questione Rom:d'accordo che sia anche un fenomeno delinquenziale ma, se vogliamo parlare di delinquenza, il nostro paese ha da decenni molto più gravi e seri. Inclusi quelli di un casta che si mangia tutto il mangiabile: forse non va in giro a fare rapine, ma ruba molto di più dei Rom e butta sul lastrico famiglie su famiglie.

Pino Chisari, Monterotondo Commentatore certificato 15.06.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non è di Roma e non abita a Roma, si facesse gli affari propri e della città in cui abita, lo sappiamo noi romani cosa vuol dire. Come ti giri, ci sono immigrati che chiedono l'elemosina in ogni angolo di strada, bivaccano nelle stazioni, tutto il giorno a pancia all'aria senza far niente, ci sono zone in cui hai paura di entrare perchè sono diventate di loro proprietà. Stiamo parlando di Roma! Vai avanti così Virginia, difendiamo insieme la nostra bellissima città. Poi parlano di rifiuti...sappiamo benissimo chi sporca la città, crea discariche a cielo aperto e brucia di tutto, creando fumi tossici che si espandono su tutto il cielo di Roma. Non ascoltare le chiacchiere, prendi le tue decisioni e vai dritta come un treno! Chi non abita a ROMA non sa, parla tanto per parlare

simona verde Commentatore certificato 15.06.17 18:58| 
 |
Rispondi al commento

ORA CARA VIRGINIA SI COMINCIA A RAGIONARE

simona verde Commentatore certificato 15.06.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRAZIONE QUANDO CONVIENE E' URGENTE

Dal 1861 al 1915 dal vecchio continente emigrano verso il nuovo mondo circa 39 milioni, di cui un quinto dall'Italia, verso america latina dal 1888 la fine di schiavitù in Brasile per sostituire schiavi nei campi e 1892 verso Stati Unite con economia in espansione.

In Europa l’asilo è concesso in base all'articolo 1 della Convenzione di Ginevra del 1951, che vede anche l’Italia tra i firmatari. Quando una persona scappa dal proprio Paese per motivo della GUERRA e arriva al confine italiano, per ottenere asilo deve subito chiedere lo status di rifugiato alla polizia di frontiera.

Attualmente solo il 5% dei arrivi chiedono asilo politico e vengono dai paesi coinvolti nella guerra, sono Iraq, Siria, Afganistan,Somiglia e Eritrea, altri vengono dai paesi africani per motivi economici in cerca di lavoro.

4000 arrivi al giorno dall'Africa un esercito a mano d'opera a basso costo, rimangono per sempre clandestini e non saranno mai integrati e generano guerra tra poveri.

18 miliardi spesi nei ultimi 4 anni, nessuno vuole risolvere il problema, mantenere stato di emergenza e la precarietà' permanente rende...

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 15.06.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

adeline anna rouseau Commentatore certificato 15.06.17 10:46| 
 |
Rispondi al commento

"è ora di ascoltare i cittadini romani: non possiamo permettere di creare ulteriori tensioni sociali".
GRAZIE VIRGINIA!!

Angela C. Roma 15.06.17 07:37| 
 |
Rispondi al commento

L'approvazione della Lega e Casa Pound preoccupa e mi spaventa. NIENTE DA SPARTIRE CON LORO. Noi siamo contro gli xenofobi e i razzisti! Alla larga da loro !!!

mario ambrogi 15.06.17 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia, il PD se ci tiene più ai migranti che ai romani può mettere a disposizione tutte le sue proprietà immobiliari fregate alla comunità coi finanziamenti pubblici

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.06.17 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedi, che con Marino
la Mafia era Capitale
Migranti che portavan grano
quant'abbondanza in mano

Appresso al Boss Napolitano
c'era il picciotto Alfano
ora tutto questo sta a scomparì
C'è Virgì, Virgì.

Alemanno era 'na granne manna
co' li Migranti per Roma intera
era pe' la Casta 'na gran cuccagna
dar tempo de Rutè.

Se magnava a tutto spiano
era 'n gran traffico de grano
ma ora tutto sta pe' finì
C'è Virgì, Virgì

A Roma ci so' i 5 stelle
che te fanno un mazzo tanto
te rincorrono co' le Biocarrozzelle
e te vojono controlla'

se sente 'no stornello
risponde un ritornello
che coro vie' a senti'
Virgì, Virgì.

Aldo B. 14.06.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia.Un tempo ero per accogliere immigrati ma adesso bisogna mettere un freno. Discorso diverso per i profughi che vengono dalle guerre o da feroci dittature. Per la legge italiana il termine profugo é molto piú esteso e coincide con il concetto di perseguitato, questo è il problema. Per assurdo un immigrato potrebbe essere perseguitato in patria, perché troppo radicale nelle sue idee religioso, per la nostra legge dovremmo accoglierlo come rifugiato politico e avrebbe status equivalente al profugo. Assurdo.

Rudy Bacca 14.06.17 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I titoli che sponsorizzate sono da specchietto per le allodole. Siete bravissimi col marketing ma questo articolo parla di cose già dette e non di fatti concreti che sono sempre stati il vanto di questo movimento. Vi prego di tornare realisti e pratici...come eravate una volta...motivo per il quale la gente vi ha votati. Roma vi sta mettendo KO e anche i giornalisti, vi prego di parlare di cose che cambiate veramente e non di ipotesi utopiche.


SOLO DUE PAROLE: ERA ORA!

Marco Fodde 14.06.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Cara Virginia, ti basta solo annunciare che il nuovo centro di accoglienza verrà realizzato ai Parioli, sono sicura che la solidarietà sarà immensa....Capalbio docet!

Antonella C. Commentatore certificato 14.06.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi arrendo, non mi è possibile inviare un commento completo. E' la terza volta che ci provo, ma all'improvviso la schermata svanisce.
Comunque, prima che ciò avvenga di nuovo, dico solo che sono e rimarrò sempre un sostenitore della nostra Sindaca Raggi.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questo M5S che cambia opinione tutti i minuti, questa volta anche sui migranti…Al Barzellettiere della Sera hanno tutti la
faccia di Deretano Mieli, per titolare, in prima pagina, quanto ho
riferito. Sono loro, infatti, che hanno sostenuto la collusione tra
scafisti e Ong.

Alessandro Poggi 14.06.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Virginia tieni diritta la barra e mi raccomando: coerenza nei comportamenti, trasparenza nelle decisioni ed onestà nelle motivazioni. La tua riuscita è la nostra ultima speranza.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.06.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato fino ad adesso il M5S, ma se il M5S non mette mano al problema dell'immigrazione selvaggia anche il M5S pagherà alle elezioni in avvenire

https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1579266768781027/?hc_ref=NEWSFEED

Francesco M. Commentatore certificato 14.06.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mancano i pagati troll PD, sempre presenti su questo forum.

Votatevi pure il vostro PD che vuole votare lo IUS SOLI col chiaro obiettivo di azzerare il costo della manodopera.

PD cancro dell'Italia!

Lorenzo M. Commentatore certificato 14.06.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S ha aumentato i voti in tutti i comuni, altro che sconfitta!

Gli altri partiti, PD in particolare si sono nascosti dietro le liste civiche.

Il M5S avrebbe perso a Palermo prendendo il 18% col suo simbolo? Cosa dire allora del PD che a

Palermo si è mascherato dietro una lista civica a sostegno di Orlando che ha preso il 7%?

Lorenzo M. Commentatore certificato 14.06.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non me ne frega nulla della tua risoluzione al problema dei rom, e' la sensazione di uno spostamento verso la lega che mi fa incazzare e pensare a non votarvi mai piu'

ermanno c., como Commentatore certificato 14.06.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre in tema, segnalo:

https://it.sputniknews.com/politica/201706144630190-Polonia-Ungheria-Praga-quote-reinsediamento-immigrazione-UE/

https://it.sputniknews.com/politica/201706134629776-Europa-Bruxelles-immigrazione-migranti/

Giovanni Antonio 14.06.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento

copio e incollo da La Repubblica:Addio Mark, Sam, Lisa, Alice, Lara, Linda e molti altri. Trovare qualcuno che si chiami così in Egitto nei prossimi anni potrebbe essere molto difficile. All' ordine del giorno di ieri nel Parlamento egiziano c' era infatti una proposta di legge per mettere al bando i nomi "all' occidentale" da dare ai neonati.

Per chi trasgredisce sono pronte multe fino a 240 euro o, addirittura, sei mesi di carcere. «Dare questi nomi ai bambini, e abbandonare quelli arabi, ci porterà verso una perdita delle nostre radici sociali e culturali», ha dichiarato Bedier Abdel Aziz, il deputato che ha portato la proposta di legge in Parlamento, al quotidiano Egypt Independent. «Inoltre - ha aggiunto - sono nomi difficili da pronunciare per noi arabi».
PERDITA DELLE RADICI SOCIALI E CULTURALI. ci sono arrivati prima di noi....

paola 14.06.17 13:08| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO DISCORSO FATTO DALLA RAGGI NON DEVE ESSERE VALIDO SOLO PER ROMA MA PER TUTTA L'ITALIA ! BASTA CON QUESTA IMMIGRAZIONE SELVAGGIA COADIUVATA ANCHE DLAE O:N:G CHE ,DA QUELLO CHE TRAPELA, VANNO A PRENDERLI ANCHE ALLE PORTE DI CASA e CIOE' NELLE ACUE TWERRITORIALI LIBICHE E TUNISINE e CON L'APPOGGIO DI CRIMINALI DELLE NAZIONI SOPRACITATE E MAFIOSI ITALIANI. E' ORA DI APRIRE GLI OCCHI. LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI STA ASPETTANDO UNA VOCE FORTE DAL MIVIMENTO E ALMENO SU QUESTO ANDIAMO D'ACCORDO CON LA LEGA.

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 14.06.17 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sapevo che questo post avrebbe attratto scelleratezze da destra e a manca senza freno e razionalità del caso. purtroppo i fessi subito abboccano senza riflettere sulla questione, erigendosi a podestà di mussoliniana memoria ed a figli di marx da Kolkoz Lienin.

Giovanni F. Commentatore certificato 14.06.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok il fatto di prendere una decisione su un tema. Ovviamente non è stato il buon Beppino o l'amico Daviduccio a scegliere la svolta. Essa è passata al vaglio della base. Come sempre, no? Uno vale uno. Poi, però, non è che al primo dramma immortalato in una foto (tipo quella del bimbo sulla spiaggia) i due inefffabili Peppino e Daviduccio cambieranno linea (sempre ovviamente avvallati dalla base, questo è certo)? Infine, la legge elettorale l'hanno affossata i vostri scagnozzi, cari Peppino e Davidotto, per cui non vedo molto senso nel contare i giorni per il vitalizio. Avete contribuito pesantemente voi ad affossarla, la legge. Il tabellone lo ha detto chiaro. Oh, ma no, questa è una notizia che va modificata con una fake, giusto? Ciao Peppino, ciao Davidello.

elettore certificactus 14.06.17 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tornati ad una politica che aizza gli ultimi contro i diseredati, i polli di Renzo di nuovo al centro di una visione miope e senza prospettiva. Dopo gli immigrati a chi toccherà? Ai Rom. E poi?
ai poveracci italiani, buttati fuori dalle grandi città ormai prerogativa dei pochi ricchi e benestanti. Deluso dai 5 stelle , tornerò all'astensione e a guardare una massa di capre che pensa con il cervello altrui, sperando di avere una briciola della pagnotta mangiata dagli altri.

Alberto Grisa 14.06.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DEPORTAZIONE DALL'AFRICA MIRA A SOSTITUIRE LA POPOLAZIONE D'EUROPA

Con la globalizzazione della merce a basso costo si è distrutto economia nazionale, oggi con il processo di delocalizzazione forzata e organizzata si cerca di sostituire la popolazione protetti da diritti con dei nuovi schiavi senza diritti pronto a fare di tutto a basso costo.

Il calo demografico meno nascite, abbandono dei giovani verso altri paesi alla ricerca del lavoro e invecchiamento della società, chi vuole lavorare si deve ridurre al rango di immigranti.

LA SOSTITUZIONE PROGRAMMATA DELLA POPOLAZIONE EUROPEA , FILANTROPA DELLA SOLIDARIETÀ

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 14.06.17 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna interrompere assolutamente questa dictomia: Migrante/affari loschi.La magistratura deve fare uno sforzo in più e darci una mano,altrimenti l'Italia sarà una vera polveriera!

Osvaldo Giovanni Siani 14.06.17 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente immigrati a vaffanculo ,ROM in riga con le istituzioni o galera vera,famiglia prima dei froci gay lesbiche i sinistrosi fuori dai posti di comando e possibilmente nei posti vitali i DS fuori dai gangli produttivi sono delinquenti e sobillatori,e se prendiamo il potere come negli USA il divieto di essere comunisti

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.06.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo Sibilia, deputato M5S ed ex membro del direttorio:

"Con la Lega ci può essere una convergenza se si libera dei suoi elementi più propagandistici"

Diventerete presto l'ultima ruota del carroccio.

Luigi 14.06.17 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è così impegnato a commentare i risultati delle amministrative del M5S che forse non ha visto quelli in casa sua.

Dopo aver straperso il referendum sulle riforme costituzionali e aver perso in città prima a giuda PD come Roma, Torino, Trieste, Venezia, Arezzo... ora il PD si appresta a perdere anche a Genova mentre a Palermo nemmeno ha presentato un suo candidato.

E' proprio sicuro che siano gli altri ad aver fatto flop?

Lorenzo M. Commentatore certificato 14.06.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quanti sostengono che il M5S abbia dimostrato di essere un partito di destra, xenofobo e razzista....
fate presente che nel 2015 l'allora Sindaco di Roma, Ignazio Marino (Partito Democratico) dichiarò quanto segue:

"È vero, a Roma c'è un sovraffollamento di migranti. Ho sottolineato ad Alfano come Roma sia la seconda città d'accoglienza dal punto di vista dei flussi e non può effettivamente accogliere il 18-20% delle persone"

Pier G., Roma Commentatore certificato 14.06.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento

migranti? non si può più usare la parola clandestini?

paolo col, modena Commentatore certificato 14.06.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Se vi dichiarate contro l'immigrazione selvaggia è bene che manteniate la promessa, perchè siete un po' ambigui da questo punto di vista.
Per il resto trovo indispensabile che prendiate posizione per cominciare a battervi contro questa invasione selvaggia da parte di genti pericolosamente arretrate culturalmente. Va fatta una cernita severissima, perchè l'Italia è diventata un lebbrosario e la parola "immigrazione" è divenuta ormai sinonimo di degrado e pericolosità. Questi non vanno mischiati con la gente civile senza prima aver fatto una cernita in grazia di Dio.

Ma siamo ancora in tempo per far qualcosa.

Galileo Reagan, Roma Commentatore certificato 14.06.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rom a Roma hanno una valenza diversa dal fenomeno a livello nazionale. E' una vera emergenza nell'emergenza. E non bisogna confondere, come fanno molti giornali e politici, volontariamente, il fenomeno rom con quello dei migranti. A Firenze i rom sono in tutta la città in modo incontrollato. Fanno scippi ai turisti di giorno in pieni centro, sotto gli occhi di tutti. Fanno quello che vogliono. Sono presenti in stazione Novella dalla mattina alla sera. Alla sera si spostano nelle calli del centro storico e insieme ai migranti fanno del centro storico terra di nessuno. Impossibile uscire di sera. Quindi il viminale prima analizzi e soprattutto risolva i problemi in tutta Italia e poi parli.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.06.17 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vademecum per il migrante:

Seconda Prefettura a destra
questo è il cammino,
e la mazzetta da dare al piddino
poi la strada te la trovi da te,
porta all'accoglienza che non c'è.

Forse questo ti sembrerà strano,
ma il ladrone PDuista c'ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'accoglienza che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
sembra accoglienza ed è solo ipocrisia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa
non può esistere con questa realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove si proclamano santi o eroi
e poi ci son solo ladri,
e per casa una serra,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
il piddino sfrutterà anche te.

Son d'accordo con voi,
niente ladroni e gendarmi,
ma che razza d'accoglienza è?
Niente coop e violenza,
né soldati, né centri,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

Hotel 3 stelle a destra
questo per chi è clandestino,
e la mazzetta da dare al piddino
non ti puoi sbagliare perché
quella è un'accoglienza che non c'è!

E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!

Aldo B. 14.06.17 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Infangare la Raggi (e Roma) è lo sport nazionale delle “Teste di Cazzo Riunite s.r.l.” (comunicazione televisiva e piddina), ma ormai è diventata una barzelletta. Togliessero prima i corrotti, gli indagati e i condannati dal mondo della politica, poi possono parlare. Per rimanere nel solco vogliono riformare il processo penale tagliando le intercettazioni (!) e allungando la prescrizione (!), cioè fare un bel regalo ai mafiosi. Per fortuna non tutti gli italiani che votano (votavano) a sx sono boccaloni…

Franco Mas 14.06.17 09:35| 
 |
Rispondi al commento

l'unico sistema per evitare altri arrivi è il "metodo Capalbio": la Raggi distribuisca i rifugiati in attesa di valutazione nelle vicinanze delle abitazioni dei vari politici favorevoli ai nuovi arrivi. Franceschini, Minniti, Napolitano e tutti gli altri, in fondo sarebbe un ottimo sistema per diluire e non concentrare i nuovi 2.000 arrivi previsti.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.06.17 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Siccome queste amministrative non se l’è filate nessuno finché non le han perse i 5Stelle (-10%), e siccome gli altri sconfitti come il Pd (-6%)fingono di averle vinte, è forse il caso di aggiungere qualche peccato capitale pentastellato a quelli emersi da questi due giorni di appassionanti dibattiti in tv e sui giornaloni e da noi elencati nell’editoriale di ieri. Grillo & C. hanno sbagliato a non partecipare alla lottizzazione della Rai, lasciando tutte e tre le reti ai Minzolini di Renzi, oltre a quelli di B. chez Mediaset. Se avessero occupato almeno una rete, potrebbero mostrare tutte le città sporche amministrate dal Pd (una a caso: Firenze) o dalla destra, così come Rai e Mediaset mostrano sempre e solo la Roma della Raggi, dipinta come sommersa dai rifiuti (balla sesquipedale) e assediata dai topi (che, per inciso, sono tutti maggiorenni o già in pensione). O potrebbero raccontare qualcosa sugli scandali Consip ed Etruria, molto cari alle famiglie Renzi e Boschi, dunque invisibili a reti unificate. Grillo & C. hanno sbagliato a non candidare inquisiti, imputati e arrestati. Diversamente dal centrodestra di Trapani, che ha candidato il “civico” Mimmo Fazio, reduce dagli arresti domiciliari per corruzione, e il forzista Antonio D’Alì prescritto-assolto in appello per concorso esterno in mafia e in attesa della Cassazione dunque candidato sindaco più votato a Trapani (il primo è stato il più votato col 31,79% e oltre 10 mila voti, il secondo ha sfiorato il ballottaggio con 7800 voti). E diversamente dal centrodestra e dal centrosinistra di Catanzaro, che schieravano un indagato per ciascuno: Sergio Abramo, imputato per multe non pagate, e Vincenzo Antonio Ciconte, inquisito per Rimborsopoli, dunque entrambi al ballottaggio col 39,5 e il 30,9%, a scapito degli altri, colpevolmente incensurati. Grillo & C. hanno sbagliato a restituire 48 milioni di finanziamenti pubblici e quasi 90 milioni fra diarie e rimborsi ( continua sottocommenti )

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 14.06.17 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come detto più volte, ci sta troppa gente, troppa over 60, che si informa guardando i Tg

I canali Rai sono:
PD 1 / PD 2 / PD 3

Mediaset è tutta di Silvio

Ergo...

Se non troviamo un metodo efficace per fare contro informazione, in futuro rischiamo gigantesche macchine de fango.
Il blog è strepitoso, lo adoro.

E tutti quelli (tantissimi- dati ISTAT ) che non hanno connessione alla rete internet??

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 14.06.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.06.17 08:43| 
 |
Rispondi al commento

VACCINI
Imposimato, grande magistrato, presidente onorario della Corte di Cassazione e grande difensore della Costituzione, ha scritto al Pres. Mattarella per denunciare come incostituzionale il decreto della Lorenzin che impone ben 12 vaccini obbligatori con alte sanzioni pecuniarie (7500 euro di multa), la non accettazione a scuola e la minaccia della sospensione della patria potestà.
Imposimato avverte che in base all'art. 32 della Costituzione, nessuno può essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario: "Il decreto deve essere fermato dal Presidente in base all'art. 74, perché è un modo per imporre tasse e oneri alle famiglie meno abbienti". (Tra l'altro il costo ricadrà sulle Regioni che sono già state abbondantemente taglieggiate dal Governo sulla Sanità e che dovranno aumentare le tasse o diminuire i servizi).
"L'Italia- scrive Imposimato- è tra i 10 Paesi del Mondo con la mortalità infantile più bassa. il Governo (Pd) ha strumentalizzato il picco epidemiologico del morbillo per imporre alle famiglie il decreto sui vaccini obbligatori, ma questo è inaccettabile e incostituzionale: è una tangente legalizzata, è un fatto criminale. Ci opponiamo alle lobby farmaceutiche criminali" (che due anni fa decisero, per aumentare i loro affari, di imporre ai governi questi 12 vaccini obbligatori e solo l'Italia ha accettato. Come mai? La Lorenzin ha querelato il 5stelle Sibilia perché chiedeva se c'erano state delle mazzette ma è abbastanza strano che di tutti i Paesi del mondo solo l'Italia abbia accettato).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 08:41| 
 |
Rispondi al commento

verità e non verità date dai mass media.
Ma a roma si deve dare la percezione delle nuove decisioni

percezione immediata sul cittadino

PERCEZIONE IMMEDIATA

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.06.17 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: "Il M5S perde perché non sa governare".
Senti chi parla! E' il culo che critica la camicia?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

c
-Grillo & C. hanno sbagliato a darsi la regola “due mandati e poi basta”, che ha tenuto lontano dalle liste non solo gli amministratori al secondo incarico, ma anche i tanti consiglieri regionali e sindaci al primo che vogliono giocarsi il secondo e ultimo in Parlamento, candidandosi alle politiche. Nessun problema invece per i partiti, dove vige la regola ferrea dell’“acchiappa più poltrone che puoi, anche contemporaneamente”, e dove l’unica causa di ineleggibilità è il decesso, purché certificato dal medico legale.


-Grillo & C. hanno sbagliato a non arruffianarsi i cosiddetti “editori”, assecondando i loro affari e malaffari come le Olimpiadi di Roma, i piani regolatori su misura, gli appalti senza gara, i derivati con le banche e altre marchette. Altrimenti i giornaloni ora nasconderebbero la sconfitta dei 5Stelle come fanno con quella del Pd, e non si inventerebbero un’inesistente “spaccatura” dei 5Stelle in base a due o tre frasi anonime.


-Grillo & C. hanno sbagliato a non intrattenere rapporti con Giuseppe Graviano che dunque, nelle sue conversazioni in carcere, non li cita mai, a vantaggio di B. e di vari politici dei vecchi partiti. E quelle citazioni, opportunamente oscurate o incasinate da tg e giornaloni per non farle capire, portano voti: infatti, Salvini a parte, l’unico che non perde voti (anche perchè li aveva già persi) è proprio B., più volte evocato dal boss stragista Graviano per certe cortesie ricevute e non adeguatamente ricambiate.


Ps. Forse l’ultimo esempio è sbagliato: se Graviano avesse detto di Grillo le cose che ha detto di B.&C., tg e giornaloni avrebbero improvvisamente scoperto la trattativa Stato-mafia, raccontando di tutto e di più anche con apposite maratone quotidiane non-stop. Affinché gli elettori, una volta tanto, sapessero e capissero.


(Ma, lo ripeto, questa è ironia, e queste sono le cose da NON fare. Che si possano fare e che siano buone e giuste, lasciamolo credere ai renzioti).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

b ERRORI CAPITALI DEL M5S

-Grillo & C. hanno sbagliato a restituire 48 milioni di finanziamenti pubblici e quasi 90 milioni fra diarie e rimborsi non rendicontati di parlamentari e consiglieri regionali. Se li avessero intascati, come fanno i partiti, avrebbero potuto spendere e spandere in campagne elettorali luculliane e magari comprare qualche bel pacchetto di voti.


-Grillo & C. hanno sbagliato a presentarsi con le loro facce e il loro simbolo, anziché camuffarsi in un pulviscolo di liste civiche, anzi ciniche, come Pd e FI. O meglio ancora confluire in Ncd, come ha fatto il Pd a Palermo per non fare troppo schifo a Leoluca Orlando. O superarsi sull’esempio del Pd a Portici (Napoli), alleato di appena 13 liste.
Compresa quella che schierava la madre di Noemi Letizia e un ex candidato de La Destra, celebre per una gita a Predappio sulla tomba del Duce il 28 ottobre 2013, anniversario della marcia su Roma.


-Grillo & C. hanno sbagliato a respingere gli ex iscritti ad altri partiti. Altrimenti avrebbero potuto assicurarsi peripatetici di sicuro consenso come, a Palermo, Fabrizio Ferrandelli, passato da Orlando, Di Pietro e Vendola a B., Micciché e Cuffaro (che fino a poco tempo fa definiva “limitrofo alla mafia”), ovviamente contro il suo ex beniamino e pigmalione Orlando.


-Grillo & C. hanno sbagliato a correre da soli, anziché imbarcare chiunque e coalizzarsi con chicchessia. Altrimenti oggi potrebbero concorrere da protagonisti al posto del Pd nel ballottaggio di Verona con una prestigiosissima candidata sindaca: non una putribonda figura come la Appendino o la Raggi, ma un giglio di campo come la senatrice ereditaria Patrizia Bisinella, nientemeno che fidanzata di Flavio Tosi, condannato definitivamente in Cassazione per istigazione all’odio razziale contro i Rom.


SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 08:04| 
 |
Rispondi al commento

a
Con tono molto ironico, Travaglio elenca gli ERRORI CAPITALI del M5S che se avesse agito in modo delinquenziale come gli altri partiti, certamente di voti ne avrebbe razzolati di più. Ma, e lo ripeto per quelli che non capiscono mai niente, questa è IRONIA!!! Nessuno pensi che questa mala politica il M5S dovrebbe realmente farla! Perché ci sono anche gli italiani idioti che non solo l'ironia non la capiscono ma la intendono proprio al contrario. L'ho sempre detto io che ironia e idiozia sono proprio incompatibili!

-Grillo & C. hanno sbagliato a non partecipare alla lottizzazione della Rai, lasciando tutte e 3 le reti ai Minzolini di Renzi, oltre a quelli di B chez Mediaset. Se avessero occupato almeno una rete, potrebbero mostrare tutte le città sporche amministrate dal Pd (una a caso: Firenze) o dalla destra, così come Rai e Mediaset mostrano sempre e solo la Roma della Raggi, dipinta come sommersa dai rifiuti (balla sesquipedale) e assediata dai topi (che, per inciso, sono tutti maggiorenni o già in pensione). O potrebbero raccontare qualcosa sugli scandali Consip ed Etruria, molto cari alle famiglie Renzi e Boschi, dunque invisibili a reti unificate.

-Grillo & C. hanno sbagliato a non candidare inquisiti, imputati e arrestati. Diversamente dal centrodestra di Trapani, che ha candidato il “civico” Mimmo Fazio, reduce dagli arresti domiciliari per corruzione, e il forzista Antonio D’Alì prescritto-assolto in appello per concorso esterno in mafia e in attesa della Cassazione dunque candidato sindaco più votato a Trapani (il primo è stato il più votato col 31,79% e oltre 10 mila voti, il secondo ha sfiorato il ballottaggio con 7800 voti). E diversamente dal centrodestra e dal centrosinistra di Catanzaro, che schieravano un indagato per ciascuno: Sergio Abramo, imputato per multe non pagate, e Vincenzo Antonio Ciconte, inquisito per Rimborsopoli, dunque entrambi al ballottaggio col 39,5 e il 30,9%, a scapito degli altri, colpevolmente incensurati.


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Sentivo le reazioni di qualche politico al post. Chi ha detto che i 5* si sono accorti dell'immigrazione dopo le elezioni: loro non se ne sono accorti né prima, nè dopo e neppure durante le elezioni.

Qualcun altro invece condivide la scelta, ma, a suo dire, doveva essere fatta un anno fa: chissà perchè in un anno intero non ha mai proposto una scelta di questo tipo.

Ma il grottesco è stato raggiunto con il commento del R. (riciclato?), che non solo ha criticato, ma aggiunge che "Grillo ha capito la differenza tra dire sempre no e amministrare": lo dice chi era al governo fino a ieri e ha continuato a finanziare l'assistenzialismo (...) dell'accoglienza di clandestini.

Gian A Commentatore certificato 14.06.17 07:52| 
 |
Rispondi al commento

VIRGINIA NON SO SE LEGGEREAI MAI QUESTE DUE RIGHE MA NON CE GIORNO CHE ZUCCONE SU TG0 RADIO CAPITAL TI INFANGA...DALLE BOTTICELLE ELETTRICHE A QUESTA DECISIONE SUI CAMPI ROM.....ADDIRITTURA HA INTERVISTATO IN ONDA UNO NON SO CHI..CHE DICEVA IN PRATICA CHE STAI MENTENDO SU TUTTO....VERGOGNOSO CHIUNQUE POSSA ARRIVARE ALLA RAGGI LO RIFERISCA E SE PUO INTERVENIRE IN QUELLA RADIO O MANDASSE QUALCUNO DEI 5 STELLE CONTROBBATTERE..NON SE NE PUO PIU ..IN OGNI CAXXO DI RADIO E' COSI...SALUTI

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.06.17 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIRGINIA NON SO SE LEGGEREAI MAI QUESTE DUE RIGHE MA NON CE GIORNO CHE ZUCCONE SU TG0 RADIO CAPITAL TI INFANGA...DALLE BOTTICELLE ELETTRICHE A QUESTA DECISIONE SUI CAMPI ROM.....ADDIRITTURA HA INTERVISTATO IN ONDA UNO NON SO CHI..CHE DICEVA IN PRATICA CHE STAI MENTENDO SU TUTTO....VERGOGNOSO CHIUNQUE POSSA ARRIVARE ALLA RAGGI LO RIFERISCA E SE PUO INTERVENIRE IN QUELLA RADIO O MANDASSE QUALCUNO DEI 5 STELLE CONTROBBATTERE..NON SE NE PUO PIU ..IN OGNI CAXXO DI RADIO E' COSI...SALUTI

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 14.06.17 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, Alfano e Orlando uniti nella legge salva corrotti

di Alfonso Bonafede

Più la legge è una porcata, più in fretta si mette la fiducia per approvarla e quindi toglierla rapidamente dalle mani del Parlamento.
Questa manfrina è successa già 92 volte, e con oggi sono 93. Siamo ormai avviluppati in un sistema a tal punto demenziale, da esigere novantatre fiducie per riuscire a legiferare. Questo non accade perché il Parlamento sia inetto o abbia poca voglia di lavorare, anzi: c’è una precisa regìa che rende il Parlamento impotente davanti a leggi scritte dal governo e approvate da una maggioranza complice, o costretta al sì per non prendersi la responsabilità di far cadere tutto il cucuzzaro.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Brava Sindaco Raggi, finalmente una decisione giusta e coraggiosa. Roma non può accogliere tutti i poveri e migranti del Mondo.Il Viminale invece di porre freno a questa immane tragedia dell'immigrazione, si permette di impartire della direttive sbagliate, accogliamoli tutti.Anche la chiesa sta sbagliando tutto.Farebbe bene a fare un mea culpa di come sta gestendo il fenomeno migratorio.Se pensa di convertire questa gente si sbaglia di grosso.Il cattolicesimo tra qualche anno sparirà, le chiese saranno sempre più vuote a vantaggio delle moschee. non esisterà più.

paolo dodaro, cosenza Commentatore certificato 14.06.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Renzi disse: "Contro di me un'accozzaglia". Mi pare piuttosto che per vincere le amministrative sia stato proprio lui a servirsi di una accozzaglia. Almeno il cdx ha giocato più pulito.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:40| 
 |
Rispondi al commento

LA VITTORIA DELLE ACCOZZAGLIE NOBILITATE PER LEGGE

Rosa: "C 'è qualcosa di molto grottesco in questa legge elettorale per egli enti locali." Lo ha detto persino Leuluca Orlando ieri sera: "Io sono di nuovo vincitore perché mi sono adeguato alle regole" (la regola delle accozzaglie).
Vi pare possibile che un Comune con 600.000 abitanti (Palermo) nomini il Sindaco (Orlando) che ottiene solo 8% di preferenze? Nei Comuni il Sindaco ha un enorme potere e dovrebbe avere il consenso della stragrande maggioranza dei cittadini. Ma Orlando il voto diretto di questa maggioranza non ce l'ha. Tutti gli altri voti provengono da un insieme di miriade di liste.
Staremo a vedere se questo sistema funziona o se sarà causa di fallimento. (io: quando vince uno, amministra uno. Ma quando a vincere sono in tanti e ognuno, dopo, vuole la sua parte, entriamo in una cerchia di ricatti reciproci e dove finisce la governabilità?).

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:39| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE QUESTO SERVIZIO SVIZZERO DELLA WWW.RSI.CH: http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/Migranti-soldi-in-Svizzera-9121381.html IN CUI SI APPRENDE BENE COME ALCUNI INDIVIDUI DELLA CHIESA SOTTRAGGONO PER SE I FONDI DESTINATI AI MIGRANTI !!!

Franco Della Rosa 14.06.17 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Per l'ennesima volta, per sordi, ignoranti, incapaci di girare il web, analfabeti informatici, analfabeti politici, analfabeti e basta e rompicoglioni...

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/esteri/2014/10/immigrati-le-7-proposte-del-m5s-per-fermare-lemergenza.html

LE SETTE PROPOSTE DEL M5S PER FRENARE L'EMERGENZA MIGRANTI

1. Superamento della Convenzione di Dublino che sfavorisce l'Italia come 1° Paese d'approdo e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese ma mirano a Germania e Svezia

2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani.Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte

3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare

4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Ue anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi indistinti

5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa

6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo

7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.

E Salvini invece cosa propone?
Qualche felpa?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:31| 
 |
Rispondi al commento

IL NEOCAPITALISMO MULTI UTILITY DELLE COOP CONNECTION GESTIONE IMMIGRAZIONE

Gli oligarchi delle cooperative rosse giocano in Borsa con i soldi dei soci, gestiscono assicurazioni, , istituti di credito, rifiuti, servizi energetici, servizi sanitari, facchinaggio, logistica, pulizie verde pubblico e condomini, preparazione di alimenti, grande e piccole distribuzioni, gestione immigrazione, subappalti ecc...

la cooperazione italiana sono molto diversificate raggiungono insieme un fatturato complessivo di 154 miliardi di euro, quasi il 5% del prodotto interno lordo italiano. E la quota raddoppia se si tiene conto anche dell’indotto. Un grande serbatoio dei voti e finanziatori dei partiti e politici.

Le coop sono dei colossi con le agevolazioni fiscali riservate ai piccoli quanto un artigiano: non pagano le tasse sul 70 per cento dell’utile purché sia reinvestito, godono del regime di agevolazione fiscale secondo l'art. 45 della costituzione, sulle tassazioni regionali: Ici, Irap, addizionale Irpef etc.. ma riescono ad aggirare il problema distribuendo benefit o stipendi stellari ai soci amministratori.

Trasformazione delle cooperative in società lucrativa e il divieto della trasformazione di società di capitali in cooperativa. La Coop sei tu» un accidente: sono loro.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 14.06.17 07:27| 
 |
Rispondi al commento

ADAM
Giungerà il tempo in cui tutti comprenderanno che si faceva parte dello stesso Sogno, e che si è sempre stati una sola unica persona: per cui tutto ciò che si prende o tutto ciò che si fa, viene preso o fatto a se stessi, anche se gli occhi che ci guardano, sono differenti. Di qui l'importanza di donare quanto più Amore possibile superando le apparenti diversità che separano l'Umanità da se stessa.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:24| 
 |
Rispondi al commento

"I nostri successi e i nostri fallimenti sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l’energia. Se vengono separati, l’uomo muore." (Nikola Tesla)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:17| 
 |
Rispondi al commento

IVAN CRIPPA
Il M5S è stata la forza politica più presente a queste elezioni,in 225 Comuni.Gli altri partiti si sono camuffati,soprattutto il Pd che si è presentato in circa metà dei Comuni rispetto al Movimento.La maggior parte sono stati conquistati da ammucchiate di liste civiche,capitanate da foglie di fico,fatte ad hoc per accaparrarsi voti sul territorio nascondendo il vero volto dei partiti.Senza di loro il Pd di Renzi avrebbe faticato a mettere anche solo qualche consigliere comunale!Stiamo assistendo alla lenta scomparsa di un partito che,con nomi diversi,era radicato sul territorio dal dopoguerra
Il M5S,con coerenza,si è presentato in tutte le città da solo e candidando le nostre persone, senza calcoli elettorali.In molte città,come a Palermo,siamo la prima lista,abbiamo confermato Roberto Castiglion sindaco di Sarego,facciamo gli auguri al neosindaco di Parzanica e ce la giochiamo al ballottaggio in una decina di comuni, tra cui Carrara e Asti.Rispetto al 2012 abbiamo triplicato i ballottaggi(furono solo 3 allora)e siamo cresciuti in tutte le città in cui ci siamo presentati
Risultati che sono indice di una crescita lenta, ma inesorabile.Tutte le prime pagine dei giornali parlano però di fallimento.Tutti gongolano esponendo raffinate analisi sulla morte dei 5 Stelle.L'hanno detto dopo le politiche,dopo le europee,le regionali e il referendum.Fate pure anche ora.Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli.Noi continuiamo ad andare avanti per la nostra strada
Adesso il primo obiettivo è dare il massimo supporto ai nostri candidati al ballottaggio.A luglio avremo il candidato presidente della regione siciliana,a settembre avremo il candidato premier.Il 5 novembre ci saranno le regionali siciliane e ci mobiliteremo per far sì che quella splendida isola diventi la prima regione a 5 Stelle.Dopo ci saranno le politiche e e l'obiettivo è andare al governo. Successi e fallimenti fanno parte della nostra storia. L'importante è non mollare mai.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:17| 
 |
Rispondi al commento

IO NON HO CAPITO UNA COSA E MI PIACEREBBE UN CHIARIMENTO A LIVELLO UFFICIALE (E PENSO DI NON ESSERE IL SOLO A CHIEDERE CIO'), MAGARI UN POST SUL BLOG CHE DICA A CHIARE LETTERE SE IL M5S E' PRO O CONTRO IMMIGRAZIONE. IL NOSTRO MOVIMENTO VUOLE I MIGRANTI O LI VUOLE BLOCCARE?
PERCHE' VIRGINIA DICE CHE "Roma è sottoposta ad una forte pressione" E CHE E' "rischioso, pensare di creare altre strutture di accoglienza" DANDO A INTENDERE CHE SI PONE UNO SBARRAMENTO AGLI ARRIVI, MENTRE ALFONSO BONAFEDE SU LA7 ALLA DOMANDA DELLA GRUBER PARLA DI "ACCOGLIENZA DIFFUSA" E CHIEDE LA "DISTRIBUZIONE EQUA"!!!

Zampano . Commentatore certificato 14.06.17 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C 'è qualcosa di molto ridicolo in questa legge elettorale per egli enti locali.
Lo ha detto persino Leuluca Orlando ieri sera:"io sono di nuovo vincitore perchè mi sono adeguato alle regole".
Vi pare possibile che un comune con 600.000 abitanti nomini il sindaco che ottiene solo 8% di preferenze? Nei comuni il sindaco ha un enorme potere e deve avere il consenso della stragrande maggioranza dei cittadini.
Tutti gli altri voti provengono da un insieme di miriade di liste. Non si dovrebbe privilegiare la governabilità?
Staremo a vedere se questo sistema funziona o se sarà causa di fallimento.

Rosa 14.06.17 07:13| 
 |
Rispondi al commento

____

......strano ...le Torri Gemelle crollarono in pochi minuti dall'inizio dell'incendio ...

ed invece il palazzo che ha preso fuoco a Londra ovest ieri dopo piu di 3 ore d'incendio

sta ancora in piedi !

Entrambi costruiti nel 74 circa....

Poi non è il solo palazzo li ...

ce ne sono altri 4 palazzi gemelli posizionati a cerchio di fianco a quello incendiato.

C'è anche un bel pezzo di terreno edificabile

intorno quando demoliranno questo incendiato...a 2
km dal centro di Londra


eccoli
https://binged.it/2s923FD

Londra nello sfondo dal sito dell'incendio
https://goo.gl/maps/29Zn4exaU8y

John Buatti 14.06.17 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Chiara Appendino

La giunta Piero Fassino ha lasciato al 31/12/2015 il bilancio della Città di Torino in una situazione di squilibrio strutturale: lo sancisce la Corte dei Conti nelle proprie conclusioni a termine della fase istruttoria.
Cade così, definitivamente, il falso mito di aver lasciato a me e alla mia squadra una città con i conti in ordine. La realtà dei fatti si dimostra molto distante da quanto propagandato fino ad oggi.
Ora toccherà a noi l'onere di rimettere i conti in equilibrio. Come prescritto dalla Corte dei Conti, entro il 30/9 illustreremo il piano con i provvedimenti che dovremo adottare.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Ivan
A seguito di un controllo effettuato presso il Tribunale di Asti é emerso che abbiamo ottenuto 5.082 voti contro i 5032 voti di Angela Motta. Quindi....
AL BALLOTTAGGIO CI SIAMO NOI!!
La soddisfazione é enorme: abbiamo pressoché raddoppiato in termini percentuali il precedente risultato elettorale, siamo la prima forza politica ad Asti ed abbiamo costruito una squadra competente, compatta e giovane che crescerá sempre più!
GRAZIE ENORME a tutti coloro credono e crederanno in noi; ce la giocheremo fino in fondo per cambiare questa cittá!!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco Farina
Eminenti giornalisti e utenti facebook fini analisti politici (oltreché medici, esperti di sicurezza ecc) sentenziano che il risultato negativo del m5s sia frutto del cattivo giudizio degli elettori sulle giunte Raggi e Appendino.. Allora come mai 4 sui 10 nostri ballottaggi (in matematica fa il 40%) sono in Piemonte e Lazio? E perché di questi 4, 3 sono in provincia di Roma e Torino? Magari quell'analisi è verificata nel suo contrario..

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo occorre tenerne conto. Esistono percentuali, in alcune parti anche altissime, di popolazione che è LEGATA al malaffare..

http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2017/06/13/colpo-scena-trapani-candidato-sindaco-non-votatemi-ballottaggio_3xzQ3s9KvVIDiatNVfSTaL.html

Tony 14.06.17 07:01| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Virginia Raggi. Anche a livello nazionale bisogna perseguire questa strada.

Lucas Fusaro, Rende (CS) Commentatore certificato 14.06.17 07:00| 
 |
Rispondi al commento

La Corte d'appello di Messina ha condannato i magistrati che lasciarono nella possibilità d'agire un marito violento, denunciato 12 volte dalla moglie,poi uccisa da lui. La Corte ha stabilito che ci fu dolo e colpa grave nell'inerzia dei pm che, dopo i primi segnali di violenza da parte del marito, non trovarono il modo di fermarlo, nonostante le reiterate denunce della donna.
La cosa però che tutti i media tacciono in piena omertà ogni volta che fanno un articolo sullo stalking è che Renzi ha depenalizzato questo reato penale insieme ad altri 120 reati penali, i quali, ora, grazie a lui, sono diventati semplici trasgressioni amministrative sanabili con semplici multe.
Magari, se ogni volta che si parla di una donna molestata, aggredita o uccisa dal partner respinto, si dicesse anche che Renzi questi uomini violenti li ha coperti in modo da consentire ancora di più al loro reato, qualcuno aprirebbe gli occhi sugli orrori legilsativi che sono usciti dalla mente contorta di Renzi.
Chiediti come mai Renzi ha depenalizzato ben 120 reati che hanno pene sotto i 5 anni
per cui per questi non si va più in carcere
e siccome ci può essere una multa che va notificata a un domicilio, se manca quello, non si paga nemmeno una multa

https://www.miglioverde.eu/ecco-lelenco-dei-reati-che-renzi-ha-depenalizzato/

C'è dentro di tutto: Mobbing, furto, stalking, incesto, lesioni personali, omissione di soccorso, sottrazione di minore, percosse, traffico di influenze (quello di cui è accusato il babbo di Renzi), violazione di domicilio...
Se si pensa che spesso lo stalking finisce in un omicidio e che non è più reato il furto !!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Vademecum per il migrante:

Seconda Prefettura a destra
questo è il cammino,
e la mazzetta da dare al piddino
poi la strada te la trovi da te,
porta all'accoglienza che non c'è.

Forse questo ti sembrerà strano,
ma l'imbroglione ci ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'accoglienza che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
sembrava accoglienza ed è solo ipocrisia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa
non può esistere con questa realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove si proclaman santi o eroi
e poi ci son solo ladri,
e per casa una serra,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
il piddino sfrutterà anche te.

Son d'accordo con voi,
niente ladroni e gendarmi,
ma che razza d'accoglienza è?
Niente coop e violenza,
né soldati, né centri,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

Hotel 3 stelle a destra
questo per chi è clandestino,
e la mazzetta da dare al piddino
non ti puoi sbagliare perché
quella è un'accoglienza che non c'è!

E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!

Aldo B. 14.06.17 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pinocchio è ormai il nome di Renzi, vista la quantità gigantesca di balle che ha riversato sull'Italia in questi tre anni e che continua ancora a dire con perfetta faccia tosta. Pinocchio è sinonimo di fanfarone, bugiardo, falso, inattendibile, insincero, mendace, menzognero, inaffidabile, infido, ingannatore, ingannevole, sleale...
Pertanto, prendere come nick proprio 'pinocchio' attesta una intelligenza davvero inferiore e fa pensare che il signore in questione sia un seguace di Matteo che neanche si vergogna delle sue panzane e delle proprie.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 06:53| 
 |
Rispondi al commento

FRANCO BECHIS
In modo semplice e diretto Bechis fa fuori tutte le balle che corrono sui media contro il M5S:
“Io dico, al contrario di tutti, che ha vinto il M5S: è il primo partito d’Italia, visto che si è presentato dappertutto col suo simbolo mentre gli altri si sono nascosti sotto le liste civiche, comunque ha più voti della Lega e più voti di tutti su tutto il territorio nazionale, aumenta praticamente dappertutto salvo in 4 Comuni, la rappresentanza l’aveva raddoppiando tutti i nomi, dunque…!”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 06:49| 
 |
Rispondi al commento

In Italia gli zingari (rom, sinti e camminanti) sono circa 130mila. Di loro, la metà ha cittadinanza italiana; i restanti provengono dalla ex Jugoslavia, e in molti casi sono arrivati dalla Croazia di lingua italiana dopo la seconda guerra mondiale e dopo il terremoto che negli anni Sessanta si abbatté sulla Macedonia, dove molti zingari erano sedentari. Dalla fine degli anni Ottanta, soprattutto durante la guerra nella ex Jugoslavia, c'è stato l'ultimo grande flusso migratorio di rom verso l'Italia.
Nessuno di loro vuole vivere in un campo dove le condizioni di vita sono tremende. E leviamoci dalla testa che i rom siano ancora nomadi.
Due terzi dei rom in Italia non vivono nei campi, ma in case di mattoni e cemento, e fanno gli stessi lavori che fanno "gli italiani".
L'esistenza dei campi ha sempre fatto comodo a qualcuno come avviene per i centri di accoglienza dei migranti.
I campi alimentano la separazione e impediscono l'integrazione. Sono ghetti vergognosi che l'Ue ha condannato dando fondi perché siano chiusi.
A Roma ci sono stati decenni di politiche fallimentari che hanno solo aumentato il disagio. Marino tagliò i fondi e se intervistato evitava di rispondere ma è stato negativo come tutti gli altri.
I campi sono luoghi dove è stato sospeso il diritto ed era ora che questo fosse ristabilito.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 14.06.17 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ci state a prendere in giro? Prima omologate gli ambulanti a Roma facendo un regalone ai Tredicine e ai Casamonica e danneggiando i Romani, adesso chiudete i campi e li mandate gratis nelle case popolari dei Romai, avete votato contro il reato di clandestinità mentre le strade e i rifiuti fanno schifo, e adesso che si sta sfasciando il partito cambiate musica? Passiamo da Dario Fo a Salvini e tra un po' a Berlusconi? Beppe ma dimettiti con Di Maio e il resto e restituisci il movimento a noi

Roby Schirru 14.06.17 02:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La musica? È sincera e va amata
Notte⭐⭐⭐⭐⭐

https://youtu.be/PdLIerfXuZ4

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 14.06.17 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La reazione rabbiosa della stampa serva del regime partitocratico sta a dimostrare che le scelte del sindaco Raggi in merito alla chiusura dei campi Rom e al respingimento di un'immigrazione ormai fuori controllo sono giustissime. La mafia partitocratica e i loro servitori prezzolati della stampa possono inventare tutte le accuse infamanti che vogliono contro il sindaco, ma noi cittadini abbiamo il diritto di vivere in una società ordinata e in città decorose. Che ci vadano lor signori nei campi ad assistere i nomadi, visto che sono così buoni; che vadano loro a bordo dei gommoni a prendere gli immigrati. Ci vadano con le bandiere rosse del "proletariato" e li portino nei conventi svuotati dove il clero sarà bene felice di accoglierli. Ci diano questa lezione di bontà, ci diano l'esempio!

Giuseppe 14.06.17 00:35| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2017/06/13/formiche-ospedale-luca-sanita-campania-inquinata-camorra_pOLFuVJjWg7rxIdiMqMhOM.html

ahò ... sarà mica che "l'intelligentona" ministro della salute ha pensato bene di far si che a breve sia necessario pure un vaccino contro il morso delle formiche????

luigi 14.06.17 00:13| 
 |
Rispondi al commento

ciao scusate ,vogliamo fare qualcosa in tutta italia per far ragionare il governo in modo che non ci faccia vaccinare i bambini in questo modo massiccio,vaccinare va bene ma cosi mi sembra esagerato,manifestiamo in tutta italia?

ciao 14.06.17 00:03| 
 |
Rispondi al commento

2 giudici vengono condannati per non aver impedito che un uomo violento uccidesse la moglie, nonostante le 12 denunce di lei.

Tutto ok? Manco per sogno.

Sono stati condannati a risarcire 300 mila euro.

Solo che non li pagheranno di tasca loro. Li pagherà lo Stato, cioè noi.

Loro sbagliano e noi paghiamo.

Questi ci prendono per i fondelli. Sai quante risate si staranno facendo?

Gian Paolo ♞ 13.06.17 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

brava Virginia!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 13.06.17 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa Salvini a DiMartedì ha detto che il comune di Roma da ai rom 10 mila euro a famiglia, c'erano quattro giornalisti e nessuno ha smentito: questa tv mi sembra un tribunale fascista senza difesa per l'imputato e l'imputato è il popolo del M5S

claudio a., verona Commentatore certificato 13.06.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente sindaco Raggi! finalmente qualcuno pensa anche agli italiani! finalmente la Raggi ha il coraggio di definire non più sostenibile la situazione migranti a Roma!
Papa, Giornali, opinionisti di tutti i colori, politici non fanno altro che ripeterci che dobbiamo accogliere. Ma tutti coloro che da mane a sera ci rintronano con questi pietosi messaggi, lo fanno vivendo ben protetti nei loro quartieri residenziali e magari con la scorta. Non subiscono come noi comuni cittadini continue vessazioni e vere e proprie violenze da parte di una marea non più tollerabile, ed in realtà non tollerabile ormai da troppi anni, di migranti.
Mi sento accerchiata, assediata da mattina a sera. Cammino per la città ed incontro più migranti che romani. mi sento a disagio nella città in cui sono nata.
Brava sindaca, però ti prego: tieni duro!

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 13.06.17 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sfogo delle 22:00. Credo che il nostro problema sia che non ci accontentiamo più. Non vogliamo più essere solo un virus. Molti di noi (e forse anche i media...) vogliono che si arrivi subito e "in alto". Così, giusto per "togliersi il dente". Non siamo a caccia di voti ma siamo (dobbiamo essere) tutti portavoce di una rivoluzione culturale che in Italia non si vedeva da almeno 50 anni. Non credo che dopo 30 anni (forse anche 50) di ruberie, scandali, corruzione e, soprattutto, lavaggi di cervello, una rivoluzione di nuove idee e nuova visione del Paese (direi anche del mondo) sia velocemente o immediatamente realizzabile. Comunque pian piano (troppo piano?) cresciamo e su questo non ci piove. E tanto, per ora, dovrebbe bastare. Siamo o non siamo al 30% dei sondaggi "ufficiali" e forse anche al 35% di quelli "ufficiosi/segreti"? Le regionali siciliane e le politiche saranno (finalmente o purtroppo?) il nostro banco di prova, qualcuno dice l'ultimo, perchè, se in quelle occasioni, non riusciremo a realizzare uno/due degli obiettivo allora in futuro sarà dura far capire che siamo ancor l'ultima speranza di un popolo tremendamente allo sbando e tristemente addormentato. E tutto questo perchè l'italiano medio (e i media che subdolamente lo alimentano) vuole vincere tutto e subito, avere un uomo/guida al comando. Ma questa non è una competizione sportiva. E' un cambio di paradigma. Ma, come spesso accade in questo mondo che va più veloce del pensiero, non abbiamo molto tempo a disposizione per realizzarlo compiutamente. Scusate la lunghezza del post.

roberto toro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 22:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

di battista dice: "Ci presentiamo quasi sempre con candidati sconosciuti. Ma non è questo l’obiettivo del Movimento? Noi crediamo nel cittadino che si fa Stato".

ok. ma, solo per fare un esempio, un nome a caso, anche un gino strada e' un cittadino. o lo e' soltanto il pinco pallino di turno?

si chiama meritocrazia. non e' che si deve per forza far entrare nelle istituzioni il signor nessuno. facciamo entrare chi lo merita. chi ha i numeri, pe capacita', il curriculum giusto etcetc.

carlo 13.06.17 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esultino i palermitani, guai abbandonare il 104° posto su 110. Viva Orlando!

http://www.ctsnotizie.it/qualita-della-vita-palermo-al-104-posto/

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 13.06.17 22:20| 
 |
Rispondi al commento

spero che non siano solo chiacchiere, fatti valere virginia, fatti rispettare!!

susy c., campania Commentatore certificato 13.06.17 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Stefano Ragusa
Ieri M5S, fuori dal ballottaggio di Asti per soli 13 voti ha chiesto il riconteggio e oggi si ribalta il risultato con 50 voti in più. 10 città di cui due capoluoghi nei quali M5S va al ballottaggio: Asti e Carrara.
LE MIE CONSIDERAZIONI
Il tallone d'achille di M5S sono sempre stati i comuni. Checché ne dica Gomez che sarà pure un bravo cronista, ma di moVimento non ci ha mai capito un fico secco... noi non puntiamo a vincere e basta, ma sostituire un SISTEMA di selezione con un altro. Con il potenziale del simbolo ci basterebbe riciclare tutti i capibastone locali in una moltitudine di liste civiche camuffate, abolire i due mandati limite per aprire al carrierismo come fanno gli altri e saremmo al potere ovunque. Invece in ogni comune dove ci presentiamo è sempre un nuovo inizio e solo il gruppo che seleziona il buon candidato lo porta a percentuali a doppia cifra. Questa debolezza che è al contempo la forza del moVimento nel lungo andare (Beppe ripete sempre, lenti e costanti) la conoscono oramai tutti i media sin dal 2013, viene offuscata dagli acuti in uno o due capoluoghi importanti che conquistano i ballottaggi. Quest'anno sono mancate Genova e Palermo per gli strascichi di vicissitudini interne. I fondatori avrebbero potuto tranquillamente acconciarsi con i dissidenti, assolvere Nuti a Palermo e in nome della pax interna proporre persino la sua candidata. Oppure a Genova far finta che Putti non fosse un pizzarottiano e candidarlo con investitura diretta. Avremmo ottenuto un risultato migliore subito, covando però dei conflitti tipici dei partiti che sarebbero esplosi alle prossime politiche. E soprattutto non saremmo più stati noi. I giornali sapevano che Genova e Palermo erano difficili e che neppure le prestazioni precedenti alle amministrative erano mai state in linea con le politiche. Era tutto nella norma per il moVimento. Eppure quest'anno hanno deciso di dichiararci morti come nel 2013. Cosa accomuna il 2013 con il 2017?

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma mi avete cancellato il mio commento di richiesta di aiuto.
Ma il motivo?

Diana Artemide 13.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Spero che non siano soltanto parole e che seguiranno i fatti. Voglio avere fiducia. I cittadini si aspettano fatti clamorosi , cambiamenti radicali da questa amministrazione. Non deludeteli e fate presto. Decisioni rapide e pugno di ferro per salvare questa città.

Donatella davanzo 13.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

"Siete bianchi di m..." Aggrediti 2 carabinieri

"Siete degli sporchi bianchi di merda". Questa è soltanto una delle frasi a sfondo razzista con cui una ecuadoriana di 23 anni, ha aggredito, nella tarda serata di ieri, i carabinieri di Ventimiglia

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo in queste Elezioni, il M5S ha pagato lo scotto di essersi presentato con il suo simbolo. Toninelli ha ragione,quando parla di truffa dei partiti.Ormai la gente ha imparato a conoscerci e non ci vota più.Se vogliamo vincere dobbiamo fare come gli altri e presentarci senza il nostro simbolo.Dobbiamo nasconderci anche noi. Se faremo tutte liste civiche senza il simbolo del Movimento la vittoria è sicura.Questa volta abbiamo peccato di ingenuità,ma la prossima volta saremo più furbi e vinceremo W il M5S

Andrea , Roma Commentatore certificato 13.06.17 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seconda Prefettura a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al piddino
poi la strada te la trovi da te,
porta all'accoglienza che non c'è.

Forse questo ti sembrerà strano,
ma l'imbroglione ci ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'accoglienza che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
sembrava accoglienza ed è solo ipocrisia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa
non può esistere con questa realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove si dicon santi o eroi
e se poi ci son ladri,
e c'è solo la guerra,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
l'imbroglione sfrutterà anche te.

Son d'accordo con voi,
niente ladroni e gendarmi,
ma che razza d'accoglienza è?
Niente coop e violenza,
né soldati, né armi,
forse è proprio l'accoglienza che non c'è
che non c'è.

Hotel 3 stelle a destra
questo per chi è clandestino,
e poi dritto fino al piddino
non ti puoi sbagliare perché
quella è un'accoglienza che non c'è!

E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!

Aldo B. 13.06.17 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Al Caciara
Senti tu, io non so nemmeno chi sei, ho ben altri problemi che stare a badare a te
Credi di essere il pernio del mondo???
Ma davvero pensi che io abbia la bacchetta magica per farti bannare??? o mucchi di fan a cui comando di bannare questo o quello???????
ma come ti gira la testa??? Ma cosa vuoi che mi freghi di chi sei o di cosa scrivi!
Vedi di riprenderti perché non marci mica tanto bene
Se hai una sindrome tipo complesso di persecuzione, guarda di farti curare che sarà meglio
Ma chi credete di essere tutti quanti??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio su La7 dice che Grillo ha straperso.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia esiste troppa corruzione io credo che se non succederà qualche casino prima o poi gli italiani corrotti venderanno la loro nazione ai marocchini ....e proprio per questo che noi tutti abbiamo costruito l'Italia!!! E se non ci credete 1/3 della popolazione inglese è di origine Nord-Africana è proprio per questo che gli inglesi hanno costruito l'Inghilterra! In Italia si pagano un mucchio di tasse per svendere noi stessi ai migranti oltre che ai mafiosi e alla germania de merda; gli extracomunitari inoltre vedono e provvedono in modo da spazzarci dopo che noi li manteniamo.... e poi che facciamo stiamo a guardare e ci lasciamo fare? In Germania esiste un movimento nazionalista forte ma perchè non dovrebbe esistere altrettanto anche in Italia? perchè i militari non sparano sui clandestini??

mario campesato, legnano Commentatore certificato 13.06.17 21:46| 
 |
Rispondi al commento

VACCINI.
130 famiglie altoatesine chiedono 'asilo' in Austria. "Non avveleneremo i nostri bambini "Una carneficina chimica ai danni dei nostri figli".
Il Veneto di Zaia fa ricorso alla Consulta contro il decreto del governo: “L’obbligo è controproducente”. «I vaccini sono una conquista delle società civili per il debellamento di alcune malattie letali, ma l’approccio non può essere la coercizione».
Zaia: «Dico “no” all’imposizione dei vaccini fino ad arrivare addirittura alla sospensione della potestà genitoriale - dice Viale - e dico “sì” ad un intervento di educazione, per accompagnare le famiglia a chiarire un momento della loro vita che riguarda la salute dei figli".
Intanto il Tar dell’Emilia-Romagna ha rinviato la decisione sui ricorsi di una trentina di famiglie e del Codacons contro le norme regionali.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento

TOPIC di interesse assoluto, un vero peccato che sia stato POSTATO CON UNA SETTIMANA DI RITARDO

Mario Rosini, Pescorocchiano (RI) Commentatore certificato 13.06.17 21:41| 
 |
Rispondi al commento

WANDA MARRA-RENZI HA PAURA DEI BALLOTTAGGI
Renzi va ad Amatrice,toni bassi al Nazareno: “Abbiamo tenuto”(non vinto)
Perdere l’80% dei Comuni–e Genova– nei ballottaggi:è questa la paura.Insieme a un’altra,più sottile:che sia finito il tempo dei partiti,che il Macron italiano lo crei B nel cdx.Dunque,l’atmosfera nel Pd è guardinga.E se nella notte il dato che i vertici del Nazareno evidenziano con esultanza è l’esclusione dei 5Stelle dai ballottaggi, via via che la giornata di ieri avanza,il risultato reale del Pd prende forma.Con le sue ombre e le sue incognite
In voti assoluti nei 25 capoluoghi di provincia, il Pd prende 197.432(compreso Palermo),il 26% in meno rispetto ai 267.186 del 2012(crolli importanti,Genova,Padova,Palermo).E poi c’è la scelta a favore delle civiche:chi ha votato i candidati di csx ha preferito non votare il simbolo Pd.Tipico delle elezioni locali,ma il poco appeal dei Dem è evidente
“Il Pd ha tenuto”,dice il capogruppo alla Camera, Rosato.Che è una constatazione,ma anche l’ammissione di un risultato magro.Astensionismo alto,voti mancati nelle regioni rosse.Solo 2 città vinte,Cuneo e Palermo.Con Leoluca Orlando che si offende quando nella diretta la notte del voto viene definito da Mentana “del Pd”
E ancora:nessuno dei candidati delle principali città era propriamente renziano:né Crivello,a Genova,espressione di D’Alema e Bersani,né Salvemini a Lecce,per es.E a Verona,la candidata uscita dalle primarie,Orietta Salemi al ballottaggio neanche ci va.Il vicesegr. Maurizio Martina commenta:“Non dobbiamo leggere i dati delle amministrative con chiavi di lettura general-generiche nazionali,ma capire i contesti locali”.Un programma.Le parole d’ordine ripetute nel corso della giornata sono “allargamento” del Pd,“csx”.Il responsabile Enti locali,Matteo Ricci:“Si riparte da chi ha votato Sì al referendum”.Un richiamo a Pisapia.Ma la coalizione resta un’ipotesi.Il mondo a cui guarda–di cui fanno parte Bersani e D’Alema–è incompatibile con Renzi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Italiani destinati all'estinzione

Concentrata in alcune zone della Penisola è l’immigrazione cinese. Da alcuni poli principali come Milano, Firenze-Prato e Roma, si è nel tempo diffusa ampiamente anche altrove, specie nel Nord-est della dorsale adriatica e nell’area del napoletano. Con riferimento ai contingenti più rappresentativi, i cittadini cinesi sono cresciuti del 3,9 per cento rispetto al 2015. Aumentano anche i cittadini della Nigeria (14,6 per cento) e del Senegal (3,1). Una cosa appare certa: la “radiografia” dell’Istat conferma il quadro multietnico dell’Italia. Spetterebbe ora alla politica stabilire se tale tendenza vada almeno corretta, guidata e indirizzata o se, come purtroppo appare, dobbiamo rassegnarci, come italiani, a scomparire.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia, ma non fare appelli, devi invece battere il pugno sul tavolo perche' quelli che da anni non fanno niente per risolvere i problemi di Roma degli appelli se ne infischiano vedrai che avrai l'appoggio di tutti grillini e a quel punto vedremo se quei fannulloni sanguisughe del Ministero non vi ascolteranno...... cambiando tema, i risultati delle elezioni? beh qualcuno deve trovare una formula magica per fare svegliare quelli che continuano a votare per i loro carnefici.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 13.06.17 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere come verrebbero trattati i Rom in paesi come l'Australia, dove prima ancora di arrivare devi aprirti un conto corrente con qualche migliaia di euro per dimostrare allo stato che prima di trovare lavoro puoi sostenerti.
Solo qui in Italia fanno il loro comodo, come d'altronde tutti i delinquenti.

Andrea Di Giovanni 13.06.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


« Con il casco (Vauro)
Non è il momento della chiacchiere (Alessandro Di Battista)

13/06/2017 di triskel182

Non è il momento della chiacchiere. Io mi sono speso. Speravo in molti più ballottaggi. Ma ci sono tanti cittadini che si stanno impegnando e che possono arrivare ad amministrare diversi comuni. Quindi sotto a lavorare. Vanno sostenuti e io lo farò. Le amministrative per il M5S sono – da sempre – le elezioni più complesse. Io credevo che in alcuni comuni ce l’avremmo fatta e invece no. Quindi che si fa? Ci si impegna ancor di più. Non è facile. Ci presentiamo quasi sempre con candidati sconosciuti. Ma non è questo l’obiettivo del Movimento?

Noi crediamo nel cittadino che si fa Stato e nel presentarci sempre da soli per non dover scendere a compromessi con nessuno. Questo fa sì che il percorso nei territori sia lungo e difficile. L’abbiamo sempre saputo. Adesso tutte le energie devono essere rivolte ai comuni dove siamo al ballottaggio e dove in tanti si impegnano da mesi notte e giorno. Nei prossimi giorni vi farò sapere dove sarò a dargli una mano. Come sempre. Buona giornata.

Da facebook.com/dibattista.alessandro

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un Bonafede incazzato al punto giusto!
Gozzi grande falsificatore!
Il canotto non ce l'ha fatta a farlo tacere...bravo Bona.... ti vorrei sempre così!
Questi pezzi di m*** non meritano altro!
Approfittare delle brevi apparizioni per sputtanarli davanti agli occhi ebeti degli Italioti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.06.17 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Bene Sindaco! condivido a pieno le vostre considerazioni su immigrazione e rom. Occorre dirci la verità, con chiarezza e senza ipocrisia: solo chi specula su queste invasioni barbariche può avere interesse a sostenerle, dietro il falsissimo pretesto dell'accoglienza.
Io non solo non vedo integrazione da parte della maggior parte degli stranieri ma non capisco neanche in cosa si traduca, nei fatti, questo arricchimento culturale di cui esimi politici ci tempestano mediaticamente.
Io chiedo ai governanti del nostro paese con quale coraggio hanno attinto (e continuano a farlo) con il "passamontagna" nelle tasche degli italiani, impoverendoli per poter garantire i diritti a chi ci ha invaso. Ma poichè non vorrei essere tacciato di razzismo, mi domando: è legittimo che coloro che deturpano in tutti i modi, ogni giorno, le nostre città, la nostra splendida capitale, abbia diritto a farlo solo in quanto "richiedente asilo"? Roma è stata invasa di cinesi (centinai che gestiscono negozi tutti uguali, senza pagare un euro di tasse, sfruttando gli incentivi per i giovani imprenditori e scomparendo nel nulla non appena gli incentivi vengono meno), pakistani, bangladesh e via dicendo: mano d'opera a costo zero, sfruttata da altrettanti italiani delinquenti e tutti con un unico obiettivo, quello di non rispettare alcuna Legge o regolamento, perchè il rischio è ZERO e i vantaggi innumerevoli. Un ultima riflessione, vissuta sulle mie spalle: un amico, in condizioni economiche pessime, si era rivolto ad una comunità laica molto nota per avere aiuto. Lo hanno scaricato subito quando hanno capito che non era straniero. L'assistenza agli stranieri oggi (lo leggiamo ovunque) è un affare per la criminalità. Roma ha pagato troppo, riprendiamoci la città!

Davide morganti 13.06.17 21:17| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE QUESTO SERVIZIO DELLA WWW.RSI.CH:
http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/Migranti-soldi-in-Svizzera-9121381.html

Franco Della Rosa 13.06.17 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Xanax
Lampedusa, Giusi Nicolini (Pd) sconfitta da Salvatore Martello (Pd). Dev'essere come il colesterolo, c'è quello buono e quello cattivo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:05| 
 |
Rispondi al commento

cricon
Trapani, ballottaggio tra un prescritto e un indagato. In mancanza di qualcuno con una condanna definitiva.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Notturno concertante
Renzi: "Si riparte dai buoni sindaci".
O per lo meno da quelli che sono ancora a piede libero.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Lazzaro 69

Renzi ammette la sconfitta nella sua Rignano: "Ha perso Gentiloni"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di non avere una ''forza pubblica'' comunale degna di questo nome, utilizzabile come contrasto, fa dire alla Raggi..: ''mi auguro che li governo tenga conto.."" invece che ..: ''il governo deve tener conto.."'
Purtroppo i ''pizzardoni'' più che gli spaghetti...

Tony 13.06.17 20:59| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1859 13-6-2017 IL GRANDE CASINO

Analisi delle amministrative- Rom- Kriminalpolitik- Inghilterra, vittoria azzoppata- Corbyn- Corruzione, italica consuetudine- Giovanni Sartori

Blog di Viviana Vivarelli
.
In ogni cammino arriva il punto che vediamo solo ombre dinanzi a noi e finiamo per ignorare la luce che non è mai sparita. Nella storia di tutti i vincitori, quel momento è sempre arrivato, ma hanno saputo superarlo finché non hanno trovato premio alla loro costanza.
.
Lasciate che vi dica il segreto che mi ha portato al successo. La mia forza risiede soltanto nella mia tenacia.
(Louis Pasteur)
.
Alessandro Robecchi
Le alleanze di Matteo Renzi questa settimana:
Lun - Pisapia
Mar - Silvio
Mer - Godzilla
Gio - Pisapia con sbarramento
Ven - Club di Topolino
.
Renzi perde in casa: a Rignano sull'Arno sconfitta la candidata PD
.
L'unica cosa buona di questo voto è che scombina i piani di Renzi di allearsi con Berlusconi, visto che ovunque, da Genova a Taranto, il centrodestra unito vince e rintuzza la voglia chiara e semplice di Salvini di alleare tutte le parti della destra contro il Pd, intento che però fallisce a livello nazionale, perché la Lega è e resta un partito locale e non è né potrà mai essere un partito nazionale.
....

Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
https://masadaweb.org/2017/06/13/masada-n-1859-13-6-2017-il-grande-casino/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Insieme a Lilli Gruber (presente quest'anno al Bilderberg) e Bonafede c'è Sandro Gozi del PD anche lui quest'anno presente al Bilderberg.
Sarà il prossimo Enrico Letta?
Anche lui prima al Bilderberg e poi Presidente del Consiglio gradito ai soliti noti.

Sarebbe bello se Bonafede in diretta chiedesse alla Gruber e Gozi quali ordini sono andati a prendere al Bilderberg 2017.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.06.17 20:52| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO DI CENSURA su ILFATTOQUOTIDIANO.IT
(commento rimosso dal "moderatore")

-----------------------ARTICOLO---------------------
Napoli, avviata un’indagine al San Paolo per il caso delle formiche in ospedale. Il ministero della Salute avvia controlli

--------COMMENTO NON PUBBLICATO-------------------
--

POVERINA,
E' MINISTRO DELLA SALUTE DA "SOLI" 4 ANNI E DUE MESI (prima nel Governo Letta poi con Governo Renzi ed ora con il Governo Gentiloni).

SARANNO mica FORMICHE RICHIAMATE dalle fritture di pesce del suo amico sgovernatore DE LUCA (in carica dal giugno 2015 - DUE ANNI) lasciate nei reparti ed andate a male?

IN ALTRE PAROLE,CHIEDO:
POTREBBERO MAI ESSERE BUONI I FRUTTI DI DUE ANNI DI "DIRETTA COLLABORAZIONE" TRA QUESTI DUE SOGGETTI, MASSIMI RESPONSABILI RISPETTIVAMENTE DELLA SANITA' CAMPANA E DI QUELLA NAZIONALE?


LO SO CHE IL FATTO modera secondo lo stile mentula canis con scappellamento a sinistra.

Ormai ci sono abituato; Avvienedai tempi in cui mi inibì la pubblicazione dello statuto dei Verdi Europei (e del link prontamente rimosso dal sito dei VERDOGNOLI) che avrebbe smontato la loro campagna pro Verdi europei e contro l'UKIP (lo statuto in parola prevedeva/prevede l'espulsione dei deputati dal Gruppo dei Verdi nel caso di loro votazioni difformi da quella stabilita dalla Direzione VERDE-EUROPEA)


In alto i cuori!

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ITALIA

Usigrai: comunicato sindacale
Tweet
08 giugno 2017
Comunicato Usigrai:
"Da due giorni la Rai è senza direttore generale.
Ogni giorno perduto significa soldi sprecati, i vostri soldi.
E occasioni sprecate, come quella di rilanciare il servizio pubblico.
Il Consiglio di Amministrazione e la sua Presidente, corresponsabili di due anni di immobilismo, sono troppo impegnati a compiacere i partiti che vogliono usare la Rai come un treno per la prossima campagna elettorale.
Per questo non trovano il macchinista che metta tutti d'accordo.
Da oggi conteremo con voi ogni giorno perduto.
Salviamo insieme la nostra, la vostra Rai"

SIGNORI DELL' USIGRAI, IL MACCHINISTA LO HANNO TROVATO, SI CHIAMA MARIO ORFEO. È LUI CHE SALVERÀ LA RAI? Ę LUI CHE SEGNA LA DISCONTINUITÀ POLITICA? È IL DG CHE SPERAVATE VENISSE SCELTO? È MARIO ORFEO IL SEGNALE CHE LA POLITICA HA TOLTO LE MANI DALLA VS AMATA AZIENDA?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 13.06.17 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ok, anche il problema dei nomadi è risolto.
Domani una letterina all'ONU per risolvere definitivamente il problema della fame nel mondo.
Scrivi Virginia, scrivi ..

Corrado P. Commentatore certificato 13.06.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è vero che Casaleggio e Di Maio stanno preparando il golpe ai danni di Beppe?

pz 13.06.17 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima decisione. La gente vuole rigore e ordine pubblico. Lo dovrebbe dare il Governo e il Ministro dell Interno ma se ne fregano e allora ci pensa il M5S e il suo grande Sindaco di Roma.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 20:26| 
 |
Rispondi al commento

In circa 30 secondi la Rai ha vomitato merda sulla Raggi citando i commenti idioti di alcuni politici sul problema dei rom, ricordando il risultato fallimentare (?) del MoV alle elezioni amministrative e per finire ha diffuso la solita, profonda analisi di merda del Menomato Toscano. Come a dire: siamo in prima linea per liberare l’Italia dalle persone normali.

Franco Mas 13.06.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento

OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK

OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK

OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK OK

Virginia è da un pezzo che aspettavo dal m5s tali disposizioni,..e non sono il solo

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.06.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta accoglienza per tutti, basta preti che sproloquiano sull'immigrazione, si accolga solo chi ne ha diritto, gli altri tutti a casa loro!Con le buone o con le cattive! Pensiamo prima a chi ha costruito questa nazione e non campa con misere pensioni.Non si può venire da fuori ed accampare diritti che gli italiani non hanno.Diventiamo uno stato seri e non facciamo comandare il Vaticano in Italia, in Francia non conta nulla e neanche negli altri Paesi di Europa! Occhio altrimenti si perdono le elezioni, io non voto per i buonisti!

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 13.06.17 20:20| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2017/06/13/migranti-ungheria-polonia-e-re.ceca-nel-mirino-ue_6abb4969-ecd5-4407-864b-b53af3c805d7.html


Il''piano'' kalergi-Soros va avanti

Italia e Grecia come ''contenitori'' a lento rilascio per non spaventare le popolazioni europee..!


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Richard_Nikolaus_di_Coudenhove-Kalergi

Tony 13.06.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho già scritto che il Fa t to è un giornalaccio, se vai a leggere gli articoli gratuiti e poi scrivi dei commenti, sei attaccato e offeso, penso dagli stessi giornalisti. Devi abbonarti, allora poi scrivere i commenti e essere protetto.
Detto ciò ho letto l'articolo scritto con estrema cattiveria da Tra va glio. Non è persona di cui potersi fidare. Tutti contro il M5S, sentono il ritorno di un certo signore? Per esempio parla di Pi zz arot ti, come una mancata occasione del M5S, ma non spetta a lui giudicare. Pi zza rot ti si è approfittato di ciò che ha ricevuto per poi tradire fin dall'inizio i principi del Movimento. Ha sempre dato in pasto alla stampa le sue ferocissime critiche. Se ne è andato e va bene così. Non credo che la spunterà contro il p d, non ha più nulla da scambiare per ottenere favori.

Rosa 13.06.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo non è piu possibile votare 5 stelle. Personalmente mi aspettavo un sussidio di almeno diecimila euro al mese, le ferie pagate, un bmw parcheggiato sotto casa; la villa al mare, (preferibilmente in sardegna; quel coglione di pinocchio, (BUU AH AH AH ( per capirci) che finiva sotto un treno...... mi dispiace non voto piu 5s
p.s. riconteggi ad asti : 5s al ballottaggio con centro destra


Chiedo cortesemente se qualcosa può dare risposta a questa mia lacuna: il vincolo a sole 2 legislature per gli eletti del movimento vale anche in caso di scioglimento anticipato delle camere ? Spero in una cortese risposta o anche l'indicazione su dove posso reperire questa informazione .


Pizzarotti ha tenuto nascosto un avviso di garanzia per tre mesi, elezioni, comportamento che viola il principio di trasparenza tirandolo fuori a ridosso delle elezioni, in modo che ledesse l'immagine del movimento, ha giocato molto sporco, e questo è un atteggiamento che si addice agli esponenti delle altre forze politiche, non al m5s se vogliamo mantenere la credibilità, poi Pizzarotti è stato santificato dalla stampa come il vero democratico, è anche per questo che ce l'ha fatta a ricandidarsi, se si vogliono politici scorretti è meglio guardare ad altre forze politiche. Per il caso Genova hanno fatto un pastrocchio loro che dovevano avvertire Grillo prima delle votazioni sulla rete, invece di costringere Bebbe ad un'azione che purtroppo sa si, di intrusione...doveva però evitare di dire "fidatevi di me" e piuttosto spiegare meglio la faccenda.

Donata Saggiorato, Vicenza Commentatore certificato 13.06.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo chiamare le cose con il proprio nome, mi pare che questa accoglienza serva solo a tenere in piedi l' "economia dell'immigrazione" fatta di tutta una rete di struttura e addetti profondamente fidelizzati da PD,NCD e sedicenti organizzazioni umanitarie/clericali,alle quali poi restituiscono il voto o altre utilita'.Non c'e' niente di umanitario nell'ospitare poveri cristi in strutture fuori norma,dando loro da mangiare rumenta in scadenza...cosi' si va' solo a cercare guai,guai che arriveranno molto presto. C'e' pero' tutta l'evidenza di un sistema che non sa' trovare altra soluzione alla crisi economica se non questo squallido meccanismo di sopravvivenza senza nessuna prospettiva.

roberto coppi (robycop), abbadia san salvatore Commentatore certificato 13.06.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Allora una volta per tutte,
IL SISTEMA DELLE CANDIDATURE DEL MOVIMENTO va benissimo così, altrimenti tutti i FURBI (vedi IL PIZZA non riesco a nominarlo per intero)si candiderebbero con NOI e poi spiegalo ai GIORNALAI ASSERVITI perchè una volta in carica si mettono di traverso.
Perciò il sistema è giusto così come è giusto firmare IL REGOLAMENTO ANTI-FURBETTI
La storia si scrive un passo alla volta
Intanto aspetto sulla sponda opposta......
NON MOLLIAMO MAI

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Si può dire una cosa senza essere accusati di lesa maestà? Oppure bannatemi, fate come volete.
Durante la campagna elettorale (io sto in un piccolo comune) diverse persone, che in passato ci votavano, mi hanno detto che avrebbero votato altro o che non sarebbero andate a votare, per come Beppe ha gestito le diverse vicende nel corso di questi anni/mesi, dall'espulsione di Pizzarotti fino al casotto di Genova.
Fidati di me Beppe, io tvb ma con questi metodi ci hai fatto perdere una barca di voti, speriamo recuperabili...

Erica 13.06.17 19:31| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE ..PUNTO

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.06.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Ad Asti andiamo al ballottaggio contro FDI che poi sarebbero la famiglia addams . Mobilitazione immediata, porta a porta in ogni via, quartiere, banchetti in tutta la città, possiamo farcela. Parlate di Lavoro,lavoro, lavoro.....

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 13.06.17 19:14| 
 |
Rispondi al commento

bene Virginia, più fai in concreto più siamo contenti, il resto è solo fuffa.

alessio dandria Commentatore certificato 13.06.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

RICORDATE TUTTI CHE A FORZA DI SFRUTTARE LE MINIERE , I MARI E TANT'ALTRO SULLA TERRA NON CI SARA' PIU' NIENTE SE NON I RIMASUGLI. VEDI IL PESCE CHE NON RIESCE A CRESCERE NELLE MISURE NECESSARIE AL MERCATO, OPPURE DE BEERS CHE NON TROVA PIU' PIETRE DI CARATI PREGIATI. IL MONDO E' ESAUSTO. DOBBIAMO TROVARE ALTERNATIVE AI VECCHI DOGMI , DOBBIAMO AVERE L'ALTERNATIVA AI DIAMANTI , L'ALTERNATIVA AL PESCE AZZURRO. CHISSA' QUANTO DURERA' ANCORA IL MONDO CHE CONOSCIAMO?

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 13.06.17 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ma una bella politica di denatalità perchè non viene affrontata ?
Presenterò una legge su Russeaù, perchè vengano incentivate le famiglie con max 2 figli,.. e penalizzate quelle che superano tale numero.
Una bella italia con 25/30 milioni di abitanti è più che sufficiente.
E' ora di finirla con la riproduzione irresponsabile..(tanto poi ci penserà la società a mantenere tutti )
Tante persone = tanti problemi.
Chi mette al mondo troppi figli senza pensare al loro futuro è un irresponsabile nonchè primo nemico degli stessi.
Meno persone = meno problemi.
I piddini ci diranno delle pensioni, ..bhè a quelle non ci penseranno gli immigrati importati,..ma i cervelli e le eccellenze le quali dovranno non scappare dall'italia e creeranno la ricchezza occorrente.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.06.17 18:49| 
 |
Rispondi al commento

il m5s non è di destra ne di sinistra...dice beppe.

se c'è bisogno occorrono provvedimenti in rapporto a certe esigenze sociali.

un reddito di cittadinanza...perchè c'è bisogno.

rimandare a casa gli immigrati irregolari...pure.

Mandiamo a casa loro,.. persone che si riproducono come conigli ed irresponsabili...in quanto non si preoccupano del futuro dei loro figli.


Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.06.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Spiace. Ci avevo creduto. Nel mio modo misero e imperfetto, pensavo di aver lavorato anch'io a questo sogno d'una democrazia efficace ed efficiente in Italia, uno "Stato" che funzionasse, che sapesse rispondere al cittadino. Comprendo perfettamente l'ammissione d'impotenza e l'incapacità a trovare una soluzione al problema (lasciar nella merda disgraziati che non c'hanno dove sbatter la testa è una non-soluzione\ dare "capocciate" alla prefettura serve per sollevare il "vespaio", sicuramente non per risolver sul serio un problema ch'è enorme e sul quale state perdendo, solo tu e Di Maio col post "d'appoggio", milionate di voti in un colpo solo) è un problema enorme, neanche i sociologi si sono azzardati a ipotizzare una soluzione. Però spiace sul serio cascan veramente le braccia a terra a ripensar alle speranze, alle litigate, agli scontri. Questa è LA POSIZIONE, lo capisco, ma io scendo qui ( e penso molte altre persone come me).

gianluca gallo 13.06.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e
La sconfitta del referendum costituzionale ha detto chiaro il No del Paese alla sua pianificazione iperliberista e la sconfitta del Pd alle amministrative è l’ultima goccia di una serie di riforme una peggiore dell’altra che lo bollano come il peggiore capo di Governo di sempre. Ormai è una contraddizione permanente. A Roma stavano per fare una legge elettorale per favorire le coalizioni pensando a farla con B ed ecco che i risultati delle amministrative sconvolgono tutto, mostrando che la coalizione c’è, ma è quella B con Salvini e Fratelli d’Italia.
E’ come uno stadio dove si cambia il piano di gioco così tante volte che alla fine il pubblico scappa e i giocatori non sanno più in quale squadra stanno giocando.
B sta al centro. Ora tutti lo vogliono. Tutti vogliono allearsi con uno che è stato messo fuori da un ruolo politico ufficiale come condanna alla sua criminalità e solo il cinismo di Renzi può tentate di farcela dimenticare.
Fuori da questi giochi sporchi di opportunismo e attaccamento al potere per il potere sta il M5S, pulito e integro, l’antagonista naturale del partito dell’inciucio, pur con tutti i suoi errori, ancora l’unico possibile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento

d
Renzi non sa fare altro che riproporre all’infinito il suo programma ormai fallimentare di regali e mancette, quello stesso che ci ha messi all’ultimo posto in Europa e che ha strappato diritti e tutele. Renzi ha distrutto le basi del suo partito, andando sempre più a dx, al punto da diventare inaccettabile. Ma che attendibilità può avere chi, come Bersani, ha votato tutte le sue 58 esecrabili fiducie?!
Ora Renzi non sa più dove sbattere la testa. Cerca il patto con B, e tre giorni dopo si rivolge a Pisapia. E’ fuori da ogni realtà!
“Oggi- dice Bersani- non siamo negli anni ’90, sono venute fuori tutte le spine della globalizzazione: la crisi, la disoccupazione giovanile, la distruzione dei diritti del lavoro, la corrosione del welfare, il fallimento del Jobs Act..” (in pratica tutto quello che lui ha fedelmente votato!!).
B e Salvini non si sopportano ma nei loro schieramenti molti dei loro seguaci sono pronti a una nuova alleanza se ciò può aumentare il potere.
Renzi, con la sua apertura al centro ha cercato di acchiappare i voti di B, ma non gli è riuscito, ha perso la sua ala sx che ha praticamente buttato fuori. Ci tiene ad usare il M5S come uno spauracchio. Ma non gli resta altro. Tutto il suo programma elettorale consiste ormai nel calunniare Grillo. Un po’ poco!
Alfonso Bonafede ricorda che, solo grazie al M5S, in Italia si è fatto barriera contro il lepenismo ma, dopotutto, anche in Francia, dopo tanto clamore, la Le Pen si è ritrovata con soli 10 parlamentari, al punto che persino Salvini se ne è allontanato. Tutti vorrebbero ripetere le gesta del vincitore, ma di Macron in Italia non ce ne sono e da noi l’eurofilia non porta certo a una posizione di forza come in Francia, bensì a una peggiore succubanza alla Bce.
Renzi non sa più che strategia fare.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

c
E con tutta la Sicilia che sembrava diventata 5stelle, come si è potuto perdere Palermo per un giochino di firme false?), con Grillo che interveniva a gamba tesa come un dittatore tanto che alla fine a votare ci sono andate pochissime persone.
Bersani continua a dire: “E’ arrivata la mucca nel corridoio, ed è una mucca di dx, ma nel Pd tutti dormono e non si sveglia nessuno”. I piddioti hanno dato al solo Renzi la facoltà di pensare e Renzi li porta alla rovina ma il partito resta acefalo e inutile.
Ora l’ago della bilancia sembra diventato B, che deve scegliere: o i voti che gli vengono dal territorio con Salvini, o i suoi affari per cui Renzi gli promette l’ingresso di 100 dei suoi in Parlamento. Apparentemente il cdx ha vinto, ma partiva da un baratro. Siamo alla corsa dei gamberi e il Pd ha perso voti ovunque.
I pezzetti dissolti della sx affogano in un fosco ‘cupio dissolvi’ in cui non c’è un leader, un progetto comune, una volontà di coalizione. Prodi, Vendola, Bersani, D’Alema, Pisapia vanno ognuno per proprio conto con una sola cosa che li unisce: “Il No a Renzi!”.
Inutilmente si tenta di dire che si torna al bipolarismo. Il M5S è più vivo che mai e l’Italia resta divisa in 3, con un csx in rotta continua, un cdx in rimonta ma privo di un capo comune, un csx che si sgretola e un M5S che continua a salire in modo lento e costante.
Le larghe intese per cui Zanda ha già cominciato a trattare con quel B che Renzi vuol sdoganare facendolo passare per un ‘liberale moderato’ sarebbero catastrofiche per l’abbandono finale di uno zoccolo duro che ha retto fin qui solo grazie all’odio contro B, quello stesso zoccolo duro che a Genova aveva resistito ad ogni malaffare e alluvione e ora, persino dopo un sindaco come Doria, si rifugia in una astensione dura e rabbiosa..
Genova è un segno! Il Pd ci dovrebbe fare attenzione. La corda è stata tirata fin troppo e ora rischia di spaccarsi.
La sx-sx sparisce, è ormai destinata a perdere tutte le elezioni.


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I libici fermano le Ong: "Chiamano gli scafisti"
da: Il Giornale.

Zampano . Commentatore certificato 13.06.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

b
Risultati che sono indice di una crescita lenta, ma inesorabile».
Nei 22 Comuni dove si fa il ballottaggio il renzismo risulta secondo, battuto dal cdx. Il M5S sale dappertutto ma non abbastanza. Gli manca il radicamento nel territorio, la collusione con altri partiti (in Sicilia il Pd si ripresenta addirittura con Alfano!), il fatto che il Pd si è camuffato nelle liste civiche come in una matrioska, il fitto intreccio delle reti di interessi locali, le accozzaglie che poi producono governi che non possono governare schiavi come sono di ricatti incrociati.
Il sistema che si usa per le amministrative penalizza il M5S, che è fuori da ogni inciucio e da ogni accozzaglia, gioca pulito, presenta il suo simbolo da solo, sta fuori da ogni camarilla, legame occulto, specchietto per le allodole, liste civetta. Il Pd si vergogna talmente di se stesso che in molti Comuni (Palermo, Salerno..) non presenta il suo simbolo. Su 1.342 Comuni, il Pd presentava una lista con il proprio simbolo soltanto in 160!! In numeri assoluti, i candidati piddini hanno ottenuto più del 40% in appena 41 Comuni! Se si considera solo il voto di lista, poi, la media generale cade al 19,1% e i Comuni dove il simbolo del Pd è stato barrato in più del 40% dei voti sono esattamente 10 in tutta Italia, per di più piccoli.
In quanto al M5S, per ora ha vinto solo là dove i precedenti sindaci di sx hanno fatto dei disastri (Parma, Roma, Livorno..) .
Comprensibile il malumore degli elettori dei 5stelle. Si erano create aspettative molto alte e i risultati hanno deluso, specie là dove il fallimento è dipeso da liti interne, cosa inaccettabile, come a Genova o Palermo, o ad anatemi di Grillo che dovrebbe essere più cauto (tutta la faccenda Pizzarotti è stata un tragico errore). In Grillo come in alcuni 5stelle è mancato un minimo di buon senso. Tutta la faccenda Genova è stata giocata malissimo (siamo scesi dal 30% al 18%!! Si poteva fare peggio di così?

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

a
IL GRANDE CASINO-Viviana Vivarelli
Tutti i media picchiano sul M5S nel tentativo di far credere che la loro mancata vittoria si ripercuota sull’intera Nazione, pratica massimamente scorretta e priva di senso perché le elezioni amministrative hanno logiche del tutto diverse dalle politiche. E quando mai i risultati delle amministrative sono stati proiettabili a livello nazionale? Il 2012 non ci insegna niente? Per di più, se ciò fosse vero, il Paese starebbe andando a destra. E poi quale proiezione si può fare se Renzi non ha ancora deciso quale sarà il sistema elettorale?
Si è tentato di far passare il messaggio che il M5S sia finito, in realtà il M5S è aumentato in tutti i Comuni ma non abbastanza da andare ai ballottaggi (salvo una decina di piccoli Comuni, a Carrara, ad Alessandria dove è stato recuperato e ad Asti dove rientra col riconteggio).
Quello che invece è retrocesso massicciamente di ben 6 punti è stato il Pd, confermando la sfiducia degli elettori in questo Governo. Dice Salvini: «Lo sconfitto di queste elezioni non è Grillo ma Renzi. E questo significa che il governo Gentiloni non rappresenta più nessuno«. Perché allora i media non picchiano sulla perdita di consenso del Pd e proprio là dove il Pd si sentiva più sicuro, come a Genova o Piacenza? Per propaganda.
Giustamente B dice: “Resta alta e preoccupante la percentuale degli astensionisti. Quasi un italiano su due non è andato a votare. Questo conferma che la rappresentanza politica non è in sintonia con gli elettori, qualunque sia il sistema elettorale».
Grillo dichiara: “Non vedono l’ora di darci per morti. Lo hanno fatto dopo le politiche, dopo le europee, dopo le regionali, dopo il referendum. Fatelo anche ora. Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli. Noi continuiamo ad andare avanti per la nostra strada. Rispetto al 2012 abbiamo triplicato i ballottaggi (furono solo 3 all'epoca) e siamo cresciuti in tutte le città in cui ci siamo presentati.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 13.06.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

...........

https://www.nextquotidiano.it/m5s-roma-la-brutta-fine-roma-multiservizi/

Marco B 13.06.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutiamoli a casa loro.
L’Africa è ricchissima di materie prime (Petrolio, Gas, Uranio, Coltan, Oro, Diamanti, etc.), materie prime che sfruttiamo noi, (le nostre multinazionali), pagandole pochi spicci che vanno ai vari dittatori che noi insediamo in quei paesi.
Alle popolazioni, non arrivano neppure le briciole.
Paghiamo loro il giusto prezzo, fornendo loro attrezzature, TECNICI e tecnologie per coltivare e sfruttare i loro territori le loro risorse.
E magari, quei poveracci, rimarranno nel loro paese.
E magari, i nostri giovani, ed anche le nostre piccole medie industrie, troveranno occasione di lavoro in quei paesi, proprio per aiutarli a svilupparsi ed evolvere.
Altrimenti, diventerà una guerra tra poveri e un po’ meno poveri, mentre LORO, con le tasche piene dei nostri soldi, affacciati a balconi di case regalate a LORO insaputa, con escort inginocchiate ai loro piedi che lavorano di bocca, sghignazzano e scommettono su chi prenderà più manganellate tra quelli che, nelle strade e nelle piazze, protestano.
Guardate la puntata di Report della Gabbanelli del 31 Ottobre 2016, come si sta comportando la Cina in Africa, ed impariamo dai Cinesi.
http://www.raiplay.it/video/2016/10/Cina-compact-e2fd3607-54c4-486b-80af-295ca2a71f18.html

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 13.06.17 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai virginia siamo con te

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Cara Virginia,

vedo che cerchi di far vedere che ti dai da fare...
Ma perchè non dici più nulla di uno dei punti fondamentali della tua campagna elettorale?

LA FACCIAMO PAGARE L'ICI ALLA CHIESA? E a Roma il Vaticano non paga neppure le tasse sugli allacci fognari!

Capisco che questo è difficile finchè Di Maio resta candidato premier (in mancanza di meglio!)e viene difeso a spada tratta da Gianroberto Casaleggio.... ma io spero proprio che il premier non sia lui, che il M5s (malgrado il parere di Di Maio) si batta in aula per il TESTAMENTO BIOLOGICO e che tu ti decida a chiedere alla Chiesa tutti quei soldi che sarebbero utilissimi ai romani!!

Capisco il potere di Di Maio (che ci ha fatto perdere anche la stepchild adoption)... ma che tu non possa nemmeno toccare l'argomento dell' ICI alla Chiesa,dopo tante assicurazioni nel passato, mi sembra davvero troppo.

mario 13.06.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BLOCCO IMMIGRAZIONE (come sta facendo la spagna
http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/502277/Migranti-cosi-la-Spagna-e-diventata-una-frontiera-inespugnabile )


Tema che i cittadini sono interessati , non si vuole fare una campagna su tale TEMA ?

Nessun problema ...vinceranno le destre .
Elementare Watson.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 13.06.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego state con il m5s occorre prendere il governo....date una possibilità a questo movimento mettiamolo alla prova...solo con un governo m5s si può vedere se ci sarà il cambiamento...i sindaci possono far poco...bisogna andare nella stanza dei bottoni....nn mollate italiani

Giuseppe C. Commentatore certificato 13.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

______ pecore (2)


Gli inglesi continueranno a subire la disoccupazione ed i bassi stipendi dettati da Brussel, ma se invece avevano un po di

materia grigia tra le orecchie, avrebbero 1) votato la May dandole piu potere di trattare contro autocrazia di Brussel e 2) una volta usciti dalla UE avrebbero potuto votare fuori la May !

Massa di deficienti !


____ pecore (1)

....gli elettori inglesi si lamentano degli stipendi

bassi dando la colpa alla May!

Non hanno capito un cazzo ! Per non parlare di quei coglioni di elettori Francesi che hanno votato il prediletto
del'Establishmen Macron che li mungerà e li impoverirà fino a portare tutti i soldi ai suoi padroni !

Chi ha abbassato gli stipendi agli Inglesi è l'Europa Unita

cioè dopo che UK paga il pizzo di £60 miliardi di sterline annui a Brussel...

..Brussel esporta i posti di lavoro del UK nei paesi dove

la manodopera costa meno come la Polonia...i quali vivono abbastanza bene...

...poi Brussel impone al UK cosa possono vendere ed a chi o cosa puoi mangiare

nell'unione Europea.."OGM alla pizzaiola..",

o i prosciutti Tedeschi, o la carne Rumena...ma non puoi mangiarti

i tuoi tortrllini in Italia perche non sono a norma UE...(dopo centinaia d'anni di produzione dei tortellini in Italia)

....che piaccia o meno la May non è il punto...

la May vuole tirare fuori il suo paese da questa merda di UE...

e questi coglioni di elettori inglesi se la prendono con la May non votandola ...

si la May ha perso 13 seggi ma SNP Scozzese che era ed è pro-UE

ha perso 19 seggi... UKIP non ne ha presi perche il lavoro di Farage di tirare UK fuori dalla UE era gia finito...

Se non è un segnale anti UE e pro-Brexit la perdita di 19 seggi.del SNP Scozzese allora non hanno capito un cazzo ne la gente ne la politica UK ne i Media !

guarda qua
http://www.telegraph.co.uk/news/general-election-results-2017-maps-breakdown/

I Laburisti della sinistra non hanno fatto niente per meritarsi questi voti.....gli sono arrivati

perche la gente ha le palle piene di avere una vita precaria..che non sai neanche se

da oggi a domani se portano la pagnotta sul tavolo...

mentre le Multinazionali sfregano le mani grazie all'abbondanza di manodopera a poco prezzo da cui scegliere studiata da Brussel e company TPP TTIP ecc

segue

John Buatti 13.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Con questa botta presa dal M55, anche La Regina dei tetti si è svegliata,e si è accorta che Roma è diventata un letamaio,così ha ricominciato con le sue promesse e i con i suoi proclami fatti di aria fritta. Naturalmente le sue sono solo parole e come al solito non farà niente.Per lei quello che conta è che davanti ha ancora tanti stipendi da sindaca, per il resto che gli frega, sprofondasse tutto ,tanto si sa che la colpa non è sua.
Sono stati gli altri

Luciano La Valle, Roma Commentatore certificato 13.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandateli a casa di minniti, gentiloni Renzi è soprattutto a casa di Alfano. Hanno rotto i coglion......

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 13.06.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ad Asti, al ballottaggio, ci và il 5*, non il PD.
SI ERANO SBAGLIATI A CONTARE.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 13.06.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sto vedendo Roma divenire uno schifo giorno dopo giorno. Non é colpa della Raggi ma sará anche la sua conformandosi quindi, per prestazioni amministrative, ai suoi predecessori. Abito in Prati: bottiglie di vetro vuote sui marciapiedi. Cani con padroni che puntualmente se ne fregano dei divieti di portarli nelle aree giochi bimbi con escrementi spesso non raccolti e anche quando raccolti, fatti fare dove i bimbi giocano con gessi e ghiaia, inutile parlare di cacche di cane sui marciapiedi. Migranti ad ogni angolo, chi vende, poi chi fa finta di pulire con scopa e ramazza con frequentazioni dei medesimi anche davanti all'ingresso delle scuole materne ed elementari, che di questo tempi, con questi attentati ti lascia di un sereno che non ti dico se accompagni tua figlia a scuola. Zingari che rovistano nella spazzatura spesso gettandola a terra per cercare. Topi. Ambulanti migranti che ti fermano spesso bloccandoti il passaggio e prendendoti per un braccio. Per qualunque esigenza provate a fare il numero dei vigili urbani in capo a Prati....provate, provate e riprovate... vi ho detto tutto. Io non biasimo piú chi viaggia armato.


Giustamente il sindaco si preoccupa della sua città ma sul tema dell'immigrazione e dei clandestini la posizione del movimento deve essere chiara ed inequivocabile.
Respingimenti, rimpatri veri, mettere ordine e fine alle ridicole procedure di riconoscimento dello status di rifugiato. Ad oggi, soprattutto al SUD è una nuova manna per gli avvocati con il gratuito patrocinio a carico dello stato, e per non parlare delle organizzazioni di "volontariato" ( ben foraggiate) che ci lucrano.
Altro punto, dietro le parole della politica di accoglienza e solidarietà si cela solo un ennesimo favore agli amici degli amici ed un modo per continuare a fare deficit che poi pagheremo tutti con il taglio dei servizi e truccare i conti pubblici per chiedere sconti all'Europa.

Angelo A., Massarosa Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che noi europei abbiamo una visione della vita abissalmente diversa dai migranti: non siamo legati al capitale, al patrimonio, al sogno della ricchezza e del benessere. Loro di questi sogni ne hanno solo uno: star bene e venendo qui lo risolvono senza muover ciglio: pasto, salute ed assistenza medica, un posto dove dormire e ripararsi dal caldo e dal freddo. Nessuno che dica loro che le cose si conquistano anche facendo sacrifici. RIUSCIREMO MAI a dire loro che dai propri paesi non si fugge via ma si lotta per migliorarli e farli crescere socialmente. LA VERA CARITA' è aiutare li altri ad essere autonomi. SVEGLIA EUROPA.....SVEGLIA !!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 13.06.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estrapolo dal testo:
"...nel momento in cui dovranno decidere dove inviare nuovi migranti."

Ma come sarebbe a dire...
Vanno rimpatriati ciascuno al loro paese.
E chiusura delle frontiere: stop a questa sporca tratta degli schiavi!

Massima fermezza e buon lavoro Sindaco di Roma Gent.ma Sig.ra Raggi.

Giovanni Antonio 13.06.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ACCOGLIENZA va fatta ai loro paesi di provenienza, facendo anche cessare lo stato di belligeranza perpetuo !!! BASTA CON I PRODUTTORI DI ARMI !!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 13.06.17 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori